Show Posts
Pages: 1 ... 26 27 [28] 29 30 ... 398
406  International / Software / Re: aiuto con Fat16lib on: July 03, 2014, 03:24:07 am
...
Ho poi trovato un interessante post di fat16lib, l'autore dell'omonima libreria, dove suggerisce un formattatore che ottimizza la struttura dei file in base al chip di gestione della Flash stessa.

Ottimo ... oltretutto esiste sia per Win che per Mac ! 

Guglielmo
407  International / Generale / Re: Stampa sul cappuccino!!! on: July 03, 2014, 01:58:30 am
Attenzione comunque a riprodurre quella stampante ... QUI e sul loro Blog ...  smiley-roll

Guglielmo
408  International / Software / Re: aiuto con Fat16lib on: July 03, 2014, 01:01:42 am
leggere da una determinata pos si, ma sostituire solo alcuni char in determinate pos non puoi, ne abbiamo discusso altre volte

Provato ... mi sa che ne avete discusso male ...  smiley-twist smiley-twist smiley-twist

Code:
#include <SD.h>

File myFile;

void setup()
{
   delay(1000);
   //
   Serial.begin(9600);
   Serial.print(F("Initializing SD card..."));
   if (!SD.begin(4)) {
      Serial.println(F("initialization failed!"));
      return;
   }
   Serial.println(F("initialization done."));
   Serial.println();
   //
   if (SD.exists("test.txt")) {
      SD.remove("test.txt");
   }
   //
   myFile = SD.open("test.txt", FILE_WRITE);
   if (myFile) {
      Serial.print(F("Writing 1234567890ABCDEF to test.txt..."));
      myFile.println("1234567890ABCDEF");
      myFile.close();
      Serial.println(F("done."));
   }
   else {
      Serial.println(F("error opening test.txt"));
      return;
   }
   Serial.println();
   //
   delay(1000);
   //
   Serial.println(F("Opening test.txt for modify"));
   myFile = SD.open("test.txt", FILE_WRITE);
   Serial.println(F("Moving to the BOF"));
   myFile.seek(0);
   Serial.println("reading: ");
   while (myFile.available()) {
      Serial.write(myFile.read());
   }
   Serial.println();
   Serial.println(F("Moving to the third char and replacing with X"));
   myFile.seek(2);
   myFile.write('X');
   myFile.close();
   Serial.println(F("done."));
   //
   delay(1000);
   Serial.println(F("Opening test.txt for reading back"));
   myFile = SD.open("test.txt", FILE_READ);
   Serial.println("Reading: ");
   while (myFile.available()) {
      Serial.write(myFile.read());
   }
   Serial.println();
   Serial.println(F("done."));
}

void loop() {

}

... lancialo e poi mi dici smiley-wink

Guglielmo

@ tntsix : questo è un esempio di come riposizionarsi all'interno di un file ed effettuare delle modifiche smiley-wink
409  International / Software / Re: aiuto con Fat16lib on: July 02, 2014, 11:37:12 pm
leggere da una determinata pos si, ma sostituire solo alcuni char in determinate pos non puoi, ne abbiamo discusso altre volte

Scusa ... mi dai un link ? Perché, stando alle funzioni, la cosa sembra invece fattibile ...  smiley-roll

Guglielmo
410  International / Software / Re: aiuto con Fat16lib on: July 02, 2014, 03:49:23 pm
Dovendo di fatto avere la necessità di scrivere delle parole, frasi, dati ecc.... che voglio memorizzare sulla mia SD, ho anche la necessità di dover cancellare queste parole che ho scritto precedentemente, per cui l'ideale sarebbe scrivere la prima parola, farla vedere ai pc in rete,  poi successivamente scrivere un altra parola cancellando possibilmente la parola digitata precedentemente e far visualizzare (aggiornando semplicemente la pagina web sui PC ) la nuova parola digitata.....e cosi via......

Perdona tntsix, ma ... ho idea che tu debba metterti li e studiare bene la libreria SD ...

Esistono apposite funzioni per "posizionarsi" all'interno di un file (seek()) e per poter quindi legger/scrivere da una determinata posizione.

Credo che per risolvere il problema, basta che tu gestisci bene il contenuto del tuo file ...
... ad esempio, semplicemente posizionandoti all'inizio, puoi sovrascriverne il contenuto aggiornandolo.

La libreria offre moltissime altre funzioni per la gestione del contenuto di un file ...  smiley-roll

Guglielmo
411  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 02, 2014, 03:35:36 pm
Ah ... ok .. non mi ricordavo ... bisogna che mi metto li e mi ristudio tutto il codice ... perché ormai si perde nella notte dei tempi  smiley-lol

Guglielmo
412  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 02, 2014, 02:10:47 pm
... ma perché avevi inserito quel codice per la pulizia di tutto lo schermo ogni minuto ???  smiley-eek smiley-eek smiley-eek

A che dovrebbe servire ???  smiley-eek smiley-eek smiley-eek

Guglielmo
413  International / Hardware / Re: Programmare AT90S8515 on: July 02, 2014, 01:47:15 pm
Su questo purtroppo non so aiutarti ...
... uso praticamente sempre AVRISP mkiI, a volte AVR Dragon e, occorrendo, per fare il debug, da poco ho un Atmel ICE.

MAI usato Arduino come ISP  smiley-mr-green

Guglielmo

P.S. ... però ho visto che, in AVRDUDESS, ci son un paio di scelte Arduino tra i programmatori che puoi selezionare ...  smiley-roll
414  International / Generale / Re: cambiare sempre avrdude on: July 02, 2014, 12:36:21 pm
Ma perché non correggono il data-sheet e ci fanno fare discussioni inutili smiley-twist?

Spero che quello che mi ha risposto ... segnali la cosa all'interno. Gli ho chiaramente fatto presente dove era specificata la cosa ... se è un po' sveglio suggerirà di fare una nuova edizione  smiley-lol

Guglielmo
415  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 02, 2014, 12:33:56 pm
... magari se posti il codice aggiornato così vediamo a che punto stai e cerchiamo di capire se si può condizionare anche la pulizia in modo che venga effettuato SOLO la prima volta che passi da caratteri grandi a piccoli e viceversa smiley-wink

Guglielmo

P.S. : dato che ormai sarà troppo lungo ... metti il .ino in un file .zip e allega quello smiley-wink
416  International / Generale / Re: [TUTORIAL] Orologio/Cronometro con RTC e collegamento ad Internet (Parte 2 di 2) on: July 02, 2014, 11:16:39 am
Geppo,
identifica chiaramente nel programma la parte dove devi scrivere a caratteri gradi e quella in cui devi scrivere a caratteri piccoli. Metti poi queste due parti in un IF esempio :

Code:
if (fGrandiChar) {
   ... scrivo a caratteri grandi ...
}
else {
   ... scrivo a caratteri piccoli ...
}

dopo di che ti basta capire quando mettere a "true" o a "false" quella flag ... il resto viene da solo smiley-wink

Guglielmo
417  International / Software / Re: aiuto con Fat16lib on: July 02, 2014, 10:52:06 am
@ Nid : mi sa che lui il file sulla SD ce lo mette da PC smiley-wink

Guglielmo
418  International / Hardware / Re: Programmare AT90S8515 on: July 02, 2014, 10:41:30 am
Atmel Studio DI SICURO gestisce il AVRISP mkii .... quindi, con quello, programmi tutto.  smiley-lol

Non ho la più pallida idea se invece se sia in grado di gestire Arduino come programmatore ISP ...  smiley-roll

Guglielmo

P.S : Se ti scarichi AVRDUDESS ... programmi sia i Fuse che il codice Hex in modo standalone, senza dover stare dentro ad Atmel Studio
419  International / Generale / Re: accesso arduino da remoto on: July 02, 2014, 10:34:17 am
Ok, vediamo allora di andare avanti e trovare una soluzione che può servirti, ovvero ...

Per accendere e spegnere dei led la pagina web per pilotare arduino

Suppongo che tu implementi la funzione "server" e che, da remoto, con un web browser, uno si collega e ti manda un comando ... (... cosa usi ? Una HTTP GET o cosa ?).

Ora, implementare tutto il meccanismo di VERA autenticazione su Arduino UNO la vedo veramente dura e, anche leggendo il post linkato da ricdata ... si capisce che non è una cosa banalmente fattibile.

Una possibile soluzione può essere inserire un ulteriore parametro ...
... oltre al ON/OFF del LED, trasmettere un ... codice di autenticazione calcolato con un algoritmo variabile e che consci solo tu.

Non è il massimo della sicurezza, ma, se ben studiato, rende la vita difficile a chi vuole romperti le scatole e comandarti il modulo smiley-wink

Ti faccio un esempio banale, ma è tanto per darti un'idea e farti capire cosa intendo ...

... se, oltre al comando ON/OFF, tu trasmettessi un "numero" che Arduino verifica facendo un calcolo che può essere dato dal : giorno x 10 + l'ora x 15 + i minuti ... solo tu sapresti , guardando l'orologio, che codice inviare in un certo momento, codice che, un minuto dopo, non sarebbe più valido (... e quindi lo renderebbe inutilizzabile).

Ripeto, è un esempio banale, ma ... prendilo come spunto per generare una tua "autenticazione" del messaggio così che Arduino possa scartare qualsiasi cosa non è autenticata smiley-wink

Guglielmo
420  International / Hardware / Re: Programmare AT90S8515 on: July 02, 2014, 09:46:51 am
Attento comunque a non confondere il "Serial programming", descritto alla pagina 86 del datasheet, con il caricamento via Bootloader che trovi, ad esempio, descritto a pagina 269 del datasheet del ATmega328P smiley-wink

Guglielmo
Pages: 1 ... 26 27 [28] 29 30 ... 398