Go Down

Topic: standalone 328 (Read 1 time) previous topic - next topic

michelearduino

Ciao,
ho due micro configurati nella stesso modo. Uno funziona regolarmente, l'altro si blocca ogni tanto. Se carico di nuovo lo sketch riprende a funzionare per poi ribloccarsi, questo ho notato soprattutto quando spengo il circuito.

gpb01

>michelearduino: ... e quindi ? ? ?

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

uwefed

Dobbiamo elencarti tutte le possibili e immaginabili cause oltre a quelle impossibili e oscure?
Ciao Uwe

michelearduino

Ho rifatto completamente tutto da zero tranne sostituire il micro (che non ho), quindi la domanda è se il micro può rovinarsi e se è normale che riprenda a funzionare dopo che ricarico lo sketch e poi si riblocchi.

Prima di  spendere altri soldi.

uwefed

È possibile; Tu sei la prova.  :D  :D

Ti daremo risposte che aiutano poco se non ci dai piú informazioni.
Dove hai comprato i 328? erano con Bootloader? che sketch carichi? come lo carichi?
Come é il circuito che usi? Foto.

Ciao Uwe

Claudio_FF

Quote from: michelearduino
Se carico di nuovo lo sketch riprende a funzionare per poi ribloccarsi, questo ho notato soprattutto quando spengo il circuito
C'è qualche cosa (ad esempio un condensatore carico, ma anche altra sorgente di tensione) che al momento dello spegnimento si scarica sui pin del micro?

speedyant

Ma soprattutto, è con quarzo o senza? Ma ancora più importante, lo schema elettrico.

michelearduino

#7
Oct 17, 2017, 08:54 pm Last Edit: Oct 17, 2017, 09:15 pm by michelearduino
328 comprato su amazon. Bootloader caricato seguendo la guida di Menniti (indicazione di Guglielmo), arduino impostato come isp e micro su breadboard.
Sketch caricato sostituendo il micro su arduino.
Senza quarzo ma utilizzando 8mhz interno.
Nessun condensatore.
Adesso ho spostato tutto su breadboard (immagine allegata) e non si sta bloccando. Unica differenza che sto usando l'alimentazione della scheda arduino e non della batteria.

Per lo schema ancora non so disegnare :)...possono anche partire gli insulti :)

Ricevitore IR.
Codice caricato sotto, risultato premo un tasto sul telecomando e si accende la luce.
Codice preso dagli esempi

Code: [Select]

#include <IRremote.h>

int RECV_PIN = 8;

int LED_PIN2 = 2;
int LED_PIN3 = 3;


IRrecv irrecv(RECV_PIN);
decode_results results;

void setup()
{
  Serial.begin(9600);


  pinMode(LED_PIN2, OUTPUT);
  digitalWrite(LED_PIN2, LOW) ;

  pinMode(LED_PIN3, OUTPUT);
  digitalWrite(LED_PIN3, LOW) ;



  
  irrecv.enableIRIn(); // avvio ir
}

void loop() {

  
  if (irrecv.decode(&results)) {
    Serial.println("inizio");
    Serial.println(results.value, HEX);

      if(results.value == 0xa90 || results.value == 0xCC33916E ){
    
      digitalWrite(LED_PIN2, HIGH) ;
      
       digitalWrite(LED_PIN3, HIGH) ;
      
       delay(50) ;
       digitalWrite(LED_PIN2, LOW) ;
        digitalWrite(LED_PIN3, LOW) ;
    
    
      }else{
        
        digitalWrite(LED_PIN2, LOW) ;
        digitalWrite(LED_PIN3, LOW) ;
    
        }
        
    irrecv.resume(); // altra lettura
    

      delay(50) ;
      digitalWrite(LED_PIN2, LOW) ;
      digitalWrite(LED_PIN3, LOW) ;
    
      
  }
}

brunello22

lo sai, vero, che i led si collegano con una resistenza..... e che sarebbe bene anche una resistenza tra il pin di reset e il Vcc....  e che la' Atmega 328 ha i pin di alimentazione anche dalla parte in cui non hai collegato niente........ e che un condensatore tar il Vcc e il GND ci starebbe bene... etc etc

uwefed

.. e che un condensatore tar il Vcc e il GND ci starebbe bene... etc etc
Mettine 3condensatori ceramici da 0,1µF; 2 tra +5V e Massa su entrambi i lati e uno tra AREF e massa.
Ciao Uwe

michelearduino

La resistenza non l'ho messa ma so che ci va.

Dei condensatori non so niente, perché devo metterli anche dove non uso l'alimentazione? L'unica cosa che ho capito è che caricano e scaricano energia :)
Quindi l'altro sta funzionando senza condensatori per puro c...  fortuna :)


grazie  :)

Etemenanki

I condensatori hanno piu di una funzione ... si, fanno da "serbatoio" di energia per compensare i momentanei picchi di assorbimento, ma soprattutto chiudono a massa i vari disturbi presenti sull'alimentazione, che possono sia venire "da fuori", che essere generati dai vari carichi induttivi o capacitivi, motori, eccetera ... inoltre se usati sugli ingressi collegati a pulsanti o interruttori fanno da antirimbalzo ...

Un'altra cosa, sarebbe sempre meglio collegare entrambi i pin di alimentazione del micro, sia quelli della VCC che soprattutto quelli della massa. e filtrarli ... anche il condensatore collegato all'AREF serve a filtrare eventuali disturbi verso massa ... diciamo che piu ci sono condensatori di filtro, e piu sono fatte correttamente le varie connessioni, e meno mal di testa e malfunzionamenti ci si ritrovano in giro ... ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

nid69ita

#12
Oct 18, 2017, 11:14 am Last Edit: Oct 18, 2017, 11:16 am by nid69ita
Soprattutto di chip comprati su Amazon o Ebay da venditori che non si sà se ti danno robba buona o chip di scarto.
Curiosità, quanto li hai pagati ?    Confrontali con i prezzi "ufficiali" su venditori autorizzati tipo RS o Farnell italia.
my name is IGOR, not AIGOR

michelearduino

Soprattutto di chip comprati su Amazon o Ebay da venditori che non si sà se ti danno robba buona o chip di scarto.
Curiosità, quanto li hai pagati ?    Confrontali con i prezzi "ufficiali" su venditori autorizzati tipo RS o Farnell italia.
16 euro 5 pezzi

ok per i fornitori ufficiali, non sapevo

michelearduino

I condensatori hanno piu di una funzione ... si, fanno da "serbatoio" di energia per compensare i momentanei picchi di assorbimento, ma soprattutto chiudono a massa i vari disturbi presenti sull'alimentazione, che possono sia venire "da fuori", che essere generati dai vari carichi induttivi o capacitivi, motori, eccetera ... inoltre se usati sugli ingressi collegati a pulsanti o interruttori fanno da antirimbalzo ...

Un'altra cosa, sarebbe sempre meglio collegare entrambi i pin di alimentazione del micro, sia quelli della VCC che soprattutto quelli della massa. e filtrarli ... anche il condensatore collegato all'AREF serve a filtrare eventuali disturbi verso massa ... diciamo che piu ci sono condensatori di filtro, e piu sono fatte correttamente le varie connessioni, e meno mal di testa e malfunzionamenti ci si ritrovano in giro ... ;)
QUindi conviene "ponticellare" i pin 7/20 8/22 e su due collegare l'alimentazione? I condensatori da 0,1µF come dice uwefed non li ho, ne ho da 10µF, quindi dovrò comprare :)

grazie

Go Up