Go Down

Topic: Problema Striscia Led (Read 270 times) previous topic - next topic

EnigmaIta

Salve a tutti, recentemente ho acquistato una striscia led addressable da 5V, la sto alimentando semplicemente usando arduino mega2560R3; connettendo il positivo alla 5V, la massa al GND e l'ultimo al pin di arduino (il numero 12 ma è superfluo).

Nei primi secondi funziona perfettamente, lo sketch viene caricato e la striscia si accende, ma dopo pochi secondi arduino si scollega da solo dalla porta USB cominciando a scaldarsi (scotta se lo si tocca), e la striscia si blocca non seguendo più il codice.

Avete consigli?
Grazie mille.
Behind the mask is hide the truth...

gpb01

Striscia da QUANTI LED ? ? ?

Conosci i limiti di corrente di Arduno vero ?

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

EnigmaIta

Striscia led da 144 led 1m

72led/0,5m

Striscia di tipo W2812B a 5v


La corrente massima è 550mA se non mi sbaglio
Behind the mask is hide the truth...

gpb01

#3
Apr 16, 2018, 05:26 pm Last Edit: Apr 16, 2018, 05:30 pm by gpb01
Con tutti e tre i led accessi (colore bianco) hai un assorbimento per singolo WS di circa 60mA (circa 20mA per colore)... se moltiplichi per 72 hai ... 4.2A !!! Anche accendendoli tutti di un solo colore, hai circa 20mA x 72 = 1.44 A !!!

Anche se consideri un assorbimento più basso (ma il datasheet da comunque MINIMO 10mA per colore) sei comunque fuori !

La USB può dare AL MASSIMO 500mA, l'alimentazione tramite Jack anche meno ...
... ti occorre necessariamente un bel alimentatore esterno da 5V almeno 6/8A (... per stare belli tranquilli e non farlo scaldare).

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

EnigmaIta

Ricevuto, grazie infinitamente.
Cercherò un alimentatore che eroghi sufficiente corrente da alimentarla.
Behind the mask is hide the truth...

gpb01

#5
Apr 16, 2018, 06:05 pm Last Edit: Apr 16, 2018, 06:05 pm by gpb01
Ricevuto, grazie infinitamente.
Cercherò un alimentatore che eroghi sufficiente corrente da alimentarla.
Mi raccomando, il GND di Arduino ed il GND dell'alimentatore dei LED vanno collegati tra loro.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

uwefed

E tra uscita Arduino e il primo WS2812 della striscia metti una resistenza da 330 Ohm.
Ciao Uwe

EnigmaIta

#7
Apr 17, 2018, 02:35 pm Last Edit: Apr 17, 2018, 02:38 pm by EnigmaIta
Mi è stato regalato un trasformatore da 220V a  5v 10A, lo collego sempre come avete scritto su?
Behind the mask is hide the truth...

gpb01

#8
Apr 17, 2018, 03:02 pm Last Edit: Apr 17, 2018, 03:03 pm by gpb01
Verifica che sia in corrente continua e che dia veramente 5V (altrimenti bruci il tutto). Una volta che ti sei assicurato della cosa, porti una coppia di +5V e GND ad Arduino ed un'altra coppia di +5V e GND alla sriscia di LED (così i GND sono già in comune). Poi porti il pin ci comando della striscia ad Arduino e sei a posto ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

EnigmaIta

Quindi ipoteticamente collegando la striscia ad arduino semplicemente, posso alimentare meno di 9 led senza conseguenze, giusto?
Behind the mask is hide the truth...

gpb01

Come detto considera che dal pin 5V puoi ...
... prelevare fino al massimo di 500 mA se alimenti da USB (ma è veramente il limite massimo)
... sino a 250-300 mA se alimenti da Jack, in funzione della tensione in ingresso.

Se usi UN SOLO colore, hai circa 10-15 mA LED ... quindi ne potresti accendere anche più di 20 ... se già usi più di un colore ... il tutto si riduce proporzionalmete.

Ma che problema hai ad usare un alimentatore a 5V esterno ? ? ? :o

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

EnigmaIta

Nessun problema Guglielmo, ma essendo sprovvisto di alimentatori che diano un tale amperaggio disponibili in casa, ho optato per un trasformatore che mi hanno dato, già assicurato che escano 5V.

Behind the mask is hide the truth...

Go Up