Show Posts
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 150
31  International / Software / Re: visualizzare due serial monitor on: July 14, 2013, 10:52:27 am
fai così:
apri una finestra dell'ide e selezioni la porta del primo arduino, tenendo aperti sia il serial monitor che la finestra dell'ide
apri una seconda finestra dell'ide (rifai il doppio click sul desktop o sull'eseguibile dell'ide insomma), selezioni la com del secondo arduino ed apri il monitor seriale
32  International / Software / Re: Problema programmazione arduino uno on: July 14, 2013, 10:35:03 am
allora mi sa che hai corrotto l'ide.

disinstalla e cancella tutte le cartelle di ide che hai sul pc.
quindi installa da installer l'ide 1.0.5 (assicurandoti di far installare anche i driver)

collega arduino, aspetta che venga riconosciuta ed apri l'ide, seleziona la porta com e la scheda, NON toccare nulla che riguarda i programmatori.

quindi prova a caricare l'esempio del blink.

se non funziona dicci cosa fa la scheda appena alimentata senza aggiungere altro e finchè non ti diamo istruzioni tieni a posto le manine  smiley-lol
33  International / Hardware / Re: Qualche domanda sui quadricotteri on: July 14, 2013, 08:54:48 am
Per l'elettronica di volo, il problema credo sia ridotto al minimo, dato che non servirebbe GPS ne navigazione ... intendo dire, l'uso principale sarebbe per farci delle riprese "panoramiche" a volo d'uccello, o delle riprese dall'alto "guidate" (girare intorno al soggetto, avvicinarsi o allontanarsi, carrellata laterale, ecc)  per poi montarle nei servizi, quindi l'unica cosa veramente importante sarebbe la stabilizzazione orizzontale dell'intera piattaforma, e credo che con giroscopio piu accelerometro la cosa sia fattibile ... al massimo, una bussola per evitare la rotazione indesiderata ...

Sei totalmente fuori strada, serve un elettronica molto complessa con sensori di classe superiore per un quadri adatto per le riprese video, e puoi accantonare Arduino perché totalmente inadatto.
Il minimo possibile è per una GoPro è il Phantom di DJI, non pensare di spendere di meno con l'autocostruzione.
ma quello è un giocattolino, io gli farei prendere un naza v2 come centralina e telaio se vuole farselo un mk con i nuovi t-motor, sono una bomba.
eliche le graupner che hanno fatto una serie quasi apposita per i multicotteri che vibrano molto poco.

ovvio il tutto costa molto..

edit:
questo monta la naza v1 e non ha gps però vola bene ed ha anche una trasittente molto buona
http://www.mjmulticopter.com/product_info.php?cPath=24_69&products_id=260
è pronto al volo, lo compri monti e vai, è un dji e puoi metterci sotto una gopro, il gimbal però dovresti farlo leggero
34  International / Generale / Re: Consiglio per scrivere una guida on: July 14, 2013, 03:49:48 am
Quote
Ad esempio le schede di pighi, io cosi divise le trovo scomode
anche io le trovo scomode, se fossero in un unico file sarebbero perfette smiley-grin
Per iscrizione  smiley-mr-green
mi sa che vi ha sentiti  smiley-lol
35  International / Software / Re: Problema programmazione arduino uno on: July 13, 2013, 06:13:09 pm
Cerca pickit 2 avr dai xD
36  International / Hardware / Re: HUD per arduino on: July 13, 2013, 02:34:07 pm
e tutta la parte di memorizzazione di tutti i distributori la fai tu? hackeri OSM (che da questo punto di vista non è perfetto..) o google maps?  smiley-lol
certo se avessi un bel poì di tempo da spendere va bene...
37  International / Generale / Re: Consiglio per scrivere una guida on: July 13, 2013, 02:11:11 pm
sto usando libreoffice e poi esporto tutto su pdf
comunque la guida mi impegnerà più giorni, ho finito solo di spiegare l'ide ed ora devo spiegare come è fatta la scheda e come funziona il bootloader.

comunque non capisco che intendete per collegamenti, la guida ha i vari capitoli e sottocapitoli e l'indice ha i collegamenti per arrivarci direttamente senza cercarveli (inoltre alla fine ci sarà il glossario dei termini più utilizzati)
38  International / Generale / Consiglio per scrivere una guida on: July 13, 2013, 01:14:27 pm
ciao a tutti sto scrivendo una guida pratica all'utilizzo di arduino.
In particolare volevo raccogliere tutti i dubbi che vedo circolare sul forum e risolverli creando questa guida scaricabile da tutti, in particolare dai novizi appena aquistata la board.
Mi sto rendendo conto che però la guida sarà piena di immagini e molto lunga e quindi secondo voi è meglio fare un pdf unico di 500 pagine o dividere gli argomenti (es. parte ide, parte programmazione, parte hardware ecc..)?
il fatto è che molti argomenti sono talmente connessi fra loro che comunque scaricato un tomo dovrebbero scaricarsene un altro  smiley-lol

infine c'è un topic in cui sono raccolti tutti i link a tutte le guide per coloro che iniziano e non? ad esempio michele per i bootloader, leo per timer e attiny, pighixxx per le connessioni ecc...
39  International / Hardware / Re: HUD per arduino on: July 13, 2013, 01:09:52 pm
...
Benzina terminata.... il distributore piu' vicino e' a 6 km.
....
arduino questo non potrà mai farlo  smiley-razz
40  International / Software / Re: Problema programmazione arduino uno on: July 13, 2013, 11:41:39 am
Descrivi esattamente quello che accade quando connetti la board
41  International / Software / Re: info seriale on: July 13, 2013, 10:46:24 am
allora tu vai a leggere tutte le cifre grazie ad un ciclo.

la seriale del 328 funziona in questo modo:
all'arrivo di un carattere sulla seriale questo viene memorizzato in un buffer, come un contenitore in cui vengono salvati tutti i byte in arrivo. per la seriale 1 byte è un carattere.
con serial.read() tu vai a leggere il carattere più in fondo (insomma il primo arrivato) e lo allochi dove vuoi (in ram generalmente) in modo da poterlo utilizzare per i tuoi scopi.
però un momento:
ho detto che tu leggi byte per byte ma se volessi leggere una serie di caratteri?
beh una serie di caratteri in gergo si chiama stringa ed è quello che devi fare tu.

ciò che fai è creare un ciclo di for che vada da 0 a 8 e vai a memorizzare in un array tutti i byte in arrivo. una variabile inizializzata come array devi pensarla come un contenitore con tanti piccoli scompartimenti che vanno da 0 ad n (n lo decidi tu).

nel tuo caso dovrai inizializzare una cosa del tipo
Code:
byte stringa[9];
poi andrai ad allocare in ogni scompartimento il valore che arriva da Serial.read()
non ti do il codice fatto o sarebbe troppo semplice e non impareresti smiley-razz
comunque ricorda che tu per "selezionare" uno scompartimento ed assegnargli un valore dici
Code:
stringa[n] = valore;
dove n è (nel tuo caso) un numero che va da 0 ad 8.
l'obiezione che fai è "ma sopra mi hai fatto scrivere stringa[9] ed ora mi dici massimo 8? hai bevuto?".
no non ho bevuto semplicemente quando inizializzi la variabile devi dirgli quanti elementi (scompartimenti) deve tenere e tu iniziando da 0 ed arrivando a 8 hai esattamente 9 elementi.  smiley-lol
42  International / Software / Re: info seriale on: July 13, 2013, 10:26:36 am
Leggi come creare una stringa coi caratteri della seriale. Memorizzi tutto in un char che è un array di caratteri e da lì lo gestisci con l'indice (ricorda che parte a contare da 0)
43  International / Software / Re: Problema programmazione arduino uno on: July 13, 2013, 08:56:52 am
Ma la scheda viene riconosciuta correttamente come Arduino Uno da Windows? Perchè se viene riconosciuta non è detto che sia necessariamente un problema di bootloader

Della versione 1.0.5 hai scaricato l'installer o il file zip?
Code:
Ho dovuto disattivare la firma digitale in windows 8 per installarli,ma ora me lo riconosce come Arduino Uno R3
44  International / Software / Re: Problema programmazione arduino uno on: July 13, 2013, 08:26:00 am
http://www.sonsivri.to/forum/index.php?topic=27727.0
puoi tentare con questo
45  International / Software / Re: Problema programmazione arduino uno on: July 13, 2013, 07:36:12 am
aspetta ma con la frase
Quote
Ho provato a riscrivere il bootloader con i vari tipi di programmatori ma niente.
cosa intendevi esattamente?
io ho capito che hai a casa un programmatore come l'avrISP quindi ti proponevo il sistema di programmazione "generico"

allora ripartiamo da 0.

installati i driver dalla cartella dell'ide 1.0.5 (l'ultima versione stable rilasciata) per la tua arduino uno r3 attacca la scheda al pc ed aspetta ti venga riconosciuta.
spegni il bluetooth del pc (se lo hai) quindi apri l'ide e cerca un esempio che ti piace da voler caricare ed aprilo.
quindi vai sotto tools, serial port e selezioni la porta seriale a cui è connesso il tuo arduino.
il programmatore selezionato deve essere avrISP mkII e la scheda selezionata deve essere arduino UNO.
quindi clicchi sul pulsante dell'upload (quello con la freccina rivolta verso dx, che trovi in alto a sx nell'ide)
a questo punto dovresti vedere lampeggiare le lucine rx e tx velocemente sulla scheda arduino se ciò non succede vi sono varie interpretazioni da seguire in ordine:
1. prova cambiando porta seriale
2. se la 1 continua a non dare frutti
  2a. riseleziona la seriale dell'arduino (questa la devi scoprire tu, con windows 7 la trovi sotto "Pannello di controllo\Hardware e suoni\Dispositivi e stampanti" in non specificato vi è arduino uno e tra parentesi la porta seriale corrispondente
  2b. tieni premuto il pulsante di reset della scheda e clicca il pulsante upload, quando nella schermata sotto dell'ide ti sarà mostrato quanto occupa lo sketch rilascia subito il pulsante di reset
3. se i metodi sopra elencati non vanno può essere un problema di bootloader, riflasha il bootloader seguendo la procedura dell'utente del forum Michele Menniti (nella sua firma trovi i link)
4. se anche questo non funziona il problema può essere il micro, quindi bisognerà sostituire il chip principale con un'altro (qui il bootloader dovrà già essere sul chip oppure va programmato col bootloader con la guida citata al punto 3)
5. se anche questo non va potrebbe essere un errore di convertitore usb-seriale (ergo butta la scheda a meno che tu non abbia attrezzatura professionale per saldature smiley-wink )
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 150