Show Posts
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 13
31  International / Hardware / Re: Connettori femmina 3x2 a passo 2,54 on: October 12, 2012, 03:59:16 pm
Ciao, nella lista delle cose da comprare avevo messo anche questi connettori http://www.ebay.it/itm/120812448294?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649 .

Ciao.
32  International / Hardware / Re: Atmega standalone e relè on: October 08, 2012, 07:22:05 am
I condensatori da 100nF sullo stabilizzatore vanno messi per evitare autoscillazioni, vedi questo topic http://arduino.cc/forum/index.php/topic,78749.15.html , ti può essere di aiuto.

Ciao.
33  International / Hardware / Re: Atmega standalone e relè on: October 08, 2012, 06:57:51 am
Ciao, così a prima vista (gli schemi elettrici con fritzing non sono il massimo) manca l'alimentazione del pin AVCC (+5V), mancano anche i condensatori di filtro (100nF) sull'alimentazione del micro ed in in e out dello stabilizzatore, uno dei capi della bobina del secondo relè (K2) non è connesso ed i condensatori sul quarzo devono essere ceramici e non elettrolitici, inoltre manca anche il pulsante per il reset.

Ciao.
34  International / Hardware / Re: STRISCIA LED on: October 02, 2012, 04:22:01 pm
Grazie freddy !! puoi spiegarmi come si arriva a capire che vanno bene quelli da 10Khom lineari, così per apprendere...


Per quanto riguarda il valore non so dirti di più, in genere viene utilizzato sempre da 10000 ohm un pò come le resistenze di pull up/down, perchè si usa quello lineare dipende dalla curva di valori di resistenza che il potenziometro assume durante la sua corsa da tutto aperto a tutto chiuso.

In commercio si trovano potenziometri Lineari e Logaritmi. Il potenziometro lineare ha un decremento/incremento costante, mentre quello logaritmico segue una curva che lo fa agire molto più repentinamente verso il fine corsa.
Quelli logaritmici normalmente vengono montati per il controllo del volume, quelli lineari per i toni.
Questo perchè l'orecchio umano non ha una curva di sensibilità lineare, per cui i potenziometri logaritmici possono servire in certi casi a compensare la percezione di gradualità del controllo di volume o di tono.

Spero di essere stato utile.

Ciao.


35  International / Hardware / Re: STRISCIA LED on: October 02, 2012, 12:50:34 pm
Per i potenziometri puoi usare un valore di 10Kohm lineare, per gestire il PWM vedi l'istruzione "map" http://arduino.cc/en/Reference/Map e questo esempio http://www.andrewfrueh.com/electronics/fade_LED_with_knob/

Ciao.
36  International / Hardware / Re: STRISCIA LED on: October 02, 2012, 08:14:48 am
Se dici che hai fatto tutte le prove anche scambiando tra loro i mosfet ed è sempre lo stesso canale che non funziona non credo che dipenda dalla disposizione dei piedini , piuttosto hai verificato se dal pin di Arduino escono i 5 V che devono giungere sul gate del mosfet ?

Ciao.
37  International / Hardware / Re: STRISCIA LED on: October 02, 2012, 07:35:57 am
Prova a cambiare i mosfet, se hai realizzato il tutto su breadboard controlla o collegamenti con un tester a volte ci possono essere dai falsi contatti.

Ciao.
38  International / Hardware / Re: STRISCIA LED on: October 02, 2012, 06:57:26 am
ok, ricapitolando se uso un darlington BU806 per ogni canale RGB, riesco ad accendere ogni canale ed anche tutti e tre insieme per tutti i 5 metri, vero?

dato che supporta 60w però, visto che la striscia è 14w per metro, 5 metri fa 70, non è un po sottodimensionato ?

Ciao, se i 70 w sono la potenza totale di tutti e 3 i canali visto che userai per ogni canale un BU806 credo che non avrai nessun problema in quanto ogni singolo canale assorbirebbe circa 2 A ed il transistor ha una corrente max di collettore di 8 A.

Ciao.

PS.- se ho risposto bene posso avere anch'io un Bueno ?  smiley-lol
39  International / Hardware / Re: alimentazione arduino on: September 30, 2012, 01:42:39 pm
Freddy, e io che ho scritto? smiley-sweat

Ciao Menniti, scusami sei stato molto più veloce di me, quando ho iniziato a scrivere il tuo commento non c'era.

Ciao.
40  International / Hardware / Re: alimentazione arduino on: September 30, 2012, 01:38:29 pm
Ciao, se si tratta di una scheda Arduino ufficiale puoi tenere entrambe le fonti di alimentazione collegate (da apposito connettore), ci pensa un'apposita circuiteria a selezionare una delle due fonti (se non erro privilegia quella esterna).

Ciao.
41  International / Hardware / Re: Doppia regolazione +- 5V on: September 26, 2012, 03:06:45 pm
Per la verità io al posto delle 2 resistenze ho messo un trimmer per poter bilanciare le due tensioni, come puoi vedere nell'immagina allegata ( è la millefori appoggiata alle breadboard).

[IMG=http://imageshack.us/a/img718/2158/13032011201.jpg][/IMG]

Uploaded with ImageShack.us

Ciao.
42  International / Hardware / Re: Doppia regolazione +- 5V on: September 26, 2012, 09:47:06 am
Qui http://www.grix.it/viewer.php?page=3836 trovi un convertitore da mono a duale che può erogare correnti maggiori (l'ho utilizzato quando non avevo ancora il MAX660), hai solo bisogno in ingresso di una tensione doppia e possibilmente stabilizzata.

Ciao.
43  International / Hardware / Re: Doppia regolazione +- 5V on: September 26, 2012, 07:05:39 am
Ciao , la Maxim produce tutta una serie di integrati che hanno la funzione di raddoppio o conversione di una tensione, ad esempio in un mio progetto che era alimentato a 5 V (USB) utilizzavo degli operazionali che richiedevano anche una tensione di -5V generata da un MAX660.

Il MAX660 ( DIP 8 ) è in grado di convertire una tensione in ingresso ( da 1,5 V a 5 V ) in una tensione negativa o di raddoppiarla utilizzando solo 2 condensatori.

Comunque un pò di tempo fa ne avevamo già parlato http://arduino.cc/forum/index.php/topic,70226.msg521324.html#msg521324

Ciao.





Ciao.
44  International / Hardware / Re: Info su display a 8 segmenti on: September 23, 2012, 04:27:29 pm
Ciao, tempo fa avevo in cantiere un monitor per batterie che utilizzava tre display a catodo comune http://arduino.cc/forum/index.php/topic,95817.msg719820.html#msg719820 prendendo come esempio questo articolo per PIC http://www.eeng.biz/multiplex.htm, il tutto funziona abbastanza bene , poi per problemi personali vari non c'ho più messo mano , però fà ancora bella mostra sulla mia scrivania.

Ciao.
45  International / Hardware / Re: Saldatore SMD voi cosa usate? on: September 16, 2012, 01:31:06 pm
In qualche fiera ho visto dei microscopi all'opera e le immagina visualizzate erano di tutto rispetto, probabilmente si trattava di strumentazione professionale, anche perchè i prezzi erano abbastanza alti.

Ciao.
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 13