Show Posts
Pages: 1 2 3 [4] 5
46  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / triac e arduino, alcuni dubbi on: November 14, 2010, 08:27:28 am
ciao a tuttiho comperato qualche triac e vorrei fare qualche esperimento di dimmer. prma però mi sto documentando ben bene : )

per ora i dubbi teorici (non ho ancora fatto nessuna prova pratica) riguarda condensatori e breadboard.

il documento migliore che ho trovato finora è questa schematica:

trovata qui: http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1276992650/5
non capisco molto bene il perchè del condensatore ma il resto è abbastanza chiaro.

stavo iniziando a saldare quando mi sono imbattuto in questa pagina:
http://wiring.org.co/learning/basics/lightbulb.html
qui il triac sembra compatibile, e non si tratta di un fading ma di acceso-spento, come un relè, se ho capito bene.
solo che usa la breadboard.. ma non si le breadboard con una corrente così alta??
47  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / stack exchange, nuovo sito di elettronica on: November 20, 2010, 10:58:27 am
ciao a tutti
volevo segnalarvi la comparsa di una sezione sull'elettronica in stackexchange
http://electronics.stackexchange.com/

per chiunque trovi stackexchange un sito parecchio utile (praticamente ogni domanda di programmazione ha una risposta su stackoverflow.stackexchange : )
48  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: sensori molto lontani da arduino on: October 22, 2010, 04:43:44 am
ciao ragazzi

uwe nono il progetto che devo fare ha solo dei bottoni di controllo a 50 metri, e poi un arduino che lavora di suo.

la faccenda del sensore l'ho chiesta per pura curiosità..
e brainbooster mi ha risposto: filtrare il segnale prima di leggerlo.
poi, in realtà, che tipo di filtro bisogna usare? hardware o software? io così su due piedi direi hardware ma non saprei..
49  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: sensori molto lontani da arduino on: October 21, 2010, 06:01:17 am
intendo dei pushbutton stile base kit arduino, segnale digitale che più di così non si può

ottimo allora me li procuro grazie


invece per delle fotoresistenze per es potrebbe essere un problema?
50  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / sensori molto lontani da arduino on: October 21, 2010, 04:58:18 am
ciao a tutti
scusate la banalità, mi chiedevo una cosa:
devo mettere un paio di bottoni a 50 metri dall'arduino
devo amplificare e riscalare il segnale? magari faccio una lettura con analog read e leggo variazioni basse?
che problematiche posso incontrare?
51  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: Da dove iniziare? on: October 01, 2010, 05:41:19 am
ciao, brevemente.
con lo shield ethernet puoi fare tutto quello che ti permette di fare (e che è implementato sulla libreria di arduino) un'interfaccia ethernet.
per esempio? mandare ping sulla rete verso certi ip, mandare messaggi su tcp/ip che contengono dei pacchetti html, mandare messaggi su udp che contengono osc (un protocollo che viene usato spesso per mandare dati in realtime fra programmi diversi per gestire musica, video, o altro)

per sviluppare programmi che utilizzano ethernet va benissimo l'IDE arduino e si usa il linguaggio (simil cpp) di arduino

http://www.arduino.cc/en/Reference/Ethernet
http://www.arduino.cc/en/Guide/ArduinoEthernetShield
52  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: PIR sensor e PC on: September 28, 2010, 11:18:20 am
mi intrometto alla fine che mi sembra abbiate già risolto..
se devi riprodurre suoni più che processing consiglio puredata che è stato pensato appositamente per il suono! trovi semplici esempi in giro che parlano con arduino
53  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: unità di misura e scale in uscita da serial port on: October 01, 2010, 05:43:38 am
non c'entra molto con la tua domanda
ma per stampare su seriale forse il comando map() può esserti utile
54  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: relè: yet another stupid post on: September 25, 2010, 09:52:58 am
ciao uwe
capisco che gestire un forum in cui c'è gente che non sa nulla della materia e che scrive delle gran cavolate sia a volte fastidioso,
anche se lo sono stato non ho nessuna intenzione di esserlo, credimi, e mi dispiace sentire questo tono.
era solo una domanda a carattere informativo, corro a spegnere tutto e aspetto settimana prossima per prendere i materiali.
grazie ancora per la risposta e per le capacità e la pazienza che metti a siposizione
ciao
mantissa
55  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: relè: yet another stupid post on: September 25, 2010, 05:23:32 am
grazie a tutti
precisazione per i relè: sono meccanici, hanno una bobina dentro e quando li piloto fanno un "click"
ora sono a casa e non li ho sotto mano, appena possibile posto meglio le caratteristiche

@uwe: alimento con 12 volts perchè devo alimentare da vcc un sensore a 12 volts.
Quote
Devi mettere uno transistore perché il relé ha bisogno di piú correntedi quello che l'Arduino puó dare. Sulla lunga lo rompi.
primaditutto: rompo cosa, il relè, l'arduino, o il digitalPin di arduino con cui piloto il relè?
stiamo parlando di corrente, quindi di ampere. nel senso che dal piedino di arduino escono al massimo 40mA, il relè ne vuole di più. giusto? però scatta.. se lo lascio così, più o meno, dopo quanto mi si rompe? nel senso: scattando circa in media 5 volte ogni due ore posso lasciarlo il weekend e mi procuro i transistori settimana prossima o corro a lavoro a staccare tutto?

grazie per lo schema

@ambrogio: sinceramente non so nemmeno cosa sia un relè "statico", me lo sto studiando..

altra cosa.
per ora ho fatto un prototipo che accende normalissime lampadine a basso consumo. nel progetto finale però il relè deve pilotare una ciabatta con 6 luci (faretti alogeni da 200watt mi sembra). c'è rischio che il relè mi si bruci con tutti questi watt?
[ovviamente senza sapere che relè ho precisamente e quanto supporta è ben difficile da dire, però, quanto dorebbe supportare?]

grazie ancora, e scusate l'ignoranza.
missà che devo cercarmi qualche buon manuale di elettrotecnica
56  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / relè: yet another stupid post on: September 24, 2010, 05:29:36 pm
ciao
sto leggendo nel forum che in realtà bisogna usare i transistor per controllare i relè da 6v-220v per ridurre l'amperaggio da ogni porta di arduino (giusto?).
non ho capito perchè se si alimenta arduino con corrente esterna si hanno maggiori prestazioni.

per ora ho fatto così, su una basetta millefori:
(piloto 2 relè con un arduino)

6 volt                  220 volt
-----+________+---------
       |   relè      |
-----+________+---------


al relè do HIGH (da una parte digitalPin dall'altra ground)
e la 220 la interrompo in una fase (cavo blu interrotto dal relè, il marrone e il gialloverde non li tocco)

non ho messo un diodo
(e in realtà non capisco cosa deve bloccare)

purtroppo ho già saldato (sempre in tempo a modificare però..)
se lascio così cosa rischio?
che si bruci arduino? che salti il relè? che si bruci il digital pin di arduino?
57  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: Tab IDE come usarli on: September 09, 2010, 11:20:45 am
ciao
da quel che ho capito, la faccenda funziona così:
tu scrivi funzioni su vari tab, poi quando spingi il pulsante "play"
i file vengono "compilati". significa che tutti i tab vengono messi in un unico file e questo viene tradotto in linguaggio macchina leggibile dal microprocessore di aruino.

l'uso dei tab ti semplifica la vita:
al posto di avere un unico tab cno 100 righe di codice ne hai 2 con 50 righe di codice, è una procedura che ti spinge a pensare a "moduli", in maniera da concentrarti solo su certe funzioni e non perdere la testa avendole tutte insieme: contieni la complessità del programma, seguendo un paradigma molto comune in informatica per risolvere i problemi: "divide et impera"

poi ci sono altre questioni tecniche ma se già impari a scrivere codice modulare è buono

ti consiglio di cercarti qualche manuale di c o c++ (o anche java, che è un po' più semplice) per imparare a programmare!

ciao
58  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: zoom ottico regolabile on: September 12, 2010, 04:37:20 am
se trovi qualcosa fa sapere! molto interessante come argomento!
59  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: AnalogRead() non zero on: September 09, 2010, 12:00:02 pm
si scusa, corretto
60  Forum 2005-2010 (read only) / Italiano / Re: AnalogRead() non zero on: September 09, 2010, 11:12:59 am
io una volta ho usato un'uscita entrata analogica vuota per provare a usre numeri random (la mia non era fissa a 300, dava valori a caso, sembrava pazza) e, mi sembrava, se ci passi sopra con un cellulare che suona ottieni ancora più random

EDIT: errata, ho confuso i termini
Pages: 1 2 3 [4] 5