Show Posts
Pages: 1 ... 25 26 [27] 28 29 ... 398
391  International / Hardware / Re: Shield Wifi on: July 04, 2014, 12:20:09 am
@ alessandroAmedei :  Per fare quello che vuoi fare tu: "...Ho bisogno di collegare Arduino a un router. Il mio Arduino dovrà mandare solo due button come pagina html che comanderanno un pin (collegati a due relé per due ventole), e inoltre che mi mandi anche la temperatura tramite sensor..." hai varie possibili soluzioni il cui "costo" è inversamente proporzionale alla "complessità" del software che dovrai scrivere.

1. WiFi shield originale: sicuramente il più costoso, ma ti trovi tutte le librerie ed un'infinità esempi fatti ... incluso buona parte di quello che vuoi fare tu. Se cerchi su eBay probabilmente ne trovi vari "cloni" ad un prezzo molto più basso.

2. Moduli WiFi che si collegano via seriale: Dato che sono molto meno usati che gli shield WiFi, devi accontentarti della libreria che ti da chi li vende (... spesso ancora in uno stato prototipale) e dei pochi esempi a corredo ... quindi, spendi meno, ma devi scrivere parecchio più software ed a volte ... litigare con i buchi delle varie librerie.

3. Arduino Yún: Secondo me il miglior compromesso prezzo/complessità del SW. Praticamente costa come un Arduino UNO + un WiFi di quelli seriali, ma offre realmente molto di più !  Quello che vuoi fare tu probabilmente riesci a farlo con veramente poche righe di SW ed hai un bel prodotto con il quale, in futuro, puoi fare cose anche molto più complesse.

A te ora decidere ...  smiley-lol

Guglielmo
392  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 03, 2014, 01:59:12 pm
... e allora devi solo applicare, in un punto differente, quanto ti ho spiegato QUI ovvero, racchiudere quel lcd.clear() in un IF controllato da una flag.

Guglielmo
393  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 03, 2014, 01:37:37 pm
NO, non sei affatto chiaro, ripeti solo quello che ho detto io ...
... hai il codice dimmi dove vuoi pulire lo schermo perché, continuo a ripeterlo, io non capisco il problema che hai !

Dove cavolo hai lo sfarfallio ? In che punto ? quando ? quante volte ? cosa vuoi fare che già non ci sia ? cosa vuoi togliere ? ecc. ecc.

O spieghi tutto per filo  e per segno o ... è impossibile aiutarti !

Guglielmo
394  International / Generale / Re: Attivare circuito ogni giorno a una certa ora on: July 03, 2014, 11:51:13 am
Inoltre quel modulo non ha il pin interrupt disponibile.

La versione Adafruit, di cui ho dato il link in precedenza, lo rende disponibile smiley-wink

Guglielmo
395  International / Generale / Re: Attivare circuito ogni giorno a una certa ora on: July 03, 2014, 10:14:17 am
Se non vedo male c'e' un pin che puo' essere configurato come interrupt per l'allarme, sarebbe possibile usarlo per pilotare un transistor che da' corrente al sistema?

Se leggi a pagina 12 del datasheet, troverai una parte che parla degli allarmi e, verso la fine dice :

Quote
When the RTC register values match alarm register set- tings, the corresponding Alarm Flag ‘A1F’ or ‘A2F’ bit is set to logic 1. If the corresponding Alarm Interrupt Enable ‘A1IE’ or ‘A2IE’ is also set to logic 1 and the INTCN bit is set to logic 1, the alarm condition will activate the INT/SQW signal. The match is tested on the once-per-second update of the time and date registers.

Quindi, allo scattare dell'allarme programmato, il pin INT va LOW per la durata di un secondo (... almeno così sembra) e poi torna HIGH ...
... dovrai quindi tu poi pensare a memorizzare l'impulso e tenere acceso quello che ti serve per il tempo che ti occorre.

Guglielmo
396  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 03, 2014, 09:34:19 am
Geppo ... io di lcd.clear() ne vedo solo due ... una nel setup ed una nella funzione orologio(), ma solo quando STAI contando :

Code:
if (fStoContando==false) {
   ...
}
  else {
    lcd.clear();
    lcd.setCursor(8, 1);
   ...
}

... quindi ... mai quando usi i numeri grandi (li usi quando fStoContando è false).

Cosa vuoi ESATTAMENTE condizionare ???  smiley-eek smiley-eek smiley-eek ... perché mica ti capisco ...  smiley-roll

Guglielmo
397  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 03, 2014, 08:56:04 am
... non avevo avuto tempo di dargli un occhiata, l'ho fatto proprio adesso  smiley-mr-green

Ma a te cosa da fastidio ? Quel clear dello schermo che avviene ogni 60 secondi ???

Perché, in tal caso, basta che usi una altra flag (es. fClearScreen) che setti a "true" quando vuoi che la routine di pulizia venga chiamata e, dopo aver fatto la pulizia, la rimetti "false" così la routine non viene più chiamata ...

Code:
if ( fClearScreen && (millis() - resetTime > 60000) ) {
   ....
   ....
   fClearScreen = false;
}

Vedi un po' se riesci a vedere come gestirla smiley-wink

Guglielmo
398  International / Generale / Re: Attivare circuito ogni giorno a una certa ora on: July 03, 2014, 05:44:30 am
il tutto e' corretto se codesto "circuito" puo' essere messo in sleep.

Si, ma  ... avete letto gli assorbimenti ??? parliamo di µA ...  smiley-lol

Guglielmo

399  International / Generale / Re: shield rtc ed ethernet insieme on: July 03, 2014, 05:33:26 am
sperando che la scheda RTC non ti vada a sbattere sul connettore di rete

@ Brunello : A me capitava con una Yun ed una scheda relè ... ho preso quel bel nastro biadesivo da moquet (quello bello spesso) l'ho attaccato sotto la scheda relè in corrispondenza del connettore ethernet e ... ho risolto  smiley-mr-green smiley-mr-green smiley-mr-green

Guglielmo
400  International / Generale / Re: Attivare circuito ogni giorno a una certa ora on: July 03, 2014, 05:26:07 am

Ottimo, costa meno ed è disponibile in Italia  smiley-lol

Guglielmo
401  International / Generale / Re: Attivare circuito ogni giorno a una certa ora on: July 03, 2014, 05:13:21 am
Mmmm ... no Paolo, gli consiglio invece un DS3231 che ha in più la gestione di ben DUE allarmi. Uno lo può programmare all'ora che gli serve e fare si che si ripeta ogni giorno.

Inoltre, l'allarme, sul DS3231 attiva un pin utilizzabile come interrupt per svegliare la MCU che così può essere messa completamente in PowerDown per limitare al massimo il consumo di corrente.

Per finire ... il DS3231 NON necessita di quarzi esterni ed è estremamente preciso (... ovviamente costa di più di un DS1307) smiley-wink

Guglielmo

P.S. : Disponibile già pronto su breakout board QUI
402  International / Generale / Re: shield rtc ed ethernet insieme on: July 03, 2014, 04:58:47 am
Prova a mettere al centro la Ethernet ... se ben ricordo, essa necessita del connettore ICSP (quello a 6 pin su due file da 3) ...  smiley-roll

Guglielmo

EDIT : Ho appena verificato lo schema della Ethernet Shield ... il collegamento con il bus SPI avviene SOLO tramite il connettore ICSP ... quindi ... o la metti direttamente connessa ad Arduino o non funzionerà mai !
403  International / Software / Re: trasmettere comandi tra due arduino uno in udp on: July 03, 2014, 03:41:26 am
@ ziopi88 :  Si parla d'altro, ma prova a guardare le mie spiegazioni in QUESTO thread ... magari possono aiutarti smiley-wink

Guglielmo
404  International / Software / Re: aiuto con Fat16lib on: July 03, 2014, 03:24:07 am
...
Ho poi trovato un interessante post di fat16lib, l'autore dell'omonima libreria, dove suggerisce un formattatore che ottimizza la struttura dei file in base al chip di gestione della Flash stessa.

Ottimo ... oltretutto esiste sia per Win che per Mac ! 

Guglielmo
405  International / Generale / Re: Stampa sul cappuccino!!! on: July 03, 2014, 01:58:30 am
Attenzione comunque a riprodurre quella stampante ... QUI e sul loro Blog ...  smiley-roll

Guglielmo
Pages: 1 ... 25 26 [27] 28 29 ... 398