Arduino Forum

International => Italiano => Megatopic => Topic started by: ratto93 on Sep 26, 2011, 09:30 pm

Title: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Sep 26, 2011, 09:30 pm
Coma da suggerimento di Massimo Banzi apro dei "sotto-topic", Qui parleremmo della parte che riguarda l'elettornica di "Potenza" sistemi radio di controlllo e telemetria compresi..
Grazie lesto.... :
facciamo un piccolo riassunto di quello che è risultato dal vecchio thread, da spostare sul playgrond.

1. scegliere il telaio. preconfezionato c'è poco da dire, chi li ha provati dia un giudizio. Fatti in casa: misure abbiamo detto circa 50cm, materiali leggeri come alluminio (no carbonio), possibilmente viti in plastica

2. ESC: proporzionati al motore, possibilmente con alta risoluzione e frequenze di aggiornamento (elenco?)

3. cavi per l'alimentazione... a quanto pare i normali cavi elettrici non vanno bene. Non ricordo il nome ma mi pare gli AWT con cavo siliconico...

4. la batteria.
Capacità nominale in ah ( es 2.5Ah )
C = Costante di scarica  (Generalmente ce ne sono due il primo valore è la costante di scarica continuaiva fino al completo scarico della batteria la seconda è la scarica impulsiva che può dare per 10 secondi al massimo)
S = numero cella sempre preceduto da un numero 1S = 3.7V , 2S = 8.4V , 3S = 11.1V e via così....
Per calcolare la corrente massima erogabile dalla batteria : Capacità nominale * C = Ah

5. motori. bassi kv (max 1000) mi permetto di dire (max 1200-1350)
Per l'Amperaggio dipende tutto da ciò che uno vuole fare... se si vuole un mezzo lento per imparare vanno bene anche motori da 8-12A se poi si vuole payload ed un mezzo molto più reattivo servono motori più grossi..

6. eliche.
Vanno scelte in base al motore, in base ai giri del motore e sempre rispetto a cosa uno vuole fare :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Sep 26, 2011, 10:14 pm
@superlol:
per favore NON CANCELLARE l'altro thread!
Non è giusto eliminare tutto quello che c'era di là.
E' già stato fatto in passato ed è stato ampiamente criticato il cancellare una discussione.

117 pagine non si possono riassumere in 1 paginetta. Lasciale lì, chi vorrà cercarsi le info, lo farà. Anche chi vorrà leggersi tutto il papiro.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 26, 2011, 10:27 pm

117 pagine non si possono riassumere in 1 paginetta. Lasciale lì, chi vorrà cercarsi le info, lo farà. Anche chi vorrà leggersi tutto il papiro.


Concordo, è stato giusto chiuderlo, non è giusto cancellarlo perché è comunque una importante testimonianza e poi è un'ottima lettura per prendere sonno  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Sep 26, 2011, 10:34 pm
Scusate ragazzi avevo mal interpretato il post di Massimo in cui diceva di chiuderlo....  :smiley-sweat:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Sep 26, 2011, 10:45 pm
Il mio appello non è rivolto a te ma a superlol che ha detto nell'ultimo suo intervento in quel thread che quel topic verrà eliminato una volta recuperate le info principali.
Non s'ha da fare!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Sep 26, 2011, 11:12 pm
dite che bastano questi 2 sotto tread? non rischiamo di fare come nell'altro? so che puo essere difficile seguire molti piu tread pero davvero si rischia di arrivare subito di nuovo a 100 pagine XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Sep 26, 2011, 11:13 pm
Ogni suggerimento è aperto ;)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Sep 26, 2011, 11:15 pm
Io ci riprovo a chiedervi un parere sulla config del quadvolante..

Secondo voi (e perchè) è meglio la config a "+" o a "x"?

Intendo da un punto di vista di performance, controllo e manovrabilità, non mi interessano motivazioni del tipo foto aeree migliori con la config a "x" per l'assenza del braccio davanti l'inquadratura.

Grazie a tutti per le info  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Sep 26, 2011, 11:16 pm
non è facile gestire cosi tante persone che tutti i giorni scrivo sullo stesso argomento ..qualcuno ha qualche idea ne troppo dispersiva ne troppo "massiccia"?  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Sep 26, 2011, 11:18 pm
Bah.. non posso definirmi il più esperto però a livello meccanico secondo me il quad a x fa soffrire meno l'elettronica a livello di vibrazioni parassite poi bisognerebbe averlo provato ed il mio è ancora a terra quindi mi riservo dal dare istruzioni errate  :smiley-zipper:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Sep 26, 2011, 11:27 pm
mi era venuto un dubbio a livello di sfruttamento dei motori..nella configurazione "x" mi da l'idea che sfrutti meglio tutti i motori in quanto per muoversi (Dx Sx Avanti Indietro) usi in modo uguale i motori con rotazioni opposte, mentre con la config "+" useresti sostanzialmente motori con la medesima rotazione per fare questi spostamenti... vi torna?
Ci sta che ci sia qualche cosa che spieghi questo fatto dal modello matematico.. magari dalla Jacobiano del sistema... Nessuno ha qualche ideA?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: superlol on Sep 26, 2011, 11:29 pm
+ o x è indifferente

di chiudere il topic ci pensavo da quando dopo 110 pagine io stesso creatore non riuscivo a seguire ogni ragionamento XD

comunque senza stick mi pare inutile lasciare il topicdisponibile ma chiuso soprattutto perché vengono anche scritte faq con risposte fatte da voi tutti.

poi il playground viene aggiornato il topic no e il mondo si evolve.

poi lasciarlo non mi costa nulla.

ora sé a dicembre esce in commercio arduino due a tutti quel topic è obsoleto.

comunque aiuti e segnalazioni per il playground sono accette.
anzi doma apro un topic apposta per le segnalazioni.

chiedo a uwe di tenere puliti questi sotto-topic da spam già formatosi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Sep 26, 2011, 11:38 pm
@superlol:
ti ha detto anche Massimo Banzi di NON cancellare quel thread. Leggi il suo ultimo messaggio di là.
Poi non capisco questa smania di cancellarlo, sinceramente. E' un "bene di tutti", quel thread. Non è che perché tu sei il suo "creatore" hai diritto di vita o di morte su di esso  XD
A me piaceva leggerlo anche se non mi interessa l'argomento perché erano affrontate un sacco di problematiche.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: superlol on Sep 26, 2011, 11:44 pm
ho letto e non cancellerò però è che spesso per la rete ci si imbatte in informazioni vecchie non aggiornate e io non voglio disorientare coloro che cercano.

tutto qui comunque non cancello e finiamo qui che siamo ot. sono disponibile in mp
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: UweFederer on Sep 26, 2011, 11:59 pm
Come richiesto cancelleró tutte le partecipazioni delle discussioni sui multicotteri che saranno fuori tema per tenere la discussione snella e leggibile.
Ciao
Uwe Federer, Moderatore
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 27, 2011, 01:01 am
facciamo un piccolo riassunto di quello che è risultato dal vecchio thread, da spostare sul playgrond.

1. scegliere il telaio. preconfezionato c'è poco da dire, chi li ha provati dia un giudizio. Fatti in casa: misure abbiamo detto circa 50cm, materiali leggeri come alluminio (no carbonio), possibilmente viti in plastica

2. ESC: proporzionati al motore, possibilmente con alta risoluzione e frequenze di aggiornamento (elenco?)

3. cavi per l'alimentazione... a quanto pare i normali cavi elettrici non vanno bene. Non ricordo il nome ma mi pare gli AWT, giusto?

4. la batteria. formula per calcolare la corrente di scarica in base alle Ah e la C di scarica, e anche per il tempo di volo stimato

5. motori. bassi kv (max 1000)

6. eliche. link per qualche programmino di calcolo della spinta, ne ho visto uno in giro quando mi ricapita sottomano lo linko
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Sep 27, 2011, 01:08 am
esatto, un bel elenco a punti. per esempio la parte delle batterie astro l'aveva spiegato bene in una delle ultimissime pagine...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Sep 27, 2011, 06:36 am

facciamo un piccolo riassunto di quello che è risultato dal vecchio thread, da spostare sul playgrond.

1. scegliere il telaio. preconfezionato c'è poco da dire, chi li ha provati dia un giudizio. Fatti in casa: misure abbiamo detto circa 50cm, materiali leggeri come alluminio (no carbonio), possibilmente viti in plastica

2. ESC: proporzionati al motore, possibilmente con alta risoluzione e frequenze di aggiornamento (elenco?)

3. cavi per l'alimentazione... a quanto pare i normali cavi elettrici non vanno bene. Non ricordo il nome ma mi pare gli AWT, giusto?

4. la batteria. formula per calcolare la corrente di scarica in base alle Ah e la C di scarica, e anche per il tempo di volo stimato

5. motori. bassi kv (max 1000)

6. eliche. link per qualche programmino di calcolo della spinta, ne ho visto uno in giro quando mi ricapita sottomano lo linko


Questa la mia configurazione
1. Telaio e Frame http://www.flyduino.com/ (ora offline)

2. ESC HobbyHing http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__13429__HobbyKing_30A_BlueSeries_Brushless_Speed_Controller.html

3. Cavi AWG http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_listCategoriesAndProducts.asp?idCategory=466

4. Batterie http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__11944__Turnigy_nano_tech_2200mah_3S_35_70C_Lipo_Pack.html

5. Motori brutti ma resistenti :) http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_viewItem.asp?idProduct=6246

6. Eliche 10x6 http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_viewItem.asp?idProduct=11333 oppure da http://www.flyduino.com/ (ora offline)

7. FreeImu v0.3.5_ms http://www.varesano.net/

Per quanto riguarda se usare la configurazione a + o a x tralasciando gli aspetti di gestione, con quella a X hai una visuale più ampia in caso che tu voglia montare una camera per le riprese.

Saluti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 27, 2011, 06:57 am

4. Batterie http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__11944__Turnigy_nano_tech_2200mah_3S_35_70C_Lipo_Pack.html


Come ti trovi con le nano-tech ?
Te lo chiedo perché le ha il mio negoziante di fiducia a un ottimo prezzo, in pratica lo stesso di Hobby King +5% con aggiunto iva e dazio, però ho letto pareri discordanti su queste celle, c'è chi dice che vanno bene e c'è chi dice che vanno male.
Per chi non vuole aspettare settimane, a volte mesi, per ricevere la roba da Hobby King rammento che c'è Turnigy Italia che vende buona parte del loro materiale a prezzi non eccessivi, però controllate sempre il prezzo su Hobby King (+ iva + dazio) perché su alcune cose sono decisamente alti con il prezzo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Sep 27, 2011, 07:03 am


4. Batterie http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__11944__Turnigy_nano_tech_2200mah_3S_35_70C_Lipo_Pack.html


Come ti trovi con le nano-tech ?
Te lo chiedo perché le ha il mio negoziante di fiducia a un ottimo prezzo, in pratica lo stesso di Hobby King +5% con aggiunto iva e dazio, però ho letto pareri discordanti su queste celle, c'è chi dice che vanno bene e c'è chi dice che vanno male.
Per chi non vuole aspettare settimane, a volte mesi, per ricevere la roba da Hobby King rammento che c'è Turnigy Italia che vende buona parte del loro materiale a prezzi non eccessivi, però controllate sempre il prezzo su Hobby King (+ iva + dazio) perché su alcune cose sono decisamente alti con il prezzo.

Ciao,
in effetti ci sono pareri discordanti, però se le usi in modo corretto, senza tirargli il collo, vanno molto bene.
Se posso compro da HK DE, 3 giorni dall'evasione dell'ordine e senza problemi di dogana e iva.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Sep 27, 2011, 10:08 am
Per partire col piede giusto, AWG non è un tipo di cavo ma un'unitaà di misura!
http://en.wikipedia.org/wiki/American_wire_gauge
http://www.tnt-audio.com/clinica/awg.html

ps: ho recuperato gli adattatori-centratori per le eliche, stasera fin tanto che sono ancora semi-malato faro' il test "vibrazioni" al banco per vedere se cambia ed eventualmente ammortizzo elettronica ulteriormente e poi provero'...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 27, 2011, 01:46 pm

Per partire col piede giusto, AWG non è un tipo di cavo ma un'unitaà di misura!
http://en.wikipedia.org/wiki/American_wire_gauge
http://www.tnt-audio.com/clinica/awg.html

ps: ho recuperato gli adattatori-centratori per le eliche, stasera fin tanto che sono ancora semi-malato faro' il test "vibrazioni" al banco per vedere se cambia ed eventualmente ammortizzo elettronica ulteriormente e poi provero'...



già, ho notato, particolarmente interessante la tabella:http://en.wikipedia.org/wiki/American_wire_gauge#Table_of_AWG_wire_sizes
per esempio, dato che i miei motori al massimo ciucciano 20A, da motore a "switch" posso usare tranquillamente le ATW 26, ma tra batteria e "switch" le AWT 16. come switch intendo quel componente, o saldatura, che da un cavo solo passa a 4 per i motori. voi come lo avete fatto?
un sistema del genere ricorda molto una rete a stella, ma invece una rete ad anello (con tutti i cavi AWT16)?

Io questo particolare dei cavi lo avevo ignorato del tutto fino all'altro giorno, non viene data giustizia all'importanza della scelta...

@marchino65: vorrei evitare il più possibile un elenco di materiali, ma dare il più possibile libertà di "adattamento" dando delle formule. Se poi uno è indeciso tra i modelli, può dare uno sguardo ai build log.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Sep 27, 2011, 01:56 pm
Ciao,
per la distribuzione dell'alimentazione tra batteria e gli ESC, puoi farla con una basetta.
Nella foto si capisce male, ma dovrebbe rendere l'idea

http://www.undcon.com/wp-content/uploads/2011/08/wpid-IMG_20110809_154329-e1312899917359-300x225.jpg

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Sep 27, 2011, 07:25 pm
volendo provare a farlo più piccolino, distanza motore-motore 30cm...da giantcod aquisterei: keda 20-50s, ESC da 18A, eliche da 8x4,5. ho già una lipo 3s da 2200mAh 30C....così riesco anche a non spendere troppo...dite che si alza da terra? sul web ho visto un paio di multicosi così che volano quindi dovrebbe andare
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Sep 28, 2011, 02:05 pm
Chissa' se questo mio post andava di qui di la o di giu' tra i post sui cotteri...

Ieri sera nelle varie verifiche ultime prima di nuovi test di volo prossimi ho riguardato la guida http://www.multiwiicopter.com/pages/multiwiicopter-wiki e ho verificato di non aver seguito questi passaggi
Quote

PARIS is a digital interface and the software running invisibly inside requires very specific digital PWM uSEC numbers to hover 100% level, arm, disarm etc.  So this may seem a bit weird but you will be using/pressing buttons on your Tx whilst your eyes are looking at your PC or Mac.  So move all sticks to the centre - set all Tx trims to neutral - Now use SUB TRIM MENU on your Tx to set all mid points of 1500.  Then move each stick to the low position and set 1095; then move each stick/switch to the high position and set 1905.  Do this for all sticks and switches.   thanks ..... take care and Fly Safe -  Quinton  AlouetteIII


Non ho la paris ma il concetto e' il medesimo, sono andato nel subtrim menu' del mio radiocomando, col multiwiiconf aperto e ho subtrimmato fino ad avere 1500 su ogni stick in posizione neutra (col risultato che in alcuni c'e' voluto 29, in altri 34 etc) e poi sono andato nel menu dove posso fissare, per percentuali, gli endpoint e ho portato tutti i max e min a 1095 e 1095 (e anche li in alcuni c'e' voluto il 99% in altri il 104)

Sostanzialmente volevo capire se ho fatto bene a fare sto lavoro qui, se e' una scemenza, o che...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 28, 2011, 02:22 pm
diciamo che era da fare se eri un poco più fuori specifiche, comunque un bel settaggio preciso non ha mai fatto male :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Sep 28, 2011, 02:27 pm

diciamo che era da fare se eri un poco più fuori specifiche, comunque un bel settaggio preciso non ha mai fatto male :)

Visto che io sono fuori di mio ormai con sto coso volevo provare ad avere gli stick piu' centrati possibile... Se questa sera nessuna disgrazia si abbatterà su di me potrei provare il primo volo... Acro? (Ho letto che devo fare tutto un cinema per poter passare allo stabile, e' reale?)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Sep 28, 2011, 05:17 pm
dato che da quanto ho sentito si rompono tantissime eliche, perchè non provare a risolvere questo inconveniente? qualcuno conosce un modo per costruire qualcosa che protegga le eliche in stile parrot?? io avevo pensato al polistirolo tagliato esattamente come quello del parrot e poi in qualche modo fissato al telaio...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 28, 2011, 08:16 pm
io ho lasciato il braccio che sproce di una decina di cm, non protegge tutta l'elica, ma ameno da qualche colpo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Sep 28, 2011, 10:45 pm
Sul forum di baronerosso.it ho visto una soluzione veramente bella per la protezione delle eliche:
http://www.baronerosso.it/forum/modelli-multirotori/221280-y6-con-eliche-protette.html

In quanto a eliche, ho mandato in gloria la mia seconda questa sera.
Tornato dal lavoro sono corso al parco a provare il quadri con le eliche centrate e l'elettronica vagamente ammortizzata. Risultati migliorati di brutto, siamo passati dallo schianto entro il metro di volo, a un hovering non stabile e un pilotaggio ancora meno.

Sostanzialmente, in modalita' ACRO decollo (che fatica) e poi il quadricottero non oscilla ma trasla nello spazio, non riesco onestamente ancora a capire da che parte trasli, come si gira etc...

Immagino che questa operazione sia il famoso "trim", devo riuscire ad avere il multicoso in hovering fermo?
Grazie per tutti i consigli, F

Ah, seguirà foto perche' sono riuscito a schiantarmi (tra le molte volte, l'ultima che ho rotto l'elica) contro uno dei pochi alberi nei paraggi tagliando per altro anche il povero albero...


http://www.youtube.com/watch?v=1YSecQK53Og


Purtroppo e' buio perche' non ho neanche led montati, sono allo stadio di accattonaggio :-)
Insomma, si intuisce che e' volato e che si e' schiantato.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Sep 29, 2011, 12:43 am
e quasi impossibile in acro avere il multicoso in hovering fermo senza continuare a correggerlo quindi rinunciaci e inizia ad allenarti a farlo volare  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gioscarab on Sep 29, 2011, 05:55 am
raga, con il motore del mio vecchio easystar sono andato a 40km/h in bicicletta:
Staccate temporaneamente un motore dal vostro quadricottero (basta che abbia almeno 250w, e non piu' di 12.000 giri al minuto) appoggiate l'ogiva metallica se l'avete alla ruota della bici e fissate il motore come meglio potete. Io con un 500w vado piu' che con un motorino con i blocchi (occhio che le batterie pigliano fuoco esagerando)  :smiley-mr-green:, guidarla senza mani con il telecomando non ha prezzo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Sep 29, 2011, 09:27 am

e quasi impossibile in acro avere il multicoso in hovering fermo senza continuare a correggerlo quindi rinunciaci e inizia ad allenarti a farlo volare  :D

E quali procedure devo seguire per arrivare ad averlo in howering fermo?
E quanto sarebbe una traslazione accettabile in acro mode, in metri al secondo? (A occhio?)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Sep 29, 2011, 09:29 am

raga, con il motore del mio vecchio easystar sono andato a 40km/h in bicicletta:
Staccate temporaneamente un motore dal vostro quadricottero (basta che abbia almeno 250w, e non piu' di 12.000 giri al minuto) appoggiate l'ogiva metallica se l'avete alla ruota della bici e fissate il motore come meglio potete. Io con un 500w vado piu' che con un motorino con i blocchi (occhio che le batterie pigliano fuoco esagerando)  :smiley-mr-green:, guidarla senza mani con il telecomando non ha prezzo.

Che Tamarrata :-p
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Sep 29, 2011, 10:19 am


e quasi impossibile in acro avere il multicoso in hovering fermo senza continuare a correggerlo quindi rinunciaci e inizia ad allenarti a farlo volare  :D

E quali procedure devo seguire per arrivare ad averlo in howering fermo?
E quanto sarebbe una traslazione accettabile in acro mode, in metri al secondo? (A occhio?)

per averlo in hovering fermo devi prima trimmarlo poi accendere l'accellerometro calibrarlo e poi trimmare anche quello  :)
comunque non esiste una traslazione accettabile in acro mode, dipende dalla tua bravura con i comandi per questo ti ho detto allenati a volare cosi ti fai i pollici  XD
io adesso riesco a tenerlo quasi fermo in hoverig con un margine di mezzo metro, poi ovvio che se è bilanciato benissimo e calibrato perfettamente ti puo capitare che riesca a stare fermo anche per 10-20 secondi ma poi un pochino trasla ..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Sep 29, 2011, 01:59 pm
Raga.. 1000 punti a chi mi da qualche delucidazione...

Leggendo i vostri vecchi post, ho notato che consigliate ESC I2C o cmq e' bene usare una frequenza alta per dialogare con l'ESC.
Non ho ben chiaro quale sia il vantaggio di aumentare la frequenza di comunicazione tra Micro e ESC, quando quest ultimo poi in sostanza va a controllare il motore brushless con una frequenza che in genere e' di pochi Hz (8 o 16 Hz a seconda del numero di poli del motore).
Che senso ha spingersi a 150-400 Hz nei comandi all'ESC quando questo controlla il motore con 8-16Hz?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Sep 29, 2011, 02:01 pm
Perchè così comunque anche i motori hanno una risposta molto più rapida....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 29, 2011, 03:35 pm

Che senso ha spingersi a 150-400 Hz nei comandi all'ESC quando questo controlla il motore con 8-16Hz?


se quello che dici è vero, allora nessuna, anzi si va a rovinare i valori del PID, esso da per scontato ad ogni iterazione che avrà effetto sull'ambiente su cui lavora.. altrimenti può anche tenere conto di ciò ma ovviamente la ricerca dei giusti valori sarà ancora un poco più complicata.

In effetti ammetto di aver avuto dei miglioramenti se il pid per i motori anziché calcolarlo ogni volta che aggiornavo la IMU, lo calcolavo una decina di volte l secondo, ma uso ESC normali di HK, non mi stupisco lavorino a così basse frequenze.

Io credo che gli ESC ad alta velocità comandino il motore ad alte velocità, no? qualcuno con oscilloscopio può confermare una delle delle due affermazioni?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Sep 29, 2011, 03:41 pm
Quote

Perchè così comunque anche i motori hanno una risposta molto più rapida....


Se la banda dell ESC nel controllare i segnali di potenza e' di TOT Hz (8-16), hai voglia a cambiargli il set point a "randa" .. lui + di quegli Hz non gliela fa.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 29, 2011, 05:28 pm

Quando quest ultimo poi in sostanza va a controllare il motore brushless con una frequenza che in genere e' di pochi Hz (8 o 16 Hz a seconda del numero di poli del motore).


Da dove viene fuori questo conto ?
Un ESC standard può cambiare la velocità del motore 50 volte al secondo, molti arrivano oltre 100Hz, poi ci sono vari ESC che arrivano fino al limite massimo possibile di quasi 500 Hz, di più no perché la durata complessiva del PPM, 2 ms, pone un limite fisico alla frequenza.
Per inciso i motori BLDC sono asincroni, non sono loro a girare più o meno veloci in funzione della frequenza, è la frequenza che deve essere variata in funzione della velocità che a sua volta dipende unicamente dalla tensione equivalente (PWM duty cycle) vista dalle fasi, non a caso c'è il parametro Kv espresso in rpm/V per indicare la velocità dei BLDC.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 29, 2011, 08:02 pm


Quando quest ultimo poi in sostanza va a controllare il motore brushless con una frequenza che in genere e' di pochi Hz (8 o 16 Hz a seconda del numero di poli del motore).


Da dove viene fuori questo conto ?
Un ESC standard può cambiare la velocità del motore 50 volte al secondo, molti arrivano oltre 100Hz, poi ci sono vari ESC che arrivano fino al limite massimo possibile di quasi 500 Hz, di più no perché la durata complessiva del PPM, 2 ms, pone un limite fisico alla frequenza.
Per inciso i motori BLDC sono asincroni, non sono loro a girare più o meno veloci in funzione della frequenza, è la frequenza che deve essere variata in funzione della velocità che a sua volta dipende unicamente dalla tensione equivalente (PWM duty cycle) vista dalle fasi, non a caso c'è il parametro Kv espresso in rpm/V per indicare la velocità dei BLDC.



lui non parla della frequenza di lettura del valore PPM in ingresso, ma della frequenza con cui la logica dell'ESC modifica il valore delle 3 fasi, quindi della parte "di potenza"
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 29, 2011, 08:08 pm

lui non parla della frequenza di lettura del valore PPM in ingresso, ma della frequenza con cui la logica dell'ESC modifica il valore delle 3 fasi, quindi della parte "di potenza"


Pure io sto parlando di questo e vorrei capire da dove viene fuori il conto che ha fatto visto che non solo è sbagliato come valore, le fasi vengono commutate molto più velocemente mentre il motore gira, e comunque non ha alcuna importanza questa frequenza perché la velocità di rotazione dipende esclusivamente dalla tensione nei BLDC.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Sep 29, 2011, 11:14 pm
Eccomi...eccomi...

Quote

Per inciso i motori BLDC sono asincroni, non sono loro a girare..

Lasciamo stare i motori asincroni che sono un altro tipo di macchina.. e per ruotare sfruttano un principio diverso.
Qua abbiamo i magneti permanenti, quindi piuttosto il motore è catagolabile come "sincrono" anche se  poi bipende dal motore stesso.. alcuni li accomunano ai motori passo-passo e li comandano in modo simile..ad ogni modo, veniamo a noi.
Ha ragione "lesto"
Quote
lui non parla della frequenza di lettura del valore PPM..
parlo della parte di potenza e se non ricordo venne fuori anche dal vecchio topic quel valore di frequenza (caso mai poi lo ricerco..). Cmq dal manuale del mio ESC:
Quote
9. SWitcHinG freqUency : 8kHz/16kHz
8kHz - Sets ESC switching frequency for 2 pole motors, e.g. in-runners.
16kHz - Sets ESC switching frequency for motors with more than 2 poles, e.g. out-runners.
Although 16kHz is more efficient, the setup default is 8kHz due to the higher RF noises caused at 16kHz.


L'altra frequenza (dai 50 ai 150-400 Hz) è quella che serve per dialogare con l'ESC ed ottenere una qualche sorta di funzionamento.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 30, 2011, 06:15 am

Lasciamo stare i motori asincroni che sono un altro tipo di macchina.. e per ruotare sfruttano un principio diverso.


In effetti ho usato in modo improprio il termine asincrono, era solo per far capire che la velocità di rotazione di un motore BLDC non dipende dalla velocità di commutazione delle fasi, è esattamente l'opposto, sono le fasi che vanno commutate in funzione della velocità di rotazione del BLDC, non a caso la sigla vuol dire Brushless Direct Current e non si alimentano tramite una terna di sinusoidi come nei normali motori trifase anche se ci sono molte similitudini.
Puoi vedere un BLDC come un normale motore DC a spazzole dove il commutatore meccanico a lamelle è sostituito da un sistema elettronico che cambia la polarità e la sequenza di alimentazione delle fasi come serve in funzione della posizione del rotore che è costituito da un nucleo a magneti permanenti.

Quote

alcuni li accomunano ai motori passo-passo e li comandano in modo simile..ad ogni modo, veniamo a noi.


Sbagliato, i passo passo sono simili ai BLDC, ma funzionano in modo diverso, infatti nel loro caso la velocità di rotazione dipende dalla frequenza di attivazione delle fasi, nei BLDC no.

Quote

parlo della parte di potenza e se non ricordo venne fuori anche dal vecchio topic quel valore di frequenza (caso mai poi lo ricerco..). Cmq dal manuale del mio ESC:

9. SWitcHinG freqUency : 8kHz/16kHz
8kHz - Sets ESC switching frequency for 2 pole motors, e.g. in-runners.
16kHz - Sets ESC switching frequency for motors with more than 2 poles, e.g. out-runners.


Infatti parla di kHz, non di Hz, sono tre ordini di grandezza in più  :D
Quella è la frequenza di carrier del PWM, da non confondersi con il PPM in ingresso al ESC, che controlla le tre fasi, quindi nessun problema per variare la velocità del motore fino a 500 volte al secondo, sopratutto nel caso dei BLDC che utilizzano la frequenza maggiore di 16 kHz.
Attenzione a non confondere il PWM che alimenta le fasi, in  modo da far vedere al motore una tensione equivalente che determina la sua velocità di rotazione, con la sequenza di commutazione delle fasi che dipende dalla velocità di rotazione del motore e deve essere sincronizzata con questa da parte dell'elettronica tramite opportuni sensori, motori sensored, oppure tramite la b.e.m.f. nei motori sensorless, molto più economici, ma critici da far girare bene ai bassi regimi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Sep 30, 2011, 12:12 pm
Eih Astrobeed avevo scritto una cazzata.. :p
Non sono d'accordo sul discorso dei motori, ma su questo potremo annoiare gli altri con paginate di discorsi.. ad ogni modo per quanto riguarda l'ESC, hai ragione, non avevo fatto caso al kilo di differenza. Ora mi tornano anche i discorsi.. era più semplice del previsto :D

Thanks
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 02, 2011, 03:30 pm
Il lavoro di costruzione volge al termine, oggi ho finito di sistemare il telaio e il relativo cablaggio dei cavi, ho preparato il supporto per la IMU e ho iniziato a sistemare Arduino dentro la campana per DVD in modo da terminare il lavoro in giornata.
Intanto vi allego tre foto che ho fatto al volo di come ho assemblato i vari moduli che compongono la IMU e di come viene posizionato il tutto, come IMU ho tre moduli breakout di Sparkfun, uno con il BMP085 (barometro e termometro), uno con l'HM5883 (magnetometro) e uno che comprende l'ITG3200 (gyro 3 assi) e l'ADXL345 (accelerometro 3 assi).
Tutte e tre le breakout le ho posizionate, tramite biadesivo spesso e tenace, su un quadrato in acciaio di 30x30 mm, spesso 1 mm, di quelli che si usano per montare il giroscopio sugli elicotteri, pesa poco ed è molto rigido e consente di aggiungere un pochino di massa alla IMU in modo da aumentare la sua inerzia meccanica.
La piastra della IMU è fissata, sempre con biadesivo, su un ritaglio di gomma morbida spessa 6 mm (il blocco grigio che si vede nelle foto) che a sua volta verrà fissata (colla specifica) alla piastra circolare (di colore giallo nella foto) realizzata in PVC espanso che fa da supporto per tutta l'elettronica.
La campana per DVD è fissata al telaio del quadricottero tramite quattro silentblock in modo da smorzare il più possibile le vibrazioni.
Le tre foto allegate sono la vista dall'alto della IMU e di Arduino, il cavo di collegamento (+3.3V,GND, SDA, SCL) della IMU poi lo taglierò su misura una volta fissato il tutto, vista laterale del tutto e dettaglio del sandwich che costituisce il supporto antivibrazioni della IMU.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 02, 2011, 03:38 pm
Ciao,
se posso darti un consiglio, quei fili sopra i sensori quando voli, ti creeranno non poche vibrazioni dovute al vento.
Se hai intenzione di mettere la campana a protezione dell'elettronica, ricordati che il barometro non ti funzionerà in modo corretto.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 02, 2011, 03:49 pm

Ciao,
se posso darti un consiglio, quei fili sopra i sensori quando voli, ti creeranno non poche vibrazioni dovute al vento.
Se hai intenzione di mettere la campana a protezione dell'elettronica, ricordati che il barometro non ti funzionerà in modo corretto.


Tutta l'elettronica è sotto la campana, quindi niente problemi di vento e relative vibrazioni dei cavi, il barometro è dentro la campana però dispone di una presa d'aria statica,  quindi nessun problema nemmeno per lui.
Sto finendo adesso di assemblare il tutto, poi posterò le foto del quadricottero completo, unico dubbio che devo ancora risolvere è dove sistemare la ricevente, una Optima 7 di Hitec, in modo da poter posizionare nel migliore dei modi l'antenna.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 05:24 pm
Complimenti astrobeed per il proseguo dei tuoi lavori! E' molto fashion il giallo.

Colgo l'occasione per domandare... Secondo voi il filo che esce dal ricevitore in foto, di che tipo puo' essere?
(http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/catalog/Mready-1.jpg)
Perche' prima mentre rivedevo la mia struttura ho notato che... forse ieri... insomma non c'e' piu'  :smiley-eek-blue:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 02, 2011, 05:41 pm

Colgo l'occasione per domandare... Secondo voi il filo che esce dal ricevitore in foto, di che tipo puo' essere?
Perche' prima mentre rivedevo la mia struttura ho notato che... forse ieri... insomma non c'e' piu'  :smiley-eek-blue:


Quella è l'antenna a 2.4 GHz, devi sostituirla con una nuova antenna per ricevente.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 02, 2011, 05:44 pm
Finalmente oggi porto buone notizie... ho legato il qadri a due mattoni e mi son messo a settare il PID per oggi ho sistemato almeno pare il PITCH ora mancano tutti gli altri, però mi ero accorto che i tempi di risposta per sistemare o meglio acellerare un motore erano lunghi e quindi ho detto cè qualcosa che non va ed infatti devo rivedere il sistema che mi tiene ferma l'elettronica... e domani tempo permettendo proseguirò :)
mamma mi pare impossibile di averlo visto quasi svolazzare e non aver rotto nulla :P:P:P:P

è sicuramente un filo con una certa impedenza però dentro il coso rosso cè l'antenna.... ma l'hai rotto tagliato o cosa ? O.o
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 05:45 pm
Che sa Dio dove posso andarla a trovare e in quali tempi...
Ma... Un'antenna del wifi non e' uguale quindi?
Per capirsi, dentro queste c'e' un filo
(http://image.made-in-china.com/2f0j00JCkELjlslYqZ/Wireless-Antenna-TLW-2400-TNC-.jpg)
e ne ho qualcuna in giro, potrebbe fare il suo sporco lavoro?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 02, 2011, 05:56 pm
La questione antenna è molto delicata, intanto apri la ricevente e vediamo di capire se il cavo, quasi sicuramente è un coassiale, si è semplicemente scollegato dal suo connettore oppure è stato letteralmente strappato, magari fai un salto al luogo dell'incidente e vedi se ritrovi l'antenna.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 02, 2011, 06:03 pm
Io alla fine avevo preso un HK a 6 canali... che comunque va molto bene per quel che ho pututo constatare fin ora....
nella ricevente cè appunto un antennina uguale a quella tua fede... il cavo è un cossiale e la schermatura funge anche da rinforzo per tener l'antenna.. mi chiedo come ha fatto a togliersi.....

Astrobeed, non se ne trovano nei negozzi da modellismo ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 02, 2011, 06:12 pm

Astrobeed, non se ne trovano nei negozzi da modellismo ?


Si ma solo per riceventi branded come Futaba, JR, o Multiplex (Hitec), a momenti costano di più dell'intera ricevente Turnigy che è reperibile in Italia a circa 25 Euro da HobbyQueen (Turnigy Italia).
Se la ritrova è possibile ricollegarla, altrimenti tocca vedere se dentro c'è un connettore SMB e tentare un trapianto con cavo adattatore da SMB a SMA, circa 4 Euro, e utilizzare una normale antenna per WiFi, tanto non ha problemi di spazio.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 07:20 pm

La questione antenna è molto delicata, intanto apri la ricevente e vediamo di capire se il cavo, quasi sicuramente è un coassiale, si è semplicemente scollegato dal suo connettore oppure è stato letteralmente strappato, magari fai un salto al luogo dell'incidente e vedi se ritrovi l'antenna.




Eh, -presumo- di averlo tranciato fuori milano, pero' so esattamente dove. devo tornare sul luogo del delitto...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 07:21 pm

Io alla fine avevo preso un HK a 6 canali... che comunque va molto bene per quel che ho pututo constatare fin ora....
nella ricevente cè appunto un antennina uguale a quella tua fede... il cavo è un cossiale e la schermatura funge anche da rinforzo per tener l'antenna.. mi chiedo come ha fatto a togliersi.....

Astrobeed, non se ne trovano nei negozzi da modellismo ?


Te lo dico io come ha fatto a TAGLIARSI... vedo un tocchetto di cavo che esce dalla mia ricevente tranciato (dopo la apro per verifica), me l'ha sicuramente portata via un'elica nell'ultimo schianto.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 07:26 pm

Finalmente oggi porto buone notizie... ho legato il qadri a due mattoni e mi son messo a settare il PID per oggi ho sistemato almeno pare il PITCH ora mancano tutti gli altri, però mi ero accorto che i tempi di risposta per sistemare o meglio acellerare un motore erano lunghi e quindi ho detto cè qualcosa che non va ed infatti devo rivedere il sistema che mi tiene ferma l'elettronica... e domani tempo permettendo proseguirò :)
mamma mi pare impossibile di averlo visto quasi svolazzare e non aver rotto nulla :P:P:P:P


Per il sistema mi pare una cosa pericolosa :-) Se doveva cadere giu' legato, non si sarebbe demolito?
Puoi darmi qualche delucidazione sulla procedura? Vorrei lavorarci anche io...
Il pid viene diverso per pitch, roll e yaw?
Level, cos'e' ?
e throttle pid attenuation, rc rate e rc expo cosa sono?
Infine, domanda da niubbissimo ma... il PID va regolato con accelerometro acceso?
Grazie
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 02, 2011, 07:31 pm
Cavolo.... io l' ho fissata ad un braccio ma evidentemente mi è andata di culo in tutti gli atterraggi/schianti che ho fatto....
Cè comunque un tizio che in rete mostra come associare la tua radio ad una ricevente a sei canali come la mia se non riscolvi prendine un paio in germania e risparmi soldi e tempo....

non era affatto pericoloso :)
ho legato un braccio ed il suo opposto a due mattoni, in modo che i motori dei bracci opposti potessero oscillare su e giù di quei 8-9cm non di più, quindi le eliche erano "al sicuro"
ho lavorato solo su una direzzione perchè poi mi si è scaricato il portatile... io non ho ancora l'acellerometro quindi non posso dirti...

domani se faccio altre prove faccio qualche foto così capite meglio :)
non sono il massimo a spiegare :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 02, 2011, 07:38 pm
il PID si setta con l'elettronica che porevedi di usare. Quindi il PID solo giro sarà != dal PID con tutta la IMU

Il pid viene diverso per pitch, roll e yaw? teoricamente roll e pitch dovrebbero esse uguali, ma tra teoria e pratica...
poi non so si preciso, il mio sistema usa un PID per motore

il resto non so, credo che siano configurazioni abbastanza standard
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 07:47 pm

ho legato un braccio ed il suo opposto a due mattoni, in modo che i motori dei bracci opposti potessero oscillare su e giù di quei 8-9cm non di più, quindi le eliche erano "al sicuro"


Quindi, configurazione a + ?
Con quella a X non so se si puo' fare...
Ma poi.. cosa vuol dire oscillare di 8 - 9 cm, cioe' se e' in volo a 8-9 cm hai un disastro di turbolenze da terra... e se cade, cade...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 07:48 pm

il PID si setta con l'elettronica che porevedi di usare. Quindi il PID solo giro sarà != dal PID con tutta la IMU

Nel mio conf del multiwii pero' non vedo la possibilita' di impostare il pid per la modalita' acro e uno per la stabile :-(
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 02, 2011, 07:57 pm
non so che dire... comunque questa discussione è nettamente per l'altro post che non per questo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 08:06 pm

non so che dire... comunque questa discussione è nettamente per l'altro post che non per questo

maledetto chi li ha divisi!!  ]:D ]:D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 08:32 pm
Non e' una mia foto ma è ESATTAMENTE la mia situazione

http://aeroquad.com/attachment.php?attachmentid=3635&d=1306861643
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 02, 2011, 08:40 pm
Ca***
Ecco quello che dicevo...
cè chi l'ha fatto anche con un a 6ch
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 02, 2011, 09:09 pm

Non e' una mia foto ma è ESATTAMENTE la mia situazione


Ok, il cavo è un coassiale per alte frequenze, non scordiamoci che la radio lavora 2.4 GHz, non c'è un connettore SMA, e ti pareva che lo mettevano su una radio da 60$ visto che solo il connettore costa più di 1 Euro, quindi se non trovi l'antenna originale, e ricollegarla non sarà facile, l'unica soluzione è usare un cavetto con connettore SMA (http://cgi.ebay.it/Mini-PCI-UF-L-to-RP-SMA-Pigtail-Antenna-WiFi-Cable-UK-/190471614613?pt=UK_Computing_Networking_SM&hash=item2c58fe3095#ht_1687wt_903)SMA da tagliare, saldare per poi utilizzare una antenna WiFi.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2011, 09:33 pm
Siccome una antenna wifi di un router dentro ha sostanzialmente dentro un bussolotto di metallo con un cavo uscente (l'antenna) e un cavo entrante (il coassiale di prolunga) e' meglio che ne usi una smontata per ricreare una cosa simile all'originale, o tagliare la testa al toro e inserire il connettore sma?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 02, 2011, 10:01 pm
oggi sono riuscito a montare quello che dovrebbe essere il frame, seguendo la guida di Camba192 (grazie :D).
il peso è di 140g però devo aver fatto i buchi di un braccio un po storti rispetto a quelli degli altri bracci, perchè, per sicurezza, ho misurato la distanza tra i motori (non motori opposti tra loro, ma tra motori adiacenti, praticamente misuro il lato del quadrato immaginario formato dal frame, spero si capisca)
mi sono venuti fuori 2 lati da 25,5 cm, un lato da 25,4 e un lato da 24,5....può essere un problema quel centimetro di meno?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 02, 2011, 11:05 pm

Siccome una antenna wifi di un router dentro ha sostanzialmente dentro un bussolotto di metallo con un cavo uscente (l'antenna) e un cavo entrante (il coassiale di prolunga) e' meglio che ne usi una smontata per ricreare una cosa simile all'originale, o tagliare la testa al toro e inserire il connettore sma?


Ciao,
l'antenna è identica ad un router Wi-Fi per intenderci uno di Alice va bene, il "rigonfiamento" è un tubo di ottone dove ci è saldato la calza.
Se riesco a trovare le foto, le posto.

Saluti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 02, 2011, 11:21 pm

oggi sono riuscito a montare quello che dovrebbe essere il frame, seguendo la guida di Camba192 (grazie :D).
il peso è di 140g però devo aver fatto i buchi di un braccio un po storti rispetto a quelli degli altri bracci, perchè, per sicurezza, ho misurato la distanza tra i motori (non motori opposti tra loro, ma tra motori adiacenti, praticamente misuro il lato del quadrato immaginario formato dal frame, spero si capisca)
mi sono venuti fuori 2 lati da 25,5 cm, un lato da 25,4 e un lato da 24,5....può essere un problema quel centimetro di meno?

1Cm ? O.o
Se è 1-2 mm si compensa da solo il multiwii ma 1Cm d'errore su una diagonale di 50 mi pare tantino XD
Se l'hai fatto in casa e nonhai speso molto rifallo... magari andrebbe comunque però se già questo è sistemato in maniera ottima :) sei già più vicini alla meta :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 03, 2011, 01:48 am


Siccome una antenna wifi di un router dentro ha sostanzialmente dentro un bussolotto di metallo con un cavo uscente (l'antenna) e un cavo entrante (il coassiale di prolunga) e' meglio che ne usi una smontata per ricreare una cosa simile all'originale, o tagliare la testa al toro e inserire il connettore sma?


Ciao,
l'antenna è identica ad un router Wi-Fi per intenderci uno di Alice va bene, il "rigonfiamento" è un tubo di ottone dove ci è saldato la calza.
Se riesco a trovare le foto, le posto.

Saluti


Grazie si, farebbero comodo. Penso di avere il materiale e di essere in grado di eseguire la saldatura, mi chiedo se sia meglio ripristinare una situazione simile all'originale o se impiantare un connettore SMA e un'antenna decorosa.

Certo che col senno di poi (quando avro' finito di fare tutti gli errori che sicuramente devo ancora fare), fare il secondo quadricottero' sara' una scemenza...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 03, 2011, 03:24 pm
Ho recuperato un connettore da un modem, circa come quello in foto

(http://www.tablix.org/~avian/blog/images2/2009/06/smc_barricade_g_wireless_router.jpg)

Notavo che lo spezzone di cavo scheda-sma ha il famoso bussolotto di metallo sopra. Ho cercato riferimenti ma non ho capito a che serve. Ho costruito diverse antenne wifi nel corso del tempo ma non avevo mai incontrato tale bussolotto... A che serve?!
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 03, 2011, 04:23 pm
Credo, ripeto credo sia un filtro anti disturbi vari....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 03, 2011, 04:59 pm

Ho recuperato un connettore da un modem, circa come quello in foto


Perfetto, devi solo saldarlo con molta attenzione alla ricevente e poi colleghi l'antenna al connettore SMA.
Il "bussolotto" è un nucleo di ferrite per attenuare i disturbi, taglia il termoretraibile e sfilalo, è solo peso in più che non ti serve sulla ricevente RC.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 03, 2011, 06:51 pm
Ho cercato di fare la saldatura quanto piu' simile l'originale.
Non ho potuto testare in grandi range ma in casa, senza antenna, prende un po', con l'antenna prende sempre.

Il DANNO:
(http://img28.imageshack.us/img28/268/p1010707z.th.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/28/p1010707z.jpg/)
Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

La soluzione:
(http://img405.imageshack.us/img405/9753/p1010710r.th.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/405/p1010710r.jpg/)
Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

(http://img267.imageshack.us/img267/8236/p1010711ju.th.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/267/p1010711ju.jpg/)
Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

(http://img13.imageshack.us/img13/7711/p1010712o.th.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/13/p1010712o.jpg/)
Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 03, 2011, 07:07 pm
Sembra un lavoro fatto bene, verifica che non ci sia nessun corto tra GND e il segnale, metti qualche goccia di colla a caldo per fissare il coassiale in modo che non si muova per le vibrazioni con successivo distacco della saldatura.
Esegui un range test come previsto dal manuale della radio, non ho la Turnigy 9X e non so quale sia la procedura per quella radio.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 03, 2011, 07:12 pm

Sembra un lavoro fatto bene, verifica che non ci sia nessun corto tra GND e il segnale, metti qualche goccia di colla a caldo per fissare il coassiale in modo che non si muova per le vibrazioni con successivo distacco della saldatura.
Esegui un range test come previsto dal manuale della radio, non ho la Turnigy 9X e non so quale sia la procedura per quella radio.


Ho fatto la verifica per possibili corti subito, e non ce ne sono. Avevo valutato la colla a cado per sicurezza e visto che me lo consigli procedo, mentre non ho ben idea di procedure di range test, cerco un po' e vedo quel che trovo!

Edit: Come si suppone da una radio da 60e, il manuale sostanzialmente dice: attacca il ricevitore ai tuoi servomotori, con qualcuno che controlla allontanati di circa 100ft e vedi se prende tutto come previsto.
Potevo arrivarci da solo...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 03, 2011, 07:22 pm
Ciao,
in allegato la foto dell'antenna originale.
Come avevo detto il "bussolotto" è un tubo di ottone dove va saldato la calza.

Saluti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 04, 2011, 01:15 pm
ho risistemato il telaio rifacendo la parte col compensato, oggi mi sono arrivati motori esc caricabatterie ed eliche (ammazza se sono grosse! pensavo più piccoline :D) quindi mi sono messo subito all'opera e ho montato motori ed ESC per adesso, oggi devo saldare e trovare un modo per sistemare la batteria...
questo è quello che ne è uscito: (http://img412.imageshack.us/img412/5104/04102011117.th.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/412/04102011117.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

Gli ESC sono sotto il quadrato di compensato....la distanza tra motori opposti è di 31,5cm e lo spazio ridotto credo che complichi il cablaggio e il montaggio delle cose, ma una soluzione si trova sempre...oggi mi sa che vi dovrò chiedere un po di cose :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 05, 2011, 10:52 am
Mi ero scordato di postare le foto "work in progress" che avevo fatto Domenica mattina prima di iniziare a lavorare sul cablaggio definitivo.
Devo ancora decidere come come attaccare il carrello, alla fine ho optato per uno a pattini di un elicottero elettrico di grosse dimensioni, costa solo 14 Euro ed è leggerissimo.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 05, 2011, 10:54 am

Mi ero scordato di postare le foto "work in progress" che avevo fatto Domenica mattina prima di iniziare a lavorare sul cablaggio definitivo, devo ancora decidere come come attaccare il carrello, alla fine ho optato per uno a pattini di un elicottero elettrico di grosse dimensioni, costa solo 14 Euro ed è leggerissimo.



Ciao,
solo un consiglio, una volta fatto tutto, togli gli spinotti tra motore ed ESC, possono essere causa di blocco improvviso del motore

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 05, 2011, 11:01 am

Ciao,
solo un consiglio, una volta fatto tutto, togli gli spinotti tra motore ed ESC, possono essere causa di blocco improvviso del motore


Sicuramente, sia perché pesano sia perché sono fonte di cadute di tensione, devo pure accorciare i cavi di svariati cm in modo da avere un percorso con la minima lunghezza possibile e senza far uscire i cavi dal lato esterno dei bracci.
Per il momento li lascio solo per le prime prove, oltretutto non ho nemmeno il problema dell'inversione della rotazione perché è prevista tra i vari setup dell'ESC.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 05, 2011, 11:49 am

Mi ero scordato di postare le foto "work in progress" che avevo fatto Domenica mattina prima di iniziare a lavorare sul cablaggio definitivo.
Devo ancora decidere come come attaccare il carrello, alla fine ho optato per uno a pattini di un elicottero elettrico di grosse dimensioni, costa solo 14 Euro ed è leggerissimo.




davvero un bel lavoro, pulito ed essenziale, 1 punto in meno perché la custodia cd è brutta da vedersi :D, ma perché non fai passare i cavi all'interno dei tubi??

una domanda, la ripartizione dei pesi, è ovvimente maggiore al centro, ma in caso di un tricottero o esacottero ad Y si deve tenr conto di dove si posizionano le batterie? perchè io vorrei spostarle leggermente dietro rispetto il baricentro, solo che ho paura che influiscano negativamente sull'assetto
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 05, 2011, 12:36 pm

ma perché non fai passare i cavi all'interno dei tubi??


Perché se devi sostituire un braccio piegato non puoi farlo sul campo visto che tocca dissaldare e risaldare i fili.

Quote

una domanda, la ripartizione dei pesi, è ovvimente maggiore al centro, ma in caso di un tricottero o esacottero ad Y si deve tenr conto di dove si posizionano le batterie?


Il quadricottero deve essere bilanciato sul suo centro, quindi le batterie vanno posizionate in modo da equilibrarlo, in pratica sollevandolo su due bracci opposti deve rimanere in piano sia sull'asse X che quello Y.
Se monti un payload che sbilancia il peso in avanti, p.e. una macchina fotografica con relativo supporto, sposti le batterie indietro per bilanciarlo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 05, 2011, 12:48 pm
ok, allora mi sa che devo iniziare a calcolarmi un po i pesi...anche se c'e da considerare che i motori avanti ne saranno 4 mentre dietro solo 2... hce batterie mi consigli??? io volevo metterne 2 da 2200 mah
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 05, 2011, 02:06 pm
@astro
l'elettronica non e' ancora fissata giusto? Non vedo l'accelerometro centrato...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 05, 2011, 03:29 pm

anche se c'e da considerare che i motori avanti ne saranno 4 mentre dietro solo 2


Qual'è la forma esatta del mulicottero ?
In tutti i casi dovrai sempre equilibrare i pesi in modo da far cadere il baricentro sul centro di pressione, che nel caso di forme non regolari non è detto che coincida col centro reale del mezzo.

Quote

... hce batterie mi consigli??? io volevo metterne 2 da 2200 mah


Le batterie, anche se LiPo, pesano, quale usare dipende dall'autonomia di volo che vuoi ottenere che a sua volta è legata al peso del mezzo e all'efficienza con cui l'energia elettrica viene convertita in spinta il che coinvolge tutta la catena batteria, cavi, ESC, motori, eliche.
Ho fatto qualche stima di autonomia per il mio quadricottero, io uso una 4S 2200 mAh, è come avere una 3S da 3000 mAh, peso in ordine di volo circa 1100 grammi batteria inclusa, rimanendo sempre in hovering, o volando a bassa velocità, dovrei riuscire a rimanere in aria almeno 11 minuti, se volo veloce oltre 13.
Tieni presente che questa stima di autonomia è un dato puramente teorico desunto dalle prove al banco misurando spinta e corrente dei miei motori, è da verificare in pratica.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 05, 2011, 03:31 pm

l'elettronica non e' ancora fissata giusto? Non vedo l'accelerometro centrato...


In quelle foto l'elettronica è solo appoggiata, sono state fatte prima di iniziare il lavoro di cablaggio elettrico.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 05, 2011, 05:57 pm
La butto li.....
Per l'incontro del 23 o anche prima qualcuno ha intenzione di prendere delle eliche da Flyduino ? io sono rimasto a corto e me ne servirebbe qualcuna se qualcuno vuole prenderle con me ditemi che frà qualche giorno faccio l'ordine.. spero arrivino in tempo.....  :smiley-sweat:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 05, 2011, 06:17 pm
bello, non pensavo lo facessi così piccolo... dì la verità, mentre attendi la DUE ti divertirai a fare un pò di acro, nevvero?


La butto li.....
Per l'incontro del 23 o anche prima qualcuno ha intenzione di prendere delle eliche da Flyduino ? io sono rimasto a corto e me ne servirebbe qualcuna se qualcuno vuole prenderle con me ditemi che frà qualche giorno faccio l'ordine.. spero arrivino in tempo.....  :smiley-sweat:


io due pacchi di 10x4.5, 4 roteanti e 4 controroteanti. Ti do i cash al coampo se le hai, se no ci sistemiamo quando arrivano :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 05, 2011, 07:24 pm

bello, non pensavo lo facessi così piccolo... dì la verità, mentre attendi la DUE ti divertirai a fare un pò di acro, nevvero?


Non è piccolo, tra i motori ci sono 50 cm, certo non è enorme come il tuo da 1 metro  :)
Non ho nessuna intenzione di fare acro con il quadricottero, se voglio divertirmi uso l'elicottero, il mio scopo finale è ottenere un robot volante, quindi privilegio la stabilità e la capacità di manovra autonoma.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 05, 2011, 07:36 pm

Qual'è la forma esatta del mulicottero ?


vorrei fare un esacottero ad Y tipo questo http://img512.imageshack.us/img512/9123/img0004qb8.jpg

perche non fare direttamente un esacottero??? mi piace di piu la forma ad Y, e so anche che forse avrò problemi con i motori inferiori, ma li riolvero con un carrello...

voglio 6 eliche cosi da poter avere piu payload, e poter portare in giro una camera hd con sevi per le riprese, e una scarsa per pilotarlo, senza contare i 2 trasmettitori, e un po si sensori vari, i consumi non dovrebbero essere molto superiori a quelli di un tricottero, perchè avrebbe la stessa spinta, ma ogni motore sara usato con minor potenza, quindi la somma dei consumi dei singoli motori dovrebbe essere di poco superiore, a parità di payload
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 05, 2011, 07:39 pm


voglio 6 eliche cosi da poter avere piu payload, e poter portare in giro una camera hd con sevi per le riprese, e una scarsa per pilotarlo, senza contare i 2 trasmettitori, e un po si sensori vari, i consumi non dovrebbero essere molto superiori a quelli di un tricottero, perchè avrebbe la stessa spinta, ma ogni motore sara usato con minor potenza, quindi la somma dei consumi dei singoli motori dovrebbe essere di poco superiore, a parità di payload


due motori medi consumano più (a parità di spinta) di un solo motore grosso, soprattutto se fatti lavorare a regime
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 05, 2011, 07:41 pm

bello, non pensavo lo facessi così piccolo... dì la verità, mentre attendi la DUE ti divertirai a fare un pò di acro, nevvero?


La butto li.....
Per l'incontro del 23 o anche prima qualcuno ha intenzione di prendere delle eliche da Flyduino ? io sono rimasto a corto e me ne servirebbe qualcuna se qualcuno vuole prenderle con me ditemi che frà qualche giorno faccio l'ordine.. spero arrivino in tempo.....  :smiley-sweat:


io due pacchi di 10x4.5, 4 roteanti e 4 controroteanti. Ti do i cash al coampo se le hai, se no ci sistemiamo quando arrivano :)


Non sto neanche a dirlo, che ieri sera le ho comprate da flyduino per non arrivare a firenze con eliche solo rotte...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 05, 2011, 08:28 pm


due motori medi consumano più (a parità di spinta) di un solo motore grosso, soprattutto se fatti lavorare a regime


si lo so, io non volevo usare 2 motori piu piccoli, volevo usarne 2 della stessa potenza di quelli che avrei usato per il tricottero :D

intendevo dire, che per avere 1kg di spinta totale, 3 motori dovevano lavorare a 50W l' uno, mentre 6 dovrebbero funzionare a 25W(senza contare efficienza ed altro..) almeno credo :D
ovviamente le potenze che ho preso in considerazione, solo solo di esempio, per spiegare il mio ragionamento, che magari è anche sbagliato...



Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 05, 2011, 08:30 pm
sono bloccato nell'assemblaggio del quadri...non so come fissare l'elettronica al quadrato di compensato centrale, in qanto ci sono le viti che non mi danno abbastanza spazio da infilarci in mezzo l'Arduino...riuscite a darmi qualche idea?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 05, 2011, 08:36 pm

sono bloccato nell'assemblaggio del quadri...non so come fissare l'elettronica al quadrato di compensato centrale, in qanto ci sono le viti che non mi danno abbastanza spazio da infilarci in mezzo l'Arduino...riuscite a darmi qualche idea?

Ciao,
biadesivo quello spesso
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 05, 2011, 08:39 pm

Ciao,
biadesivo quello spesso


e riesce a tenermi fissato arduino con sopra uno shield? conosci un sito da dove comprarlo o anche un negozio su ebay?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 05, 2011, 08:41 pm


Ciao,
biadesivo quello spesso


e riesce a tenermi fissato arduino con sopra uno shield? conosci un sito da dove comprarlo o anche un negozio su ebay?

qualunque negozio di ferramenta
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 05, 2011, 08:43 pm
ed esiste qualche modo per staccare poi il tutto dal nastro?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Oct 05, 2011, 08:46 pm

ed esiste qualche modo per staccare poi il tutto dal nastro?

Il nostro lo metti sui bordi esterni, non su tutta scheda.
Si stacca abbastanza facilmente se fai leva da una parte, logicamente rimarrà un pò di residuo, ma con pazienza si leva il tutto
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 05, 2011, 08:57 pm

Il nostro lo metti sui bordi esterni, non su tutta scheda.
Si stacca abbastanza facilmente se fai leva da una parte, logicamente rimarrà un pò di residuo, ma con pazienza si leva il tutto


grazie mille...vedrò di trovarlo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 05, 2011, 09:37 pm


bello, non pensavo lo facessi così piccolo... dì la verità, mentre attendi la DUE ti divertirai a fare un pò di acro, nevvero?


La butto li.....
Per l'incontro del 23 o anche prima qualcuno ha intenzione di prendere delle eliche da Flyduino ? io sono rimasto a corto e me ne servirebbe qualcuna se qualcuno vuole prenderle con me ditemi che frà qualche giorno faccio l'ordine.. spero arrivino in tempo.....  :smiley-sweat:


io due pacchi di 10x4.5, 4 roteanti e 4 controroteanti. Ti do i cash al coampo se le hai, se no ci sistemiamo quando arrivano :)


Non sto neanche a dirlo, che ieri sera le ho comprate da flyduino per non arrivare a firenze con eliche solo rotte...

D'OH....
cavolo.. questa non ci voleva...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 08, 2011, 05:13 pm
Ho fatto oggi il primo test di "volo" casalingo, cioè la classica prova di come risponde tenendolo in mano (il quadricottero) e qualche zompetto sul pavimento, dato che ho poco spazio libero in casa più di 50 cm non mi sono fidato a sollevarlo.
Domani test al campo di volo e messa a punto dei vari parametri, allego qualche foto di come è il tutto in ordine di volo, dopo la messa a punto modificherò parzialmente il cablaggio tra motori e ESC eliminando i connettori.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 08, 2011, 06:16 pm
Bello :)
ma.. che batteria usi ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 08, 2011, 06:19 pm
Bellissimo... davvero bello!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 08, 2011, 07:04 pm

Bello :)
ma.. che batteria usi ?


Una 4S 2200 mAh, ovvero questa (http://www.jonathan.it/batterie/pacchi+lipo/4+celle/fullpower/447234_batteria-lipo-4s-2200-mah-14,8v-30c-spina-tipo-deans.html), da notare che l'energia contenuta da una 4S 2200 è la stessa di una 3S 3000.
Come potete vedere non è necessario andare ad acquistare in Cina, con tutte le problematiche del caso, per prendere una buona batteria a un buon prezzo  :D.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 10, 2011, 08:13 am
Ieri ho fatto il primo collaudo in esterno, purtroppo a causa vento molto forte a raffiche sono stato costretto a provare nel cortile, riparato dal vento, di un amico, mi sono dovuto limitare a sollevarlo solo una paio di metri e girare all'interno di uno spazio di 10x10 metri, sempre meglio che provare dentro casa  :)
Tutto sommato il test è andato bene, come software ho installato l'ultima dev di Multiwii, vola senza particolari problemi salvo un'insorgenza di un leggero scuotimento quando apro rapidamente il gas, ovviamente c'è da sistemare i vari parametri del pid cosa che farò in settimana meteo e lavoro permettendo.
Come mi aspettavo il quadri è risultato molto nervoso in modalità acro, i quattro motori possono erogare una spinta complessiva che è tre volte il peso del mezzo e se non si è delicati con i comandi è molto rapido nelle manovre, ho dovuto settare l'esponenziale al 45% sulla radio per renderlo docile ai comandi in hovering e volato lento.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 10, 2011, 03:44 pm
Dimenticavo, complessivamente ho totalizzato 14' e 36" di volo in hovering e traslato a bassa velocità in due voli succesivi, sulla radio ho un timer che si avvia/ferma con l'interruttore per armare i motori e mi segna il tempo totale di utilizzo con motori accesi.
Ho usato sempre lo stesso pacco batterie e quando l'ho ricaricato si è preso 1885 mAh su 2200 complessivi, in pratica sono arrivato quasi al limite dell'autonomia offerta dalla batteria.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 10, 2011, 03:49 pm
14 minuti e mezzo ? O.o
Notevole :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 10, 2011, 03:49 pm
Non mi parlate del vento... Ieri era domenica senza auto a milano, avevo tutto il giorno per fare esperimenti e invece un vento incredibile mi ha trattenuto dal fare le mie nuove prove (gia' precipito come una bestiaccia senza vento, figurati con) Spero anche io in settimana di poter fare nuove prove. Io uso ancora la versione 1.7 per via dei problemi di cui abbiamo gia' discusso senza esito ma sto aspettando il mio adxl345 per vedere se con quello posso passare ad una versione nuova.
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 10, 2011, 04:18 pm

Non mi parlate del vento... Ieri era domenica senza auto a milano, avevo tutto il giorno per fare esperimenti e invece un vento incredibile mi ha trattenuto dal fare le mie nuove prove



Ieri il vento era sufficiente per mandare in orbita il pallone sonda senza usare il pallone  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 12, 2011, 05:08 pm
Pronta la revisione B del mio quadriCoso, per l'occasione invaso da bestie aliene:

(http://blackman.amicofigo.com/gallery/var/resizes/QuadCopter/P1010717.JPG)

(http://blackman.amicofigo.com/gallery/var/resizes/QuadCopter/P1010718.JPG)


ps: nessuna creatura millenaria è stata portata in orbita ne' si e' fatta male nello scatto della foto ricordo  XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2011, 05:23 pm
Copione ! Mi hai plagiato l'idea della campana DVD.  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 12, 2011, 05:25 pm

Copione ! Mi hai plagiato l'idea della campana DVD.  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Se sapessi per quante cose dette da te dipendono le mie scelte in questo campo... :-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2011, 05:30 pm

Se sapessi per quante cose dette da te dipendono le mie scelte in questo campo... :-)


L'hai fissata come si deve la IMU ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 12, 2011, 05:46 pm
EhM...
Ecco, questa è una parte dei tuoi discorsi NON seguita alla lettera.
Avrei voluto, ma nell'immediato non possiedo i materiali necessarii, quindi ho fatto una cosa alla meno peggio.

Da prove "al banco" mi pare di notare dei miglioramenti nella modalita' che mai sono riuscito ad usare, cioe' quella stabile. In settimana lo provero', e poi successive modifiche (molte immagino) arriveranno dopo l'incontro del 23 a questo punto...

Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2011, 05:57 pm

Da prove "al banco" mi pare di notare dei miglioramenti nella modalita' che mai sono riuscito ad usare, cioe' quella stabile. In settimana lo provero', e poi successive modifiche (molte immagino) arriveranno dopo l'incontro del 23 a questo punto...


Due cose sono molto importanti, la prima è eliminare il più possibile le vibrazioni bilanciando le eliche, la seconda è isolare al massimo la IMU dalle vibrazioni della struttura.
Puoi verificare lo stato delle cose dalla GUI di Multiwii, prima prova a far girare i motori senza eliche ad un regime pari a quello massimo raggiunto con le eliche, in alternativa dai tutto gas, se i motori sono equilibrati non dovresti vedere nessun disturbo sul grafico del giroscopio e leggerissimi disturbi ad alta frequenza sull'accelerometro, se non è così prova un motore alla volta per verificare quello/i non equilibrato e sistemalo.
Se con solo i motori sei a posto fai lo stesso teste con le eliche, anche in questo caso non devi avere nessun disturbo, o al limite una cosa quasi impercettibile, sul giroscopio e qualcosina, ma molto ina, in più sull'accelerometro rispetto al test con solo i motori.
Se trovi vibrazioni eccessive, le senti pure a mano toccando i bracci del motore, devi assolutamente equilibrare le eliche, altrimenti non riuscirai mai a volare.
Mikrokopter ha un apposito tool per pc che permette di analizzare le vibrazioni usando l'accelerometro della loro scheda, è necessario caricare un apposito firmware, permette anche di controllare singolarmente i motori.
Se trovo un attimo di tempo libero per farlo vedo di realizzare qualcosa di simile per i quadricotteri con Arduino.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 12, 2011, 07:35 pm
Allora, le due cose importantissime che sottolinei ovviamente mi mancano. Volo in qualche modo, ma e' difficilno il pilotaggio (tant'e' che di disastri aerei ormai ne ho collezionati un po'). Per le eliche, devo procurarmi il bilanciatore e imparare a usarlo (ma spero di trovare istruzioni) mentre per i motori devo cercare perche' non ho la piu' pallida idea di come fare.
Sono invece sicuro che la mia strumentazione legga qualche vibrazione, avevo postato un video tempo fa in merito anche se la situazione e' leggermente migliorata.

I punti dove mi sento di dover lavorare per certo sono questi  + il problemai IMU->multiwii, che mi piacerebbe poter usare anche le nuove versioni del programma :-)

Ah in aggiunta, leggevo qualche post fa che hai variato un proporzionale della radio? Di che si tratta?
Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2011, 08:05 pm

Per le eliche, devo procurarmi il bilanciatore e imparare a usarlo (ma spero di trovare istruzioni) mentre per i motori devo cercare perche' non ho la piu' pallida idea di come fare.


Il bilanciatore lo trovi in qualunque negozio di modellismo, costa pochi Euro, e ti consiglio quello a sospensione magnetica.
La procedura per bilanciare le eliche è semplice e complessa al tempo stesso  :D
Da qualche parte ho il link di un video che spiega come fare, è in Inglese ma grazie alla trascrizione di Youtube puoi avere i sottotitoli in Inglese o tradotti (come non si sa) in Italiano, comunque pure senza ascoltare, o leggere, basta guardare quello che fa, e cosa usa, per capire la procedura.

Quote

I punti dove mi sento di dover lavorare per certo sono questi  + il problemai IMU->multiwii, che mi piacerebbe poter usare anche le nuove versioni del programma :-)


Sul forum di Multiwii nessuno lamenta problemi con l'ADXL335, e comunque prima devi mettere a posto il giroscopio, è l'elemento principale se lavora male lui il quadricottero può solo fare botti.

Quote

Ah in aggiunta, leggevo qualche post fa che hai variato un proporzionale della raX dio? Di che si tratta?


Tutte le radio computerizzate, ma anche quelle totalmente analogiche di buona qualità, hanno una serie di settaggi che permettono di variare la risposta dei servi (PPM) in funzione dei movimenti degli stick.
Le due principali sono il Dual Rate (D/R) e l'esponenziale (EXP o EPA), il primo permette di ridurre, o aumentare, la corsa del servo, o del PPM, in funzione della posizione dello stick, p.e. se lo stick sta a fondo corsa il servo si sposta solo di 35° invece di 45°, non si tratta di un taglio ma di un vero e proprio ridimensionamento del rapporto tra posizione stick e posizione servo.
Con multiwii il D/R lo usi solo per aumentare il segnale PPM tra 1000 e 2000 us, invece dei 1100 e 1900 standard di molte radio, come richiesto dal software, se non lo fai hai problemi per armare i motori e potresti non raggiungere la massima potenza sugli ESC, alcune radio hanno una funzione dedicata per modificare la corsa del PPM senza usare il D/R.
L'esponenziale è una funzione che permette di modificare la curva di risposta del servo in funzione alla posizione dello stick da lineare a esponenziale, cioè puoi settare la risposta in modo che per ampi movimenti dello stick, rispetto al centro, hai piccoli movimenti del servo, per poi arrivare al pieno comando con la parte terminale della corsa stick, o viceversa.
In pratica l'esponenziale ti permette di addolcire, o incattivire, la risposta del "volatile", se il quadri risulta molto, o poco, reattivo rispetto ai movimenti che fai con gli stick.
Attenzione che usare molto esponenziale su un quadri che è lento di suo nella risposta ha come conseguenza di renderlo al tempo stesso molto docile, ma anche molto sordo ai comandi con il rischio di non riuscire a riprenderlo, o fermarlo, in tempo.
Quanto sopra vale sopratutto per la modalità ACRO, dove c'è solo il giroscopio attivo e vuoi il massimo controllo del mezzo, in modalità STABLE le cose funzionano in modo diverso e l'uso di elevati valori di esponenziale può peggiorare le cose invece di migliorarle.
Quando hai le vibrazioni al minimo possibile c'è da fare il setup di base dei valori pid, quelli di default ti permettono di svolazzare, ma sono da sistemare sul modello specifico se vuoi farlo volare sul serio.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 12, 2011, 09:27 pm
oggi ho finito di assemblare il quadricoso, ho collegato la batteria e dopo un bip (penso siano gli ESC) sembrava tutto a posto, dalla GUI mi legge tutto senza problemi, allora ho voluto provare ad armare i motori e vedere che succedeva. li ho armati ed hanno iniziato a girare, ho verificato che le eliche erano montate giuste e ho provato a muovere gli stick molto lentamente, però ho notato che sono arrivato oltre la metà del throttle e non si era neanche alzato, faceva solo un gran bacchano, si muoveva un po ma non si è proprio alzato. non son andato oltre perchè avevo paura di spaccare qualcosa...il tutto pesa 720 grammi, può essere il peso? appena le faccio posto foto
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 13, 2011, 07:02 pm
ecco la foto:
(http://img10.imageshack.us/img10/5538/13102011120.th.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/10/13102011120.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)
distanza motori opposti 31cm
motori keda 20-50s
ESC 18A
Batteria 3s 2200mAh 30C
eliche 8x45
arduino uno più WM+ e Nunchuck
peso 720grammi

Non si alza da terra neanche col gas al massimo...si muove gusto un poco...dite che pesa troppo?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 13, 2011, 07:10 pm
Non vorrei dire sbagliato però con quei motori visti i bassi giri ti servono eliche molto più grandi ... solo che il tuo modello è piccolo, dovresti fare delle braccia più lunghe per mettere eliche più grandi così soffrirebbe anche meno delle vibrazioni...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 13, 2011, 07:15 pm

peso 720grammi
Non si alza da terra neanche col gas al massimo...si muove gusto un poco...dite che pesa troppo?


I 20-50s dovrebbero essere da circa 60 Watt, però dovrebbero bastare per generare una spinta superiore a 720 grammi.
Hai settato gli estremi degli ESC ? Operazione da fare se prevista dal modello di ESC in uso.
Hai portato la corsa del PPM generato dalla radio tra 1000 e 2000 ? Se è di meno è possibile che non riesci a spingere al massimo i motori.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 13, 2011, 07:18 pm

Non vorrei dire sbagliato però con quei motori visti i bassi giri ti servono eliche molto più grandi


Bassi giri mica tanto, sono da 1088 kV, a vuoto arrivano fino a 12000 rpm con tre celle, però sono poco potenti quindi non possono far girare eliche grosse e/o con molto passo, sono dati per una 9x3.8 , purtroppo sul sito di Keda non sono indicati tutti i parametri elettrici del motore pertanto è impossibile passarli al simulatore per verificare la spinta con la 8x4.5
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 13, 2011, 07:25 pm
Fa un gran baccano? Magari hai montato le eliche al contrario!?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 13, 2011, 07:27 pm

Fa un gran baccano? Magari hai montato le eliche al contrario!?


Giusta osservazione, e controllare pure il verso di rotazione dei motori.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 13, 2011, 08:15 pm


Non vorrei dire sbagliato però con quei motori visti i bassi giri ti servono eliche molto più grandi


Bassi giri mica tanto, sono da 1088 kV, a vuoto arrivano fino a 12000 rpm con tre celle, però sono poco potenti quindi non possono far girare eliche grosse e/o con molto passo, sono dati per una 9x3.8 , purtroppo sul sito di Keda non sono indicati tutti i parametri elettrici del motore pertanto è impossibile passarli al simulatore per verificare la spinta con la 8x4.5

in confronto ai miei :) :smiley-yell:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 13, 2011, 10:30 pm
ok grazie per i consigli! praticamente devo controllare:
1. estremi degli ESC
2. corsa del segnale ppm tra 1000 e 2000
3. provare con eliche 9x3.8
4. controllare verso eliche
5. controllare verso motori

per prima cosa voglio controllare che tutto sia montato nel verso giusto, motori ed eliche. quando girano fanno un casino di aria sotto e niente sopra il che mi fa dedurre che siano montate giuste però controllo lo stesso....un metodo sicuro per sapere se il verso dei motori è giusto?

EDIT: il throttle dalla GUI va da 1135 a 1875
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 14, 2011, 03:22 pm
dove le trovo le eliche 9x3.8? cambia davvero molto dalle 8x4.5?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 14, 2011, 07:38 pm
ho risolto! ovviamente sbagliavo io e la causa erano le elichemontate nel verso sbagliato,guardando le foto di Federico ho capito che le avevo montate sbagliate, adesso ho provato a farlo volare tenendolo in mano e neanche a metà throttle raggiungo uno stato di hovering, dove devo tenerlo se no vola via...il prossimo passo è il tuning del PID giusto?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 14, 2011, 08:26 pm
esatto, occhio a non farti male!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 14, 2011, 08:29 pm

adesso ho provato a farlo volare tenendolo in mano e neanche a metà throttle raggiungo uno stato di hovering


Va benissimo così

Quote

...il prossimo passo è il tuning del PID giusto?


Ovviamente si.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 14, 2011, 10:40 pm
ho fatto anche un prova di partenza da terra per vedere come si comportava e ho visto che, aumentando solo il throttle tende a "rollare" verso destra....è una cosa che con la configurazione del PID verrà corretta?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 15, 2011, 12:47 am
dipende, in fase si decollo si crea l'effetto suolo, che è molto difficile da contrastare. Questi comportamenti in volo verranno sistemati dal PID, e probabilmente quelli in decollo attenuati
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 15, 2011, 10:34 am
okok capito...grazie...cmq prima elica rotta anche per me :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 15, 2011, 09:03 pm
Ho fatto un po' di prove stasera...

Prima cosa, la riparazione modifica della mia ricevente e' andata a buon fine, a circa 100 metri almeno il segnale del radiocomando c'era. Anche il motore al quale ho sostituito l'albero dall'ultimo disastro e' ok.

La modalita' stabile ha smesso di traballare senza sosta, anche se in un'occasione dando una correzione di volo un po' brusca ha iniziato a oscillare tutto pericolosamente. Purtroppo volo solitamente per una manciata di secondi perche' il mezzo mi si sposta *da solo* abbastanza velocemente e ancora sono una sega nel pilotaggio.

Ho capito poi che il mio sistema di ammortizzazione di atterraggio fa schifo, e domani vedo di sistemare con dei gommoncini meno ballerini di quelli che ho su ora (si spostano e fanno disastri)

Domani comunque modifichero' la "IMU" introducendo l'ADXL345 al posto del 335 che visto che ce l'ho, almeno dovrebbe essere + preciso.

Chissa' quando riusciro' a dare una svolta a questa penuria di movimento...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 16, 2011, 12:48 am

Prima cosa, la riparazione modifica della mia ricevente e' andata a buon fine, a circa 100 metri almeno il segnale del radiocomando c'era. Anche il motore al quale ho sostituito l'albero dall'ultimo disastro e' ok.


meno male


La modalita' stabile ha smesso di traballare senza sosta, anche se in un'occasione dando una correzione di volo un po' brusca ha iniziato a oscillare tutto pericolosamente. Purtroppo volo solitamente per una manciata di secondi perche' il mezzo mi si sposta *da solo* abbastanza velocemente e ancora sono una sega nel pilotaggio.


ma li hai settati 'sti benedetti PID o hai intenzione di sfracellarti quante volte?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 16, 2011, 10:49 am
Onestamente penso che i miei problemi siano dovuti un po' alle vibrazioni e un po' ai pid. Per le prime sto andando scemo, come accennavo non ho mai trovato il tempo di andarmi a procurare materiale professionale e mi sto arrangiando alla meno peggio. I pid, "AL BANCO", ho fatto una sessione ma a me onestamente non e' che sia cosi' tanto chiaro se stia migliorando davvero. Inoltre sono lentissimo e non ho capito se i pid in multiwii ad esempio vengono impostati sul quad come li cambio o se devo salvarli di continuo affinche' abbiano effetto. Nel dubbio per ora faccio "stop" "salva" "start"
Sto cercando di seguire tutti i consigli dati!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 16, 2011, 10:58 am

come li cambio o se devo salvarli di continuo affinche' abbiano effetto.


Dopo averli cambiati devi premere Write.
Hai calibrato l'accelerometro ?
Se non isoli la IMU dalle vibrazioni, e non minimizzi le vibrazioni equilibrando le eliche, puoi settare quanto ti pare il pid, ma il quadri continuerà a fare quello che vuole lui  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 17, 2011, 05:21 pm
ciao, dato che il momento della spesa si avvicina... (raccimolare i soldi si sta domostrando piu difficile del previsto..) sto "progettando il telaio con sketch up" siccome voglio fare un Y6 che ne pensate di questa soluzione? cosi risparmio qualche centimetro in altezza, ma le eliche sono un po disassate

(http://asnab.altervista.org/Nuova%20cartella/Senza%20titolo-3.jpg)

dite che posso avere dei problemi con i motori dissassati??


questo è il resto del telaio, forse è un pò estremo, ma faro le opportune modifiche quando avrò il materiale, e lo modificherò su misura

avrò problemi di distrubuzione del peso? e di temperature degli esc??? dovrei metterci una carena per chiudere il telaio, e farlo impermeabile per evitare che si romba qualcosa cadendo in acqua

(http://asnab.altervista.org/Nuova%20cartella/Senza%20titolo-1.jpg)
(http://asnab.altervista.org/Nuova%20cartella/Senza%20titolo-2.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 17, 2011, 05:25 pm
io sapevo che disassati è un altro termine (l'inclinazione del motore rispetto al telaio) comunque credo che ad occhio avrai un sacco di problemi con i flussi d'aria.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 17, 2011, 05:33 pm
io per disassati indendevo fuori asse, vabbe dalla foto si capisce comunque... quindi dici che avrei problemi di turbolenze??? anche se cosi dovrebbe aumentare la spinta, viso che il volume d'aria spostato, da entrambi i motori è maggiore, perchè invece di essere prorpio uno sotto l' altro, sporgono di un paio di cm.. o sbaglio?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 17, 2011, 05:57 pm

dite che posso avere dei problemi con i motori dissassati??


Si perché in questo modo crei una coppia tra i due motori e di conseguenza un momento torcente sul braccio.
Dato che nel caso di esacottero con configurazione a motori coassiali tutti i motori superiori girano in un senso e quelli inferiori nel senso opposto, in modo da azzerare la coppia, avrai tre momenti torcenti sui bracci con lo stesso segno, oppure due con un segno e uno opposto, che tendono a inclinarti il velivolo.
Inoltre avrai sicuramente molti più problemi di interferenza tra le due eliche rispetto alla configurazione perfettamente coassiale.

Quote

avrò problemi di distrubuzione del peso? e di temperature degli esc??? dovrei metterci una carena per chiudere il telaio, e farlo impermeabile per evitare che si romba qualcosa cadendo in acqua


Per gli ESC basta che prevedi un passaggio libero per l'aria, ne arriva molta indotta dai rotori, una carenatura aerodinamica oltre a proteggere l'elettronica, sopratutto in caso di crash, migliora le prestazioni di volo.
Se ti cade in acqua dolce non hai grossi problemi con Arduino e i sensori, basta che pulisci e asciughi bene, potresti avere problemi con la parte rf se non puoi pulire a fondo eventuali parti schermate perché i rimasugli dei sali minerali sono conduttivi e basta poco per creare problemi.
Stessa cosa vale per i motori, meglio smontarli pulirli bene, asciugare, controllare i cuscinetti e ungere per bene le parti in movimento prima di rimontare.
Se ti cade in mare devi essere molto rapido nel lavarlo con abbondante acqua dolce, pulire e asciugare altrimenti i danni sono garantiti.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 17, 2011, 06:07 pm
in mare non credo che lo userò mai :D, forse mi conviene fare una struttura stagna per le batterie, per il resto facci solo una carena aereodinamica, con prese d'aria per gli esc, qualche consiglio per limitare l' altezza?? sopratutto nella parte inferiore, in quella superiore non dovrei avere problemi,
e se da spostali laterlalmente ai bracci li sposto nella stessa direzione??

spigo

configurazione attuale            conf diversa             
      OO                    <m>           O
       |                                      O
       |                     <b>            |
       |                                      |


invertendo i motori, dei vari bracci, non dovrei avere una compensazione della coppia causata dal disassamento??
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 17, 2011, 06:18 pm

forse mi conviene fare una struttura stagna per le batterie,


Le batterie possono diventare molto calde durante la scarica, sopratutto quando hai Ta >30° e voli molto tempo in hovering, è bene che pure loro dispongano di aria per dissipare il calore.

Quote

per il resto facci solo una carena aereodinamica, con prese d'aria per gli esc, qualche consiglio per limitare l' altezza?? sopratutto nella parte inferiore, in quella superiore non dovrei avere problemi,


Non vedo tutti questi problemi di spazio, tanto sotto hai le batterie che sono più ingombranti del motore e poi se ci devi mettere una macchina foto/cam devi comunque prevedere molto spazio libero sotto e di conseguenza carrello alto.
Se guardi le foto del mio quadri non avrei nessun problema per passare ad una configurazione octo con motori coassiali perché rimane bene sollevato dal terreno.

Quote

invertendo i motori, dei vari bracci, non dovrei avere una compensazione della coppia causata dal disassamento??


Hai tre bracci a 120°, hai sempre due bracci che flettono in un senso e uno in un altro senso, alla fine hai sempre una forza che tende ad inclinare in una direzione il velivolo che deve essere compensata agendo sui giri dei motori il che porta ad altre situazioni di instabilità che vanno a loro volta compensate complicando non poco il lavoro degli algoritmi controllo stabilità.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 17, 2011, 07:10 pm
quindi i motori li monto in asse, con un bel carrello sotto, per le batterie volevo metteri dei dissipatori, in alluminio, tanto con 6 motori ne posso caricare di roba....ma volevo evitare dicadere in acuqa e doverle buttare.... visto che volerei in zone umide tipo paludi, laghi, ecc le batterie non sono sotto, sono ai lati della "coda" perchè sotto volevo appunto metterci una camera a 360°

(http://asnab.altervista.org/Nuova%20cartella/Senza%20titolo-4.jpg)


la camera dovrebbe essere qualcosa del genere...
(http://asnab.altervista.org/Nuova%20cartella/Senza%20titolo-5.jpg)

ovviamente con i pezzi in mano, farò le cose con più cura, queta è solo una bozza, di certo avrò problemi di fissaggio giochi ecc, che andro a risolvere con versioni prima di palstica, e poi in alluminio o carbonio, perchè lo sconsigliate quest ultimo?? a parte la reperibilità, e il costo

però non ho ancora calcolato l' ingombro di arduino 2...... e la disposizione ottimale dei componenti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gioscarab on Oct 17, 2011, 07:31 pm
Ragazzi ho creato il blog condiviso, tutti gli utenti possono bloggare qualcosa:
www.gioblu.com/blog

Come prima bloggata ho inserito una cosa che di certo vi farà impazzire O_O
Sti ragazzi hanno fatto una roba davvero pazzesca
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 17, 2011, 07:32 pm

quindi i motori li monto in asse, con un bel carrello sotto,


Perfetto, unico problema è che o prendi motori con l'albero non sporgente sul retro oppure devi tagliare da solo gli alberi, la prima soluzione è decisamente costosa perché devi andare su motori branded oppure prendere quelli di MikroKopter, circa 45 Euro l'uno per i ROXXY 2827-35 che hanno il vantaggio di avere cavi lunghi e sono testati uno per uno.
Se non hai problemi di budget ti consiglio caldamente di prendere i motori Roxxy da Mikrokopter sia perché vanno molto meglio di quelli cinesi da pochi Euro, sia perché hai un rendimento migliore (= maggiore autonomia di volo), sia per l'affidabilità che nel tuo caso credo sia molto importante.

Quote

per le batterie volevo metteri dei dissipatori, in alluminio, tanto con 6 motori ne posso caricare di roba....ma volevo evitare dicadere in acuqa e doverle buttare.... visto che volerei in zone umide tipo paludi, laghi, ecc le batterie non sono sotto, sono ai lati della "coda" perchè sotto volevo appunto metterci una camera a 360°


Per dissipare sul serio il calore ne devi mettere molto di alluminio, se caschi in acqua le batterie non ne risentono, sono totalmente sigillate.
Visto dove vuoi volare io al tuo posto metterei al posto dei pattini i gommoni gonfiabili, come quelli che usano gli elicotteri che atterrano in acqua per capirci, così non solo non bagni nulla, ma non vai nemmeno a fondo rendendo molto difficile recuperare il mezzo.

Quote

e poi in alluminio o carbonio, perchè lo sconsigliate quest ultimo?? a parte la reperibilità, e il costo


Il carbonio è il materiale perfetto per questi lavori, viene sconsigliato prima di tutto per il costo, poi per la difficoltà di lavorazione e per il fatto che è più facile romperlo degli altri materiali.
Tieni presente che una struttura in alluminio avio e normale composito alla fine non pesa molto di più di una struttura in carbonio.
Per i tubi dei bracci vanno benissimo, e costano poco, quelli usati per il trave di coda degli elicotteri, si trovano facilmente come ricambi in vari diametri e lunghezze, sono leggerissimi e molto robusti.

Quote

però non ho ancora calcolato l' ingombro di arduino 2...... e la disposizione ottimale dei componenti


In teoria, o almeno così sembra dall'immagine diffusa, Arduino DUE ha le stesse dimensioni della MEGA2560, circa 100x50 mm, pertanto ti serve un bel po di spazio per sistemare Arduino, la IMU, la ricevente della radio, tutti i fili e altra eventuale elettronica.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 17, 2011, 07:47 pm
se le batterie sono sigillate, allora le lascio all'aria aperta, pensavo fossero come quelle dei cellulari, che se finiscono in acqua sono da buttare... volevo evitare dei pattini molto voluminosi, sia per non farli entrare nell'inquadratura, sia per problemi di aereodinamica, e anche per pulizia del mezzo, pensa che se riesco vorrei metterci un carrello richiudibile... cerchero di fare un mezzo galleggiante, magari con poliuretano espanso(schiuma) all'interno dei bracci, e uno strato di foam, sotto la base

per i motori, spendere 45€ a motore forse è un po eccessivo.... 45 x6 sono 270€(devo metterci anche il gps, e 2 telecamerine di cui una hd, e il prezzo crescerebbe troppo..)...  io pensavo di spendere la metà(per i motori), credo che se dovesse rompersi un motore, gli altri 5 non avrebbero problemi a portare il mezzo a casa... i tubi userei quelli per la coda degli elicotteri t-rex450, ho visto che non costano tantissimo e sopratutto sono facili da trovare.
se taglio l' asse posteriore del motore ho problemi??
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 17, 2011, 08:05 pm

se le batterie sono sigillate, allora le lascio all'aria aperta, pensavo fossero come quelle dei cellulari, che se finiscono in acqua sono da buttare...


Per fortuna non mi è mai cascato il cellulare in acqua, però anche le loro batterie sono sigillate quindi non dovrebbero avere particolari problemi a meno che non includano dell'elettronica nel case.

Quote

volevo evitare dei pattini molto voluminosi, sia per non farli entrare nell'inquadratura, sia per problemi di aereodinamica,


Farli retrattili non è semplice, almeno prevedi una ciambella gonfiabile attorno al corpo centrale, non la vedi nell'inquadratura e ti salva dall'allagamento, la telecamera la butti via se finisce in acqua, idem per una macchina fotografica.

Quote

credo che se dovesse rompersi un motore, gli altri 5 non avrebbero problemi a portare il mezzo a casa...
se taglio l' asse posteriore del motore ho problemi??


Il problema, nel tuo caso, è che se un motore va in avaria perdi portanza da un braccio e dato che ne hai solo tre lo squilibrio non è poco, a seconda del payload rischi non tanto di non disporre di spinta sufficiente per volare, ma di non poter mantenere l'assetto.
Sarà bene che fai delle simulazione al banco spegnendo apposta un motore per stabilire le condizioni oltre le quali non devi spingerti per mantenere l'assetto con solo cinque motori.
Tagliare l'albero del motore non è difficile da fare, però è un'operazione delicata che richiede i giusti attrezzi per eseguirla, da qualche parte avevo visto un video, o forse erano delle foto, che illustrava tutta la procedura, vedo di ritrovarlo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Oct 17, 2011, 08:20 pm
per il cellulare in acqua fidati, è successo ad un mio amico, l' ho smontato ed asciugato, e funziona tuttora, ma ha dovuto buttare la batteria, non manteneva la carica.... la galleggiabilità alla fine sara un problema che mi posso al momento, magari risolvo con una ciambella, oppure con del foam sui bracci, ho visto un video di un esacottero ad Y volare con 2 eliche rotte,anche se non sullo stesso braccio, in caso di avaria ad un motore, credo che non vi sia altro da fare che un atterraggio di emergenza, e ance se arriva inclinato, basta che arriva alla terra ferma... ovviamente fato tantissime prove,  prima di farlo volare su un lago profondo 50m, se proprio cade ad affonda, mi faccio un sommergibile per recuperarlo :D,

io pensavo di tagliare l' albero con una tenaglia, il taglio è molto netto, salve una piccola punta al centro del albero, oppure con un flex

per il carrello richiudibile, il difficile, e fare un meccanismo affidabile, anche con 3 micro servo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 17, 2011, 09:50 pm
Ragazzi... Oggi sono arrivate le eliche nuove mi e di lesto però.... Hanno l'attacco piccolo e non vanno bene sugli alberi dei miei motori e non credo nemmeno sui suoi.. cè qualcuno che ha uno di quei svasatori apposta per allargare il buco dell'elica da portare il 23, perchè io sono appiedato e non posso andarlo a comperare :) mi fareste un grosso favore così mi fate anche vedere come si usa e poi non appena sarà possibile ne prenderò uno...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 17, 2011, 11:46 pm
Sono quelle di flyduino? Sono da 5mm ma non sono tondi i fori, sono ottagonali... Io per esperimento praticamente ho -avvitato- l'elica su...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 18, 2011, 02:11 pm

Sono quelle di flyduino? Sono da 5mm ma non sono tondi i fori, sono ottagonali... Io per esperimento praticamente ho -avvitato- l'elica su...

Si sono quelle ma il foro è da 3mm e sotto c'è l'ottagono...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 18, 2011, 09:15 pm
Il foro mi pare da 5, pero' e' poco meno di 5 o il mio albero e' poco + di 5, tante' che non si infilano lisce lisce ma se le avvito dolcemente entrano... Questo almeno per le 1045. Anzi, noto che le 1045 entrano perfettamente, e le 1045R hanno questo difetto.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 18, 2011, 09:52 pm
a me non entrano proprio...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 19, 2011, 08:03 am

a me non entrano proprio...


Domenica mi porto appresso l'alesatore, e il bilanciatore, per le eliche così le sistemiamo al volo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 19, 2011, 01:58 pm


a me non entrano proprio...


Domenica mi porto appresso l'alesatore, e il bilanciatore, per le eliche così le sistemiamo al volo.


Grazie :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Oct 24, 2011, 12:01 pm
buongiorno a tutti..

stavo cercando il modo di fare dei supporti motore e delle piastrine da avvitare al telaio in tubi di alluminio per una quadrotor.
Visto il poco tempo a disposizione e la scarsa precisione che ho nei lavori manuali, mi sono orientato verso il disegno CAD. Stavo cercando, quindi, dei riferimenti per mandare in stampa i disegni. Conoscete qualche azienda che stampi in 3D?
  .. intendo dire qualcuno di voi si e' mai rivolto ad enti del genere per la stampa e/o la realizzazione in rapid-prototiping?

Grazie mille per i consigli..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 24, 2011, 02:04 pm
Vuoi fare i supporti per i motori in ABS ?
Io farei qualcosa di più robusto....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 24, 2011, 02:37 pm

Stavo cercando, quindi, dei riferimenti per mandare in stampa i disegni. Conoscete qualche azienda che stampi in 3D?


Semmai ti serve una lavorazione CNC, però visti i costi ti conviene prendere dei supporti già fatti, p.e. questi (http://www.multiwiicopter.com/products/carbon-scarab-engine-mount-12-11mm-set-of-4).
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Oct 25, 2011, 11:25 am
Grazie Astro..
ci faccio un pensiero, anche se li vedo abbastanza costosi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 25, 2011, 02:18 pm
Come mai aggiungi i supporti motore esterni?
Io ho visto e mi pare piuttosto interessante la soluzione che hanno alcuni frame di quadframe.com

(http://cdn.shopify.com/s/files/1/0086/7002/products/LL4_04.jpg?1206)

Quantita' di viti a parte, potrebbe essere una soluzione interessante anche per proteggere il motore stesso in caso di urti...

F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ilNonno on Oct 25, 2011, 03:25 pm
La ragione principale per cui chiedevo dei supporti e' dovuta al fatto che le filettature dei motori che voglio agganciare al tubo quadrato di alluminio, sbordano e quindi di quattro filettature, ne potrei usare solamente due (quelle lungo l'asse longitudinale del tubo).
Ad ogni modo, dovendo interporre qualche cosa tra telaio e motore (per le vibrazioni), mi son detto che forse era il caso di usare elementi di plastica (che gia' filtrano le vibrazioni) montati con qualche guarnizione e/o su gomma.
Ero curioso di avere un idea approssimativa dei costi per pezzi stampati, in quanto sono pigro di lavoro manuale e piu' che altro non ne ho tempo e capacita'.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 25, 2011, 03:34 pm
Io e tutti quelli che ho visto domenica avevano il motore montato direttamente sul telaio..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 25, 2011, 03:44 pm

La ragione principale per cui chiedevo dei supporti e' dovuta al fatto che le filettature dei motori che voglio agganciare al tubo quadrato di alluminio, sbordano e quindi di quattro filettature, ne potrei usare solamente due (quelle lungo l'asse longitudinale del tubo).


Su tutti i i quadricotteri realizzati con i profilati quadrati i motori sono fissati solo con due viti, è più che sufficiente come bloccaggio.
Le vibrazioni vanno eliminate alla fonte, cioè avendo cura di equilibrare la cassa rotante del motore, se necessario, e le eliche, il telaio deve essere il più possibile rigido e i motori devono essere perfettamente solidali con il telaio senza nessuna parte "elastica" in mezzo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 25, 2011, 03:54 pm


La ragione principale per cui chiedevo dei supporti e' dovuta al fatto che le filettature dei motori che voglio agganciare al tubo quadrato di alluminio, sbordano e quindi di quattro filettature, ne potrei usare solamente due (quelle lungo l'asse longitudinale del tubo).


Su tutti i i quadricotteri realizzati con i profilati quadrati i motori sono fissati solo con due viti, è più che sufficiente come bloccaggio.
Le vibrazioni vanno eliminate alla fonte, cioè avendo cura di equilibrare la cassa rotante del motore, se necessario, e le eliche, il telaio deve essere il più possibile rigido e i motori devono essere perfettamente solidali con il telaio senza nessuna parte "elastica" in mezzo.


+1 :)

Astro alla fine l'equilibratore l'abbiamo fatto in casa :) due magneti in neodimio o come cavolo si chiama, due staffe in policarbonato e va beneissimo.. solo che ora devo trovare lo svasatore a cono...
Hai idea di dove posso trovarlo ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 26, 2011, 10:32 pm
Domandone...
Volendo montare arduino su silen block (arduino con sopra uno shield che tiene la imu) posso sperare di fare una cosa decente con 3 punti di appoggio, che sono quelli previsti su arduino?

Per altro notavo che il mio arduino diecimila ha un foro piccolo che dovrei allargare, mentre nel 2009 i fori sono tutti grandi uguali...

Ah, prima di iniziare a smontare un po' di telaio ho fatto la prova vibrazioni con motori accesi senza eliche...
UNA TRAGEDIA!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 26, 2011, 11:51 pm
edit: discussione errata, messaggio spostato qui: http://arduino.cc/forum/index.php/topic,73541.msg580825.html#msg580825
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 28, 2011, 01:23 am
Per tenervi aggiornati sui miei progressi...
Smontato mezzo quadricottero (con la mia struttura schifosina metterci le mani e' da piangere) e inseriti i silent block su 3 punti di arduino+shield allargando il foro previsto sulla Diecimila (ero tentato di aggiungerne un quarto, in centro, e poi ho desistito)
Risultato vibrazioni... Ancora una schifezza ma meglio, il peggio ce l'ho sull'accelerometro. Prevedo di fare una struttura imu con un attacco i2c, stile quella di astro, per metterla poi impilata sul mio shield. Comunque domani sera parto per il LuccaComics e ci ripenso lunedi...
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 28, 2011, 08:08 am

Prevedo di fare una struttura imu con un attacco i2c, stile quella di astro, per metterla poi impilata sul mio shield.


Tutti a copiare da me, voglio i diritti d'autore  :smiley-mr-green:

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 28, 2011, 08:42 am
A proposito... hai avuto ulteriore occasione di provare il mezzo? Come va?
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 28, 2011, 08:56 am

A proposito... hai avuto ulteriore occasione di provare il mezzo? Come va?


In esterno no, dentro casa si e ora va benissimo, zero oscillazioni e ultrastabile, attivando il modo stable con accelerometro e magnetometro posso pure lasciare i comandi della radio e rimane quasi immobile da solo, sto usando la mia v1.8p3.
Il "trucco" era abbassare la P, attualmente sto a solo 2.7, cosa che avevo già iniziato a fare Domenica al campo e infatti nel voletto del pomeriggio andava molto meglio anche se ancora c'erano delle oscillazioni indesiderate, comunque controllabili e si smorzavano da sole.
Questo fine settimana, meteo permettendo, lo provo al campo e finalmente dovrei riuscire a farlo volare per bene.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 28, 2011, 06:42 pm
Ma questo alzare e abbassare la P cosa significa per la macchina?
Anche a Firenze Marchino e soci mi hanno consigliato di abbassare la P, mentre quando leggevo qualche mese fa per la versione 1.7 tutti indicavano di alzare la P, e anche di molto...
Io stasera parto per Lucca che vado al lucca comics, ad ammirare le signorine :-)
Lunedi mi rimetto all'opera!
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 28, 2011, 07:08 pm
la P è la proporzione. se il tuo quad si inclina di tot, allora il motore contrario alla rotazione viene aumentato di tot*P. Quando il quad tende a traballare, allora vuol dire che la P è alta, quindi compensa troppo.

Probabilmente il quad di astro necessita di una P bassa perchè è ben wequilibrato, oppure perchè i motori sono molto reattivi o "overpowered" rispetto a quelli usati di solito.


non a caso, se non erro, son motori da decine di euro l'uno...


aumentare troppo la P vuol dire quindi che se ti inclini di un capello da un lato, quel motore andrà al 100% e ti ribalterai dalla parte opposta, ovvio che appena ti inclini dall'altra parte avviene il contrario... se sei fortunato oscilli, se la P è troppo alta l'inerzia guadagnata nella prima oscillazione ti fa ribaltare
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 28, 2011, 09:43 pm

Ma questo alzare e abbassare la P cosa significa per la macchina?


Questo non è il thread adatto per un argomento del genere, poi posto sull'altro thread una spiegazione completa della cosa.
In effetti i valori per di default del pid di MultiWii sono abbastanza conservativi e dovrebbero essere aumentati per ottenere il funzionamento ottimale, ma non è una regola che si applica a tutti i casi e dipende molto dalla risposta dell'accoppiata motore ed elica.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 30, 2011, 07:39 am
Sto facendo un po di lavori di perfezionamento sul quadri, in particolare tutti i cavi dei motori li faccio passare dentro i bracci ed elimino i connettori saldando tutto direttamente.
Intanto metto in cantiere un nuovo quadri basato sul telaio Quadro XL (https://www.mikrocontroller.com/index.php?main_page=product_info&cPath=77&products_id=602&zenid=eeb671e65f5cd5749be16a4789b8629d0) di Mikrokopter, il raggio tra i motori è 60 cm, eliche da 12", il frame centrale è abbastanza grande per accogliere Arduino DUE.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 30, 2011, 10:58 pm
Hai cambiato idea alla fine per far passare i cavi dentro...
Bello il frame dell' XL, ma sei prorio sicuro che arduino due non potra' stare sul 50cm?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 31, 2011, 08:15 am

Hai cambiato idea alla fine per far passare i cavi dentro...


Più che altro lo faccio per motivi estetici, i cavi fuori sono proprio brutti, e poi anche se dovessi fare un botto che richiede la sostituzione del braccio di sicuro non mi metto a farla sul campo, anche perché un tale lavoro richiede un controllo generale del mezzo, quindi decade la considerazione relativa alla dissaldatura dei cavi dall'ESC per cambiare il braccio.

Quote

Bello il frame dell' XL, ma sei prorio sicuro che arduino due non potra' stare sul 50cm?


Ci sta anche sul 50cm, basta che fai il frame centrale almeno 12x12 cm, in realtà sono io che voglio realizzare un quadri leggermente più grosso e con maggiore capacità di carico.
Sul mio ci dovrò mettere anche un secondo processore, presumibilmente un mBed, e svariati sensori aggiuntivi per farlo diventare un vero robot volante che è il mio obbiettivo finale.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 31, 2011, 05:00 pm
Mi sono fatto un giretto da un grosso rivenditore di metalli e sono tornato a casa con 6 barre da  un metro di profilati quadrati 10x10 mm, spessore 1 mm, in lega T2024 (Avional) pagati ben 18 Euro  :)
In pratica ho tutto il necessario per realizzare i bracci di quattro quadricotteri con raggio 60 cm tra i motori, mi sa tanto che pure i frame centrali me li faccio da solo in vetronite.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 31, 2011, 05:34 pm
per curiosità, la vetronite è il materiale delle millefori??

domandina un OT: questo è un convertitore usb-ttl che va bene per uploadare gli sketch un un arduino pro mini?
http://www.ebay.it/itm/270822256826?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_1466wt_936
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 31, 2011, 05:36 pm

per curiosità, la vetronite è il materiale delle millefori??

domandina un OT: questo è un convertitore usb-ttl che va bene per uploadare gli sketch un un arduino pro mini?
http://www.ebay.it/itm/270822256826?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_1466wt_936


Si, per entrambe le domande!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 31, 2011, 05:44 pm


Si, per entrambe le domande!


grazie :)
mi sai linkare anche una guida per i collegamenti? perchè oltre a tx,rx,gnd e vcc (5v) c'è anche 3,3v e rst.....mentre nella board oltre a tx,rx,gnd,vcc ci sono blk e dtr...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 31, 2011, 06:29 pm

per curiosità, la vetronite è il materiale delle millefori??


La vetronite è il materiale generico che fa da supporto per il rame nei circuiti stampati, ne esistono varie tipologie con diverse caratteristiche meccaniche e peso.
Per i PCB normalmente si usa la FR4 (sigla industriale), per i frame dei quadricotteri è meglio usare il G10 perché pesa di meno mantenendo le stesse caratteristiche meccaniche di base, per contro il G10 costa leggermente di più del FR4.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 31, 2011, 06:40 pm


La vetronite è il materiale generico che fa da supporto per il rame nei circuiti stampati, ne esistono varie tipologie con diverse caratteristiche meccaniche e peso.
Per i PCB normalmente si usa la FR4 (sigla industriale), per i frame dei quadricotteri è meglio usare il G10 perché pesa di meno mantenendo le stesse caratteristiche meccaniche di base, per contro il G10 costa leggermente di più del FR4.


grazie per il chiarimento.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 01, 2011, 06:18 pm
Sto scegliendo i motori per il quadri da 60 cm, mi sa tanto che prendo questi (http://robotbirds.com/catalog/product_info.php?cPath=56_272_420&products_id=5449&osCsid=76b7dbe3550054a665b519b55e5b8592), costano poco, girano eliche da 11" e chi li ha provati ne parla bene.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 01, 2011, 06:23 pm
Anche io ne ho sentito parlare bene e a vedersi sono davvero fighi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Nov 01, 2011, 08:13 pm
però pesano una cifra 70gr  :smiley-roll:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 01, 2011, 08:38 pm
per la potenza che spigionano direi che il peso è più che adeguato, anche se non sono un esperto (anzi nemmeno un novellino) in materia
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Nov 01, 2011, 08:45 pm

per la potenza che spigionano direi che il peso è più che adeguato, anche se non sono un esperto (anzi nemmeno un novellino) in materia

Ciao,
non è un problema di spinta, quando si costruisce un multirotore, si cerca di risparmiare sul peso in modo che la batteria duri un pò di più.
Un'altra cosa fondamentale, è il rendimento dei motori, ti ricordi il mini quadricottero di Antonio ?
Lo stesso oggetto con motori Scorpion ha una durata della batteria superiore del 5%. C'è solo un piccolo problemi quei motori costano 45€ cadauno :(
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 01, 2011, 09:21 pm

Lo stesso oggetto con motori Scorpion ha una durata della batteria superiore del 5%. C'è solo un piccolo problemi quei motori costano 45€ cadauno :(


Esatto, se poi metti degli ESC migliori, eliche migliori arrivi tranquillamente ad un bel 15-20% in più di autonomia.
Ovviamente quei motori pesano di più dei soliti utilizzati, ma sono anche da oltre 200 Watt contro i soliti 120-140, la spinta arriva a oltre 1 kg per motore.
Non sto puntando a realizzare un quadri superleggero, sto puntando a realizzare un muletto robusto e molto performante per mettere a punto il nuovo software e in  grado di ospitare Arduino DUE, non mi interessa se volo qualche minuto in meno a parità di pacco batteria.
Comunque posso risparmiare peso su altre cose e alla fine il quadri da 60 cm non credo che peserà più di 1200 grammi in ordine di volo, l'attuale 50 cm pesa 1112 grammi con la batteria 4S 2200 mAh e posso alleggerirlo facilmente di un centinaio di grammi curando di più i dettagli.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 02, 2011, 09:04 am

però pesano una cifra 70gr  :smiley-roll:


Una piccola riflessione su questa cosa, i Roxxi 2827-34 che sto usando attualmente pesano 57 grammi, gli EMAX GT 2215-12 pesano 70 grammi quindi su 4 motori il peso in più è (70-57) * 4 = 52 grammi, su un mezzo che peserà circa 1200 grammi rappresentano circa il 4.3% in più sul peso.
Se applichiamo il valore appena trovato all'autonomia possiamo dire che la differenza di peso mi toglie un 4.3% al tempo di volo, se partiamo da una base di 10 minuti, per semplicità di calcolo, vuol dire che volo circa 26 secondi in meno, tutto sommato non mi pare un gran prezzo da pagare per avere dei motori decisamente più performanti  :)
Ovviamente il conto fatto sopra è da ritenersi riferito alla condizione di hovering e traslato lento, se uno comincia a volare spingendo al massimo la velocità, o a fare acrobazie, il tempo di volo cala notevolmente per via del maggiore consumo di energia e, a maggior ragione, ancora di più con questi motori perché possono erogare una potenza maggiore di quelli normalmente utilizzati, e non è detto che usare al 100% la loro potenza dia reali vantaggi in termini di prestazioni di volo.
Però questi motori permettono di sollevare un maggiore payload anche se a discapito dell'autonomia, ma questo sappiamo benissimo che è un discorso senza via d'uscita dove tocca fare dei compromessi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Kal on Nov 02, 2011, 10:29 am
in realtà il prossimo quad di astro sarà l' XXL e verrà ai prossimi raduni arduinici così:
http://youtu.be/L75ESD9PBOw
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 02, 2011, 10:31 am

in realtà il prossimo quad di astro sarà l' XXL e verrà ai prossimi raduni arduinici così:


Quel "giocattolo" è molto bello, ed è il prototipo per un mezzo volante elettrico individuale, ma non oso pensare a quanto hanno speso di motori, e non sono quelli cinesi da pochi Euro, gli ESC e che pacco batteria usa  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Nov 02, 2011, 11:46 am
Sarò anche un pazzo spericolato ma la non ci monterei  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 02, 2011, 11:53 am

Sarò anche un pazzo spericolato ma la non ci monterei  :smiley-mr-green:


Nemmeno io, se per un qualunque motivo si rompe la struttura e finisci in mezzo alle eliche nemmeno quelli di CSI riescono a ricostruire il corpo  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 06, 2011, 12:37 pm
Sommo gaudio! Ho cercato di riordinare qualche cassetto in casa per trovare spazio dove mettere eliche, lipo, caricatori... Ho trovato biglietti di concerti storici, lettere di ex fidanzatine, cose perdute nel tempo E una macchina fotografica compatta che una mia cliente mi aveva lasciato perchè ha lo schermo rotto e perchè secondo lei "tu che smanetti" la riparerai di sicuro.

Sono passati anni, per diritti di occupazione del suolo la macchina è mia, ha lo schermo rotto ma fotografie e filmati (con impostazione "a caso", perchè appunto non si vede niente") li fa, ed è stata prescelta per essere sacrificata non appena il quadricottero quadricotterà :-)

Devo documentarmi sul tilt-pan...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Nov 06, 2011, 01:34 pm



Devo documentarmi sul tilt-pan...


Cavolo il 23 cè l'avevo dietro... io l'ho fatto con 2 servi le staffe un Tiny come ricevente + xbee e un xbee + ATmega+ joystick come trasmittente...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 06, 2011, 01:57 pm

 

  Devo documentarmi sul tilt-pan...
 

Cavolo il 23 cè l'avevo dietro... io l'ho fatto con 2 servi le staffe un Tiny come ricevente + xbee e un xbee + ATmega+ joystick come trasmittente...


Oh che peccato non averlo visto...
Ho visto che MultiWii ha un suo sistema di autoregolazione di tilt e pan, e trigger di camera (ma saranno poche le macchine a cui poter applicare questa funzione...) Se ho ben capito in automatico tenta di tenere la macchina "in bolla"

http://www.youtube.com/watch?v=82FVFZnK4RM&feature=related
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Nov 06, 2011, 01:59 pm
sul tuo telecomando hai 9 canali no ???
usi i canali normali 5-6 per comandare il quadri e due li usi per muovere i servi della camera no ???
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 06, 2011, 02:14 pm

Ho visto che MultiWii ha un suo sistema di autoregolazione di tilt e pan, e trigger di camera (


Tilt e Roll, il pan eventualmente lo devi aggiungere con un terzo servo, ma in realtà non serve nulla visto che ottieni la stessa cosa ruotando il quadri.
Il comando di trigger è solo uno stato logico che puoi usare per far partire la ripresa, o scattare una foto, sia collegandolo direttamente alla camera che azionando un relè, o un piccolo serve, per chiudere il pulsante di avvio.
MultiWii controlla roll e tilt, tramite due servo, per mantenere l'inquadratura costante anche se il quadri si inclina per muoversi, ovviamente non può compensare movimenti molto veloci e molto ampi, è pensato per un volo lento e tranquillo come deve essere per fare una ripresa video o delle foto.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 06, 2011, 02:22 pm
Precisamente, grazie per la correzione. Ho alcuni servo di avanzo a casa ma non so se sono abbastanza prestanti, sono degli sgrausissimi futaba S3003 http://www.servocity.com/html/s3003_servo_standard.html e la macchina è una altrettanto pacco Canon SD400 http://www.dpreview.com/news/0502/05021701canon_sd400.asp mezza rotta e non configurabile.

Mi rendo conto che poi sono pippe mentli che non posso al momento permettermi di fare ma sulle quali mi piace fantasticare :-) Visto che è domenica e piove...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 06, 2011, 02:42 pm

Precisamente, grazie per la correzione. Ho alcuni servo di avanzo a casa ma non so se sono abbastanza prestanti, sono degli sgrausissimi futaba S3003


Sono servo standard, anche se entry level sono molto meglio di quelli cinesi da pochi Euro, per fare delle prove vanno benissimo.
L'ideale sarebbe usare servo digitali veloci e molto fluidi, roba che costa molte decine di Euro, però è ancora più importante come si realizza il supporto per la camera che deve essere senza gioco meccanico e con movimento fluido.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Nov 06, 2011, 02:55 pm
@Astro, ma tu non avevi comprato su ebay quella telecamera in formato portachiavi che faceva i video a 720p???
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 06, 2011, 06:49 pm
la keychan intendi?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Nov 06, 2011, 07:02 pm
eh non mi ricordo il nome...sembrava una chiave radio di un'auto moderna....

EDIT:sisi è quella l'ho trovata su ebay...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 06, 2011, 07:38 pm

@Astro, ma tu non avevi comprato su ebay quella telecamera in formato portachiavi che faceva i video a 720p???


Si, però ancora non è arrivata, ma questo è lo scotto da pagare con le spedizioni dalla Cina, non a caso solitamente preferisco spendere qualche Euro in più e acquistare in Europa  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Nov 06, 2011, 07:53 pm


Si, però ancora non è arrivata, ma questo è lo scotto da pagare con le spedizioni dalla Cina, non a caso solitamente preferisco spendere qualche Euro in più e acquistare in Europa  :D


ah ok! allora bisogna aspettare :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 06, 2011, 11:32 pm

sul tuo telecomando hai 9 canali no ???
usi i canali normali 5-6 per comandare il quadri e due li usi per muovere i servi della camera no ???

No i servi devono essere automagici, anche perche' altrimenti ti servirebbero come minimo degli stick per muovere la camera, oltre che va piotato poi a quattro mani...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Nov 06, 2011, 11:48 pm

No i servi devono essere automagici, anche perche' altrimenti ti servirebbero come minimo degli stick per muovere la camera, oltre che va piotato poi a quattro mani...


intendi che compaiono e scompaiono da soli  :P

io sul mio progetto coglio mettercene una mobile, che  possa muoversi almeno sull'asse verticale, e ruotarla in orizzontale girando il mezzo, basta una piccola levetta, tanto non devi stare sempre ad accelerare(se vuoi stare fermo) e hai una mano libera, se devi fare riprese ad animali, come voglio farle io
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 07, 2011, 12:12 am
Verosimilmente se hai la camera fissata non hai bisogno di uno stick per girarla, perche' quando ruoti il mezzo la camera gira con te. Dovresti invece volere stabilizzata la camera su roll e tilt (in automatico), cosi' che quando trasli di lato o vai in avanti, la ripresa non tiene conto del movimento del mezzo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 07, 2011, 07:49 am

io sul mio progetto coglio mettercene una mobile, che  possa muoversi almeno sull'asse verticale, e ruotarla in orizzontale girando il mezzo, basta una piccola levetta, tanto non devi stare sempre ad accelerare(se vuoi stare fermo) e hai una mano libera, se devi fare riprese ad animali, come voglio farle io


La camera deve essere mantenuta in assetto costante altrimenti ti vengono riprese ondeggianti per via dei movimenti del quadri, a questo ci pensa MultiWii partendo dai dati della IMU compensa automaticamente il tilt e il roll della camera.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: MatteoG on Nov 07, 2011, 10:32 am
Ciao,
io ho usato la keychain sul mio modello in un a specie di duello aereo.
Il risultato non è malaccio anche se speravo meglio. Risente molto delle vibrazioni ad altra frequenza del motore che però è a scoppio. Ho visto però che anche agli amici elicotteristi elettrici fa lo stesso scherzo...
Se vi interessa posto un video.
Ne ho presa un'altra (la VF-41) ma la devo ancora montare anche se sembra migliore dalle prove a terra (http://www.realmotion.it/).

Il servo Futaba 3003 è un ottimo servo (volo anche con quelli) di fascia media.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 07, 2011, 10:52 am

Risente molto delle vibrazioni ad altra frequenza del motore che però è a scoppio. Ho visto però che anche agli amici elicotteristi elettrici fa lo stesso scherzo...


Il problema delle vibrazioni è reale, c'è un thread dedicato sul forum del Barone Rosso dove stanno facendo una serie di esperimenti con materiali diversi per eliminarle completamente.
Purtroppo per quanto bene puoi bilanciare motore ed elica, ed è comunque uno step indispensabile, delle vibrazioni con frequenza maggiore di 100 Hz ci sono sempre sull'asse X e Y, in misura minore sull'asse Z, e danno non poco fastidio alle riprese video.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Nov 10, 2011, 07:17 pm
Piccolo quisito, io ho 4 ESC per la precisione questi:(http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_viewItem.asp?idProduct=6548)...

collego il cavo BIANCO al pin 6... e il NERO al GND di Arduino UNO... ma.. quando collego L'ESC alla batteria.. questo esegue un suono di benvenuto (hihihi) mi dice quante celle ha la batteria... e poi continua a.. BIP..BIP..BIP.. accendo arduino.. e lui inperterrito.. BIP..BIP.. comando il tutto con questo listato:


#include <Wire.h>
#include <Servo.h>

const int rta = 6;
const int MAX_PWM = 100;
int val_r1 = 0;

Servo servo1;

void setup() {
  Serial.begin(9600);   
  Wire.begin();
  servo1.attach(rta);
  servo1.write(0);
  delay(1500);
  Serial.print("Inizializzato.");
}

void loop() {
     val_r1 = val_r1 + 1;
     trg_1(val_r1);
     delay(2000);    
}

void trg_1(int valore) {
if(valore < MAX_PWM){
   servo1.write(valore);
} else {
   servo1.write(MAX_PWM);
}
  Serial.print("ESC: " + valore);
}
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 10, 2011, 07:27 pm

e poi continua a.. BIP..BIP..BIP.. accendo arduino.. e lui inperterrito.. BIP..BIP.. comando il tutto con questo listato:


Ed è assolutamente normale che si comporti in questo modo perché è in attesa della condizione per armarsi, ovvero il comando del gas a 0.
La classe servo di Arduino ha due modi di funzionamento, uno dove indichi un valore tra 0 e 180 che rappresenta più o meno la deviazione in gradi del servo oppure un modo dove indichi la durata dell'impulso in microsecondi.
Se usi il modo in gradi devi ragionare partendo dal presupposto che il centro servo, 1500 us, sono 90° e gli estremi forniti dal radiocomando sono circa 1100 us e 1900 us pari a 45° e 135°, e sono questi i valori che devi usare per variare il comando in ingresso all'ESC, in particolare 45 per lo 0 gas e 135 per il massimo.
Se vuoi ottenere la massima precisione ti consiglio di usare il modo in us dove sei sicuro del comando fornito all'ESC.


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Nov 10, 2011, 07:33 pm
la libreria non converte in automatico i gradi in microsec...?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 10, 2011, 07:51 pm

la libreria non converte in automatico MS a °?


Non mi risulta, come ti ho già detto la classe servo ha due modi di interpretare i dati, o in gradi o in us e quale usi dipende dal modo che utilizzi.

p.e.:
myservo.writeMicroseconds(1500); emette un impulso, ripetuto ogni 20 ms, con durata pari a  1.5 ms.
myservo.write(90);  emette un impulso, ripetuto ogni 20 ms, con durata pari a  1.5 ms.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 10, 2011, 08:13 pm

la libreria non converte in automatico MS a °?


semmai il contrario, visto che i servi si muovono seguendo impulsi, quindi misurabili in ms...

se non erro ad un input > di 180 il valore viene considerato in MS, se minore in gradi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 10, 2011, 09:21 pm

se non erro ad un input > di 180 il valore viene considerato in MS, se minore in gradi


La servo è una classe e come tale ha metodi e proprietà, .write gli fornisci i gradi, se usi .writemicroseconds gli fornisci i microsecondi, sono due cose diverse.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Nov 10, 2011, 09:45 pm
oky, oky... un pochino di pazienza mi sono avventurato in un pogetto così e sono alle prime armi...  :smiley-roll-blue:

ma c'è una procedura in particolare per armare l'ESC?

ho letto sul mini-manuale dell'ESC che per armalo bisogna posizionare lo stick in basso.. (.WriteMicrosec(0)??)

ma se bippa ogni 2 sec... non riconosce il max-giri... xcio.. tutto su x due sec (.WriteMicrosec(1500)??)...

1) come simulo lo stick con arduino??
2) devo prima inviare il comando e poi alimentare l'ESC? o la cosa è indifferente? <--così dice il PDF
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 10, 2011, 10:06 pm
lo stick in basso di solito fornisce un valore di 900-1000 ms, mentre lo stick in alto circa 2000ms. Stessa cosa vale per il resto dei comandi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Nov 10, 2011, 10:23 pm
oky.. SI MUOVE!

sia con write();
sia con writeMicroseconds();

ho modificato questo nel Setup: servo1.attach(pin_servo1, 0,3000);


caso anomalo... con write appena digito 6... parte al minimo con us da segni a 8.. a 720.. bippa... e parte quando spengo arduino... :smiley-eek:

grazie ragazzi...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 10, 2011, 10:47 pm
us lo dovresti usare da 900 a 2000, e
servo1.attach(pin_servo1, 900,2000);
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 11, 2011, 12:26 am
Sto ottimizzando il mio frame nell'attesa della nuova IMU...
Stime lo vorrebbero di circa 880-900g in ordine di volo.
Prima di smantellarlo per rivederlo lo avevo pesato 990g batteria compresa!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 11, 2011, 06:22 am

Sto ottimizzando il mio frame nell'attesa della nuova IMU...


Tutti al lavoro a fare modifiche  :)
Ieri mi sono arrivati i motori per il nuovo quadri da 60 cm, ho preso gli EMAX GT 2215-12 come avevo detto, pagati poco più di 80 Euro spediti.
Questo fine settimana mi tocca lavorare e avrò poco tempo libero, però dovrei riuscire a trovare qualche ora da dedicare alla costruzione del nuovo telaio, i bracci in avional li ho già tagliati devo "solo" tagliare i pezzi della struttura centrale per unire il tutto.
Ho una stima di peso in ordine di volo, batteria 3S 33000 mAh e supporto brandeggiabile per la GoPro inclusi, di circa 1250 grammi, con la GoPro montata si arriva a poco più di 1400 grammi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 11, 2011, 01:59 pm
Il supporto bandeggiabile è di tua produzione o commerciale? Puoi mostrarlo, che sto raccogliendo idee?
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 11, 2011, 02:00 pm
(https://lh5.googleusercontent.com/-dPBebd_ILR0/Trxar23N1qI/AAAAAAAAAhw/NdCry5FcJNs/s640/11%2B-%2B1)

(https://lh5.googleusercontent.com/-2m3nPLN_TNE/TrxasPlg2aI/AAAAAAAAAh0/0YuSfMidsr0/s640/11%2B-%2B2)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Nov 11, 2011, 02:02 pm

(https://lh5.googleusercontent.com/-dPBebd_ILR0/Trxar23N1qI/AAAAAAAAAhw/NdCry5FcJNs/s640/11%2B-%2B1)

(https://lh5.googleusercontent.com/-2m3nPLN_TNE/TrxasPlg2aI/AAAAAAAAAh0/0YuSfMidsr0/s640/11%2B-%2B2)

Ciao,
mi raccomando, una volta trovato il senso di rotazione dei motori, i fili tra il regolatore ed il motore, saldali levando i connettori.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 11, 2011, 02:07 pm
Okei. Era una cosa che volevo fare una volta sistemata la rotazione, appunto, e un paio di test di volo...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 11, 2011, 05:38 pm

Il supporto bandeggiabile è di tua produzione o commerciale? Puoi mostrarlo, che sto raccogliendo idee?


Autocostruito, però non mi invento nulla, copio questo (http://quadframe.com/collections/frontpage/products/g01k) con qualche piccola modifica.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 12, 2011, 11:47 am
Intanto una anteprima del progetto cad per il carrello, la parte alta ospita la batteria, nella parte inferiore viene montato il supporto per la telecamera, la distanza tra il supporto batteria e il suolo è 16 cm.
La costruzione è in pvc espanso da 3 mm per le fiancate, tubi in alluminio da 6 mm (parete 1 mm) per i distanziatori con inserti in ottone per le filettature, profilato in avional da 10x10 mm (lo stesso dei bracci) per i due attacchi al telaio, tubo in alluminio da 8 mm (parete 1 mm) per i pattini, tubo di gomma da 18 mm (interno 8 mm) per i punti di appoggio dei pattini.


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Nov 12, 2011, 11:50 am
Mi piace :) però per il mio quadri voglio fare qualcosa di più alieno... non voglio ricalcare ciò che si trova nel mercato.. deve sembrare un ufo :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Nov 12, 2011, 12:49 pm
Ciao,
sono entrato in possesso di una CNC  :) se vi serve qualche taglio ....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 12, 2011, 01:08 pm
IO CNC!!!

ti faccio il disegno in cad appena me lo procuro
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 12, 2011, 03:04 pm
Ed ecco come viene il nuovo quadricottero da 60 cm, la cupola superiore ha un diametro di 16 cm, pesa meno di 30 grammi, è una semisfera in lexan che ho trovato in un negozio di modellismo, i parallelepipedi verdi che si vedono sopra i bracci rappresentano l'ingombro degli ESC.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 12, 2011, 03:11 pm

ti faccio il disegno in cad appena me lo procuro


Ti serve un CAD 3D ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 12, 2011, 03:49 pm
ho autocad 2011 se non erro, ma su wine non funziona l'attivazione, che devo fare da windows, poi posso usarlo tranquillo... per il 3d "puro" vado di blender, ovviamente non è comodo per fare questi disegni.

quindi devo solo installarlo... ma se hai qualche alternativa (anche se non sei sicuro che funzioni) sono tutto orecchi :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 12, 2011, 03:52 pm

quindi devo solo installarlo... ma se hai qualche alternativa (anche se non sei sicuro che funzioni) sono tutto orecchi :)


Per Linux no.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Nov 12, 2011, 03:55 pm
Argh! Marchino! :-) Hai un tilt-roll per macchina fotografica come disegno? :-)
Ecco perche' non ho una CNC... non so disegnare niente :-(
Lesto, sarai il mio braccio!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 12, 2011, 04:58 pm
@astro: anche se non per linux, spara i nomi che poi ci penso io, al massimo mi monto una virtualbox!

@fede: ok, finalmente il biennio al geometra mi servirà a qualcosa! son sempre stato bravo col disegno tecnico, sia a mano che in autocad
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Nov 12, 2011, 06:38 pm

Argh! Marchino! :-) Hai un tilt-roll per macchina fotografica come disegno? :-)
Ecco perche' non ho una CNC... non so disegnare niente :-(
Lesto, sarai il mio braccio!

Ciao,
se mi dici le dimensioni, forse ti posso aiutare
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 22, 2011, 12:41 pm
Giusto per riportare in vita questo topic ecco un paio di immagini del nuovo telaio da 60cm, si trova ancora sul tavolo operatorio però la parte superiore è completa, in realtà ho già tagliato due dei quattro frame per il carrello e tutti i tubi distanziatori il che mi porta molto vicino alla conclusione del lavoro.
Da notare che ho optato per due cerchi da 10cm in compensato di betulla, molto leggero e robustissimo, come superfici di unione dei bracci, pesano solo pochi grammi di più rispetto a due rettangoli in vetronite, ma in compenso sono più facili da lavorare e sono più robusti.
Al termine dei lavori i due dischi in compensato li rivesto con solarfilm di colore giallo, decisamente più leggero della vernice con relativo fondo e non richiede tutto il lavoro di preparazione tipico della verniciatura su legno.
Il disco superiore ha un diametro di 16 cm, sopra ci posso mettere senza problemi la Mega2560, o Arduino DUE, assieme alla ricevente a 9 canali, il modulo Hitec per la telemetria e il GPS.
Sopra il disco superiore ci va una semisfera di lexan che ripara il tutto dal vento e dalla luce solare diretta.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Nov 26, 2011, 06:06 pm
Ciao,
questo il nuovo frame tagliato alla CNC per il quadricottero.
Il frame oltre alla parte centrale, è composto dal supporto batteria e supporto Key Chain.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Nov 26, 2011, 06:41 pm
wow in carbonio! dobbiamo aprire un'altro topic, "Tuning del quadricottero"  :D :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 26, 2011, 06:55 pm

questo il nuovo frame tagliato alla CNC per il quadricottero.


Bello, vedrai come fioccano le ordinazioni  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Nov 26, 2011, 09:11 pm


questo il nuovo frame tagliato alla CNC per il quadricottero.


Bello, vedrai come fioccano le ordinazioni  :D

$) $)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 03, 2011, 07:39 pm
Seguirà video, ma il nuovo "Gravuria 2" sembra andare alla grande! PID di default, primo volo eseguito questa sera (come al solito al buio), il quadricottero non sbacchetta, va un po' comunque trimmato (ma non era l'obiettivo di oggi). In modalità stabile sembra stabile, anche li da trimmare, in modalità stabile decolla dritto praticamente da solo. Ho un video di qualche prova, ma ho molte speranze per il futuro!

Dal "gravuria 610" al "gravuria 2" ho cambiato telaio, uso quello di flyduino, e ho cambiato IMU, utilizzo la Drotek 9DOF. Non ho ancora provato coi silent block ma le vibrazioni che leggo al banco sono livi e identiche con e senza eliche montate.

Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Dec 03, 2011, 08:13 pm
grande!! video video video  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Dec 03, 2011, 08:54 pm

Seguirà video, ma il nuovo "Gravuria 2" sembra andare alla grande! PID di default, primo volo eseguito questa sera (come al solito al buio), il quadricottero non sbacchetta, va un po' comunque trimmato (ma non era l'obiettivo di oggi). In modalità stabile sembra stabile, anche li da trimmare, in modalità stabile decolla dritto praticamente da solo. Ho un video di qualche prova, ma ho molte speranze per il futuro!

Dal "gravuria 610" al "gravuria 2" ho cambiato telaio, uso quello di flyduino, e ho cambiato IMU, utilizzo la Drotek 9DOF. Non ho ancora provato coi silent block ma le vibrazioni che leggo al banco sono livi e identiche con e senza eliche montate.

Fede

Bella fede :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 04, 2011, 12:00 am

grande!! video video video  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 04, 2011, 01:48 am
oggi ho confrontato i grafici che avevo del tripala 9x5 contro le bipala 10*4.5 di spinta (statica) in gr vs PPM e il risultato è piuttosto particolare.
Osservando i grafici si nota che, anche se le tripala spingono la metà, la potenza erogata si spalma lungo tutta la scala PPM con una forma a parabola.
Invece le bipala sembrano molto più un grafico esponenziale; ciò vuol dire che una piccolissima (rispetto alle tripala) variazione in PPM da origine ad una grande diversità si spinta erogata.

se ricordo bene, il famoso quad di firenze che volava molto bene (il piccolino che aveva l'FPV) aveva delle tripale, e molto piccole; forse è proprio per questo che volava così bene.

Qualche considerazione da parte vostra? secondo voi è più la dimensione dell'elica o il numero di lame che fa la differenza?
allego lo screen del grafico.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 04, 2011, 02:02 am
Ho tre video ma sono tutti e tre folgorati come questo, c'e' la mia amica che riprende dal cellulare che non sta zitta un minuto e un mio amico coi pantaloni catarifrangenti perche' aveva appena finito un turno in ambulanza.
Si vede poco e niente perche' come al solito ho solo riprese notturne, e sto facendo un po' di test di movimento.
Abbiate pieta', prometto di trimmare un po', piddare un po', e tornare con un video degno di tal nome...

http://www.youtube.com/watch?v=z0-oNHMLumo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 04, 2011, 02:38 am
sbaglio ho dai qualche falciatina all'erba comunale?  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: uwefed on Dec 04, 2011, 03:12 am

oggi ho confrontato i grafici che avevo del tripala 9x5 contro le bipala 10*4.5 di spinta (statica) in gr vs PPM e il risultato è piuttosto particolare.
Osservando i grafici si nota che, anche se le tripala spingono la metà, la potenza erogata si spalma lungo tutta la scala PPM con una forma a parabola.
Invece le bipala sembrano molto più un grafico esponenziale; ciò vuol dire che una piccolissima (rispetto alle tripala) variazione in PPM da origine ad una grande diversità si spinta erogata.

se ricordo bene, il famoso quad di firenze che volava molto bene (il piccolino che aveva l'FPV) aveva delle tripale, e molto piccole; forse è proprio per questo che volava così bene.

Qualche considerazione da parte vostra? secondo voi è più la dimensione dell'elica o il numero di lame che fa la differenza?
allego lo screen del grafico.

Non ho esperienza di eliche e motori; parecchio tempo fa mi sono letto un libro per dimensionare le eliche per un generatore eolico.
Lí c'é un rapporto tra numero di eliche, velocitá del aria e velocitá di rotazione. In poche parole l' aria che viene disturbata dal pasaggio di una pala deve essere portato via dal vento quando passa la pala seguente. Per questi c'é l'idea di costruire un generatore eolico con una sola pala perché puó girare piú veloce di quelle con 2 o 3 eliche e percui non serve l'ingranaggio tra elica e generatore.

Forse la stessa cosa succede con le eliche dei motori variando il numero di pale.

Ciao Uwe
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 04, 2011, 07:48 am

Qualche considerazione da parte vostra?


Il tuo grafico non ha alcun senso perché la spinta dipende dagli rpm e non dal ppm, quest'ultimo non è proporzionale con gli rpm e senza una legge che li lega è impossibile fare paragoni tra le due curve inoltre la spinta, e ovviamente la potenza richiesta, non è lineare con gli rpm, ha un andamento esponenziale.
Tieni presente che la potenza necessaria per far girare un elica si esprime con questa formula:

Power = k x rpm^3 x diametro^4 x passo

Ove k è una costante legata alle unità di misura, pollici o mm, e alle caratteristiche della pala legate al suo profilo, per una classica elica bipala per volo elettrico il valore medio di k, con  diametro e passo in pollici, potenza in Watt, è circa 5.3x10^(-15).

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 04, 2011, 10:07 am

sbaglio ho dai qualche falciatina all'erba comunale?  :smiley-mr-green:

Ho pulito il parco! C'era un manto di foglie secche che il quadricottero a bassa quota sollevava e tritava con le eliche. Dopo mezz'ora di prove, era tutto pulito :-) Adesso sono troppo preso bene e questa sera (sigh sigh) torno a sperimentare!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 04, 2011, 10:17 am

Ho pulito il parco! C'era un manto di foglie secche che il quadricottero a bassa quota sollevava e tritava con le eliche.


Puoi noleggiarlo all'AMSA per eliminare le foglie dalle strade  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Kal on Dec 04, 2011, 12:00 pm
chiedo un consiglio sulla configurazione.. Voglio fare un quadricottero a x, con telaio auto costruito di 50 cm da motore a motore, vorrei comprare le cose che mi servono possibilmente da un sito e mi pare che giantcod faccia al caso mio. Per il momento avrei scelto queste parti:

motori: http://www.giantcod.co.uk/cf2822-1220kv-brushless-outrunner-motor-p-53.html
esc: http://www.giantcod.co.uk/hobbywing-10amp-speed-controller-p-403317.html

e molto in dubbio

eliche: http://www.giantcod.co.uk/pair-0845-inch-counter-noncounter-rotating-props-p-406231.html
batteria: http://www.giantcod.co.uk/gens-3000-lipo-battery-p-406609.html

accetto consigli, e inoltre mi chiedevo cosa altro potesse servire ( ad esempio cavi, mozzi, viti ecc).
Ultima cosa, io ho un caricabatteria lipo senza bilanciatore, all'atto pratico devo procurarmene uno con il bilanciatore? (se ci fosse un wiki o una cosa simile si potrebbero raccogliere le varie configurazioni e considerazioni sulle singole parti) Grazie in anticipo :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 04, 2011, 02:32 pm


Qualche considerazione da parte vostra?


Il tuo grafico non ha alcun senso perché la spinta dipende dagli rpm e non dal ppm, quest'ultimo non è proporzionale con gli rpm e senza una legge che li lega è impossibile fare paragoni tra le due curve inoltre la spinta, e ovviamente la potenza richiesta, non è lineare con gli rpm, ha un andamento esponenziale.
Tieni presente che la potenza necessaria per far girare un elica si esprime con questa formula:

Power = k x rpm^3 x diametro^4 x passo

Ove k è una costante legata alle unità di misura, pollici o mm, e alle caratteristiche della pala legate al suo profilo, per una classica elica bipala per volo elettrico il valore medio di k, con  diametro e passo in pollici, potenza in Watt, è circa 5.3x10^(-15).




io non sto parlando della potenza espressa, ma della "qulità" delle reazioni al variare del PPM.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 04, 2011, 03:07 pm

io non sto parlando della potenza espressa, ma della "qulità" delle reazioni al variare del PPM.


E io ti ripeto che quel grafico non ha alcun senso perché ha la stessa valenza di un tracciato spinta in funzione di banane :)
Se vuoi fare un grafico della spinta che abbia un senso lo devi fare in funzione della potenza elettrica oppure degli rpm dell'elica.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 04, 2011, 05:10 pm


io non sto parlando della potenza espressa, ma della "qulità" delle reazioni al variare del PPM.


E io ti ripeto che quel grafico non ha alcun senso perché ha la stessa valenza di un tracciato spinta in funzione di banane :)
Se vuoi fare un grafico della spinta che abbia un senso lo devi fare in funzione della potenza elettrica oppure degli rpm dell'elica.


ma noi non possiamo comandare gli esc direttamente con la potenza elettrica o con gli RPM, ma solo con il PPM.
quello che sto dicendo è che il bipala ha un range di comando molto più stretto, e ciò piò trovare nella situazione dove inviare 100 è una potenza troppo bassa e 101 è troppo alta per la compensazione. certo si potrebbe lavorare con i ms direttamente, ma a questo punto dovete aspettare che trovo un sistema per leggere gli RPM.

ho pensato a un sistema così composto:
pasa con mattone e accelerometro 3 assi, e un fotodiodo. in teoria ogni passaggio dell'elica dovrebbe creare una lettura analogica inferiore risopetto alla media precalcolata (ovvamente metterò una luce puntata dall'alto). Però non so se il tempo di reazione di lettura ADC e/o sensore è sufficente elevata, sopratutto col tripala che fa un passaggio in più ed è di diametro inferiore (ovvimente metterei il sensore più lontano dal fulcro possibile). devo fare qualche calcolo, in teoria essendo un 750 rpm/v, dovrei arrivare ad un massimo di 9000rpm. (ok ora che formule dovrei usare? so che centra il raggio a cui posiziono il sensore, credo che dovrei trovare il perimetro del cerchio del raggio, dividerlo per 2 o per 3 se tripala, e moltiplicarlo per 9000, a questo punto dovrei ottenere il numero di letture al minuto del sensore. A questo punto dividere per 60 e vedere il numero di letture al secondo e vedere se è compatibile con l'ADC di arduino o la freuqenza del sensore.... confermate?)

l'accelerometro servirà semplicemente per l'equilibratura dell'elica, ma anche per analizzare il tipo di vibrazioni che otterrò sulla IMU. Questa prova però ha più senso usando un buona pala già equilibrata decentemente su diverse tipologie di motore, e confrontare i risultati... se qualcuno vuole portarmi ad analizzare i propri motori sarebbe molto fico.

sarà anche molto fico quando finalmente riuscirò a mettere le mani su una IMU seria come la FreeIMU e analizzare il comportamento di diversi accelerometri :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 05, 2011, 08:18 am

ma noi non possiamo comandare gli esc direttamente con la potenza elettrica o con gli RPM, ma solo con il PPM.


Ed è qui che ti sbagli di grosso  :D
E' vero che controlli l'ESC tramite il PPM ma è anche vero che questo controllo avviene in funzione di un feedback e un regolatore, alla fine quello che moduli sono proprio gli rpm, o se preferisci la potenza erogata, perché sono questi a determinare la spinta delle eliche.

Quote

quello che sto dicendo è che il bipala ha un range di comando molto più stretto, e ciò piò trovare nella situazione dove inviare 100 è una potenza troppo bassa e 101 è troppo alta per la compensazione.


Ti ripeto che quel grafico non ha alcun senso perché non puoi correlare la reale potenza, o spinta, impegnata, a parità di rpm, tra la bipala e la tripala, quindi non serve a niente e non fornisce nessuna informazione utile su come varia la spinta in funzione degli rpm/potenza.

Quote

Però non so se il tempo di reazione di lettura ADC e/o sensore è sufficente elevata, sopratutto col tripala che fa un passaggio in più ed è di diametro inferiore


fotodiodo come sensore, opamp ad anello aperto come comparatore/squadratore, devi prevedere un trimmer per regolare la soglia di intervento, poi mandi direttamente ad un pin digitale di Arduino e misuri il periodo tra due impulsi consecutivi, lo dividi per due o per tre a seconda dell'elica ed ecco il periodo totale per rotazione da cui ti ricavi gli rpm.


Quote

(ovvimente metterei il sensore più lontano dal fulcro possibile).


La velocità angolare è costante su tutto il raggio, non cambia nulla se metti il sensore ad 1 cm dal mozzo dell'elica oppure all'estremità della pala, misuri sempre lo stesso tempo, quella che cambia è la velocità tangenziale che cresce allontanandosi dal mozzo perché si deve percorrere uno spazio sempre maggiore nello stesso tempo.

Quote

devo fare qualche calcolo, in teoria essendo un 750 rpm/v, dovrei arrivare ad un massimo di 9000rpm.


Il kv, o rpm/v, è riferito a vuoto, sotto carico la velocità massima raggiungibile cala proporzionalmente in modo inversamente proporzionale con la corrente assorbita.

Quote

l'accelerometro servirà semplicemente per l'equilibratura dell'elica, ma anche per analizzare il tipo di vibrazioni che otterrò sulla IMU. Questa prova però ha più senso usando un buona pala già equilibrata decentemente su diverse tipologie di motore, e confrontare i risultati... se qualcuno vuole portarmi ad analizzare i propri motori sarebbe molto fico.


Setta l'accelerometro alla sensibilità massima, così diventa un ottimo misuratore di vibrazioni, però l'equilibratura dell'elica la devi fare al banco con l'apposito bilanciatore come avevo fatto vedere a Firenze.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 05, 2011, 05:39 pm

fotodiodo come sensore, opamp ad anello aperto come comparatore/squadratore, devi prevedere un trimmer per regolare la soglia di intervento, poi mandi direttamente ad un pin digitale di Arduino e misuri il periodo tra due impulsi consecutivi, lo dividi per due o per tre a seconda dell'elica ed ecco il periodo totale per rotazione da cui ti ricavi gli rpm.



okok slow down... io ho questo: http://www.vishay.com/docs/81522/bpw41n.pdf

non ho un opamp in casa (o almeno credo), non posso usarlo direttamente? dici che non ce la fccio con le tempistiche?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 05, 2011, 05:49 pm

okok slow down... io ho questo: http://www.vishay.com/docs/81522/bpw41n.pdf


E' un fotodiodo IR con filtro ottico per la luce visibile, a meno che non lo illumini con una sorgente IR non va bene.
Devi usare un fotodiodo che lavora anche nel visibile.

Quote

non ho un opamp in casa (o almeno credo), non posso usarlo direttamente? dici che non ce la fccio con le tempistiche?


LM358, 40 cent dal negozio sotto casa  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 05, 2011, 06:07 pm


okok slow down... io ho questo: http://www.vishay.com/docs/81522/bpw41n.pdf


E' un fotodiodo IR con filtro ottico per la luce visibile, a meno che non lo illumini con una sorgente IR non va bene.
Devi usare un fotodiodo che lavora anche nel visibile.

Quote

non ho un opamp in casa (o almeno credo), non posso usarlo direttamente? dici che non ce la fccio con le tempistiche?


LM358, 40 cent dal negozio sotto casa  :)


led IR ne ho un sacco, della giusta frequenza. di negozi di elettronica sotto casa non ne ho, come minimo devo andare a milano
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 05, 2011, 06:19 pm

led IR ne ho un sacco, della giusta frequenza. di negozi di elettronica sotto casa non ne ho, come minimo devo andare a milano


Allora devi illuminarlo con un led IR e non fare i test con le lampadine accese, non importa se neon o incandescenza, altrimenti misuri pure i 50 Hz di rete, 3000 rpm, che danno non poco fastidio quando si fanno queste prove, inutile aggiungere che le lampadine, tutte le tipologie meno quelle a led, emettono anche IR.
L'opamp è indispensabile, è un problema di livello segnale, troppo basso per essere letto direttamente da una porta logica, troppo lento l'ADC per leggerlo con la necessaria risoluzione/precisione.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 05, 2011, 07:43 pm
uhmm da dove potrei rimediare un opamp?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 05, 2011, 08:57 pm
Il 358 In un qualunque negozio che vende componenti.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Kal on Dec 07, 2011, 10:18 am

chiedo un consiglio sulla configurazione.. Voglio fare un quadricottero a x, con telaio auto costruito di 50 cm da motore a motore, vorrei comprare le cose che mi servono possibilmente da un sito e mi pare che giantcod faccia al caso mio. Per il momento avrei scelto queste parti:

motori: http://www.giantcod.co.uk/cf2822-1220kv-brushless-outrunner-motor-p-53.html
esc: http://www.giantcod.co.uk/hobbywing-10amp-speed-controller-p-403317.html

e molto in dubbio

eliche: http://www.giantcod.co.uk/pair-0845-inch-counter-noncounter-rotating-props-p-406231.html
batteria: http://www.giantcod.co.uk/gens-3000-lipo-battery-p-406609.html

accetto consigli, e inoltre mi chiedevo cosa altro potesse servire ( ad esempio cavi, mozzi, viti ecc).
Ultima cosa, io ho un caricabatteria lipo senza bilanciatore, all'atto pratico devo procurarmene uno con il bilanciatore? (se ci fosse un wiki o una cosa simile si potrebbero raccogliere le varie configurazioni e considerazioni sulle singole parti) Grazie in anticipo :)

è il posto sbagliato o vi è sfuggito?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Dec 07, 2011, 02:33 pm

è il posto sbagliato o vi è sfuggito?


da quello che ho capito io, o ti compri pezzi di configurazioni già provate (su multiwii.it ci sono un po di esempi) oppure azzardi e alla fine vedi se i motori vanno bene o no. Come ogni cosa penso che valga il discorso che più si spende più si ha affidabilità, però ciò non toglie il fatto che quei motori possano andare benone per un quadri, se non hai alcun feedback di quei motori ti butti e li provi, se invece vuoi essere sicuro compri dei motori già usati da altri...io ho preso i keda 20-50s e penso abbiano un buona potenza, e non costano troppo...comunque qua sono il meno esperto per darti questi consigli quindi aspetta qualche altro consiglio :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Dec 07, 2011, 02:36 pm
LE ESC sono sottodimensionate , i motori son veloci... cerca qualcosa con minor numero di Kv se vuoi un quadri tranquillo e le eliche prendile da multiwiicopter
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 07, 2011, 03:26 pm
le aliche ti servono 2 roteanti e 2 controroteanti.

per conoscere un pò cosa si dice dei vari motori, prova su rcgroup
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 07, 2011, 03:27 pm
Giusto per non cambiare mai: preso bene dai successi del volo a bassa quota ho pensato bene di osare col mio quadricottero non trimmato, l'ho alzato di un 6 metri, si e' spostato sopra di me, non ho capito piu' il verso, andava verso la strada, ho fatto un movimento brusco per spostarlo e si e' piegato di brutto e BAM.
2 eliche, un motore aperto e 1 braccio piegato.
Passo piu' tempo a ripararlo che altro perche' sono scemo. Uf.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Dec 07, 2011, 03:41 pm
non conosco i motori da modellismo, ma una caduta da 6 metri, mi sembra un po poco per aprire un motore....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 07, 2011, 04:06 pm
Sostanzialmente si e' "scollata" la parte che era attaccata al telaio con la parte rotante, ha una sorta di invito cilindrico che se scollato permette di aprirlo. L'albero era dritto, quindi ho reincollato le due parti con della bicomponente. SEMBREREBBE normale adesso. Ancora non ho avuto la forza di smontare mezzo quadri per capire cosa e' successo al braccio.

Ho notato che ho perso una vite che passando da sotto il telaio fermava l'elettronica, che quindi e' un po' piu' ballerina. Non so se l'ho persa prima o dopo aver perso il controllo del mezzo. Questo mi insegna che devo rivaultare tutte le viti ogni tanto...

Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 09, 2011, 02:52 pm
Ecco il video della botta. Ieri sera l'ho provato ma sembra meno stabile di prima e tende ad autoruotare (lentamente) sul yaw. A cosa potrebbe essere dovuto quest'ultimo fatto? (Mai capitato)

www.youtube.com/watch?v=pQNspoC9mSI
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Dec 09, 2011, 04:16 pm
Senti, ma un impianto di illuminazione quando fai le riprese, no eh?  XD XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 09, 2011, 05:56 pm
Non e' cosi buio visto dal vivo.. dovrei portare dei fari :-) Tanto ormai al parchetto penso che mi conoscono tutti i nottambuli, e anche al bar li vicino dove mi fermo per tirarmi su il morale :-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Dec 09, 2011, 06:00 pm
nel migliore dei casi la videocamera ha un obiettivo f 2.8 il che vuol dire che è quasi 3 volte meno sensibile alla luce dell occhio umano, quindi la luce presente è molto superiore a quella ripresa
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 09, 2011, 06:05 pm

Ecco il video della botta.


A me sembra tanto una delle lame volanti di Half Life 2  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 09, 2011, 06:10 pm
Mi sono spaventato perche' andava sulla strada che e' appena dietro ed ecco...
L'ho ricostruito e provato ieri sera, ma mi pare un po' traballino.
Devo ri-verificarlo.
E ho deciso di iniziare dal volo rasoterra...

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 09, 2011, 06:17 pm

nel migliore dei casi la videocamera ha un obiettivo f 2.8 il che vuol dire che è quasi 3 volte meno sensibile alla luce dell occhio umano, quindi la luce presente è molto superiore a quella ripresa


Uso questa macchina fotografica
http://panasonic.net/avc/lumix/compact/zs7_tz10/specifications.html
ma mi rendo conto che con una luce a giorno potrebbe essere meglio...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Dec 09, 2011, 06:24 pm


nel migliore dei casi la videocamera ha un obiettivo f 2.8 il che vuol dire che è quasi 3 volte meno sensibile alla luce dell occhio umano, quindi la luce presente è molto superiore a quella ripresa


Uso questa macchina fotografica
http://panasonic.net/avc/lumix/compact/zs7_tz10/specifications.html
ma mi rendo conto che con una luce a giorno potrebbe essere meglio...


OT infatti l' apertura massima (ossia con il numero piu picclo visto che è inteso come denominatore) è 3.3 l' occhio umano ha un valore (per convenzione) di 1 quindi l' apertura sarebbe f= 1/1 (occhio umano) f=1/3.3 della tua fotocamera... ovviamente ci sono anche altri fattori come la sensibilità alla luce, che non credo puo cambiare se non su videocamere professionali....

tornando IT secondo me la differenza tra volare alto è basso è minima... certo che volando piu basso minimizzi i danni ed i rischi..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Dec 09, 2011, 07:06 pm
però vedendo i video, durante il decollo è molto stabile come quadricottero, cioè magari lo correggevi te con dei minimi movimenti degli stick però mi sembrava molto stabile e quasi pefettamente verticale.
Io non riesco a farlo decollare così, mi va un po da una parte (allora lo correggo con i trim della radio), però non riesco ad avere un decollo così stabile ugualmente
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Dec 10, 2011, 01:11 pm

però vedendo i video, durante il decollo è molto stabile come quadricottero, cioè magari lo correggevi te con dei minimi movimenti degli stick però mi sembrava molto stabile e quasi pefettamente verticale.
Io non riesco a farlo decollare così, mi va un po da una parte (allora lo correggo con i trim della radio), però non riesco ad avere un decollo così stabile ugualmente


adesso non so quanto fosse la stabilita del quadri e quale la bravura del pilota ma comunque io che non sono bravissimo anche solo giroscopio decollavo uguale :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Dec 10, 2011, 02:58 pm
allora sarà il mio quadri che fa schifo...voglio rifare il frame...magari mi adeguo ai consigli iniziali e lo faccio più grande :D

EDIT: sono indeciso se prendere quello di flyduino che sono sicuro sia compatibile con i fori della board dato che l'ho presa li, oppure quelli di sexycopter che non sembrano male, cosa consigliate?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Dec 10, 2011, 04:21 pm
Ciao,
lo ripeto, prendete frame già fatti, così siete sicuri che funzionano, poi ci fate gli esperimenti, così ci sono troppe variabili
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Dec 11, 2011, 04:08 pm
Dietro consiglio di marchino, in quel video utilizzavo il frame di flyduino.
Ah. Novita'.

Qualcosa ha fatto corto sul frame in qualche modo, e ho fulminato la ricevente sul quadricottero. Sto vedendo dove e come cavolo posso cambiarla.

CHE SFIGA.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gioscarab on Dec 12, 2011, 03:54 am
Ciao ragazzi , oggi con Lesto abbiamo iniziato a montare il mio quadri.
Tutto ok, eravamo quasi pronti ai primi test dinamici ma, per qualche motivo 2 ESC su 4 hanno preso fuoco senza motivo apparente:
- non abbiamo trovato corti circuiti
- le due esc che hanno preso fuoco erano connesse alla ricevente (indirettamente tramite kk board)
- le due esc che hanno preso fuoco non erano connesse ai motori
-abbiamo usato solo un UBEC delle 4 ESC per alimentare ricevente e KK

Quindi secondo voi se si connette una ESC a una rx senza averla connessa ai motori prende fuoco!?  :~ :~
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 12, 2011, 06:36 am

Quindi secondo voi se si connette una ESC a una rx senza averla connessa ai motori prende fuoco!?  :~ :~


Continuate ad acquistare la monnezza cinese, questi sono i risultati  :D
Ovviamente un ESC non collegato al motore non va a fuoco, succede se sul pcb ci sono dei corti su i finali di potenza, e non è una eventualità tanto remota con le cineserie.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Dec 12, 2011, 06:37 am
[OT]
Io sono sveglio per lavoro, ma tu che ci fai alle 6:30? Ti fai la barba col forum aperto?  :smiley-yell:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 12, 2011, 06:53 am

Io sono sveglio per lavoro, ma tu che ci fai alle 6:30? Ti fai la barba col forum aperto?  :smiley-yell:


Pure io per lavoro, mica sei l'unico a cui capita di fare le alzataccie  :)
Scherzi a parte normalmente sono abbastanza mattiniero e mentre faccio colazione vedo cosa avete combinato durante la notte.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Dec 12, 2011, 07:06 am
Un modo gentile per dire:
mentre faccio colazione vedo le strnzt che avete detto durante la notte.
XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 12, 2011, 01:37 pm


Quindi secondo voi se si connette una ESC a una rx senza averla connessa ai motori prende fuoco!?  :~ :~


Continuate ad acquistare la monnezza cinese, questi sono i risultati  :D
Ovviamente un ESC non collegato al motore non va a fuoco, succede se sul pcb ci sono dei corti su i finali di potenza, e non una eventualità tanto remota con le cineserie.


se non altro abbiamo gustato qualche spettacolo pirotecnico :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Dec 12, 2011, 07:55 pm


Quindi secondo voi se si connette una ESC a una rx senza averla connessa ai motori prende fuoco!?  :~ :~


Continuate ad acquistare la monnezza cinese, questi sono i risultati  :D
Ovviamente un ESC non collegato al motore non va a fuoco, succede se sul pcb ci sono dei corti su i finali di potenza, e non è una eventualità tanto remota con le cineserie.

Ciao,
io compro SOLO roba cinese (se non ci fossero loro, col piffero ci si potrebbe permettere quest'hobby) e non mi è mai preso fuoco nessun ESC. Può capitare qualche ESC difettoso, ma prendere addirittura fuoco, mai. L'unica cosa che mi può venire in mente e che l'uscita verso il motore sia in corto, anche perchè l'unica cosa che potrebbe generare fuoco sono i MOSFET.

Saluti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gioscarab on Dec 12, 2011, 08:23 pm
Si, anche io compro SOLO roba cinese, per il modellismo, visto che la stragrande maggioranza di questi materiali è prodotta la.
Effettivamente nemmeno io ho mai avuto di questi problemi. In qualsiasi caso tendo a sottolineare che i cinesi sono da stimare per quello che stanno facendo. I loro prodotti migliorano di qualità di anno in anno, in modo inversamente proporzionale alla nostra capacità di produrre componenti simili nelle nostre nazioni. Guardate i microservi, da 2 dollari, mi ripeto dicendo che sono masterpieces di ingegneria elettronica e meccanica, unito a elevate tecnologie di mass production.

Senza i cinesi il modellismo avrebbe un mercato estramemente piu' ridotto e molte meno persone avrebbero le basi che si sono fatti sfruttando le cineserie.

Tornando alla fail domenicale di me e Lesto credo fosse dovuta al fatto che i 3 fili che andavano connessi al motore, erano liberi e potrebbero essersi toccati, una volta alimentate le 4 esc, bruciandone 2...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Dec 16, 2011, 11:41 am
Ciao,
tutti morti ?  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Dec 16, 2011, 11:43 am
in lutto per il quadri andato a fuoco XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Dec 16, 2011, 12:35 pm
probabilmente questa domenica vado da gio a montare il mio, però mi son fatto una arduino on breadborad usando una protoshield... peccato che mi sia dimenticato di mettere il condesatore per l'autoreset, e ora non riesco a caricare il codice (eppure ero bravo prima che mi arrivassero i veri arduino :-( )

gio  lo finisce appena arrivano gli esc che gli sono saltati in fase di montaggio (2 su 4..)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Dec 16, 2011, 12:39 pm
ma la scheda di astrobeed ??

Ragazzi è imbarazzante la lentezza di questo forum  :~.
Sinceramente sono sull'orlo di una crisi di nervi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Dec 16, 2011, 12:43 pm

probabilmente questa domenica vado da gio a montare il mio, però mi son fatto una arduino on breadborad usando una protoshield... peccato che mi sia dimenticato di mettere il condesatore per l'autoreset, e ora non riesco a caricare il codice (eppure ero bravo prima che mi arrivassero i veri arduino :-( )

gio  lo finisce appena arrivano gli esc che gli sono saltati in fase di montaggio (2 su 4..)

Flasha sul micro l'Optifix, che ora si chiama Optiboot 4.4 e che trovi nell'Arduino 1.0. Con quello NON serve il condensatore per l'autoreset.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 16, 2011, 01:09 pm

ma la scheda di astrobeed ??


La mia scheda è pronta come prototipo, purtroppo causa mancanza tempo, ma anche per colpa del meteo avverso, non sono ancora riuscito a provarla in volo sul quadri, al banco sembra andare tutto bene, ma come ben sappiamo solo quando si a provare in condizioni di uso reale saltano fuori le eventuali magagne.

Quote

Ragazzi è imbarazzante la lentezza di questo forum  :~.
Sinceramente sono sull'orlo di una crisi di nervi


Non tocchiamo questo tasto altrimenti ci scappa la sommossa  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Dec 16, 2011, 02:07 pm
io sto aspettando che su flyduino torni disponibile il frame per il quadri....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Dec 16, 2011, 04:26 pm
mi hanno fregato l' idea :(((((

http://video.repubblica.it/edizione/napoli/napoli-un-drone-contro-i-reati-ambientali/83830/82220?ref=HREV-2
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 10, 2012, 09:10 pm
sono spariti tutti qui? :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Jan 11, 2012, 12:44 am
sai com'è con il freddo tutti gli aviatori del forum non possono provare i loro archibugi :D e preferiscono starsene al caldo, magari smanettando su qualche progetto casalingo :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 11, 2012, 12:59 am
Guardate io rilancio :-) Nelle ultime sere sono spesso al mio parchetto a fare esperimenti e questa sera addirittura eravamo in due quadricotteristi perche' ho scoperto che un tizio del forum di baronerosso.it abita a 100 metri da casa mia e quindi ci siamo incontrati per uno scambio di idee. Ovviamente ogni tanto si e' fermato qualche curioso, se prima ero in uno a schiantare il quadricottero, adesso siamo in due a schiantare il quadricottero (na na na ohhh...)

Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 11, 2012, 07:46 am

Guardate io rilancio :-) Nelle ultime sere sono spesso al mio parchetto a fare esperimenti e questa sera addirittura eravamo in due quadricotteristi perche' ho scoperto che un tizio del forum di baronerosso.it abita a 100 metri da casa mia


Io per il momento sono senza quadri perché quello da 50 cm che avevo portato a Firenze l'ho venduto ad un amico, quello nuovo da 60 cm è ancora da finire, però ho già tutto quello che serve, adesso non ho tempo da dedicargli, se ne parla a fine Febbraio.
Preferisco lavorare sul software per l'mBed in queste buie giornate invernali, e mi sa tanto che alla fine lascio questo sul quadri al posto della DUE, ha la stessa potenza di calcolo, ha più periferiche, pesa di meno ed è molto più piccolo, praticamente perfetto per l'uso su un quadri.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 11, 2012, 08:15 am
Che ne dite di organizzare un nuovo incontro in quel di Firenze, Marchino permettendo, all'inizio della primavera ? Diciamo tra Aprile e Maggio data da stabilire.


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 11, 2012, 08:50 am
Potrebbe starci un bel nuovo raduno. mBed? Mi sono perso qualcosa mi sa...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Jan 11, 2012, 09:30 am

Che ne dite di organizzare un nuovo incontro in quel di Firenze, Marchino permettendo, all'inizio della primavera ? Diciamo tra Aprile e Maggio data da stabilire.




Ciao,
sempre disponibile :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 11, 2012, 09:36 am

mBed? Mi sono perso qualcosa mi sa...


Non ti sei perso nulla, avevo detto chiaramente che avrei utilizzato un mBed, ne ho due, per portarmi avanti col lavoro sul nuovo software 32 bit visto che il core ARM, e il clock, è identico a quello della DUE.
Però visto che della DUE dopo l'annuncio di Settembre non si è più saputo nulla, non si sono nemmeno viste le annunciate developer edition, ho deciso di non usarlo più come semplice muletto, ma come vera e propria CPU da mettere sul quadricottero, tutto sommato offre più vantaggi della DUE come dimensioni, peso e periferiche disponibili, per contro probabilmente costa qualcosa di più (58 Euro da RS, cercando si trova a meno), però fino a che non si sa il prezzo della DUE è solo un'ipotesi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 11, 2012, 09:40 am

sempre disponibile :)


Ottimo, salvo imprevisti dovrei riuscire a portare il quadri con il nuovo software per ARM, indipendentemente dalla disponibilità della DUE, anche se sicuramente in beta, ma con almeno il return to home tramite gps funzionante.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Jan 11, 2012, 02:22 pm
Io non so se sarò dei vostri.. tutto dipende dal tempo, da come son messo con la tesi d'esame e con lo studio...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 11, 2012, 02:25 pm
Ma il tuo oggetto volante, ratto, ora vola?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Jan 11, 2012, 02:36 pm
Al momento ho riprogettato la scheda e ora vado fuori ad inciderla, non ci ho più lavorato molto perchè strapieno di cose da fare ed è come prima...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 11, 2012, 08:50 pm
io stasera sono uscito nel mio solito posticino a farlo volare e se sentite che hanno visto un ufo con luci blu e verdi in quel di trezzo sull'adda ero io xD
comunque con la nuova imu vola decisamente bene!!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 11, 2012, 09:46 pm

Al momento ho riprogettato la scheda e ora vado fuori ad inciderla, non ci ho più lavorato molto perchè strapieno di cose da fare ed è come prima...


Quindi non hai mai volato?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 11, 2012, 09:48 pm

io stasera sono uscito nel mio solito posticino a farlo volare e se sentite che hanno visto un ufo con luci blu e verdi in quel di trezzo sull'adda ero io xD
comunque con la nuova imu vola decisamente bene!!


La prima volta che ci vediamo parliamo un po' del volo in modalita' stabile...
Cmq, sono in crisi motori. Ho un motore piu' lento degli altri in seguito a un crash (cioe', a molti) e non so se possano essere i cuscinetti (che comunque non ho di ricambio) o qualcos'altro di strutturale. E ovviamente i miei motori sono in "backorder" e non mi va di cambiarli, visto che mi trovavo molto bene...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Jan 11, 2012, 11:25 pm
io ho bisogno di un frame! flyduino non l'ha disponibile da mesi  =(
e magari anche di una imu come quella drotek che qualcuno qui ha preso :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Jan 12, 2012, 06:42 pm


Al momento ho riprogettato la scheda e ora vado fuori ad inciderla, non ci ho più lavorato molto perchè strapieno di cose da fare ed è come prima...


Quindi non hai mai volato?

no..
Però riflettendo sul circuito che ho realizzato ho trovato una falla, quello che è ancora montato non il nuovo PCB,
non ho messo un condensatore di livellamento dopo il 7805... e visto il consumo abbastanza alto tra Rx e componenti vari non vorrei fossero le fluttuazioni a darmi problemi.. devo fare alcuni test...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 12, 2012, 08:01 pm

io ho bisogno di un frame! flyduino non l'ha disponibile da mesi  =(
e magari anche di una imu come quella drotek che qualcuno qui ha preso :)


Prova da sexycopter, ho visto roba bella
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 12, 2012, 08:51 pm
diciamo che sono un po sfigato .. oggi arrivo a casa e scopro che il mio solito posto dove volo è recintato per lavori -.-'' vabbe volo nel mio giardino penso .. e fu cosi che mi si ruppe un braccio di alluminio/burro ..
mi sa che non è giornata oggi xD

comunque ho provato la modalita stabile ma ha ancora un po di problemi a rimanere fermo ..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 12, 2012, 09:10 pm

diciamo che sono un po sfigato .. oggi arrivo a casa e scopro che il mio solito posto dove volo è recintato per lavori -.-'' vabbe volo nel mio giardino penso .. e fu cosi che mi si ruppe un braccio di alluminio/burro ..
mi sa che non è giornata oggi xD

comunque ho provato la modalita stabile ma ha ancora un po di problemi a rimanere fermo ..


Fa il paio con me, che ho detto, volo in giardino, e mi sono schiantato contro la porta del garage. Adesso ho un motore "lento" e non capisco come mai, potrebbe essere questione di cuscinetto ma non so. Tanto non ne ho da provare... E quindi che palle. Devo risolvermi di volare solo in posti mega giganti e fatti di niente per terra :-)

Appena risolvo sta menata dobbiamo vederci pero'!!!!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Jan 13, 2012, 03:24 pm

Prova da sexycopter, ho visto roba bella


http://quadframe.com/collections/quadcopter-frames/products/quad006

questo mi sembra il più adatto senza spendere troppo....però vogliono 15 euro di spedizione  :~
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Jan 13, 2012, 03:47 pm

Che ne dite di organizzare un nuovo incontro in quel di Firenze, Marchino permettendo, all'inizio della primavera ? Diciamo tra Aprile e Maggio data da stabilire.

Aperto anche ai non volanti, spero  :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 13, 2012, 05:52 pm

Aperto anche ai non volanti, spero  :P


Solo se ci fanno sapere in anticipo quando hanno il giorno libero  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Jan 17, 2012, 01:11 pm
scrivo qui, penso che il 3D sia quello giusto, stò realizzando sto benedetto quadricottero da 0.. l'unico problemino che mi blocca è il seguente.. tutte le volte devo impostare il range MIN-MAX dell'ESC quindi.. max-pulse e min-pulse.

la sequenza dovrebbe essere:
1) alimentare arduino...
2) Max-pulse out...
3) collegare i 4 ESC...
4) Min-pulse...
5) Conferma sonora dell'ESC...

ho dei dubbi se utilizzare un rele' dato ke la batteria Lipo è da 11,5v 3500mah... oppure c'è qualche "trucco" per abilitare arduino e l'esc contemporaneamente?

grazie in anticipo a tutti :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 17, 2012, 01:29 pm
ah tu alimenti arduino in modo indipendente dagli esc, corretto?
bel casino, magari puoi mettere un tasto che blocca l'esecusione, e che premi quando colleghi i motori, oppure usi il relè
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Jan 17, 2012, 01:52 pm
Ma non e' che parla del fatto che deve allineare l'escursione di tutti gli esc rispetto alla trasmittente? Io non credo di aver capito la domanda...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Jan 17, 2012, 08:34 pm
si per ora alimento arduino in maniera separata..anche perche e non so perche nel caso si stacca un solo cavo (arduino to ESC) il motore va al massimo regime :S
la cosa piu semplice sarebbe un relè..da attivare per sincronizzare l'output dato da arduino per l'ESC... da quello che ho capito leggendo il manuale dell'ESC va sincronizzato tutte le volte che cambio controller, ma non so se lui ha una memoria, quindi se accendo e spengo tutto lui ricorda quei parametri, sono un pò confuso.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 17, 2012, 08:48 pm
sì, gli ESC hanno una memoria interna, una volta fatto il setup deviu rifarlo solo se cambi i paramentri di min e max nel codice
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Jan 17, 2012, 09:00 pm
ah.. oky... quindi se volessi utilizzarlo ora... potrei collegare tutto insieme e via?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Jan 17, 2012, 10:51 pm
maaaa io non ho mai fatto niente agli esc, li ho collegati e boh....devo configurarli? o riguarda solo alcuni modelli  di esc sta cosa?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 17, 2012, 11:10 pm
allora, gli esc escono di fabbrica con già un range impostato. La cosa ideale è rifare la procedura di settaggio se l'ESC lo permette, altrimenti colleghi l'esc all'arduino, e con uno sketch vari il valore in uscita alla servo in modo da trovare il range minimo e massimo, e cambiare di conseguenza le impostazioni all'interno del programma di controllo.

per esempio io ho usato questo:

Code: [Select]
#include <Servo.h>
#define PIN_MOTORE 3

Servo motore = Servo();

void setup(){
  Serial.begin(19200);
  motore.attach( PIN_MOTORE, 700, 2500 );
}

int enginePower=0;
unsigned long lastPrint=0;
void loop(){
  boolean lettoQualcosa=false;
  while (Serial.available() > 0){
    char letto = Serial.read();
    lettoQualcosa=true;
    switch(letto){
      case '-':
        enginePower--;
        motore.write(enginePower);
        break;
      case '+':
        enginePower++;
        motore.write(enginePower);
        break;
      case 's':
        enginePower=0;
        motore.write(enginePower);
        break;
    }
  }
  if (lettoQualcosa){
    Serial.print("new power: ");
    Serial.println(enginePower);
  }
  if (millis() - lastPrint > 1000){
    lastPrint=millis();
    Serial.println(enginePower);
  }
}


come noterete con + e - aumentate e diminuite enginePower (valore max 180, min 0, secondo la libreria Servo), noterete che con enginePower a 0 probabilmente gli ESC non si armano, infatti 700 è un valore troppo basso per la maggior parte degli esc, e 2500 troppo alto (l'esc si resetta). Con s otterrete lo stop immediato dei motori.
Una volta che avete ottenuto il valore di enginePower minimo (chiamiamolo enginePowerMin) e massimo (chiamiamolo enginePowerMax), otterrete i valori da impostare con 2 map:
valoreMin = map(enginePowerMin, 0, 180, 700, 2500);
valoreMax = map(enginePowerMax, 0, 180, 700, 2500);
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 18, 2012, 08:33 pm
Ragazzi sto smattando vediamo se ce qualcuno che riesce a darmi una mano ..
il quadriccottero in se funziona, quando vado a farlo volare pero perde potenza a scatti cioè è come se 2 o 3 volte al secondo si abbassano le velocita di tutti e 4 i motori .. controllando dalla gui pero i valori che riceve dal radiocomando sono giusti e continui .. cosa puo essere?

camba
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 18, 2012, 08:41 pm
risci a loggare i valori mentre sei in volo? bisogna vedere se l'errore deriva dai sensori, dal SW o dagli ESC quando danno potenza.

Imho devi ricontrollare il collegamento ai sensori
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 18, 2012, 09:00 pm
per adesso sto usando solo il giroscopio e l'ho controllati dalla gui e sono giusti i valori .. riesco a tenerlo in mano e dare potenza mentre loggo i dati .. e vedo proprio i valori dati ai 4 motori che scendono e risalgono molto velocemente ..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 18, 2012, 09:31 pm
sì, ma salgono e scendono in base al cambiamento di un input, o cosa?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 18, 2012, 09:36 pm
no è quello il problema .. e ho anche provato a cambiare il programma con la versione precedente ..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 18, 2012, 09:46 pm
se è l'output ai motori che cambia e lo vedi da gui, allora è il software che sballa, e sballa per 3 motivi:
1. errore nella lettura dei sensori
2. errore nella lettura della RX
3. bug del programma

allora posta l'output delle letture dei sensori, e della RX. Non roba grafica, ti ricordo che l'algoritmo gira ad ALMENO a 60Hz(molti di più probabilmente), mentre l'occhio umano rileva al massimo 25Hz...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 18, 2012, 09:58 pm
come te lo posto se non con uno screen?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 18, 2012, 10:02 pm
te lo detto, ciò che vedi a gui non è che 1/1000 delle vere informazioni che vengono estrapolate dai sensori.
non so se il software che usi permette il log del 100% dei dati in arrivo, se no dovrai caricare un codice che legge i sensori e logga tutto, e tenere la velocità della seriale più alta possibile.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 19, 2012, 10:07 am

per adesso sto usando solo il giroscopio e l'ho controllati dalla gui e sono giusti i valori .. riesco a tenerlo in mano e dare potenza mentre loggo i dati .. e vedo proprio i valori dati ai 4 motori che scendono e risalgono molto velocemente ..


Quasi sicuramente dipende da valori errati per i pid oppure dal sensore che funziona male.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 19, 2012, 11:45 am
Poco prima di Natale insieme ad un paio di amici abbiamo preso quattro di queste (http://www.ebay.it/itm/MWC-MultiWii-SE-Standard-Edition-4-axis-flight-control-board-Tricopter-Y6-/220907917199?pt=Radio_Control_Vehicles&hash=item336f234f8f#ht_7494wt_1278) board, sono complete di IMU a 10 d.o.f., i sensori sono gli stessi della FreeImu e totalmente supportati da MultiWii.
Sono arrivate l'altro ieri senza dover pagare nulla di dogana, fattore (_!_), inutile dire che a meno di 60 Euro, noi le abbiamo pagate di meno perché prese con il cambio Euro Dollaro a 1.35, sono altamente competitive ed è inutile andare a cercare altre soluzioni per un tri/quadricottero low cost, la qualità costruttiva è più che sufficiente.
Se cercate sullo shop del venditore ci sono altri articoli interessanti e versioni con meno sensori, quindi più economiche, della scheda.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ADemo86 on Jan 19, 2012, 01:04 pm
l'altra sera ho fatto una prova al chiuso, i parametri "standard" funzionano solo su 3 ESC.. uno bippa xkè non trova il minimo.. falso contatto?? non so.. dopo il RE-SET funziona.. ho fatto una prova senza WMP... il decollo è stabile.. sarà x le dimensioni 60x60cm.. il disatro è avvenuto all'atterraggio.. è come se si mettesse a planare.. e si muove per la legge di murphy verso l'unico ostacolo nelle vicinanze.. totale un'elica spezzata... punto.

la coppia XBee+Arduino UNO.. non è male passo 5 valori x volta... e risponde bene.. peccato questo difettuccio in discesa.. ero così felice.. IDEE??
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: camba192 on Jan 19, 2012, 08:57 pm
probabilmente ci sono troppe vibrazioni, ho abbassato la frequenza di taglio del gyro e adesso vola che è una bellezza :) con sta nebbia poi xD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: fax8 on Jan 20, 2012, 08:12 pm
@astrobeed non hai pagato niente di dogana perche' l'hai evasa. Chiaro che se i cinesi dichiarano 5 euro di pacco non paghi la dogana e noi europei non siamo competitivi... Pero' tutto cio' si basa su una truffa e su concorrenza sleale  (senza contare non sicurezza sul lavoro, bambini operai, etc, etc..).

Reiterando il tuo approccio e ragionamento in grande scala, possiamo anche fare che chiudere tutte le poche aziende che rimangono in Italia, far fare tutto a Cinesi (HW) e indiani (SW) tanto "la qualità costruttiva è più che sufficiente".

Poi però non ci lamentiamo se rimaniamo tutti senza lavoro..

Buona serata,

Fabio
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 20, 2012, 09:25 pm

@astrobeed non hai pagato niente di dogana perche' l'hai evasa. Chiaro che se i cinesi dichiarano 5 euro di pacco non paghi la dogana e noi europei non siamo competitivi..


Per tua informazione il pacco è arrivato con una regolare fattura per l'importo pieno, se chi sdogana non ha voglia di lavorare non è certo colpa mia, o di chi compra dalla Cina, io ho sempre detto che quando si compra all'estero tocca mettere in conto iva e dazio quindi non venire a farmi la paternale.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: fax8 on Jan 20, 2012, 10:23 pm
Dai astrobeed .. non ci prendiamo in giro. Sai benissimo anche tu che il 99% della roba che arriva dalla Cina entra con fattura taroccata. Persino i grossisti EOM di componentistica o di PCB, senza che tu chieda nulla, fatturano 1/10 del reale valore reale della merce, giusto per essere piu' competitivi. Se compri su hobbyking, puoi addiritura inserire tu il valore taroccato da inserire nella fattura!!!  =(

Sia che ti abbiano taroccato la fattura, sia che i doganieri si siano scordati il tuo pacco, rimane il fatto che tu non hai pagato cio' che era dovuto. Sia chiaro, non per colpa tua: in entrambi i casi e' sempre colpa delle dogane malate che abbiamo noi Italiani.

Comunque sia, resta il fatto che la "alta competitività" di questi prodotti si basa molto spesso su questo sistema di semitruffa.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Jan 31, 2012, 03:50 pm
Mi è arrivato il frame di sexycopter! devo dire che per 42 euri mi hanno dato davvero tutto e in più anche delle caramelline polacche! Appena ho tempo mi metto a montarlo anche perchè devo fare dei fori per montarci la board di flyduino....a proposito: i piatti che compongono il frame, sono di una plastica simile alla vetronite dei pcb, se ci uso il trapano rischio di fare qualche casino?? magari si crepa tutta o cose del genere....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 31, 2012, 04:13 pm

Mi è arrivato il frame di sexycopter! devo dire che per 42 euri mi hanno dato davvero tutto e in più anche delle caramelline polacche!


Le caramelle servono per addolcire i botti  :smiley-mr-green:

Quote

proposito: i piatti che compongono il frame, sono di una plastica simile alla vetronite dei pcb, se ci uso il trapano rischio di fare qualche casino?? magari si crepa tutta o cose del genere....


Se non mi ricordo male dovrebbero essere G10, è un tipo di vetronite, per bucarla devi utilizzare un trapano ad alta velocità come il Dremel o similari.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Jan 31, 2012, 04:27 pm
ahahah si spero siano abbastanza dolci allora!!

io ho un fake-dremel proverò con quello (al massimo va a 13000 rpm)....se no se uso una vite da legno? dici che può funzionare?
un'altra domanda: i motori che ho (keda 20-50s) possono essere usati da entrambi i lati perchè sopra ho un albero da 5mm che è quello che uso, e sotto ho un albero da 2 o 3mm che rompe le scatole, lo si può togliere? ho visto che c'è un anellino, di quelli col nome strano che ci vuole la pinza apposta per aprirli, che lo tiene fissato al motore...se no faccio un'altro buco nel braccio (non capisco perchè, ma il buco grosso per l'albero del motore, l'hanno fatto solo su una faccia del braccio)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 08, 2012, 08:29 pm
ecco il mio quadri nuovo con il frame di sexycopter :D

http://tinypic.com/r/2j15uol/5

ora manca solo la imu 6dof della drotek che prenderò il prossimo mese...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 09, 2012, 09:27 am

ecco il mio quadri nuovo con il frame di sexycopter :D

http://tinypic.com/r/2j15uol/5

ora manca solo la imu 6dof della drotek che prenderò il prossimo mese...


Metti qualche sorta di ammortizzatore per l'atterraggio per i primi tempi, e poi magari potresti fissare i motori direttamente ai bracci senza il loro "adattatore" a croce. Sistema bene i cavi! F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 09, 2012, 09:30 am
Diario di bordo... Prima o poi capiro' come devo fare per utilizzare la modalita' stabile e non solo il giroscopio... Intanto ho pensato di poter avere problemi di vibrazioni (uff) e ho inserito gli "ammortizzatori" sotto tutto il "porta cd" che contiene le elettroniche e ora a terra ho un grafico quasi piatto a motori+eliche accese... Mha. Proviamo... Devo capire anche se il magnetometro va in qualche modo regolato, perche' tende a ruotare di brutto su se' stesso appena do un po' di gas (ancora non decollato), con acc+mag attivati. Stasera provo a disattivarlo cosi' almeno per capire se e' quello che rogna. Si, ma che freddo fa...  :smiley-yell: :smiley-yell:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 09, 2012, 09:49 am
vhe io sappia il magnetometro va regolato in modo simile a quello dell'accelerometro.

però magari che sia il campo magnetico di motori o regolatori di tensione (ubec/esc)?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 09, 2012, 10:03 am

Diario di bordo... Prima o poi capiro' come devo fare per utilizzare la modalita' stabile e non solo il giroscopio... Intanto ho pensato di poter avere problemi di vibrazioni (uff) e ho inserito gli "ammortizzatori" sotto tutto il "porta cd" che contiene le elettroniche e ora a terra ho un grafico quasi piatto a motori+eliche accese... Mha. Proviamo... Devo capire anche se il magnetometro va in qualche modo regolato, perche' tende a ruotare di brutto su se' stesso appena do un po' di gas (ancora non decollato), con acc+mag attivati. Stasera provo a disattivarlo cosi' almeno per capire se e' quello che rogna. Si, ma che freddo fa...  :smiley-yell: :smiley-yell:

Ciao,
ti consiglio di mettere tra motore e telaio, una striscia di nastro isolante telato (quello un pò più spesso del normale), in modo da attenuare le vibrazioni. Invece da esperienza ti posso dire che tra i sensori e la shield, basta lo scotch biadesivo alto 2mm. Troppo altro rischi di entrare in un effetto "pendolo".
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 09, 2012, 10:04 am

vhe io sappia il magnetometro va regolato in modo simile a quello dell'accelerometro.

però magari che sia il campo magnetico di motori o regolatori di tensione (ubec/esc)?

Ciao,
si bisognerebbe tenerlo lontano anche dalla scheda di distribuzione.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 09, 2012, 01:44 pm
L'UBEC e' piuttosto vicino alla IMU in effetti (è dentro il portacd). Devo forse ruotare meglio sto cottero nella sua immaginaria sfera per regolare il magnetometro?

Ho messo sotto la imu 3 parti di biadesivo spesso e non ho problemi col volato in solo giroscopi, mentre non c'e' modo di avere stabilità col modo stabile... Provero' pure la dritta del telato , anche se la superficie di contatto è, diciamo, 2cm quadrati? Fara' qualcosa?!

Bella li!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 09, 2012, 06:34 pm

L'UBEC e' piuttosto vicino alla IMU in effetti (è dentro il portacd). Devo forse ruotare meglio sto cottero nella sua immaginaria sfera per regolare il magnetometro?

Ho messo sotto la imu 3 parti di biadesivo spesso e non ho problemi col volato in solo giroscopi, mentre non c'e' modo di avere stabilità col modo stabile... Provero' pure la dritta del telato , anche se la superficie di contatto è, diciamo, 2cm quadrati? Fara' qualcosa?!

Bella li!


Ciao,
il magnetometro si calibra, girando in senso orario e antiorario, fino a quando il led dell'arduino non si spenge.
Per individuare quali sensori lavorano male, puoi inserire l'attivazione di questi, su un interruttore a tre posizioni della radio, in modo che in una posizione, attivi solo l'accellerometro e nell'altra attivi il magnetometro, in base a quale ti crea problemi, agisci di conseguenza.
Spero di essere stato chiaro  :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 09, 2012, 06:36 pm
In questo momento sto smadonnando col collegamento BT, per poter fare qualche settaggio anche al parco. Per quello che riguarda lo switch a 3, mi sa che la mia radio turnigy non lo prevede come aux :-( Ma il magnetometro avevo capito che dovevo ruotare su se stesso, sui tre assi, il quadricottero. Non ho capito niente?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 09, 2012, 06:39 pm

In questo momento sto smadonnando col collegamento BT, per poter fare qualche settaggio anche al parco. Per quello che riguarda lo switch a 3, mi sa che la mia radio turnigy non lo prevede come aux :-( Ma il magnetometro avevo capito che dovevo ruotare su se stesso, sui tre assi, il quadricottero. Non ho capito niente?

Ciao,
da quello che mi risulta, basta girarlo in senso orario e antiorario, almeno io ho fatto così.
Per quanto riguarda l'interruttore a tre posizioni, non c'è quello del carrello ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 09, 2012, 09:14 pm
C'e' un solo interruttore a 3 posizioni, che riporta scritto, dall' alto

N posizione1
1 pos2
2 pos3
F-E
LND

Ma non riesco a interfacciarlo con un AUX... Dovrebbe funzionare?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 09, 2012, 11:34 pm

C'e' un solo interruttore a 3 posizioni, che riporta scritto, dall' alto

N posizione1
1 pos2
2 pos3
F-E
LND

Ma non riesco a interfacciarlo con un AUX... Dovrebbe funzionare?


Non devi metterlo sull'uscita AUX della ricevente, ma al canale che corrisponde l'interruttore
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 10, 2012, 01:08 am
Domani verifico Marchino!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 01:41 pm
Ciao a tutti, sto finendo di verificare i miei motori ed eliche, anche se per ora a meta' dell'opera ancora il mio multicoso sbacchetta notevolmente. Sto valutando l'acquisto di un nuovo "treno" di motori, visto che comunque i miei in questi mesi hanno subito un po' di ogni.
Sto utilizzando questi con eliche 10x45 http://www.giantcod.co.uk/220928t-1050kv-140w-brushless-outrunner-p-402412.html
C'e' qualcosa che posso scegliere di meglio, mantenendo magari dimensioni delle eliche?
Ciao!
Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 12, 2012, 01:44 pm

Ciao a tutti, sto finendo di verificare i miei motori ed eliche, anche se per ora a meta' dell'opera ancora il mio multicoso sbacchetta notevolmente. Sto valutando l'acquisto di un nuovo "treno" di motori, visto che comunque i miei in questi mesi hanno subito un po' di ogni.
Sto utilizzando questi con eliche 10x45 http://www.giantcod.co.uk/220928t-1050kv-140w-brushless-outrunner-p-402412.html
C'e' qualcosa che posso scegliere di meglio, mantenendo magari dimensioni delle eliche?
Ciao!
Fede

Ciao,
questi vanno bene http://www.giantcod.co.uk/epower-221525-950kv-brushless-outrunner-motor-p-212.html
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 02:54 pm


ecco il mio quadri nuovo con il frame di sexycopter :D
http://tinypic.com/r/2j15uol/5

ma e' un kit ?

Si, da qui : http://sexycopter.com/
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 02:59 pm


Ciao a tutti, sto finendo di verificare i miei motori ed eliche, anche se per ora a meta' dell'opera ancora il mio multicoso sbacchetta notevolmente. Sto valutando l'acquisto di un nuovo "treno" di motori, visto che comunque i miei in questi mesi hanno subito un po' di ogni.
Sto utilizzando questi con eliche 10x45 http://www.giantcod.co.uk/220928t-1050kv-140w-brushless-outrunner-p-402412.html
C'e' qualcosa che posso scegliere di meglio, mantenendo magari dimensioni delle eliche?
Ciao!
Fede

Ciao,
questi vanno bene http://www.giantcod.co.uk/epower-221525-950kv-brushless-outrunner-motor-p-212.html



Non sono in stock per ora ma notavo una cosa...
Costano poco meno dei miei, e hanno un po' di KV in meno. Non e' che siano deboli?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 12, 2012, 03:22 pm



Ciao a tutti, sto finendo di verificare i miei motori ed eliche, anche se per ora a meta' dell'opera ancora il mio multicoso sbacchetta notevolmente. Sto valutando l'acquisto di un nuovo "treno" di motori, visto che comunque i miei in questi mesi hanno subito un po' di ogni.
Sto utilizzando questi con eliche 10x45 http://www.giantcod.co.uk/220928t-1050kv-140w-brushless-outrunner-p-402412.html
C'e' qualcosa che posso scegliere di meglio, mantenendo magari dimensioni delle eliche?
Ciao!
Fede

Ciao,
questi vanno bene http://www.giantcod.co.uk/epower-221525-950kv-brushless-outrunner-motor-p-212.html



Non sono in stock per ora ma notavo una cosa...
Costano poco meno dei miei, e hanno un po' di KV in meno. Non e' che siano deboli?


dalle prove che hanno fatto, sembra che siano resistenti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 05:13 pm
Sai indicarmi qualche riferimento alle prove? Sono curioso! Grazie.
Ah, il fatto che non abbiano l'albero passante come i miei attuali, mi piace molto...
Grazie sei sempre gentilissimo
F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 12, 2012, 05:16 pm

Sai indicarmi qualche riferimento alle prove? Sono curioso! Grazie.
Ah, il fatto che non abbiano l'albero passante come i miei attuali, mi piace molto...
Grazie sei sempre gentilissimo
F

http://www.baronerosso.it/forum/modelli-multirotori/221714-emax-gt-la-skoda-dei-motori-elettrici.html
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 12, 2012, 05:26 pm

Sai indicarmi qualche riferimento alle prove? Sono curioso! Grazie.


Ho preso pure io gli Emax GT, l'avevo pure detto un paio di mesi fa quando ho presentato il progetto del nuovo quadri da 60 cm, ti confermo che vanno benissimo.
In particolare io ho preso i GT 2215-12 (http://robotbirds.com/catalog/product_info.php?cPath=56_272_420&products_id=5449&osCsid=c1aaa5e4aafc5cc8a7795c30d5936f36)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 05:36 pm


Sai indicarmi qualche riferimento alle prove? Sono curioso! Grazie.
Ah, il fatto che non abbiano l'albero passante come i miei attuali, mi piace molto...
Grazie sei sempre gentilissimo
F

http://www.baronerosso.it/forum/modelli-multirotori/221714-emax-gt-la-skoda-dei-motori-elettrici.html


Avevo letto quel post, ma quelli che mi indichi tu sono diversi marco!
Mi paiono questi
http://www.giantcod.co.uk/epower-gt2215-905kv-brushless-motor-p-405954.html
quelli indicati in quel post, 905rpm no?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 05:38 pm


Sai indicarmi qualche riferimento alle prove? Sono curioso! Grazie.


Ho preso pure io gli Emax GT, l'avevo pure detto un paio di mesi fa quando ho presentato il progetto del nuovo quadri da 60 cm, ti confermo che vanno benissimo.
In particolare io ho preso i GT 2215-12 (http://robotbirds.com/catalog/product_info.php?cPath=56_272_420&products_id=5449&osCsid=c1aaa5e4aafc5cc8a7795c30d5936f36)

Ah si giusto lo avevo letto.  Anche sul mio da 50cm potrebbero andare?
Ma leggo che alcuni tagliano l'albero.. ma e' una operazione saggia?
UhM c'e' pero' il fatto che le mie eliche hanno foro da 5mm... Dannazione quello ha un adattatore da 6!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 12, 2012, 05:42 pm



Sai indicarmi qualche riferimento alle prove? Sono curioso! Grazie.
Ah, il fatto che non abbiano l'albero passante come i miei attuali, mi piace molto...
Grazie sei sempre gentilissimo
F

http://www.baronerosso.it/forum/modelli-multirotori/221714-emax-gt-la-skoda-dei-motori-elettrici.html


Avevo letto quel post, ma quelli che mi indichi tu sono diversi marco!


sono E-max la serie è diversa, ma ti posso assicurare che vanno bene, tirano un pò meno e costano meno  :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 07:52 pm
Ma... Rispetto ai miei da 1050 giri, saranno tanto meno potenti?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 12, 2012, 10:38 pm

Ma... Rispetto ai miei da 1050 giri, saranno tanto meno potenti?

tutto dipende dalle Eliche, se usi eliche da 10" tirano 930gr, credo più che sufficienti per un quadri
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 12, 2012, 10:46 pm


Ma... Rispetto ai miei da 1050 giri, saranno tanto meno potenti?

tutto dipende dalle Eliche, se usi eliche da 10" tirano 930gr, credo più che sufficienti per un quadri


Bhe relativamente, contando che il mio quadri con batteria peserà 1.2kg..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 13, 2012, 01:45 am
il fatto che facciano meno giri non vuol dire che esprimino meno potenza.
i 1050 sono gli rpm*v A VUOTO, che caleranno molto se il motore ha poca coppia, e poco se il motore ha tanta coppia. Quindi alla fine dei conti potrebbe essere che la potenza espressa, anche a parità di elica, sia la stessa.
Magari dico baggianate  :smiley-zipper:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 15, 2012, 09:44 am
Ciao.
pronti per Firenze ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 15, 2012, 09:47 am

Ciao.
pronti per Firenze ?


Quando?
Mi suicido se mi tocca venire ancora col quadricottero non funzionante!!!
Che pena!

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 15, 2012, 09:50 am


Ciao.
pronti per Firenze ?


Quando?
Mi suicido se mi tocca venire ancora col quadricottero non funzionante!!!
Che pena!




su su, ancora un pò di tempo c'è :)
Sabato abbiamo la riunione per fare il calendario delle manifestazioni, sarebbe interessante sapere il periodo che possa andare bene un pò a tutti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 15, 2012, 11:01 am
eddai a me la schedina per il quad è arrivata ieri sera e ancora non son riuscito a scancellare l'inchiostro, poi devo fare l'ordine per un paio di condensatori SMD che mi mancano, poi devo finire di scrivere il codice... forse entro quest'estate volo :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 15, 2012, 12:10 pm

su su, ancora un pò di tempo c'è :)
Sabato abbiamo la riunione per fare il calendario delle manifestazioni, sarebbe interessante sapere il periodo che possa andare bene un pò a tutti


Propongo la prima Domenica, o la seconda, di Maggio, tocca vedere Leo quando ha la Domenica libera compatibilmente con la disponibilità del campo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 15, 2012, 12:42 pm


su su, ancora un pò di tempo c'è :)
Sabato abbiamo la riunione per fare il calendario delle manifestazioni, sarebbe interessante sapere il periodo che possa andare bene un pò a tutti


Propongo la prima Domenica, o la seconda, di Maggio, tocca vedere Leo quando ha la Domenica libera compatibilmente con la disponibilità del campo.

Leoooooo quando sei libero ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 15, 2012, 03:22 pm

eddai a me la schedina per il quad è arrivata ieri sera e ancora non son riuscito a scancellare l'inchiostro, poi devo fare l'ordine per un paio di condensatori SMD che mi mancano, poi devo finire di scrivere il codice... forse entro quest'estate volo :)


Potremmo anche valutare un pre-firenze di ritrovo per noi milanesi...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 15, 2012, 04:06 pm
non male come idea.. parco, sole e quad  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 15, 2012, 04:13 pm

non male come idea.. parco, sole e quad  :)
e birretta
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 15, 2012, 04:25 pm


non male come idea.. parco, sole e quad  :)
e birretta

e rutto libero  :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 09:23 am


su su, ancora un pò di tempo c'è :)
Sabato abbiamo la riunione per fare il calendario delle manifestazioni, sarebbe interessante sapere il periodo che possa andare bene un pò a tutti


Propongo la prima Domenica, o la seconda, di Maggio, tocca vedere Leo quando ha la Domenica libera compatibilmente con la disponibilità del campo.


Sarebbe il caso di aprire un topic dedicato a questo incontro altrimenti c'è il rischio che passa inosservato.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 17, 2012, 09:38 am
e anche per evitare di raggiungere le 100 pagine con messaggi OT, quelli in-topic son già più che sufficienti
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 17, 2012, 09:40 am
Nell'attesa del raduno vi domando una curiosità costruttiva.
Sto facendo una modifica e per l'occasione smonto la struttura del mio multicoso e mi domando se posso mettere gli esc non sui bracci ma che so, tutti raggruppati nel centrale. Posso impilarli? E posso mettere la ricevente vicino vicino gli esc? Sono comunque un po' spessi e ci sara' da trovare un sistema..
Grazie! F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 09:43 am

Sto facendo una modifica e per l'occasione smonto la struttura del mio multicoso e mi domando se posso mettere gli esc non sui bracci ma che so, tutti raggruppati nel centrale. Posso impilarli? E posso mettere la ricevente vicino vicino gli esc? Sono comunque un po' spessi e ci sara' da trovare un sistema..


Nel gruppo centrale sicuramente si, anzi è una soluzione usatissima, impilati la vedo male per via del calore che verrebbe dissipato male.
La ricevente vicino agli ESC non dovrebbe dare problemi, e poi su un quadri lo spazio è talmente poco che alla fine tutto è vicino a tutto  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 17, 2012, 09:45 am
se non intendi usare il magnetometro...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 09:46 am

se non intendi usare il magnetometro...


Gli ESC non hanno alcuna influenza sul magnetometro, semmai sono i cavi che portano la corrente ai motori, e i motori stessi, ad averla.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 17, 2012, 09:50 am
Devo studiarmi un "terzo piano" dove sbattere le cose...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 10:02 am

Devo studiarmi un "terzo piano" dove sbattere le cose...


Ma perché non fai una struttura come la mia (http://arduino.cc/forum/index.php/topic,73540.msg594571.html#msg594571) ? Nessun problema di spazio è predisposta per installare la GoPro con relativo supporto brandeggiabile.
Se vuoi ti passo il progetto CAD.


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 17, 2012, 01:30 pm
Dunque, il mio e' quello che vedi in foto nel thread che hai segnalato.

Sostanzialmente e' simile al tuo (quantomeno come parti), ma non saprei dove mettere la ricevente, che attualmente nel mio e' dove ci sono i tuoi esc. Potrei provare a mettere la ricevente assieme nella zona batteria, che un futuro potrebbe essere assieme ad un ipotetico carrello. Se montassi un carrello ora mi troverei sempre spiaccicato, visto i raso terra che talvolta faccio...

Una soluzione intelligente potrebbe essere abbandonare la "custodia cd", allargare un po' la base porta elettronica e piazzare li la ricevente, magari, e  spostare il BEC dalla zona elettronica alla zona ESC.

Rimane il problema copertura...


ps. sto provando a fare una tamarrata senza precedenti coi colori del quadri...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 02:05 pm

Sostanzialmente e' simile al tuo (quantomeno come parti), ma non saprei dove mettere la ricevente, che attualmente nel mio e' dove ci sono i tuoi esc.


Probabilmente dal primo rendering non si capisce bene come vanno sistemate le cose, te ne allego uno dove ho spostato il piano superiore e il dome di copertura.
Le quattro scatole verdi rappresentano l'ingombro degli ESC, sono da 35A, i cavi passano dentro i bracci e attraverso il foro centrale, la batteria si trova nello scomparto in alto del carrello, sotto si può agganciare il supporto per la GoPro.
Il nucleo centrale è composto da tre cerchi da 100 mm con foro centrale da 30 mm, due tengono in posizioni i quattro bracci e uno è montato a 300 mm di distanza tramite colonne in nylon, quest'ultimo cerchio fa supporto per un quarto cerchio da 160 mm sul quale c'è tutta l'elettronica, quindi Arduino, IMU, GPS, ricevente etc, il tutto è coperto da un dome da 160 mm in policarbonato, è leggerissimo, che ho rimediato in un negozio di modellismo per pochi Euro.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 17, 2012, 02:11 pm
Molto interessante...
Toglimi una curiosità, ma i cavi esc-motori, escono dalla fine del braccio? Se hai i motori di cui discutevano prima dovresti avere l'albero passante, penso. Quindi oltre che un po' bruttino non fattibile fare uscire i fili dalla fine del braccio, credo. Lo hai forato ulteriormente?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 02:19 pm

Toglimi una curiosità, ma i cavi esc-motori, escono dalla fine del braccio? Se hai i motori di cui discutevano prima dovresti avere l'albero passante, penso. Quindi oltre che un po' bruttino non fattibile fare uscire i fili dalla fine del braccio, credo. Lo hai forato ulteriormente?


Uso i bracci di Mikrokopter che hanno un'asola laterale, poco prima del motore, per far uscire i cavi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 17, 2012, 03:22 pm
vorrei una foto :-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 17, 2012, 04:33 pm

vorrei una foto :-)


Mi sono ispirato a questo (http://www.mikrokopter.com/ucwiki/en/MK-QuadroXL), se scorri la pagina trovi le foto in dettaglio dei bracci.
Il mio quadri da 60 cm per il momento giace nello stanzino parzialmente smontato, tra non molto ricomincio a lavorarci sopra visto che stiamo andando verso la bella stagione.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 17, 2012, 05:21 pm
Niente male il passaggio cavi... Lo voglio pure io! .-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 18, 2012, 04:37 pm
domanda: ma voi come li avete fatti a collegare tutti i cavi di potenza che vanno alla batteria?

edit: che ne dite dei terminali ad anello?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 18, 2012, 04:38 pm

domanda: ma voi come li avete fatti a collegare tutti i cavi di potenza che vanno alla batteria?


Col saldatore  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 18, 2012, 05:20 pm
preferisco qualcosa che permetta di cambiare i cavi...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 18, 2012, 05:24 pm

preferisco qualcosa che permetta di cambiare i cavi...


Regola prima, su tutti i cavi che portano decine di Ampere non mettere connettori, saldare tutto e pure bene.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 18, 2012, 05:38 pm
ok, ma mi sembra una soluzione "sporca", non esiste qualche affarino tipo plastica a forma di stella, che dopo aver saldato applichi in modo che copra la saldatura da falsi contatti, e magari che sulle "punte" della stella (da cui escono i cavi) ci sia una vitina per tenere il cavo in posizione per evitare "strappi"?

se si come si chiama e dove lo trovo  :smiley-mr-green:

edit: e invece, se volessi l'interruttore, che portata di contatti deve avere? ci devono circolare 100A a 12v
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 18, 2012, 07:05 pm

ok, ma mi sembra una soluzione "sporca", non esiste qualche affarino tipo plastica a forma di stella, che dopo aver saldato applichi in modo che copra la saldatura da falsi contatti, e magari che sulle "punte" della stella (da cui escono i cavi) ci sia una vitina per tenere il cavo in posizione per evitare "strappi"?

se si come si chiama e dove lo trovo  :smiley-mr-green:

edit: e invece, se volessi l'interruttore, che portata di contatti deve avere? ci devono circolare 100A a 12v

Ciao,
non ho capito cosa intendi, guarda questo
http://www.goodluckbuy.com/multicopter-multi-tri-copter-power-battery-to-8-esc-connection-board.html
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 18, 2012, 07:29 pm
esatto, peccato che "25A maxium input"

e per l'interruttore?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 18, 2012, 09:45 pm

esatto, peccato che "25A maxium input"

e per l'interruttore?

io lo sconsiglio, dopo un pò mi sa che muore
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Cello62 on Feb 20, 2012, 05:23 pm
Piccolo intermezzo
Se volete consigli su come realizzare un quadricottero chiedete a George De Bothezat esperimento del 1923 rimasto in volo per 2' e 45 sec, bellissimo frame..
(http://img525.imageshack.us/img525/9561/debothezatquadrotor.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 20, 2012, 05:46 pm
Non capisco perche' cavolo sia precipitato cosi, sospetto che la batteria si sia spostata di colpo dando uno strattone, ho trovavo uno strap slacciato. Devo rivedere un po' di struttura...

Inoltre va bhe, ora questi motori sono infangatissimi percui saranno da... lavare? La struttura e' su coi vibration dumpener perche' i motori sono cosi' stortarelli che ormai... Inoltre introvabili sti emax, di qualsiasi tipo (gt e bl). Che pacco...

http://www.youtube.com/watch?v=Se_Kz1phXWg

Quanto vorrei la modalita' stabile :-(
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 20, 2012, 11:07 pm
che brutta botta, comunque a me pare che voli benissimo, è molto stabile anche senza accelerometro
Oggi mi è arrivata la imu drotek 6DOF con itg3200 e bma180, purtroppo mi conviene aspettare la fine degli esami per montarla, intanto chi è che l'aveva comprata? così mi date due info
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Cello62 on Feb 20, 2012, 11:57 pm
Scusate se la domanda magari è banale, io vorrei mettere sotto al frame delle strisce di led, se ne vedono diversi così, ma le striscie non vanno a 12v o 16 v? A cosa le collego, la lipo è a 11,1.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 21, 2012, 07:37 am

Non capisco perche' cavolo sia precipitato cosi, sospetto che la batteria si sia spostata di colpo dando uno strattone, ho trovavo uno strap slacciato. Devo rivedere un po' di struttura...


Sembra tanto un problema dovuto ad un guasto meccanico/elettrico, prima del botto lo vedo andare bene e a meno che non hai perso tu il controllo non c'è nessun motivo per cui debba schiantarsi in quel modo.
Non è che ti si è spezzata, o smollato il perno, un'elica in volo  ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:23 am

che brutta botta, comunque a me pare che voli benissimo, è molto stabile anche senza accelerometro
Oggi mi è arrivata la imu drotek 6DOF con itg3200 e bma180, purtroppo mi conviene aspettare la fine degli esami per montarla, intanto chi è che l'aveva comprata? così mi date due info


Monto la imu 9 dof drotek ma riesco a usare solo il  giro altrimenti poi traballa tutto...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:24 am

Scusate se la domanda magari è banale, io vorrei mettere sotto al frame delle strisce di led, se ne vedono diversi così, ma le striscie non vanno a 12v o 16 v? A cosa le collego, la lipo è a 11,1.



Vanno a 12, ma ti occorrerà credo un po' di resistenza per non fumartele in poco...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:27 am

Sembra tanto un problema dovuto ad un guasto meccanico/elettrico, prima del botto lo vedo andare bene e a meno che non hai perso tu il controllo non c'è nessun motivo per cui debba schiantarsi in quel modo.
Non è che ti si è spezzata, o smollato il perno, un'elica in volo  ?

Non l'ho ancora verificato perche' appunto l'ho li fermo con le mie due elicuccie rotte e pieno di terra. Anche per me si direbbe qualcosa di meccanico... Appena lo revisiono provo a inserire anche le modifiche di struttura di cui parlavamo prima, vorrei in realta' mettere un terzo pezzo di vetronite o similari su cui -appoggiare- saldamente la batteria, sta cosa che e' -appesa- mi marca sempre un po' male, so che e' usanza ma...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 21, 2012, 09:29 am

vorrei in realta' mettere un terzo pezzo di vetronite o similari su cui -appoggiare- saldamente la batteria, sta cosa che e' -appesa- mi marca sempre un po' male, so che e' usanza ma...


Che vuol dire che hai la batteria appesa ? Deve sempre essere fissata in modo stabile alla struttura tramite fasce in velcro o elastici robusti.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:32 am

Che vuol dire che hai la batteria appesa ? Deve sempre essere fissata in modo stabile alla struttura tramite fasce in velcro o elastici robusti.

Si ma e' fissata tramite il velcro sotto, appesa nel vuoto sostanzialmente. Mi e' capitato a volte nel fare che so un'accelerata forte di trovarmi la batteria spostata indietro, visto che riesco a fissarla solo diciamo per il lato stretto...

Per altro, non ho neanche idea di come poter fissare un terzo pezzo di base sotto lasciando quei 3cm che mi servono per metterci la batteria...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Cello62 on Feb 21, 2012, 09:36 am


Scusate se la domanda magari è banale, io vorrei mettere sotto al frame delle strisce di led, se ne vedono diversi così, ma le striscie non vanno a 12v o 16 v? A cosa le collego, la lipo è a 11,1.



Vanno a 12, ma ti occorrerà credo un po' di resistenza per non fumartele in poco...

Quindi le collego dirette alla batteria?
Non hanno già una resistenza incorporata?
Grazie
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 21, 2012, 09:41 am

Per altro, non ho neanche idea di come poter fissare un terzo pezzo di base sotto lasciando quei 3cm che mi servono per metterci la batteria...


Aggiungere un frame è facile, metti quattro colonnine in nylon e il gioco è fatto, per fissare bene la batteria ci incolli sopra un pezzo di velcro autoadesivo con il corrispondente sul frame che la tiene ferma e poi la fissi o con gli elastici oppure con le apposite fasce con chiusura in velcro, in alternativa la blocchi con una chiusura a croce con fasce di bloccaggio.
Comunque il tuo botto non mi pare dovuto alla batteria, a meno che non abbia avuto un rapido calo di tensione, hai provato a ciclarla controllando la capacità totale e se crolla rapidamente, in modo imprevisto, ad un certo punto della scarica ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:43 am

Quindi le collego dirette alla batteria? Non hanno già una resistenza incorporata?

Hanno resistenze e potresti collegarle direttamente, IO lo eviterei perche' conoscendo la qualita' dei prodotti media sarebbe piu' opportuno portarle a 10v per esempio. Oppure ancora puoi essere estroso e pilotarle dal tuo arduino tramite un transistor collegato a qualche canale della radio...

Gia' che ci sono, ci sono altri due video. Uno piccolino, questo, e uno dove potete ammirarmi in un recupero di quadricottero che non parte per elica infangata...
http://www.youtube.com/watch?v=wl_KuNbJD7U
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 21, 2012, 09:48 am

Gia' che ci sono, ci sono altri due video. Uno piccolino, questo, e uno dove potete ammirarmi in un recupero di quadricottero che non parte per elica infangata...


Comunque a giudicare dai video sembra che il tuo quadri ora vada bene, è stabile e docile anche se ogni tanto si comporta come un toro al rodeo  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:48 am


Per altro, non ho neanche idea di come poter fissare un terzo pezzo di base sotto lasciando quei 3cm che mi servono per metterci la batteria...


Aggiungere un frame è facile, metti quattro colonnine in nylon e il gioco è fatto, per fissare bene la batteria ci incolli sopra un pezzo di velcro autoadesivo con il corrispondente sul frame che la tiene ferma e poi la fissi o con gli elastici oppure con le apposite fasce con chiusura in velcro, in alternativa la blocchi con una chiusura a croce con fasce di bloccaggio.
Comunque il tuo botto non mi pare dovuto alla batteria, a meno che non abbia avuto un rapido calo di tensione, hai provato a ciclarla controllando la capacità totale e se crolla rapidamente, in modo imprevisto, ad un certo punto della scarica ?


Quindi secondo te per dire posso pensare di mettere 4 colonnine impernate con i bracci? Perche' andrebbero in questo modo (dall'altro verso il basso): testa della vite, frame, braccio, frame, parte femmina della colonnina, frame, dado autobloccante.
Non pensavo a una scarica della batteria, era solo per dire che vorrei fissarla decisamente meglio perche' noto che spesso si sposta. Per il resto, ora che lo revisiono capirò che cavolo è successo... Nei miei progetti ci sarebbe 1-trovare benedetti motori nuovi 2-capire perchè abilitando accelerometri (e mag) inizia a traballare a caso
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:50 am
L'ultimo. Dove c'e' Vittoria che mi deride...
Ha detto che dopo questo video non verrà al raduno perchè la deridereste pure voi :-)
http://www.youtube.com/watch?v=AFjl_jf5OZA
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 21, 2012, 10:01 am

Quindi secondo te per dire posso pensare di mettere 4 colonnine impernate con i bracci?


In linea di massima si, basta che non tocchi le viti principali di tenuta dei bracci, tocca vedere un attimo come hai fatto la struttura.

Quote

Nei miei progetti ci sarebbe 1-trovare benedetti motori nuovi 2-capire perchè abilitando accelerometri (e mag) inizia a traballare a caso


Vuoi andare sul tranquillo con i motori ? Prendi quelli che ho preso io, vanno benissimo e ti consentono di ottenere molta spinta se necessario.
Se abilitando l'accelerometro il tutto traballa le cause possono essere molte, a partire dalle vibrazioni, difficile fare una diagnosi a distanza.
Intanto verifica al tavolo tramite il configuratore di MultiWii la quantità delle vibrazioni e cosa succede quando attivi il modo stabile.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 10:13 am
Eh i fori che ho sono quelli dei bracci :-/

Immaginalo cosi', 3 fori sui bracci all'altezza del frame, quello piu' verso il centro del frame e quello piu' verso l'esterno tengono il braccio tra i due frame, quello centrale serve per le colonnine che si elevano dalla parte superiore del frame al "porta elettronica"

Non e' il mio ma e' identico
http://warthox.de/wp-content/gallery/mwc-quad-flyduino-mwc-board/image018.jpg

Io credo che decisamente sia dovuto alle vibrazioni, se guardassi i miei motori ad occhio noteresti che sono bruttarelli... Al configuratore c'e' un po' di movimento ma poi capire esattamente quando e' tanto e quando e' poco... Vorrei tanto prendere i motori come i tuoi, ma sembrano introvabili... mi sto sbattendo!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 21, 2012, 05:27 pm

Monto la imu 9 dof drotek ma riesco a usare solo il  giro altrimenti poi traballa tutto...


nella parte sotto della imu, c'è un jumper che è già stato saldato, è per le resistenze di pull-up?
se così fosse, io le ho già montate nella board di flyduino, quindi alla fine dei conti le resistenze di pullup sarebbero le mie già montate in parallelo a quelle della IMU drotek, cioè 4.7k (mie) in parallelo a 2.2k (imu) e quindi circa 1.5k ohm...è troppo basso come valore?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 05:59 pm


Monto la imu 9 dof drotek ma riesco a usare solo il  giro altrimenti poi traballa tutto...


nella parte sotto della imu, c'è un jumper che è già stato saldato, è per le resistenze di pull-up?
se così fosse, io le ho già montate nella board di flyduino, quindi alla fine dei conti le resistenze di pullup sarebbero le mie già montate in parallelo a quelle della IMU drotek, cioè 4.7k (mie) in parallelo a 2.2k (imu) e quindi circa 1.5k ohm...è troppo basso come valore?


Se le hai gia' montate le resistenze di pullup, perche' metterne altre?
Io uso da 3.3k
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 21, 2012, 06:06 pm

Se le hai gia' montate le resistenze di pullup, perche' metterne altre?
Io uso da 3.3k


mi sono espresso male, il jumper non l'ho saldato io! mi è arrivata con in jumper già saldato...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Feb 21, 2012, 06:12 pm


Se le hai gia' montate le resistenze di pullup, perche' metterne altre?
Io uso da 3.3k


mi sono espresso male, il jumper non l'ho saldato io! mi è arrivata con in jumper già saldato...

Foto :)
Io ho la IMU droteck 6DOF e il jumper serve solo per cambiare l'idirizzo i2c del bma180
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 21, 2012, 06:17 pm

Foto :)
Io ho la IMU droteck 6DOF e il jumper serve solo per cambiare l'idirizzo i2c del bma180


adesso metto la foto, comunque il mio dubbio era appunto se quel jumper è per la i2c oppure per le resistenze di pullup...

EDIT: ecco le foto:
parte sopra
http://i40.tinypic.com/111niug.jpg

parte sotto dove c'è il jumper
http://i42.tinypic.com/v5a51t.jpg
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 08:08 pm
E' per l'i2c, quindi puoi lasciarlo cosi'. E' scritto anche nelle istruzioni drotek se non ricordo male. Nella mia versione 9 dof non c'e' ma ricordo di aver letto tutte le varie documentazioni...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 21, 2012, 08:16 pm
bella...devo comprare una punta nuova per il saldatore e mi metto all'opera, esami permettendo  XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 21, 2012, 08:19 pm
IMHO è per l'indirizzo i2c, il giro e l'accelerometro di defaut hanno lo stesso, quindi si attiva un pin che indica all'accelerometro di usare il suo indirizzo "di riserva" :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 21, 2012, 09:35 pm
Ei! Pero' il posto giusto per parlare della IMU e' l'altro post!

Per il mio problema di aggiungere un piatto base porta batteria... Ho pensato... Se ho due viti che fissano i bracci e il "panino" di struttura, e ho un altro foro passante tra i due che passa anche per i bracci, potrei infilare una vite senza testa e avvitare ambo lati le colonnette.. da sopra poi ci metto il piatto porta elettroniche e da sotto il piatto porta batteria. E' un'idea del cavolo che mi fara' perdere elettroniche e batterie assieme? :-)

Fe
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 26, 2012, 04:16 pm
http://db.tt/xxeeJi9I

Ecco come sto riorganizzando. Esc in centro, e a lato si vedono le colonnette preparate per essere avvitate ambo i lati, per aggiungere il porta elettronica sopra e il porta batterie sotto.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 26, 2012, 04:27 pm
per curiosità, il fatto di mettere la batteria in basso di diversi centimetri rispetto ai bracci può aumentare la stabilità del quadricottero, avendo un baricentro più basso...magari sto dicendo una fesseria però mi è venuto in mente
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 26, 2012, 05:23 pm
Ho visto addirittura batterie montate verticalmente... La mia sarebbe attaccata comunque, perche' e' alta praticamente 2 e ho colonnine da 2, posso gestirmi un 5mm credo al massimo, o pensare di utilizzare dei silent block per separarla, l'ho visto fatto in alcune installazioni (come quella del mikrokopter) ma non so se possa andare bene anche anche per me...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 26, 2012, 06:17 pm
Sono ingenuo... Mi sono accorto che la batteria in larghezza non passa attraverso le colonnette.
Ma che cavolo...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 27, 2012, 04:49 pm
Qualcuno e' a conoscenza di questo?
http://www.baronerosso.it/forum/modelli-multirotori/240569-flashing-esc-rctimer-turnigy-hobbywing.html
Cavolo, ma gli ESC generici sono così marci ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2012, 06:53 pm

Cavolo, ma gli ESC generici sono così marci ?


Ti sei mai chiesto perché un ESC cinese costa 10-20 Euro e uno buono costa almeno 50 Euro ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 27, 2012, 06:57 pm


Cavolo, ma gli ESC generici sono così marci ?

Ti sei mai chiesto perché un ESC cinese costa 10-20 Euro e uno buono costa almeno 50 Euro ?


Si, adesso lo so! Astro ma tu hai ancora qualche progetto di sviluppo in cantiere oppure no? Tipo la "scheda esc"? Gia' che siamo sull'argomento...
Ciao!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2012, 07:09 pm

Si, adesso lo so! Astro ma tu hai ancora qualche progetto di sviluppo in cantiere oppure no? Tipo la "scheda esc"? Gia' che siamo sull'argomento...


In cantiere ho grandi cose, a partire dal nuovo software per quadricotteri su base Cortex M3, ve lo presenterò ufficialmente, anche se ancora in beta, a Firenze al prossimo raduno, posso anticipare che ho già perfettamente funzionanti il return to home e la navigazione tra waypoint tramite GPS.
Non appena definita la nuova elettronica su base ARM passo alla realizzazione degli ESC ad alte performance, non vi aspettate roba da 20 Euro   :D.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Feb 27, 2012, 07:29 pm
Perfetto,nel frattempo ho comprato il GPS  ;)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 27, 2012, 10:42 pm
E vola anche? Io lo voglio :-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 28, 2012, 07:25 am

E vola anche? Io lo voglio :-)


Certo che vola, anche se il software attualmente è molto in beta c'è già tutto il minimo indispensabile per volare e funziona abbastanza bene.
Se le condizioni meteo saranno buone il prossimo fine settimana vado a fare qualche volo di messa a punto con relativi video.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 28, 2012, 11:26 am
grande astro! sono curioso di vedere i video!!!

A proposito degli esc, io ho questi super baracche vietnamite http://www.giantcod.co.uk/speed-controller-p-405436.html
c'è la possibilità di poterli migliorare? anche se non me la sentirei di rischiare di bruciarne uno per fare questa modifica...
altra cosa di cui ho sempre avuto il dubbio, io non ho mai settato o calibrato niente degli esc, come li ho comprati li ho montati ed utilizzati, ci dovevo fare qualcosa prima??
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 28, 2012, 11:47 am



Ma... Rispetto ai miei da 1050 giri, saranno tanto meno potenti?

tutto dipende dalle Eliche, se usi eliche da 10" tirano 930gr, credo più che sufficienti per un quadri


Bhe relativamente, contando che il mio quadri con batteria peserà 1.2kg..

Ciao,
ho trovato questi motori
http://www.himodel.com/electric/EMAX_GT_Series_905KV_Outrunner_Brushless_Motors_Type_GT2215_12.html
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 28, 2012, 11:48 am

c'è la possibilità di poterli migliorare? anche se non me la sentirei di rischiare di bruciarne uno per fare questa modifica...


Alcuni ESC commerciali usano gli AVR come micro e dato che qualcuno si è preso la briga di fare reverse engineering è possibile caricarci sopra software alternativi che ne migliorano, o ampliano, le caratteristiche.
Rimane comunque il problema di base che gli ESC low cost cinesi sono di bassa qualità, ovvero hardware scadente e/o mal progettato, il che lascia ben pochi margini di miglioramento anche riscrivendo completamente il software.
Quanto sopra non toglie che alcuni modelli di ESC cinesi low cost tutto sommato vanno abbastanza bene per l'impiego su i quadricotteri a patto di non pretendere la luna  :D


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 28, 2012, 11:55 am

Ciao,
ho trovato questi motori
http://www.himodel.com/electric/EMAX_GT_Series_905KV_Outrunner_Brushless_Motors_Type_GT2215_12.html


Hai visto che abbiamo aperto un topic (http://arduino.cc/forum/index.php/topic,92467.0.html) dedicato al prossimo incontro a Firenze con data provvisoria il 6/05 ?

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 28, 2012, 12:00 pm


Ciao,
ho trovato questi motori
http://www.himodel.com/electric/EMAX_GT_Series_905KV_Outrunner_Brushless_Motors_Type_GT2215_12.html


Hai visto che abbiamo aperto un topic (http://arduino.cc/forum/index.php/topic,92467.0.html) dedicato al prossimo incontro a Firenze con data provvisoria il 6/05 ?



ora si  :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 28, 2012, 12:45 pm

altra cosa di cui ho sempre avuto il dubbio, io non ho mai settato o calibrato niente degli esc, come li ho comprati li ho montati ed utilizzati, ci dovevo fare qualcosa prima??


Se vola bene no, io ho dovuto regolare massimi e minimi del throttle per ogni esc (esc hobbywing 25a da GC)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 28, 2012, 12:47 pm
Ho i motori nuovi! Sti GT2215-12
Nuovo problema! :-( Ho eliche con passo da 8 se non mi sbaglio e adattatore da 6 che ovviamente non passa lungo tutto l'albero, perche' la parte terminale senza vite e' evidentemente piu' larga di 6. Che faro'? :-/
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Feb 28, 2012, 12:52 pm

Ho i motori nuovi! Sti GT2215-12
Nuovo problema! :-( Ho eliche con passo da 8 se non mi sbaglio e adattatore da 6 che ovviamente non passa lungo tutto l'albero, perche' la parte terminale senza vite e' evidentemente piu' larga di 6. Che faro'? :-/

:P
http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__7689__Knife_Edge_Reamer_3_14mm_Holesize_.html
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Feb 28, 2012, 01:02 pm
Eh. A parte che me ne devo procurare uno... cmq sono un pollastro, con la giusta forza e avvitando un po' l'elica e' passato. Adesso sistemo anche gli altri e poi li provero' . Cioe' adesso... stasera :-) Uno me lo sono portato via perche' questa mattina non potevo farne a meno :-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Feb 28, 2012, 01:30 pm
mamma mia a leggervi non vedo l'ora che mi arrivino i pacchi rimanenti..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Feb 28, 2012, 01:40 pm

Se vola bene no, io ho dovuto regolare massimi e minimi del throttle per ogni esc (esc hobbywing 25a da GC)


beh allora aspetto di aver montato la nuova imu, poi se non riesco a volare bene proverò a regolare gli esc...poi come dice lesto, a leggere tutti sti commenti non puoi stare con il quadri sulla scrivania smontato!!! ahahah
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Cello62 on Mar 07, 2012, 10:47 pm
Salve
Volevo chiedervi per favore alcuni consigli.
Ho comprato degli ESC della Trixx v2 300bl da 30A con scheda di programmazione, ci sono diversi settaggi possibili (sia con scheda che con la radio), vi chiedo per cortesia un consiglio per settare i motori di un quadricottero:
Brake Mode (Intensità e attivazione  del freno motore) Off -Medio - Hard
Accelerazione    Alta -Media -Bassa
Voltaggio di cutoff (io uso una Lipo)          High 3,2  Medium 3,0  Low 2,8
Tipo di CutOff  Hard (il regolatore ferma immediatamente il motore)
                     Slow (il regolatore riduce gradualmente la potenza al motore)

Grazie

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 08, 2012, 07:26 am

Brake Mode (Intensità e attivazione  del freno motore) Off -Medio - Hard


Il freno deve essere off

Quote

Accelerazione    Alta -Media -Bassa


Accelerazione alta

Quote

Voltaggio di cutoff (io uso una Lipo)          High 3,2  Medium 3,0  Low 2,8
Tipo di CutOff  Hard (il regolatore ferma immediatamente il motore)
                     Slow (il regolatore riduce gradualmente la potenza al motore)


Il cutoff mettilo a 3.2V con riduzione graduale, tieni presente che se arrivi a questa condizione hai meno di 30 secondi per atterrare.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Cello62 on Mar 08, 2012, 09:09 am
Grazie Astro. Ne approfitto per chiederti ancora un'altra cosa. Come ho già chiesto in un precedente post, vorrei collegare delle strisce di led (3 o 6 led per striscia), quelle classiche a 12v, una per braccio del quad. Mi è stato consigliato in un altro forum di collegarle direttamente al connettore bilanciatore della lipo. E' una cavolata?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 08, 2012, 09:40 am

Mi è stato consigliato in un altro forum di collegarle direttamente al connettore bilanciatore della lipo. E' una cavolata?


Il connettore del bilanciatore altro non è che il riporto di tutti i poli delle batterie, in pratica hai sia il negativo che positivo generale della batteria e i vari punti di contatto tra + e - delle singole celle.
Il cavo del connettore per il bilanciamento non è in grado di reggere elevati correnti, al massimo 400-500 mA, si può tranquillamente utilizzare come presa di alimentazione ausiliaria se la corrente massima non supera questi valori.
Tieni presente che esistono varie tipologie di connettore per il bilanciamento con connessioni tra loro diverse, puoi facilmente trovare il + e il - generali, solitamente il primo e l'ultimo cavo del connettore, verificando con un tester, evita di prendere corrente in un punto intermedio del pacco perché in questo modo alteri l'equilibrio tra le celle col rischio di scaricarne una molto più delle altre con conseguenti danni permanenti alla stessa.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 11, 2012, 06:55 pm
ciao, ieri mi sono arrivati i cavi AWG, ma sono ancora indeciso sul sistema ideale per fare la saldatura della "stella" dei cavi.
stavo pensando di usare un quadratino di PCB vergine, da ricoprire di stagno e su cui saldare i 5 cavi, in modo da dare una "direzione" agli stessi.
e sono ancora in cerca di un valido interruttore al posto di quello per la 220v, che sia valido per le potenze che ci devono scorrere (1kW a 12v)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 12, 2012, 12:00 pm
Il PCB te lo consiglio vivamente, nella prima revisione del mio modello avevo saldato i cavi tra loro ma era venuto un pastrocchio. Per quello che riguarda l'interruttore, tienimi aggiornato, perche' odio le scintille dalla LIPO che secondo me prima o poi mi fulmineranno qualcosa...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Mar 12, 2012, 12:05 pm
Ciao,
io sconsiglio l'interruttore, prima o poi le lamelle si fondono, mentre con i connettori tondi (4mm), mai avuto un problema
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 12, 2012, 01:07 pm
IMHO se le lamelle fondono è perchè l'interruttore non è ben dimensionato, per questo chiedo quì come si dimensiona correttamente un iterruttore (su google mi compaiono i dimensionamenti degli interruttori in alternata, che IHMO son molto differenti)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: marchino65 on Mar 12, 2012, 01:16 pm

IMHO se le lamelle fondono è perchè l'interruttore non è ben dimensionato, per questo chiedo quì come si dimensiona correttamente un iterruttore (su google mi compaiono i dimensionamenti degli interruttori in alternata, che IHMO son molto differenti)

E' corretto quello che dici, ma io non mi fiderei a mettere un interruttore, un altro oggetto nella catena che potrebbe causare guasti.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 12, 2012, 01:54 pm

IMHO se le lamelle fondono è perchè l'interruttore non è ben dimensionato,


Vero, però c'è il problema che su i quadricotteri, e in generale su tutti velivoli rc elettrici, i motori lavorano con tensioni basse e con correnti elevatissime, tu stesso citi 1kW a 12V, ovvero ben 83A.
Un interruttore in grado di reggere senza problemi una corrente continua di 60A, 120A di picco, è enorme e molto pesante, vale veramente la pena caricare qualche centinaio di grammi in più sul quadri solo per avere un interruttore al posto di uno spinotto deans o tondo che sia ?
Se guardi in giro per la rete i vari modelli rc elettrici, multirotori per uso professionale inclusi, non ne trovi uno che utilizzi un interruttore per dare tensione agli ESC, tutti quanti usano gli spinotti, eventualmente hanno un piccolo connettore ausiliario per alimentare solo l'elettronica, magari attraverso gli appositi switch a slitta (max 5A), senza dare potenza agli ESC, molto utile per fare controlli e regolazioni a terra.
Al limite potresti usare un relè di potenza, che è comunque grosso e pesante, controllato da un piccolo interruttore, ma è una soluzione che ti sconsiglio.


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 12, 2012, 02:29 pm
non immaginavo che nascesse una complessità simile. vorrà dire che farò a meno
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 12, 2012, 02:32 pm

non immaginavo che nascesse una complessità simile. vorrà dire che farò a meno


Molto meglio  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 14, 2012, 03:50 pm
La parte sopra della mia struttura, rivisitata! (Mancano ancora i 4 connettori per le luci bracci e quello per il buzzer lipo, che sto valutando come posizione)

(http://dl.dropbox.com/u/14589127/2012-03-14%2014.22.59.jpg)

Bella li!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 15, 2012, 08:53 pm
Braccio motore con modulo luce

(http://dl.dropbox.com/u/14589127/bracci_luci.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Mar 15, 2012, 10:23 pm
sembra venire bene! e i motori neri fanno brutto!!!  8)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 16, 2012, 12:40 am

sembra venire bene! e i motori neri fanno brutto!!!  8)


I primi bracci che avevo erano neri anche quelli e quelli si che facevano brutto, ma non ho trovato modo di colorare i bracci attuali e degli altri, due sono un pelino storti, e quindi li ho rifatti per inaugurare questi nuovi motori. F
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 16, 2012, 07:42 am

I primi bracci che avevo erano neri anche quelli e quelli si che facevano brutto, ma non ho trovato modo di colorare i bracci attuali e degli altri, due sono un pelino storti, e quindi li ho rifatti per inaugurare questi nuovi motori. F


Il braccio nero offre un buon contrasto visivo, invece il color alluminio naturale diventa invisibile in volo, non a caso su quasi tutti i quadricotteri si usa colorare di rosso, meglio ancora se arancione fluo, il braccio/i davanti e nero quelli posteriori in modo da avere un riferimento visivo dell'assetto, ovviamente vale solo quando il quadri vola vicino, non appena ti allontani il tutto diventa una macchia colorata indistinta sullo sfondo del cielo.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 16, 2012, 02:21 pm
Se fosse possibile colorare questo maledetto alluminio... Non c'e' niente che vi si attacchi !!!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 16, 2012, 02:27 pm

Se fosse possibile colorare questo maledetto alluminio... Non c'e' niente che vi si attacchi !!!


Vernice a base epossidica oppure a base poliuretanica, devi aggiungere molto olio di gomito e qualche foglio di carta abrasiva a grana fine  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 16, 2012, 02:39 pm
Dopo gli ultimi quattro bracci, mi e' molto chiaro perche' la gente li compri al costo di 6 euro l'uno finiti da flyduino, ad esempio... (Io, con strumentazione medio-base, ci ho messo un'ora e mezza a braccio, luci comprese)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 16, 2012, 03:00 pm

Dopo gli ultimi quattro bracci, mi e' molto chiaro perche' la gente li compri al costo di 6 euro l'uno finiti da flyduino,


Infatti tra costo dell'alluminio, della vernice, della carta abrasiva e del tempo che ci perdi vale sicuramente la pena di spendere qualche Euro per prendere dei bracci pronti all'uso.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 27, 2012, 09:12 am
Dopo due lipo spese a trimmare la radio, attivo ieri sera per la prima volta la modalita' level stabile senza che il quadri impazzisca (mw 1.8.3) . Adesso inizio a trimmare pure questa, anche se sono indeciso se passare alla 2, con i varii upgrade e la mediamobile...

Ah. L'illuminazione nuova e' ultrafiga, la foto non rende tutta la giustizia :-)

(http://dl.dropbox.com/u/14589127/2012-03-24%2022.41.50.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Mar 27, 2012, 06:00 pm
mi piace!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 27, 2012, 06:17 pm

Ah. L'illuminazione nuova e' ultrafiga, la foto non rende tutta la giustizia :-)


Adesso abbiamo la spiegazione per i prossimi avvistamenti di UFO al parco Lambro  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 27, 2012, 09:14 pm
Non voglio cantare vittoria troppo presto, ma ieri sono riuscito a trimmare decorosamente in acro, nel senso che se non tocco i comandi si sposta solo leggermente. La modalita' acro non da di matto subito e stasera provo a trimmarla. Ad occhio il magnetometro pare funzionare. Anche se spero di non dover smentire tutto questo presto... Pid di default perche' tanto non li capisco, anche se ho messo il BT sul cottero per poterlo configurare da android...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 28, 2012, 01:35 am
Come da programma... il trim non funzionava (perche!? forse non raggiungo l'escursione del throttle? da verificare) e il quad in level mode con una folata di vento improvvisa andava viaaa... Questione di pid suppongo.
Uf! :-D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 28, 2012, 07:03 am

Come da programma... il trim non funzionava (perche!? forse non raggiungo l'escursione del throttle? da verificare) e il quad in level mode con una folata di vento improvvisa andava viaaa... Questione di pid suppongo.
Uf! :-D


E' normalissimo che si comporti come una saponetta su un pavimento bagnato in modo stabile, MultiWii si limita a tenerlo in assetto livellato, mica contrasta le forze esterne che lo spingono.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 28, 2012, 02:06 pm
Mi pareva di capire che con adeguato pid un po' contrasti?
Non voglio una saponetta :-) Non li! :-p
Posso farci qualcosa?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 28, 2012, 02:16 pm

Mi pareva di capire che con adeguato pid un po' contrasti?


E' come lavora MultiWii a causare questa situazione, dato che non usa la IMU per rilevare i movimenti laterali non può opporsi a questi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 28, 2012, 03:03 pm
come rilevi lo spostamento laterale, integrando i dati?
l'unico riferimento assoluto che mi viene in mente è il GPS
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 28, 2012, 03:07 pm
Se domani sera (che oggi non posso) riesco a capire come mai non riesco a trimmare  la modalità stabile sarebbe gia' interessante. Ad ogni modo riesco a percepire che la modalità acro è leggermente piu' reattiva e mi consente di fare praticamente qualsiasi cavolata mentre la stabile -penso- mi eviti di piegarmi tanto da stallare. Visto che sono farcito di elettroniche sono contento che finalmente anche questa modalità mi funzioni...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 28, 2012, 04:58 pm

come rilevi lo spostamento laterale, integrando i dati?


Non devi integrare nulla, la IMU ti fornisce informazioni sia rotatorie che prismatiche, MultiWii usa solo quelle rotatorie e ignora quelle prismatiche, per tenere fermo il velivolo devi azzerare anche i movimenti prismatici oltre a quelli rotatori.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 28, 2012, 05:01 pm

mentre la stabile -penso- mi eviti di piegarmi tanto da stallare. Visto che sono farcito di elettroniche sono contento che finalmente anche questa modalità mi funzioni...


La stabile ti evita di ribaltarti, in pratica non permette al quadri di inclinarsi oltre un certo numero di gradi anche se dai comando massimo, se non mi ricordo male c'è pure un parametro apposito per decidere quanti da qualche parte dentro M.Wii .
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Mar 28, 2012, 05:15 pm
Che io sono un maestro di manovre azzardate, preso dai fumi dei motori..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 28, 2012, 06:07 pm


come rilevi lo spostamento laterale, integrando i dati?


Non devi integrare nulla, la IMU ti fornisce informazioni sia rotatorie che prismatiche, MultiWii usa solo quelle rotatorie e ignora quelle prismatiche, per tenere fermo il velivolo devi azzerare anche i movimenti prismatici oltre a quelli rotatori.



non ti seguo, i dati primastici li puoi ricavare relativamente dalle accelerazioni rilevate, ma non hai un riferimento assoluto abbastanza preciso (diciamo 5CM/s max di errore, e già si nota) sulla tua velocità laterale/orizzontale rispetto al suolo. In pratica NON puoi sapere se in un dato momento sei in stato di quiete o in moto rettilineo uniforme, nè in quale direzione è il tuo moto, con assoluta certezza.
Puoi a partire dalla IMU per fare una stima, ma la probabilità di sbagliare cresce col passare del tempo, salvo uso del GPS o altro sistema di triangolazione. è corretto o mi sfugge qualcosa?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 28, 2012, 06:21 pm

Puoi a partire dalla IMU per fare una stima, ma la probabilità di sbagliare cresce col passare del tempo, salvo uso del GPS o altro sistema di triangolazione. è corretto o mi sfugge qualcosa?


Ti sfugge che l'accelerometro è un sensore assoluto sia di inclinazione che di accelerazione, te la faccio semplice se il giroscopio dice che non stai ruotando e l'accelerometro segna una accelerazione maggiore di quella attesa rispetto al volo livellato, ovvero sei in hovering, vuol dire che ti stanno spingendo.
Non ti serve integrare nulla perché lo scopo è azzerare il moto di traslazione e non tornare al punto di partenza, in quest'ultimo caso le cose cominciano a farsi molto complicate, ovvero ti basta correggere l'accelerazione dovuto alla forza perturbatrice.
Ovviamente non puoi ottenere un quadri che rimane perfettamente immobile per aria, però puoi contrastare l'effetto del vento facendolo muovere dentro uno spazio molto ristretto, decine di cm.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Mar 28, 2012, 07:07 pm
quando dite "ho trimmato" intendete che muovete le levette vicino agli stick in modo da correggere i movimenti indesiderati del quadri vero?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 28, 2012, 07:26 pm
ok ma se al tempo T1 arriva una spinta di 100m/s^2, il quad contrasta di -70m/s^2, a T2 la spinta scende a 50m/s^2 e contrasti diciamo di -49m/s^2, a T3 la spinta è 0m/s^2 e la contrasti di 0m/s^2.

risultato: ti stai muovendo di moto rettilineo uniforme (traslazione) ma non ci sono accelerazioni.

Potresti integrare le accelerazioni lette, le accelerazioni previste in base ai comandi utente, e stimare la velocità da correggere, ma converrai che il sistema è molto error-prone

Ora, integrando le accelerazioni precedenti, puoi STIMARE la velocità e tentare di contrastarla, ma è un sistema che accumula errore (come usare solo giroscopi)

Ora, certo puoi dirmi che il pid è settato male, (in questo caso direi P bassa), ma per quanto tu possa sistemare il PID sappiamo bene che non arriveremo mai al 100%

Questo errore si somma e se ti va bene si annulla da solo, se ti va male hai l'effetto "scivolamento" e più passerà il tempo è più sarà marcato.

Non vedo come, senza un sistema di triangolazione, si possa ovviare questo problema


quando dite "ho trimmato" intendete che muovete le levette vicino agli stick in modo da correggere i movimenti indesiderati del quadri vero?

in teoria trimmare vuol dire quello, però fede in questo caso intende sistemare i valori PID in modo tale che senza intervento umano il quad rimanga parallelo al suolo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Mar 28, 2012, 11:32 pm
e si può fare una specie di trimmaggio da codice? cioè dato che io devo tenere il trim del roll tutto a sinistra per avere un valore a riposo di 1508, se da codice togliessi quei 40 o 50 ms in più poi potrei tenere il trim della radio in posizione centrale...è fattibile? se si dove metto mano?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 29, 2012, 12:13 am
sì, è fattibilissimo ma dipende da che codice usi. Tra l'altro quasi tutti i radiocomandi possono esse collegati al PC/tramite schermo LCD e settati minimi e massimi, se poi è un modello fighetto si possono settare anche chicche come esponenziali e chissà quali diavolerie

edit: cmq è una discussione dell'altro thread
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 29, 2012, 09:31 am

ok ma se al tempo T1 arriva una spinta di 100m/s^2,


Infatti non ti ho detto che rimane perfettamente immobile o che torna da solo dove a cominciato a spostarsi, ti ho detto che si oppone al movimento, il risultato è che in presenza di vento il quadri tende a muoversi oscillando avanti e indietro di qualche decina di cm, tende comunque a muoversi nella direzione della spinta allontanandosi dal punto, però lo fa molto lentamente e non con l'effetto saponetta su pavimento bagnato.
Quella che ti ho proposto è solo la soluzione più semplice che non impegna molta potenza di calcolo, poi ci sono soluzioni più complesse che ti permettono non solo di rimanere perfettamente fermo, ma anche di tornare al punto di partenza nel caso di perturbazioni particolarmente forti.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Mar 29, 2012, 09:38 am
ok, quindi la differenza tra questo metodo e quello del multiwii è che il multiwii se ne frega della spinta di 100m/s^2 e tenta solo di rimanere orizzontale, senza tentare sulla per "ammorbidire" la spinta, esatto?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Mar 29, 2012, 09:50 am

ok, quindi la differenza tra questo metodo e quello del multiwii è che il multiwii se ne frega della spinta di


Esatto, la modalità stabile di MulitWii ha come scopo mantenere il quadri perfettamente livellato quando non ci sono comandi da parte del pilota ed evita di superare un certo valore in gradi di inclinazione, però non si oppone in nessun modo al movimento laterale se il quadri rimane in assetto livellato, ovvero basta un refolo di vento per portarlo via.
Non so se nella versione due, che ora è definitiva, hanno implementato anche un qualche controllo sul movimento laterale in modalità stabile, non ho ancora avuto modo di guardarla.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Mar 29, 2012, 04:19 pm
io ho provato la versione 2 definitiva: ho dato solo un po di gas e il quadri ha fatto un'acrobazia su se stesso ribaltandosi....poi ho rimesso la 1.9
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 06, 2012, 02:15 pm
http://blackman.amicofigo.com/gallery/Quadcopters-Bergamo

Foto dalla giornata organizzata dal FoxTeam a Bergamo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Apr 06, 2012, 05:02 pm
che fico! l'esacottero sembra un transformer :D
io continuo a guardare il mio quadri sulla scrivania nella speranza che si autoaccenta e prenda il volo...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 06, 2012, 05:07 pm

che fico! l'esacottero sembra un transformer :D
io continuo a guardare il mio quadri sulla scrivania nella speranza che si autoaccenta e prenda il volo...


Ma non ha mai volato?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Apr 06, 2012, 05:08 pm

nella speranza che si autoaccenta e prenda il volo...


Purchè sia un autobot e non un decepticon  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Apr 06, 2012, 11:30 pm


nella speranza che si autoaccenta e prenda il volo...


Purchè sia un autobot e non un decepticon  :D


i decepticon hanno solo bisogno di un po di affetto materno, sono incompresi  :smiley-sweat:

non ho ancora volato perchè volevo capire come trimmare direttamente dal software così elimino (si spera) il problema del roll scentrato...poi nel weekend qui c'è sempre vento...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 07, 2012, 02:56 pm
Ma non hai i trim sulla radio?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Apr 07, 2012, 05:48 pm

Ma non hai i trim sulla radio?


si però sul roll ho, con il trim centrato, 1580, se lo sposto tutto a sinistra arrivo a 1510....non riesco ad arrivare a 1500, e se mai volessi correggerlo scendendo sotto i 1500 non potrei perchè il trim è già tutto a sinistra...o cambio radio, o provo a correggere da software...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Apr 08, 2012, 03:16 pm
di solito le radio si possono "programmare".
Se anche non si potesse fare, puoi cambiare il valore di "centro" sul software del quadricottero
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 08, 2012, 09:00 pm
Nel codice di MWii 2.0
Code: [Select]

/* some radios have not a neutral point centered on 1500. can be changed here */
#define MIDRC 1500
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Apr 09, 2012, 07:32 pm

Nel codice di MWii 2.0
Code: [Select]

/* some radios have not a neutral point centered on 1500. can be changed here */
#define MIDRC 1500



e che valore dovrei mettere?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Apr 09, 2012, 08:55 pm

si però sul roll ho, con il trim centrato, 1580,


quindi 1580 sul roll... se il valore è unico, allora devi trovare un valore "neutro" per tutti gli stick
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 15, 2012, 03:23 am
Mi domandavo se questo codice che ho trovato puo' funzionare (non ho provato) per calibrare gli esc via software:

Code: [Select]

/*
www.fuzzydrone.org
by Bogdan Matei
*/

//#include <Servo.h>
#include <ServoTimer2.h>

ServoTimer2 serv1;
ServoTimer2 serv2;
ServoTimer2 serv3;
ServoTimer2 serv4;
ServoTimer2 serv5;

// a maximum of eight servo objects can be created
#define PPM_PIN_INTERRUPT          attachInterrupt(0, rxInt, RISING); //PIN 0
volatile uint16_t rcValue[8] = {1502,1502,1502,1502,1502,1502,1502,1502}; // interval [1000;2000]

void rxInt() {
  uint16_t now,diff;
  static uint16_t last = 0;
  static uint8_t chan = 0;

  now = micros();
  diff = now - last;
  last = now;
  if(diff>3000) chan = 0;
  else {
    if(900<diff && diff<2200 && chan<8 ) {   //Only if the signal is between these values it is valid, otherwise the f
ailsafe counter should move up
      rcValue[chan] = diff;
      #if defined(FAILSAFE)
        if(failsafeCnt > 20) failsafeCnt -= 20; else failsafeCnt = 0;   // clear FailSafe counter - added by MIS  //in
compatible to quadroppm
      #endif
    }
    chan++;
  }
}

int pos = 0;    // variable to store the servo position
int val=0;
int minv=50;
int maxv=170;
void setup()
{
Serial.begin(115200);
PPM_PIN_INTERRUPT
//11,10,9,3
serv1.attach(11);
serv2.attach(10);
serv3.attach(9);
serv4.attach(3);
serv5.attach(6);
Serial.print(rcValue[2]);Serial.print(" ");Serial.println(val);
}


void loop()
{
// val=map(rcValue[2], 1000, 2000, 0, 180);
// val = constrain(val, minv, maxv);
Serial.print(rcValue[2]);Serial.print(" ");Serial.println("");
serv1.write(rcValue[2]);
serv2.write(rcValue[2]);
serv3.write(rcValue[2]);
serv4.write(rcValue[2]);
serv5.write(rcValue[2]);

//delay(1);
}


Nel particolare non capisco questo
Code: [Select]

volatile uint16_t rcValue[8] = {1502,1502,1502,1502,1502,1502,1502,1502}; // interval [1000;2000]


Sarebbe bello evitarsi la sbatta di farlo a mano, e poi tanto mi vengono sempre tutti diversi...

ps. ho provato la versione 2.0 e funziona sostanzialmente bene come la 1.8 e non vedo l'ora di provare qualche novita' della due.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Apr 15, 2012, 11:45 am
Il mio dopo quasi un anno di lavoro ha iniziato a volare...  :smiley-roll-blue:
Però mi son reso conto che non è tutto questo granchè... onestamente son molto meglio gli aerei standard e gli elicotteri  :D
sia con Multiwii che con la KK non si riescono a fare molti versi, per di più dove stò cè sempre vento a rompere e al compo di volo dietro casa non volgiomo roba fatta in casa tantomento se ha 4 motori da 200W...
ora credo lo venderò e mi darò agli alianti-droni  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 15, 2012, 01:08 pm
Perche' non sei capace!!! :-) Se verrai a firenze ci mostrerai la creatura...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Apr 15, 2012, 02:12 pm

Perche' non sei capace!!! :-) Se verrai a firenze ci mostrerai la creatura...


Bah insomma... è che più di fare qualche capriola o di togliere il gas ai motori da 20-30 metri di altezza non si fà molto... La cosa che mi ha deluso è la velocità... non ho ancora potuto misurarla ma non credo di arrivare a più 100Km/H
Non so se stavolta ci sarò al raduno... Si vedrà :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 15, 2012, 03:38 pm
Hai un video di queste peripezie? Sono curioso di vedere come si pilota un quad a quasi 100km/h...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Apr 15, 2012, 04:33 pm

La cosa che mi ha deluso è la velocità... non ho ancora potuto misurarla ma non credo di arrivare a più 100Km/H


Praticamente impossibile con un normale quadri.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 15, 2012, 05:28 pm
Per questo, Ratto, devi mostrarci questo mostro di cui parli...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Apr 16, 2012, 04:57 pm
MA infatti non ci arrivo di sicuro, il video non ce l'ho sono senza telecamera ancora dall'incontro di firenze.. devo ancora prenderne un altra... se lo userò ancora cercherò di farne uno con il cellulare..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 17, 2012, 05:25 pm
Da quello che scrivevi c'era scirtto che non pensavi di superare i 100 (e che quindi ci arrivavi) e che fai acrobazie che a mio avviso ci vuole tanto per imparare a farle gia' dopo i primi voli...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 23, 2012, 03:44 pm
A oggi...

http://www.youtube.com/watch?v=lXxISmN0ao4
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Apr 23, 2012, 06:44 pm
Bella fede, non sapevo avessi la Gopro...Io oggi tirando fuori il mio ho fatto un casino, mi è caduto dalla mensola ed il risultato sono stati due motori rotti, o meglio uno si è bloccato ma l'ho già sistemato l'altro ha un cuscinetto disintegrato, sapete dove posso trovarne uno di ricambio ?
mi rompe ordinare un motore nuovo...anche perchè questo funzia, ecco il danno, dopo metto anche le misure del cuscinetto anche se sarebbe da cambiare anche l'altro...
[IMG=http://img195.imageshack.us/img195/7337/dsc00065bg.jpg][/IMG] (http://imageshack.us/photo/my-images/195/dsc00065bg.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Apr 23, 2012, 07:09 pm
bello il video!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Apr 23, 2012, 08:37 pm
bel video! voglio vedere da più in alto la prossima volta :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: menniti on Apr 23, 2012, 09:05 pm
http://www.youtube.com/watch?v=LcPWEMwGJVQ&feature=player_embedded#!

Ma davvero sono possibili queste cose? o sono i soliti trucchi.... :~
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Apr 23, 2012, 09:25 pm
possibili, se sei un'università con tanti fondi e tanta buona materia grigia.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 23, 2012, 09:37 pm
Dunque, la gopro non e' mia ma di un amico che si e' fidato e me l'ha prestata. Se dovessi trovarmi bene magari me ne compro una anche io... Per l'altezza, anche a me sarebbe piaciuto tirarlo un po' piu' su ma c'era un filino di vento, il quadri non e' - immobile - in aria e quando sei sotto e' difficile capire se ti sei spostato un paio di metri avanti o che.. Insomma non mi fidavo :-)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Apr 23, 2012, 09:40 pm

mensola ed il risultato sono stati due motori rotti, o meglio uno si è bloccato ma l'ho già sistemato l'altro ha un cuscinetto disintegrato, sapete dove posso trovarne uno di ricambio ?


Vediamo la misura...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: LikeLifer on Sep 28, 2012, 03:03 pm
Mi hanno detto di chiedere qui, sono intenzionato a costruirmi un quadricottero però ho bisogno di una mano per quanto riguarda l'hardware. Questi sono i componenti che per adesso ho trovato:

Sono gradite opinioni su questi componenti e sopratutto consigli su quello che manca (ESC, motori, eliche, apparato radio).

Grazie mille
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Sep 28, 2012, 03:48 pm
io ho postato la mia configurazione nell'altro post dei muticotteri, in una delle ultime pagine credo...comunque la mia è una configurazione low cost in cui ho risparmiato il più possibile, quindi c'era il rischio che poi non funzionasse bene, ma invece così non è stato!
ad ogni modo ci sono tantissime configurazioni che puoi fare e io purtroppo sono il meno esperto qua dentro, però ti posso dire che anch'io ho elettronica drotek e funziona bene, la batteria la dovresti dimensionare come ultima cosa credo, dipende da quanto consuma il tuo mezzo.
in teoria dovresti scegliere se avere un mezzo stabile e "lento" o un mezzo più reattivo e nervoso, da quello che so se scegli la prima opzione è più semplice da pilotare per i principianti. comunque credo sia più facile se copi una configurazione già testata...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 01, 2012, 02:11 am
UhM

come esc prendi gli hobbyking f-20 o f-30 e poi li riflash col firmware opensource simonk. tutt'altra musica.
batteria prendi la 2650 delle nanotech, anche quella con meno scarica e' ok
il frame e' ok ma un mio amico al primo schianto lo ha piegato. Comunque e' ok fin tanto che non lo rompi
come radio prendi la turnigy tgy9x
la imu va bene, ma se dovessi prendere io una scheda oggi la sceglierei come minimo col barometro ms2125 (se non sbaglio la sigla) e l'acc/gyro inversente mpu6x00
io come motori utilizzo gli emax gt http://www.giantshark.co.uk/epower-gt2215-905kv-brushless-motor-p-405954.html oppure cercali da qualche configurazione gia' funzionante, come ti suggerivano
aggiungi un ubec (regolatore di corrente esterno) e un segnalatore di lipo in scarica, un caricatore di lipo se non lo possiedi gia'!

Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 01, 2012, 02:37 am
fede tu hai gli esc riflashati? mi piacewrebbe fare una prova a banco..
se porti un esc, un motore e un'elica, se poi il motore/esc che usi è un 25/30A posso anche incrociare tutti i dati, altrimenti potremo avere dati completi su di un motore o su di un esc.

IL test in pratica misura gli rpm e il tempo impiegato per raggiungerli e per tornare alla velocità minima. vedi: http://arduino.cc/forum/index.php/topic,125071.0.html

Con un mio amico stiamo lavorando sul quad e stiamo mettendo in piedi un simulatore 3d per provare gli algoritmi di stabilizzazione. ovviamente non è come la realtà, ma è interessante per analizzare i PID con una retroazione molto lenta
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 02, 2012, 09:53 pm
Ho gli esc riflashati, ma ne ho solo 4, mentre ne ho 5 normali (ma di un'altra casa). Dico solo 4 perche' presumo che vada smontato dal quadri l'esc per fare la prova giusto?
Quindi dissaldato con pianti e lacrime... :-)
Motori e eliche ovviamente li ho.
Fammi capire un po' meglio! PS. tutti gli esc sono da 20A
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 02, 2012, 11:14 pm
nono, ferrmo con quel saldatore dissaldante, le prove le possiamo fare anche su un motore montato, al massimo serve solo dissaldare il GND e il Segnale dal comando dei servo :)

con queste prove testiamo la reattività del motore e gli rpm massimi. devo solo capire perchè i miei ESC ignorano la libreria Servo :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: LikeLifer on Oct 03, 2012, 04:01 pm
Grazie mille per l'aiuto :)
Sapete per caso se sono usciti articoli riguardo ai quadricotteri su qualche rivista di elettronica?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: cavde on Oct 03, 2012, 06:17 pm
forse su un vecchio numero di elettronica in, dell'anno scorso credo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: LikeLifer on Oct 03, 2012, 08:41 pm
Esatto, li ho trovati ed ordinati :)

Grazie ancora
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 04, 2012, 12:13 pm

nono, ferrmo con quel saldatore dissaldante, le prove le possiamo fare anche su un motore montato, al massimo serve solo dissaldare il GND e il Segnale dal comando dei servo :)

con queste prove testiamo la reattività del motore e gli rpm massimi. devo solo capire perchè i miei ESC ignorano la libreria Servo :)


Se non li fumiamo con la tua libreria PACCO :-) va bene! Possiamo magari organizzarci per settimana ventura...
Fede
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FEDERICO on Oct 04, 2012, 12:14 pm
Esatto, li ho trovati ed ordinati :)


Segui anche il forum di baronerosso.it per consigli sulla mera costruzione dell'apparecchio!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 04, 2012, 01:37 pm


nono, ferrmo con quel saldatore dissaldante, le prove le possiamo fare anche su un motore montato, al massimo serve solo dissaldare il GND e il Segnale dal comando dei servo :)

con queste prove testiamo la reattività del motore e gli rpm massimi. devo solo capire perchè i miei ESC ignorano la libreria Servo :)


Se non li fumiamo con la tua libreria PACCO :-) va bene! Possiamo magari organizzarci per settimana ventura...
Fede


a quale delle tante librerie pacco ti riferisci?  :smiley-mr-green:

ah dimenticavo! se volete seguire gli esperimenti per creare una simulazione molto basica di un quad, ecco il link: https://github.com/Goffredo/Quad3D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: mikecurl91 on Oct 12, 2012, 06:21 pm
Salve a tutti,
devo realizzare un quadricottero per un progetto universitario.
Sapreste indicarmi dei buoni motori, che abbiano buone performance, e delle relative eliche?
C'è uno specifico sito web completo di tutto presso cui acquistare l'occorrente?
Il quadricottero avrà come principali caratteristiche l'agilità e quindi mi occorrerebbero dei motori brushless particolarmente reattivi
vi ringrazio in anticipo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 06:38 pm

Il quadricottero avrà come principali caratteristiche l'agilità e quindi mi occorrerebbero dei motori brushless particolarmente reattivi


Se hai bisogno di prestazioni lascia perdere i motori cinesi da pochi Euro, costano poco e valgono meno, ti consiglio questi (https://www.mikrocontroller.com/index.php?main_page=product_info&cPath=73&products_id=380&zenid=84f1c55591a2d1b5e48dbe5cc69db02b), come Esc puoi abbinare questi (http://www.jonathan.it/variatori/brushless/aerei/imax/356503_variatore-brushless-swift-20a.html), costano poco e vanno bene, sopratutto reggono il PPM a 500 Hz senza problemi.
Con i motori che ti ho indicato le eliche ideale sono le 10x4.5 che trovi sempre sul sito di Mikrokopter, ti conviene fare una scorta perché è facile romperle, all'inizio prendi quelle economiche (https://www.mikrocontroller.com/index.php?main_page=product_info&cPath=75&products_id=490), poi una volta messo a punto tutto puoi passare ad eliche migliori che garantiscono prestazioni superiori.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: mikecurl91 on Oct 12, 2012, 07:00 pm
Grazie della risposta!
Sono un novello (da pochi mesi mi sono cimentato nel settore degli UAV) e mi chiedo, è possibile fare a meno dei regolatori?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: bit95 on Oct 12, 2012, 07:07 pm

Grazie della risposta!
Sono un novello (da pochi mesi mi sono cimentato nel settore degli UAV) e mi chiedo, è possibile fare a meno dei regolatori?


i motori brushless non possono girare senza regolatore di velocità, infatti come puoi vedere da ogni motore escono 3 cavi che corrispondono a ogni fase dello statore,ogni fase viene alimentata elettronicamente dal regolatore.

mentre per i brushed per l'alimentazione ci pensano le spazzole.

ciao
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 07:13 pm

e mi chiedo, è possibile fare a meno dei regolatori?


No, oltre a fare da driver di potenza generano le sequenze di attivazione delle fasi del BLDC e ti consentono di regolare la velocità di rotazione come desideri partendo da un segnale PPM, in alternativa ci sono anche ESC che puoi controllare in I2C, però sono molto più costosi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 07:15 pm

mentre per i brushed per l'alimentazione ci pensano le spazzole.


Giusto per ingarbugliare un pochino le cose  :), i BLDC funzionano esattamente allo stesso modo dei brushed, però la commutazione è elettronica invece che meccanica, sono più efficienti e a parità di potenza sono più piccoli e leggeri.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 12, 2012, 08:10 pm
specificherei che ci sono vari studi su rcgroup sul comportamento e la rattività degli esc.
è saltato fuori che tutti gli esc analizzati, se gli dici di andare da 0 a 100, in reltà fanno vari gradini (ogni gradino equivale ella lettura di un segnale high/low)
Quindi un "ppm" generato a 200Hz ha dato prestazioni molto migliori di uno a 50Hz su quasi tutti gli esc.
Infine alcuni esc sono stati flashati con un firmware appostito, che ha dimostrato di non fare questi gradini, ha mostrato la reattività migliore, ma molto simile a quella a 200Hz.
si parla di prestazioni in termini di RPM e senza elica.

trovi i link qualche pagina addietro o su google
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: bit95 on Oct 12, 2012, 08:26 pm
ciao.

io uso degli esc a cui è stata flashata la mcu con un firmware migliore chiamato blhelihttp://oddcopter.com/2012/07/18/flashing-silabs-escs-with-blheli-firmware/ (http://oddcopter.com/2012/07/18/flashing-silabs-escs-with-blheli-firmware/),questa modifica si puo fare con tutti gli esc che montano come mcu una silabs f330,su helifreak ci sono maggiori informazioni.

questo firmware modifica di molto la velocità dell' esc(di preciso non so di quanti herz).

ma questo non è tutto infatti l'esc è in grado di riconoscere segnali pwm sia positivi che negativi,invece dei soliti segnali ppm delle riceventi.

premetto che con arduino ci smanetto da 1 settimana quindi non sono esperto.

siccome ho un esc che riconosce segnali pwm volevo provare a utilizzare arduino per  regolare la velocità utilizzando un potenziometro come entrata analogica da convertire in segnale digitale pwm per l'esc.

secondo voi è fattibile??.

chiedo pietà se ho detto stupidaggini.

ciao
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 12, 2012, 08:38 pm
fattibilissimo, anzi programmino base direi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: bit95 on Oct 12, 2012, 08:43 pm

fattibilissimo, anzi programmino base direi

ottimo, perfetto per imparare.

il segnale pwm  a quanti herz deve essere?


la cosa che mi importa è il duty cycle, cosa influensa l'herz del segnale??

spero che bastino i 490 herz di base,è un po complicato regolare gli herz
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 12, 2012, 08:54 pm
490Hz crea un segnale di 2040micros, devi fare attenzione a non saturare il segnale alto.
di solito il segnale min è sui 900micros e il max sui 2200 (ma dovrai limitarti a 1900micros, sempre che l'esc lo accetti)

se fai le proporzioni viene che il min è 112 e il max 237 (considerato un range 0-255)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: bit95 on Oct 12, 2012, 08:57 pm
grazie mille.

domani provo a programmare.

scusa una cosa, ma con gli esc normali, come si fa a controllarlo con arduino??
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 09:24 pm

la rattività degli esc.


Non sapevo che gli ESC fossero dei roditori  :smiley-mr-green:

Quote

è saltato fuori che tutti gli esc analizzati, se gli dici di andare da 0 a 100, in reltà fanno vari gradini (ogni gradino equivale ella lettura di un segnale high/low)
Quindi un "ppm" generato a 200Hz ha dato prestazioni molto migliori di uno a 50Hz su quasi tutti gli esc.


Non so di quali prove parli però credo che ci sia o un errore di interpretazione dei dati oppure di misura.
Gli ESC rispondono praticamente istantaneamente, o meglio il tempo di risposta è quello del periodo PPM, se questo è 50 Hz il tempo è 20 ms, se è 500 HZ è di 2 ms, quello che richiede tempo per variare la velocità è il motore, anche se a vuoto, ed è sicuramente questo tempo che hanno misurato visto che il compito dell'ESC è proprio seguire il movimento del rotore e adattare di conseguenza le fasi sullo statore.
In pratica se passi da 0 al massimo l'out del ESC non varia istantaneamente, ci mette un certo tempo perché deve seguire la variazione di velocità del motore che a sua volta è tanto minore quanto è maggiore la coppia meccanica richiesta il tutto in funzione dell'elica e degli rpm.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 09:27 pm

di solito il segnale min è sui 900micros e il max sui 2200 (ma dovrai limitarti a 1900micros, sempre che l'esc lo accetti)


No lo standard accettato dagli ESC è 1050-1100us per il minimo (motore fermo) e 1900-1950 us per il motore al massimo, su alcuni modelli di ESC è possibile programmare questa escursione per adattarla in modo ottimale alla corsa utile dello stick del gas, in tutti i casi il limite rimane quello standard delle radio, ovvero 1000us e 2000us, solo poche radio di fascia alta consentono di superare tali limiti e solo se esplicitamente impostati tramite apposito menù.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 12, 2012, 09:33 pm
allora la libreria Serial è fortemente fuori standar :)

cmq ecco i dati (però basati sulla caduta di tensione, apparentemente): http://www.rcgroups.com/forums/showthread.php?t=1250488

quello che ho visto io era un'analisi simile, sempre su rcgoups
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 09:40 pm

allora la libreria Serial è fortemente fuori standar :)


Immagino vuoi dire la libreria servo, però in questo caso è previsto il controllo su tutta la corsa utile, le radio utilizzano solo 90°, +/- 45°, perché è inutile andare oltre per via del normale impiego dei servi abbinati a tiranteria.

Quote

cmq eco i dati (però basati sulla caduta di tensione, apparentemente): http://www.rcgroups.com/forums/showthread.php?t=1250488


Test fatti da un dilettante che non ha capito che stava misurando il tempo di risposta del motore e non quello del ESC  :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 12, 2012, 09:53 pm
è il tizio che ha scritto la kkmulticopter :)

questa è quella che avevo visto io: http://www.rcgroups.com/forums/showthread.php?t=1620724

quì ci si basa proprio sugli RPM.

capisco quello che vuoi dire rtisposta ESC vs risposta ESC+motore+elica
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 12, 2012, 10:14 pm

è il tizio che ha scritto la kkmulticopter :)


E questo dovrebbe impressionarmi ? Per me rimane lo stesso un dilettante della Domenica che non è capace di fare le misure, o quantomeno di interpretarle in modo corretto   :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 12, 2012, 10:23 pm
no, è un dato di fatto.
Direi che la maggior parte della gente che lavora su questi progetti sono dilettanti, io compreso, però ogni tanto fa piacere ricordarselo.

però a questo punto mi interessa anch un'opinione sul secondo link che ho postato ed eventualmente una tua proposta per valutare il miglior setup esc+motore+elica.

comunque più volte si parla di limitazione digitale del valore massimo dell'input, che però a quanto pare non tiene conto del tempo e quindi aumentando gli Hz del segnale, si abbassal'effetto di questa limitazione (i gradini che dicevo prima)


a domani
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: mikecurl91 on Oct 13, 2012, 01:05 am
Bene vedo che ho mosso le acque :)
In definitiva, quale configurazione mi consigliereste per buone prestazioni (reattività)? Potreste indicarmi un link al prodotto specifico qualora fossero diversi dagli altri che sono stati gia proposti? Grazie in anticipo
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 13, 2012, 08:21 am

no, è un dato di fatto.
Direi che la maggior parte della gente che lavora su questi progetti sono dilettanti


Vero, infatti i vari software amatoriali, sopratutto quelli realizzati da una singola persona, contengono sempre svarioni e approcci matematici all'acqua di rose, inteso nel senso che usano formulazioni generiche senza fare nessuna ottimizzazione, però tocca anche dargli atto che alla fine il loro lavoro lo fanno abbastanza bene, un esempio su tutti MultiWii.
Però c'è da sottolineare il fatto che i vari soft amatoriali nella maggior parte sono pensati per il volo guidato e non per il volo autonomo, questo semplifica molto le cose in fase di sviluppo, nel caso del volo totalmente autonomo il tutto comincia a diventare molto più complesso e delicato, serve una preparazione di livello superiore in teoria del controllo e solide basi matematiche.

Quote

però a questo punto mi interessa anch un'opinione sul secondo link che ho postato ed eventualmente una tua proposta per valutare il miglior setup esc+motore+elica.


Lavoro decisamente migliore, però anche in questo caso non si rendono conto che stanno misurando la curva di risposta dell'accoppiata motore elica e non quella del ESC, comunque è importante sapere pure questa se vuoi ottimizzare il pid.
Per fare un test reale sul ESC servirebbe un emulatore di motore BLDC ideale, ovvero a vuoto deve accelerare da 0 al massimo istantaneamente, non è facile da costruire perché nel modellismo si usano BLDC sensorless, sfruttano la bemf per il feedback, se erano del tipo sensored bastava un carico resistivo sulle fasi e emulare la risposta dei sensori.

Quote

comunque più volte si parla di limitazione digitale del valore massimo dell'input, che però a quanto pare non tiene conto del tempo e quindi aumentando gli Hz del segnale, si abbassal'effetto di questa limitazione (i gradini che dicevo prima)


Ovviamente il tempo di risposta del ESC è dato dal periodo del PPM, come avevo già sottolineato, se usi quello standard a 50 Hz il tempo di risposta è 20 ms, se usi quello a 500 Hz il tempo di risposta sono solo 2 ms.
Il vero limite di molti ESC low cost è la risoluzione del PWM sulle fasi del motore che è solo 255 step (8 bit pwm), questo non è un bene, gli ESC di livello superiore usano processori con il PWM ad almeno 10, se non 12, bit.
Io sto realizzando, nei ritagli di tempo, un ESC basato su un dsPIC33 MC, si comanda tramite bus RS485, per il momento funziona bene e può lavorare sia con motori sensored che sensorless, il vero problema è il driver di potenza, tre semiponti H, che non è semplice da realizzare con dimensioni contenute a quei livelli di corrente, deve reggere almeno 30A continui e 60A di picco.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 15, 2012, 01:14 pm
Scusa Astro permettimi una domanda, che MOS intendi usare per gestire appunto la parte di potenza della tua ESC ? perchè ne ho visto in giro un tipo di interessanti e magari usi proprio quelli...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 15, 2012, 01:43 pm

che MOS intendi usare per gestire appunto la parte di potenza della tua ESC ?


Per il momento la parte di potenza è solo sperimentale, come mospower sto utilizzando gli IRLR7843, quasi sicuramente nel definitivo passo ad una soluzione con coppia N/P per non dover montare anche i driver high side con elevatore di tensione, candidato per il canale P è il IPD042P03L3, ho già visto questa coppia utilizzata in ponti H da 35-40A continui, picchi fino a 60A, con ottimi risultati.
Tutti e due i mos hanno una RDSon(sat) minore di 4 mohm e il gate satura con solo 4.5V, costano attorno ad 1.5 Euro ciascuno se ne prendi almeno una decina da Digikey.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 15, 2012, 05:01 pm
Pensavo usassi gli IRF7828 ... hanno le balle quadrate quei mos  :smiley-yell:
Capisco.. non chiedo altro son però curioso di vederla funzionare  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 15, 2012, 05:11 pm

Pensavo usassi gli IRF7828 ... hanno le balle quadrate quei mos  :smiley-yell:


Non mi sembrano nulla di che, solo 13A come corrente continua, case che dissipa poco calore, 9.5 mohm di RDSon.
Quelli che ho scelto io reggono fino a oltre 60A continui (quello a canale P, quello a canale N arriva a oltre 100A continui), case DPACK che permette un'ottima dissipazione termica tramite pcb, RDSon minore di 4 mohm.
In pratica a me basta usare una singola coppia di mospower, uno N e uno P, per gestire una fase del BLDC con corrente continua sino 40-45A e posso utilizzare il pcb stesso come dissipatore termico, ovviamente in condizioni di massima corrente il tutto diventa bello caldo, anche 80-90°, ma questo vale per tutti gli ESC.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: ratto93 on Oct 15, 2012, 05:34 pm
Capito, pensavo ne usassi più d'una coppia in parallelo anche se a pensarci bene non avrebbe molto senso, io ne ho usato uno una volta e per un hobbysta un mos di quelle dimensioni con quelle potenze ha le [ ]  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 15, 2012, 05:41 pm

Capito, pensavo ne usassi più d'una coppia in parallelo


Questa tecnica è usata sugli ESC per motori brushed senza retromarcia, usano molti mos piccoli in parallelo, per un vero ponte H conviene usare coppie di singoli mos di adeguata potenza, comunque nulla vieta di metterne diversi in parallelo per ottenere correnti elevatissime.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 15, 2012, 06:38 pm
Gironzolando in rete sono incappato in questo (http://quadcopters.co.uk/index.asp) store online sito in Inghilterra, i prezzi sono buoni e ha materiale interessante, in particolare i frame.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Oct 31, 2012, 10:58 pm
restailing in corso, si era rotto uno dei bracci, quindi ho tirato fuori la "vecchia" struttura.
Ne ho appofittato per cambiare i vecchi cavi (che erano per la 220V) con AWG di giusta sezione e ridurre i fili volanti

è ancora in lavorazione, per ora tengo i mammut(orrore!) sugli ESC e ho usato il velcro per fissare batteria(stress test ok[ovvero quotere il quad con più violenza possibile], faccio fatica anche staccarla a mano!), BEC e RX.
per l'arduino pensavo un bel pezzo di bioadesivo, tondini rigidi di plastica tipo quelli che si mettono sotto le sedie, e via andare, in attesa della board "giusta"

Domani saldo i cavi di alimentazione e faccio i test per vedere se si riescie a sollevare.

In oltre mi son costruito un piccolo "reggiquad" per analizzare l'andamento del PID in sicurezza (è una bestia da 130cm senza eliche, 150 con le eliche 10x4.5)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 01, 2012, 06:40 am

Domani saldo i cavi di alimentazione e faccio i test per vedere se si riescie a sollevare.
In oltre mi son costruito un piccolo "reggiquad" per analizzare l'andamento del PID in sicurezza (è una bestia da 130cm senza eliche, 150 con le eliche 10x4.5)


Facci sapere come vanno i test di sollevamento, quanto pesa il tutto ?

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 01, 2012, 01:19 pm
sono stimati 1800 grammi in ODV, ora sono a 1700grammi senza cavi di alimentazione e eliche
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jul 08, 2013, 02:31 pm
Guardate che simpatico questo (http://www.exp-tech.de/robot/UAV/Crazyflie-Nano-Quadcopter-Kit-10-DOF-with-Crazyradio-BC-CFK-02-B.html) micro quadricottero, ha la IMU a 10 d.o.f., include anche il sensore di quota, si comanda da pc tramite apposita trasmittente usb 2.4 GHz.
Non costa poco, ci sono delle versioni più economiche, però facendo la somma delle varie parti alla fine l'autocostruzione di un simile oggetto non costa certo di meno, usa un processore STM32.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: milvusmilvus on Jul 08, 2013, 03:02 pm

Guardate che simpatico questo (http://www.exp-tech.de/robot/UAV/Crazyflie-Nano-Quadcopter-Kit-10-DOF-with-Crazyradio-BC-CFK-02-B.html) micro quadricottero, ha la IMU a 10 d.o.f., include anche il sensore di quota, si comanda da pc tramite apposita trasmittente usb 2.4 GHz.
Non costa poco, ci sono delle versioni più economiche, però facendo la somma delle varie parti alla fine l'autocostruzione di un simile oggetto non costa certo di meno, usa un processore STM32.


bello :D cercando un po lo si trova anche a meno... grazie al cambio €/$ tipo qui
http://www.seeedstudio.com/depot/crazyflie-nano-quadcopter-kit-10dof-with-crazyradio-bccfk02b-p-1365.html

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jul 08, 2013, 03:06 pm

bello :D cercando un po lo si trova anche a meno... grazie al cambio €/$ tipo qui


Non ti scordare che devi aggiungere iva e dazio a quel prezzo, da EXP il prezzo è già comprensivo di tutto e in Germania l'iva è solo il 19%, un ottimo motivo per acquistare da loro, inoltre la spedizione, con DHL, sono solo 10 Euro.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 01, 2013, 09:26 am
Ho preso questo (http://www.jonathan.it/multirotori/quadrirotori/frame/tarot/550303_frame-fy650-quadrirotore.html) frame per quadrirotori (65 cm tra i motori) della Tarot, veramente ottimo e comodissimo il fatto di poter ripiegare i bracci per il trasporto.
Sto provando questi (http://www.jonathan.it/variatori/brushless/multirotori/fullpower/356872_variatore-multirotor-30a-opto.html) ESC che non richiedono nessun setup, il loro firmware, open source per AVR (https://github.com/sim-/tgy) (no Arduino, richiede Avr Studio per la compilazione), identifica automaticamente i parametri migliori per il motore collegato, per il momento la mia personale valutazione è ottima, sopratutto tenendo conto del basso costo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 03, 2013, 12:40 pm
Motori devo ancora decidere quali prendere, sicuramente da almeno 200 Watt e non più di 700 rpm/volt, eliche da 12" con passo 3.5".

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 03, 2013, 01:52 pm

Come carichi il fw compilato su AvrStudio sugli ESC ? C'e' da fare hack o si lascia fare tranquillamente ?


Ancora non ho provato a caricare sugli ESC l'ultima release del firmware, però non credo sia una cosa complicata da fare.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Sep 23, 2013, 09:39 pm
segnalo che da poco su HK o altri store si trova "afroesc", si tratta di una collaborazione tra SimonK (firmware: https://github.com/sim-/tgy) e Hamasaki (hardware: http://code.google.com/p/afrodevices/downloads/list)

ho letto molti pareri positivi (certo, i fallati ci sono), supportano PWM fino a 400/500Hz, i2c compatibile con MikroKopter (da riflascare, arrivano tutti con indirizzo uguale) fino a 1kHz, e seriale, prezzi popolarissimi (15$ per la versione 30A), BEC lineare da 0.5A (solo da 2 a 4 celle sono supportate, però su grande richiesta sembrerebbero lavorare alla versione fino a 6 celle)

Il firmware è pensato apposta per i multirotori, ed ottimizzato per questi ESC:
Quote
N-channel MOSFET design, jitter-free hardware PWM input, and smooth power response


il chip di bordo è un atmega (quindi per noi nessun problema da riprogrammare, hanno lasciato anche dei comodi pin apposta). Aspetto pareri da parte di chi sa smandruppare gli schemi HW, o magari da chi li ha!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Nov 01, 2013, 09:54 am
Ma secondo la vostra personale esperienza di quadriesaoctamulticotteristi (vediamo se mi inseriscono il neologismo in dizionario ]:D :P XD :smiley-mr-green:), per la stabilita' del mezzo (per riprese semiprofessionali HD) su un mezzo tipo hex, e' meglio optare per motori veloci ed eliche piccole, o motori un po piu lenti ed eliche grandi ? ... la logica direbbe la seconda, ma nulla batte l'esperienza, quindi ...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 02, 2013, 08:57 am

per la stabilita' del mezzo (per riprese semiprofessionali HD) su un mezzo tipo hex, e' meglio optare per motori veloci ed eliche piccole, o motori un po piu lenti ed eliche grandi ? ... la logica direbbe la seconda, ma nulla batte l'esperienza, quindi ...


Questa è una domanda a cui non è possibile dare una risposta assoluta, ci sono altri fattori in gioco oltre alle dimensioni delle eliche, p.e. la distanza tra i motori, la geometria del mezzo, la massa, dove si trova il baricentro e il centro di pressione, etc.
In linea di massima un mezzo con eliche più grosse e lente è tendenzialmente più stabile di uno con eliche piccole e veloci, per contro è meno reattivo e questo può creare non pochi problemi per il controllo della stabilità, alla fine un multicottero, come tutti i mezzi volanti, è il risultato di vari compromessi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Nov 02, 2013, 04:47 pm
Quindi, in pratica, in condizioni ottimali (niente vento, ad esempio), sarebbe meglio usare eliche piu larghe e lente, ma se poi subentrano fattori esterni di disturbo, un mezzo con eliche piccole e veloci reagirebbe prima ed alla fine manterrebbe una stabilita' migliore, per quanto possibile ... ha senso, in effetti ...

Suppongo influisca anche l'elettronica di volo e la precisione e/o velocita' di risposta dei vari sensori ... stavo dando un'occhiata al manuale di quel "naze32" ed alla pagina dell'afroflight32, sembrerebbe un bell'oggettino, anche se parlo da inesperto ...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Nov 02, 2013, 05:26 pm
A proposito di multicotteri (anche se e' un po OT), la storia che il ministero dei trasporti vorrebbe proibirne l'uso in pubblico e' una bufala, o l'ennesima ca**ata all'itaGliana ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 02, 2013, 05:31 pm

Ti e' capitato di provarli ? Motori eliche cosa hai scelto ?
Ho messo in lista il tuo stesso telaio.


No, per il momento ho messo nello stanzino tutto quello che vola per concentrarmi sulla Xtion e il relativo utilizzo con la Cubieboard.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Nov 02, 2013, 05:41 pm

A proposito di multicotteri (anche se e' un po OT), la storia che il ministero dei trasporti vorrebbe proibirne l'uso in pubblico e' una bufala, o l'ennesima ca**ata all'itaGliana ?


A dire il vero è già così, non puoi far volare nulla al di fuori dei campi regolarmente autorizzati a meno che non hai l'autorizzazione per farlo, fa parte della regolamentazione per gli aeromobili ed include anche i modelli rc.
In pratica tutti quelli che fanno riprese con i multicotteri durante gli eventi pubblici violano la vigente legge.
Come al solito in Italia fino a che non ci scappa l'incidente grave la cosa viene tollerata, non appena succederà, e succederà, daranno un mega giro di vite dopo il quale si ti beccheranno a far volare un aeroplanino di carta ti faranno pagare una megamaximulta  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 02, 2013, 08:23 pm
no, ormai i multicosi li usa la rai e anche la polizia (vedi stadio a milano), quindfi semmai egamaxigiro di vite e "patentino" obligatorio, o qualcosa del genere

edit: gli esc ormai direi d'obbligo gli afro, i motori dicoo con pochi KV
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Nov 03, 2013, 10:40 am
Allora lo costruiro' con l'autodistruzione incorporata, cosi se cercano di fermarlo, *KABOOM* :P  ]:D ]:D ]:D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 03, 2013, 11:50 am

esc: uat ?


afroesc è unaserie di esc opesoftware e openhardware, appositamente pensati per i multicotteri. software: https://github.com/sim-/tgy, hardware: https://code.google.com/p/afrodevices/, li trovi su hobbyking.com
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 03, 2013, 03:02 pm
molti esc, appunto con il simonk (infatti se vai sul github co sono gli hex per vari modelli), ma infine il tizio (simonk) si è messo d'accordo con un altro tizio (timecop) e hanno fattoun esc studiato apposta per i multirotori, e mantenedolo il più possibnile low cost ma di qualità 8almeno sulla carta, poi i componenti usati, essendo open-hardware e open-source, dipendono dai vari produttori)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 03, 2013, 09:41 pm
a che ti riferisci? ai produttori? per ora so come rivenditore UFFICIALE hobbyking, che ra l'altro ha aperto sedi anche in europa (dalla scandinavia mi pare, le spedizioni costano tipo 10€! e sono veloci, tipo una settimana se non erro)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 04, 2013, 12:22 am
nono, allora,quelli sono quelli hackerabili mettendoci il simonK. Il che funziona, ma è un hack.

Gli afroesc escono di fabbrica con il simonK, e anche con un hardware ad hoc. Non sipossono fareparagoni, credo, se non con gli esc custom della microkopter
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Nov 04, 2013, 12:11 pm
mettiamola così, sull'hardware non posso dire nulla, sul software ho visto delle analisi su rcgroup , e gli esc sono molto più reattivi (spingono subito al massimo, mentre il software base ha una curva di accelerazione, oltre che un "tempo morto" in alcuni casi), ed aumenta il numero di step in uscita
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: RiccardoMerli94 on Dec 06, 2013, 03:45 pm
Ciao a tutti mi potete dare un parere su questo :
http://www.rctimer.com/product_785.html
Grazie in anticipo :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: RiccardoMerli94 on Dec 20, 2013, 06:35 pm
Il quadricottero è quasi del tutto funzionante :D grazie ancora.
Volevo un parere: questo motorino : http://www.modeltoy.it/product_info.php?cPath=354_62&products_id=5914 con le adeguate eliche è sufficente per alzare un miniquadricottero ? semmai quanto all'incirca dovrebbe pesare per essere alzato ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 23, 2013, 07:15 pm
Oggi ho ordinato questo frame (http://www.jonathan.it/multirotori/quadrirotori/frame/dji/550329_f450-flame-wheele.html) completo del carrello alto (http://www.jonathan.it/multirotori/accessori/dji+f450-f550/dji/559083_f450-f550-carrello-atterraggio.html), sicuramente arriva l'anno prossimo visto come sono incasinati i corrieri in questo periodo :)
Ci voglio realizzare un muletto per i test con la STM32F3 Discovery (http://www.st.com/web/en/catalog/tools/PF254044),  non appena l'ho montato, motori Roxxi 2827-34 e ESC Swift da 30 Ampere, vi faccio la recensione.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 25, 2013, 09:43 am
Dato che gli ESC a mia disposizione sono relativamente vecchi, li ho preso due anni fa, e allora non esistevano ESC specifici per multirotori mi sono chiesto se era possibile metterci sopra un firmware specifico come il SimonK.
Dopo una breve ricerca ho scoperto che i miei ESC non usano un ATmega, hanno un processore F330 (core 8051) di Silabs con clock a 25 MHz (25 Mips) pertanto niente SimonK, però ho scoperto che esiste un firmware alternativo per gli ESC con questo processore.
Il software si chiama BLheli e supporta molti modelli di ESC con il micro Silab, c'è pure la versione per ESC con ATmega, nato inizialmente per elicotteri, ora siamo alla versione 11, hanno poi aggiunto anche i multirotori, leggendo su i vari forum internazionali dove si parla di elicotteri e multitori ne parlano bene di questo software.
Fortunatamente è possibile usare Arduino per programmare i micro Silabs, però è necessario riflashare l'ATmega 328 perché il relativo software non è uno sketch per Arduino, è un file .hex da caricare direttamente sul micro tramite un qualunque programmatore ISP.
Il software BLheli è completamente scritto in assembler, quindi abbastanza difficile metterci mano se non si conosce più che bene il micro specifico, viene fornito open source completo dei vari eseguibili per tutti gli ESC supportati con tre modalità differenti a seconda dell'eseguibile caricato, standard da usare con aerei, heli per gli elicotteri e multi per i multirotori.
C'è anche una pratica GUI per Windows che permette di settare tutti i parametri del firmware, è possibile farlo anche tramite connessione seriale con l'ESC utilizzando un Arduino dotato di diplay 4x20 e qualche pulsante in modo da poter settare il tutto anche sul campo.
Domani provo a riflashare i miei ESC con questo software, vediamo che succede  :)

Ecco i vari link di riferimento

Github per il pacchetto completo (https://github.com/bitdump/BLHeli)
Tool per la configurazione (http://www.helifreak.com/blog.php?u=144146&blogcategoryid=119)
Tutorial su come programmare gli ESC (http://oddcopter.com/2012/07/18/flashing-silabs-escs-with-blheli-firmware/)
Tabella di compatibilità ESC con SimonK e BLhely con tutti i link utili (https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AhR02IDNb7_MdEhfVjk3MkRHVzhKdjU1YzdBQkZZRlE#gid=0)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 25, 2013, 11:01 am

Prendero' a febbraio questo (http://www.jonathan.it/multirotori/quadrirotori/arf/dji/550309_f450-arf-kit-(con-motori,-esc,-eliche-originali).html) kit che hai consigliato nell'altro thread:


Fai benissimo perché è ottimo e non devi stare a combattere con la scelta dei motori, eliche e il firmware degli ESC :)
Per il muletto che devo realizzare per i test di volo con la STM32F3 Discovery non ho preso il kit completo solo perché ho già dei motori buoni e gli ESC da abbinarci, se poi con il nuovo firmware migliorano le prestazioni, che erano già soddisfacenti, andranno ancora meglio :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 25, 2013, 11:30 am

In giro ci sono un sacco di discussioni che … sono fuffa.


Si in buona parte sono fuffa scritta da gente che ci capisce poco di elettronica, software e, sopratutto, di reali esigenze del modello.
La caratteristica primaria che deve avere un ESC per multirotori è la massima frequenza supportata per il carrier del PPM, più è alta meglio è, un buon valore minimo è 400 Hz, se non mi ricordo male il software SimonK permette di arrivare fino a 1 kHz, ovviamente modificando il range dell'impulso di controllo.
Altra caratteristica molto importante per un ESC idoneo per multirotori è la funzione di cut-off, spegnimento del ESC se la tensione delle LiPo va sotto una certa soglia, deve essere disabilitata o settabile a valori molto bassi, p.e. 2.9 V per cella, in quanto questa funzione deve essere gestita dall'elettronica del multi, solitamente tramite una riduzione graduale della spinta e/o atterraggio automatico.
Non ultimo c'è la questione della velocità di risposta del ESC e la sua risoluzione in step, molti ESC per uso aereo o hely anche se accettano in ingresso un PPM  a 400 Hz applicano un filtro che riduce la banda ai classici 50 Hz usati dai radiocomandi ed eseguono una media dei valori in ingresso, questo comportamento va benissimo per un areo, è deleterio per un multi perché aumenta la costante di tempo del sistema vanificando gli sforzi del pid, che lavora ad almeno 400 Hz pure lui, e di tutti gli algoritmi per il controllo della stabilità.
Un ESC per multirotori non deve in alcun modo filtrare, mediare, i comandi in ingresso, deve riportare in tempo reale ai motori ogni variazione impressa, unico limite deve essere solo la costante di tempo del sistema motore+elica.
Per la risoluzione del PPM, molti ESC economici, sopratutto quelli cineseria, hanno solo 256 step, quelli fatti meglio hanno almeno 1024 step, quelli top di gamma, però parliamo di ESC che costano più di 100 Euro, arrivano a 4096 step per soddisfare la massima risoluzione offerta dai radiocomandi digitali di ultima generazione (= $$$) che hanno 12 bit di risoluzione.
Riassumendo brevemente, un buon ESC per multitori deve accettare in ingresso almeno 400 Hz, quasi tutti arrivano a 500 Hz, deve avere una risposta immediata senza filtrare/mediare l'input, deve avere una risoluzione > 512 step, ottimale 1024 step.
Poi tocca vedere pure i parametri specifici per la gestione del motore come l'anticipo, la frequenza del pwm, etc, però ormai quasi tutti i software per ESC trovano quelli ottimali in automatico e ci sono tabelle con i valori ottimali per molti motori se si vuole introdurli a mano.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 25, 2013, 07:28 pm
Riflashati gli ESC con il firmware BLhely, la prima impressione è molto buona, i motori girano bene e muovendo la IMU, per simulare un cambio di assetto, la risposta dei motori è decisamente migliore di prima, saprò dire di più dopo il primo test di volo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 26, 2013, 07:58 am

a che frequenza e' + o - il polo dominate dell'elettronica del BLDC ?


Domanda non chiara, spiegati meglio.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 26, 2013, 05:12 pm

in approssimazione a polo dominante, ovvero facendo la super semplificazione che il sistema possa essere approssimato con una  funziona di trasferimento in S (variabile complessa di Laplace)


So cosa è un polo :)
Quello che non era chiaro era il senso della domanda, la risposta è molto semplice, toccherebbe conoscere il limite massimo del sistema oltre il quale si va in overcontrol, cosa molto pericolosa perché innesca oscillazioni crescenti che portano alla totale instabilità.
Difficile stimare il punto senza avere un modello matematico completo e attendibile del sistema, comunque un valore di 400-500 Hz è sicuramente idoneo per un multirotore di medio/piccole dimensioni.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 26, 2013, 05:14 pm

non so fino a che punto sia "nuova moda" o "leggenda metropolitana", pare che abbiano introdotto un tipo nuovo di propeller (e controparte ESC) che va sotto il nome di "Variable-Pitch",


Non è una novità, è risaputo che il rendimento migliore si ottiene con eliche a velocità di rotazione fissa e passo variabile, però è una grossa complicazione meccanica ed è molto costosa come soluzione.
Ci sono dei multirotori ad uso professionale che usano il passo variabile, sono dei "giocattoli" da oltre 20.000 Euro :)

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Dec 27, 2013, 09:41 am
Forse sparo una ca**ata, ma aumentando la frequenza non si dovrebbero diminuire le instabilita' ? ... in fondo un sistema fisico ha una sua inerzia intrinseca, piu la frequenza delle variazioni aumenta, piu l'inerzia dovrebbe compensare ... o no ?


EDIT: a proposito di sistemi fisici (hardware :P) , ho visto due tipologie di multirotori, una che vola cambiando le velocita' dei motori per inclinare il corpo quando si cambia direzione o ci si muove, l'altra che ruota gli assi del frame inclinando i motori ... qualcuno sa per esperienza quale sia il sistema piu stabile ? ... la teoria direbbe quello ad assi rotanti, ma fra teoria e pratica, a volte ... :P
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 10:37 am

Forse sparo una ca**ata, ma aumentando la frequenza non si dovrebbero diminuire le instabilita' ? ...


Ni, nel senso che la frequenza del controllo deve essere nettamente maggiore di quella di risposta del sistema, la famosa costante di tempo, però andando molto oltre si incorre in quello che è noto come "sovra controllo", una situazione in cui le correzioni portano ad instabilità e successiva perdita del controllo.
Il motivo principale è che il sistema da controllare non riesce a stare dietro alle variazioni imposte dal controllo, non importa quale tipologia di algoritmo usiamo, col risultato che l'azione di controllo risulta sempre più inefficiente e innesca una oscillazione crescente che può portare anche alla distruzione del sistema.


Quote

EDIT: a proposito di sistemi fisici (hardware :P) , ho visto due tipologie di multirotori, una che vola cambiando le velocita' dei motori per inclinare il corpo quando si cambia direzione o ci si muove, l'altra che ruota gli assi del frame inclinando i motori ... qualcuno sa per esperienza quale sia il sistema piu stabile ?


Tutti quelli che hanno provato a costruire multirotori in stile Avatar hanno sempre trovato moltissimi problemi di stabilità ed enormi difficoltà costruttive.
Se l'Osprey V22 usa due eliche che in realtà sono due rotori tripale, con tanto di passo collettivo (= equivalente al cambio velocità di rotazione e più efficiente), e il tilt dei rotori serve solo per passare dal volo verticale a quello orizzontale ci sarà un motivo valido ?  :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Dec 27, 2013, 10:49 am

innesca una oscillazione crescente ...


Praticamente lo mandi in risonanza ? ... ma l'inerzia non dovrebbe impedirlo ? ... (sto cercando di immaginarmi come potrei mandare in risonanza qualcosa che, ad esempio, avesse 10Hz di frequenza di oscillazione, con un controllo da, esempio, 1KHz o piu, ma mi riesce difficile visualizzarlo, perche' a quella velocita' di controllo ci si aspetterebbe che il sistema fosse in grado di compensare piu velocemente, non di meno ...)

Quote

Se l'Osprey V22 usa due eliche che in realtà sono due rotori tripale, con tanto di passo collettivo (= equivalente al cambio velocità di rotazione e più efficiente), e il tilt dei rotori serve solo per passare dal volo verticale a quello orizzontale ci sarà un motivo valido ?  :D


... un budget piu alto del nostro ? ... :P  :smiley-mr-green:

Scherzi a parte, uno dei miei progetti iniziali prevedeva proprio una cosa simile, doppie eliche controrotanti (a passo fisso, ovvio :P) per ogni motore, con 4 motori angolari ad asse variabile ... ma non sono mai riuscito a trovare in commercio dei sistemi che prevedessero l'accoppiamento meccanico di due rotori ad un'unico motore in controrotazione, e l'autocostruzione (l'avevo progettato, si :P) necessitava di un'officina meccanica di precisione (che non ho :P), quindi e' caduto nel nulla ...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 11:01 am

Praticamente lo mandi in risonanza ? .


No, la risonanza è un'altra cosa, ovviamente da evitare accuratamente quando si esegue il controllo di un sistema.

Quote

.. ma l'inerzia non dovrebbe impedirlo ? .


E' proprio questo il problema, il sistema non corregge nulla perché le correzioni arrivano troppo velocemente, di conseguenza l'errore non viene compensato e varia costantemente, il sistema di controllo tenta di compensare l'errore crescente con controlli di ampiezza crescente che non vengono eseguiti, o eseguiti solo parzialmente, dal sistema, questo porta alla instabilità totale, un rapido aumento dell'errore e delle oscillazioni del sistema.
Ovviamente la cosa è decisamente molto complessa dal punto di vista matematico, ho solo fatto un breve riassunto, per fortuna di solito la soglia del sovra controllo si trova molto avanti rispetto al valore ottimale della frequenza di intervento ed è difficile arrivare a tale limite.

Quote

Scherzi a parte, uno dei miei progetti iniziali prevedeva proprio una cosa simile, doppie eliche controrotanti (a passo fisso, ovvio :P) per ogni motore, con 4 motori angolari ad asse variabile ... ma non sono mai riuscito a trovare in commercio dei sistemi che prevedessero l'accoppiamento meccanico di due rotori ad un'unico motore in controrotazione,


Normalmente si realizza con una trasmissione a cinghie e una scatola di distribuzione per elicotteri birotore, però costa uno sproposito :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Dec 27, 2013, 11:35 am

... compensare l'errore crescente con controlli di ampiezza crescente ...


Capito, sbilanciamento da sovracompensazione ... si, ora lo immagino (non matematicamente, che in mate sono una mezza frana :P ... pero' a livello logico ha una sua coerenza, se la risposta e' troppo lenta, il sistema continua a "spingere" per correggere sempre di piu, quindi quando il sistema inizia a correggersi, ormai c'e' troppa spinta di correzione per potersi fermare in tempo, e se la cosa va in loop, l'oscillazione continua ad aumentare finche' si scassa tutto :P)



Quote

Normalmente si realizza con una trasmissione a cinghie e una scatola di distribuzione per elicotteri birotore, però costa uno sproposito :)


No, io ero stato un po piu cattivo ... corona sotto l'elica che trasmetteva con 3 alberi (esterni, a triangolo intorno al motore, per dividere lo sforzo) ad un'altra elica sotto il motore (con 3 ingranaggi extra per invertire il senso di rotazione), in asse con il motore ma controrotante ... lo so, sono matto :P XD
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 11:54 am

e se la cosa va in loop, l'oscillazione continua ad aumentare finche' si scassa tutto :P)


Esatto.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 12:05 pm
Se a qualcuno serve ho realizzato il modello 3D del frame DJI F450, sono 35 mega di file .3dm (Rhinoceros) che posso mettere su un qualche server DDL.
Il modello 3D è composto da i singoli bracci, due bianchi e due rossi, le due piastre di unione e una semplice rappresentazione dei quattro motori BLDC, tutte le parti sono manipolabili singolarmente.
Il modello 3D è utile per ottimizzare la disposizione delle varie parti in modo da non dover perdere tempo per rifare tot volte il cablaggio reale.


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 12:44 pm

si, a me farebbe comodo  :smiley-mr-green:


Ok, dopo pranzo lo appoggio sul mio account mega, così non lo cancella nessuno e viene giù ad alta velocità.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 02:03 pm
Il modello 3D è scaricabile qui. (https://mega.co.nz/#!achHzDxI!A5b6xyFmN-bASW0fwGms9EmJKLg4nR115FhsP_Ni9dU)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 03:09 pm
Sempre a proposito di frame, non esistono solo le classiche forme a + o a X con centro di forma circolare o rettangolare, ci sono anche altre configurazioni.
Una che ultimamente va molto è quella detta "spider", ha il notevole vantaggio di lasciare molto spazio per il payload e di poter montare l'eventuale camera completa di gimbal molto avanti in modo da non vedere mai le eliche e mantenere nel contempo il baricentro al centro bilanciando con la posizione delle batterie, cosa molto difficile da realizzare con un frame classico.
Da notare che anche nello spider i quattro rotori si trovano sempre disposti in quattro punti equidistanti di 90° sulla stessa circonferenza.

(http://www.rctimer.com/syssite/home/shop/1/pictures/newsimg/1386939618.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Dec 27, 2013, 04:39 pm

...
Da notare che anche nello spider i quattro rotori si trovano sempre disposti in quattro punti equidistanti di 90° sulla stessa circonferenza.
...


Penso sia per semplificare il piu possibile il lavoro dell'algoritmo di bilanciamento ... credo che se dovessi anche tenere conto dei punti di applicazione delle forze su un modello non simmetrico e non equidistanti, la cosa si complicherebbe leggermente ...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 27, 2013, 04:42 pm

Penso sia per semplificare il piu possibile il lavoro dell'algoritmo di bilanciamento ... credo che se dovessi anche tenere conto dei punti di applicazione delle forze su un modello non simmetrico e non equidistanti, la cosa si complicherebbe leggermente ...


Non solo, ma anche per distribuire in modo omogeneo il carico su i quattro motori, altrimenti ti ritrovi con una coppia che lavora più dell'altra e con problemi di bilanciamento al decollo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 28, 2013, 08:21 am
Praticamente a sorpresa ieri, nel tardo pomeriggio, Bartolini mi ha consegnato il pacchetto di Jonathan con il telaio DJI F450, oggi lo monto e poi posto qualche foto e una prima valutazione.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 28, 2013, 03:52 pm
Montato e installati i motori :)



Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 30, 2013, 02:11 pm

chissa' se esiste un cavalletto o un qualche altro sistema per provare il quadri in modo sicuro, ovvero senza che si possa sfracellare al suolo


Di solito il primo test si fa tenendolo in mano, ben sopra la testa, si verifica se tira verso l'alto, la risposta ai comandi di movimento e se ci sono vibrazioni e/o scuotimenti.
Il secondo test si può fare vincolandolo al suolo con dei cordini che gli permettono di sollevarsi di una ventina di cm ma non di ribaltarsi.
Poi c'è solo la prova in volo vero e proprio.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 30, 2013, 04:02 pm
Intanto ecco una breve review sul frame DJI F450, devo ancora provarlo in volo, il meteo è inclemente in questi giorni.
Il telaio è realizzato con materiali di prima scelta e di ottima fattura, i bracci sono in resina caricata, molto leggera e molto resistente, le piastre centrali sono in G10, vetronite ramata con doratura, e ricoperte con  vernice epossidica.
La piastra inferiore fa da distribution board per gli ESC, sono presente quattro coppie di pad dorati di ampie dimensioni, con serigrafia + e -, in corrispondenza dei bracci e una coppia di pad, di dimensioni maggiori sempre marcati + e -, per il cavo della batteria, i pad si saldano facilmente grazie alla doratura dei contatti.
Nel kit del frame sono comprese tutte le viti per bloccare i bracci alle piastre, sono da 2.5 x 5 mm, e quelle per fissare i motori agli stessi, da 3x8 mm, tutta la viteria è in acciaio brunito con testa a brugola e corpo senza filetto per tutto lo spessore delle piastre, su i bracci sono annegati degli inserti filettati in ottone che garantiscono un'ottima tenuta delle viti, consigliato usare un velo sottile di frenafiletti medio.
Oltre alla viteria, per tutti e due i tipi ce ne sono sei in più di scorta, sono presenti una coppia di cavi siliconici, rosso e nero, da 10 cm per collegare la batteria e una strip con velcro in modo da poter bloccare e rimuovere facilmente la batteria dal telaio.
Il telaio è molto robusto, ci sono vari video su youtube che documentano crash con questo telaio dove ne esce sempre indenne, e abbastanza rigido, sicuramente più di quanto serva realmente.
Per questo telaio sono consigliati dei motori di tipo 2212 con ESC da 20-30 Ampere e eliche comprese tra 8" e 10", completo di motori e ESC il peso è attorno ai 750 grammi, il che vuol dire avere un peso complessivo non superiore a 1100 grammi una volta aggiunta l'elettronica e la batteria, anche sotto i 1000 grammi se si usa una batteria da 2200 mAh e un Arduino nano/micro come elettronica.
Nel mio caso arriverà sicuramente attorno ai 1150 grammi perché metto una batteria da 3300 mAh, la STM32F3 Discovery come elettronica e il GPS, solo lui pesa 60 grammi.
Per la sistemazione del GPS sto pensando di acquistare come ricambio il radome del gps per la NAZA, costa solo 10 Euro ed è incluso anche  il supporto per rialzarlo (vedere foto).
Dentro il radome del GPS voglio metterci anche un magnetometro HM5883L, da usare al posto di quello montato sulla STM32F3, in modo da tenerlo al riparo dal campo magnetico dei motori, anche DJI usa la stessa strategia con il loro controller NAZA e da quanto ho visto porta reali vantaggi.

(http://www.buzzflyer.co.uk/images/dji-naza-gps.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Dec 30, 2013, 04:38 pm

Di solito il primo test si fa tenendolo in mano, ben sopra la testa, si verifica se tira verso l'alto ...


... e se le suole si sollevano da terra, vuol dire che i motori sono leggermente esagerati ...  :smiley-eek-blue:

:P ]:D :smiley-yell: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 30, 2013, 06:18 pm

e' l'antenna che mi lascia perplesso


Quale antenna ? Il GPS sta tutto dentro il radome.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Dec 30, 2013, 06:37 pm

appunto, dentro al radome cosa c'e' come antenna ? una antenna piatta


Le antenne ceramiche vanno benissimo e costano poco, DJI usa GPS Ublox, io preferisco gli Mtek.
Questa è una foto del GPS del Phantom, sul lato opposto c'è l'antenna ceramica, è lo stesso montato dentro il radome però manca il magnetometro perché sul Phantom è montato in basso sul carrello ed è collegato tramite il flat.
Sulla board c'è anche un micro che legge il formato binario del Ublox e lo traduce nel protocollo usato dal NAZA, così ti impediscono di usare i loro GPS con altre elettroniche :)

(http://i50.tinypic.com/2boegj.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: michelinetto on Jan 02, 2014, 08:58 am
Salve ragazzi sono disperato... Sto da giorni e giorni ad impazzire ....
Premessa ho già cercato qui sul forum ma non ho trovato nessuna soluzioni.
Componenti :
motori turnigy 1100kv
Esc plush 30A
Arduino uno o in alternativa arduino mega
Imu gy 80
Telecomando turnigy 9x con ricevente in dotazione...

Problema !!! Imposto la TX in mode 2 seleziono in tipo acrobatico. Collego i 4 fili della imu ad arduino alimento scheda arduino e RX da un solo esc poi collego gli esc e RX ad arduino.
Il problema è che non riesco ad armare gli esc , quando alimeto la power bord dalla lipo si sentono sequenze di bip per qualche secondo poi nulla. Quindi provo ad armare gli esc con la TX quindi gas a minimo e poi tutto a destra . ecco non accade un bel niente.
Il software che scarico su Arduino e l'ultima della multiwii 2.3...
Ragazzi vi prego qualcuno di buon cuore potrebbe aiutarmi? Dove sbaglio ?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 02, 2014, 09:29 am

Il problema è che non riesco ad armare gli esc , quando alimeto la power bord dalla lipo si sentono sequenze di bip per qualche secondo poi nulla. Quindi provo ad armare gli esc con la TX quindi gas a minimo e poi tutto a destra . ecco non accade un bel niente.


E' un sacco di tempo che non uso più MultiWii, però qualcosa mi ricordo, andiamo per gradi, tenendo aperto il configuratore di MultiWii su pc quando armi i motori i relativi canali vanno al livello di idle ?
Se quanto sopra non avviene vuol dire che c'è qualche problema di setup che impedisce a MultiWii di armare i motori, se invece i canali vanno al livello di idle, quindi per MultiWii i motori sono armati, e non partono vuol dire che gli ESC sono male impostati oppure non vanno bene le corse previste da MultiWii in fase di configurazione.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cabl
Post by: michelinetto on Jan 02, 2014, 10:48 am


Il problema è che non riesco ad armare gli esc , quando alimeto la power bord dalla lipo si sentono sequenze di bip per qualche secondo poi nulla. Quindi provo ad armare gli esc con la TX quindi gas a minimo e poi tutto a destra . ecco non accade un bel niente.


E' un sacco di tempo che non uso più MultiWii, però qualcosa mi ricordo, andiamo per gradi, tenendo aperto il configuratore di MultiWii su pc quando armi i motori i relativi canali vanno al livello di idle ?
Se quanto sopra non avviene vuol dire che c'è qualche problema di setup che impedisce a MultiWii di armare i motori, se invece i canali vanno al livello di idle, quindi per MultiWii i motori sono armati, e non partono vuol dire che gli ESC sono male impostati oppure non vanno bene le corse previste da MultiWii in fase di configurazione.


Capito... OK più tardi provo e ti aggiornò cmq gentilissimo :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: RiccardoMerli94 on Jan 16, 2014, 06:43 pm
Ragazzi ho un problema che per me è immenso ma forse per voi è una baggianata (spero), fatto sta che ho comprato un kit comprensivo di motori, esc frame, eliche. e il resto a parte. Ho una radio turnigy 9x.
Ho collegato il motore all' ESC poi la ricevente al motore e alimentato il tutto con una lipo turnigy 3s 3000 mha.
Ho fatto questo per provare il funzionamento di ogni motore ed ESC.
Il problema è che appena alzo il gas il motore non gira ma scampana non so bene dirvi che movimento è, ho provato a fare di tutto invertire i fili del motore staccare riattaccare la batteria con diverse posizioni dello stick. ma niente.
Metto un video per far capire meglio qual'è il problema.Spero che mi aiutiate.

http://www.youtube.com/watch?v=YjrssMFkJYk&feature=youtu.be
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Jan 16, 2014, 11:33 pm
quando fa così una (o più) delle tre fasi dell'ESC non è ben collegata al motore.

Puoi farci vedere il collegamento?

ps. NON usare gli ESC senza collegarci i motori...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 17, 2014, 01:27 am

quando fa così una (o più) delle tre fasi dell'ESC non è ben collegata al motore.


Confermo, fase non collegata, o con cattivo contatto, ma anche ESC o motore danneggiato.

Quote

ps. NON usare gli ESC senza collegarci i motori...


Senza motore non succede nulla, invece se c'è una fase scollegata c'è il rischio di lessare sia il motore che l'ESC perché sulle due fasi rimanenti scorrono correnti elevate dato l'ESC tenta lo stesso di far girare il motore spingendo al massimo il PWM sulle rimanenti fasi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jan 17, 2014, 01:31 am

Un dubbio: gli ESC riconoscono da soli l'ordine delle fasi ?


Si grazie ai sensori o alla bemf nei motori sensorless.
L'ultima release del SImonK per gli ESC flashabili con questo firmware, o gli Afro ESC che lo usano nativamente, ha la compatibilità al 100% anche con la connessione I2C di Mikrokopter, con le precedenti versioni c'era qualche problema, peccato che per via dei limiti hardware degli AVR sia limitato a solo 256 step sul controllo velocità.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 15, 2014, 01:27 pm
Come da previsioni l'entrata in vigore del regolamento ENAC slitta dal 17/02/14 al 30/04/14.
Questa (http://www.enac.gov.it/repository/ContentManagement/information/N122671512/Rinvio_entrata_in_vigore_Reg._Mezzi_Aerei_a_Pilotaggio_remoto%5B1%5D.pdf) è la circolare ufficiale che sancisce la nuova data.
Rammento che il regolamento ENAC riguarda principalmente l'attività professionale, per quella aeromodellistica sancisce solo dei limiti di peso, distanza e quota massima, per il resto non cambia nulla visto che è da sempre vietato far volare aeromodelli dentro i centri urbani.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: dab77 on Feb 27, 2014, 03:40 am
ehm.. chissà se vale il decreto bersani per la classe bonus/malus...
http://www.repubblica.it/tecnologia/2014/02/26/news/droni_pagheranno_assicurazione_obbligo_dal_30_aprile-79688706/
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2014, 07:25 am

ehm.. chissà se vale il decreto bersani per la classe bonus/malus...
http://www.repubblica.it/tecnologia/2014/02/26/news/droni_pagheranno_assicurazione_obbligo_dal_30_aprile-79688706/


La notizia riguarda i multi ad uso professionale, mi pare logico che se svolazzi sulla testa della gente l'assicurazione sia indispensabile.
Per quanto riguarda l'uso modellistico non è obbligatoria però in qualunque campo volo vai è la prima cosa che ti chiedono e/o è inclusa nella quota di iscrizione.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Feb 27, 2014, 09:53 am
E se volessi far volare il mio modellino in scala 1:20 del Gotterdammerung, mi chiederebbero l'assicurazione ?

(http://i58.tinypic.com/30mxsfr.jpg)

Sarebbe largo solo 10 metri ...  :P :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Diegopicf on Feb 27, 2014, 06:04 pm
Scusate se forse  chiedo nel forum sbagliato, ma sembrava il più probabile per una risposta in merito al quesito che segue :
Vorrei sapere, se esiste un modo per non mandare in surriscaldamento i motori di un quadricottero, in modo da tenerlo in volo per tempi più lunghi? Potrebbe essere fattibile un sistema di raffreddamento con una cella di peltier ,dato il flusso di aria che andrebbe a raffreddare un piccolo dissipatoire della della stessa? Attendo vostri consigli grazie.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Feb 27, 2014, 06:15 pm
Uhm ... considera una cosa ... le celle di Peltier non sono raffreddatori, sono solo pompe di calore ... ed ovviamente, nel funzionare, consumano energia e producono calore extra, oltre a quello che spostano ...

Quindi, usando delle celle di Peltier per "raffreddare" i motori, avresti svantaggi, non vantaggi ... prima di tutto il peso extra (accoppiatore motore-cella, la cella, il dissipatore del lato caldo). poi minore autonomia (assorbono parecchio) ... e finiresti per dover dissipare molto piu calore di quello dei motori in se ...

Una soluzione vantaggiosa, invece, potrebbe essere quella di trovare qualcuno in grado di realizzare dei dissipatori cilindrici il lega di alluminio per "incamiciare" i motori (parlo di inrunner), in modo da aumentare la supewrfice esterna dove passa il flusso d'aria e rendere il raffreddamento piu efficente ...

Per gli outrunner, l'unica cosa che mi viene in mente (ma sarebbe tutta da sperimentare) sarebbe la realizzazione di un'elichetta "a ghiera" opportunamente sagomata, da piazzare subito sotto l'elica portante, per direzionare aria extra attraverso il motore ...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2014, 06:26 pm

Vorrei sapere, se esiste un modo per non mandare in surriscaldamento i motori di un quadricottero, in modo da tenerlo in volo per tempi più lunghi?


Che i motori diventano caldi è normale, se lo diventano troppo vuol dire che sono sotto dimensionati per il carico meccanico richiesto, unica soluzione possibile sostituirli con un modello dotato di maggiore potenza.
Su un multi i motori sono investiti in pieno dal flusso d'aria generato dall'elica, raffreddamento migliore di questo non esiste.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2014, 06:27 pm

E se volessi far volare il mio modellino in scala 1:20 del Gotterdammerung, mi chiederebbero l'assicurazione ?


Solo se è armato  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Feb 27, 2014, 06:40 pm

Solo se è armato  :smiley-mr-green:


Ovvio che lo e' :P  :smiley-eek-blue: :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2014, 06:43 pm

Ovvio che lo e' :P  :smiley-eek-blue: :smiley-mr-green:


Allora devi ottemperare a tutti gli obblighi previsti da ENAC, preparati a compilare qualche tonnellata di scartoffie  :smiley-mr-green:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Feb 27, 2014, 06:51 pm
> Astro: a proposito dei motori investiti dal flusso d'aria ... ma mica poi tanto, mi sa ...

Le eliche che ho visto io fin'ora, nella parte centrale (la piu vicina all'asse), non sembrano spingere piu di tanto, come superfice ... intendo dire, se noti il codolo di attacco fra la pala vera e propria e la boccola dell'albero, non mi sembra che abbia una gran superfice, ed inoltre e' abbastanza distante dal corpo del motore (forse e' fatto proprio per ridurre l'interferenza del corpo del motore sul flusso d'aria principale) ... mi chiedo se mettendoci un'elichetta sagomata "a campana" potrebbe migliorare, ma e' tutta da provare ...

Comunque di aria ne prendono lo stesso parecchia, quindi sembra strano che surriscaldino ...
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Feb 27, 2014, 07:05 pm

Le eliche che ho visto io fin'ora, nella parte centrale (la piu vicina all'asse), non sembrano spingere piu di tanto, come superfice ... intendo dire, se noti il codolo di attacco fra la pala vera e propria e la boccola dell'albero, non mi sembra che abbia una gran superfice, ed inoltre e' abbastanza distante dal corpo del motore (forse e' fatto proprio per ridurre l'interferenza del corpo del motore sul flusso d'aria principale)


In quella zona più che altro c'è molta turbolenza, comunque il flusso d'aria è garantito anche dal movimento del multi, inoltre le campane dei BLDC outrunner sono realizzate in modo da essere autoventilanti, ovvero aspirano l'aria da sopra e la buttano fuori da sotto.
Come dicevo prima è normale che il motore scalda, può tranquillamente arrivare anche a 50°, però oltre questa temperatura non va bene perché ne soffrono i magneti e c'è pure il rischio dello scollamento degli stessi (= esplosione del motore).
Se il motore surriscalda è perché viene fatto lavorare oltre i limiti previsti, ovvero passa più corrente di quanto il motore può reggere in modo continuo, cosa che capita facilmente quando si monta un'elica troppo grossa, oppure con troppo passo, oppure si usano pacchi con troppe celle.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: FedericoC on Apr 02, 2014, 12:09 am
Salve a tutti! :) sto costruendo un quadricottero basato sul multiwii ma sono rimasto bloccato alla scelta dei motori, delle eliche e della batteria.  Tenendo conto che le dimensioni del drone non devono essere eccessive (devo però riuscire a fare delle riprese aeree) di cosa devo tener conto per trovare il motore e la batteria giusti? inoltre il telaio è meglio costruirselo (stampa 3D o alluminio) o prendere il kit?

Grazie per i consigli!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: hardrocchino on Apr 09, 2014, 10:33 pm
Salve a tutti, sto pensando di realizzare con alcuni amici un quadricottero, non avendo molta esperienza abbiamo pensato di affidarci al progetto presente sul sito:
http://hefnycopter.net/
le maggiori perplessità riguardano il componente:
HobbyKing Multi-Rotor Control Board V3.0 (Atmega328 PA)
questo, da quanto abbiamo capito, dovrebbe sostituire l'arduino e i sensori e controllare direttamente gli ESC.
Secondo voi vale la pena comprarlo? qualcuno di voi ha avuto esperienza con questo progetto e questo componente?
Grazie in anticipo per ogni consiglio
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: saprile on Apr 18, 2014, 08:45 pm
Salve a tutti, questa volta spero di aver scritto nella sezione giusta.
Ho un problema con il mio quadricottero appena costruito, risponde a tutti i miei comandi, l'unica cosa di NON poco conto, è che non vola, o meglio, sembra avere poca potenza, si limita a muoversi di appena qualche mm. Qualcuno saprebbe indicarmi cosa modificare? Questa la mia configurazione hardware:

Arduino UNO R3
IMU GY-80
4 motori brushless Turnigy 1100Kv
4 ESC 25/30 A
Eliche 8x4 oppure 9x5
Batteria Turnugy 5000 mA
TX Turnigy 9x
Peso totale senza la telecamera 1,2 Kg

Spero sia un problema di configurazione!

Grazie
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Apr 18, 2014, 08:58 pm
il peso. cambia frame, prrendilo più leggero
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: PaoloP on Apr 29, 2014, 02:59 pm
--> http://www.tomshw.it/cont/news/patente-italiana-obbligatoria-per-pilotare-i-droni-da-domani/55667/1.html
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: leo72 on Apr 30, 2014, 09:17 am
E' giusto. Perché se il mio drone cade in testa a qualcuno, quel qualcuno può (giustamente) richiedermi i danni.
Però si parla sempre di aree pubbliche, se non erro.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: menniti on Apr 30, 2014, 10:13 am
Ma non si riferisce a quelli da hobby (tipo Parrot), solo a quelli professionali, poi vai a capire la differenza, ed in ogni caso credo anch'io si parli di aree pubbliche, mentre nei campi specifici il problema si risolve con la sola aassicurazione
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on Apr 30, 2014, 10:34 am
se ne è già parlato tempo fa, astro postò un link a quello che se non erro è il testo di cui si parla ora (o forse una sua bozza preliminare?)

Non hai bisogno della patente se si sta sotto un certo peso in ODV e si vola in un campo di volo (in cui però è obbligatoria l'iscrizione alla FIAM/equivalente che da anche l'assicurazione) o, se ricordo bene, in zone poco popolate (e ci sono dei vincoli precisi che delimitano queste zone).

Questo patentino + assicurazione dovrebbe essere necessario a chi fa riprese in zone pubbliche e/o dietro pagamento; e sono pienamente daccordo, non è che il primo tiziocaio si compra un cottero + camera da 10kG e si mette a fare riprese, e quando poi il cottero cade in testa a qualcuno.....
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: lestofante on May 10, 2014, 09:07 pm
ho trovato questo: http://diydrones.com/forum/topics/optimal-multi-copter-motor-and-prop

in pratica il tizio ha comprato i 12 motori "migliori" (e 70 eliche) basandosi su varie fonti, e li ha testati a banco.

Poi ha fatto un bel exclt che in base ad alcune info (perso frame a netto di motori e eliche, numero motori) calcola un punteggio in base ad ogni combianzione
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: evariste91 on Mar 04, 2015, 10:51 pm
Ciao a tutti! Ho letto le prime n pagine di questa discussione (e la sua discussione sorella) e ho imparato molte cose, vi ringrazio. :)

Sto progettando da qualche giorno un quadricottero di cui vorrei costruire il telaio partendo da zero.

Ho buttato giù qualche idea e alla fine ne ho ricavato uno che non ho visto in giro. Lo allego.
I vantaggi sono la facilità di costruzione, la leggerezza (usando del compensato dovrebbe pesare circa 100g) e credo la solidità (almeno sulla carta).

Per quanto riguarda la dinamica, sarebbe identica ad un telaio a "X", il senso di movimento "in avanti" è quello della freccia sul disegno, i motori ruotano come nel disegno.

Il mio dubbio è: sarà stabile?

Le mie conoscenze di fisica sono teoriche e poco profonde. C'è qualcosa che non ho considerato e che lo renderebbe un totale disastro?

Grazie a tutti!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: DeltaEP on Mar 05, 2015, 01:08 am
Non credo sia abbastanza stabile,si verrebbe a creare una rotazione difficilmente gestibile con quella configurazione! Guarda il lato positivo,se comincia a girare senza mai fermarsi attaccalo ad una dinamo ed avrai energia illimitata :D. Comunque ti consiglio di affidarti a qualche configurazione "classica", ne sono state pensate a miliardi,ma se poi ne sopravvivono e vengono portate avanti solo quella decina un motivo ci sarà!
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: hewlettpackard on Mar 09, 2015, 05:42 pm
Salve a tutti, sto costruendo un quadricottero con la scheda ardupilot, ma prima di farlo volare ho intenzione di collegare "semplicemente" un motore e un esc ad arduino per provare far accendere il motore e farlo ad andare a velocità sempre maggiore.

Pensavo si potesse fare con i pwm "semplici" ma ho scoperto che devo usare la libreria servo... Poi bisogna armare gli esc ma non ho idea di come si faccia. Qualcuno potrebbe darmi una mano?

grazie mille
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: evariste91 on Mar 11, 2015, 10:56 pm
Grazie della risposta DeltaEP :)

Penso opterò per il classico telaio a X :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: iw2fvo on Apr 03, 2015, 09:59 am
buon giorno,
 vorrei sapere con quale flight controller si possa ottenere il volo in modo headless.
Quali componenti, shields e skecthes si devono usare  ?
Grazie
Ambro
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Apr 03, 2015, 10:08 am
buon giorno,
 vorrei sapere con quale flight controller si possa ottenere il volo in modo headless.
Quali componenti, shields e skecthes si devono usare  ?
Per quanto ne so io tale modalità di volo è disponibile solo sulle flight controller commerciali come la NAZA di DJI,  è indispensabile sia il magnetometro che il GPS, quest'ultimo deve essere di ottima qualità e in grado di fornire almeno 5 letture al secondo.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on Apr 14, 2015, 03:38 pm
https://www.youtube.com/watch?v=l-Wft_NRNt0

70€

ci vale ?

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Apr 14, 2015, 03:53 pm
70€
ci vale ?
Con 70 E non ci compri nemmeno le eliche di un quadri serio :)
E' un giocattolo e come tale devi vederlo, inutile dire che è una cineseria.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Apr 14, 2015, 05:11 pm
49 Euro in offerta, all'ultima fiera dell'elettronica :P :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on Apr 15, 2015, 09:58 am
io a mio figlio devo regalarlo quindi giocattolo cerco  :)
il 49 euro e' una battuta o proprio lo stessissimo modello ?
acquistabile online da qualche parte ?

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Apr 15, 2015, 10:17 am
io a mio figlio devo regalarlo quindi giocattolo cerco  :)
il 49 euro e' una battuta o proprio lo stessissimo modello ?
Se Futura lo vende a 70 vuol dire che sicuramente si trova a meno di 60 :)
Prova a dare un'occhiata nei negozi di cineserie, facile che lo trovi e risparmi Euro.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Apr 15, 2015, 10:29 am
No, non era una battuta, l'avevo visto all'ultima fiera dell'elettronica che ho visitato (Gonzaga), in media li vendevano sui 60 (59,90, all'americana :P), ma uno dei banchetti ne aveva tre in offerta a 49 (probabilmente erano gli ultimi pezzi e stavano cercando di smerciarli per non doverseli riportare indietro, a volte lo fanno verso la fine delle fiere)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Ishac on May 03, 2015, 01:51 pm
Ciao a tutti,
  spero di non essere nella sezione sbagliata.
Ho bisogno dell'aiuto di un esperto per aiutarmi nella scelta.
Da alcuni mesi mi sono appassionato al mondo dei multi rotori e in particolare quello dei quadricotteri.
La mia idea principale è quella di costruire un quadricottero di circa 600mm gestito da Arduino. Dopo aver letto molto guide ed essermi documentato, ho trovato una guida che parla dell'utilizzo di Arduino Mini e di una IMU (gy80).
Ora volevo chiedervi se intanto con questo Arduino si può realizzare un quadricottero, e se in rete è possibile trovare altre guide, perchè in quella dove ho preso gli spunti alcuni passaggi sono abbastanza complicati.
Inoltre volevo chiedervi con questa lista di componenti si può realizzare un quadricottero ("cervello" escluso):

TELAIO: Hobbyking X525 V3 Glass Fiber Quadcopter Frame 600mm (EU warehouse)

MOTORI: D2830-11 1000kv Brushless Motor (EU Warehouse)

ELICHE: 10x4.5 SF Props 2pc CW 2 pc CCW Rotation (Orange) (EU Warehouse)

SCHEDA DI DISTRIBUZIONE: Hobby King Quadcopter Power Distribution Board (EU warehouse)

BATTERIA: Turnigy 3000mAh 3S 20C Lipo Pack

TELECOMANDO: TELECOMANDO STICK 2.4 GHz 6 CANALI 6 CH MODE 2 CON RICEVENTE (A209) | eBay

ESC: Hobby King 20A ESC 3A UBEC (EU warehouse)

CARICA BATTERIA: B3 20W 2S-3S LiPo compatta facile equilibrio caricabatterie per elicottero | eBay

Ora i dubbi sono molti, tipo:
gli esc vanno bene oppure devo prenderne con un firmware diverso?
la batteria va bene o devo prenderne un'altra? ho letto che il cavo di collegamento non va bene, è possibile? Ne esistono di simili allo stesso prezzo?
il radiocomando va bene o ne esistono di migliori?
nella descrizione della scheda di distribuzione c'è scritto MAX OUTPUT: 20A, questo vuol dire che potrebbero esserci problemi se i motori sono da 21A?
il caricabatteria è un buon compromesso tra prezzo e qualità?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on May 03, 2015, 02:05 pm
Ho bisogno dell'aiuto di un esperto per aiutarmi nella scelta.
Non hai messo i link al materiale, comunque è tutta monnezza cineseria, non buttare i soldi e acquista materiali decenti, ampiamente testati.
Un 600 mm non è adatto per iniziare, pesa molto di suo, richiede motori potenti, eliche da 12", batteria molto grossa, è un mezzo che costa tanti Euro.
Per cominciare vai sul sicuro e acquista questo (http://www.jonathan.it/droni-multirotori/4-rotori/kit/dji/550375_f450-arf-kit-drone-(con-motori-e300,-esc,-eliche-originali).html) kit completo di tutto di alta qualità, DJI è ai massimi livelli come qualità e affidabilità, come elettronica prendi questa (http://www.drotek.fr/shop/en/home/365-droflypro-mpu6050-ms5611-hmc5883.html) scheda basata su ATmega2560, incorpora anche i sensori, compatibile con tutti i migliori software utilizzati per i multi.
Per la radio un'ottima scelta è questa (http://www.jonathan.it/radiocomandi/4-7ch/dji/dji/559232_dt7-radiocomando-2.4-ghz-con-ricevente-dr16.html) di DJI, specifica per i multirotori, costa poco e ha tutto quello che serve.
Batteria va benissimo una 3S 3300 mAh (http://www.jonathan.it/batterie/pacchi+lipo/3+celle/fullpower/447693_batteria-lipo-3s-3300mah-35c-silver-edition-v2-spina-tipo-deans.html).
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Ishac on May 03, 2015, 08:06 pm
Grazie mille per la risposta, ho capito quello che vuoi dire, ma il problema è il budget.
Siccome è il primo che realizzerò e magari al primo volo franerà a terra non vorrei spendere molto, mi ero prefissato il limite a 200€.
Con la lista di prima il tutto arrivava a 210€.
Ci sono altre opzioni?
Grazie.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on May 03, 2015, 08:14 pm
Ci sono altre opzioni?
Se vuoi un mezzo che vola sul serio no, sopratutto tenendo conto che non hai alcuna esperienza in questo settore.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on May 03, 2015, 08:19 pm
il fatto che franera' a terra non dipende da te, ma dalle cineserie che userai  ;)

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Ishac on May 03, 2015, 08:34 pm
Se vuoi un mezzo che vola sul serio no, sopratutto tenendo conto che non hai alcuna esperienza in questo settore.
Speravo che iniziando con delle cineserie avrei potuto fare esperienza per poi passare a delle cose serie in futuro..
Grazie mille per le risposte!
il fatto che franera' a terra non dipende da te, ma dalle cineserie che userai  ;)


Ahahahaha non riuscirò nemmeno a fare una ventina di voli prima che si fonda un motore o si crepi il telaio?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on May 03, 2015, 09:12 pm
ci sono quelli supereconomici giocattolo per provare, spendi un 100€ ed inizi con quelli

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Ishac on May 03, 2015, 09:33 pm
ci sono quelli supereconomici giocattolo per provare, spendi un 100€ ed inizi con quelli
Quindi non conviene provare l'ebbrezza di costruire qualcosa con le proprie mani?
Bisogna per forza comprare qualcosa già fatto e assemblato?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on May 03, 2015, 09:37 pm
sono scelte personali, dipende solo ed unicamente da te.
La maggior parte delle volte che si fa qualcosa con le proprie mani va a finire che spendi di piu' per avere di meno, se parliamo di qualcosa di commerciale come ormai sono diventati i quadricotteri.
Di certo aveva senso qualche anno fa, essendo una novita'. Ma visto che ora li trovi nel supermercato io ci penserei due volte a spendere 200€ in componentistica cinese specialmente per uno alle prime armi
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Ishac on May 03, 2015, 09:41 pm
Ho capito il concetto, grazie mille. Proverò a fare esperienza con qualcosa di economico per poi, se la passione cresce, arrivare a comperare qualcosa di serio.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on May 03, 2015, 09:43 pm
Quindi non conviene provare l'ebbrezza di costruire qualcosa con le proprie mani?
Bisogna per forza comprare qualcosa già fatto e assemblato?
Quello che ti ho indicato io è da assemblare, la stessa cosa che avresti fatto acquistando i vari pezzi.
Mettiti in testa che un multirotore è un oggetto che costa, inoltre con le recenti disposizione di legge (regolamento ENAC) c'è poco da scherzare con oggetti assemblati alla meno peggio di dubbio funzionamento.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Ishac on May 03, 2015, 10:08 pm
Quello che ti ho indicato io è da assemblare, la stessa cosa che avresti fatto acquistando i vari pezzi.
Sisi ho capito cosa volete dirmi, e ho capito che mi conviene abbandonare l'idea del fai da te. Al massimo come mi hai consigliato prendere kit da assemblare.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jul 08, 2015, 05:34 pm
Interessante kit di motorizzazione (http://www.jonathan.it/motori+elettrici/brushless/multirotori/t-motor/447763_air-gear-350-4xair2213-920kv+4xair20a+4x-t9545.html) per quadri di medie dimensioni, solo 115 Euro per 4  motori 2213 920 kV, relativi ESC 20A e eliche 9545 autoserranti.
Tenuto conto che T-Motor è tra i migliori produttori di motori BLDC non c'è nemmeno da pensare se vale la pena di risparmiare qualche Euro, veramente pochi, per acquistare le ciofeche cineseria che vende Hobby King.
In alternativa c'è l'ottimo kit E310 (http://www.jonathan.it/motori+elettrici/brushless/multirotori/dji/559410_e310-quad-pack.html) di DJI, esiste anche per esa, però il prezzo sale a 170 Euro per 4 motori + ESC e due set completi eliche 9550 autoserranti.
C'è da dire che gli ESC per gli E310 sono con driver sinusoidale, invece del solito trapezoidale, il che aumenta sensibilmente il rendimento, li ho presi e sono più che soddisfatto del loro funzionamento, oltretutto arrivano già perfettamente bilanciati sia i motori che le eliche.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Jul 08, 2015, 05:46 pm
Ho intenzione di progettare uno strumento per bilanciamento dinamico dei motori e delle eliche come questo (http://aerobros.com/online/index.php?id_product=40&controller=product&id_lang=3), guardate anche i video, in pratica funziona come l'equilibratore del gommista che dice quanto peso aggiungere e dove aggiungerlo.
Come sensori ne servono solo due, uno ottico che fa da tachimetro e fornisce un riferimento posizione, un accelerometro a due assi, dal punto di vista potenza di calcolo non ne serve molta, Arduino ce la fa senza problemi, però se si vuole gestire bene un display grafico la UNO non basta sia come memoria che come velocità, pertanto userò una Teensy 3.1 dotata di un display con touch con interfaccia SPI, ne ho uno da 2.8" di Adafruit nel cassetto.
Mano a mano che andrò avanti nel progetto, sicuramente ci vorrà molto tempo visto che devo farlo nel poco tempo libero, posterò qui i progressi.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: PaoloP on Jul 09, 2015, 06:06 pm
Molto interessante come progetto.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on Aug 14, 2015, 10:34 am
sul giocattolo di mio figlio ci sono eliche a due pale.
Ho visto che come ricambio si possono comprare anche eliche a 3 pale.
http://www.amazon.it/gp/product/B00YAHXBJG?keywords=Syma%20X5C&qid=1439540662&ref_=sr_1_1&s=toys&sr=1-1 (http://www.amazon.it/gp/product/B00YAHXBJG?keywords=Syma%20X5C&qid=1439540662&ref_=sr_1_1&s=toys&sr=1-1)

Indi la domanda: pro/contro ?

e se mettiamo 4 pale ? 40 pale ? un cerchio di plastica completo ?  :smiley-yell:

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Aug 14, 2015, 11:02 am
Indi la domanda: pro/contro ?
Il discorso è abbastanza complesso, semplificando al massimo le tripala hanno un diametro minore rispetto all'equivalente bipala, questo comporta velocità periferica minore, a parità di rpm, rispetto alle bipala di conseguenza sono più silenziose.
Per contro le tripala sono meno efficienti della bipala, il che porta ad una minore autonomia di volo, parliamo di un 5-6% in meno, tutto sommato tollerabile.
Il vero vantaggio della tripale è che risulta più piccola e se lo spazio è tiranno conviene usarle, su un piccolo multi può addirittura aumentare l'autonomia perché aumenta lo spazio tra i dischi delle eliche riducendo l'interferenza tra di loro, la regola dice che tra le eliche ci devono essere almeno 2.5 cm, distanza difficile da ottenere su i piccolini.
Dopo ferragosto mi arriva questo giocattolino, solo 30 E completo del suo radiocomando, ottimo per divertirsi dentro casa. :)

(http://www.modellismogianni.it/modules/Rivenditori/images/productimages/foto_1/big/REV23947.jpg)


Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Paccao on Aug 14, 2015, 06:58 pm
pensi che si riesca un po' a modificare? o è proprio un giocattolino? :D
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Aug 14, 2015, 07:10 pm
pensi che si riesca un po' a modificare? o è proprio un giocattolino? :D
E' un giocattolo, c'è poco da modificare, se gli aggiungi 5 grammi di peso non si alza più :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on Aug 15, 2015, 02:31 pm
grazie astro, se prendo le tripala riporterò' i pareri del piccolo  :)

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Aug 15, 2015, 05:28 pm
...
Per contro le tripala sono meno efficienti della bipala ...
... ? ...

Nel senso che spostano meno aria per le dimensioni ridotte, o nel senso che aumenta l'interferenza da flusso del bordo di uscita sulla pala che segue ? ... avrei pensato che, con pale di superfice adeguata, una tripala potesse avere un'efficenza maggiore ... (ma forse sbaglio, la mia esperienza e' piu sulle eliche da acqua, non su quelle da aria :P)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Aug 15, 2015, 05:47 pm
Nel senso che spostano meno aria per le dimensioni ridotte, o nel senso che aumenta l'interferenza da flusso del bordo di uscita sulla pala che segue ?
La dimensione non è ridotta, semplicemente un elica tripala che produce la stessa spinta di una bipala ha un diametro minore, la regola empirica dice di ridurre di un pollice la tripala, però si applica solo per eliche comprese tra 10" e 20".
Le tripala sono meno efficienti proprio per via dell'interferenza che si crea nel flusso, non scordarti che un elica in aria gira molto più rapidamente di una marina.
In via puramente teorica l'elica migliore, come efficienza, è quella monopala e in casi molto particolari venivano utilizzate, p.e. per i modelli a volo vincolato per record di velocità, il motore non ha il controllo del gas, gira sempre al massimo e l'elica viene ottimizzata per un ben preciso valore di rpm.

Elica monopala per modelli RC.

(http://www.baronerosso.it/forum/attachments/aeromodellismo/13356d1143019310-te-la-bilancio-io-lelica-ripiegabile1.jpg)

Generatore eolico monopala.

(http://static.panoramio.com/photos/large/2007495.jpg)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: Etemenanki on Aug 15, 2015, 07:04 pm
...
Le tripala sono meno efficienti proprio per via dell'interferenza che si crea nel flusso ...
Si, quello intendevo ... ma non sarebbe compensabile mantenendo il diametro uguale ? ... cioe', se una tripala ha diametro uguale alla bipala, dovrebbe in teoria richiedere una minore velocita' di rotazione (anche se forse non molto minore, dato appunto il fattore di interferenza del flusso fra le pale) ... oppure avere un'efficenza un po maggiore allo stesso regime ... bisogna poi vedere se il gioco vale la candela, ovviamente, perche' tre pale causano comunque un'attrito maggiore di due, quindi anche se non di molto, finirebbero forse per sforzare di piu i motori agli stessi regimi delle bipala ...

(quanto odio non avere un drone, quando mi vengono certe idee malsane da testare :P :D)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Sep 15, 2015, 02:34 pm
Da oggi entra in vigore il regolamento ENAC v2 (https://drive.google.com/file/d/0B7hRbGsGBPg2RzlwZ1hyblp1V3M/view), ci sono interessanti novità per chi fa un uso professionale dei multi, in particolare la ridefinizione di missione critica e non critica, l'introduzione del volo BLOS, multi fuori contatto visivo con volo strumentale, quest'ultimo richiede sistemi e procedure esplicitamente approvati da ENAC e pilota addestrato.
Per quanto riguarda il settore amatoriale, inquadrato sotto la voce aeromodelli, non cambia nulla salvo un importante chiarimento sull'utilizzo di sistemi di ripresa, la classica GoPro o equivalente, è permesso per uso amatoriale a patto di rispettare la privacy e il divieto di sorvolo sugli assembramenti di persone, caso tipico la manifestazione aeromodellistica dove a lato campo c'è il pubblico.
Per dirla tutta c'è sempre stato il divieto di sorvolo del pubblico e delle zone abitate per gli aeromodelli, non è una novità del regolamento ENAC, come ci sono sempre state le limitazioni di quota massima e distanza quando si va a volare nei campi adibiti a questa attività.
Altra novità importante è che i multi sotto i 300 grammi sono considerati sempre come missione non critica indipendentemente dove si vola, ovvero se giocate, o gioca vostro figlio, in un parco cittadino con un piccolo multi giocattolo nessuno ve lo può vietare.
Consiglio caldamente di tenere una copia del regolamento sul vostro smartphone in modo da poterla "sbattere in faccia" all'eventuale tutore dell'ordine troppo zelante che non ha la più pallida idea di cosa sta cercando di contestarvi.
Attenzione che è partita la "caccia alle streghe" Assorpas, associazione di operatori professionali, sta raccogliendo le segnalazioni del "solito furbo" che fa le riprese video a pagamento senza essere in regola, ce ne sono tanti, per poi passarle alle autorità di competenza.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gorthan on Oct 23, 2015, 05:56 pm
Buona sera a tutti,

ho deciso ultimamente di costruire un u300 (grazie enac(ora qualcuno mi picchia XD) ) ed essendo completamente nuovo del campo ho cercato in rete notizie e informazioni varie. Alla fine mi sono fatto un'idea abbastanza chiara(spero) pur con enormi lacune. Ho deciso di prendere i seguenti componenti:

1. scegliere il telaio. plastica abs stampato in 3d  (http://www.thingiverse.com/thing:919482)peso 85g (l'ho fatto fare per questo so il peso)


2.+5. ESC + motori: ho trovato una bella offerta:TigerMotor  MN1804 2400Kv + ESC S12A oppure TigerMotor MN1806 2300Kv + ESC S12A. Avevo letto che era meglio mettere degli esc potenziati e quindi ero portato a voler montare degli ESC S20 perchè ho visto un paio di progetti che li montavano evidentemente per poter garantire una buona risposta ma allo stesso tempo tigermotor da gli s12 in combo quindi presumo che siano sufficenti. Onestamente non so che fare. Essendo nuovo del ramo non so neanche con precisione quale motore scegliere.

3. cavi per l'alimentazione: onestamente non ho ancora un'idea ben chiara se avete consigli si accetta tutto :D

4. la batteria. avevo intenzione di prendere questa (http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__26564__Turnigy_1500mAh_2S_25C_Lipoly_Battery.html)

6. eliche.
 Dato il poco spazio ho pensato bene di montare eliche più grandi possibili ma allo stesso tempo piccole: queste (http://www.sdmodel.it/index.php?main_page=product_info&cPath=57_58&products_id=613). Onestamente non so perchè ma ho visto che molti per questo genere di applicazioni usa queste. Posso dire che ho capito che sono 5 pollici ma il 4.5 onestamente non so.

Ho intenzione prima di imparare a pilotare e di rimanere per aria più di fatidici 5 minuti perchè per imparare ovviamente non bastano 5 minuti :D.Magari più in la volevo fare qualche sopralluogo in zone inaccessibili per lavoro. Ma nulla di più.
Per l'imu e componentistica rimanente vado nel rispettivo 3d.

Grazie

A presto

G.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 23, 2015, 06:10 pm
1. scegliere il telaio. plastica abs stampato in 3d  (http://www.thingiverse.com/thing:919482)peso 85g (l'ho fatto fare per questo so il peso)
Quel telaio è molto piccolo, sarebbe meglio se ti orienti verso un classe 250-280, sopratutto se vuoi farci fpv.

Quote
2.+5. ESC + motori: ho trovato una bella offerta:TigerMotor  MN1804 2400Kv + ESC S12A oppure TigerMotor MN1806 2300Kv + ESC S12A. Avevo letto che era meglio mettere degli esc potenziati e quindi ero portato a
I T-Motor sono ottimi, però prendi le loro eliche e i loro ESC, non abbinare pezzi sparsi perché perdi in efficienza, per quei motori gli ESC da 12A vanno benissimo, inutile aggiungere peso quando non serve.

Quote
3. cavi per l'alimentazione: onestamente non ho ancora un'idea ben chiara se avete consigli si accetta tutto :D
Cavo siliconico adeguato alla corrente :)

Quote
4. la batteria. avevo intenzione di prendere questa (http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__26564__Turnigy_1500mAh_2S_25C_Lipoly_Battery.html)
Quella è una 2S, a te serve una 3S, o 4S a seconda delle eliche, come capacità su i 250-280 solitamente ci va al massimo una 2200 mAh.

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gorthan on Oct 23, 2015, 07:43 pm
Quel telaio è molto piccolo, sarebbe meglio se ti orienti verso un classe 250-280, sopratutto se vuoi farci fpv.

I T-Motor sono ottimi, però prendi le loro eliche e i loro ESC, non abbinare pezzi sparsi perché perdi in efficienza, per quei motori gli ESC da 12A vanno benissimo, inutile aggiungere peso quando non serve.

Cavo siliconico adeguato alla corrente :)

Quella è una 2S, a te serve una 3S, o 4S a seconda delle eliche, come capacità su i 250-280 solitamente ci va al massimo una 2200 mAh.


Grazie astro per la risposta,

Purtroppo devo stare entro i 300g quindi risparmio il più possibile anche riducendo il telaio. Considerando che  13g(solo camera) +85 di telaio + 98 di batteria + 72 motori =268g. Per una 2200mha con 3s minimo siamo già molto al di sopra dei 300. E mancherebbe la parte elettronica.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 23, 2015, 07:50 pm
Purtroppo devo stare entro i 300g
Perché devi stare per forza sotto i 300 gr. ?

Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gorthan on Oct 23, 2015, 08:16 pm
Perché devi stare per forza sotto i 300 gr. ?


Regolamento ENAC per i voli in città situazione non critica. Visto che lo sto facendo vorrei usarlo anche per fare qualche sopralluogo in zone poco accessibili. :)
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 23, 2015, 08:24 pm
Regolamento ENAC per i voli in città situazione non critica. Visto che lo sto facendo vorrei usarlo anche per fare qualche sopralluogo in zone poco accessibili. :)
Mi sa tanto che hai travisato la cosa, si applica solo a chi è in possesso di una licenza di pilota SAPR e a droni omologati da ENAC, con relativa targhetta.
Per farla breve come privato sei un aeromodellista e come tale non puoi mai e poi mai volare a meno di 500 metri dalle abitazioni e devi rispettare i limiti di quota e distanza massima, 70 mt e 200 m, oppure 150 m e 300 m se hai un attestato di pilota aeromodelli o la licenza FAI per aeromodelli.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gorthan on Oct 23, 2015, 10:06 pm
Mi sa tanto che hai travisato la cosa, si applica solo a chi è in possesso di una licenza di pilota SAPR e a droni omologati da ENAC, con relativa targhetta.
Per farla breve come privato sei un aeromodellista e come tale non puoi mai e poi mai volare a meno di 500 metri dalle abitazioni e devi rispettare i limiti di quota e distanza massima, 70 mt e 200 m, oppure 150 m e 300 m se hai un attestato di pilota aeromodelli o la licenza FAI per aeromodelli.
Perdonami ma ho letto su Dronezine di ottobre(n°12) cit:"Le operazioni specializzate condotte con Apr di massa al decollo minore o uguale a 0,3 kg e con velocità massima minore o uguale a 60 km/h sono considerate non critiche in tutti gli scenari operativi.Il pilota, al quale non è richiesto il possesso di un
Attestato (patentino), deve comunque garantire che le operazioni siano svolte in osservanza delle regole di circolazione."

Lo puoi scaricare anche tu l'articolo registrandoti sul sito gratuitamente. Forse è stato scritto male..non so..
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: astrobeed on Oct 23, 2015, 10:18 pm
Perdonami ma ho letto su Dronezine di ottobre(n°12) cit:"Le operazioni specializzate condotte con Apr di massa al decollo minore o uguale a 0,3 kg e con velocità massima minore o uguale a 60 km/h sono considerate non critiche in tutti gli scenari operativi.
Sono abbonato a Dronezine, si è vero che sotto i 300 grammi non serve l'attestato di pilota rilasciato da ENAC, però sono sempre degli APR e devono sempre sottostare all'omologazione del mezzo da parte di ENAC.
Attualmente esiste un solo drone omologato da ENAC nella categoria 300 gr, il APR X300B  di DXDRONE s.r.l., in tutti i casi questi mezzi sono da far volare, negli scenari critici, vincolati con cavo e dentro un buffer limitato, per farla breve se non sei un operatore professionale accreditato ENAC te lo puoi scordare di volare in città con un drone.
Te lo ripeto, come privato sei solo un aeromodellista, non importa se il drone pesa 1 gr o 25 kg, sempre lontano almeno 500 metri dall'abitato, e 5 km lontano dagli ATZ (aeroporti), devi volare.
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: gorthan on Oct 23, 2015, 11:30 pm
A questo punto me lo faccio senza limiti..onestamente mi stavo preoccupando guardando ogni "bottone" e per stare nei fatidici 300..faccio tutto più grande e stabile :D e che possa stare in aria più di 5 minuti. I Motori vanno bene gli stessi?
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: kevin1312 on May 01, 2016, 11:35 am
Ciao ragazzi volevo farvi una domanda,
che materiali posso usare per schermare i sensori e i processori dagli EMF,
putroppo per come ho progettato il telagio del mio drone il giroscopio e il barometro stanno esattamente sopra il power distribution board, facendo una piccola analisi di quello che succedeva ai dati che venivano dai due sensori tramite i due cavi sda e scl ho notato che quando la corrente che va ai motori diventa abbastanza alta la scheda di distribuzione diventa un vero e proprio magnete, e i campi magneti vanno a generare delle tensioni indotte sui cavi di trasmissione dei dati, l'alimentazione del sensore non è un problema perchè ho notato che il regolatore mi linearizza tutti i picchi, invece i cavi dei dati sono più vulnerabili. Ecco avete qualche idea di cosa potrei fare? Non c'è un modo per ovviare al problema sensa spostare tutti i circuiti?
 :smiley-confuse:
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: testato on May 01, 2016, 12:26 pm
provare a schermare ?
Provare ad allontanare i sensori fisicamente ? questo aiuta a capire se i disturbi sono indotti via etere o via alimentazione.
Inizia a chiudere i sensori incriminati in fogli di alluminio vedi che effetto fa.
Non sono cose facili da risolvere.
Hai analizzato con oscilloscopio i segnali ?
Potrebbe aiutare isolare con opto i segnali di uscita dei sensori
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: kevin1312 on May 01, 2016, 04:11 pm
@Testato ho analizzato con l'oscilloscopio le uscite dai sensori, soprattutto quelle dei dati e sopratutto  quella del segnale di clock, sia quando sono in prossimita dei cavi di alimentazione degli esc, sia quando è lontano dai cavi, e sia quando è sopra la scheda di distribuzione, e ho notato che quando il cavo del clock viene disturbato dai campi elettromagnetici generati dal flusso di corrente che fanno oscillare lo zero logico di circa 500mv, adesso non so se questa cosa potrebbe compromettere la sincronizzazione del sensore, ma vorrei evitare qualsiasi problema. Ma spostando il giroscopio da baricentro del quadricottero la lettura degli angoli non cambia?perchè almomento il sensore che è un mpu6050 si trova esattamente sul baricentro del drone che sarebbe anche il fulcro no? spostandolo a lato ho notato che effettivamente le intereferenze diminuiscono, ma non sono sicuro che la lettura delle accelerazioni angolari sia la medesima, c'è è come se venisse spostato dal fulcro verso l'estremità del braccio, bhe per carità non sono completamente sicuro di cosa farebbe perchè per il momento l'ho fatto volare tenendo il sensore nel baricentro.
Provo magari ad isolare con l'alluminio, all'inizio mi era venuto in mente, ma l'ho subito scartato pensando che se per caso toccasse le piste potrebbe fare corto.
In che senso isolare con opto? dici usando un integrato come il 4N35? 
Title: Re: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi
Post by: kevin1312 on May 01, 2016, 04:21 pm
poi ho un'altro problema io per questo drone mi sono costruito anche un trasmettitore, sempre usando un arduino due, il fatto è che un giorno quando mi ero portato a scuola i pezzi qualcuna ha pensato bene di invertirmi i colori dei cavi di alimentazione, vi lascio immaginare cosa sia successo quando ho collegato la batteria, ha fatto la fumata bianca,  e da quel giorno non riesco più ad alimentarlo con fonti esterne, ne attaccando con un adattatore ne con una batteria e mettendo i cavi su Vin e Gnd. Attenzione l'arduino non è rotto, perchè tramite la porta micro usb funziona ancora, riesco sia a programmarla che ad alimentarla con un powerbank da 5 v, ma capite non è conveniente. Sapete quale pèotrebbe essere il componente andato? perche guardando direttamente il regolatore non ha nessun difetto e la mascheratura sulle piste non è saltata, ho guardato anche lo schema elettrico ed ho trovato che i due integrati che gesticono l'alimentazione sono il LM2734 e l'altro con il package sot-23 a 3 pin ma non ho capito bene quale gestisce la tenzione di alimentazione esterna e quale gestisce l'usb. Potreste dirmi se c'è un modo per ripararlo, se no mi tocca comprarne uno nuovo.