Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 1525
1  International / Software / Re: Modificare risultati finestra Serial on: Today at 06:33:22 am
Stesso problema che stai affrontando qui:
http://forum.arduino.cc/index.php?topic=262090.msg1850190#msg1850190

Di là hai già avuto delle risposte, perché aprire una nuova discussione identica?

Chiudo.
2  International / Generale / Re: Comprare Arduino on: Today at 06:11:41 am
Allora c'è anche un'altra cosa non corretta visto che lì si parla del libretto di Pighi come esclusiva italiana:

Quote
Il libro in ESCLUSIVA NAZIONALE disponibile solo presso Tutto A Meno! Shop ABC - Arduino Basic Connections con decine di schemi ed esercizi da completare con il tuo nuovo kit:
3  Community / Bar Sport / Re: [OT ITA] Lo spamm bar on: Today at 12:37:03 am
Le ibride di seconda generazione si ricaricano in 1 ora e mezza. Le precedenti ci voleva una nottata (8 ore).
Tornando al costo, ieri parlavo con un tipo che ha avuto una Smart elettrica come auto sostitutiva dalla Smart. Ci raccontava che l'auto percorre circa 120 km con una carica completa e per ricaricare del tutto le batterie ci vogliono 2,50€. Il problema, anzi i problemi sono due: la durata delle batterie ed il costo della macchina. La macchina modello base costa 22.000 euri, il modello top in versione cabrio arriva a 32.000! A quel prezzo ci compri un'auto media e ci paghi il pieno per 5 anni! Difatti la Mercedes sta facendo un ecoincentivo scontando 7.000 euri per cui l'auto a 22K la prendi a 15K.
Adesso la batteria. La puoi comprare o "noleggiare"! Se la compri, paghi più di 3K euri in aggiunta al costo dell'auto, e la batteria è garantita solo 24 mesi per cui dopo 2 anni se succedenon regge più la carica, son czz tuoi. Se la noleggi, paghi 80 euri al mese e per qualunque problema ne risponde la Mercedes.

Tornando alle ibride, anche qui a Firenze quasi tutti i tassisti al momento dell'acquisto di un'auto nuova scelgono ormai la ibrida. Mi pare strano che i tassisti sentiti da Testato ne parlino tutti male, io qui sento solo elogiare queste auto. Anche un mio amico si è fatto l'Auris ibrida e ne parla veramente bene.
4  International / Hardware / Re: Arduino mega2560 + Tiny RTC on: Today at 12:10:25 am
Se i pin I2C sono bruciati, c'è poco da fare. Andrebbe sostituito il chip ma se non hai adeguate attrezzatura e conoscenze per fare l'operazione, non è facile essendo l'Atmega2560 di tipo SMD.
5  International / Software / Re: Problema programmazione pulsante on: Today at 12:03:57 am
Il codice si deve includere tra gli appositi tag.
Tutte le variabili che hanno a che fare con millis devono essere di tipo unsigned long, non double.
Correggi questo, riprova e verifica nuovamente gli errori
6  International / Software / Re: Errore Compilazione Radio FM Stereo + Clock Temperatura e umidità Display Nokia on: August 20, 2014, 11:43:50 pm
Fai uno zip di tutto quel che usi (lib + sketch) e allegalo ad un post.
7  International / Software / Re: Errore Compilazione Radio FM Stereo + Clock Temperatura e umidità Display Nokia on: August 20, 2014, 05:44:13 am
La libreria SPI non devi scaricarla, è inclusa nel core di Arduino.

IL test sul file Wprogra/Arduino.h non è detto che ci sia in tutte le lib. Può essere che questa Tea5767 che usi sia molto recente. Ma può anche essere il contrario, ossia che sia vecchia e non più aggiornata. Hai un link ad essa?
8  International / Hardware / Re: Arduino mega2560 + Tiny RTC on: August 20, 2014, 04:33:35 am
Per bruciare un pin devi aver richiesto più corrente di quella massima erogabile dal pin, oppure fornito tensioni al di fuori del range massimo accettate o ancora corti vari. Ci sta tutto, magari montando il circuito che usavi, aver fatto un corto.
9  Community / Bar Sport / Re: [OT ITA] Lo spamm bar on: August 20, 2014, 03:41:43 am
Un mio amico ha preso l'Auris ibrida e dice che come macchina va molto bene.
Il solo elettrico va bene per ora solo se resti in ambito cittadino.
10  International / Generale / Re: rxtx leggere porta seriale da java on: August 20, 2014, 03:32:31 am
Il chip SAM gestisce la porta USB in modo nativo, difatti per la programmazione hanno montato una seconda linea gestita dal 16U2. Come ti ha detto big-j quando devi dialogarci in modo "diverso" usa questa,
11  International / Hardware / Re: Consiglio su scelta integrato on: August 20, 2014, 01:41:39 am
L'I2C sui Tiny non esiste, è implementato via software con la lib TinyWire e la periferica USI del chippino.
Il 2313 ha solo 2K di Flash, non so se riesci ad infilarci dentro: il tuo programma, il software per il dialogo via I2C e quant'altro.

Ma di quanti pin hai bisogno? Il Tiny84 ha 14 piedini, ma 8K di Flash. Altrimenti, perché non pensare ad un Atmega88/168/328?
12  Community / Bar Sport / Re: [OT ITA] Lo spamm bar on: August 20, 2014, 01:16:43 am
Sempre a memoria, tempo fa lessi che se la sosta è superiore ai 20/30 secondi conveniva spengere il motore.
Questo perché al momento del riavvio la centralina arricchisce la miscela aria/benzina per favorire l'avvio quindi c'è un consumo leggermente maggiore rispetto al consumo col motore al minimo. Ma non ho link o dati alla mano.
13  International / Software / Re: Full swing crystal atmega328 on: August 20, 2014, 12:44:11 am
Sì, esatto.
Come vedi, nel file boards.txt tutte le voci sono composte da questo schema:
nome.proprietà

La parte "nome" deve essere univoca e serve all'IDE a caricare tutti i parametri "proprietà" relativi a quella voce. Siccome c'è già la voce "uno" non puoi crearne una identica, perciò usa un nome alternativo. Cambia solo il valore del lowfuse.
14  International / Software / Re: Creare Librerie on: August 20, 2014, 12:04:09 am
Pare che ti sia scordato una parentesi.
Allega tutto il codice che usi (file .h, file .cpp e file .ino).
15  International / Software / Re: Full swing crystal atmega328 on: August 19, 2014, 11:28:10 pm
Il full swing crystal non è altro che un bel quarzo. L'external crystal oscillator è un circuito oscillante.
Per aiutarsi con il calcolo dei valori per i fuse, usa questo tool:
http://www.engbedded.com/fusecalc/

Inserisci i fuse usati dall'Arduino e poi seleziona la voce appropriata in alto. A quel punto, copiati la voce dell'Arduino UNO nel file boards.txt dandogli un nuovo nome (es.: uno_mod.xxxxxx) e lascia tutte le voci inalterate tranne il fuse Low. Per comodità, ho calcolato il suo valore: $F7
Pages: [1] 2 3 ... 1525