Show Posts
Pages: 1 2 3 [4] 5 6 ... 8
46  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 07, 2012, 09:09:59 am
Io leggo quello che scrivi e se potessi capire lo preferirei anche io, è per questo che ti chiedevo come usare un array, se lo sapevo non l'avrei chiesto, è come se ti dicessi che per fare il pane serve l'impasto, ma se non sai come fare l'impasto non farai ugualmente il pane.
47  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 07, 2012, 07:56:36 am
grazie, non la sapevo questa, quindi cosa cambia tra i due simboli, = e ==?
48  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 07, 2012, 07:06:08 am
posso chiedervi una cosa, per pilotare i driver a 10 volt ho naturalmente usato dei transistor, ma ho il segnale invertito, per un uscita pwm da Arduino di 200 ho 1/4 di potenza (all'incirca) mentre con pwm a 0 ho il 100% di accensione. Come potrei risolvere per avere una potenza direttamente proporzionale? Inoltre, se io scollego Arduino o la sua alimentazione passano i 10 volt e la plafo va al massimo, non potrei mettere tipo una pullup o pulldown per non far passare corrente senza segnale? Grazie a tutti.
49  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 07, 2012, 06:41:18 am
vabbè, quello che avevi riportato intendevo e che ho ricopiato io nel quote.
Si mi dicevi dell'array, ma non ho capito come lo devo impostare che non l'ho mai usato, infatti ti chiedevo più su se potevi farmi un esempio di come poterlo impostare
50  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 07, 2012, 06:32:47 am
niki77 scusami, come funziona lo step che vedo nel tuo codice?
Inoltre con il codice che c'è tra parentesi il software da per vero ogni intervallo tra 'secondi>allarme+incremento' e 'secondi<allarme+(incremento*9)' come scandisco il tempo tra un aumento e l'altro? Forse non ho capito io ma tra le due opzioni c'è un'infinito numero di volte per cui if è vero quindi ad ogni passaggio, senza l'indicazione di un tempo preciso, aumenterebbe sempre no?!
Quote
if ((secondi>allarme+incremento) && (secondi<allarme+(incremento*9)) { // è scattata l'ora e non ho dimmerato 9 volte
  analogWrite(pin, step*incremento);
  incremento++
51  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 07, 2012, 06:18:09 am
per l'orario ho modificato ma avendo 3 canali da gestire che cambiano in modo differente ho comunque scritto così e non so come poter abbreviare, per ogni icremento ho bisogno di un 'if'
Quote
...dim=255/18;
  ora=43200;//ora accensione ore*3600 minuti*60 secondi*1
  ora2=83400;//ora spegnimento ore*3600 minuti*60 secondi*1
  int x=150;//intervallo in secondi tra un fade e un altro...
Quote
   
    if (time >= ora && time<=ora+x)
  {
  analogWrite (ledw1,dim*18);
  analogWrite (ledw2,dim*18);
  analogWrite (leduv, dim*16);
  LCD.setCursor(0,1);
  LCD.print ("Alba 0%");
}
else
 if (time >= ora+x && time<=ora+x*2)
  {
  analogWrite (ledw1,dim*17);...
52  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 06, 2012, 05:09:18 am
potresti farmi un esempio, ripeto, sono pochi giorni che uso Arduino e molte cose ancora per me sono sconosciute  smiley-roll-sweat
53  International / Software / Re: come semplificare ed abbreviare on: November 06, 2012, 04:58:32 am
il mio problema è il dover ripetere ogni volta il codice per ogni cinque minuti trascorsi, le tre linee di led hanno un aumentod'intensità diverso, quello che vorrei è poter evitare di dover riscrivere ogni volta: if (hour()... etc.... e dare ogni volta di eguito gli stessi comandi, se ci fosse un modo, ad esempio:
Quote
int time
dim=255/9
int dim //incremento intensità
time=(hour() && minute() && second());
if (time==time+second(30)...... //ogni trenta secondi
analogWrite(light+dim)//aumenta l'intensità di 1/9 del totale ogni volta
light=light+dim;
spero di essermi spiegato, non sono molto pratico... anzi...
54  International / Software / come semplificare ed abbreviare on: November 06, 2012, 04:27:51 am
salve ragazzi, eccomi di nuovo qui, sono riuscito a risolvere per l'accensione della mia plafoniera impostando l'orario su Arduino, vorrei sapere se c'è la possibilità di abbreviare il mio sketch, ogni cinque minuti dò il comando di aumentare l'intensità, ma se fosse possibile dare un comando unico per il quale ad ogni cinque minuti trascorsi aumenti il segnale del tot prestabilito.
Visto che la funzione dimmer sia ad incrementare che decrementare dura 45 min ciascuna, volendo una umento/diminuzione di 1/9 ad ogni step bisogna ripetere 9 volte per ogni fase lo stesso codice quindi 18 volte in totale
Io per ora ho fatto così ma se fosse possibile semplificare o comunque abbreviare lo sketch
Quote

.....
  if (hour()==23 && minute()==15 && second()==40)//immissione dell'orario di accensione del led
  analogWrite (ledw1,light+dim);
  analogWrite (ledw2,light2+dim);
  analogWrite (leduv,light3+dim);
  light = light+dim;
  light2 = light2+dim;
  light3 = light3+dim;
  if (light>=255){
    light=255;}
    if (light2>=255){
    light2=255;}
    if (light3>=255){
    light3=255;}
.....
55  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 04, 2012, 10:33:16 am
Non sono le spedizioni sono proprio i pezzi che costano meno e credo che ognuno vada a vedere dove paga di meno, non si vanno a vedere i motivi per cui i prezzi siano alti o bassi, se l'oggetto è lo stesso lo compri dove il prezzo è più basso. Chiuso OT.
56  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 04, 2012, 09:28:04 am
Guarda, i driver sono gli ELN 60-48P della MeanWell, ho controllato anche il datasheet che è unico per D (ingresso analogico) e P (ingresso pwm) e dove è indicato il segnale per pilotarli c'è scritto "0-10 volt DC o pwm 100 Hz - 3 KHz" . Ho scritto poco fa al negozio dove li ho acquistati, vorrei capirci meglio, forse come dicevo, i D funzionano con segnale analogico e non andrebbero con il pwm, mentre i P naturalmente con segnale pwm, ma riescono ad andare anche con l'analogico. Come dicevo però a questo punto non ci sarebbe ragione che esistano le versioni D e cioè analogici visto che i pwm funzionerebbero in entrambe i modi.
57  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 04, 2012, 06:17:04 am
Quando li comprai mi arrivò il controller non funzionante e dalla ditta venditrice mi fu detto che intanto, finché  non trovavo una soluzione, potevo mandarli con i 10 volt dell'alimentatore, quindi un segnale analogico, che infatti funziona.
58  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 03, 2012, 09:40:14 am
Per ora ho collegato i driver con potenziometro così almeno posso utilizzarli, intanto una cosa che non capisco, quando si comprano i driver si scelgono o analogici o pwm, ma cosa cambia visto che io ho i pwm e funzionano anche in analogico?
Per i collegamenti tramite breadboard ci proverei pure, il quarzo forse si potrebbe dissaldare e utilizzare, ma icondensatori smd non credo e non ne ho altri da mettere.
59  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 03, 2012, 07:00:02 am
Si beh su questo hai ragione,ma anche se vai in Inghilterra o altri paesi costa dappertutto di meno... mah?! Cloni anche li?
60  International / Hardware / Re: 10 volt al posto dei 5 on: November 03, 2012, 06:40:16 am
Che se lo ordinò qui in due giorni ce l'ho a casa, se lo ordinò in Cina ci mette almeno tre settimane, se tutto va bene
Pages: 1 2 3 [4] 5 6 ... 8