Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 7
1  International / Hardware / Re: Collegare il pin 5v al pin GND on: May 04, 2014, 05:59:22 am
Ottimo ragazzi, vi ringrazio per gli interventi!
Forse nel primo post sarei dovuto essere più chiaro, scusate l'ingenuità  smiley-razz

Ora la situazione è un pò più chiara!
Se faccio un cortocircuito tra 5v e GND con l'alimentazione USB il componente che interviene è il fusibile, che nelle specifiche entra in azione per correnti >500 mA. Senza questo componente brucerei la USB del pc. Se invece alimento la scheda tramite una batteria (attraverso la presa per il jack, quella nera per capirci) , il componente coinvolto è il regolatore di tensione a 5v.

Tutti gli Arduino NON SONO PROTETTicontro alimentazione invertita sui pin Vin e 5V e contro alimentazione con tensioni troppo alte (oltre le specifiche per i pin Vin e 5V).
Inoltre non ci sono protezioni per un alimentazione con tensioni troppo alte sul pin 3,3V.

Buono a sapersi, grazie per l'informazione!
2  International / Hardware / Re: Collegare il pin 5v al pin GND on: May 03, 2014, 03:57:28 pm
ne ho letto di post spazzatura, ma questo li supera tutti  smiley-grin smiley-grin smiley-grin

Ok ci può stare. A prima vista è un'enorme sciocchezza, può sembrare inutile una domanda del genere  smiley-roll-sweat ma come dici te:
Quote
Meglio imparare dalle cose inutili piuttosto che non imparare niente.


Ho capito che non si fa, è banale. Vorrei capire però cosa vado a danneggiare sulla scheda.

3  International / Hardware / Re: Collegare il pin 5v al pin GND on: May 03, 2014, 03:02:20 pm
Grazie PaoloP e nid69ita per le risposte  smiley

Quote
collegare il pin 5V a GND rientra nel consiglio 1

Non ne sono sicuro, perchè se cortocircuito con un pin digitale la gran quantità di corrente passa dentro l'ATmega328, che quindi viene danneggiato (scorrono 200 mA nel pin, che ha una resistenza molto bassa, 25 Ohm). Bisognerebbe capire se cortocircuitando 5v e GND provoco gli stessi danni.

Quote
mi sembra piuttosto banale il fatto che collegando Vcc (5V) e GND si crei un corto con tutto ciò che questo comporta.

E fin qui non ci piove  smiley-wink è il "tutto ciò che questo comporta" che mi interessa. Ok per la USB che dovrebbe essere protetta dal diodo autoripristinante. Nel caso di alimentazione esterna (ad esempio una pila da 9v) cosa brucio? Il microcontrollore o qualche altro componente? Ho come l'impressione di essermi perso in un bicchiere d'acqua  smiley-sweat
4  International / Hardware / Collegare il pin 5v al pin GND on: May 03, 2014, 11:14:58 am
Ciao a tutti!

Mi sono messo a leggere questo articolo su come distruggere Arduino: http://www.ruggedcircuits.com/10-ways-to-destroy-an-arduino/
Tra tutti i metodi elencati per distruggere la scheda, non vedo il collegamento del pin 5v a GND. Possibile che sia un'operazione "lecita"?

Guardando lo schema dell'Arduino UNO (http://brittonkerin.com/annotateduino/arduino-uno-schematic.png) sarei tentato di distinguere due casi:
1) Alimentazione tramite USB: il cortocircuito potrebbe danneggiare la porta USB del PC?
2) Alimentazione esterna: si potrebbe danneggiare il regolatore di tensione a 5v?

Grazie e come sempre scusate per le possibili oscenità scritte sopra  smiley-razz
5  Topics / Science and Measurement / Re: Help with pressure sensor MD-PS002 on: December 21, 2013, 01:32:53 pm
I soldered 5 wires to the sensor and i made a simple circuit to see the output: 52/53 mV. I'm going to make an instrumentation amplifier with a amplification coefficient of 50 or 60, depending on the resistor i have....let's see if it works!
6  Topics / Science and Measurement / Re: Help with pressure sensor MD-PS002 on: December 19, 2013, 09:56:07 am
Thank you Lefty,

i want to try with the Wheatstone bridge. I'm following the notation from wikipedia : http://en.wikipedia.org/wiki/Wheatstone_bridge
In this page there is the formula to calculate the voltage (Vg) that depends on Vsupply and the 4 resistor values. Following the schematics, Vg is the voltage between pin 2 (+out 2) and pin 5 (-out 3)....right?

The datasheet says that the sensor span is 80 mV, does it means that Vg(max) is 80 mV?

Thanks again!

 
7  Topics / Science and Measurement / Help with pressure sensor MD-PS002 on: December 19, 2013, 08:57:07 am
Hello!

I've just bought this pressure sensor  MD-PS002  http://www.arduiner.com/it/home/116-sensore-pressione-arduino-md-ps002-150kpaa-vacuum-sensor-absolute-pressure-sensor-height.html

The datasheet is in Chineese, and i can't understand how it works. Using google translate i know that Vsupply is 5V, input current is 1mA, range 0-150 Kpa. I can't find the relationship between pressure and output voltage.
Also, i don't know how to connect it!
I attached the pin mapping i've found in the datasheet: can you help me with the circuit? Thanks!!

8  International / Hardware / Re: 3 porte seriali in una con un multiplexer. on: February 05, 2013, 08:23:41 am
il 74hct4052 dovrebbe andare bene,
http://www.nxp.com/documents/data_sheet/74HC_HCT4052.pdf
 guarda come lo usano quelli di atlas scientific per le loro sonde seriali :
https://www.atlas-scientific.com/_files/code/serial-port-connector-Sample-code.pdf
e guarda il loro prodotto:
https://www.atlas-scientific.com/product_pages/embedded/serial-port-connector.html
magari prendi spunto da loro e poi.... smiley-wink

Ma è fantastico!  smiley-cool E' proprio quello che avevo in mente di fare! Ho trovato in giro un 74HCT4052 con la pedinatura per breadboard (non smd), appena ho gli attrezzi sotto mano (fine settimana) faccio un pò di test.
Per il resto, il tipo di progetto che vorrei realizzare per ora va benissimo con 4 porte TX e RX, e visto che i pin digitali non mi servono per altre applicazioni, direi che è più che sufficiente.

Ci tengo a dire che secondo me questo tipo di soluzione è notevole. Fino ad ora ho letto in giro di disperati come me che cercavano di risolvere il problema con SoftwareSerial, con risultati poco soddisfacenti, soprattutto a livello di programmazione....chissà magari qualcuno più esperto di me può mettere due righe sul playground per diffondere il verbo! Dopotutto questo integrato è facilmente reperibile.  smiley

 
9  International / Hardware / Re: 3 porte seriali in una con un multiplexer. on: February 04, 2013, 11:13:08 am
Ciao Astrobeed e grazie per l'intervento.
Si, devo interrogare i moduli uno per volta, e non c'è nessun rischio che le informazioni vadano perse.
Credo proprio che farò un tentativo con questo cosino qui http://www.fairchildsemi.com/ds/74/74VHC4052.pdf
E' un multiplexer doppio che gestisce 4 input e 4 output: potrebbe andare?
10  International / Hardware / Re: 3 porte seriali in una con un multiplexer. on: February 03, 2013, 03:51:36 pm
Grazie mille per il tuo intervento smiley
A dire il vero non conoscevo questo tipo di comunicazione, Master e Slave. Ho letto un pò di cose e mi sembrerebbe una cosa fattibile, ma mi servirà un pò per capire bene come agire!
Nel frattempo, che ne dici invece della mia idea? Ti sembra fattibile?

EDIT:
Ora che ci penso....forse mi sono spiegato male, o almeno in maniera incompleta: i moduli con cui deve parlare l'ATmega328 non sono altri microcontrollori, ma moduli GPS, GSM e sensori vari. Questi ricevono ed inviano sulla seriale i dati, e non possono essere istruiti ad un nuovo protocollo di trasmissione!
11  International / Hardware / 3 porte seriali in una con un multiplexer. on: February 03, 2013, 06:21:47 am
Ciao a tutti!

Vorrei trovare un modo efficace per permettere ad Arduino, e cioè all'ATMega328 (lo uso in modalità standalone) di comunicare attraverso 3 o più porte seriali con vari moduli, ciascuno dei quali riceve ed invia dati.
Ho avuto un sacco di problemi con SoftwareSerial, so che permette di ascoltare una porta alla volta e so anche che bisogna usare listen() e svariati while e if...il risultato finale non mi è piaciuto (è impreciso e poco affidabile e a livello software si complica un bel pò) e quindi ho deciso di risolvere la questione a livello hardware.
Prima che me lo suggerite  smiley-razz ..non voglio usare un Arduino Mega, come ho già detto ho solo un ATMega328 standalone con il bootloader di Arduino.

Non volendo usare SoftwareSerial, posso utilizzare 2 multiplexer comandati da alcuni pin digitali, uno per il canale RX ed uno per il canale TX? Riuscirebbero a stare dietro alla velocità di trasmissione dei dati?
In questo modo sfrutto per tutti i moduli solo la porta seriale hardware (pin 0 e 1)!
Se è fattibile....quale integrato mi consigliate?

Fatemi sapere, se conoscete altre soluzioni ditemi pure  smiley-cool

Ciao!!!
12  International / Hardware / Re: Modulo GPS e arduino per comunicazione USB on: September 24, 2012, 03:36:18 pm
Ciao Uwe! Grazie mille, almeno non rischio di rovinarlo togliendolo e rimettendolo di continuo...
Comincio a provare...nella speranza di non fare danni  smiley-roll-sweat a breve i risultati!
13  International / Hardware / Re: Modulo GPS e arduino per comunicazione USB on: September 24, 2012, 03:22:57 pm
Se non ho dato informazoni a sufficienza ditemelo che  le aggiungo  smiley-wink
14  International / Hardware / Modulo GPS e arduino per comunicazione USB on: September 24, 2012, 03:19:10 pm
Ciao a tutti!  smiley Ho acquistato da poco il modulo GPS Trimble Lassen IQ dal sito della Sparkfun https://www.sparkfun.com/products/163https://www.sparkfun.com/products/163 . Mi piacerebbe riuscire a farlo comunicare con il pc, per poter utilizzare il software TrimbleMonitor che mi permetterebbe di impostare le varie funzioni che ci sono.

Secondo voi posso usare Arduino per fare da tramite tra il modulo e il pc via usb? Ho visto in giro che si potrebbe sfruttare il chip FT232RL presente sulla scheda, ma non ho capito bene cosa devo fare.
Dalle ricerche che ho fatto ho capito che devo alimentare il modulo (3.3v + gnd) e collegarlo ai pin 0 e 1 digitali di Arduino (tx e rx di Arduino con rx e tx del gps). Poi devo collegare la scheda al pc togliendo l'ATmega328. Tutto qui? I livelli dei segnali sono compatibili in tensione? Non devo programmare nulla? Nessuna resistenza o altro componente aggiuntivo?

Scusate se ho detto oscenità, mi toccherà approfondire l'argomento comunicazioni...il fatto è che non voglio andare troppo per tentativi per paura di bruciare il modulino  smiley-red ...già se mi dite che con le tensioni va bene così inizio a smanettarci su!
15  Using Arduino / Networking, Protocols, and Devices / Re: Siemens TC35 serial communication on: August 09, 2012, 12:58:42 pm
I didn't use this method before because the problem appears only during the first loop.
I solved putting this line after the AT command (n is the loop number):

Code:
cell.print("AT\r\n");
if(n==0)(delay(3000));

Now it works!
Thanks for your help  smiley
Pages: [1] 2 3 ... 7