Show Posts
Pages: 1 ... 390 391 [392] 393 394 ... 678
5866  International / Generale / Re: Clava da giocoliere luminosa on: April 05, 2012, 02:37:50 am
L'ideale sarebbe una 18650, ma ha una tensione troppo bassa per un Arduino Nano

Il problema non è la tensione per Arduino, lavora tranquillamente anche a 3.3V, è sufficiente usare un quarzo da max 12 MHz, il problema è alimentare i led RGB, il colore Blu richiede più di 3.5V per accenderlo.
Ti conviene mettere una batteria da tre celle in serie, 11.1V, da 500-600 mAh in modo da poter pilotare più led in serie, Arduino lo alimenti tramite uno piccolo switching da 150 mA, a lui bastano meno di 60 mA per funzionare.
Come driver per i led va bene un qualunque transistor, o array, in grado di reggere la corrente nominale dei led.
5867  International / Generale / Re: motori brushless? on: April 05, 2012, 12:34:15 am
Secondo me avrai problemi perché Ti servono ingranaggi per poter usae quei motori.

Esatto, i BLDC a basso costo normalmente impiegati nel modellismo sono ad elevati rpm, molte migliaia, e non esistono riduttori specifici salvo i gruppi trasmissione utilizzati negli automodelli, gruppi che costano più del motore stesso e non sono facilmente impiegabili al di fuori del loro contesto.

Quote
La maggior parte dei ESC va solo in una direzione. Alcuni modelli per modellini di automobile vanno in entrambe le direzioni.

C'è anche il problema che per poter utilizzare un BLDC in modo efficace ai bassi regimi di rotazione e con rpm precisi, indispensabile su un robot con omniwhell, occorrono motori BLDC di tipo sensored con i relativi ESC, costo minimo motore+ESC oltre 150 Euro.
5868  International / Generale / Re: Interfacciare 4-20mA e RS232 con arduino on: April 04, 2012, 05:48:25 am
Secondo te è possibile che tutti i dati arrivino all'arduino e l'arduino, in base ad un'impostazione che gli do io, ogni X secondi mandi i dati in stampa?

Certo che è possibile, basta che utilizzi una stampante dotata di interfaccia seriale perché tramite Arduino non hai altro modo per inviare i dati, volendo anche questa potrebbe essere connessa wireless tramite un Xbee.
In alternativa puoi usare una stampante termica di quelle per i registratori di cassa, si trovano a pochi soldi sul mercato surplus, con un pochino di elettronica è facile interfacciarla ad Arduino, in rete ci sono vari progetti in merito.
5869  International / Generale / Re: Interfacciare 4-20mA e RS232 con arduino on: April 04, 2012, 02:48:31 am
E per quanto riguarda l'RS 232? Ultima cosa, vorrei che la comunicazione avvenisse wireless, cosa mi consigliate? Io uso arduino UNO.

Sicuramente ti conviene usare la comunicazione RS232 tramite moduli Xbee e questo adattatore per gli strumenti.
Utilizzando gli Xbee serie 2 puoi facilmente creare un semplice network tramite il quale  puoi ricevere i dati da tutti gli strumenti identificandoli anche se la comunicazione è unidirezionale, cioè lo strumento trasmette in automatico e in continuazione i suoi dati.
Su Arduino ti conviene usare questo adattatore così puoi collegare l'Xbee anche tramite seriale software lasciando disponile quella hardware,  a mio avviso la soluzione migliore è salvare i dati in arrivo su una SD e poi li gestisci come meglio credi da un pc.
5870  International / Generale / Re: [Special Needs] Iniziare con Arduino on: April 04, 2012, 02:26:43 am
Si direi di si, bisognerebbe vedere qualche sensore per gestire il fischio..

L'ideale è usare un laringofono, oltre ad essere immune dal rumore esterno è molto comodo da indossare e non da fastidio durante la notte, può essere usato anche come input per un software di riconoscimento vocale che a mio avviso rimane la soluzione migliore in assoluto.
Il pc, basterebbe un netbook, può riconoscere una serie di parole chiave e in base a queste eseguire delle azioni che possono essere di qualunque tipo come far suonare un campanello, accendere delle luci, fornire messaggi vocali ai diretti interessati, azionare dispositivi complessi, etc.
Un esempio banale, al riconoscimento della frase "ho sete" viene emessa una particolare sequenza di note, una specie di suoneria, che informa l'infermiere della necessità di bere del paziente anche se si trova in un'altra stanza, i messaggi possono arrivare tramite un device wireless.

5871  International / Generale / Re: Frequenza campionamento on: April 03, 2012, 03:04:32 pm
Forse ha fatto una conversione a 1 Bit?  smiley-wink smiley-wink

Puoi farla pure a 1/2 bit, sempre 13 us come minimo servono  smiley-grin
5872  International / Generale / Re: Qualcuno può aiutarmi a decifrare questi errori? on: April 03, 2012, 03:03:11 pm
Antani come se fosse prematurata  smiley-wink

Ispettore tombale con fuochi fatui ?  smiley-grin
5873  International / Generale / Re: Frequenza campionamento on: April 03, 2012, 12:37:29 pm
poi c'è chi ha raggiunto "up to 360000 samples/sec" 360kHz!

Non è possibile per il semplicissimo motivo che il tempo minimo di conversione del ADC è 13us, che corrispondono ai 76.92 ksps con una risoluzione massima di 7 bit.
Indipendentemente da quanto il tipo setta il clock ADC non può ottenere un sample rate superiore al massimo ammesso dalla circuiteria del ADC, se lo fa ottiene solo letture errate perché non viene rispettato il tempo minimo di conversione.

5874  International / Generale / Re: Arduino candito on: April 03, 2012, 11:53:56 am
Ho parlato troppo presto, fatta la manovra al primo caricamento va', ai successivi ricompare l'errore, giorgio

Stacca tutto quello che hai collegato al reset, stai bloccando la funzionalità di autoreset.
5875  International / Generale / Re: Frequenza campionamento on: April 03, 2012, 09:50:56 am
Nel datasheet dell'atmega328 non riesco a trovare il valore della frequenza con cui viene campionato un segnale analogico in ingresso ad Arduino! Qualcuno conosce questo valore? Grazie.

Su Arduino il sample rate del ADC è fisso a circa 10 kHz, sul Atmega328 il massimo possibile a 10 bit di risoluzione è circa 15 kHz.
5876  International / Generale / Re: [Multicotteri] [Arduino] [Raduno] Firenze! on: April 03, 2012, 08:46:19 am
accidenti manca così poco?
io ci sono

Ottimo, così ci porti qualche scheda biscottata per il dessert  smiley-grin
5877  International / Generale / Re: [Multicotteri] [Arduino] [Raduno] Firenze! on: April 03, 2012, 08:35:17 am
Visto che ci stiamo avvicinando alla data del raduno sarebbe il caso di cominciare a contarci, chi conferma la presenza ?

5878  International / Generale / Re: backup e sorgente on: April 02, 2012, 11:49:03 pm
ma ora il termine è "materiale elettrico", comuqnue i limiti vanno da un nominale di 50V a 1000V in alternata, e 75V a 1500V in continua (salvo allegato II)

Quelle sono definizioni applicate agli impianti elettrici, non hanno nulla a che vedere con le normative CE.
5879  International / Generale / Re: backup e sorgente on: April 02, 2012, 04:45:14 pm
no, se l'alimentatore che porta corrente al tutto è marchiato CE, e poi il resto del circuito non supera i 120V(50in AC), allora è a bassissima tensione e non dovrebbe necessitare di nulla... o sbaglio?

150V bassa tensione ?  Con quella tensione DC rimani folgorato che è un piacere.
La normativa CE non è solo l'alimentatore, è tutta una serie di normative che spaziano dalla sicurezza all'inquinamento elettromagnetico.
5880  International / Generale / Re: Quale arduino arm google? on: April 02, 2012, 04:06:32 pm
ma notavo che le azioni della Biscottifici Riuniti sono salite di prezzo. Sono affidabili? Che dividendi danno?  smiley-lol smiley-lol

Meglio se prendi le azioni della Premiata Forneria Marconi  smiley-grin
Pages: 1 ... 390 391 [392] 393 394 ... 678