Show Posts
Pages: 1 [2] 3 4 ... 366
16  International / Hardware / Re: Bici elettrica con arduino (controller pwm) on: January 03, 2014, 05:42:25 am
Si, ho rivisto il mosfet driver, non ho sono andato avanti con il progetto però, ho solo provato il driver col motore, causa università mi manca il tempo  smiley-fat
17  International / Megatopic / Re: Cnc Laser progetto in costruzione on: January 01, 2014, 10:35:28 am
La mia, quella piccola, benone. la grande la sto ricostruendo
18  International / Generale / Re: [Progetto] Palloncini con led on: December 29, 2013, 05:18:11 pm
Bell'idea cavolo, bravo Paolo !
19  International / Software / Re: SoftwareServo ATtiny85 on: December 26, 2013, 02:14:43 pm
I normali servo analogici sono controllati in PPM, scrivevo sopra di usare la PWM perchè puoi farci muovere il servo con una discreta risoluzione, ora il metodo migliore è quello di farlo con un adeguata lib oppure con un delay/millis che controlla la durata dell'impulso.
ciao
20  International / Hardware / Re: CNY70 (letti in digitale) e PID on: December 25, 2013, 02:54:18 pm
Certo che si può fare, se da un lato trova unostacolo, lo fai andare nell'altro verso e via così... sarà poco preciso ma funziona...
Anche se a dir la verità se è un sumo deve viaggiare dentro un ring cerchio nero su sfondo bianco e non seguire una linea come un line follower
21  International / Hardware / Re: CNY70 (letti in digitale) e PID on: December 25, 2013, 02:53:05 pm
Certo che si può fare, se da un lato trova unostacolo, lo fai andare nell'altro verso e via così... sarà poco preciso ma funziona...
22  International / Software / Re: SoftwareServo ATtiny85 on: December 25, 2013, 01:45:55 pm
Davvero, non so come altro aiutarti, se riuscirò a recperare un tiny e dieci minuti per provare, provo...
23  International / Software / Re: SoftwareServo ATtiny85 on: December 25, 2013, 06:12:20 am
Ciao ragazzi, scusate il ritardo ma ho molti impegni ultimamente....
ora.. Tutto il materiale su quella prova se n'è andato assieme al pc che m'hanno rubato, effettivamente ricordo di non aver modificato quasi nulla ed ha iniziato a funzionare. Il problema si ripresentò poi durante la costruzione dell'inseguitore solare con un tiny 84, li non voleva saperne di funzionare ed ho usato la pwm. potresti provare pure te, è molto meno preciso ma funziona, in alternativa c'era un altra lib mi pare servo8bit o qualcosa di simile che diminuiva la precisione ma usava i timer appunto ad 8 bit.
un altra alternativa è quella di fare un mini ciclo in cui con un delay o millis mandi un segnale alto o basso con una freq e un duty adeguati a far muovere il servo nella posizione voluta.
Scusami ma ora vado a preparare il pranzo, buon natale a tutti ! smiley
24  International / Hardware / Re: CNY70 (letti in digitale) e PID on: December 23, 2013, 06:14:59 am
Dove sta il problema? I CNY 70 li puoi leggere sia in maniera digitale (ottimalmente inquanto sono progettati per essere usati come sensori di riflessione puri) che analogica (avrai però un valore flottanti in due range minimo e massimo, comunque sia non avrebbe senso usarli come analogici, non è che puoi farci dei telemetri precisi). Per di più ti basta sapere se la linea cè oppure no nulla più quini un segnale alto o basso smiley

Un poca di teoria sul funzionamento del sensore (parlano dei pic ma il sensore funziona allo stesso modo su qualsiasi mcu):
http://www.picexperience.it/index.php?option=com_content&view=article&id=27:psrf-2&catid=8&Itemid=101

Esempio dell'uso del sensore con Arduino:
http://letsmakerobots.com/node/6230

Sistema Analogico per ricavare un valore digitale "pulito" ovvero già tarato:
http://www.electroschematics.com/wp-content/uploads/2010/08/line-following-robot-sensor.gif
25  International / Generale / Re: Auguri di buone feste on: December 23, 2013, 06:02:17 am
Mi spiace non essere attivo ma per lo studio ho messo da parte l'hobby.
Tanti auguri di buon natale e felice anno nuovo(un tantino in anticipo), passateli con la famiglia, gli amici e le persone che vi stanno più care.
Alessandro
26  International / Hardware / Re: scelta board arduino (non UNO) compatibile con motor shield on: December 12, 2013, 12:44:18 pm
Aspetta, ti ho linkato il prodotto sbagliato... quello giusto, qui :http://letsmakerobots.com/node/29993
Mi sa che sono andate fuori produzione, comunque è molto semplice farsi una mini shield da mettere sotto ad arduino mini o nano, se sai saldare sei capace di certo di farla smiley

come previsto, sono fuori produzione smiley-sad
https://sites.google.com/a/rocketbrandstudios.com/rocket-brand-studios/retired-hidden/nano-undershield
27  International / Hardware / Re: scelta board arduino (non UNO) compatibile con motor shield on: December 12, 2013, 11:11:18 am
Ecco qui:
http://labs.ideo.com/2011/04/08/our-arduino-mini-shield-on-sparkfun/
28  International / Hardware / Re: PCB da 12V a 5V on: December 07, 2013, 03:44:58 pm
Se poi vedi che le correnti in gioco sono elevate > 5-600mA ti consiglio di valutare l'uso di integrati switching tipo LM2575 con pochi componenti hai un alimentatore ad alta resa con regolazione della tensione d'uscita o uscita fissa da 3A.....

LM2575 non ci arriva a 3A. corrente di uscita massima 1A.
http://www.ti.com/product/lm2575
Hai ragione, ho sbagliato sigla quello da 3A è il LM2576.

Se le utenze sono solo quelle allora va più che bene...
29  International / Hardware / Re: PCB da 12V a 5V on: December 07, 2013, 02:21:20 pm
Di nulla !
Se posso darti un ulteriore consiglio, anzi due, per abbassare la tensione in ingresso e quindi la dispersione termica puoi mettere più diodi in serie ma cali di 0.6v per diodo (usando gli 1N4004-7), eventualmente puoi usare due regolatori in casata, tipo 7809 + 7805 avrai bisogno di un dissipatore più largo o due più piccolini ma stresi meno i componenti.
Se poi vedi che le correnti in gioco sono elevate > 5-600mA ti consiglio di valutare l'uso di integrati switching tipo LM2575 con pochi componenti hai un alimentatore ad alta resa con regolazione della tensione d'uscita o uscita fissa da 3A e che a pieno carico scalda davvero poco.
ciao ciao
30  International / Software / Re: sensore controllo corrente ACS712 on: December 07, 2013, 02:15:13 pm
Il sensore ACS712, come ha già detto il grande Ratto,

Grande io ? grazie, troppo gentile ma francamente mi sento al pari dei newbie smiley-wink
ciao.

ps io per avere una buona precisione non ho usato i valori da datasheet o meglio sono partito da quelli e li aggiustati gradualmente, ti metti in serie un multimetro con misura della corrente misuri con quello e paragoni con quello che misura l'ACS e aggiusti i valori di conversione (di conseguenza) a mio avviso è il miglior sistema.
Pages: 1 [2] 3 4 ... 366