Show Posts
Pages: 1 [2] 3
16  International / Software / Re: Controllo Arduino con Php (Php+Ext) on: November 27, 2012, 09:46:13 am
fiodavid - ciao e grazie
sono dentro al mondo arduino da fine settembre, cioe' da quando sono venuto in possesso di un 2009 usato. Mi riprormettevo di studiare altri modelli per capire se sono necessarie modifiche (l'ho messo nel TODO sul sito) ma non penso che ci siano grossi problemi, a parte il fatto che il 2009 ha 13 io dig(6pwm) e 6 ang e quindi, se hai arduini con piu' pin , posizioni dei pin pwm diverse rispetto al 2009 (questo non lo so, mi devo documentare)  i pin eccedenti  e le posizioni differenti non li potresti gestire, a meno di mettere mano al programma che, come vedi, e completamente free.
Ho previsto la cosa e il programma e' flessibile, almeno per la configurazione, a queste variazioni, un po' meno il layout ;adesso con 19 pin ci sta tutto giusto giusto in 1280 px. Si tratterebbe comunque di realizzare un layout differente, quello che ci sta dietro non cambia.
L'  LCD,a parte che non l'ho, non serve proprio in quanto hai tutto davanti al monitor; e poi ti porta via un sacco di pin.
Comunque, per provare, basta la board, cavetto usb , server web (wamp e' ok)  e basta; nessuno shield ne serial proxy ne altro.
La parte di accesso da remoto purtroppo non la posso testare a fondo in quando il provider mi blocca l'attribuzione del dns dinamico; su lan interna funziona bene.
Altra cosa che dovro' fare e' compilare l'estensione anche per altre versioni php;per adesso e' compilata vc9 per php5.3.0 .
17  International / Software / Re: Controllo Arduino con Php (Php+Ext) on: November 26, 2012, 06:01:27 am
Lo sviluppo continua.....dateci un'occhiata e datemi il vostro parere.
http://leoser.altervista.org/arduino_controllo_php.html
Grazie
18  International / Software / Re: Pilotare arduino con php on: November 26, 2012, 05:58:07 am
Ciao
se usi windows prova ad guardare qui http://leoser.altervista.org/arduino_controllo_php.html
19  International / Software / Re: problemi css e html on: November 02, 2012, 12:48:46 pm
per firefox dovresti provare questo (io ho la 7.qualcosa ma penso che funzi anche con la tua)
ti premetto che non e' una bella manovra in quanto il blocco deve esserci, comunque:

1 ) digita  "about:config" nella barra degli indirizzi : ti verra' fuori un popup. digli di che sai quello che stai facendo
2) nelle vare chiavi cerca "security.fileuri.strict_origin_policy"
3) dovrebbe avere il valore true; cambialo in false
4) riparti con firefox

Ma perche' non metti i tag del foglio di stile direttamente nella stringa, prima della  ethernet.print ("</head>"); //FINE HEAD
tipo : ethernet.print ("<style> I TUOI TAG </style>");
Ciao

20  International / Software / Re: Arduino e PHP on: November 02, 2012, 12:40:44 pm
la cosa del reset si capisce gia' guardando il led on board.
il problema e' capire perche gli capita solo con il led verde ('g'), almeno, leggendo il post mi e' parso di capire questo

Fammi una semplice prova; parti come primo input con il radio del verde on  e a seguire gli altri

Ciao


si sono accavallati i post---
21  International / Software / Re: Arduino e PHP on: November 02, 2012, 10:37:33 am
accidenti, non saprei cosa dirti.
a essere puristi il costrutto switch() richiede una variabile intera...ma il char va bene lo stesso (e' un piccolo int) , il problema non e' li
con
int val;
switch(val){
      case 114:
oppure
char val;
switch(val){
      case 'r':
penso che per arduino non dovrebbe cambiare niente...chiedo conferma a che e' piu' "fresco" di me in programmazione c.
Mi sa che il problema sta nella classe php e windows che, come ti avevo detto, ho mollato praticamente subito per la mancanza della possibilita' di read della porta e per il fatto che la porta viene continamente chiusa e riaperta (a causa del mode e forse c'entra anche arduino ma non ho indagato oltre):da qui ho deciso di scrivermi la mia estensione , che funziona bene.
Non e' un caso che tutti gli esempi che hai trovato in rete con php sono elementari !




22  International / Software / Re: Arduino e PHP on: November 02, 2012, 09:19:53 am
ciao
io non vedo errori.
sul php fai un echo di $_POST['ledRGB'] prima della if (isset      (giusto per vedere cosa arriva dal form).
l'ultima potrebbe essere il led ciocco.

Fammi sapere
23  International / Software / Re: "stabilizzare" la lettura in ingresso on: November 02, 2012, 03:11:52 am
ciao
io farei cosi (o anche con uno switch)
Code:
int volte=0;
if ( invio - K) ==0)
  {
if (volte >1)
{
                invio=K;
                Serial.println (invio);
   volte=0;
}
             else
   volte++;
}
24  International / Megatopic / Re: Energie alternative on: November 01, 2012, 04:41:06 pm
Quote
Tutte le case automobilistiche sanno bene che il futuro prossimo è nelle vetture elettriche, sopratutto grazie al prezzo dei combustibili che sale sempre più, praticamente tutte stanno iniziando a investire molto in questo tipo di vetture, il primo che arriva sul mercato con un auto elettrica realmente utilizzabile, cioè non le attuali city car elettriche, guadagnerà un sacco di soldi e questa è la leva giusta per smuovere le case automobilistiche.
guardando in casa nostra, manca una seria politica energetica basata su fonti alternative. Mi fa piacere per le case automobilistiche ma se per ricaricaricare le batterie dell'auto mi attacco alla presa di casa o ad una stazione di ricarica per strada dove arriva elettricita' prodotta sempre da combustibili fossili...non e' una grande cosa.
Pensiamo solo a quanta energia "pulita" potremmo produrre:
1) nelle regioni meridionali l'insolazione e' pressoche' costante in tutti i mesi dell'anno e consistente.
2) abbiamo 7500 km di coste, anche se con maree modeste, ma sempre 7500 (penso solo al fenomeno dell'acqua alta a venezia.con qualche modica al MOSE si potrebbe produrre una vagonata di elettricita') e mare aperto a volonta dove il vento non manca quasi mai.
3) abbiamo montagne con zone ventose.

Siamo in un paese dove se ti vuoi produrre un po' di elettricita con qualche pannello (e per chi ci sa mettere le mani i costi sono proprio ridicoli rispetto alle varie offerte chiavi in mano che trovi in giro) e usarla non puoi farlo; devi cederla all'enel che poi te la sconta! roba da terzo mondo.

La cosa si dovrebbe buttare in politica ma non e' questa la sede adatta.
Ciao a tutti

p.s.  anche l'idrogeno non mi sembra percorribile; con elettrolisi e' da pazzi per i costi e quindi da dove dovrebbe arrivare? ma sempre dagli idrocarburi  (Steam reforming, cioe', metano + vapore, uno spreco di energia mostruoso!)




25  International / Software / Re: problemi css e html on: November 01, 2012, 02:24:13 pm
Ciao
si e' un blocco di sicurezza per l'accesso ai file locali.
che release di firefox hai?
26  International / Software / Re: Problema lettura da seriale in C on: November 01, 2012, 07:33:45 am
Ciao
il secondo parametro di dtostrf mi sembra che sia la lunghezza totale della stringa, punto e segno compresi ed il terzo la precisione, cioe' i caratteri dopo il punto; non so che valore ti aspetti ma forse 3 come secondo parametro  e' poco;metti 5 o 6
Altra cosa, penso che buffer vada terminato ('\0') e che sia sufficentemente ampio da ospitare la stringa.
prova cosi':

char buffer[10];
dtostrf(sensors.getTempCByIndex(0),6,2,buffer);
buffer[10]='\0';

Ciao
27  International / Software / Re: Arduino e PHP on: October 31, 2012, 02:08:45 pm
Ciao
devo guardare meglio la classe .lo faccio dopo cena
Fai questa prova, maccheronica!
nella parte php sostituisci  le lettere con numeri , nella parte arduino fai proprio una cosa elementare,tirando via la classe.
1) lettura seriale del byte
2) lo switch sulla base di quanto ricevuto.

l'ndirizzo e' http://leoser.altervista.org/arduino.html.  Controlla di avere php 5.3.0 sul tuo wamp prima di installarla.

ciao


28  International / Software / Re: Arduino e PHP on: October 31, 2012, 01:51:26 pm
Ciao
la php_serial.class apre la porta con il comando "mode", che e' esclusivo: anche l'ide di arduino lo vuole fare..quindi o usi il monitor dell'ide o il php.La seconda cosa e' pero' impossibile in windows in quanto con la php_serial la porta e' write-only;quindi , non puo monitorare da php.
Ci sono incappato anche io e , anche se uso solitamente linux dove questa libreria funziona benissimo, mi sono scritto la mia estensione che  premette la'interfacciamento seriale/php.
Devo ancora compilarla per le varie release di php;attualmente ho compilato solo per la 5.3.0.
Se vuoi e' scaricabile dal mio sito e , se sei in grado, te la puoi ricompilare con la tua release php.
Usi wamp?

29  International / Software / Re: Arduino e PHP on: October 31, 2012, 01:36:19 pm
ciao
lavori in windows o linux?
30  International / Hardware / Re: Consigli e modifiche on: October 30, 2012, 11:38:35 am
Ciao lesto e grazie per la risposta
Quote
lo stepper per sterzare (ma in caso dai ragione a uwe, io vado "a naso su quello che ho letto", lui ha esperienza credo giornaliera) dovrebbe tornare in posizione corretta se conti gli step, perchè se "salta" uno step vuol dire che c'è un problema molto grave nella meccanica. se hai misurato l'escursione per step facendo attenzione dovrebbe essere ok
La soluzione di Uwe e' senza discussione la migliore anche se, via software , dovrebbe funzionare.
Lo stepperino l'ho massacrato per mezza giornata con una  serie continua di +3 / 0 / -3 e non ha sgranato di un millimetro, cosa che invece ho sentito sul motore di trazione al cambio di rotazione. Penso che sia dovuto al fatto che il ponte e' sempre al massimo della potenza e il cambio repentino del senso di rotazione metta in crisi gli ingranaggi....forse dovrei attendere un piccolo lasso di tempo prima di invertire la rotazione disattivando il ponte.
Per adesso avrei gia' una bella soddisfazione nel vedere la macchina che non si incarta contro un'ostacolo ma lo salta

Quote
per il sensore a riflessione, un sistema economico è usando LED IR o meglio (per esperienza personale) UV, in pratica solo il led "crudo" senza elettronica di contonro. Ne usi 2, uno emettitore fisso e uno ricevitore, in base alla quantità di luce riflessa è possibile misurare distanze di oltre 1m (testato personalmente con gioblu, si è arrivati a 5m: http://www.gioblu.com/tutorials/sensori/285-sensore-distanza-led-analogicoe)
Grazie..Me lo vado a leggere senz'altro.....led ir dovrebbero andare bene quelli dei telecomandi tv
ciao
ps.. hai per caso capito di che componente "vintage" si tratta?
Pages: 1 [2] 3