Show Posts
Pages: 1 ... 459 460 [461] 462 463 ... 740
6901  International / Generale / Re: uint_8 e uint_32 on: January 22, 2012, 03:57:49 pm
numeri interi senza segno a 8 e 32 bit. nulla di complicato
6902  International / Generale / Presentazione nuovi iscritti on: January 21, 2012, 09:28:43 pm
no, intendo dire: l'arduino UNO (la scheda) non è supportata dagli IDE < 22, perchèp mancano i driver e probabilmente anche le giuste impostazioni nel file board.txt

poi esiste anche l'IDE 1.0 che ha una serie di problematiche a parte, che sono un altra storia, e che sono volute.
6903  International / Generale / Re: Arduino? si però..... on: January 21, 2012, 09:26:02 pm
Quote
riguardo al resto vedo che sei proprio contro l'ide, sai che vi sono portng possibili per eclipse netbeans e visual studio? se googli un secondo trovi un sacco di roba, anche nel playground.
visual studio non free per gli altri perchè non avercelo direttamente in IDE

eddai, prima ti lamenti della dimansione dell'ide e poi ci vuoi includere eclipse o netbeans che da soli pesano una tonnellata? tu vuoi botte piena e mogie ubriaca!
Comunque l'IDE è open-source, se vuoi puoi modificarlo e poi spedire le tue modifiche agli sviluppatori.

Quote
in qualsiasi linguaggio non puoi usare i nomi dei comandi per battezzare variabili ma proprio perchè Arduino è rivolto agli hobbisti non vedo perche devo mantenere la complessità di costrutto del C
prima di tutto non stai usando un nome di funzione, ma un nome completamente diverso secondo il PC.
Secondo tutti i lingiaggi che conosco (dal basic al java passando per il C, python, RPG) permettono di farlo.
Terzo, il compilatore è avr-gcc, e non viene fatto dall'arduino, e tanto meno modificato. Ci manca solo quello!

sui menù in italiano non commento, sinceramente non me ne sono neanche accorto finchè non me l'hai detto smiley
6904  International / Megatopic / Re: swRTC on: January 21, 2012, 12:33:33 pm
il codice è incompleto, manca la funzione calcolaGiornoGiuliano()

propongo questa suddivisione:
la swRTCbase che semplicemente conta il timestamp a partire dal 1900 (come i server NTP) attravero l'interrupt

la swRTCtool, che aggiunge le funzioni per giorno, mese, anno, e che può anche essere usata da sola per chi magari ha un RTC e vuole solo le utilità

la swRTC, che al suo interno posside swRTCbase e swRTCtool, per chi non ha problemi di spazio e vuole tutto a portata di mano in un'unica classe



6905  International / Generale / Re: La Scrittura e lettura byte da eeprom è atomica? on: January 21, 2012, 12:25:04 pm
Quote
per caso nella struttura hai qualche cosa che può variare a causa degli interrutp?

no, non è volatile cioè non modifico il contenuto della struttura dentro una ISR ecc.

Quote
se si io consiglio questa soluzione: crei una struttura temporanea, fermi gli interrupt, fai la COPIA(niente riferimenti/puntatori, occhio) della struttura vera, riattivi gli interrupt, e scrivi la copia su disco come fai ora.

Volevi dire: e scrivi la copia in EEprom smiley-roll

Ciao.
sì esatto.
Se la tua struttura non è modificata dagli interrupt, allora è inutile farsi gli sbattimenti. Le parti della libreria EEPROM che necessitano un blocco degli interrupt (se lo necessitano) sicuramente già possiedono le chiamate, e visti che il resto del codice arduino è sequenziale, è impossibile che modifichi la struttura mentre viene scritta.

Questi problemi si pongono quando i dati vengono modificati da interrupt, altri thread o processi (ma per i processi la storia si complica un po')

Per capire a fondo il problema dovresti studiarti l'architettura di un sistema, anche 8086, e leggere qualcosa sulla concorrenza.
In particolare la concorrenza si applica agli interrupt

Quote
Tornando a noi, hai letto le pagine che ti ho suggerito del datasheet? Da lì io capisco che l'operazione viene effettuata da una periferica per cui il codice carica nei registri dati ed indirizzi per la registrazione sulla EEPROM i valori dopodiché affida alla periferica il compito di effettuare la registrazione fisica. In questo modo il micro prosegue per i fatti suoi mentre la periferica esegue l'operazione in maniera indipendente.

Per sicurezza potresti fare così: prosegui tranquillamente nel tuo codice, ma nel momento in cui devi modificare la struttura prima aspetti che la eeprom restituisca un segnale di ready, così sei sicuro al 100% che non disallinei i dati da scrivere
6906  International / Generale / Re: La Scrittura e lettura byte da eeprom è atomica? on: January 21, 2012, 11:41:31 am
per caso nella struttura hai qualche cosa che può variare a causa degli interrutp?

se si io consiglio questa soluzione: crei una struttura temporanea, fermi gli interrupt, fai la COPIA(niente riferimenti/puntatori, occhio) della struttura vera, riattivi gli interrupt, e scrivi la copia su disco come fai ora.

In questo modo mantieni il tempo di blocco dell'interupt al minimo possibile!

edit: non lo so per certo, ma sono abbastanza sicuro che la scrittura e lettura non sia atomica
6907  International / Generale / Re: [Votazione 1,5 di 2]Quali argomenti? on: January 21, 2012, 11:18:49 am
La votazione è uscita in parità:
Diviso per settori (hardware, software, etc.)    - 24 (40.7%)
Diviso per argomento (sensori, attuatori, etc.)    - 24 (40.7%)


Quindi che si fa? Settori o argomento?

poichè alcune persone volevano cambiare voto (cosa che non si poteva fare) per scegliere argomento, ho inDemocraticamente deciso di far vincere per argomento.

per i vecchi post è una bella domanda, probabilmente rimmarrano in una sezione principale prima delle sottosezioni, oppure in una sottosezione apposta

aggiungo la proposta al post di testa
6908  International / Generale / Re: Arduino? si però..... on: January 21, 2012, 11:14:20 am
PS. Ultraedit è favoloso ma per un hobbista 60 E fanno pensare e pensare....
 
ivanred

ionon ho mai (per ora) comprato un'arduino, ho sempre replicato il circuito su breadboard, costo sui 20€ se non hai le bread smiley
6909  International / Generale / Re: [Votazione 1,5 di 2]Quali argomenti? on: January 21, 2012, 10:21:36 am
beh, noi iniziamo a finire quello che abbiamo iniziato, poi vediamo che succede
6910  International / Generale / Re: Fotoincisione PCB: un passaggio di troppo ! on: January 20, 2012, 07:18:59 pm
dato che gli acetati sono spessi, hai fatto in modo che il lato con il toner sia a contatto con la piastra di rame?
6911  International / Generale / Re: Controllo remoto fuocheggiatore per Telescopio. on: January 20, 2012, 06:45:50 pm
quale? link?
6912  International / Generale / Re: Ping Pong tra quadrielicotteri on: January 20, 2012, 06:08:55 pm
magari te li danno pure, sono un università mica un'associazione a scopo di lucro. Il problema sarebbe poi capirci qualcosa
6913  International / Generale / Re: utilizzo pulsein on: January 20, 2012, 05:03:16 pm
sì, in effetti anch'io poco tempo fa mi sono scontrato con un problema del genere... credo sia legato al fatto che il tempo di time-out non venga rispettato, anzi sia molto basso.

edit: arduino 0022, se non è stato risolto nelle nuove versioni è molto grave
6914  International / Generale / Re: Controllo remoto fuocheggiatore per Telescopio. on: January 20, 2012, 04:12:39 pm
se non erro è un normale motore a 2 fili, e va comandato usando un ponte H, ovvero un circuito (che si trova anche già fatto in versione integrato) che unisce il segnale di controllo dell'arduino alla segnale di potenza a 12V per poi alimentare correttamente il motore. Purtroppo per te non sono esperto di questi motori, ma sul playground puoi trovare tantissime informazioni al riguardo.
6915  International / Generale / Re: Arduino? si però..... on: January 20, 2012, 04:00:39 pm
e aggiungerei MENO MALE che l'IDE si accorge almeno di quando fai una maiuscola al posto della minuscola, perchè in C questo fa differenza.

Insomma 2 o più variabili con lo stesso nome e solo alcune lettere maiuscole e minuscole in modo differente. Si dice che il linguaggio è case-sensitive, e lo sono la maggior parte dei linguaggi di programmazione

Quote
non è possibile avere i menu ed i relativi messaggi nella lingua del utilizzatore.
meglio, ogni programmatore deve conoscere l'inglese, visto che è lingua franca di internet in cui troverai la maggior parte di manuali, guide e aiuto.
Dato che l'errore viene dato solo in inglese, basta copiarlo in google per trovare centinaia di persone con lo stesso errore (e che l'hanno risolto), cosa che non si può quasi mai dire per l'italiano o altre lingue. A me una volta è capitato di trovare la soluzione a un problema che non trovavo da nessuna parte nella sezione spagnola... se gli errori fossero stati tradotti a quest'ora probabilmente ci starei ancora sbattendo la testa.

Quote
help solo in inglese 250 file in Html ma se hai bisogno di qualche informazione in più devi essere collegato ad internet perchè non si usa ad esempio il formato PDF e si sfrutta la collaborazione degli utenti per fare la traslazione nelle varie lingue (almeno aggiungere Italiano Francese tedesco Spagnolo portoghese)
una parte è già tradotta e presente nel playground. Se poi non ti piace avere le informazioni su internet, puoi comprare i vari libri su arduino in italiano, anche in versione PDF se non erro.

Però ti do ragione sul fatto che l'IDE necessita si un autocompletamento del codice e un supporto alla struttura gerarchica dei file componenti lo skecth, probelma parzialmente risolto perchè nel playground trovi guide per far funzionare arduino anche su eclipse e netbeans.
Pages: 1 ... 459 460 [461] 462 463 ... 740