Show Posts
Pages: 1 2 [3] 4 5
31  International / Generale / Re: Arduino + 3 ACS712 on: March 01, 2013, 08:03:57 pm
I sensori ad effetto hall sono idonei per misure in corrente continua...per la corrente alternata è un'altra storia...ne ho acquistati 5 ACS712 e poi non li ho più utilizzati per via di questo problema e alla fine dopo aver provato vari sensori, la mia scelta è stata quella di utilizzare dei SCT-013-000...
32  International / Generale / Re: Domanda banale sulla gestione di un menù su LCD on: March 01, 2013, 07:29:43 am
Grazie 1000 a tutti...Leo, l'antirimbalzo solitamente lo implemento sempre....l'ho tralasciato solo per far capire che percorso stavo seguendo, grazie comunque smiley un saluto smiley-wink
33  International / Generale / Re: Domanda banale sulla gestione di un menù su LCD on: March 01, 2013, 05:18:12 am
Ok, perfetto..grazie 1000 anche per le correzioni riguardo gli if...stasera monto tutto su breadboard e provo a vedere...intanto grazie ancora di tutto. Un saluto
34  International / Generale / Domanda banale sulla gestione di un menù su LCD on: March 01, 2013, 03:50:22 am
Salve a tutti ragazzi, dunque vi espongo un mio dubbio che sta facendo riflettere...devo realizzare un "LCD informativo" che mi indichi i vari stati di sensori ecc, la schermata iniziale sarà soltanto con data, ora, temperatura e cose simili...nessun problema fin qui per gestire l'LCD lo reputo anche fin troppo semplice...è il menù che non mi convince...io ora vorrei poter utilizzare un pulsante per passare da una schermata all'altra...
avevo pensato innanzitutto di dichiararmi un contatore di pressioni e quindi scrivere
Code:
int buttoncount=0
e poi nel loop scrivere così (evitando switch e case che ancora devo capirli bene smiley)
Code:
if(PinButtonState==HIGH && buttoncount==0){
buttoncount++;
getMenù1();
}
if(PinButtonState==HIGH && buttoncount==1){
buttoncount++;
getMenù2();
}
if(PinButtonState==HIGH && buttoncount==3){
buttoncount=0;
getMenù3();
}

fin qui è anche relativamente facile ma adesso vorrei che il programma nel caso in cui io andassi sull'altra schermata e non eseguissi nessuna operazione entro 5 secondi, mi ritorni a quella di default in automatico, ho provato ad utilizzare la funzione delay, ma blocca il programma e nel caso uno dei sensori variasse la lettura o un attuatore attivasse o disattivasse un carico l'LCD non me lo visualizzarebbe....come fare per fare eseguire in continuo i getMenu() per un tot di secondi?
35  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: March 01, 2013, 03:33:39 am
Una cosa non considerata:
Stai misurando una corrente alternata la cui corrente effettiva é a pieno carico 16A, ma il valore massimo istantaneo é ca 23A.

Il trasformatore di corrente da come segnale di uscita in alternata di 0 a 1,6V effettivi (a pieno carico di 16A un alternata che ha valori istantanei tra -2,3 a 2,3V). Per poterla misurare devi:
* raddrizzarla con un raddrizzatore ideale realizzato con un operazionale
* collegare l' uscita a una tensione di 2,5V (realizzabile per esempio con un partitore resistivo partendo dai 5V) e ottenere una tensione di 0,2V a 4,8V.
Ciao Uwe

Ciao, si...l'ho considerata in un secondo momento infatti...sto utilizzando adesso l'esempio di OpenEnergyMonitor, ed è esattamente come dici tu smiley-wink grazie ancora a tutti per l'aiuto...un saluto
36  International / Generale / Re: [OT] Dove comprare i fili? on: February 28, 2013, 10:15:05 am
anch'io utilizzo il cavo da wire-wrap...ma i migliori sono quelli di recupero da vecchie apparecchiatura da smaltire....a volte ci trovi anche i connettori con passo da 2,54....poi negli LCD ci trovi anche cavetti molto flessibili con guaina siliconica...smiley
37  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: February 28, 2013, 08:32:00 am
io me l'ero pensata con l'LM317...potrebbe andare ugualmente bene?
38  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: February 28, 2013, 03:37:41 am
OOOk....adesso è chiaro smiley diciamo che mi sono un po impasticciato con i termini.... smiley-lol
39  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: February 28, 2013, 03:22:02 am
Certo, questo intendevo....normalmente si avrebbero 1024 campioni su 5V pari a circa 4,8mV/campione, utilizzando l'AREF avrei comunque i 1024 campioni ma su un massimo di 1,6V e quindi 1,5mV/campione...quindi se vogliamo considerare è aumentata la precisione (non la risoluzione) rispetto all'utilizzo della porta analogica senza riferimento esterno....solo questo intendevo...sia chiaro smiley-wink grazie comunque della precisazione.
40  International / Generale / Re: Metodo alternativo per produrre PCB on: February 28, 2013, 03:17:31 am
per l'ordine collettivo io ci sarei smiley e come masochismo sto messo bene...tanto sto senza lavoro x ora...smiley-lol
41  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: February 28, 2013, 03:11:07 am
Purtroppo non è un prodotto commerciale, altrimenti avrei già postato il link, è un trasformatore prodotto su specifiche...
42  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: February 28, 2013, 02:54:35 am
Che dirti se non grazie 1000 per l'aiuto....ho letto il tutorial, abbastanza utile, la taratura dovrebbe venirmi anche relativamente semplice....il turn ratio è di 1000:1 e la resistenza interna è di 10 ohm quindi 1000/10...la ct_calibration è di 100 esatti... solo una cosa...ho chiesto al venditore e ovviamente in uscita il sensore mi da tensione alternata, quindi dovrei raddrizzarla prima di mandarla all'arduino giusto?...quindi mi tocca prevedermi all'interno della PCB la sezione con il raddrizzatore di precisione...poi posso mandarlo direttamente all'arduino o ci sono altri accorgimenti da tenere in considerazione?....inoltre solitamente raddrizzando con un ponte diodi si ha la tensione in uscita di poco più elevata, questo non accade utilizzando il raddrizzatore con l'op-amp vero? altrimenti avrei delle lettura diverse...
43  International / Generale / Re: Trasformatore Amperometrico Vs. Arduino....AREF??? on: February 27, 2013, 05:44:03 pm
Ciao, grazie a tutti per le risposte.. OpenEnergyMonitor l'ho visto qualche giorno fa...ma se non erro utilizza l'SRC-013 come sensore con un resistenza di carico, mentre questo tipo che ho trovato ha la resistenza interna e l'uscita direttamente in tensione, visto che l'hai utilizzata vorrei chiederti che tipo si sensore ha utilizzato e che tipo di uscita aveva...se continua o alternata...appena mi è possibile effettuo alcuni test sul mio trasformatore (ancora deve arrivare)...
44  International / Generale / Re: info acquisto Strip LED RGB on: February 27, 2013, 05:18:58 pm
di niente, figurati...siam qui per questo no? smiley-wink ognuno aiuta come può..un saluto e buona fortuna per la tua impresa smiley
45  International / Generale / Re: info acquisto Strip LED RGB on: February 27, 2013, 05:15:02 pm
Ottimi, lo uso da anni e mai un problema, protezione per l'acquirente, se qualcosa ti arriva danneggiato o non ti arriva ti rimborsano totalmente...e devo smentire chi dice che le cose acquistate in cina non valgono nulla...sono le stesse identiche che vendono in italia smiley-wink ergo te lo consiglio smiley-wink e poi i prezzi sono anche convenienti smiley-wink unici inconvenienti: circa 20/30 giorni per l'arrivo del pacco....e se superi un certo valore (mi pare 40€) la dogana ti tassa...
Pages: 1 2 [3] 4 5