Show Posts
Pages: 1 ... 116 117 [118] 119 120 ... 149
1756  International / Generale / Re: Pbx => seriale => arduino => Ethernet => pc => file on: May 23, 2011, 10:56:10 am
Ciao,
c'è da capire che tipo di segnale seriale arriva dal PBX; si potrebbe usare una SoftSerial per dotare Arduino di una seriale aggiuntiva, e collegare quindi una seriale al PBX e una direttamente al PC.
Ti risparmieresti una Eth shield (che costa più di 1 Arduino).

Quindi, lato PBX -> Arduino:  c'è da capire cosa manda il PBX via seriale: un impulso per ogni scatto?
Lato Arduino -> PC : per leggere da seriale i dati inviati da Arduino, ci son molti tutorial ed esempi reperibili - e lo puoi fare con il linguaggio che più ti piace.

1757  International / Generale / Re: Riprogrammare tasto Reset on: May 23, 2011, 05:24:24 am
Ciao
Quote
la mia intenzione sarebbe fare in modo che alla pressione del tasto reset presente sulla board piuttosto che resettare arduino, si setti un pin in uscita al valore alto oppure richiami una specifica procedura
Guardando i datasheet/schemi di Arduino Uno (ma è uguale per 2009 o Diecimila), il tasto reset è collegato al pin 1 dell'ATMega328 (PCINT14/RESET - PC6).
La funzione default del pin è RESET.

Nel datasheet c'è però scritto pure che è possibile utilizzarlo in funzione alternativa (PCINT14 piuttosto che RESET), settando il RSTDISBL Fuse.
Riempiendomi la bocca di cose che non conosco (probabile quindi che dica castronate) e che capisco poco, per ottenere ciò si dovrebbe settare il Fuse High Byte no. 7 a 0.
 smiley-eek

Il mio consiglio: usa un classico microswitch oppure preparati uno shield minimale con montato il mircroswitch..  smiley-lol
1758  International / Generale / Re: Arduino e comunicazione Bluetooth on: May 22, 2011, 07:43:16 am
Ciao Nick_BG,
innanzitutto guardando il datasheet, si vede che il picco di consumo è di 59 mA; attenzione che  3,3 v di Arduino (della 2009 e sulla carta anche della Uno) è di 50 mA...

Detto questo - si parla di picco, per accenderlo non dovresti avere cmq problemi - i collegamenti che riporti son corretti:
Quote
GND -> PIN 15
3.3 V -> PIN 14
________________
TX -> PIN 9
RX -> PIN 10 (o viceversa nel caso della comunicazione)
si, il pin 9 (TX del modulo) andrà collegato al RX di Arduino (o analogo RX di SoftSerial),
il pin 10 (RX del modulo) andrà collegato al TX di Arduino (o analogo TX di SoftSerial).

Sempre che il datasheet nel sito sia quello del tuo modulino.
Io ti consiglio caldamente di attaccare almeno un led di controllo:
pin 28: power status led; presumo vada collegato all'anodo (+) del led. Il catodo del led va collegato al GND (come nel mio modulino).
Gli altri led li puoi attaccare al pin 22 e 24, ma senza connessione o scambio dati, a parte il lampeggio all'avvio, non si accenderanno.

Considera che una volta acceso, se alimentato, dovrebbe già essere visibile a pc e smatphone.
Puoi eventualmente verificare con un'alimentazione esterna (se hai ali ad hoc, o con regolatore di tensione tipo LP2950).

Controlla con un tester anche eventuali saldature sul modulino...

Puoi postare eventualmente una foto del modulino e delle connessioni con Arduino? Magari c'è qualcosa che non ci siamo detti ma che potrebbe saltare agli occhi..
1759  International / Generale / Re: Dove trovo un ethernet shield in pronta spedizione ? on: May 20, 2011, 09:33:34 am
Ciao,
vedo che astrobeed mi ha anticipato!
In ogni caso, se cerchi un ethernet shield con WIZ5100, puoi optare anche per gli shield basati sui moduli  WIX812MJ.
Questi moduli ufficiali Wiznet li utilizzi con uno shield della Adafruit o della NKC.
Il funzionamento rispetto allo shield Eth ufficiale è identico, le librerie idem, il costo pure...

1760  International / Generale / Re: Arduino e comunicazione Bluetooth on: May 20, 2011, 09:12:26 am
Ciao Nick_BG,
il modulo (almeno nel mio caso) è visibile da pc (os Debian) e da smartphone (Android e Nokia).
La visibilità c'è anche a modulo solo alimentato - ovvero: mi basta alimentarlo, perchè sia visibile.
Alla prima connessione, chiede però un pin (1234 o 0000) per il paring.

Quindi, se non vede il modulo del tutto, cercherei di capire se funziona o meno.
Esiste un led di controllo ?
Se il datasheet sul sito è qeullo giusto, dovresti averne addirittura 3 (link , data, power)!

In quanto al codice: quello specifico che mi hai postato funziona as-is (ho solo dovuto sistemare i doppi apici), ma per iniziare poi provare ad utilizzare anche la Serial (invece della NewSoftSerial) - sempre che prima ti funzioni il modulo!
1761  International / Generale / Re: Ethernet shield v2 (SD) + sito web + dati arduino (I/O + variabili di processo) on: May 19, 2011, 11:01:05 am
Bravo kattivik76!
Adesso so di esagerare, ma sarebbe bello avere invece dell'immagine statica una gif animata, con i flussi che si muovono...
Magari con il dato della temperatura a fianco reale...
1762  International / Generale / Re: Progetto Barchino Radiocomandato con scheda Arduino on: May 19, 2011, 04:39:14 am
Ciao,
premetto che non ho alcuna esperienza in merito, ti posso però dire che riguardo alla parte radiocomando potresti trovare molte informazioni anche nei progettini per quadcopter / esacopter.

1763  International / Generale / Re: Batteria Tampone on: May 18, 2011, 08:11:02 am
Ola
Quote
Ho eliminato il vecchio topic su questo argomento
anche secondo me potevi lasciarlo qui... dopotutto il progetto finale di qui è passato e si è modellato!

Quote
per problemi poi basta scrivere qui.
smiley-eek
non pensavo fosse un forum di supporto...
1764  International / Generale / Re: Sito progetti per Arduino on: May 18, 2011, 08:06:40 am
Ottima iniziativa, ragazzi, ma per evitare che si perda nell'etere in mezzo a 100 altri siti simili, fate uno sforzo e mettete le vs. realizzazioni anche nel playground..  smiley-wink
1765  International / Generale / Re: arduino eternet senza shield on: May 17, 2011, 03:50:55 pm
Quote
La cattiva notizia e' che per non avere lo shield ethernet, hai un computer.
smiley-grin smiley-grin smiley-grin smiley-grin

...effettivamente..
Però potresti usare, invece di un pc, uno di quei piccoli device con firmware linux, per esempio:
NSLU2
D-Link DNS-323
Router Linksys
SheevaPlug
Kurobox Pro
o uno di quelli qui messi a confronto:
http://blogdoch.net/index.php?m=03&y=10&entry=entry100307-154800

Consumano poco, son piccoli, hanno una o più porte usb, ci gira OpenWRT percui con Arduino problemi non ce ne sono (anzi si riesce pure a caricaci su uno sketch, con openwrt)..
1766  International / Generale / Re: arduino eternet senza shield on: May 17, 2011, 03:03:13 pm
Ciao,
Quote
Allora in mente avevo idea di far comunicare l'arduino con un ip senza shield,cioè utilizzare la scheda di rete  del mio computer  . si può fare e se si come?
la buona notizia è che si può fare.

Considera che tutto quello che passa dal tuo pc ad Arduino e viceversa, usa il canale seriale.
Quindi devi innanzitutto impratichirti con ciò.

Qui trovi qualcosa per iniziare:
http://arduino.cc/en/Tutorial/HomePage

Dopodichè devi far svolgere al pc tutte le attività di interfacciamento alla rete, attraverso un layer sw (php, vb, processing, pyhon/pyserial, java ...).

Esistono poi progettini (che puoi trovare in rete con poca ricerca), un poco più strutturati, per esempio:
http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1265176385
1767  International / Generale / Re: Ethernet shield v2 (SD) + sito web + dati arduino (I/O + variabili di processo) on: May 17, 2011, 09:26:59 am
@Gianni
 smiley-grin è proprio il thread che ho indicato qualche post fa!
1768  International / Generale / Re: reader rfid id-20 e batteria on: May 17, 2011, 07:59:47 am
ciao
Quote
mi servirebbe qualche consiglio su come progettare il circuito per poter accendere e spegnere l'id-20 tramite l'arduino.
potresti usare un sensore di prossimità, o banalmente anche un sensore di luminosità, per capire quando c'è un badge in prossimità del reader.
A quel punto puoi attivare il reader.
Dopo la lettura puoi nuovamente disattivarlo.
1769  International / Generale / Re: Ethernet shield v2 (SD) + sito web + dati arduino (I/O + variabili di processo) on: May 17, 2011, 05:11:58 am
Ciao,
il progetto è bello, graficamente curato; bravo.

Puoi usare la eeprom di arduino (o una eeprom esterna, o la stessa sd) per salvare i parametri che tu passi, i modo da preservarli anche da eventuali riavvi.

Per visualizzare poi i dati letti dai sensori arduino, secondo me le soluzioni sono:
- o passi tali parametri nella chiamata alla INDEX.HTML, e nella stesso file INDEX.HTML implementi qualche funzioncina js che faccia il parsing di tale URL; i dati così ottenuti vanno scritti poi negli opportuni campi;
- o usi la ricerca in alto a dx, e trovi qualcuno che ha avuto le tue stesse esigenze (e ha risolto  smiley-razz):
http://arduino.cc/forum/index.php?topic=54797.0
1770  International / Generale / Re: Box in alluminio apple design per arduino on: May 13, 2011, 08:30:50 am
Tempo fa mi ero interessato alla faccenda, come case di dimensioni idonee e abbastanza belli avevo trovato qualcosina presso italtronic (www.italtronic.com) e soprattutto presso OKW (www.okw.com).
Tutto in PVC et similia, però: niente alluminio.

Nulla vieta di farsi qualcosina ad hoc usando alluminio e plexi...

Pages: 1 ... 116 117 [118] 119 120 ... 149