Show Posts
Pages: 1 ... 115 116 [117] 118 119 ... 155
1741  International / Generale / Re: Nuovo progetto aperto, chi ha voglia di collaborare? on: July 11, 2011, 03:28:36 am
@guitar
se vuoi puoi trovare riferimenti / collaborazioni con kattivik76:
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,65019.0.html
o con StErMi
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,65277.0.html

Chissà che quel che si era cominciato qui:
http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1279214561/all
(qui un sunto http://www.arduino.cc/playground/Italiano/Domotica)
possa evolvere!
1742  International / Generale / Re: Esiste un corso in italiano per Arduino che parte veramente da zero ? on: July 11, 2011, 02:49:17 am
Ciao,
se cerchi solo in italiano, purtroppo materiale ne trovi poco.

C'è cmq anche il BetaBook scritto da Massimo Banzi che trovi qui:
http://arduino.apogeolab.it/
non è completa, ma i concetti che ci trovi son espressi molto chiaramente e semplicemente

Se vuoi provare a dare un'occhiata poi a queste altre guide liberamente disponibili (ma in inglese):
http://www.earthshineelectronics.com/files/ASKManualRev5.pdf
http://www.lulu.com/product/download/arduino-programming-notebook/3524028

Anche la sezione Learning  del sito Arduino è ben fatta e parte dalle basi:
http://arduino.cc/en/Tutorial/HomePage

..senza poi considerare i tutorial online passo-passo.
1743  International / Generale / Re: La NASA metterà in orbita un satellite basato su Arduino on: July 11, 2011, 02:38:56 am
Ragazzi,

Quote
hanno riprogettato l'intero modulo basandolo sulla scheda Arduino con a bordo il microcontrollore ATMEGA328 e, data la natura del progetto, hanno rilasciato i sorgenti realizzati.

son partiti con Arduino, ma poi hanno progettato una scheda ad hoc. Son stati rilasciati anche i sorgenti della scheda con licenza CC, che è questa:

http://tj3sat.wikidot.com/overview

son disponibili anche i file .sch e .brd (rilasciati), così è possibile vedere cosa hanno fatto:
http://tj3sat.wikidot.com/local--files/files/ArduSat%20-%20008.zip
1744  International / Generale / Re: Presentazione e consiglio a newbie on: July 11, 2011, 02:28:00 am
@akus

Quote
Naturalmente quando mi dovrò interfacciare tramite telefono la connessione dovrà essere wifi o bluetooth.

wifi, se vuoi utilizzare uno shield, costa parecchio (> 60 eur), risparmi qualcosa se utilizzi qualche modulo (> 30 eur).
Idem con il Bluetooth; qui però se ti butti sui modulini industriali spendi anche meno di 10 euro.

C'è stata una discussione sul tema qui:
http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1284987911
così puoi fartene un'idea.
L'interfacciamento poi tra Android e Arduino via bt è relativamente semplice.

Nulla ti vieta di usare soluzioni alternative che danno lo stesso risultato:
- attaccare Arduino con un ethernet shield alla rete, hai poi bisogno di un AP (Access Point);
- attaccare Arduino via usb ad un pc (che dovrà essere in rete) + solito AP;
- attaccare Arduino via usb ad un device basso consumo (NSLU2, SheevaPlug, PogoPlug, etc) con l'aggiunta di un AP;
- attaccare Arduino via usb ad un router (Fonera, Linksys, etc) che già hanno funzioni di AP.

In questi ultimi due casi, si richiede che il device sia aggiornato con *wrt installato.


1745  International / Generale / Re: Atmega a prezzo stracciato on: July 08, 2011, 02:34:25 pm
Ciao,

Quote
Puoi sempre acquistarli qui

conosco quel venditore, soprattutto per la xino   smiley-lol
Ma il polacco tra atmega, condensatori, quarzi e spedizione si spendeva non poco meno...
Inoltre la scorta di atmega 328 già me la son fatta  smiley-wink
1746  International / Generale / Re: Atmega a prezzo stracciato on: July 08, 2011, 09:46:40 am
Ciao
Quote
volevo provare da lui/lei ma non risponde!
anche a me non risponde.
Sinceramente pensavo di essere un caso a parte, dato che l'ho tartassata perchè vendesse anche i quarzi 16 mhz e i condensatori 22pf (insomma, dopo gli atmega il minimo per un'Arduino minimale!).
Vedo però che continua a ricevere feedback (anche da italiani), percui sta continuando a lavorare...
1747  International / Generale / Re: Come è collegato l'LCD? on: July 08, 2011, 05:45:14 am
Quote
Con I2C Ti servono 4 fili (alimentazione, clock, dati)
con seriale TTL bastano 3 (alimentazione e TX)

in termini di costi, sbaglio dicendo che lcd + 74HC595 rimane la soluzione più economica (anche se ci son da utilizzare 3 cavi + 2 cavi alimentazione)?
Inoltre senza utilizzo di ulteriori cavi posso pilotare via sw la luminosità  (usando un mosfet collegato al 74HC595) smiley-grin
1748  International / Generale / Re: consigli per Contagiri a lancetta on: July 08, 2011, 05:26:52 am
Quote
i Vu-meter andrebbero in crisi con un minimo di vibrazioni del mezzo,

non hai spiegato dove andrebbero montati..  smiley-roll

Quote
poi suppongo che quelli delle auto o moto, siano a servo,


che siano a servo o meno, son già assemblati e pure l'enclosure è tosta.
Penso che da un rottamaro non ti costi poi molto..

NUlla vieta naturalmente di farsi il contagiri partendo da 0  smiley-lol
1749  International / Generale / Re: consigli per Contagiri a lancetta on: July 08, 2011, 04:35:15 am
Ciao,

Quote
l'idea sarebbe di prendere un piccolo servo, il più veloce che trovo ( ne ho visto uno a 0.07 sec.) e porlo dietro un quadrante con una lancetta attaccata!

ora, non so come funzionino i contagiri delle auto, ma penso siano elettronici.
Perchè non usare uno di quelli?
Oppure un vu-meter analogico a cui cambi solo la scala?
1750  International / Generale / Re: Campioni gratuiti on: July 07, 2011, 11:26:52 am
Quote
Chiarisco subito che non voglio fare polemica con nessuno, non servirebbe a niente e non risolverebbe il problema, ho solo voluto dare il punto di vista delle Aziende perché altrimenti qui si rischia di farle passare per "cattive" e non sarebbe giusto.

hai perfettaemente ragione, e giustamente non si sta dicendo che le Aziende siano cattive per questo  smiley-wink
1751  International / Generale / Re: Campioni gratuiti on: July 07, 2011, 10:29:29 am
Quote
da quel che capisco si potrebbe anche come privati o aziende fantasma giusto

anche da privati non ci son problemi.
Considera però che della lista presente sul post che ho linkato, la metà non fornisce più campioni gratuiti o li fornisce solo dietro pagamento delle spese di spedizione, o ti lascia richiedere ma non manda nulla.

In particolare, mi ero passato tutti i produttori di enclosure, ma non mi è arrivato mai nulla  smiley-confuse tranne un paio di rappresentanti  smiley-lol
1752  International / Generale / Re: Campioni gratuiti on: July 07, 2011, 09:10:54 am
C'era anche questo vecchio post che mi ero salvato taaaanto tempo fa  smiley-lol

http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1264971331/84#84

c'è un altro bell'elenco di aziende disposte (teoricamente) ad inviare samples gratuiti!
1753  International / Generale / Re: Progetto arduino-led rgb on: July 07, 2011, 09:02:32 am
Quote
non si potrebbero usare lampade come queste
http://cgi.ebay.it/LAMPADA-LED-RGB-LAMPADINA-MULTICOLORE-TELECOMANDO-220V-/200598982828?pt=Led_e_Neon&hash=item2eb4a190ac#ht_2118wt_1139
ovvero' gia' assemblate e pronte per il 220volt e sostituire il telecomando mandando i segnali da arduino?

certo

Quote
poi per l'orientamento basterebbero 2 servi piccolissimi (cinesi e da 3 euro l'uno..) per ogni lampada comandati ovviamente da arduino

certo
Questo dimostra che per fare la stessa cosa ci son strade diverse.
In questo caso, lato lampade, ad occhio spenderesti di più rispetto alla soluzione Ardino 100% - ma lato progettazione e sviluppo salteresti a piè pari un bel poco di lavoro.

1754  International / Generale / Re: Smart Lamp Tutorial Wired Maggio 2011 on: July 07, 2011, 08:58:43 am
Quote
Ma il forum Arduino-Wired e' questo?
uhmm, non so se esista o meno un forum dedicato, in compenso molte volte ho visto thread dedicati a progetti wired in questo ...  smiley-roll

Riguardo alla smart lamp c'era pure questo:
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,62049.msg448928.html#msg448928
1755  International / Generale / Re: Progetto arduino-led rgb on: July 07, 2011, 08:21:04 am
..da qui:
http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardMega2560
si legge che ne ha 14

Quote
It has 54 digital input/output pins (of which 14 can be used as PWM outputs)

che sono questi:

Quote
PWM: 0 to 13. Provide 8-bit PWM output with the analogWrite() function.

quindi sì, sono 14, ma occhio che il pin 0 e 1 sono anche utilizzati dalla seriale 0, in parole povere quella che ti serve per il caricamento degli sketch!

Quote
riguardo il link al playground mi sto sforzando ma è davvero difficile  dovrebbe essere una sorta di estensione hardware?  forse troppo azzardato per il poco che so fare


diciamo che permette di espandere la nostra Arduino moltiplicandone le uscite (in questo caso le pwm).

Riguardo alla difficoltà: alcuni la riscontrano lato hw, altri lato sw...  il divertimento sta anche nel superarle  smiley-lol

Pages: 1 ... 115 116 [117] 118 119 ... 155