Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 1441
1  International / Deutsch / Re: Verständnissfrage on: Today at 09:48:39 am
@Tom30
Für das Projekt das Du beschreibst ist RS485 sicher die beste Wahl.
Die Steuerung und Meßwert- bzw Pinabfrage von 16 Arduinos durch einen Master über RS485 ist kein Problem.
Die Programmierung der Arduino (upload des Sketches) ist etwas anderes und benötigt eine Vollduplexverbindung (unabhängige RX und TX Kanäle) und die Möglichkeit, den Arduino zu resetieren.

Grüße Uwe
2  International / Generale / Re: Consigli per iniziare. on: Today at 09:18:44 am
http://www.mcmajan.com/mcmajanwpr/?p=769

qua lo spiega più chiaramente, piu o meno mi sto avvicinando alla comprensione. xD

Approfitto per togliermi altri dubbi:

se collego sulla breadboard alimentata a 5V da arduino,  tre led in serie (Rosso, rosso, verde) con una resistenza da 220 ohm, i led non si accendono. Questo perchè i 1,6V dei led rossi, e i 2,4V del led verde fanno 5.6V?!?!
Sui LED accesi si istaurerá una tensione. Se quella tensione non viene raggiunta perché l' alimentazione é piú bassa non c'é (quasi) circolazione di corrente e percui non si accendono i LED.

Quote from: mattoide
Passando ad altro:
- come faccio a sapere quanti ampere genera un "qualcosa" che dia corrente? (alimentatore?)
La corrente deve essere limitata nei maggiore dei casi dal carico o dal pilotagio del carico e non dal alimentatore. Tanti alimentatori da laboratorio hanno la regolazione della corrente massima ma gli alimentatori switching tipo per  PC si spengono se chiedi piú corrente di quanto sono costruiti.
Una batteria ha come limitazione della corrente la resistenza interna che non va usata per limitare la corrente!!!! percui si puó dire che non ha limitazione.

Quote from: mattoide
- come faccio a sapere quanti ampere genera un pin di Arduino?
Dal datasheet del controller che monta Arduino.
Sono 40 mA per pin e 200mA in totale (visto che la corrente totale deve passare tramite i pin di alimentazione o massa.
In pratica imita la corrente per pin a 10-20mA.

Quote from: mattoide
- come faccio a sapere che resistenza scegliere per un attuatore? che sia led o altro?
Studiandoti l' elettronica  leggendo i datasheet dei componenti.

Quote from: mattoide
sul libro c'e la spiegazione con il grafico VIR, che però non mi spiega quello che serve a me, cioe calcolarmi da solo, quali resistenze mettere, l'amperaggio e il voltaggio dell'alimentatore, e di quello che vado ad alimentare..
Sono dati reperibili dal datasheet e dai dati tecnici. per esempio Arduino UNO funziona a 5V e basta.

Come detto devi studiarti un po di elettronica.
Ciao Uwe
3  International / Generale / Re: Consigli per iniziare. on: Today at 09:06:59 am
In realtà le cose stanno in modo diverso e, per la legge delle maglie di Kirkoff (se non erro), ..
No, non ha niente a che fare con il capitano Kirk di Star Trek spento (Kirk-off)  smiley-wink smiley-wink smiley-wink
Le leggi si chiamano Kirchhoff
http://it.wikipedia.org/wiki/Leggi_di_Kirchhoff.
Ciao Uwe
4  International / Hardware / Re: si no ceravamo capiti on: Today at 08:08:00 am
... dislessico, che però si scrive con due s
mentre per il costa dei $. finora non ho letto di nessuno che ha scritto compra questo metti quello.
Per i consigli do quelli che posso dare in trentanni di tribolazioni con ste cose.
Mentre tornando al mosfet del riscaldtore,
Concedimi qualche errore di ortografia.  smiley-wink smiley-wink
Il problema che l' opinione della lingua italiana non coincide con la Tua e percui ho problemi di capire cosa vuoi esprimere con le parole scritte.
Il mio suggerimento di rileggere quello che hai scritto non era una critica intesa che scrivevi quacosa di cattivo, offensivo o turbante. La critica era rivolto alle Tue parole e frasi che non riesco a capire.
Come avrai capito non sono di madrelingua italiana ma granparte dei discorsi in italiano li capisco e riesco a seguire.

Non puoi far perdere a qualcuno dei soldi solo se consigli di comprare questo o quello ma anche se l' altro interpreta i Tuoi consigli in un modo da comprare qualcosa che non funziona o non gli serve o perché qualcosa si rompe  a causa del uso sbagliato.

Ciao Uwe
5  International / Hardware / Re: Leggere posizione SG90 on: Today at 07:52:30 am
Anche questa domanda non ha senso. Non puoi muovere a mano il Servo. lo rompi.
Ciao Uwe
6  International / Deutsch / Re: Anfänger braucht Hilfe bei LED Stuerung mit Arduino on: Today at 07:29:36 am
Hallo ich möchte eine zeitsteuerung mit meinem arduino uno machen die leds ansteuert könnt ihr mir vll helfen?
MFG
??
Ich versteh Bahnhof. Du mußt schon etwas konkreter sein.
Grüße Uwe
7  International / Deutsch / Re: Verständnissfrage on: Today at 07:27:24 am
Es gibt viele Busse die als Hardwarestandart den RS485 nehmen zB CAN-Bus

Grüße Uwe
8  International / Deutsch / Re: RC Kanalumschalter on: Today at 07:25:39 am
chC == chFout; ecc
das doppel= ist ein Vergleich und man braucht es in den bedingungen wie IF ecc.
Zuweisungen sind mit Einfach=
also: chC = chFout;
Grüße Uwe
9  International / Deutsch / Re: Verständnissfrage on: Today at 05:26:33 am
RS485 ist ein Halbduplex-Bus, dh die Daten können immer nur in eine Richtung geschickt werden und die Datenrichtung muß an jedem RS485-Wandler eingesteuert werden. Außerdem muß die SW garantieren, daß nicht 2 Wandler nicht gleichzeitig senden.

Der RS422 ist ein Vollduplex-Schnittstelle mit 4 Leitungen der aber nur Punkt zu Punkt funktioniert (1 Sender und 1 Empfänger wie RS232) oder 1 Sender und mehrere Empfänger aber nicht mehrere Geräte die sowohl als Sender und Empfänger funktionieren.

Zur automatischen Programmierung muß der Arduino von der IDE resetiert werden Bei der RS422 bzw RS485 ist keine Handshakeleitungen vorgesehen und darum keine Möglichkeit den Arduino automatisch zu resetieren. Du könntest eine 2. RS485 nur für den Reset bzw DTR verwenden. Du müßtest einen USB-Serial-Adapter nehemen und die Daten über einen RS422 schicken und den DTR über ein RS485.
Ein Upload mit manuellen Reset ist möglich aber umständlich.
Lies Dich mal ein bißchen in die RS485 und RS422 Schnittstelle zB bei Wikipedia ein.

Grüße Uwe
10  International / Software / Re: Regolare luminosità led con due pulsanti on: August 29, 2014, 04:27:51 pm
Hai messo delle resistenze pulldown esterne?
Ciao Uwe
11  International / Generale / Re: Parla con Arduino on: August 29, 2014, 04:16:58 pm
Secondo me dovresti prevedere anche l' opzione "mi sono impiantato; ho esaurito la RAM".  smiley-wink smiley-wink smiley-wink smiley-wink
Ciao Uwe
12  International / Software / Re: Simboli speciali tipo lcd.print((char)223); per per tft on: August 29, 2014, 04:09:36 pm
Il font che viene usato per sapere quali pixel devono essere neri deve averli. Puoi comunque variando i dati di certi caratteri non usati crearne altri.
Ciao Uwe
13  International / Hardware / Re: Driver di potenza heatbed MK2 on: August 29, 2014, 04:06:25 pm
èè se era un watt e mezzo mi sa ke nn ci si preoccupava forse nemmeno se era in SOT
cmq. comè di dicevo vedi comè il pcb ma nn è il colpo d'occhio che dice, chiudilo  a sanwich
dissipandolo anche dalla parte della resina del case, se non riesci a fissare il dissipatore una un filo
di epossidica, poi aldila delle carte per lo stesso componente
di marchi diversi ci sono risultati diversi, fidati, non tralasciare quello che ti ho scritto sul pilotaggio
ne fa una netta differenza, da parte mia senza far pubblicità ti dico a mezze parole, i risultati migliori
li ho avuti con un marchio che comincia con ir, pessimi con in, fa ecc. mi hai capito
prima di rifare lo stadio fai ste prove, se viene modulato guarda bene come, ciao
Forse dovresti rileggerti i testo prima di mandarlo in onda. (o sei dislesico?)
Ciao Uwe
14  International / Deutsch / Re: 8bit dac gesucht on: August 29, 2014, 04:03:13 pm
Ich versteh nicht was du mit Tiefpassfilter meinst
Er meint PWM Signal das mittels eines Tiefpassfilters zu einen Spannung geglättet wird.

Grüße Uwe
15  International / Software / Re: Ricevere valori positivi-negativi in seriale da PC ad Arduino on: August 29, 2014, 04:01:59 pm
La seriale trasmette numeri di 8 Bit. Per poter avere numeri negativi potresti:
1) interpretare un numero da 0 a 255 come un numero da -128 a +127
2) mandare 2 valori dove il primo rappresenta il segno
3) mandare una stringa che comprende il segno e tradurrlo con la funziona ATOI().

Ciao Uwe
Pages: [1] 2 3 ... 1441