Show Posts
Pages: 1 ... 11 12 [13] 14 15 ... 24
181  International / Generale / Re: shield fumatrice... on: June 08, 2012, 04:06:01 am
Ciao,
la settimana scorsa ho avuto un problema simile, mi sono auto costruito uno shield per pilotare motori passo passo, e ho provato un po di motori che avevo nel cassetto, tutto bene fino a quando ho alimentato i motori a 12v quando ho provato a 5v i transistor si sono surriscaldati fino a sciogliere lo stagno con il quale erano saldati, sicuramente le resistenze sulla base erano troppo alte e i transistor non erano in saturazione ma lavoravano in zona attiva, dissipando un sacco potenza.
Controlla la tensione tra emettitore e collettore, deve essere circa 0,6 volt, quando il transistor è attivato, se è maggiore c'è un problema.

Alberto
182  International / Generale / Re: Base di aggancio universale... on: June 07, 2012, 09:27:36 am
Ciao,
ne avevamo già parlato in questo post
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,86600.msg649164.html#msg649164
dove avevo proposto dei distanziali adesivi.

Alberto
183  International / Generale / Re: [ 1/2 OT ] Fissare meccanicamente Arduino on: May 31, 2012, 03:30:55 am
Ciao,
ne avevamo già parlato in questo post
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,86600.msg649164.html#msg649164
dove avevo proposto dei distanziali adesivi.

Alberto
184  International / Generale / Re: progetto sistema di controllo di accessi tramite tessera sanitaria on: May 30, 2012, 06:41:58 am
Oops non avevo letto "magnetiche" effettivamente c'è sia la banda magnetica che il codice a barre!

Alberto
185  International / Generale / Re: progetto sistema di controllo di accessi tramite tessera sanitaria on: May 30, 2012, 05:40:03 am
Ciao,
prima di tutto bisogna capire che tessera sanitaria è, chi risiede in Lombardia ha delle tessere basate su chip Simens, e per leggerle deve installare su pc le crypto api i driver del lettore, non penso che per ora qualcuno abbia implementato le crypto api per le tessere Simens su arduino, per cui attualmente la tessera non si può leggere.

Alberto
186  International / Generale / Re: [OT] Qualcuno programma Android ? on: May 22, 2012, 07:55:02 am
Ciao,
io ho compilato l'esempio di chat, solo che è un po grezzo e bisogna inserire l'indirizzo del device bluetooth nel codice e ho lasciato perdere, ho trovato degli ottimi esempi per app inventor qui http://ai.kittywolf.net/index.php/Category:BlueTooth

Alberto
187  International / Generale / Re: inscatolare arduino on: May 11, 2012, 03:52:12 am
Ciao,
io ho risolto così, vedi immagini nella firma.

Alberto
188  International / Megatopic / Re: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni on: May 08, 2012, 07:29:54 am
Siamo tutti qui che aspettiamo per farci la netcam casereccia!
189  International / Generale / Re: Tutorial Processing e Android :S on: May 07, 2012, 02:44:38 pm
Guarda l'altro giorno ho trovato un esempio eccezionale per usare la seriale bluetooth con android fatto con app inventor:
http://ai.kittywolf.net/index.php/BTArduinoLED1
Preso dal momento ho provato un po app inventor e devo dire che è molto facile da usare.
L'implementazione corretta di tutta la comunicazione con bluetooth non è semplicissima, ma si può affrontare in una mezza giornata.
Per ora mi sono limitato a giochicchiare con accelerometro e bussola, mi piacerebbe riuscire a fare muovere due servocomandi tramite android/bluetooth/arduino facendogli seguire l'orientamento del telefonino.
Non penso sia una cosa complicatissima, solo che come sempre manca il tempo.
190  International / Generale / Re: Ethernet consiglio e dilemma on: May 07, 2012, 05:24:29 am
Ho guardato il codice al volo e mi sa che qui
Code:
clientAnalogico.println("HTTP/1.1 200 OK");
c'è il primo problema, se il client web ti fa una persistent connection non esci più dal loop, prova ad usare
clientAnalogico.println("HTTP/1.0 200 OK");
Code:
che non prevede le connessioni permanenti ma ne fa una per ogni richiesta.

Alberto
191  International / Generale / Re: Numero massimo connessioni simultanee WebDuino on: May 06, 2012, 05:05:40 pm
Dunque,
  • la wiznet mette a disposizione 4 socket
  • tutti i webserver arduiniani che ho visto in giro ne usano solo uno
ma come fanno
  • ricevono un client con available
  • continuano a leggere e a scrivere sul client con read e write
  • chiudono il client o se lo trovano chiuso
  • passano al client successivo
tutte le nuove connessioni che arrivano, mentre arduino serve il client connesso, vengono messe in attesa sui tre socket inutilizzati, se ne arrivano più di tre quelli in eccesso vengono respinti, è difficile accorgersene perché i browser ritentano un po di volte la connessione prima di sparare l'errore, le tre connessioni accettate vengono man mano passate al webserver tramite la chiamata ad available, arduino però comunica solo con un client alla volta e completa tutto il trasferimento dei dati tramite http prima di passare al client successivo.
Il client connect e il client stop non avvengono ad ogni pacchetto ma all'inizio della sessione http e alla fine.
192  International / Generale / Re: Numero massimo connessioni simultanee WebDuino on: May 06, 2012, 10:11:03 am
Tragicamente il mio server è telnet, e i client non sono browser web.
Grazie comunque.

Alberto
193  International / Generale / Re: Numero massimo connessioni simultanee WebDuino on: May 06, 2012, 02:11:50 am
Ciao,
io ho avuto un problema simile con un server telnet basato su arduino, purtroppo con la libreria ethernet attuale non è possibile capire da quale socket stai ricevendo i dati per cui non si può fare una discriminazione tra le 4 connessioni possibili tramite wiznet.
Il mio schetch prevede una connessione aperta e il rifiuto delle altre con un messaggio d'errore.
Ho aperto una richiesta su google code:
http://code.google.com/p/arduino/issues/detail?id=892&start=300
se hai un problema simile vota la mia richiesta così magari implementano prima la soluzione che gli ho proposto.

Alberto
194  International / Generale / Re: Come misurare tensioni fino a 200V ? on: May 04, 2012, 10:49:38 am
Sconsiglio vivamente la connessione diretta di un partitore resistivo all'arduino collegato a 200 volt, soprattutto in fase di sviluppo con alimentazione usb da computer, in caso di guasto / casino / sovratensione si rischia come minimo la bruciatura del pc e come massimo la folgorazione dell'utente che usa il pc.
Non sono un genio dell'elettronica ma mi sembra meglio collegare il partitore tramite un optoisolatore, e poi fare dei controlli per valutare la linearità del circuito.
195  International / Generale / Re: controllare LED RGB 350mA 3watt: resistenze o driver? on: May 01, 2012, 04:51:33 pm
Ciao,
qui trovi il calcolo per usare lm317 come regolatore di corrente:
http://www.reuk.co.uk/LM317-Current-Calculator.htm
Pages: 1 ... 11 12 [13] 14 15 ... 24