Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 51
1  International / Hardware / Re: Progettino stazione meteorologica GSM on: July 11, 2014, 12:37:06 pm
Riguardo il grande numero di sms ho dimenticato a risponderti: ho visto velocemente che ci sono molte promozioni, come quelle della Tim che ti da sms illimitati per 4 euro al mese, verso un altro Tim. Basterà realizzare una stazione che riceve tutti gli sms, li invii al pc e poi tramite software caricarli sul nostro database. Risulta più conveniente che utilizzare la rete gprs in quanto gli abbonamenti base partono da 10 euro... certo, gli sms a volte si perdono, a volte arrivano in ritardo, ecc, bisognerà gestire bene la cosa!

Che mi sai dire dei pannelli fotovoltaici? Dove posso vedere qualche cosa? Risparmiando sull'arduino con quello che mi hai fatto vedere tu forse è il caso di pensare a come ricaricare la batteria!
2  International / Hardware / Re: Progettino stazione meteorologica GSM on: July 11, 2014, 11:19:16 am
Valuterò la convenienza di questo modulo Arduino il cui prezzo merita sicuramente qualche riflessione!
In pratica resterebbe solo da sistemare l'alimentazione... interessane in ogni caso! Che sai dirmi sui consumi?

La necessità del modulo GSM nasce dal fatto che queste stazioni dovrebbero andare su le montagne di Palermo e provincia: le sto progettando per conto dell'associazione di meteorologia di cui faccio parte!
3  International / Hardware / Progettino stazione meteorologica GSM on: July 11, 2014, 08:34:35 am
Salve a tutti!

Come da oggetto sto cercando di assemblare una stazione meteo che abbia le seguenti caratteristiche:

- low cost
- alimentazione a batteria (deve durare a lungo!)
- invio dei dati via SMS

Spero di contare sul vostro aiuto nel prendere alcune decisioni critiche!

ARDUINO
Per ridurre i costi e i consumi penso che la prima cosa sia scartare l'Arduino bello e pronto, procederei a realizzarne uno standalone con i componenti minimi.
Il sistema resterebbe attivo per il tempo necessario a rilevare la temperatura ed inviare i dati. Per il restante tempo lo metterei a dormire

ALIMENTAZIONE
Accoppierei una batteria ermetica a 12V + il componente LM7505 per convertire il tutto a 5V.
Dal punto di vista energetico, è conveniente? Quando l'Arduino sarà in modalità sleep, il componente LM7505 consumerà molta energia?

GSM
Per inviare i dati via SMS in un altro post sul forum mi hanno fatto notare questo shield completo, costo circa 24 euro:
http://www.ebay.it/itm/GPRS-GSM-SIM900-Shield-development-board-For-Iduino-arduino-uno-mega-ADK-/181014840970?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item2a2553468a

Conto di accenderlo solo quando necessario e magari disattivare l'alimentazione quando non lo è. Avevo pensato per tale ragione di collegare l'alimentazione dello shield ad un sensore digitale dell'ATMEGA e settarlo su HIGH quando voglio alimentare la scheda, a LOW quando non mi serve. Funzionerebbe secondo voi?
In teoria quando la scheda è in modalità standby consuma 1,5 mAh, ma non vedo il motivo per cui conviene sprecarli smiley-grin
Il problema dei consumi è in ogni caso fondamentale da affrontare in quanto leggo che queste schede possono avere uno consumo di 2A durante i picchi, energivoro da fare paura! Per questo ho optato per l'invio degli SMS e non per mezzo della rete GPRS, credo consumi meno energia... che ne pensate voi?
Sarà importante capire in quanti secondi si riesce ad inviare l'SMS dopo che si da la corrente alla scheda, ho visto un video in rete e ci sta pochi secondi.

TEMPERATURA
Per misurare la temperatura userei il sensore DSB1820


Grazie mille a tutti!!
4  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 06:52:40 am
Ok, grazie, raccolgo le informazioni e poi vi disturbo per la progettazione vera e propria smiley-grin
5  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 05:41:24 am
Quindi , alla fine, visto che è la stessa, ti conviene prendere quella su eBay che ti ha indicato Brunello  smiley-lol smiley-lol smiley-lol

Guglielmo

Giusto per curiosità, per 5 pezzi:

Quote
Ok , i got it , for 5 pcs , the price is 33.84usd, and the shipping fee to Italy is 19.75usd by EMS in 7-15days
So 33.84*5+19.75=188.95USD

Come vi pare questo?

http://www.ebay.it/itm/1x-XEVTO-GSM-PCB-SIM900-Modul-/151346925741?pt=Elektromechanische_Bauelemente&hash=item233cfad0ad&_uhb=1
6  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 04:59:52 am
Questo come vi sembra??

Hai provato a chiedere una quotazione? ... perché ho idea che quello è il prezzo per ... "quantitativi"  smiley-lol

Guglielmo

Ecco

Quote
Ok , i got it , for 1 pcs , the price is 36.73usd, and the shipping fee to Italy is 8.75usd by EMS in 7-15days
So 36.73+8.75=45.48USD
7  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 04:57:47 am
C'è anche questo dalla Germania, e costa di meno

http://www.ebay.it/itm/1x-XEVTO-GSM-PCB-SIM900-Modul-/151346925741?pt=Elektromechanische_Bauelemente&hash=item233cfad0ad&_uhb=1

Sembra sprovvisto di antenna. Che ve ne pare?
8  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 04:22:05 am
Intanto mi ha mandato una piccola guida:

https://dl.dropboxusercontent.com/u/40703624/Forum/Arduino/sim900%20shied.png
9  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 02:40:39 am
No che non ho idea di cosa voglia dire importare, ma se me lo dici così capisco che non conviene nemmeno saperlo smiley-grin

Questo che hai mostrato tu su ebay sembra ottimo! Quindi in caso sceglierei questo qua!

Piccole info:
-non dovendo usare un Arduino ufficiale ma uno realizzato da me, basta interfacciarmi allo shield per mezzo della seriale?
-la batteria a bottone serve per l'RTC?
-c'è scritto "RTC supported", vuol dire che non è incluso?

Inoltre, dovendo essere la stazione indipendente ed installata in zone dove non arriva corrente elettrica, vorrei alimentare il tutto per mezzo di batteria ma non per mezzo di corrente solare, volevo quindi realizzare un sistema che si sveglia ogni minuto (forse anche 5 o 10, dipende), rilevi la temperatura ed invii i dati (sto pensando di farlo via sms e non gprs), per poi riaddormentarsi.
Per contenere i costi vorrei evitare pannelli solari ma dotare il tutto con un pò di batterie: durata ideale due anni, durata accettabile un anno.
Ho visto che lo shield gsm ha un consumo di 1.5mA in sleep mode, mi chiedevo: posso alimentare la scheda solo quando mi serve e levargli la corrente quando non serve? Si può fare con arduino una cosa del genere? In maniera molto grossolana pensavo di alimentare la scheda collegandola ad un ingresso digitale che porto a max quando devo alimentarlo e a low quando non mi serve. L'ho detta grossa? smiley-grin smiley-grin

Grazie!!!
10  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 02:13:11 am
Certo che ho chiesto, attendo risposta! Appena arriva ve la giro!! smiley-grin

Speriamo sia il prezzo per pochi pezzi in ogni caso... smiley-sad

Detto questo, come vi sembra l'apparecchio? Ovviamente da quanto c'è scritto...
11  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 01:31:50 am
Questo come vi sembra??

http://italian.alibaba.com/product-gs/simcom-sim900-quad-band-gsm-gprs-shield-development-board-for-arduino-1782272991.html
12  International / Hardware / Re: GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 01:21:50 am
Capisco... e se invece decidessi di assemblare il tutto io? Risparmierei un pò?

Onestamente non so quali siano i componenti necessari... smiley-sad
13  International / Hardware / GSM a prezzi contenuti! on: July 11, 2014, 12:58:57 am
Salve a tutti!

Spiego brevemente il progettino: realizzare una piccola stazione meteo, da riprodurre in molti pezzi, da installare in giro per le montagne (sempre se arriva il segnale) al fine di creare una rete di rilevamento dati, faccio parte di un'associazione di Meteorologia e ci divertiamo in questo modo  smiley-mr-green smiley-mr-green smiley-mr-green

Ovviamente qui entra in gioco il fattore costo che dev'essere il minore possibile!

Ho visto i costi degli shield ufficiali e stiamo sugli 80 euro, prezzo che ammazza il progetto prima di cominciare. Mi chiedevo: cosa poter utilizzare per inviare semplicemente ogni tot tempo qualche byte di dati per mezzo della rete gms (gprs?).
L'ideale sarebbe uno shield completo dove devo interfacciarmi con la sola seriale. Non avrei problemi a saldarmi i componenti da solo, l'unico problema sembra stare nei micro gsm che mi sembreano avere piedinatura smd e questo mi limita un pò.
Il costo ideale sarebbe sui 15/20 euro, acquistabile su siti ufficiali (anche esteri) con fattura (troppo???). Non mi serve tecnologia all'avanguardia, ma che svolga semplicemente il suo umile lavoro!

Non utilizzerei Arduino preconfezionati ma piuttosto farei un pcb dedicato, che limita i componenti, le dimensioni e forse i consumi, cosa importante dato che andrei a batteria + solare.

Grazie mille per il tempo e per l'aiuto!
14  International / Software / Re: Dall'hex allo sketch! on: March 18, 2014, 12:29:20 pm
Correzioni:
1)Prendo il mio Arduino originale
2)Seleziono la board UNO
3)Carico su di esso lo sketch ISP programmer
4)Inserisco su un altro Arduino un chip vergine e lo collego al primo UNO secondo le guide presenti in rete
5)Seleziono la board "UNO lock"
6)Seleziono come programmatore "Arduino as ISP"
7)Carico così il bootloader "UNO lock" sul secondo Arduino

Allora, la procedura funziona, nel senso che non ricevo alcun errore. Non so come provare ad estrarre l'hex dal chip per cui non posso verificare il corretto funzionamento della procedura, ma resto in fiducia smiley-grin
15  International / Software / Re: Dall'hex allo sketch! on: March 17, 2014, 06:00:12 am
Ok, vediamo se questa volta ce la faccio:

1)Prendo il mio Arduino originale
2)Seleziono in maniera indifferente la board UNO oppure "UNO lock"
3)Carico su di esso lo sketch ISP programmer
4)Inserisco su un altro Arduino un chip vergine e lo collego al primo UNO secondo le guide presenti in rete
5)Seleziono la board "UNO lock"
6)Seleziono come programmatore "Arduino as ISP"
7)Carico il bootloader

Alla fine ottengo un chip contenente il bootloader di Arduino con i lock bits programmati a dovere?
Se così fosse, potrei caricare lo sketch mediante semplice upload sia che abbia selezionato la board UNO che la board "UNO lock", giusto?
Pages: [1] 2 3 ... 51