Show Posts
Pages: 1 ... 9 10 [11] 12 13 ... 286
151  International / Megatopic / Re: [HOWTO] Guida (più o meno) completa all'utilizzo di Moduli Bluetooth on: April 14, 2014, 01:32:50 pm
... QUI lo schema di quel modulo ... come vedi il bluetooth è collegato al ATmega168 che è a bordo ...  smiley-roll

Ho idea che ti serve una "XBee carrier" ... per collegarlo via USB e programmarlo. Altrimenti, occorre programmarlo via ISP (ha il connettore se non vado errato).

Guglielmo
152  International / Megatopic / Re: [HOWTO] Guida (più o meno) completa all'utilizzo di Moduli Bluetooth on: April 14, 2014, 01:26:30 pm
Guarda che credo che tu abbia, purtroppo, sbagliato acquisto ... quello che indichi è un modulo stand-alone che monta a bordo un un bluetooth connesso in seriale ad un ATmega168 che si trova sotto la scheda !

Non so se possa essere montato sopra un Arduino UNO ... visto che nasce come "stand-alone" ... guarda le spiegazioni QUI ...  smiley-roll
153  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 14, 2014, 05:51:20 am
... perciò il consumo di 40mA per pin è il limite consigliato per non rischiare ...

NO, 40 mA è il limite massimo che il pin può sopportare ... per non rischiare, come ti ho detto devi stare ad un 65 - 70% dei valori massimi.

Guglielmo
154  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 14, 2014, 05:40:17 am
meglio se riesci ad aprire l'originale:
http://pighixxx.com/

... purtroppo il sito di pighixxx è down da un bel po' ... comunque, per le schede ABC ... QUI smiley-wink

Guglielmo
155  International / Generale / Re: Arduino UNO R3 contraffatta? on: April 14, 2014, 04:22:50 am
Comunque mi pare che si stia facendo un pò come quando fanno il restyling di un'auto, che chi ha comprato 2 gg prima il vecchio modello vuole subito cambiarlo col nuovo ...

Si, infatti non si capisce bene se con Arduino devono sperimentare o ... metterlo in esposizione, per bellezza, in una teca  smiley-razz smiley-lol smiley-razz smiley-lol

Guglielmo
156  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 14, 2014, 04:15:30 am
1. Interessante il "resettable polyfuse". Considerando i limiti imposti da Arduino sui vari pin, presumo che questo sistema di protezione sia in casi molto rari.

il "resettable polyfuse" entra automaticamente in funzione non appena superi i 500 mA di assorbimento (... se Arduino è alimentato tramite la USB). Esso, oltre a proteggere Arduino, protegge essenzialmente la porta USB a cui sei collegato e che, normalmente, più di 500 mA non è in gradi di sopportare ...


2. Riguardo al dubbio di cui parlavo, non ho ancora ben capito come si comporta arduino nel mio caso. Se io ho 8 relè eccitati che assorbono 60mA cad. e arduino ne da un massimo di 40mA per pin, non dovrebbero non accendersi? lo so è una domanda stupida

Vedi che devi studiare ? Arduino NON da 40 mA ... nulla "da" una corrente, sono i carichi che assorbono in funzione della loro resistenza secondo la legge di Ohm !!! Al limite ci sono alimentatori che "limitano" la corrente che possono fornire ad un valore selezionabile ... ma è un altro discorso ...
I pin di Arduino possono far scorre AL MASSIMO 40 mA (per uso continuativo non superare mai i 30 mA, dai retta) ... se ne assorbi di più ... hai ottima probabilità di BRUCIARE il pin e, se nel complesso assorbi più di 200mA dai pin, bruci proprio tutto il chip ...


4. Questo vuol dire che se volessi alimentare Arduino, ad esempio, con i 12v è consigliabile un limite di amperaggio?

la cosa che è consigliabile è alimentare Arduino a 9V così da limitare la dissipazione termica all'aumentare della corrente che assorbi. A 12V ... assorbendo troppo, fai preso a cuocere il regolatore ...


Riguardo al fatto che in elettronica io sia ancora a "Km 0" smiley, l'ho sempre detto dall'inizio del POST
.....
Riguardo al mio progetto, senza offesa, non credo che stia costruendo un'astronave per la nasa
.....

Non ha importanza se si stà accendendo una lampadina o controllando un sistema complesso ... ha importanza che comunque capisci quello che stai facendo e ... senza le basi NON lo capisci e sei convinto di cose errate (... come che un pin da lui una determinata corrente)  .. per questo ti consiglio prima di studiare e poi di mettere in pratica ciò che hai studiato !

Guarda ... un'indicazione di qualche cosa con cui cominciare ...
... fai questa ricerca con Google "imparare l'elettronica partendo da zero pdf" ... sicuramente troverai un bel libro, in .pdf, che pubblicò molto tempo fa Nuova Elettronica. Non posso metterti il link perché ... pur essendo Nuova Elettronica ormai fallita, comunque il materiale è soggetto a copyright ... ma vedrai che con una ricerca su Google lo trovi al primo colpo ... smiley-wink

Guglielmo
157  International / Software / Re: Probabile BUG del compilatore ... on: April 14, 2014, 03:55:19 am
Scusate, ma ricordo male oppure il tipo dati di riferimento normalmente in C è l'intero?

Si, ricordi bene, normalmente, se non specificato, si tratta di int smiley


da quel che ho letto il tipo di riferimento e' sempre int, pero' in base al calcolatore usato int puo' significare cose diverse ed anche allineamenti diversi, su alcuni MSB e' il byte destro su altri e' il sinistro, almeno all'epoca dei PDP11, degli Zilog, ecc  smiley

Come giustamente ti indica Leo ... quella è solo l'architettura interna ... big-endian o little-endian ... smiley-wink

Guglielmo
158  International / Software / Re: Problema con RTC on: April 14, 2014, 02:28:26 am
non hai specificato che RTC usi comunque se è un DS1307 ricordati di collegare la batteria di backup altrimenti dà valori senza senso se non c'è, anche se l'alimentazione principale è presente.

Aggiungo ...
... se non usi la batteria è obbligatorio mettere il pin della batteria a massa !

E ricordati pure che nel DS1307 ... i valori non sono in binario, ma sono espressi in BCD !!!

Guglielmo
159  International / Software / Re: Probabile BUG del compilatore ... on: April 14, 2014, 02:25:32 am
Ma nel caso di un int8 e di un numero, con che criterio stabilisce che una COSTANTE NUMERICA è int16?

... mah ... io ho idea che semplicemente, QUALSIASI costante numerica, che non sia una long o una float, la prende sempre come int smiley-wink

Guglielmo
160  International / Software / Re: Pallone Sonda on: April 14, 2014, 01:30:52 am
L'utente anerDev ha da poco effettuato il lancio in Sicilia. Aveva anche messo su un thread in cui se ne era discusso ma non riesco a trovarlo.

Si, ci sono vari thread di anerDev relativi a Palloni sonda ...
... guarda QUI e poi QUI smiley-wink

Guglielmo
161  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 14, 2014, 01:05:03 am
Non è garantito che i pin riescano a fornire più corrente di quella misurata nei test

Si, ma questo non implica un danno ... probabilmente quel gruppo di pin messi assieme è su una parte del chip che ... più di quello non può dare ... ma effettivamente senza sapere come è esattamente fatto ... sono solo supposizioni smiley-wink


Stress oltre quelli elencati sotto "Absolute Maximum Ratings" possono causare danni permanenti al dispositivo.

Si, ma gli "Absolute Maximum ratings" sono chiaramente specificati e non sono quelli delle note che indichi. Anche qui comunque ... senza sapere la configurazione interna, è comunque difficile fare supposizioni.


Conclusione ?  Nell'ignoranza, meglio ... RISPETTARE TUTTI I LIMITI INDICATI DAL DATASHEET ...  smiley-lol smiley-lol smiley-lol

Guglielmo
162  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 14, 2014, 12:20:38 am
Azz ... maledette note scritte in piccolo ... queste m'erano sfuggite ...  smiley-mr-green smiley-mr-green smiley-mr-green

Grazie Uwe e Leo smiley

Guglielmo

P.S. : ... leggendo così però sembrerebbe che questi limiti sono solo per avere i coretti valori di VOH e VOL ... ma non parla di "danni" come invece per i limiti che indicavo io che sono "Absolute Maximum Ratings" oltre i quali ... si danneggia il componente.
163  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 13, 2014, 04:43:13 pm
Alcuni gruppi di pin possono dare insieme solo 100/150mA.

... quali intendi Uwe ? smiley

Guglielmo
164  International / Software / Re: Probabile BUG del compilatore ... on: April 13, 2014, 03:32:30 pm
Chiaro. Mi domando cosa e/o come hanno modificato il comportamento del compilatore in questi casi che una certa ambiguità la creano.

Bé ... i sorgenti di avr gcc dovrebbero essere disponibili ... buona lettura ... 

Guglielmo
165  International / Generale / Re: pinMode IN/OUT on: April 13, 2014, 03:24:05 pm
Si nei pin di attivazione mi trovo i +5v se attivati.
Hai detto bene, la porta USB 2.0 eroga soltanto un massimo di 500mA che non è il massimo sicuramente. Considera che, da quello che ho letto sui datasheet, i relè assorbo 50-60mA e i sensori capacitivi 20mA. Cosa molto strana che non ho mai capito, facendo dei calcoli:

60x8=480 mA - assorbimento totale per tutti i relè eccitati
20x8= 160mA - assobimento totale per tutti i sensori attivi
Totale=640mA

Come può essere che arduino riesca a tenere 640mA di assorbimento se ne riceve soltanto 500mA!?
....

Perdona pino8314 ... ma leggendo questo tuo post devo veramente dirtelo ...
... senza offesa, ma a te mancano le basi fondamentali dell'elettronica e le informazioni di base su Arduino.

Prima di proseguire con tanti bei progetti, faresti meglio a prendere un buon testo di elettronica e cominciare a capire cosa è la tensione, cosa è la corrente, la legge di Ohm e così via ... perché senza le basi fondamentali ... avrai sempre delle difficoltà.

Detto questo, tanto per evitare di fare danni, precisiamo alcuni valori ...

1. la corrente massima che si può ASSORBIRE, alimentando Arduino dalla USB è di 500 mA ... di più non ne può dare, quindi ... se il carico ASSORBE di più ... semplicemente viene temporaneamente distaccato dal "resettable polyfuse". Vai nel reference di Arduino UNO e guarda il paragrafo "USB Overcurrent Protection"

2. ogni singolo pin di Arduino è in grado di fornire al massimo 40 mA, ma quello è veramente il limite massimo. Per un uso normale bisogna stare al 65 - 70% di detto valore.

3. anche se ogni pin può dare al massimo 40 mA, la somma totale di quanto si può assorbire dai vari pin è comunque limitata a 200 mA massimi, pena il danneggiamento del chip. Anche qui, in un uso normale e continuativo ... è bene stare al 65 - 70% di detto valore.

4. se Arduino viene alimentato dal Jack o dal pin Vin... la corrente massima erogabile è funzione di quanto riesce a disspiare il regolatore di tensione. Più è alta la Vin e maggiore sarà la dissipazione di calore, di conseguenza ... minore la corrente che si potrà assorbire senza ... bruciarlo.

Guglielmo
Pages: 1 ... 9 10 [11] 12 13 ... 286