Show Posts
Pages: [1] 2
1  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: December 16, 2013, 05:03:26 am
il massimo che posso fare è mettervi questo schizzo di schema che avevo fatto, è completo al 95%,
lo scaricate da qui  http://www.fotogp.it/varie/schemabilancioenergetico.jpg
2  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: December 08, 2013, 10:06:43 am
so già che non troverò mai il tempo ne di finire la parte web ( che non so fare) e neanche di mettere un disegno con lo schema di tutti i vari collegamenti, scusatemi.

Ma se vi scaricate lo sketc è facile capire come è stato fatto, perchè non c'è niente di difficile, è solo una marea di collegamenti semplici ai tanti led
3  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: December 08, 2013, 10:03:27 am

visione su display lcd di consumi totali di casa, di produzione solare, vendita/differenza
ogni 300 wat si accende un led
la barre led rossa , consumi
la barra led blu, produzione cielo
la barra led verde vendita/differenza se positiva
display lcd rosso= vendita/differenza negativa,
display lcd blu= vendita/differenza positiva,
display lcd verde= vendita/differenza positiva oltre i 700 watt , posso accendere carichi grandi ( nello schetck che allego è stato portato a 1000 watt )


mflash, si sei ancora?
Purtroppo ho visto solo ora la tua creazione ed è passato un pò di tempo. Complimenti davvero!!!
Per me è ok anche senza archivio dati, così com'è.  Poi magari se ci riusciamo vediamo di completare l'opera.
Volevo chiedere se è possibile  acquistare da te o tramite arduino store questo dispositivo.
Eventualmente se vuoi contattami in pvt.
Vedo che già qualcun altro è interessato al tuo oggetto.
Facci sapere qualcosa se ti è possibile!

Ciao, a presto!

xerix

ciao, mi spiace, ma non è acquistabile già pronto ne da me ne su nessuno shop .
ti devi armare di saldatore e farlo  smiley  non è difficile
4  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: December 08, 2013, 10:01:50 am
molto bella l'idea ed anche l'implementazione, complimenti

con cosa misuri la corrente ? sensore a pinza o sensore hall ?


pinza
5  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: March 13, 2013, 11:29:47 am
rispondendo alle domande precedenti:
1) ho usato pinze amperometriche
2) per lo schema e lista componenti, vi giuro che la faccio, ma in questi giorni non ho proprio tempo.
6  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: March 09, 2013, 08:19:42 am
al 99% non ti accettano il progetto che sei tenuto a presentare in comune
7  International / Software / Re: funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: March 07, 2013, 06:13:13 pm
se riesco preparo lo schema sett prossima, il problema è che è passato un pochino di tempo e devo ricrearlo quasi da zero aiutandomi con quanto scritto nello sketch.

AGGIUNGO INFO:
casa mia è su 3 piani ( terra, 1° paino , mansarda, tetto) i pannelli sono ovviamente sul tetto, l'inverter è al primo piano, arduino al pian terreno.
Le pinze amperometriche le ho messe al pian terreno nel punto dove i cavi dei due contatori ( consumi,produzione) s'incrociano. Li ho fatto la schedina piccola con il circuitino per le pinze amperometriche e poi con un cavo di rete cat6 ho fatto 6 metri per arrivare al'arduino mega, e da qui altri 3 metri con i cavi/piattine per arrivare al display.
8  International / Software / funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led on: March 04, 2013, 06:55:56 pm
partendo dal progetto http://openenergymonitor.org/emon/node/58 e dal progetto di http://www.energeticambiente.it/tecnica-componentistica-e-installazione/14749406-misuratore-potenze-istantanee.html apportando alcune modifiche ho costruito questo:




visione su display lcd di consumi totali di casa, di produzione solare, vendita/differenza
ogni 300 wat si accende un led
la barre led rossa , consumi
la barra led blu, produzione cielo
la barra led verde vendita/differenza se positiva

display lcd rosso= vendita/differenza negativa,
display lcd blu= vendita/differenza positiva,
display lcd verde= vendita/differenza positiva oltre i 700 watt , posso accendere carichi grandi ( nello schetck che allego è stato portato a 1000 watt )

qui trovate galleria fotografica https://plus.google.com/photos/117779117969602483273/albums/5851621124862914369 del progetto e video https://plus.google.com/photos/117779117969602483273/albums/5851621124862914369/5851621380490501266 di funzionamento
qui scaricate lo schetck intero http://www.fotogp.it/varie/bilancioenergetico_offline.rar da caricare su arduino

p.s. ora cerco aiuto usando la ethernet shield di arduino, per salvare i dati che ho in tempo reale di consumi e produzione, da salvare su sd e/o sparare sul web tarmite la porta lan e fare la parte online con i grafici. A differenza dei vari sistemi che usano i pogoplug, il raspberry o l'interfacciamento del web con l'inverter, tutti questi sistemi usano solo la produzione , ma il bello sarebbe usare i valori dell'arduino che ci fornisce anche i consumi, in modo da fare grafici con il vero e definitivo bilancio energetico famigliare....help
9  International / Hardware / Re: trovare isctruzioni per 485 inverter aurora PVI12.5 on: January 06, 2013, 02:44:30 pm
grazie a tutti ora inizia ad essere tutto più chiaro.
10  International / Hardware / Re: ardu uno ce la fà? quanto è potente?? on: January 04, 2013, 03:52:07 pm
Ciao Mauro smiley
Perchè dici che non ce la fà ? secondo me ottimizzando un poco il codice e risicando con funzioni furbe forse ce la fa', oppure mettendo due micro in parallelo, uno fa le letture e gestisce gli LCD mentre l'altro gestisce le comunicazioni e la parte relativa alla matematica che gli serve....

scusa cosa intendi con " due micro in parallelo" ?? dividere il tutto su due arduini ?
11  International / Hardware / Re: ardu uno ce la fà? quanto è potente?? on: January 04, 2013, 06:41:53 am
rispondo alle vostre domande ma scusatemi se non sono precisissimo perchè per me è tutto un mondo nuovo questo.:

1) i due sensori che utilizzerei per misurare la corrente sono il asc714  http://www.robot-italy.com/it/1187-acs714-current-sensor-carrier-30-to-30a.html
2)  ho detto un cosa sbagliata quando parlavo di 1000 letture AL SECONDO, in realta era la media di mille letture senza riferimenti temporali. Questo lo vedo fare in altri progetti simili dove però usano le pinze amperometriche e dicono che avendo la lettura su un segnale alternato non si sà dove avviene la lettura di preciso e quindi facendo la media di una numero alto di letture esempio 1000 - 3000 si ottiene un valore abbastanza veritiero.
3) mi chiedete perchè la lettura della tensione , serve per calcolare i watt precisi . qui un'esempio di come realizzare questa lettura http://openenergymonitor.org/emon/buildingblocks/measuring-voltage-with-an-acac-power-adapter
4) vorrei fare tutto con un arduino ethernet puro senza shiel
5) userò 2 lcd rgb i2c cosi risparmio pin e non dovrei aver problemi di pin


quindi ricapitolando:
- lettura volt
- lettura ampere fotovoltaico
- calcolo watt prodotti
- lettura ampere enel
- calcolo watt consumati
- calcolo watt venduti
- printo sui 2 display lsd rgb un pò dei numeri appena calcolati con un refresh ogni 3 sec e qualche cambio colore lcd in base a determinati valori
- leggo rtc sul web
- preparo dati dei vari watt prodotti/venduti/consumati in un file tipo csv da spedite su un server
- invio questi dati ogni 5 minuti ? al server su internet
 ( in alternativa agli ultimi due passaggi posso far salvare i dati su sd e poi far fare una rischiesta dal server web ogni 5 minuti di inviare questi  dati)

ci riuscirà la arduino ethernet come potenza ?
12  International / Hardware / ardu uno ce la fà? quanto è potente?? on: January 03, 2013, 04:10:13 pm
ciao a tutti , dopo alcune settimane a studiare arduino ho finito di "fritzingare"  il mio progetto, ma prima di procedere con l'acquisto del materiale ho il dubbio se riesce un solo arduino uno a fare tutte queste cose o se devo dividere il carico fra due ardu...

brevemente: si tratta del classico lettore di consumi di un'impianto fotovoltaico, dei consumi di casa, invio dei dati a 2 display e sul web.

le cose che deve fare sono:
- lettura analogica tramite sensore di corrente, della produzione del fotovoltaico, fare la media fra 1000 letture analogiche  e printare il risultato ogni uno o due secondi
- identico come sopra ma dal contatore enel per calcolare acquisto o vendita di energia, media di 1000 letture  e print.
- sensore per calcolare la tensione che mi serve per avere più precisione nel calcolo dei due punti precedenti.
- creazione di una serie di dati , tipo energia prodotta , consumata etc etc con i riferimenti orari ( rtc preso online ) ed invio di questi su un server web tramite lan rj45.
- gestire due display con gli stessi dati uno pilotato in digitale ed uno in seriale

riesce il processore come potenza a fare tutto questo secondo voi ??

grazie e buon anno a tutti
13  International / Hardware / Re: trovare isctruzioni per 485 inverter aurora PVI12.5 on: January 02, 2013, 04:36:53 pm
trovo la risposta molto deludente ed inaspettata, non ho ora la voglia ne il tempo di dirle il perchè, le ricordo solo che il mondo arduino è OPEN se tutti ragionassero come lei .........

cmq se lo tenga stretto stretto il suo skretc ..

io quando avrò finito il mio lo renderò pubblico e ringrazio le tante persone che hanno messo online, sketc , foto, schemi etc etc ...cosi s'impara tutti ed ognuno mette un po del suo facendo crescere arduino e l'open .

pappa pronta request??? no comment

p.s. sul forum che conoscerà bene energeticambiente ci sono decine e decine di persone e miglia di post al riguardo ma senza soluzione e tutti si sono buttati su pogoplug ed rapsberry

14  International / Hardware / Re: pinza amperometrica VS allegro ASC714 on: January 02, 2013, 12:22:15 pm
si grazie hai ragione, non ci avevo fatto caso.

ho visto in giro da qualche parte la formula per  fare la media delle letture , penso basti prendere quel pezzo di codice ed adattarlo a quella che del link che ho postato.

così devo solo modificare lato software e mi evito la parte hardware di circuiteria varia, resistenze, condensatori, etc con varie prove per i valori giusti ( che non so fare smiley ) per la taratura della pinza amperometrica

15  International / Hardware / Re: trovare isctruzioni per 485 inverter aurora PVI12.5 on: January 02, 2013, 11:13:52 am
poter vedere lo skretch sarebbe di utilità a molte persone, perchè io gira gira ma non ho trovato nulla di documentato in maniera precisa e FUNZIONANTE  smiley su come pilotare un aurora con arduino
Pages: [1] 2