Show Posts
Pages: 1 ... 15 16 [17] 18 19 ... 23
241  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: January 30, 2012, 10:44:35 am
La cosa più semplice, ma costosetta è usare questo kit della velleman
http://www.velleman.eu/products/view/?id=354314
che è un dimmer pilotabile con tensioni da 0 a 12 volt
242  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: January 30, 2012, 05:21:17 am
Di dimmer per arduino non se ne trovano ma se cerchi
dc controlled dimmer
su google qualcosa trovi, il problema principale è il circuito zero crossing detection per poter mandare l'impulso analogico nel momento giusto al diac optoisolato.
Questo progetto realizzato con un ne555 può servire da spunto
http://pcbheaven.com/circuitpages/Voltage_Controlled_AC_Light_Dimmer/
243  International / Generale / Re: Pericolosità 220V con Arduino, consiglio? on: January 25, 2012, 11:36:30 am
Ciao, io ho un arduino con sei relè, che alimenta quattro pc, acceso ininterrottamente da luglio e non ho avuto nessun problema.
C'è una differenza sostanziale con il tuo progetto, il mio prevede l'accensione e lo spegnimente dei pc, che avviene saltuariamente, tramite degli input umani forniti ad arduino.
E' importante che provi bene il codice per assicurati che non si blocchi, come detto sopra, e lasci accesa la caldaia.
La parte più importante è la solidità dell'algoritmo, che come dice il pitux è meglio provare prima con led e input simulati.
244  International / Generale / Re: cavi e connettori on: January 22, 2012, 08:26:03 am
Strip e termorestringente, semplice ed efficace, si possono fare si maschio che femmina
245  International / Generale / Re: Problema Arduino Ethernet POE on: January 19, 2012, 12:23:05 pm
E' si, ma lo shield arduino e a 10/100
246  International / Generale / Re: Problema Arduino Ethernet POE on: January 19, 2012, 11:21:13 am
Non dovrebbero esserci problemi.
247  International / Generale / Re: Problema Arduino Ethernet POE on: January 19, 2012, 10:07:32 am
Se vuoi usare il modulo poe di arduino devi procurarti un power injector da mettere tra lo switch e l'arduino, dato l'attuale elevato costo dell'accrocchio io utilizzo sempre il metodo power over ethernet casareccio, ovvero non metto nel connettore ethernet i quattro cavi non utilizzati e ci faccio passare l'alimentazione. Mi sa che se usi il modulo poe di arduino con un normale alimentatore rischi la frittura del modulo, in quanto il protocollo poe è abbastanza complesso e prevede la negoziazione del voltaggio richiesto dall'apparato.
248  International / Generale / Re: news dall'arduino store (e con arduino centra poco) on: January 18, 2012, 02:39:53 pm
Quote
- quanto tempo ci ha messo ?
Non ricordo, comunque era abbastanza veloce.
Quote
- dimensioni massime ?
come un arduino uno / 2009 o shield standard
Quote
- quantità di rumore ?
era abbastanza silenziosa

devo dire che è molto ben fatta, si smonta completamente in un attimo, su internet c'è qualche video e sicuramente qualcuno che frequenta il forum ne ha fatti all'arducamp
249  International / Generale / Re: news dall'arduino store (e con arduino centra poco) on: January 18, 2012, 12:42:53 pm
L'abbiamo vista all'arducamp di giugno, è bella funziona bene, ma secondo me ha un piano di lavoro troppo piccolo.
250  International / Generale / Re: relè 5v stadio pilota con uln2003? on: January 17, 2012, 09:56:21 am
Ciao, io ho fatto così: http://www.panu.it/ardupower/ i relè sono a 12 volt, comunque lo schema non cambia.
251  International / Generale / Re: dissipazione 7812 on: January 13, 2012, 02:05:13 pm
A pagina 5 ci sono 2 grafici, per il to-3 e il to-220, con il to-3 senza dissipatore a occhio sei a circa 2,7W con il to-220 sei a 1,7 W come massima potenza senza dissipatore, di solito quando si parla di 7812 si pensa a quello con il to-220. Se usi il to-3 non ci sono problemi. Io proverei anche con il to-220 avvitato sul circuito, vedi se scalda e poi decidi. 2,7W - 1,7W = 1W da disspare sul circuito.
252  International / Generale / Re: dissipazione 7812 on: January 13, 2012, 01:07:08 pm
Se riesci puoi avvitare il 7812 sul circuito stampato così non metti il dissipatore, per 2,7w basta e avanza.
253  International / Generale / Re: Come inscatolare Arduino on: January 13, 2012, 11:02:24 am
Non riesci a proteggere la scatola dal sole, magari con un pezzo di metallo che faccia ombra, io il mio circuito l'ho chiuso ermeticamente nella scatola, volevo fare dei fori ma poi non li ho fatti, funziona da giugno 2011 e non è mai stato resettato, comunque è all'ombra e al chiuso, la temperatura della stanza è registrata e ci sono stati massimo 32 gradi.
I fori sono una buona idea, ma gli insetti potrebbero apprezzare troppo, e poi magari ti ci fanno il nido dentro vespe, ragni, ecc..
254  International / Generale / Re: Alimentazione arduino uno on: January 13, 2012, 04:20:18 am
Se vuoi puoi anche usare la 12 volt del pc, io ho fatto un buco in un tappo per le schede pci e ci ho messo un connettore collegato internamente con la presa per gli hd, la cosa importante è non metterlo mai in corto se no ti si riavvia il pc.
255  International / Generale / Re: Come inscatolare Arduino on: January 12, 2012, 11:45:14 am
Quote
1) Che relè hai utilizzato ?
Dei relè 12V 10A
Quote
2) I uln2064b a cosa servono ? per consentire ai pin di arduino di attivare i relè ?
Si, sono dei quad darlinghton open collector npn per pilotare i relè 12V tramite i 5V di arduino, è meglio usare un uln2003 che ha 7 transistor nello stesso package.
Quote
3) come mai hai optato per un controllo via telnet e non web ?
Perché mi serviva un modo tramite ssh per riavviare i server, accedo ad una macchina nella rete e poi telnetto sull'arduino.
Non è assolutamente sicuro esporre direttamente su internet l'arduino, se ci metto un'interfaccia web e la proxo tramite apache ssl quando s'inchioda il webserver non ci faccio niente, e purtroppo è proprio il webserver che si inchioda dopo il rimbambimento del server iscsi.
Quote
4) i due tipi di condensatore a cosa servono ?
Quello da 1000 uF per filtrare l'alimentazione, quelli da 0,047 uF sono anti scintilla sul relè per evitare l'usura dei contatti, mi hanno consigliato di metterli sul forum, ma sul prototipo realizzato non ci sono, riattivo le macchine una o due volte all'anno e l'usura dei relè è nulla.
Pages: 1 ... 15 16 [17] 18 19 ... 23