Show Posts
Pages: [1]
1  International / Software / Re: Inviare al client testo contenente virgolette [RISOLTO] on: January 31, 2013, 01:07:08 pm
Ottimo, grazie
2  International / Software / Inviare al client testo contenente virgolette on: January 31, 2013, 11:35:50 am
Salve,

Dovrei inviare da Arduino WebServer verso un client collegato, questo testo:
<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>

Ma se scrivo l'istruzione:
Code:
client.println("<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>");
il compilatore ovviamente da errore perchè interpreta TUTTE le virgolette;....TROPPE virgolette....

C'è un modo per ovviare al problema ?
Libreria WiFi.h
IDE 1.0
Grazie
3  International / Hardware / Re: Controllo erogazione carburante on: January 23, 2013, 07:38:41 am
Ciao a tutti,

Ho fatto un po di prove con i vari componenti separatamente, e riesco a:
- collegare Arduino con shiels Wi-Fi alla rete LAN
- leggere/scrivere files sulla SD dello shield

Ora nella mia ignoranza pensavo di poter "vedere" la scheda SD come un drive della LAN. Più in generale vorrei trasferire files da LAN a scheda SD e viceversa, ma non ci riesco. Immagino si possa fare con TELNET e forse con un FTP. Confermate ? Esiste un modo senza ricorrere a software esterni ?

Grazie
4  International / Hardware / Re: Controllo erogazione carburante on: January 16, 2013, 05:02:26 pm
Grazie per queste prime informazioni.
Ho ordinato i PCF8574 e il modulo RCT. Ho letto molto del I2C e farò delle prove.
Una domnda: A che serve lEPROM 24c64/256 dello schema ? E' solo un esempio o serve per l'RCT ?
5  International / Hardware / Re: Controllo erogazione carburante on: January 15, 2013, 05:59:48 am
Grazie brunello. Soprattutto dello schema molto "illuminante". Mi informerò bene sul I2C.
Del servizio NTP mi piaceva l'aggiornamento automatico ora legale/solare. Con il modulo RCT dello schema devo cambiare orario 2 volte all'anno manualmente.
Ho letto del DCF77 (ricevitore del segnale dell'orologio atomico di Francoforte) sul forum, ma mi pare non sia molto affidabile. Si potrebbe sfruttare il NTP per aggiornare (solo periodicamente) l'RCT DS1307 ?

Per Uwe e chiunque abbia dubbi sui rischi e/o legalità del progetto:
1 - Si tratta di comandare una pompa di carburante (già esistente e omologata).
Non ho mai parlato di costruirne una o trattare il carburante in alcun modo. Non vedo rischi supplementari nell'azionare il contatto elettrico della pompa con un relè e Arduino a monte, anzichè con un pulsante manuale.
2 - Si tratta evidentemente di un distributore privato (autorizzato e omologato). Non voglio rubare carburante all'area di servizio sotto casa. Il furto casomai lo subisco ogni volta che mi fermo a fare benzina alla mia macchina. Ma questa è un altra storia...
6  International / Hardware / Re: Controllo erogazione carburante on: January 14, 2013, 06:13:38 pm
Ciao brunello,
Il protocollo I2c a prima vista mi sembrava complesso. Lo sudierò.
Le comuni tastiere a matrice e i comuni LCD 16x2 possono essere tuti collegati con I2C o servono specifiche periferiche ?
La data e l'ora pensavo di prelevarla da un servizio web visto che ci sarà la wi-fi.
7  International / Hardware / Re: Controllo erogazione carburante on: January 14, 2013, 05:59:09 pm
Ciao Uwe. Strana domanda su un forum come questo  smiley-slim
la domanda semmai è: perchè non dovrei ?  smiley-wink
8  International / Hardware / Re: Arduino e connessione wifi on: January 14, 2013, 05:54:37 pm
Ciao Matt,
Anch'io sono nuovo del mondo Arduino, ma leggo molto e posso dirti che:
I valori letti dagli ingressi di Arduino possono essere memorizzati (per esempio sulla scheda SD a bordo dello shield Wi-Fi).
Arduino con Shield Wi-Fi puo comunicare con un access point (in modo bidirezionale). Quindi dovrebbe essere (da neofita devo usare il condizionale) possibile leggere/scrivere i dati sulla SD da remoto (via internet).

Ciao
9  International / Hardware / Controllo erogazione carburante on: January 14, 2013, 05:27:46 pm
Salve a tutti,

Conosco Arduino da poco. Sono abbastanza pratico di linguaggi di programmazione; un  po meno di elettronica.
Spero comunque di poter realizare il progetto in oggetto. L'idea è la seguente:
- L'opeartore si identifica con un tag RFID + codice personale
- inserisce targa e km del veicolo da tastiera
- L'erogazione viene abilitata
- I dati inseriti (autista; targa; Km veicolo) + i litri erogati vengono memorizzati
- I dati relativi alle opearzioni di rifornimento vengono inviati periodicamente (wireless) a un server aziendale.

La lista dei componenti che ipotizzo è la seguente:
- Arduino Uno
- Shield WiFi (ufficiale) con SD a bordo
- tastierino a matrice 4x4 generico
- LCD (da definire)
- Contalitri (da definire)
- Lettore RFID (Parallax)

Il primo ostacolo riguarda la quantità di connessioni necessarie:
Solo il tastierino richiede 8 pin; 6 per l'LCD, ecc

Pensavo allora ad un Arduino Due oppure ad una scheda espansione di I/O....

Cosa ne pensate di questo problema e del progetto in generale ? Mi serve tutto: Consigli, idee, perplessità....
Grazie a chi vorrà concedermi un po del suo tempo
Pages: [1]