Show Posts
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 1418
31  International / Generale / Re: Mini Modulo Sensore Interruttore Inclinazione per Arduino: come funziona? on: July 27, 2014, 05:52:44 pm
Ti consiglio vivemente di comprare cose solo se sai cosa sono, come funzionano e come si usano. LA mancanza di schemi di collegamento o sigle dei componenti non facilita l' uso.

Questo  Sensore Magnetico ad Effetto Hall rileva il campo magnetico e a un certo valore comuta l' uscita. Puó essere usato come sensore finecorsa o coem rilevatore di giri quando il magnetino viene fissato sul asse o sulla parte in movimento.
Devi dare al sensore massa e 5V. Non so dirti se l' uscita é Open Collector o se Totem Pole.

Ciao Uwe
32  International / Hardware / Re: driver per motori passo passo ad alte prestazioni on: July 27, 2014, 05:42:43 pm
Si si,infatti utilizzerei il motore da 4A per fare delle prove...ora ho recuperato un altro l298 e penso di metterele uscite in parallelo di entrambi gli Ics per fargli tirare fuori i 4A per iniziare a fare delle prove!
Rischi di rompere i  L298.
Per fare la prove puoi limitare la corrente a 2A se usi la combinazione L297-L298.

Quote
Ora stavo pensando ad un eventuale sostituto del l297,che come mi ha fatto notare Uwe è un componente "obsoleto" per utilizzi ad alte prestazioni,non sapendo dove andare a cercare mi sono buttato sul sito della allegro,dopo una bella ricerca è spuntato fuori l'A3967 che non è altro che un controller in grado di pilotare un passo passo bipolare con una risoluzione di 1/8 di passo ed integra al suo interno un full bridge,ma quest ultimo può erogare solo 750mA...ora pensavo ma se all' uscita dei 4 piedini gli metto in cascata degli igbt di potenza? può essere una buona idea? oppure è una cattiva idea? (ovvio che dovrò dimensionare le resistenze di polarizzazione per far funzionare l'elemento attivo in funzione di saturazione ed interdizione).
Oppure qualcuno di  voi conosce la sigla di un controller per stepper motor di nuova generazione con controllo per il micropasso?
Il L298 non é piú al altezza dei circuiti moderni che usano MOSFET al posto dei transistori. Cosí hanno molto meno dissipazione di potenza.
Dimentica di pilotare con un A3967 o qualsiasi ponte H dei MOSFET, transistori o IGBT  per ottenere un Ponte H piú potente.
Comprati quel driver consigliato dal produttore per quel motore.

Quote
Un altra domandina,cui non sono riuscito a dare una risposta senzata,io al controller devo dargli un segnale a frequenza variabile X per far girare il motore ad una velocità X,oppure gli devo dare una frequenza fissa X e variare il duty da 0 a 100% per far girare al massimo il motore?cioè...a che serve sto duty cicle? non riesco proprio a capire a cosa possa servire....il pwm se lo genera internamente il driver per conto suo per gestire la corrente? bho illuminatemi D:
Studiati l' elettronica o almeno i datasheet.

Ciao Uwe
33  International / Hardware / Re: Antenna RC arduino(?) on: July 27, 2014, 02:29:27 pm
forse.
34  International / Software / Re: striscia a led RGB con chip WS2812 on: July 27, 2014, 02:25:23 pm
Hai problemi di alimentazione? Quanti LED ha la striscia che usi? come li alimenti?
Ciao Uwe
35  International / Deutsch / Re: Stromsparmodus Arduino Nano on: July 27, 2014, 02:08:15 pm
Trennen einer Leiterbahn? Es reicht doch aus, die LED mit einem Seitenschneider durchzutrennen und dann die übereste mit einem Lötkolben abzuziehen.

Led 13 kann selber ja drauf bleiben, da diese ja nicht durchgehend an ist, es sei denn, man nutzt den Port.
Du machst das auf die harte Tour. Bei einer durchtrenten Leiterbahn kann man mit etwas Geschick, Mühe und Lötkenntnissen die LED wieder aktivieren.

Grüße Uwe
36  International / Generale / Re: Plafoniera led controllata da arduino on: July 27, 2014, 03:15:36 am
OK, adesso mi sembra giusto.
Ciao Uwe
37  International / Deutsch / Re: Arduino / pinMode on: July 26, 2014, 07:06:06 pm
Hallo,

deine Erläuterungen sind plausible. Und das mit dem Widerstand am PC817 habe ich eingefügt weil du natürlich recht hast. Theoretisch würde ich dann einen Kurzschluss machen sobald der Ausgang auf High gelegt wird. Was den Widerstand am AQV212 anbelangt so sollte eigentlich der Eingang bereits einen Vorwiderstand haben weil er als 5 Volt VCC angegeben ist. Ich habe jetzt mal versucht den Arduino zu zerstören...... er hat mir aber den Stinke Finger gezeigt.

Grus an alle die mit Infos nicht gegeizt haben. Sollte jemand eine Alternative Möglichkeit haben .... ich bin für alles offen.

Gruss Turgut

Da hast Du etwas falsch verstenden.
Laut http://www.digchip.com/datasheets/parts/datasheet/614/AQV212-pdf.php ist die maximale Spannung in Sperrichtung 5V. Die Spannung in Durchlaßrichtung ist im Diagramm 7 abzulesen und bei 10mA und 20°C ca 1,15V und 20mA ca 1,2V.

Wenn die notwendige Spannung 5V wäre, kannst Du sie aber auch nicht durch eine 2. LED um ca 1,5V reduzieren.

Eine kurzzeitige vermeindliche fehlerfreie Funktion läßt nicht darauf schließen, daß Du die Teile auch innerhalb der Hersteller-Spezifikationen  betriebst.

Grüße Uwe
38  International / Hardware / Re: Dissipazione calore LED 30W on: July 26, 2014, 06:51:08 pm
Quello é la soluzione migliore.
Ciao Uwe
39  International / Deutsch / Re: Direct Port manipulation funktion für den DUE on: July 26, 2014, 06:47:30 pm
Prinzipiell kannst Du auch beim DUE die I/O Pots direkt ansprechen. Lies Dir mal das Datenblatt des Controllers durch.

Grüße Uwe
40  International / Deutsch / Re: Couch mit arduino öffnen... on: July 26, 2014, 06:45:40 pm
1) ich würde einen Seilzug nehmen. Durch geschicktes Umlenken kann mit einem einzigen Motor eine paralelle Bewegung produziert werden.
2) Ausfahren finde ich nicht die beste Lösung. Alle Teile ich ich bisher gesehen habe haben eine mehr oder weniger komplizierte Mechanik die eine Matraze im inneren und Lattenrost entfalten und zu einem Bett formten. Das letzte Bettsofa das ich sah, hat dabei die Poltster (Lehne und Sitzpolsterung)  sogar unterhalb des Lattenrosts versteckt ohne daß man irgendetwas vorher entfernen mußte.
3) ja eine Kontrolle auf etwaige Hindernisse ( egal ob in Form von Katze, Händy, Oma, Wohnzimmertisch, Topfpflanze oder Erbtante) und erreichen der Endpunkte muß vorgesehen werden.

Grüße Uwe
41  International / Generale / Re: Plafoniera led controllata da arduino on: July 26, 2014, 06:32:22 pm
Non mi piacciono i messaggi privati che chiedono spiegazioni su discussioni in essere.

Un LED quando passa corrente e si illumina ha ai suoi capi una certa tensione simile a una resistenza, solo che il raportoa tensione / corrente non é proporzionale ma ha una curva espotenziale. Il valore dipende dal materiale semiconduttore con cui é stato costruito. Lo stesso matriale semiconduttore caratterizza il colore del LED (eccetto quelli bianche che lavorano con 3 LED rosso verde blu o con un LED blu con un materiale flurescente che in somma da una luce bianca.

Prendendo il primo LED Bianco da 3W che ho trovato come esempio:
http://www.ebay.it/itm/3w-3watt-LED-LUXEON-BIANCO-ALTA-POTENZA-130-LUMEN-/120445069310
ha
IF = 700mA e UF =3.3V~3.5V

Se metti 8 LED in serie sono da 26,4V a 28V.

L' alimentatore a corrente costante (LED drive 700mA PWM) , visto che é un converter DC/DC Step Down ha bisogno di qualche volt per poter funzionare. La tensione minima con cui alimentare le si aggira tra 30V e 32V

L' alimentatore che hai indicato é da 24V +/-1,5V Se lo regoli al massimo arrivi a 25,5V.
Ti lascio fare ate 2 conti per capire che 25,5V é molto di meno di 30/32V necessari.

Questo Ti aveva detto gié Brunello in una sua risposta precedente.

Se vuoi usare l' alimenatore da 24V e ridurre il numero di LED fai il calcolo:
22V / 3,5V= 6,28 pz
6 LED a 3,5V sono 21V. Percui al massimo 6 LED.

Ciao Uwe
42  International / Hardware / Re: Aiutatemi a costruire un "regalo" con arduino uno R3 :) on: July 26, 2014, 02:22:24 pm
Aggiungo, io anzichè i led normali userei un led RGB da 3W totali, sono 1+1+1w ovvero uno per colore, il al circuito in fondo devi aggiungere solo tre transistor, però l'effetto è decisamente diverso e la luce dovrebbe anzi, supera quella dei led singoli, poi volendo potrresti usare addirittura un 3W+3W+3W
ciao
Per produrre tante sfumature di colori serve un alimentatore a corrente costante pilotabile PWM per ogni colore del LED RGB / gruppo di LED RGB. Se vuoi mettere i LED RGB in seie non possono avere un catodo o anodo comune.
Ciao Uwe
43  International / Hardware / Re: Dissipazione calore LED 30W on: July 26, 2014, 02:19:40 pm
Al posto del rame va bene anche aluminio.
Ciao Uwe
44  International / Generale / Re: Plafoniera led controllata da arduino on: July 26, 2014, 02:14:07 pm
grazie cmq con 24v l'alimentatore alimenta fino a 48 w
schema corretto
Potresti prendere 4 alimentatori a corrente costante e mettere 4 LED in serie. Cosí Ti basta un alimenatore 24V 2A.

Ciao Uwe
45  International / Hardware / Re: Antenna RC arduino(?) on: July 26, 2014, 02:06:10 pm
Intanto vorrei leggere i segnali ricevuti. Poi potrei farci quello che voglio
Arduino non ha nessun ricevitore che potrebbe ricevere segnali Radio.
Ti serve un ricevitore e demodulatore. poi devi sapere chosa signfica il segnale demodulato.

Ciao Uwe
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 1418