Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 9
1  Development / Other Hardware Development / VR Neuron:the italian RaspberryPI alternative on: October 30, 2012, 05:15:46 pm
Dear Friends,
two years ago i work to develop a new platform compatible with arduino for Arducopter project ... this platform was MP32F1 ... today after two year of development we relaunch with two different platform one is VR Brain , this is a complete arduino compatible enviroment based on STM32F4 :
http://www.virtualrobotix.com/profiles/blogs/foxteam-present-last-update-on-vbrain-project-benchmark-of-arduco
In the last 6 month we work to a new  design that could support Linux Embedded this new design is based on
ARM9 at 450 mhz have 64 mbyte of dram and support ArchLinuxArm OS.
The first prototype of this new design will be present to MakersItaly .
The main advantages respect of RaspberryPI is dimension of board , half respect of Rasp and wheight , less power requirement but it have pal output , usb , mic in and speaker output.
We are searching developer that are interesting to join to us project . The board could be interface to Arduino board , by serial port or usb ,too.
Original the VR Neuron is developed as ADD ON for our Drone Multicopter Platform.
More information of VR Neuron is here :
http://www.virtualrobotix.com/profiles/blogs/vr-neuron-is-coming-the-first-micro-pc-opensource-thought-the-wor
This is the first picture of first prototype mounted today :
http://www.virtualrobotix.com/photo/vr-brain-vr-neuron-1
Best
Roberto
2  International / Generale / Re: Aggiornamento Due on: October 01, 2012, 06:02:02 pm
Quote
In generale credo che il valore di Arduino è il plug and play, la valanga di documentazione e la comunità attiva e simpatica.
Tutti gli altri prodotti linux based non hanno manco un sistema operativo ufficiale e univoco, figurarsi un ambiente di sviluppo adeguato.

Sei proprio sicuro di questa tua affermazione ?  Io Ho seri dubbi .. a mio parere Arduino 2 ormai non ha piu' assolutamente nulla di innovativo da proporre all'attuale mercato  ... un anno e mezzo fa' quando realizzammo la prima scheda aveva ancora senso ... oggi con i processori disponibili sono già vecchi i design con gli ARM Cortex M4 figuriamoci quelli con gli M3 .

Dire che linux non e' standard e non e' plug and play non e' del tutto esatto.
Il kernel e' identico per tutte le distribuzioni e se usi distribuzioni come debian o archlinuxarm hai a disposizione dei pacage manager incredibili. Oltre che avere distribuzioni che funzionano su micro diversi in modo assolutamente trasparente ... la trasportabilità e' eccezzionale.
La community di linux e' enorme e non dimentichiamoci che il kernel di android si basa pesantemente su Linux

Se voglo realizzare una scheda dotata di wifi e di una webcam per fare un webcam wifi devo semplicemente fare tre cose :

1) Mettere il dongle wifi usb nella usb
2) Mettere la cam usb compatibile con lo standard ucv nell'altra usb

Quando collego i due device in automatico il kernel riconosce i device e li installa . (Devo preparare prima il kernel per la mia scheda con le opzioni che intendo mettere a disposizione fin da subito , devo preparare i miei driver .ko che sono installabili dinamicamente e non richiedono la compilazione statica )

Dopo di che posso lanciare l'istruzione :
pacman -Ss "webcam"
e vedo la lista di tutte le applicazioni che supportano webcam già pronte all'uso

Se scrivo
pacman -S mjpeg_streamer

Installo un'applicazione che mi fa' da webcam wifi ... asap con tanto di supporto di tutto quello che mi serve smiley

Massimo un consiglio non ti mettere di traverso , cavalca l'era di linux c'e' una bella lib che si chiama piwiring
https://projects.drogon.net/raspberry-pi/wiringpi/
Che ti mette a disposizione le native di arduino su RaspberryPi ...  uscite anche voi con un design di questo genere e lasciate perdere lo sviluppo su due ormai non ha piu' senso ... poi se vuoi usare atmel prendi spunto da Acmesystems e la schedina ARIA smiley

Oggi con 5 $ hai chip che semplicemente con una DDRAM da 64 mbyte ti fa' girare tranquillamente distibuzioni embedded di Linux.

Se ho bisogno di un server web e voglio usare python o voglio usare mysql
semplicemente installo apache2

pacman -S apache2

e voila ... se accedo all'ip dal browser vedo subito la mia paginetta web disponibile.

L'ambiente di sviluppo ... in realta' non ti serve reinventarlo e' gia' insito nel sistema ...

pacman -S base-devel

e insalli tutto

poi con nano direttamente dalla tua interfaccia telnet collegata in seriale o se vuoi in ssh ...
esegui nano , un editor semplice ed intuitivo

nano test.c

ti scrivi il tuo programmino

e scrivi

gcc test.c

ti trovi un file a.out , lo eseguie e voila .... funzia
se poi vuoi eseguirlo in multi tasking

./a.out &

e lanci task in multitasking ...

vuoi sapere le risorse impiegate da ogni task ? scrivi  in una sessione telnet separata

top
e voila sei aggiornato in tempo reale ...

Non c'e' paragone .... e' una figata ... l'unico problema vero che ho verificato e' che i kernel linux disponibili non sono RTOS , non sono realtime , quindi se usi una periferica hardware PWM per esempio ... i tempi vengono rispettati e il pwm e' ottimo ... se usi invece il pwm software con funzioni di sincronizzazioni tipo usleep ... il pwm fa' schifo ed e' impreciso ...
Non c'e' dubbio il futuro e' sulle piattaforme come raspberry ... ma si puo' fare meglio ... basta non perdere questo treno ...

That's all

Un saluto e buon lavoro
Roberto




3  International / Generale / Re: Dove iniziare per programmare SAM3U on: May 11, 2012, 12:41:32 pm
Ciao Janos,
ho visto che accennavi all'interesse per stm32f4 , non so' se avevi gia' visto il nostro progetto :
http://www.virtualrobotix.com/profiles/blogs/vr-multipilot32f4-the-most-powerful-auto-pilot-in-the-world-compa
Abbiamo gia' fatto tutto il porting delle API base di arduino sull'F4 e anche di tutte le librerie del progetto arducopter.
Il micro ha prestazioni incredibili rispetto ad un avr mega.
Nel link che ti ho dato hai tutti i dati.
Il nuovo Arduino DUE non sara' sul SAM3U smiley Quello si chiamava Arduino 1500 e l'avevo progettato io smiley Un anno e mezzo fa' .
Saluti
Roberto
4  Community / Exhibition / Gallery / VR Multipilot32F4, (Arm Cortex M4) the most powerful arduino compatible board on: May 03, 2012, 12:24:58 am
First early Flight Video only for test that all work fine ... a windy day and need to setup PID because with more power the old one is not good:

http://www.youtube.com/watch?list=UU5iE7uDdxcDFWTilqp_dr6Q&feature=player_detailpage&v=JTNRP1P3PVc

Dear Friends,
i'm happy to inform you that our new product Multipilot32F4 and NAVY 2012 is ready
for beta testing for a special price of 199 euro.
We presented it at the beginning of year .We finish to port low
level library from STM32F1 to STM32F4: We rewrite old libmaple for STM32F1 by scratch porting
all lib to STM32F4. (thank's Alberto V for his work on library)
So the AP_LIB have same interface of standard AP_LIB for arduino and
the Arducopter32 is very similar to original revision for Arduino
platform , share 98% with original code.

 

Original Blog Post : http://www.virtualrobotix.com/profiles/blogs/vr-multipilot32f4-the-most-powerful-auto-pilot-in-the-world-compa

The firmware that i using in my fly test is Arducopter 2.5.4 so it's last available.

I'm doing my first fly test in these day with success . A video will be availabe in the next days

The characteristics of Multipilot32F4 are:
Hardware:

    ARM Cortex-M4 processor STM32F407VET6. 168 Mhz
    Flash 1024 Kbytes RAM 196 Kbytes
    16-bit Timer 4
    SPI 2 (ADC Interface , MicroSD connection Option)
    I ² C 2 (First I2C (sensor), Second I2C control until ESC 12)
    USART 5 (GPS, DEBUG Console, XBee Pro Telemetry)
    USB 1 (Upload Firmware, Debug Console, Power Board for Debug)
    CAN 1 (Interconnection with Professional ESC 1 Mbit update rate)
    8 PWM Output Bit 16 (ESC / Servo Control)
    7 PWM Input 16 Bit (RC Input Channel, accept PPM SUM)
    8 Analog Input 12 Bit.
    Professional 4 layers PCB.
    DC: DC 30 V (6s Lipo): 5 volts and 3.3 volts
    MPU6000 Imu Sensor 3 gyro and 3 acc on board

The NAVY 2012

    HMC5883 3 axis magnetic sensor
    EEPROM for data storage
    MS6511 high precision barometer
    MTEK GPS with custom firmware for arducopter.
    Dataflash on board.
    SDIO SD Card
    SPI SD Card that support FAT file systems. (Optional)

 

More info about the boards are available here :

http://www.virtualrobotix.com/page/multipilot32f4-v3-0
The board is yet in production and available the next stock could be
available in the middle of may.

There are a lot of tool for development :

    A very light toolchain for peolpe that like command line ... a lot in hard developer community.
    A VRIDE Pro that is an eclipse with support for JTAG debugging .. we using ST-LINK.
    An VRIDE Std that will be available in some week for end user .

Is possible to use the DFU on usb for upgrade firmware without problem.
This is the link for download last revision of enviroment :http://code.google.com/p/multipilot32/downloads/detail?name=VR%20MP32F4%20%20IDE%20LIB%20FIRMWARE%2001-5-2012%202.6%20%20beta.rar&can=2&q=#makechanges


This is the link of the thread on virtualrobotix forum:
http://www.virtualrobotix.com/forum/topics/multipilot32-v3-f1-f4-and-new-vr-ide-pro

 

In our test we found more of 12x respect to standard Arduino Mega hardware platform.

The spare time cicle in 5 second is 3610 for APM and 42321 for an Multipilo32F4.

In this test is not yet available the FPU acceleration only by different clock 16 mhz for arduino , 168 for Multipilot32F4

In this video you can see the different whe use FPU ON or FPU OFF math acceleragion going up 17x


This is the new benchmark
Arduino APM1 e APM2
PerfMon:            cpu%          mils #called Hz
loop                     33.45%  96 3614 0hz
read_AHR             34.09%    98       29 0hz
FiftyHZ_Loop         2.88%         8        15 0hz
Update_GPS           0.56%                  1       15 0hz
setupA                   0.00%              0   0 0hz
unexplained         29.03% 83

STM32F1                        MP32F1
PerfMon:                       cpu%        mils #called    Hz
loop                            35.81%  112     18357   0hz
read_AHR               23.53%  73      130             0hz Fif y
FiftyHZ_Loop   H           7.54   54      15              0hz
SuperFast_Loop         3.04%   9       392             0hz
Update_GPS             1.10%   3       15              0hz
ReadBarometer          0.07%   0       3               0hz
setupA                 0.00%   0       0               0hz
unexplained             18.91%  59

STM32F4                 MP32F4 ( NOW I2C IS OK )
PerfMon:                 cpu%    mils    #called Hz
loop                       46.88%             131 42321 0hz
read_AHR               11.01%  30      138     0hz
SuperFast_Loop         8.45%   23      519     0hz
FiftyHZ_Loop           3.00%   8       15      0hz
Update_GPS             0.13%   0       15      0hz
ReadBarometer          0.04%   0       3       0hz
setupA                 0.00%   0       0       0hz
unexplained            30.49%  85


So if someone would join the development is welcome smiley

Best

Roberto Navoni
5  International / Generale / Re: MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: April 06, 2012, 03:12:36 pm
Ciao Ragazzi,
grazie a tutti della partecipazione, qui abbiamo raccolto un po' di foto video e il ppt di presentazione della giornata. E' stata proprio una bella esperienza da rifare di sicuro smiley
http://www.virtualrobotix.com/page/last-event
Un saluto
Roberto
6  International / Generale / Re: MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: March 31, 2012, 07:12:08 pm
Ciao Acik,
dove esattamente ? Zona Padova ? Li abbiamo il nostro vice presidente del MPXLab ed il presidente del nostro comitato scientifico , quindi direi e' molto probabile che in futuro organizzeremo qualcosa anche in veneto.
Per il resto Il primo seminario di VirtualRobotix.com e' stato un successone , sopra ogni piu' rosea aspettativa .
Scusatemi per alcuni disguidi organizzativi , tipo dovevamo finire intorno all'una ed invece abbiamo finito alle tre di pomeriggio facendovi saltare il pranzo
C'e' chi mi ha detto che forse era meglio fare un CAMP anziche' solo mezza giornata infatti di cose ce ne siamo dette parecchie e alla fine avremmo potuto tranquillamente tirare sera. Alla fine penso che le slide totali della varie presentazioni si sono attestate intorno al centinaio , presto raccogliendo anche i contributi personali aggiungero alla preview principale anche gli interventi che ora non ho inserito.
La presentazione e' venuta bene ... tra interventi condotti da dottorandi delle facolta' universitarie , in particolare il poli di torino , il laboratorio LIM , che ha presentato il suo "Lander" e aziende private che realizzano droni certificati da "Enac" in particolare Aermatica e Laser Navigation.
Anche la seconda fase "opzionale" della giornata ha riscosso un'importante adesione , grazie alla disponibilità degli amici del campo di Osio Sopra "Daniele , Stefano , Albo , Omar e tutti gli altri" abbiamo potuto vedere e toccare con mano le ultime novita' in fatto di multirotori e fpv grazie anche al sempre mitico "Emile" ottimo beta tester del progetto Arducopter.
Spero nei prossimi giorni di poter postare un po' di video e foto fatte da tutti voi sia nella mattinata che al campo volo. Mi raccomando , se avete fatto foto giratemele cosi' le aggiungo sulla pagina ufficiale dell'evento.
Grazie ancora per la partecipazione .. dovevamo essere al massimo una trentina invece abbiamo riempito una sala da 50 persone smiley-wink
E ora vediamo cosa inventarci di nuovo per raccontarcelo al prossimo incontro. Quindi avanti tutta e spazio alla fantasia
Un saluto
Roberto
7  International / Generale / Re: MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: March 30, 2012, 01:34:34 pm
Perfetto ci vediamo domani ...
questa e' la pagina ufficiale dell'evento di domani e' gia' disponibile la versione semi definitiva dell'evento :
http://www.virtualrobotix.com/page/last-event
chi viene e non si e' registrato ancora qui :
http://www.virtualrobotix.com/events/virtualrobotix-workshop-at-kilometrorosso-in-bergamo-city
oppure qui :
http://www.anymeeting.com/WebConference/default.aspx?ip_ek=virtualrobotix1
mi mandi un messaggio a : virtualrobotix@gmail.com
cosi' lo metto in lista con nome e cognome.
Saluti
Roberto
8  International / Generale / Re: MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: March 29, 2012, 06:18:44 pm
Ciao a tutti,
per sabato mattina tutto confermato iniziamo alle 9.30 al Kilometro Rosso a Bergamo, ci saranno diversi interventi interessanti , avremo anche il Politecnico di Torino che presenterà il Lander Marziano basato su Mikrokopter e arduino hanno fatto veramente un bel lavoro ...

Ci saranno anche diversi amici del forum

http://www.kilometrorosso.com/index.php?option=com_content&view=article&id=558%3A31-marzo-2012&catid=58%3Aeventi&lang=it

Questo e' il link ufficiale all'evento .
Un saluto ed a sabato.
Roberto
9  International / Generale / Re: MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: March 25, 2012, 06:29:54 pm
Ciao a tutti,
ecco i temi di cui discuteremo sabato prossimo ... inizieremo attorno alle 9.30 per finire per 12.30 poi nel pomeriggio ci sposteremo in un campo volo vicino al km rosso ospiti di amici radio modellisti.

Questo e' il programma in continua evoluzione fino al giorno dell'incontro se avete qualche commento o volete integrare qualche intervento fatemi sapere :
https://docs.google.com/presentation/pub?id=1qse6rZh8cdnrrtxQRLdZhsE_DTZoWfhxHVpcw7tihpA&start=true&loop=false&delayms=10000#slide=id.p

Come potete vedere dalla presentazione PPT si parlera' di piattaforme per lo sviluppo di multicotteri in particolare del firmware Arducopter e delle stampanti 3D RepRap

L'idea di base e' avere a disposizione elettroniche e stampanti 3d per dare spazio alla creatività e costruire o personalizzare qualsiasi tipo di oggetto robotico volante o terrestre.

Saluti
Roberto
10  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: March 10, 2012, 10:51:11 am
Si infatti ... meglio ripulire ... visto che il tema sta' diventando piu' generale con la partecipazione anche degli esponenti Italiani di RepRap
Saluti
Roberto
11  International / Generale / Re: MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: March 10, 2012, 10:49:31 am
Ciao Ratto93,
si ci stiamo organizzando smiley Ovviamente incontrare live altre persone e' piu' bello smiley
Questo e' il link del polo tecnologico , ne approfitto per darvi anche quest'altro link ... un'altro evento di cui MpxLab e' sponsor promotore si chiama K-Idea.
http://www.kilometrorosso.com/index.php?option=com_content&view=article&id=550%3Apartecipate-a-k-idea&catid=96%3Arotator-hp-k-idea-2012&lang=it

http://www.kilometrorosso.com/index.php?option=com_content&view=article&id=540%3Amultiphysixlab&catid=59%3Apartner-ufficiali&Itemid=182&lang=it

Un saluto
Roberto
12  International / Generale / MultiPhysix Lab organizza il primo workshop italiano su Arducopter e Reprap on: March 10, 2012, 10:38:16 am
Ciao a tutti,
volevo segnalarvi che sabato 31 Marzo sarà organizzato il primo workshop italiano dove gli appassionati di robotica si incontreranno per fare il punto sul progetto opensource Arducopter e RepRap.
Saranno presenti diversi appassionati aeromodellisti e non che presenteranno i loro progetti , le loro esperienze e i loro Droni.
Verranno mostrati anche dei case history di esperienze fatte di uso di droni per fare riprese a bassa quota per applicazioni video.
Durante lo Worshop verrà anche presentato il progetto RepRap e verranno mostrate delle stampanti in funzione e il risultato di stampe di parti utili ai modellisti per costruire i propri velivoli.
L'incontro vuole essere un occasione d'incontro e di condivisione di esperienze.
L'incontro e' organizzato da MultiPhysixLab un organismo di ricerca che si occupa di diffondere la conoscienza di nuove tecnologie tra cui quelle dei Makers smiley
L'evento si terrà a Bergamo al polo tecnologico kilometro rosso portale delle professioni il 31 Marzo 2012 sabato mattina dalle 9.30 in poi.
Nel pomeriggio sarà poi possibile assistere a sessioni di volo pratiche tenute al campo volo di osio.
Se si decide partecipare a questo link
http://www.virtualrobotix.com/events/virtualrobotix-workshop-at-kilometrorosso-in-bergamo-city
e' possibile iscriversi per mantenersi aggiornati . Entro la prossima settimana verranno dettagliati i temi che verranno trattati durante la mattinata.
Un saluto a tutti
Roberto
13  Using Arduino / Project Guidance / Re: ARM PROCESSOR IN ARDUINO on: March 10, 2012, 10:22:08 am
Check here :
http://code.google.com/p/multipilot32/
this is the repo
and here there is the community www.virtualrobotix.com
This board is based on STM32F1 and STM32F4 micro controller.
14  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: March 09, 2012, 04:21:20 pm
Hai cliccato quad :
http://www.virtualrobotix.com/events/virtualrobotix-workshop-at-kilometrorosso-in-bergamo-city
una volta registrato ?
Li dentro dovresti trovare il tasto aspetta l'evento o qualcosa del genere ... sulla destra , io sono già registato quindi non me lo presenta piu smiley
15  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: March 08, 2012, 07:03:39 pm
Ciao Federico,
Lo Workshop e' alla mattina , poi nel pomeriggio probabilmente si potrà andare a volare al campo di Osio ospiti degli amici quadricotteristi di Bergamo.
I temi di cui vorremmo discutere e confrontarci sono :
Elettronica e IMU OpenSource (Arducopter - Multiwii) e Closed (Mikrokopter DIJ MicroPilot) smiley
Frame fatti in CNC e con Stampanti 3D.
Gimbal ed elettroniche di controllo.
Soluzioni per la sicurezza .
Stampanti 3D , vedremo delle RepRap in azione.
Elettroniche di controllo e tools di sviluppo opensource .
Stato del progetto Arducopter presentazione della versione 2.4.x e della 3.x ( Ne parleremo io Emile e potrebbe anche esserci Marco membri del Devteam internazionle)  e multiwii (cercasi relatore).
Verra' presentato qualche case history di lavori fatti con quadricotteri per applicazioni video. (diverse persone ed esperienze)
Se qualcun altro vuol introdurre altri temi ben venga .
In quell'occasione faremo anche una webconference che rimarra' online con traduzione live degli interventi dei diversi relatori in inglese grazie all'intervento di Marco che rappresenta il progetto RepRap al workshop ...
Un saluto
Roberto
Pages: [1] 2 3 ... 9