Show Posts
Pages: 1 ... 397 398 [399] 400 401 ... 677
5971  International / Megatopic / Re: [WIN] Aggiornam. compilatore IDE 0022-0023-1.0 all'ULTIMA VERSIONE ATMEL on: March 24, 2012, 03:41:23 am
I Grandi regalano il loro sapere all'Umanità, sarà la Vita a ripagarli degnamente (Anonimo, marzo 2012).

Ovvero moriranno poveri e in solitudine (MdA Marzo 2012)  smiley-mr-green

5972  International / Megatopic / Re: [WIN] Aggiornam. compilatore IDE 0022-0023-1.0 all'ULTIMA VERSIONE ATMEL on: March 24, 2012, 03:21:59 am
(sempre che astrobeed sia daccordo)

No problem.
5973  International / Generale / Re: Informazione su moduli radio on: March 24, 2012, 02:18:06 am
altrimenti la ricevente non inquina, in quanto riceve, non irradia nulla. come le antenne tv

Non è completamente corretto, anche la ricevente produce emissione elettromagnetiche, infatti pure loro devono sottostare a rigide regolamentazioni sulle emissioni per avere la CE.
Per quanto possa sembrarti strano un circuito che non è una trasmittente può produrre molte più emissioni di un piccolo Tx se è mal progettato l'oscillatore e il relativo pcb, che funge da antenna, idem vale per i micro che producono una marea di emissioni su una vasta zona dello spettro, fortunatamente sono molto deboli e facilmente schermabili.
In linea di massima qualunque apparato che funziona in modo impulsivo produce emissioni elettromagnetiche che possono anche risultare molto ampie e dannose, p.e. un impianto a 220V AC fatto male produce onde elettromagnetiche a 50 Hz che possono dar fastidio ad un vecchio monitor a tubo catodico se posto nelle vicinanze.
Per quanto riguarda la dannosità per la vita è accertato che le piccole emissioni, anche a microonde, non sono pericolose, parliamo di piccoli trasmettitori da poche decine di mW per le altissime frequenze, p.e. i router WiFi, e pochi Watt per le frequenze minori, al contrario i trasmettitori di grande potenza possono risultare dannosi se c'è esposizione prolungata (da giorni a anni a seconda della potenza) a breve distanza.


5974  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 24, 2012, 01:56:12 am
per curiosita', anche a te il serial monitor resetta sia in apertura che chiusura ?
e ti risultano questi due tipi di reset, uno "completo" (con lampeggio led L) ed uno "minimo" ?

Si pure a me si comporta in questo modo, non ci avevo mai fatto caso, e il secondo reset è alquanto anomalo come comportamento.
Oggi voglio indagare strumentalmente su cosa succede esattamente quando viene chiuso il serial monitor e cosa succede al reset.
5975  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 04:29:42 pm
riavviato e il problema persiste.

Ho aggiunto un controllo sul DTR e ora non dovrebbe più resettare quando disattivi la seriale o chiudi il programma.
Ho aggiornato l'allegato del primo post con il nuovo eseguibile.


5976  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 01:53:15 pm
Ma tu vedi il led L1 lampeggiare nel modo tipico del reset oppure vedi semplicemente del traffico su i due led Rx e Tx ?
Il secondo caso è quello normale quando chiudi la seriale.
5977  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 01:50:53 pm
intendi deselezionando OPEN non deve resettarsi ?

Si.
5978  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 01:24:22 pm
sia facendo partire swsync

Quando attivi la Vcom è normale che Arduino venga resettato, in realtà sfrutto questa cosa per automatizzare l'aggiornamento se è previsto durante il setup().

Quote
ma purtroppo anche semplicemente spegnendolo (sia fisicamente con il tasto X rosso, sia solo deselezionando il flag OPEN), sulla seriale arriva il reset.

Questo non dovrebbe succedere se prima di chiudere il programma viene disattivata la seriale, l'ho provato sia con XP che con W7 e non ho rilevato nessun autoreset alla chiusura.
Però potrebbe esserci un problema con qualche servizio, o driver, faccio prima a disattivare completamente il segnale DTR e resettare Arduino solo premendo il relativo tasto.
5979  International / Megatopic / Re: [WIN] Aggiornam. compilatore IDE 0022-0023-1.0 all'ULTIMA VERSIONE ATMEL on: March 23, 2012, 12:29:20 pm
Versione 2.0 della patch, ora è unica sia per la 0022-23 che per la 1.0 e 1.0.1 beta.
La procedura di installazione rimane invariata, la sola differenza è che la directory include da inserire al posto di quella originale è la stessa per tutte le versioni dell'IDE a partire dalla 0022.


5980  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 12:24:13 pm
io testo, ho trovato il primo bug  smiley (se si conferma rientro nei ringraziamenti  smiley)

Infatti hai ragione, per distrazione nello sketch ho inserito la sincronizzazione prima dell'inizializzazione della libreria, se riscarichi il pacchetto aggiornato ora è corretto.

5981  International / Generale / Re: Forum lento on: March 23, 2012, 12:11:21 pm
Non che per caso ci risiamo?? Speriamo sia una cosa passegera.

Confermo, pure io ho notato molti rallentamenti, addirittura errori server, negli ultimi giorni.

5982  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 12:06:14 pm
Pero' non capisco il perche' di questa scelta ? capisco l'utilita' dell'autoreset durante il caricamento di sketch, ma perche' attivarlo durante il serial monitor

L'Arduino Team a suo tempo ha preso una decisione che si è rivelata un'arma a doppio taglio, il segnale DTR viene gestito in automatico dall'hardware della seriale, o dal driver software per seriale virtuale, non è il tuo software che deve gestirlo.
In pratica ogni volta che apri la porta seriale DTR passa dallo stato logico 1 a quello 0 e vi rimane fino a che la seriale non viene chiusa, questo segnale fa parte del sistema di handshake hardware per la gestione del flusso dati e viene cambiato di stato indipendentemente dal fatto che la seriale usa tale modalità oppure no.
Questo problema io l'ho risolto sulla Luigino 328 intercettando gli impulsi di reset con una piccola mcu aggiuntiva, un PIC12675, li blocco nel caso di normale dialogo sulla seriale e li faccio passare solo nel caso di reset reale dovuto alla fase di upload, in questo caso arriva una ben precisa sequenza di impulsi su DTR.
In teoria con la UNO, tutte le versioni, potevano facilmente risolvere il problema dell'autoreset indesiderato in due modi, quello semplicissimo prevedendo un banale jumper con cavallotto sulla linea del reset, c'è solo quello a saldare, oppure gestendo l'autoreset a livello del 8u2 tramite un apposito comando software inviato dall'IDE.
Chissa se nella UNO r4 ci arriveranno ad implementare questi semplici accorgimenti.
5983  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 11:55:55 am
Visto che stanno lavorando sulla beta 1.0.1 si potrebbe chiedere di aggiungere un flag che abilita o disabilità il DTR della seriale. smiley-wink smiley-wink

Loro usano una libreria java esterna a processing per dialogare tramite la seriale, la RXTXcomm, e non mi pare che permetta di disabilitare il segnale DTR.
Ti dirò di più, anche usando le recenti API 3.x di Java non mi risulta che sia possibile disabilitare i vari segnali di controllo della seriale, puoi solo leggerli, settarli e decidere come la seriale li prende in considerazione.

5984  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 11:32:04 am
Con una semplice modifica puoi aprire la seriale senza resettare Arduino: devi disabilitare il segnale DTR.
--> http://arduino.cc/forum/index.php/topic,95684.0.html

Peccato che questa modifica non è applicabile al serial monitor di Arduino.
5985  International / Generale / Re: Sincronizzare la swRTC tramite USB on: March 23, 2012, 11:27:43 am
tento di capirci qualcosa, visto che io non ne so niente di queste cose, potresti dirmi i sw che hai usato ? o un link a una guida che mi faccia capire come passare dal tuo sorgente al tuo eseguibile ?

Il programma è scritto in C++ e compilabile direttamente tramite il cBuilder Borland, versione minima 5.0, dato che è allegato anche il file del progetto.

Quote
una cosa bella di processing che ho vsto e' che con un click si crea l'eseguibile win32-win64-linux32-linux64-mac32

Processing è java, in realtà crei un compilato che deve essere usato con la jvm, senza questa non funziona.
Io con il cBuilder posso creare sia degli eseguibili molto piccoli, poche decine di k, che però richiedono moltissimi mega di runtime da installare, oppure eseguibili compatti, pochi mega, che non richiedono nulla per poter girare, non vanno installati e non tocca installare nessuna runtime o macchina virtuale.
Un mio programma gira senza problemi anche su un vecchio pc, volendo pure un vecchio 386 con Windows 95, basta che lo compilo attivando le necessarie compatibilità, prova a installare la jvm su una macchina di questo tipo e far girare una applicazione processing che poi ci facciamo due risate assieme  smiley-grin
Pages: 1 ... 397 398 [399] 400 401 ... 677