Show Posts
Pages: 1 ... 948 949 [950] 951 952 ... 1459
14236  International / Hardware / Re: Controllo motori AC. on: December 18, 2011, 03:17:22 pm
Non hai trovato niente perché non é possibile.
Usando dei Triac o Relé a stato solido un segnale PWM non funziona come su un motore DC con un transitore o MOSFET.
I Triac o SSR puoi acccendere ma non spegnere. Si spengono al passaggio attraverso zero della corrente sinusoidale.
Devi usare la tecnica quá descritta: http://it.wikipedia.org/wiki/Triac .
Per questo devi rilevare il passaggio zero della tensione sinusoidale e accendere il triac con un ritardo.
Ciao Uwe

 

14237  International / Generale / Re: Alimentare arduino mini con batteria on: December 18, 2011, 01:31:25 pm
Il tester Ti consiglio di cercare subito perché é un mezzo indispensabile per trovare problemi.
Non posso dire quanto assorbe il Arduino visto che hai attacato un numero non specificato di LED che probabilmente assorbono molto di piú del Arduino.
Per favore descrivi il Tuo circuito elencando tutta l' eletronica e il numero dei LED con rispettiva resistnza.
Ciao Uwe
14238  International / Generale / Re: BRUSHLESS 4 fili recuperati da HARD DISK rotti on: December 18, 2011, 01:26:25 pm
Trifase a stella ha 4 fili se collegato il centrostella.
Il centrosella puoi anche lasciare via e usare solo i 3 fili esterni.
Ciao Uwe
14239  International / Generale / Re: BRUSHLESS 4 fili recuperati da HARD DISK rotti on: December 18, 2011, 05:50:54 am
Quelle schedine che nomini sono per motori passo passo e non funzionano col Tuo motore. Quello del HD é uno trifase. Segui le piste sulla scheda e individua l' integrato che pilota il motore. Cerca il datasheet di quello e saprai come pilotarlo
Ciao Uwe
14240  International / Generale / Re: macchinina in grado di evitare gli ostacoli, cosa mi serve? on: December 18, 2011, 04:28:02 am
scusami, non avevo letto bene.
Se vuoi usare il motore esistenze ti serve un pote H per pilotarli in tutte due direzioni; per esempio un L293D.
Per i sensori non ho abbastanza esperienza per risponderti bene
Ciao Uwe
14241  International / Generale / Re: ISP on: December 18, 2011, 04:25:31 am
Secondo me Robot Italy qua ha scritto una cosa sbagliata.

Come puoi dire che un risonatore da 0,5% di precisione sia piú preciso di un quarzo da 30 ppm-50ppm  (dovrebbe essere 0,003% a 0,005%)

Un risonatore é un insieme di una capacitá con un induttanza.
Un quarzo é un condensatore che si deforma meccanicamente con la frequenza di risonanza.

Le proprietá elettriche sono totalmente differenti e percui non é da sorprendersi che l'oscillatore del ATmega con un quarzo ha bisogno dei condensatori a massa e il risonatore no. Se controlli un Arduino UNO che ha un risonatore ha anche messo una resistenza da 1MOhm in paralello.

Ciao Uwe
14242  International / Generale / Re: Servo Digitale / Analogico on: December 18, 2011, 04:09:40 am
Quanto ho capito finora la differenza é la retroazione per misurare la posizione del albero di uscita del Servo. Quello analogico lo fa con un potenziometro montato sul albero di uscita. Quelli digitali con un encoder. Per questo sono potenzialmente piú precisi.
Ciao Uwe
14243  International / Generale / Re: Danno ad arduino on: December 17, 2011, 05:16:04 pm
concordo. Il gioco non vale la candela.
Ciao Uwe
14244  International / Generale / Re: Giroscopio on: December 17, 2011, 03:55:57 pm
Sono montati diversi sensori percui cambia la velocitá di rotazione misurabile. il http://www.robot-italy.com/product_info.php?cPath=15_137&products_id=1693 misura 1500 gradi al secondo.
Per i particolari devi confrontare i datasheet.
Ciao Uwe
14245  International / Generale / Re: ISP on: December 17, 2011, 03:37:35 pm
Allora oggi Ti é andato veramente bene Michele?  smiley-wink smiley-wink regalo di natale!!
Ciao Uwe
14246  International / Generale / Re: Giroscopio on: December 17, 2011, 03:35:16 pm
La differenza che vedo io che uno é una schedina con un giroscopio e l' altro sé una strip di contatti per fare dei zoccoli.
Forse hai sbagliato indirizzo pagina.
Ciao Uwe
14247  International / Generale / Re: macchinina in grado di evitare gli ostacoli, cosa mi serve? on: December 17, 2011, 03:32:36 pm
per primo serve un ostacolo  smiley-wink smiley-wink
Come motori si usano dei servo dove si toglie l' accoppiamneto interno con il potenziometro di posizione.

Si usano servo perché costano poco e hanno tutto il necessario (motore, ingranaggio e pilotaggio)
Come sensori puoi usare tutti due i tipi. Usane 2 cosí puoi capire in che angolo c'é l'ostacolo.
Ciao Uwe
14248  International / Generale / Re: Relè con stadio pilota e interruttori analogici on: December 17, 2011, 03:11:18 pm
No.
Uno dei due deviatori dello schema di BaBBuino é il relé.
Se non vuoi usare un deviatore devi sia accendere che spegnere il relé a seconda la necessitá e questo non é una cosa semplice azonando l'alimentazione del relé. In quel caso metti l'interuttore su un entrata del Arduino e gestisci tutto via SW.
Ciao Uwe
14249  International / Deutsch / Re: Lager aufstocken, aber mit was? on: December 17, 2011, 02:24:40 pm
Dann meinst Du 200µF?
Grüße Uwe
14250  International / Generale / Re: Relè con stadio pilota e interruttori analogici on: December 17, 2011, 11:18:42 am
un po complicato.
Se usi 2 deviatori (relé e interuttore) puoi fare quello che vuoi ma lo svantaggio é che il relé in certi casi deve rimanere alimentato anche se la luce é spenta.

L' alternativa é che colleghi l'interuttore non sui 230V ma lo colleghi a un entrata di Arduino. In questo caso servono un po di accorgimenti per evitare disturbi o guasti del Arduino (resistenze, diodi zener). Una separazione galvanica con un optocopler non é un idea malvagia.
Ciao Uwe
Pages: 1 ... 948 949 [950] 951 952 ... 1459