Show Posts
Pages: [1] 2
1  International / Generale / Re: Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 26, 2014, 04:32:24 am
Ho provato a collegare l'atmega all'ESC come mostra questo sito http://www.sentex.ca/~mec1995/gadgets/noiserx.htm.
L'ho modificato in modo tale da non alimentare 74hc04 con l'atmega ma esclusivamente  con il bec dell'esc come mostra la figura sottostante.

FUNZIONA!! smiley-grin, ho verificato che per far si che tutto funzioni, mentre si accend l'esc (gli si da almintazione ) esso deve ricevere un segnale ppm uguale a 0, io intendo 0 gradi perche utilizzo la libreria servo altrimenti penso bisogna dargli un ppm di 1000 mS.
Ho misurato di nuovo il voltaggio dell'onda quadra con l'esc attaccato non raggiunge ancora i 5v ( a differenza di quando è scollegato che li raggiunge) probabilmente per i pochi mA che manta il 74hc04 20mA se non sbaglio, vorrei provare con un uln2003 penso che possa funzionare ugualmente se non meglio dato che può raggiunge la soglia dei 500mA.
Ho dovuto inoltre aumentare i condensatori, misuranto con l'oscilloscopio, con l'azionamento del motore mi ritrovavo ad avere dei picchi di tensioni sull'alimentazione, dato che l'alimentatore che alimenta l'esc è lo stesso che alimenta il 7805 che regola la tensione per l'atmega, per caso qualcuno conosce qualche tecnica per filtrare meglio la tensione??, non ho mai utilizzato le induttanze pensate possa essere un buon rimedio per eliminare un po di rumore??
2  International / Generale / Re: Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 24, 2014, 07:15:19 am
Ieri ho eseguito delle prove con Arduino Due(fino ad ora cercavo di pilotare l'esc direttamente dall'atmega per una futura schedina), l'ho collegato al Logic Level Converter Bi-Directional http://www.robot-italy.com/it/logic-level-converter-bi-directional.html in modo da avere la conversione 3V->5V , il 3V alimentato dalla due e i 5V dal bec integrato nell'esc, funziona!! smiley-grin smiley-grin smiley-grin.
Ho provato a visualizzare con l'oscilloscopio entrambi i ppm che entrano nell'esc si può notare che quella convertita dal level converter ha un livello alto di 5V pieni, a differenza di quello uscente dall'atmega che si aggira intorno ai 4V, inoltre il livello basso è meno lineare(in un post precedente vevo scritto che avevo inerito un bc237 in realtà la tensione era rimasta la stessa che uscita dall'integrato o sbagliavo il circuito o è rotto  smiley-confuse).
Pensate che l'esc nn vadi con l'atmega per la tensione del ppm che non raggiunge i 5V o per il livello basso un po rumoroso??
Volevo fare una prova inserendo un circuito che mi risolva questo problema avreste qualche idea di uno schema elettrico apposito??
Io ho trovato questo http://www.sentex.ca/~mec1995/gadgets/noiserx.htm
3  International / Generale / Re: Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 23, 2014, 03:30:13 am
Gli A dell'alimentatore non me li ricordo ora di preciso, ma dovrebbero essere una ventina se non sbaglio ed è switching, è tipo un alimentatore per pc ma non viene usato per i computer ma per delle centrali, il motore per ora sto utilizzando questo

Tensione di funzionamento: 1,5 - 3 Vdc;
Valori senza carico -velocità: 14200 rpm
                                     -corrente: 0,3 A
Valori sotto carico: - velocità: 11780 rpm
                                      - corrente: 1,33 A
So che non è il motore ideale  smiley-sweat
4  International / Generale / Re: Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 21, 2014, 05:24:04 am
Sempre con il bc 237 sono riuscito a dargli all'esc un ppm di 5v in serie ho messo una resistenza da 1k,
Ora nn sto usando una batteria ma un alimentazione esterna il voltaggio con l'esc attaccato misurato con il tester mi da 11,7V
Il "Battery Type" l'ho posizionato su "Lithium  Battery", non penso ci sia differenza tanto la tensione è accettabile per entrambe le batterie giusto?
 Il "Brake On/Off" l'ho messo su Off.
Il collegamento tra motore ed esc è diretto, Il motore è un dc classico
5  International / Generale / Re: Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 20, 2014, 04:56:44 pm
si si la massa è collegata, l'esc non emette nessun suono, ho provato a dargli 0 all'inizio con un delay di tipo 5 secondi ma niente, dall'oscilloscopio però noto l'onda quadra alta del segnale ppm supera di poco i 3v non vorrei che potrebbe dare dei probemi un voltaggio così basso (anche se nn credo sia così) ho provtao ad attaccarci un transistor solo che ora ho dietro solo un bc237 che però il segnale di uscita viene invertito
6  International / Generale / Re: Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 20, 2014, 02:42:37 pm
Quindi ciò che è scritto nel manuale  "PWM Freuency: 2KHz" sta ad identificare la frequenza che l'esc manda al motore??
Non ho ben capito cosa vuol dire quel dato.
Comunque ora proverò a dargli  0 dipo per un secondo e poi gli invierò il segnale PPM e vedrò che succede.
7  International / Generale / Pilotare ESC brushed con arduino, modificare frequenza PWM on: June 20, 2014, 09:07:26 am
Ciao a tutti ho un problema che non riesco a risolvere: ho acquistato un ESC brushed per poter pilotare tramite arduino un motorino a spazzole da collegare ad una macchinina RC, so che gli esc hanno bisogno di un segnale ppm cioè devono essere pilotati con la libreria servo, niente non ho tratto conclusioni positive il motorino nn gira ho provato ad attaccarci l'oscilloscopio è ho potuto osservare che dall'esc esce una onda quadra non regolare di frequenza bassissima il periodo raggiunge quasi 1 secondo  smiley-eek, dal manualetto però mi è sembrato di aver capito che deve essere pilotato da un PWM di frequenza uguale a 2Khz.
Per voi è possibile??   In tal caso mi dareste una mano ho seguito varie guide su internet ma nn sono riuscito,  http://www.righto.com/2009/07/secrets-of-arduino-pwm.html questa guida nn riesco proprio a capirla nn sono in grado di lavorare con i registri  smiley-cry, mi sono solo avvicinato raggiungendo i 3,9KHz ed anche qui  ho avuto un riscontro negativo http://www.settorezero.com/wordpress/come-arduino-gestisce-il-pwm-esempio-pilotaggio-cent4ur-con-arduino/)

foto e manuale dell'esc

http://imgur.com/MKgBp3N

http://imgur.com/imFYxv7
Grazie in anticipo per la vostra attenzione smiley-wink.
8  International / Generale / Re: Comunicazione tra Xbee lenta on: June 14, 2014, 02:28:34 pm
Grazie Uwe  smiley
9  International / Generale / Re: Comunicazione tra Xbee lenta on: June 13, 2014, 02:46:09 pm
Il problema della lentezza non mi si è più verificato, mi si scambiavano solo le variabili nella ricezione, questi sono gli sketch definitivi, così funziona smiley-wink
Code:
//emettitore
byte XY[2];
void setup()
{
 // Serial.begin(9600);
  Serial1.begin(9600);
}

void loop()
{
  delay(40);
  XY[0] = map(analogRead(A1), 0, 1023, 0, 180);
  XY[1] = map(analogRead(A0), 0, 1023, 0, 180);
  Serial1.write(XY, 2);/*
  Serial.print(XY[0]);
  Serial.print("    ");
  Serial.println(XY[1]);*/
}

Code:
//ricevitoe
#include <Servo.h>
Servo staffaY;
Servo staffaX;
byte XY[2];


void setup() {
  Serial.begin(9600);
  staffaY.attach(11);
  staffaX.attach(9);
}

void loop() {
  delay(30);
  if( Serial.available() > 1)
  {
    Serial.readBytes(XY, 2);
    //Serial.flush();
  }
  staffaY.write(XY[0]);
  staffaX.write(XY[1]);  
}
ho notato che i delay centrano molto per una corretta trasmissione
per concludere in bellezza questa giornata ho anche bruciato un xbee smiley-cry smiley-cry smiley-cry smiley-cry smiley-cry mi viene veramente da piangere
mi sapete dire se riescono a comunicare un xbee s1 pro con uno s1 e basta, per quanto so io SI penso cambi solo la potenza
10  International / Generale / Comunicazione tra Xbee lenta on: June 13, 2014, 08:06:18 am
Ciao a tutti, come da titolo il mio problema è che la comunicazione fra due xbee pro è troppo lenta.
In poche parole ho un arduino due con attaccato xbee ed un joystik e il ricevente è composto da un atmega 328 con attaccati due servi.
Il mio piccolo progetto consiste nel creare una macchinina con implementata una staffa 9g che muove una cam, circa due mesi fa prima che iniziassi il tutto comprai gli xbee i servi e la staffa e la mini telecamera, con due arduini feci la prova di funzionamento: andò alla perfezziona smiley-grin.
Ora la macchinina è ultimata ho rifatto le prove prima di montare il tutto e appunto ho riscontrato questo problema, addirittura da quando muovo i joystik passano tipo 4 secondi prima che i servi rispondano    smiley-eek improponibile
C'è solo un dettaglio da tener conto che gli sketch  della prima prova sono differenti da quelli della prova eseguita di recente, per un incidente ho perso un po di file  smiley-cry, comunue ual cosa mi sono ricordato e sono riuscito a tirare fuori due sketch giusto per testare gli xbee

Code:
//RICEVITORE
#include <Servo.h>
Servo staffaY;
Servo staffaX;
byte XY[2];


void setup() {
  Serial.begin(9600);
  staffaY.attach(11);
  staffaX.attach(9);
}

void loop() {
  delay(30);
  if( Serial.available() > 0)
  {
    Serial.readBytes(XY, 2);
    Serial.flush();
  }
  staffaY.write(XY[0]);
  staffaX.write(XY[1]);   
}

Code:
//EMETTITORE
byte XY[2];
void setup()
{
  Serial.begin(9600);
  Serial1.begin(9600);
}

void loop()
{
  XY[0] = map(analogRead(A1), 0, 1023, 0, 180);
  XY[1] = map(analogRead(A2), 0, 1023, 0, 180);
  Serial1.write(XY, 2);
  Serial.print(XY[0]);
  Serial.print("    ");
  Serial.println(XY[1]);
}

Avreste qualche suggerimento da darmi per risolvere questo mi problema, penso sia un errore mio dato che un po di tempo fa andava correttamente.
Ringrazio in anticipo per la disponibilità
11  International / Hardware / Re: Problema alimentazione moduli 433Mhz Car RC on: February 24, 2014, 01:10:47 pm
Ho provato ad inserire i 2 condensatore...
Quando attivo il servo nn si verifica più nessun disturbo, quando attivo il motore il disturbo c'è smiley-cry   ma molto meno che nelle prove antecedenti , il motore consuma circa 1A e l293d emana 600mA di fatti scalda un pò  smiley-sweat nn mi sgridate lo so devo utilizzare un altro driver per pilotare questo motore (ho diminuito radicalmente la velocità però), ma questo potrebbe essere una causa del malfunzionamento del modulo RF??
In ogni caso ho pensato che sono quasi costretto ad inserire 2 batteri perché, devo alimentare anche la camera wireless che necessita di una batteria da 9v, se volessi usare un sola batteria devo inserire due regolatori di tensione, uno 5V per i servo uno da 9V per la cam, per alimentare tutto il resto non mi serve una tensione specifica.
12  International / Hardware / Re: Problema alimentazione moduli 433Mhz Car RC on: February 24, 2014, 03:28:20 am
Non vedo l'ora di acquistarli per provare il funzionamento, spero di risolvere  il problema.
13  International / Hardware / Re: Problema alimentazione moduli 433Mhz Car RC on: February 22, 2014, 02:14:05 pm
Gia nn ci avevo pensato smiley-roll-blue
Grazie Guglielmo dell'aiuto....
Anche se guarda mi verrebbe voglia di prendere i 2 moduli e lanciarli il più lontano possibile e comprarmi  2 Xbee,  sono sicuro che siano molto più stabili.
14  International / Hardware / Re: Problema alimentazione moduli 433Mhz Car RC on: February 22, 2014, 01:17:29 pm
Ok grazie lunedì vado a comprarli..
ma elettrolitici o ceramici??
15  International / Hardware / Re: Problema alimentazione moduli 433Mhz Car RC on: February 22, 2014, 01:09:16 pm
si l'ho gia fatta la prova
si ho provato ad aplicare un condensatore  da 330 microF (uF) ma nn cambia ho provato
pff
Pages: [1] 2