Show Posts
Pages: 1 ... 427 428 [429] 430 431 ... 637
6421  International / Generale / Re: Forum lento on: January 09, 2012, 03:54:04 pm
Inoltre i miei messaggi privati, non so neanche quanti ma una decina di pagine tutte tutte, sono andati....  smiley-roll-sweat

Diamogli tempo di finire i lavori, l'errore sembra relativo ad un indice più che al database stesso, se è così basta ricostruirlo.
6422  International / Generale / Re: saldare case TQFP on: January 09, 2012, 03:51:45 pm
Astro ti va di postare un file di prova con piste da 10, 8 e 6 mil con l'isolamento e quant'altro che settimana prossima faccio un test?

Se vuoi divertirti usa il reference design della MEGA2560, prova a stampare e incidere il lato top che poi ne riparliamo  smiley
6423  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 03:48:36 pm
e PCB da daniela smiley

Questo tipo di scheda non puoi farla con il toner transfer, fatti due conti su i costi reali di un pcb fatto in casa e vedrai da solo che alla fine costano meno fatte dal service se si raggiunge il quorum minimo, se poi uno si fa pure pagare il tempo per realizzare il pcb ti costano un sproposito quelle casalinghe  smiley
6424  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 03:44:37 pm
Non so voi... ma la vedo contorta. Anche se uno prende 5 schede per 40 euro, quando finiscono che si fa? Si ricerca di formare il gruppo di acquisto?

Prima di tutto il costo dipende da quante se ne fanno, quindi potrebbe anche scendere a meno di 5 Euro a pcb, e poi stai tranquilla che non le faccio fare contate, come minimo ne metto almeno 20 in più rispetto al numero prenotato, sia per ridurre i costi sia perché tanto salta sempre fuori quello dell'ultimo secondo che la vuole pure lui oppure chi ne ha bisogno a distanza di mesi.
Inoltre non escludo la possibilità di produrle io in piccole serie una volta che il tutto è testato e debuggato, l'ho fatto spesso in passato con altre schede, la più famosa di tutte, prodotta in oltre 2500 esemplari nell'arco di 5 anni e tre diversi modelli, è la RoboBoard, cessata di sviluppare e realizzare nel 2006.
6425  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 03:32:08 pm
Difatti la versione SMD non è di Bob.

Questa dovrebbe essere l'ultima revisione della scheda di Bob ed è una scheda in tecnologia SMD   smiley
6426  International / Generale / Re: Proposta per un nuovo forum, cosa ne pensate ! DA LEGGERE ! on: January 09, 2012, 02:55:50 pm
@menniti perchè non mi sostieni ?!  smiley-sad

Perché ha ragione lui, vai meno in discoteca e studia di più che è meglio  smiley-mr-green
6427  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 02:54:46 pm
Se si riuscisse a finire netro luglio potrei pensare di inserirlo nella tesi usando un solo IC e togliendo di mezzo tutti i tiny :-)

Ma per chi ci hai preso ?  smiley-grin
Se decidiamo di farla in meno di 10 giorni sono i pronti i gerber da mandare al service, e solo perché posso dedicarci solo qualche ora durante il weekend, in meno di 2 ore effettive di lavoro ti sforno il bootloader partendo dall'optiboot (115200 bps), poi tocca vedere bene le modifiche per core, ma non dovrebbe essere troppa roba e abbiamo già dei punti di partenza.
6428  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 02:51:38 pm
1) stanno già lavorando ad un prodotto simile, mi pare uno spreco di tempo rifare da capo tutto quello che hanno fatto loro, nello specifico mi pare che siano già ormai allo stadio terminale: se non ho capito male avevano solo dei problemi sul dove posizionare il connettore ICSP perché sul lato destro Bob aveva messo gli strip per i pin aggiuntivi del 1284. Per il resto la scheda è bella e pronta.

Rifare tutto da capo no, si parte da dove sono arrivati gli altri correggendo errori e integrando con qualcosa di nuovo, la scheda di Bob mi pare più complessa di quello che si vuole realizzare qui, sopratutto molto più costosa visto che viene commercializzata a 80$.
Per esempio nulla vieta di implementare lo SmartReset (tm) anche su questa scheda visto, è una cosa molto utile e comoda.

Quote
dobbiamo abbandonare l'idea di un prodotto monofaccia come paventato da qualcuno. I prodotti fatti in casa monofaccia non mi ispirano: ha ragione astro quando dice che basta fare una colletta e pagarsi 8€ un PCB professionale doppia faccia, evitando piste larghe mm e schede larghe decine di cm solo per rimanere sul monofaccia;

Assolutamente si, anche perché raggiungere il quorum minimo per abbattere il costo dei pcb è un attimo, se la facciamo 10 li prendo io.
6429  International / Generale / Re: Arduino UNO e protocollo HID: mi date una mano a capirci qualcosa? on: January 09, 2012, 01:24:49 pm
Un aiuto sarebbe veramente molto molto gradito perchè per quanto stia leggendo capisco poco smiley-sad

Mi sa tanto che hai le idee molto confuse, prima di tutto non si impara come funziona la USB in poche ore, servono molti giorni di studio e prove pratiche, in secondo luogo non è per niente semplice scrivere il software da mettere sul 8u2 per avere un device HID, e tieni presente che dal momento in cui lo fai perdi la possibilità di programmare Arduino tramite la USB.
Dopo le premesse e semplificando al massimo come funziona un device HID hai dei buffer, chiamati EndPoint, su i quali trovi i dati in arrivo, c'è un flag che ti avviso quando sono pronti, e per mettere i dati in uscita, anche in questo caso settando un flag vengono trasmessi verso il pc, quindi alla fine una volta che hai realizzato il device devi solo leggere e scrivere gli EndPoint per trasferire/ricevere i dati.
In tutti i casi la comunicazione tra Arduino e l'8u2 avviene via seriale, quindi tanto vale che mantieni il device CDC, porta seriale virtuale, di serie e dialoghi con il   pc tramite questo senza imbarcarti in una impresa tutt'altro che semplice anche per uno esperto, in pratica se non ti serve per forza un device HID particolare, p.e. una emulazione tastiera, non ha senso mettersi a modificare quello di serie sul 8u2.
6430  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 12:59:43 pm
x Astrobeed: se questo va inutile sbattersi a fare altro, semmai con te ragioniamo seriamente per la parte hardware; comunque se intanto vuoi dargli un'occhiata.

Per come la vedi io tocca partire dalle basi, ovvero prima da un bootloader fatto come si deve, pure la Bobuino va 38400 e mi sa tanto che usa il vecchio bootloader pre 2009, per poi arrivare a sistemare il core.
Solo dopo questi passi si può pensare a realizzare una scheda, le prove si fanno tranquillamente su una 1000 fori o una breadboard.
6431  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 12:40:58 pm
Stavo per dirlo io, perchè non sentire bob ? magari il suo bootloader è scaricabile, oppure ci facciamo dire come ha fatto , poi cè qui astro ad aiutarci a farlo 

Il bootloader non è un problema, ci metto meno di due ore a modificare l'optiboot per il 644 e il 1284, il problema sono le modifiche al core di wiring per renderlo compatibile con questi nuovi processori.
6432  International / Generale / Re: primo approccio con arduino....controller rgb e iphone! on: January 09, 2012, 11:39:33 am
qualcuno mi può spiegare meglio come fare?
grazie anticipatamente a tutti!

TouchOSC, esiste anche per Android, è un client per smartphone e Tablet per il protocollo OSC pensato per gestire strumenti musicali e sistemi luce, lavora tramite una connessione di rete, nel tuo caso tramite WiFi.
Per poter comandare qualcosa da OSC tramite Arduino questo deve essere collegato in rete, puoi farlo tramite un router con WiFi e la Ethernet Shield su Arduino oppure con una WiFi shield per Arduino.
Dovrebbe esistere già una libreria, o comunque del codice pronto per usare OSC con Arduino, con una ricerca al volo ho trovato questa  pagina dove si parla di OSC, iPhone e Arduino con relativo codice, dovrebbe essere un buon punto di partenza.
6433  International / Generale / Re: Arduino UNO su Windows 7 - Dispositivo sconosciuto - on: January 09, 2012, 11:27:56 am
Che faccio?? possibile che è rotto??

Quasi sicuramente ti è arrivata la UNO v3, devi scaricare l'IDE 0023 perché nella 0022 non ci sono quelli per questa revisione hardware della UNO, è solo una questione di diverso ID (VID e PID) con cui la scheda viene vista dal pc e il file .inf contenuto nell'IDE 0022 non prevede il nuovo valore.

6434  International / Generale / Re: Android ADK - Arduino Mega ADK + Shield Ethernet on: January 09, 2012, 11:09:55 am
Alla lista di Microchip posso aggiungere l'Optimus One di LG con l'aggiornamento ufficiale a Android 2.3.3, verificato personalmente sul mio ex smartphone.
Attualmente ho un Optimus Black (preso adesso) sul quale c'è ancora la 2.2.2, dovrebbe arrivare a  breve la 2.3.5 e poi la 4.x tra qualche mese, non appena arriva l'aggiornamento vi faccio sapere se c'è l'ADK anche su questo.
6435  International / Generale / Re: Tabella MCU ATMEL - CERCASI CORE per Arduino on: January 09, 2012, 10:55:40 am
Non avevo messo la riga ArduinoISP nelle board, per penitenza sto facendo il giro del lab in ginocchio dopo aver cosparso il pavimenti di milioni di resistenze che ho volutamente mischiato, per doverle poi mettere a posto una ad una.

Mi raccomando di sistemarle prendendole una per una con i guantoni da boxe  smiley-mr-green
Pages: 1 ... 427 428 [429] 430 431 ... 637