Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 7
1  International / Megatopic / Re: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni on: February 01, 2013, 06:12:59 am
La cb la alimentarei a parte il suo alimentatore (per ora uso l'alimentatore del tablet 5v 2A) la usb alimenterebbe solo l'arduino

@brunialti
Comunque so che la cubie da sola puó essere alimentata solo da usb quindi consuma "in teoria" meno della rasp(500mA)

@lesto
Quindi cosí al volo non si può fare visto che tx e rx danno segnali a 5v
A questo punto mi conviene comprare un cavo fatto?
2  International / Megatopic / Re: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni on: February 01, 2013, 04:24:48 am
Salve a tutti, riesumo il topic per farvi una domandina
Posso usare l'arduino senza atmega per trasformare un cavo usb in un cavo seriale ttl per una scheda molto simile alla raspberry (cubieboard)
Ho chiesto anche nel loro forum ma non avevano familiarità con arduino quindi non erano sicuri.
Io penso di si, il mio unico dubbio é che questa board lavora a 3.3v invece che a 5 e quindi invece di fare danni ho preferito chiedere.
Sul loro sito quando parlano di cavi usb-> ttl dicono di non connettere il vcc proprio per questo motivo, posso applicare questo metodo anche nel mio caso?

Edit. Oppure mi è venuto in mente ora potrei usare il piedino 3.3v come vcc...che mi dite?
3  International / Generale / Re: Università on: January 19, 2013, 05:24:11 pm
Leo, mi era sfuggita la "i" smiley-mr-green  (.......) qui potrebbe essere un errore di scrittura,
Ma sicuramente. L'ho scritto a battuta  smiley-yell

va bè dai una "i" in più o in meno che vuoi che sia smiley-lol
4  International / Generale / Re: Università on: January 19, 2013, 07:17:20 am
Io sono al secondo anno di ingegnieria Informatica e Automazione e qui c'è un pò un misto di corsi...escludendo i corsi classici di ingegneria (analisi, fisica, ecc) finito il secondo anno io secondo il programma avrò fatto 3 corsi di informatica, 2 di automatica e 3 di elettronica.
A questo punto il 3 anno è formato al 90% da esami a scelta dove ti puoi buttare o sul ramo informatico o sul ramo automatico.
Come è stato detto sopra è tutto molto teorico quindi non aspettarti di costruire robot durante i corsi
5  International / Generale / Re: Arduino UNO vs Leonardo on: January 19, 2013, 07:10:22 am
con la UNO dovresti inviare i dati in pura seriale e avere un programma che nel pc intrerpreta questi segnali ed esegue la funzione associata.
in pratica dovresti scrivere una sorta di driver per il tuo joystick
6  International / Generale / Re: Aiuto progetto per esame di stato on: January 16, 2013, 12:28:28 pm
sinceramente non l'ho mai usato ma ragionando un pò dato che il php è server side penso proprio di no...comunque per l'esame di stato ti conviene fare un server direttamente sul tuo pc anche perchè rischi di non avere ethernet / wi-fi (non so com'è nella tua scuola) nella classe dell'esame
7  International / Generale / Re: Aiuto progetto per esame di stato on: January 16, 2013, 11:01:11 am
se non vuoi comprare uno shield puoi anche usare la php-serial class che ti permette da php di accedere alle seriali del pc, funziona bene solo sotto linux su windows c'erano delle limitazioni mi sembra tipo o solo scrittura o solo lettura non ricordo bene, però c'era anche un utente che aveva postato una sua estensione sempre per php riscritta da 0 per ovviare alle limitazioni dell'estensione originale in windows, al momento però non riesco a ritrovare il topic
8  International / Megatopic / Re: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni on: November 26, 2012, 05:31:33 pm
ho appena provato a postare qualcosa ma ho visto che deve essere approvato dal moderatore prima di essere pubblico...un pò scomoda come cosa
9  International / Generale / Re: Progetto da portare ad esami di stato on: November 13, 2012, 02:13:02 pm
Praticamente il sito del produttore è www.stone-hmi.com ma al momento risulta offline allego tutti i documenti che mi ha mandato uno dei responsabili per email... Il preventivo che mi aveva fatto era di 104 euro compreso di spedizione (dogana a parte)...

P.S.: ratto tu che progetto porteresti agli esami di stato?

scusa ma a quel prezzo trovi tablet da 7 pollici fatti e tutto, e poi con android+arduino hai molte più possibilità che solo con touch+arduino
10  International / Hardware / Re: Digispark, che ne pensate? on: November 10, 2012, 03:31:24 pm
riesumo un pò il topic per darvi una novità...ora kickstarter funziona ufficialmente anche per utenti del regno unito.
ora voi direte giustamente "e a noi che ce frega" (come si dice dalle mie parti) adesso ci arrivo.
non so come o perchè ma ho visto anche un paio di progetti italiani su kickstarter quindi penso sia più una cosa europea più che ristretta al regno unito, non so c'è da approfondire.
e visto che era venuto fuori un interesse da parte di alcuni utenti allora ho pensato di mettervi al corrente.
questo è il progetto che ho visto ora su kickstarter fatto da un nostro compaesano e come vedete non è un italiano all'estero perchè sulle info del creatore c'è scritto italia
11  International / Software / Re: Overflow di String on: November 07, 2012, 04:03:04 am
ho dato un occhiata veloce ai metodi string sulla reference e non vedo niente che ti può essere utile...
potresti fare però una altra cosa e cioè controllare char per char con 2 cicli e se trovi tutti  i char della prima stringa nella seconda hai fatto.
oppure partendo dal primo carattere crei una substring di n char e li compari alla tua parola, se la trovi esci dal ciclo se no crei un'altra substring partendo dal secondo char e cosi via finche non finisci la seconda stringa.

so che è un pò complicato ma sono i primi due metodi che mi sono venuti in mente, però mi sembra strano che non ci sia un metodo...è un pò che non programmo e non ricordo bene tutti i metodi
12  International / Hardware / Re: Interfacciamento Arduino con Raspberry PI on: November 03, 2012, 01:29:26 pm
non si potrebbe fare anche direttamente da usb?
13  International / Software / Re: ARDUINO DUE domande generiche on: October 27, 2012, 01:52:08 am
Credo che la cosa più importante sia quella di far conoscere bene i limiti...Penso a colui che compra la sua prima scheda,appena arriva a casa probabilmente la prima cosa che vorrà fare sarà proprio quella di vedere accendere un led che, in questo caso senza un transistor,basterà già da solo a fare danno. E' anche vero che se si pensa di mettere mani su una scheda del genere senza un minimo di conoscenza sarebbe sbagliato...!?!
C'è la pagina dedicata alla board...se uno è abbastanza sveglio la legge prima di comprarla/usarla e vede se ha tutto quello che gli serve, e poi come già detto se vuoi accendere il led per fare una prova ti compri la UNO e poi quando sei abbastanza esperto vai con la DUE, secondo me chi compra la DUE dovrebbe avere già un pò di esperienza anche perchè una persona alle prime armi cosa ci fa un processore a 32-bit?
14  International / Generale / Re: come incominciare (avviamento ad arduino???) on: October 21, 2012, 01:56:38 pm
no lo puoi bruciare se fai come me e mentre provi un input analagico con un alimentatore variabile ti giri perchè uno ti chiama e per sbaglio con la rotella porti la tensione sul pin a 20 volt ahahahah...
comunque non ho mai sentito un atmega bruciato per errori di programmazione
e poi comunque se ti prendi l'UNO a meno che non fai danni enormi di compri un altro atmega (sui 4€) e lo sostituisci a quello che hai bruciato
15  International / Generale / Re: come incominciare (avviamento ad arduino???) on: October 21, 2012, 03:50:53 am
di solito si inizia con l'arduino UNO, offre parecchie possibilità ai principianti e non si rompe facilmente...
Per rovinarlo ci vuole meno di quel che pensi  smiley-wink

si per carità anche io ai primi tempi ho avuto la mia quantità di atmega bruciati, però qui nel forum si scrive sempre "arduino uno è un tank" e ho voluto riportare quello che ho letto qui...poi è sempre più comoda la UNO dove se bruci l'atmega lo cambi e sei apposto che una Leonardo o una Mega che hanno il chip smd
Pages: [1] 2 3 ... 7