Show Posts
Pages: [1] 2 3 4
1  International / Generale / Re: Installare iniezione elettronica indiretta con l'aiuto di Arduino on: February 07, 2013, 10:15:14 am
Ottimo, io sono qui nell'ombra, ultimamente mi sono arrivati tutti i componenti per il mio progetto, che però procede a rilento, troppe cose da fare...
Son curioso di vedere che cosa farà il nostro amico.
2  International / Generale / Re: Installare iniezione elettronica indiretta con l'aiuto di Arduino on: January 18, 2013, 03:01:04 am
ho capito, beh è interessante come cosa.
Allora per quanto riguarda la parte che legge il segnale del nr di giri, penso tu possa copiare il mio schema (che è ripreso dall'accensione magasquirt su suggerimento di amici del forum di arduino)
qui trovi gli schemi originali:
http://www.msextra.com/doc/ms3/ignition.html#optov3
http://www.msextra.com/doc/general/pix/v3pcb_3.gif

e qui quello che ho partorito io con le modifiche indicate nelle istruzioni della megasquirt:
3  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 15, 2013, 05:29:34 pm
mitico, allora fai anche 500?
Per la resistenza ora provvedo a cambiarla, mi ero perso il suggerimento.
Ecco lo schema nuovo:


per il carb ti dirò, si e no, il 40 comincia ad esser grosso nel traffico, poi l'asse a camme molto incrociato rende un pò antipatica la guida urbana e forse potrei andare meglio con IE ma a me piace così, quando ogni tanto vado in pista mi diverto troppo, ora sto bramando il giro a Monza di quest'anno perchè l'anno passato era ancora acerbo il motore.
4  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 15, 2013, 04:09:20 pm
sto giro son riuscito a produrre un disegno vagamente decente smiley-grin



5  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 15, 2013, 11:41:34 am
Ciao hper, ti ringrazio per la puntualizzazione, anche se l'avevo vita mi fa piacere sapere di avere occhi attenti che vigiliano sui miei errori.
Stasera ordinerò i componenti necessari.

Vito, mi spiace ma per ora il carb non si tocca, è sempre una macchina d'epoca ed il motore è stato fatto (quasi) come si faceva all'epoca e poi quel bel doppio corpo mi piace troppo smiley-grin
Non escludo che nel caso in cui un domani riuscissi a mettere in piedi una vettura da competizione, io possa passare all' IE.

Tra parentesi, forse ieri sera sono riuscito ad ottenere un circuito per leggere il voltaggio in modo preciso, evitando gli errori di lettura dovuti al voltaggio di riferimento che non è 5V precisi, ma oscilla verso i 4,89V.
Stasera farò ancora qualche prova e poi se funziona vi mostrerò come ho fatto.

Grazie a tutti
6  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 14, 2013, 09:32:43 am
Michele, mi spiace che vedi il mio modo di fare in quella maniera ma non è mia intenzione.

Ho visto quello che mi è stato consigliato prima, più precisamente lo schema della megasquirt:

ma francamente non riesco a capirlo molto bene, penso che la parte superiore sia quella che interessa a me, forse vuoi dire che devo fare così?

7  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 14, 2013, 08:55:11 am
mmmm non si vede bene il disegno, metto pure il link diretto http://www.cinquino.net/public/Nick85/20131891049_img165876.jpg
8  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 14, 2013, 08:53:13 am
Cavolo, anveno scritto un papiro e mi accorgo solo ora che non è stato postato smiley-sad
Farò il riassunto...

Michele, non voglio mettere in dubbio il tuo sapere ma io ho messo R1 ispirandomi a questo:
http://www.elettronicaincorso.it/diodi_zener.html
mi pare di capire che la resistenza serve allo zener per abbassare la tensione ed in ogni caso se guardi il disegno R1 è posta tra il positivo ed il fotoaccoppiatore, quindi non dovrebbe servire ad abbassare la tensione sul fotoacc. No?



inoltre in giro per casa ha recuperato dei diodi 1n4007 che reggono fino a 1000v, e li vorrei usare come D1, ma non sono sicuro della loro rapidità.

Altra domanda, ho trovato questi zener:
http://www.ebay.it/itm/330712443345?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
sono dei BXZ 3V0 secondo voi vanno bene?

Grazie
Saluti
Nicola
9  International / Generale / Re: Installare iniezione elettronica indiretta con l'aiuto di Arduino on: January 14, 2013, 04:04:43 am
Grazie mille.
Beh di sicuro wmatte toglimi una curiosita, ma vuoi gestire anche l'accensione?
Io dovendo cominciare avrei provato prima a gestire quest' ultima e poi in un secondo momento l'iniezione che magari è più complessa. O sbaglio?
10  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 14, 2013, 03:59:33 am
Ciao a tutti, non abbiabbiate paura, non ho mollato.
Questo weekend ho giocato un pò con arduino e ci ho preso la mano.
Penso che in settimana farò bene i conti ed ordinerò gli zener e gli altri componenti che mi necessitano.
A tal proposito volevo farvi una domanda.
La resistenza che deve lavorare con lo zener e che se non ho capito male ha il compito di dissipare l'eccesso di corrente, ho capito come si calcola, ma ho un dubbio.
Se mediamente il voltaggio in ingresso è 12V avrei un determinato valore di resistenza, ma se avessi picchi più alti di 12V come si comporterebbe?
Grazie
11  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 08, 2013, 10:29:31 am
io avevo trovato questo:
http://it.farnell.com/analog-devices/ad597ahz/condizionatore-termocoppia-to-100/dp/1438952

ora prova a vedere da Digikey
Grazie
12  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 08, 2013, 08:47:24 am
@Hiper le sonde sono due, una egt che avevo pensato di leggere con un ad597 (ma devo ancora guardare l'altro componente che mi avete indicato) e l'altra è una lambda narrowband 4 fili proveniente da una fiat punto, che dovrebbe essere di quelle 0-1V
La sonda wideband magari arriverà più in la se tutto funziona, si sa mai.
Come vedi dallo schema della parte "lettore rpm" in realtà lo schema è sdoppiato in due circuiti, quello AT (alta tensione) che è alimentato dalla macchina e quello BT (a valle del fotoaccoppiatore) che è alimentato direttamente da Arduino.
In questo modo non rischio la scheda in caso di errori ma brucio solo il fotoaccoppiatore.
Per le sonde invece non dovrebbero esserci problemi in quanto sia la lambda che la egt hanno positivo e negativoseparate, dovrebbe funzionare o sbaglio qualcosa?
P.S. non scusarti ti sei sempre espresso bene per quanto mi riguarda, capisco bene che per una persona "che ne sa" possa sembrare illogico il mio modo di procedere a step.

@Michele ti ringrazio per le dritte in ogni caso il programma lo scaricherò lo stesso, almeno per fare i disegni in modo decente, perchè non mi piace ragionare con gli scarabocchi su carta.


Speriamo che arrivi veloce la roba che ho ordinato

13  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 08, 2013, 06:43:54 am
@Hiperformance, hai ragione in quello che dici, il fatto è che sto cercando di partire per gradi, con cose relativamente semplici all'inizio, in ogni caso stasera guarderò il circuito della megasquirt, anche se ho paura che non ci capirò nulla.
Alla fine quello che penso è che lo sforzo  dev'essere commisurato al risultato ricercato.
Lo strumento che voglio fare deve funzionare una volta spot sulla macchina, una volta ottenuta la carburazione lo strumento viene rimosso assieme alla sonda lambda, mentre sulla macchina rimane la egt col suo display.
Questo vuol dire che sarà alimentato con una batteria a se stante ed inoltre sarà anche lontano dai disturbi, in quanto sarà vicino al posto di guida, mentre il motore è dietro, questo dovrebbe attenuare molto i disturbi.
Nulla toglie che un domani io possa cercare di fare anche un accensione ma per ora non mi serve, quindi mi basta che il dato sià "statisticamente giusto" e non fa nulla che si verifichi un errore ogni tot giri.
@Michele mi spieghi come posso capire la rapidità di un diodo? Devo ricorrere per forza ai datasheet?
In ogni caso un mio amico mi ha consigliato Pspice, un programma paer fare gli schemi e simularli, lo conoscete? Come lo vedete? Magari potrei simulare il tutto e vedere come si comporta il circuito...
14  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 08, 2013, 05:16:04 am
Ma no Michele io vi leggo, ma quel diodo mi serve per le correnti di flyback che dovrebbero avere polarità opposta o sbaglio?
Inoltre si trova a monte del circuito che usa lo zener per abbassare il voltaggio, quindi la tensione sul fotoaccoppiatore dovrebbe essere giusta lo stesso.
É giusto quello che dico o sto facendo un casino immane?
Non credere che mi fossilizzo sulle mie idee, anzi per me contano più i vostri consigli che le mie idee, è solo che essendo un neofita ci metto del tempo a capire le cose, sai ho il brutto vizio di non voler fare le cose "a macchinetta" e quindi cerco di capire i motivi di tutto quello che mi dite.
15  International / Hardware / Re: uso particolare 7805 - data logger per auto on: January 08, 2013, 03:20:35 am
ecco qui lo schema aggiornato:

in ogni caso pensavo di fare prima una prova con un led al posto del fotoaccoppiatore, per verificare che tutto sia ok.
Pages: [1] 2 3 4