Show Posts
Pages: 1 ... 467 468 [469] 470 471 ... 740
7021  International / Generale / Presentazione nuovi iscritti on: January 11, 2012, 07:12:48 pm
perchè l'arduino UNO è supportata dal software versione > di 22 (per ora sconsiglio la versione UNO se vuoi usare librerie esterne, ci sono un pò di porting da fare)

il sw lo puoi trovare su questo sito, se non disinstalli la vecchia versione probabilmente hai già tutte le dipendenze e permessi necessari già settati.
7022  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 11, 2012, 07:10:31 pm
mi sa che sto stuzzicando un pò troppo atro sull'altra discussione  smiley-mr-green

sinceramente io avevo capito ce si parte dalla base del PCB da montare.
Il prezzo dei componenti "in più" rispetto a quelli necessari è basso, come dice Daniela sui 5€, quindi magari si potrebbe vendere il PCB+sacchettino componenti completo, poi come ho detto prima uno che ha eventuali esigenze si monta solo quelli che gli servono e li altri se li tiene per scorta  smiley

Il vero ostacolo secondo me è il porting di tutte le librerie arduino, che non sarà carto una passeggiata, anche perchè non so quanti abiano le conoscenze necessarie (io sinceramente non credo di farcela)

@daniela: per l'apparizione, giusto un paio di ora fa astro ha proposto un nuovo raduno quadricotteristico/forumistico a firenze, se pensi di poter resistere ad una giornata tra panini e salamelle........


vado a nanna anche io prima di far saltare le valvole ad astro, che poi mi da le formule sbagliate  smiley-lol
7023  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: January 11, 2012, 06:45:22 pm
alla faccia del bicarbonato di sodio, un centone per quei libri... magari in biblioteca  smiley-mr-green

a parte gli scherzi, ho dato un'occhiata.
Per le tabelle cosa usi? ho trovato solo le NAD83, ma sono per il nord america.
Da quello che ho capito, in base alle coordinate attuali dalla tebella estrapoli i dati dell'elissoide migliore che rappresenta quella zona (quindi, essendo la tabella un insieme di punti, stai fondamentalmente dividendo il mondo in tanti quadratini con granulosità pari al numero di punti in tabella per una determinata area).
Poi al contrario delle mie formule (sferiche) usi quelle elissoidali, ma non credo di essere in grado di scriverle.

Capisco che su internet ci siano tante cavolate, ma sapendo cosa cercare (già il semplice fatto di cercare WGS84 mi ha portato su http://www.ngs.noaa.gov/faq.shtml) sono sicuro che troverò una qualche applicazione o spiegazione valida

Considera che a fine mese dovrebbero commercializzare la board embedded che intendo usare, la raspberry PI, che con 600MHz non dovrebbe aver alcun problema di calcolo.

-----------------------------

Oggi ho vinto un centone al free-day di sparkfun, da spendere entro 60gg, e sono indeciso per acquistare una IMU
per la IMU 10DOF sono indeciso tra l'accoppiata
ITG3200+adxl345
e
IMU3000+ADXL345

vantaggio soluzione 1: tutti hanno questi sensori
2: IMU3000 possiede un algoritmo interno per la sensor fusion, ma a quanto leggo dei commenti nessuno è riuscito ad usarla

e come magnetometro
HCM5883L
oppure
MAG3110
sinceramente non so che caratteristiche dovrei guardare, quindi andrei sul primo che è molto simile a quello di Federico & ratto

come sensore di pressione il BMP085 (scelta obbligata)

in totale la IMU mi verrebbe sugli 80$

Quindi aggiungerei un bel GPS: Venus638FLPx
20Hz di update rate!
7024  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 11, 2012, 04:55:28 pm
ma secondo me se di decide bene a priori cosa si vuole fare non è troppo macellosa.

insomma, RX e TX si portano all'header sia che siano collegati o meno al chip seriale/USB, quindi si tratta semplicemente di attaccare o meno il chip.

stessa cosa per l'alimentazione, come sull'arduino una scelta automatica tra USB e regolatore per tensione esterna, tanto se uno dei 2 (o entrambi e si alimenta direttamente dal pin 5v) non viene saldato la board funziona lo stesso.

cioè in realtà semplicemente il layout base è praticamente quello dell'arduino, ma sta a chi la compra scegliere cosa montare, delle cose indicate come opzionali nel manuale.
7025  International / Megatopic / Re: swRTC on: January 11, 2012, 04:48:01 pm
Mi fa piacere vedere che con la classica modifica del check sulla versione la mia lib funzioni senza problemi. La aggiornerò.

Per quanto riguarda la gestione del timestamp, al momento ha solo la funzione per restituire il timestamp estratto dall'orologio interno, ma non la funzione inversa, ossia per regolare l'orologio interno dato un certo timestamp.  Vedrò di implementarla in questi giorni.

dovrebbe essere già presente nella mia versione della libreria, copiala pure, ma testala un pochettino.
7026  International / Generale / Re: AIUTO PER "Sparkfun serLCD" LCD seriale on: January 11, 2012, 03:56:53 pm
come non detto, questa libreria non usa delle matrici, probabilmente lo schermino le ha incluse nella sua logica. Quindi dovrebbe bastare l'accorgimento di astro, e usare il costruttore SerLCD(NewSoftSerial &_SerTX, int _columns, int _rows);
7027  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: January 11, 2012, 03:18:25 pm
ma sinceramente non capisco troppo questo problema delle altezze. i waypoint che eventualemente il mezzo deve seguire sono impostati dall'utente, che specifica coordinate e alzezza rispetto al livello del mare.

E chi ha parlato di altezza dal suolo ?
Qui stiamo parlando di variazione del raggio terrestre in funzione del luogo e devo rammentarvi per l'ennesima volta che le coordinate fornite dal GPS sono corrette in base ad un modello geodetico, tipicamente il WGS84, ma può essere un altro, e se non consideri questa cosa, oltre al reale raggio terrestre, te lo scordi di fare calcoli precisi.
io credo che il modello usi una sfera come riferimento, dovrei cintrollare le formule. In pratica il tuo modello divide la terra in tanti spicchi in base alla longitudine, oppure qualche altro metodo? puoi postare le formule?

Quote
capisco invece benissimo il problema della precisone, tanto è vero che uso solo i minuti senza calcolare nemmeno i secondi,

Se ti limiti ai minuti introduci un errore enorme, p.e. all'equatore dove la circonferenza terrestre è 40000 km esatti, s.l.m, un singolo minuto d'arco corrisponde a 1,852 km, ovviamente salendo di latitudine l'errore diminuisce, ma rimane sempre molto alto a meno che non sei quasi ai poli.


quello è un problema secondario, aggiungere i secondi è un breve calcolo, basta portarli in secondi (/60)... ma vorrei trovare qualche libreria per aumentare la precisione, magari a virgola fissa o qualcosa del genere... conosci qualcosa?
7028  International / Generale / Re: AIUTO PER "Sparkfun serLCD" LCD seriale on: January 11, 2012, 02:23:00 pm
allora forse sono nel .cpp
7029  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: January 11, 2012, 01:45:30 pm
ma sinceramente non capisco troppo questo problema delle altezze. i waypoint che eventualemente il mezzo deve seguire sono impostati dall'utente, che specifica coordinate e alzezza rispetto al livello del mare.

trovo inutile sapere l'altezza del suolo tramite formule, visto che comuque viste le nostre altezze di volo ci sono talmente tanti impedimenti (pali della luce, corrente, palazzi etc..) che comuque i waypoint dovrebbero essere settati a mano uno per uno, pianificando a priori con l'aiuto di un cellulare.

all'utente basta specificare coordinate e altezza dal livello del mare scelta (tanto sia il baromentro sia le sentenze nmea prendono quello come riferimento)

capisco invece benissimo il problema della precisone, tanto è vero che uso solo i minuti senza calcolare nemmeno i secondi, questo già di per sè crea un errore molto significativo (che però non saprei quantificare al volo, c'è da fare un pò di conti, ma questo l'errore dovrebbe aumentare all'equatore no?) e poi abbiamo l'errore della matematica float, in questo caso l'errore dovrebbe aumentare essere abbastanza "ondulante" per via dei seni e coseni, più ci si avvicina a numeri tondi (per la matematica di seni e coseni, quindi multipli di PI) e meno errore c'è.
7030  International / Generale / Re: PROGMEM on: January 10, 2012, 07:20:51 pm
l'una e mezzo ormai... meglio andare a nanna  smiley-mr-green
7031  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: January 10, 2012, 07:19:33 pm
aahhaha ok, allora, sei in grado di estrapolare i gradi o i radianti rispetto al nord? se sì sono in senso orario o antiorario (il mio codice lavora in senso antiorario)

a quel punto leggi il gps, dai le coordinate attuali in pasto all'agoritmo, ovviamente avendo settato a priori il punto di arrivo. poi seguendo col magnetometro le inclinazioni suggerite dall'agoritmo provi a vedere se da qualsiasi punto della casa la bussola segna la direzione giusta, ovvero il punto di arrivo!

se non hai il codice per il magnetometro, provo a buttare giù un codice al volo. Sarebbe utile anche avere uno schermino LCD così da indicare in che direzione ti devi ruotare, e la distanza stimata.

il GPS lavora con sentenze NMEA, se hai già del codice funzionante postalo che fa comodo, e per la imu posso fare qualcosa, ma sicuramente non per oggi
7032  International / Generale / Re: AIUTO PER "Sparkfun serLCD" LCD seriale on: January 10, 2012, 07:14:01 pm
nel file .H delle librerie di solito ci sono delle matrici che rappresentano i pxel da accendere e spegnere per ogni carattere. credo basti modificare quelle matrici,ma si tratta di modificare pesantemente la libreria.

Per quanto riguarda la riscrittura credo sia un effetto voluto.
7033  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: January 10, 2012, 07:06:30 pm
Se voi genialoidi delle formule smazzaste un po' di codice funzionante io potrei testarlo al parchetto :-)
Il freddo ci ha fatto diventare delle personcine tranquille?

Fede

tu hai un GPS e un magnetometro a casa? possiamo fare un paio di test... per esempio vedere se il bearing calcolato è sufficente preciso anche nel caso di punti ravvicinati una decina di metri...
7034  International / Generale / Re: PROGMEM on: January 10, 2012, 07:04:29 pm
esprimile, vediamo che ci caviamo fuori smiley
7035  International / Generale / Re: PROGMEM on: January 10, 2012, 06:42:14 pm
la eeprom lavora a celle di byte. un byte può contenere 2^8 valori, ovvero 255. Ma questo se parte da 0, invece se lo usassimo come valore con segno, allora i valori sono da -128 a +127.

Un int, per esempio occupa 2 byte: quindi volendo, usando 2 spazi di memoria, puoi memorizzare valori da -32768 a 32767, oppure, nel caso di un unsigned int, da 0 a 65536...

La variabile byte è unsigned, ovvero solo positivi, ma un char è signed, quindi da -128 a +127, direi sufficiente al tuo scopo.
Pages: 1 ... 467 468 [469] 470 471 ... 740