Show Posts
Pages: [1]
1  International / Hardware / Re: Arduino UNO StandAlone on: December 05, 2012, 12:21:20 pm
Grazie Leo72.Molto chiaro e disponibile.Andrò ora a studiare la guida di Michele Menniti.

Quote
Così risparmi pure perché i chip col bootloader precaricato li fanno pagare di più.
Ahhh!...finalmente ho capito il motivo delle "astrusità circuitali" che ho trovo in internet!
Quelle soluzioni che ho incontrato miravano al massimo risparmio ma non l'avevo capito.
Volevo fare alcune prove ma ma se commetto un errore mi costa fare un altro acquisto e pazienza...ma ci sono le spese del corriere...per cui se voglio ripagarmi delle spese del corriere devo comprare almeno 50,00 euro...
2  International / Hardware / Arduino UNO StandAlone on: December 04, 2012, 01:30:33 pm
Ciao a tutti.
Avrei bisogno di un piccolo aiuto sul StandAlone. Trovo solo informazioni confusionarie.
Ho la scheda ARDUINO UNO ed il suo chip Atmega368 che svolge bene il programma.

Domanda n.1
Posso staccare l'Atmega328  da ARDUINO UNO e trasferirlo su una piastra millefori?
Penso di si, vorrà dire che se compro un altro Atmega dovrò caricargli il Bootlader o comprarne uno già caricato...ho visto che su un sito li vendono .... .

Domanda 2.
Se ritengo bastevole l'oscillatore interno di 8 MHz posso non mettere il quarzo da 16 MHz? Se la risposta è si i pin come si collegano: a GND, a +Vcc con o senza resistore....
Nello sketch occorre inserire qualche istruzione particolare o ARDUINO UNO riconosce da sè di non avere un oscillatore esterno?

Ciao a tutti e grazie.

Pages: [1]