Arduino Forum

International => Italiano => Hardware => Topic started by: francescopiccia on Feb 12, 2013, 06:51 pm

Title: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 12, 2013, 06:51 pm
Innanzi tutto ciao a tutti e grazie a chiunque mi aiuterà :)
Premetto che attualmente possiedo lo starter kit ufficiale di Arduino con Arduino Uno.
Avendo quest'anno l'esame di maturità e essendomi avvicinato proprio quest'anno ad Arduino, mi era venuta l'idea di portare come "tesina" un rilevatore di terremoti made in Arduino (collegando scienze della terra, fisica, chimica e sistemi informatici).
Lasciando da parte la parte software, del quale mi interesserò successivamente, per ora sto valutando che componenti mi servono per mettere in atto questo progetto.
Ho già spulciato in tutti i topic già esistenti e non soddisfano completamente le mie necessità. Ho trovato questo (http://www.gioblu.com/tutorials/sensori/154-accelerometro-adxl-335-e-similari), ma non ho idea se vada bene o meno...
Non ho necessità di strumenti estremamente precisi, ma è solo per far vedere che si può fare ;) In pratica mi basta che si visualizzi sul monitor i valori delle variazioni in x,y,z (e al massimo un grafico e il calcolo della magnitudo..).
La domanda è dunque questa: Che accelerometro mi consigliate di comprare affinché questo si possa integrare allo starter kit facilmente per arrivare al mio obiettivo? (non voglio spendere eccessivamente) Ci sono altri componenti che sono meglio degli accelerometri per questo utilizzo (leggevo dei geofoni?) o vanno bene questi?
Grazie, Francesco.

[UP]
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: pablos71 on Feb 12, 2013, 08:30 pm
Questo progetto molto rudimentale mi era piaciuto fatto  con la testina di un hard disk, chissà se il segnale della bobina introdotto su un pin analog da un risultato soddisfacente....
http://www.youtube.com/watch?v=OQkeIzjBk7U&playnext=1&list=PLBB1937C3524CADF1&feature=results_video
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 12, 2013, 08:48 pm
Wow, fantastico progetto! Mi è piaciuto come ha utilizzato l'input audio per simulare il grafico :) Potrei utilizzare i software che cita..
Però preferirei rimanere con l'idea di un accelerometro :p
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 10:36 am
up
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Feb 13, 2013, 10:44 am
Cerca sismografo, io ed altri utenti ne avevamo costruite uno a basso costo...
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 11:07 am
Se non erro hai utilizzato un accelerometro BMA180, giusto? 
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Feb 13, 2013, 12:02 pm
Si prima un BMA180 poi un ADXL 335
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 12:59 pm
quindi se seguo questa
http://www.gioblu.com/tutorials/sensori/154-accelerometro-adxl-335-e-similari
mi basta?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Feb 13, 2013, 01:51 pm
ma avete calcolato la precisione massima che ottenete perchè l'accelerometro misuri qualcosa che non sia confuso col rumore di fondo?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 01:56 pm
Beh, suppongo che la sensibilità la modifichi attraverso il codice, facendo uscire i valori solamente se superano un certo livello, che trovi sperimentalmente :)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Feb 13, 2013, 02:15 pm
no, tanto per cominciare il BMA180 è meglio dell'ADXL335 (e del 345 se non erro) perchè è impostabile a +-1G (consiglio +-1.5g se volete misusrare anche l'asse Z, inteso come perpendicolare al terreno)

dai commentti a http://www.sparkfun.com/tutorials/235 (sismografo con adxl335)

Quote
My current ADXL345 based seismometer has only been able to noticeable and correctly record one 4.1 earthquake.
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 02:36 pm
Si, ma ma io sono diretto verso un progetto scolastico, non da utilizzare realmente...non mi interessa la sensibilità o la portata, ma solo che misuri qualcosa :)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Feb 13, 2013, 02:54 pm
bhe allora usa il BMA180 con precisione a 1G, così dovresti vedere persino quando qualcuno si appoggia al tavolo o cammina.
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 03:39 pm
Ok, grazie! è relativamente facile da usare?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Feb 13, 2013, 03:44 pm
Si, il BMA180 è leggermente più difficile dell'ADXL perchè usa I2C invece che effettuare solo una misura con l'ADC ma il codice è semplice semplice...
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 04:08 pm
Ok, grazie :)
Mhh, noto che sei di padova, come me...mi sai consigliare qualche negozio e/o store online da dove informarmi?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Feb 13, 2013, 06:53 pm
Negozi in zona che abbiano questa roba non ce ne sono, li a padova a ponte san nicolò dovrebbe esserci un rivenditore di Futura Elettronica ma mi hanno detto che è parecchio caro..... Puoi prendere da Robot italy, Futura Elettronica, Ebay etc ....
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: francescopiccia on Feb 13, 2013, 07:03 pm
ok, grazie
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Feb 13, 2013, 08:46 pm
Di niente ;)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: PaoloP on Jun 21, 2013, 02:53 pm
Oggi avete misurato qualcosa?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Jun 21, 2013, 03:00 pm
Il mio non ha rilevato nulla... neppure io l'ho sentita e abitando in collina dovrebbe sentirsi bene..
Però, che sia vero o no  qualche amico che abita più a valle ha detto di averla sentita, stavo pranzando all'ora dell'evento ma ripeto, sentito nulla.. Leo72, te che sei più vicino all'epicentro ?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Jun 21, 2013, 03:37 pm
qu' milano, 4 piano di un palazzo di 8 piani e si è sentita, molto leggera (pensavo fosse un collega che mi muoveva la sedia...)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: Etemenanki on Jun 21, 2013, 07:08 pm
Scusate, ma COSA esattamente state usando come sensore sismico ? ... non so e  gli accelerometri vadano bene, considerando come e' costruito in genere un sensore sismico (pendolo, vaschetta di olio per smorzare le oscillazioni parassite, sensori di campo magnetico indotto, ecc) ... l'uscita di un'accelerometro mi sembra un tantino insufficente ;)


EDIT: ho trovato un paio di datasheet di quegli accelerometri ... vanno bene per misurare terremoti molto forti, ma scordatevi di rilevarci scosse deboli, non c'e' verso ... per quelle servono 3 sensori a braccio lungo e contrappeso, inerzializzati, (uno per ogni asse), che rispondano anche a frequenze di un decimo di hertz, ed amplificati in modo pauroso :P
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Jun 21, 2013, 11:32 pm

Scusate, ma COSA esattamente state usando come sensore sismico ? ... non so e  gli accelerometri vadano bene, considerando come e' costruito in genere un sensore sismico (pendolo, vaschetta di olio per smorzare le oscillazioni parassite, sensori di campo magnetico indotto, ecc) ... l'uscita di un'accelerometro mi sembra un tantino insufficente ;)


EDIT: ho trovato un paio di datasheet di quegli accelerometri ... vanno bene per misurare terremoti molto forti, ma scordatevi di rilevarci scosse deboli, non c'e' verso ... per quelle servono 3 sensori a braccio lungo e contrappeso, inerzializzati, (uno per ogni asse), che rispondano anche a frequenze di un decimo di hertz, ed amplificati in modo pauroso :P

Veramente ho un acellerometro a 3 Assi più un geofono (causa crisi me ne son permesso solo uno l'anno scorso dato il costo...) li usano i professionisti quindi dovrebbe andar bene -_-
Ad ogni modo cè stata una leggerissima oscillazione sussultoria, ondulatoria non lo so visto che è messo in posizione verticale il mio e quindi non l'ho rilevata...
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: Etemenanki on Jun 22, 2013, 10:36 am
Un geofono e' un buon sistema per rilevare le microscosse, anche se di solito non e' "direzionale" (intendo dire che in genere si limitano a rilevare le vibrazioni senza discriminare l'asse) ... se vuoi rilevare anche le scorsse ad onda "lunga" ti servono 3 pendoli a braccio, vincolati a 3 assi diversi ... di solito li fanno da almeno 1 metro di lunghezza, ma se li costruisci bene, anche pendoli da 50cm sono sufficenti (il mio sistema ha rilevato tutte le scosse, fin'ora, ed e' vecchio di 20 anni :P) ... devo avere da qualche parte i disegni di quando li ho costruiti, se mi capita di ritrovarli te li posto, ma non trattenere il fiato nell'attesa (il mio archivio e' un macello :P)

I sistemi "profesionali" da stazione sismica sono troppo costosi da replicare a livello "casalingo" ... anche perche' uno mica puo tenersi in casa pendoli orizzontali e verticali lunghi 2 metri XD ... ma con un minimo di cura, ci si puo costruire un sistema piuttosto sensibile lo stesso ;)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: ratto93 on Jun 22, 2013, 01:20 pm
Va bene, li aspetto volentieri :)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: anerDev on Jun 22, 2013, 01:37 pm
Leggere variazione corrente su un induttore  ]:D

Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Jun 24, 2013, 09:29 pm
non sarà troppo sensibile ai campi magnetici?
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: anerDev on Jun 25, 2013, 12:38 pm
Non penso. Caso mai basta mettere delle sfere di ferro ai lati (le bussole marine usano questo sistema per evitare di essere disturbate)
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Jun 25, 2013, 01:17 pm
no. le sfere servono per modificare i cwmpi magnetici e contrastare gli effetti delle attrezzature in torno. se guardi i sensori magnetometri tro i un sacco di info al riguardo.

tu intendi costruire una gabbia di faradai, e poi al posto che leggere il cambio di voltaggio, che è impreciso su Arduino, puoi leggere la variazione del campo magnetico.
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: anerDev on Jun 25, 2013, 01:19 pm
Ma la gabbia non serve a scaricare le correnti elettrostatiche ? O cmq, io so che non ha niente a che fare con i campi magnetici.
Comunque, non tanto di leggere il voltaggio, ma bensì la corrente con un sensore opportuno
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: lestofante on Jun 25, 2013, 02:35 pm
la gabbia isola completamente il contenuto da campi magnetici etc..
Per e bussole non si può usare altrimenti schermi anche il nord magnetico ;)

per i problemi che ti dicevo, sono la "hard" e "soft" distorsion, maggiori info: http://www.vectornav.com/support/library?id=83
Title: Re: Progetto rilevatore sismico
Post by: anerDev on Jun 25, 2013, 02:37 pm
thank u