Go Down

Topic: Arduino Yún (Read 84024 times) previous topic - next topic

mdoc

Ciao,
non so quale sketch base posso prendere in considerazione..
Nella libreria Bridge ci sono diversi esempi, puoi provare a compilarli per vedere il risultato.
Se in uno sketch includo solo la libreria Bridge senza scrivere altro codice il risultato è questo:
Lo sketch usa 9.300 byte (32%) dello spazio disponibile per i programmi. Il massimo è 28.672 byte.
Le variabili globali usano 417 byte (16%) di memoria dinamica, lasciando 2.143 byte liberi per le variabili locali. Il massimo è 2.560 byte.

Ciao
Marco

testato

Hai proprio ragione
Sul 32u4 5K ti saltano per la gedtione delle seriali, altri 5k per la bridge a quanto vedo dal tuo test.
Aggiungici che usa 4k rispetto agli 0,5k del 328 per il bootloader
Restano una 20ina di kB reali a disposizione.
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

5a2v0

Yun arrivato da qualche giorno...ho iniziato un "percorso di test" per provare il comportamento della scheda con le funzioni che dovrà svolgere quando la metterò al posto dell'attuale scheda UNO.

In particolare mi ha colpito l'estrema semplicità con cui si può leggere e/o modificare lo stato di un pin, quindi comandare direttamente l'hw tramite il software già presente...basta inserire alcune righe di codice (prese dal reference) e includere ovviamente la libreria bridge nel proprio sketch, e tramite il webserver che gira già sulla parte linux (dove c'è un mondo da poter configurare tra l'altro) si potranno visualizzare letture analogiche di un pin, o sapere se un digitale è impostato a LOW o HIGH ed eventualmente cambiarlo semplicemente digitando la giusta URL !! :D

Traendo spunto sempre dal reference mi è stato abbastanza semplice generare una parte di codice che in base alla URL che digito dal device da cui voglio controllare la YUN, arduino mi risponda con un  HTML vero e proprio che incorpora anche variabili del mio sketch !

Per il discorso dello spazio per gli sketch ho visto che prendendo l'esempio BLINKWITHOUTDELAY (18% di spazio) e aggiungendo la libreria bridge e la liquidcrystal, lo spazio occupato sale al 35%...
Ho voluto migliorare la prova che avevo fatto qualche post fa, prendendo l'attuale sketch mio e inserendo la libreria bridge (cosa che non avevo fatto prima),  arrivando a 72% lasciandomi ben sperare di riuscire ad aggiungere il codice che si occuperà della pagina web che mi serve realizzare !

Devo ancora fare la prova a collegare il display via I2C (usando quindi la libreria x I2C al posto della liquidcrystal) e questo non so:
1)mi pare di aver letto che ne esistono più versioni, sapreste consigliarmene una in particolare ?
2)sarà più "ingombrante" della liquidCrystal fornita con l'IDE?

PaoloP

La pagina Web ti conviene inserirla nella SD così non occupi preziosa memoria flash.

Gabrysdp

ragazzi scusate ma io non riesco a capire una cosa semplicissima: ma questo yun se collegato alla micro usb si programma come tutti gli altri arduino uppando lo sketch?? e per programmarlo via rete servono dei comandi particolari nello sketch o no?

grazie

PaoloP

#350
May 23, 2014, 03:08 pm Last Edit: May 26, 2014, 10:47 am by PaoloP Reason: 1
Si, lo colleghi alla micro usb e lo programmi come un qualsiasi altro Arduino.
Inoltre, collegato in rete, l'IDE riconosce la YUN su un indirizzo IP e la programma semplicemnte scegliendo quell'indirizzo come una seriale virtuale.
Nel menu Porte Seriali se connessa in WIFI, ad esempi, non avrai porta COM3, ma "YUN su 192.168.1.23". Lo selezioni, premi su "carica" ed il gioco è fatto.
Poi di fatto stai programmando la YUN giù nel garage connessa via Wifi.  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Gabrysdp


Poi ti fatto stai programmando la YUN giù nel garage connessa via Wifi.  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:


Esattamente ciò che volevo fare  XD
Ma per l'alimentazione? Il connettore per l'alimentazione come arduino uno per intendersi non c'è, quindi dovrei comunque collegarci una usb o cavo di rete con poe...? C'è un metodo semplice per collegarci un alimentatore 5v?

PaoloP

Prendi un alimentatore stabilizzato, va bene anche uno switching, da 5V con presa micro USB, da almeno 1A. (uscita 5V 1A)
I caricabatterie per cellulari/smartphone funzionano ma non sono consigliabili.

Go Up