Show Posts
Pages: [1]
1  International / Hardware / Re: Problema simboli speciali display QC1602a on: March 01, 2013, 12:16:44 pm
lcd.print((char)223);  smiley-eek
2  International / Generale / Re: Micro Renesas on: January 24, 2013, 04:09:11 am
Ok, grazie per le risposte comunque. Avevo postato il problema perchè per me il mondo dei micro è sconosciuto ed avevo visto che qui dentro ci sono molte persone che ne sanno più di me, e pensavo potessero darmi qualche dritta. Dò un'occhiata al forum suggerito.

3  International / Generale / Micro Renesas on: January 23, 2013, 12:30:21 pm
Ciao a tutti.
Per lavoro riparo delle schede industriali, e mi trovo purtroppo davanti ad un problema che non so risolvere, magari qualcuno di voi, più pratico di me con il mondo dei micro, può aiutarmi almeno a capire.

Premetto che il mio lavoro è per il 50 % sull'elettronica analogica, il restante 50 è sulla gestione digitale, ma con vecchi sistemi processore-memorie-interfacce, sui quali ormai ho acquisito una buona conoscenza.

Il mio datore di lavoro, una multinazionale, da qualche anno ha deciso di utilizzare su queste schede non più il vecchio sistema sopradetto, ma un microcontrollore della Renesas M306N4FGTFP.

Sulla scheda sono presenti 3 porte rs 485 ed una 232, quest'ultima la uso per collegare il pc, dal quale lancio un programma di test ed eventualmente aggiorno la versione del software presente sulla scheda.

Vengo al problema: a volte è accaduto che nell'aggiornare il software, per vari motivi - cavi difettosi, mancanza di tensione di rete, il processo si è interrotto, con conseguente morte definitiva della scheda, che non risponde più a niente, nè al pc, nè ad una specie di tastiera che la governa tramite la rs485.

Secondo voi, è possibile cambiare questo micro con uno nuovo o sarà necessario caricargli un boot ? ( sulla scheda è presente, vicino al micro, un connettore 10 pin che penso venga usato per la prima programmazione ?

Inoltre, e qui viene la domanda madre, posso copiare l'eventuale boot da una scheda funzionante ?

Rs vende il programmatore della Renesas, il quale è dotato di connettore speculare a quello montato sulla scheda, al modico costo di € 140. Io al limite glieli spenderei, ma vorrei qualche rassicurazione da chi è più abituato di me a lavorare con questi aggeggi.

Un grazie anticipato ed un arancino assicurato se vi trovate a passare da qui a chiunque vorrà o potrà rispondermi.
4  International / Generale / Re: [OT] "datasheet" di casse audio on: January 18, 2013, 10:32:48 am
Dai un'occhiata a questo: http://www.electronic.it/product/40882/Modulo-Amplificatore-Stereo-con-STK4112II.html

Sullo stesso sito trovi un mare di cosine utili a prezzi interessanti. Sempre cineserie, ma partono dall'italia.

Ciao.
5  Topics / Home Automation and Networked Objects / Re: Thermometer on: January 15, 2013, 04:35:28 am
Thanks for posting,

some tips:

Learn to use arrays and loops so repeating pieces of code can be made easier:

(not tested, but it would become something like this.
Code:
#include <LiquidCrystal.h>

LiquidCrystal lcd(12, 11, 5, 4, 3, 2);

float temp[4];
char text[4][] = { "T Int. ", "T Est. ", "T Camino ", "Controllo" };

void setup()
{
  lcd.begin(20, 4);
}

void loop()
{
  for (int i = 0; i< 4; i++)
  {
    temp[i] = analogRead(i) * 5.0/1024.0;
    temp[i] -= 0.592;
    temp[i] *= 100;
    lcd.setCursor(0, i);
    lcd.print (text[i]);
    lcd.print(temp[i], 1);
    lcd.print (" C");
    lcd.print((char)223);
  }

  delay(10000);
  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0, 0);
  lcd.print ("Controllo" );
  lcd.setCursor(0, 1);
  lcd.print ("temperature casa");
  delay(500);
  lcd.clear(); 

}

You welcome. My job is in the analog electronics, from 20 year. This is my first project with a microcontroller, i'm sure that is not perfect, but it works well and i'm very proud  smiley-eek-blue smiley-eek-blue
6  Topics / Home Automation and Networked Objects / Re: Thermometer on: January 15, 2013, 04:21:21 am
I'm more interested in how you control the outdoor temperature.
Simple!! I live near the Etna volcano ( google 37.695231,15.104799 ).
Thru a valves array i drive the lava close or far from my house.

My english is not perfect, in italian language "controllo" means control or to check  smiley-roll-blue
7  International / Hardware / Re: Sensore di temperatura collegato con 10m di filo on: January 14, 2013, 12:42:17 pm
Capisco. smiley-roll-sweat
Ero intervenuto perchè qualche giorno fa in fase di test avevo avuto lo stesso problema, con sonda su breadboard letture stabili, con un metro di cavo ballava tutto. Ancorando a massa con una resistenza l'ingresso dell'Arduino le fluttuazioni sono scomparse. Anche installando il tutto a casa, usando un normale cavo da allarme 2+2, passato nei tubi dell'impianto elettrico, nessun problema. Adesso so finalmente tutte le temperature di casa, ho ricominciato a mangiare e a dormire la notte...  smiley-mr-green

8  International / Hardware / Re: Sensore di temperatura collegato con 10m di filo on: January 14, 2013, 12:08:04 pm
Sorry, infatti l'ho premesso. Per la sonda, mezzo grado più, mezzo grado meno, non devo incubare pulcini... smiley-lol
9  International / Hardware / Re: Sensore di temperatura collegato con 10m di filo on: January 14, 2013, 11:32:20 am
Scusate se mi intrometto. Non ho seguito tutto il topic perchè lunghissimo, quindi magari dico cose già dette.
L'Arduino ha gli ingressi ad alta impedenza, per cui su circuiti lunghi capta ogni porcheria che gira in aria.
Hai provato a mettere una resistenza da 4,7 kohm all'ingresso di misura, A0 se non ho capito male ?
Io ho costruito un termometro a 4 canali usando come sonda l'Mcp9700a ( 23cent di € ) ed ho passato cavi in tutta la casa, per complessivi 60 mt. Letture perfettamente stabili.
10  Topics / Home Automation and Networked Objects / Thermometer on: January 14, 2013, 05:08:23 am
Hello all, I wrote a simple code for a home 4 channel thermometer, using the Mcp9700a probe. In my case, it control the outdoor, indoor, solar panel and fireplace temperatures, and show them on a inexpensive 20\4 display.
Thanks to markal "http://starter-kit.nettigo.eu/2010/how-to-measure-temperature-with-arduino-and-mcp9700/" for the input in math calculation.
The display is connected to Arduino in the usual mode, and A0:A3 has been used for the measure input. For a stable measurement i've connected four 4700 ohm resistors between inputs and ground, and i've adjusted the "-0.5" factor in the formula, correcting it in "0.595". This gave me a more precise measure value. Probes are connected to the 3.3 V.  That's all.
I hope this will be useful for someone else.

Below the sketch.

Quote
#include <LiquidCrystal.h>
LiquidCrystal lcd(12, 11, 5, 4, 3, 2);
float temp;
float temp1;
float temp2;
float temp3;
void setup() {
 
  lcd.begin(20, 4);
  
  }
void loop() {
   temp = analogRead(0)*5/1024.0;
  temp = temp - 0.592;
  temp = temp / 0.01;
  lcd.setCursor(0, 0);
  lcd.print ("T Int. ");
     lcd.print(temp);
   lcd.print (" C");
   lcd.print((char)223);
      temp1 = analogRead(1)*5/1024.0;
  temp1 = temp1 - 0.592;
  temp1 = temp1 / 0.01;
  lcd.setCursor(0, 1);
  lcd.print ("T Est. ");
     lcd.print(temp1);
   lcd.print (" C");
   lcd.print((char)223);
   temp2 = analogRead(2)*5/1024.0;
  temp2 = temp2 - 0.592;
  temp2 = temp2 / 0.01;
  lcd.setCursor(0, 2);
  lcd.print ("T Bollit. ");
     lcd.print(temp2);
   lcd.print (" C");
   lcd.print((char)223);
   temp3 = analogRead(3)*5/1024.0;
  temp3 = temp3 - 0.592;
  temp3 = temp3 / 0.01;
  lcd.setCursor(0, 3);
  lcd.print ("T Camino ");
     lcd.print(temp3);
   lcd.print (" C");
   lcd.print((char)223);
     delay(10000);
   lcd.clear();
     lcd.setCursor(0, 0);
     lcd.print ("Controllo" );
     lcd.setCursor(0, 1);
     lcd.print ("temperature casa");
          delay(500);
  lcd.clear(); 
  
  
  
}


Pages: [1]