Show Posts
Pages: 1 ... 390 391 [392] 393 394 ... 635
5866  International / Generale / Re: Pulldown su pin input. on: February 29, 2012, 03:42:30 am
Non vedo il problema del puntale che devi spostare. Basta sapere cosa misuri e dove misuri.

Infatti non si deve spostare nulla, è solo una questione di sapere cosa misuri e cosa attendi dalla misura.

Quote from: brunol949
È un problema che Ti fa Tu, ma in realtá non é un problema.

Concordo, sono pippe mentali  smiley-grin
5867  International / Megatopic / Re: Guida: La programmazione di ATmega328P con Arduino versione 3 on: February 29, 2012, 03:30:21 am
Che è appunto quello che ho fatto, ma con Arduino Mega 2560 non funziona.

Cosa non ti è chiaro del fatto che lo sketch ISP incluso con l'IDE non funziona con la mega 2560 perché specifico per l'ATmega328, quindi non adatto per l'ATmega 2560, e che i pin da utlizzare sono diversi rispetto alla UNO ?
5868  International / Megatopic / Re: Guida: La programmazione di ATmega328P con Arduino versione 3 on: February 29, 2012, 02:41:37 am
Ora ringrazio tutti per i loro suggerimenti, ma mi piacerebbe sapere se qualcuno ha effettivamente ha fatto funzionare Arduino Mega 2560 come programmatore AVR, e come ci è riuscito.

Mi tocca quotare Leo  smiley

Quote
Ha ragione astro, l'ArduinoISP funziona solo sulle UNO, per le MEGA esiste uno sketch apposito:
http://www.arduino.cc/playground/Code/MegaISP
5869  International / Generale / Re: Variazione frequenza PWM on: February 29, 2012, 02:35:36 am
Esiste eventualmente un sistema alternativo per generare una tensione pulita con Arduino ?

Dato che il 328 non ha un DAC o usi il PWM oppure un DAC esterno, il più semplice è un ladder R2R però ti impegna tanti pin quanti sono i bit di risoluzione che desideri, in compenso ottieni un valore analogico molto più pulito e preciso di quello ottenibile tramite PWM.
5870  International / Generale / Re: Programma C# in continuo ascolto su seriale on: February 29, 2012, 02:26:06 am
No il programma dovrebbe avere una minima interaccia grafica.. Almeno per quanto riguarda il settaggio della porta COM.. quindi l'interfaccia deve esserci.

In C#, ma anche in C++, la seriale è un oggetto pertanto ha metodi, proprietà ed eventi, tra gli eventi devi avere qualcosa del tipo OnRxChar, o OnRxBuf, che puoi collegare ad una funzione, ovvero ogni volta che viene ricevuto un carattere viene richiamata la funzione collegata a questo evento.
In pratica ogni volta che arriva un carattere, o il buffer è pieno, sulla seriale la funzione che deve gestire la cosa viene richiamata automaticamente senza necessità di fare nessun polling, va da se che nel main loop dovrai comunque controllare dei flag, settati dalla funzione che gestisce la seriale, che ti indicano quale operazione eseguire.
Come va gestita la cosa in dettaglio dipende da quale compilatore ed eventuali librerie accessorie utilizzi, però il concetto generale che ti ho illustrato è valido per tutti i compilatori e sistemi operativi.
5871  International / Generale / Re: Pulldown su pin input. on: February 29, 2012, 02:14:45 am
Ma a me serve l' esatto contrario.

Come ti hanno già spiegato il micro prevede solo delle pull up integrate, i casi sono due o metti esternamente delle pull down oppure inverti la logica di lettura dell'ingresso digitale e usi le pull up integrate.
5872  International / Megatopic / Re: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni on: February 29, 2012, 02:10:43 am
Il tanto atteso annuncio è arrivato, a quanto pare sono riusciti a coinvolgere RS e Farnell per la produzione e la distribuzione, questi sono due colossi che mettono facilmente in cantiere produzioni a lotti di 100.000 pezzi mensili con tutti i conseguenti vantaggi su i costi, inoltre hanno accesso diretto ai grandi stock di componenti per la produzione con costi inaccessibili per qualunque medio/piccolo produttore.
Comunque alla fine il costo reale della versione B è 34 Euro (spedizione esclusa), ovvero circa 46 dollari, ma è solo grazie ai grandi numeri dei due distributori che è possibile contenere il costo a questi livelli, però le schede per il momento non sono disponibili è solo possibile  il preordine, cosa più che sicura sia con RS che con Farnell, consiglio la prima perché vende anche ai privati e ha costi di spedizione inferiori.
5873  International / Generale / Re: Errore atmega328 standalone on: February 28, 2012, 04:24:31 pm
tuo caso temo che tu lo abbia danneggiato proprio a motivi degli sbalzi di tensione a cui l'hai involontariamente sottoposto.

Alterare i fuse "giocando" con l'alimentazione è praticamente impossibile, direi che è molto più probabile un danno reale al micro, che ovviamente non puoi sistemare con la programmazione HV, o un  problema hardware della scheda.
5874  International / Generale / Re: Leggere una porta analogica in ANSI C on: February 28, 2012, 12:51:21 pm
Il mio problema, non è la lentezza dell'ADC, solo che volevo fare un intero programma scritto in vero C dall'inizio alla fine il tutto per metterlo nella tesina.

Allora non puoi farlo con wiring, devi usare AvrStudio 4 e lavorare nativamente in C.
Che tematica vuoi affrontare nella tesina ?
5875  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: February 28, 2012, 12:17:42 pm
scrivi su un forum pubblico dove leggono tutti, hai promesso sorgenti pubblici, e la gente t ha seguito anche per quello, non perche' racconti le tue avventure, per quelle ci sono i fumetti, e allora se ritratti sei un cioccolataio, giusto per mettere i puntini sulle "i" (cosa che fece Martin Lutero per primo diverso tempo fa)

Tutto il mio software, per il quadricottero, sarà liberamente disponibile sul mio sito come open source, devo ancora decidere con che licenza, per la versione lite che è comunque sufficiente per un uso amatoriale.
La versione full, closed pensata per un uso professionale, già installata, e blindata, sul relativo hardware sarà a pagamento, ovvero inclusa nel costo dell'elettronica.
Ho già detto che intendo produrre e vendere, nel prossimo futuro, hardware per quadricotteri, e di sicuro non lo vengo a fare in questo forum, quindi parliamo di un prodotto commerciale dove ho tutti i diritti a renderlo parzialmente closed.
In tutti i casi quando sarà disponibile Arduino DUE di sicuro farò un porting, open source, della versione lite per questo hardware come ho sempre detto, e poi se vuoi vedere il software basta che ti presenti di persona al raduno del 06/05 a Firenze dove presenterò ufficialmente il mio lavoro.
5876  International / Generale / Re: Optiboot on: February 28, 2012, 11:56:45 am
Ho un Arduino Uno R2, ho sentito parlare dell'Optiboot ma non ho ben capito se è il bootloader o un altra cosa, conviene aggiornarlo? Cosa fa la versione nuova che credo sia di serie sulla R3?

L'optiboot è il bootloader utilizzato sulla UNO, tutte le versioni.
Se non erro sulla R2 c'è una vecchia versione dell'Optiboot, funziona bene lo stesso, ma ha alcuni bug che possono creare problemi in condizioni particolari, con l'IDE 1.0 è allegata l'ultima release dell'Optiboot e sicuramente ti conviene aggiornarlo.
5877  International / Generale / Re: im possibile programmare i fuses on: February 28, 2012, 11:50:43 am
hai provato con avrdude?

Che ci devi fare con avrdude ? Se hai l'Avrdragon lo usi con AvrStudio tramite il quale hai pieno accesso, tramite interfaccia grafica, a tutte le funzionalità.
5878  International / Megatopic / Re: Guida: La programmazione di ATmega328P con Arduino versione 3 on: February 28, 2012, 11:42:14 am
Naturalmente ho utilizzato un ATmega8 con una breadboard alimentandolo dall'Arduino, e collegando il pin 10 di Arduino al pin 1 del del ATmega8, il 11 di Arduino al 17 del ATmega8, il 12 di Arduino al 18 del ATmega8 e il 13 di Arduino al 19 del ATmega8.

C'è il piccolo dettaglio che sulla MEGA2560 i pin 13-12-11 non sono quelli della porta SPI che viene utilizzata per la programmazione ISP.
5879  International / Generale / Re: Atmega328P vs PIC, guide e linguaggi on: February 28, 2012, 11:11:40 am
Ah ottimo... ma quindi non c'è una cosa che valga come MPlab? Non sono a quei livelli, ovvio, ma giusto per avere riferimenti.

Free no di sicuro, se poi sei disposto a spendere qualche migliaio di Euro ci sono ottimi ambienti di sviluppo, con i relativi compilatori, per AVR, stessa cosa vale anche per Microchip con la differenza che loro offrono gratis un ottimo sistema di sviluppo.

Quote
Per iniziare un progettino da zero, completamente autocostruito, con un nuovo processore (userò un 28 pin, tipo il 328p, al momento) mi consigli di acquistare un PIC o un Atmel?

Questa è una domanda a cui è impossibile dare una risposta assoluta, dipende dal tipo di applicazione, per certe cose i PIC sono meglio degli AVR e viceversa, di sicuro sulle mcu 8 bit Microchip offre una vastissima scelta con soluzioni verticalizzate su applicazioni specifiche che Atmel non possiede.
5880  International / Generale / Re: Atmega328P vs PIC, guide e linguaggi on: February 28, 2012, 11:05:24 am
astro, ma la versione 4 di avrstudio ricordo che non "vedeva" arduino sulla seriale.

Mica stiamo parlando di Arduino, e poi chi ha detto che non si può programmare, inteso come trasferimento del .hex sulla flash, Arduino da AvrStudio ?
Quello che non puoi fare, o meglio è molto difficile da fare, è usare Wiring sotto AvrStudio, però nulla vieta di scrivere software in C/C++ sotto AvrStudio e programmare direttamente Arduino tramite AvrDude generando in automatico la necessaria riga di comando.
Pages: 1 ... 390 391 [392] 393 394 ... 635