Show Posts
Pages: 1 ... 15 16 [17] 18 19 ... 24
241  International / Generale / Re: Ethernet + SD on: February 16, 2012, 05:37:15 pm
Quote
Intendi dire che potrei mettere l'HTML sulla scheda ed utilizzarlo quando necessario anziché sprecare preziosa memoria con i testi ?
Si!
Quote
Ima domanda agli esperti......la lib SdFat.h della 0022  è diventata WebServerSD nella 1.0?
Per quello che ne so no, la libreria WebServerSD implementa tutto il webserver con accesso al filesystem ma abbisogna di
#include <SdFat.h>
#include <SdFatUtil.h>
per gestire il filesystem, ho letto lo sketch della caldaia e include le due librerie.
Confermo che la libreria si occupa di gestire il bus spi tra sd ed ethernet, senza bisogno di nient'altro.
242  International / Generale / Re: Ethernet + SD on: February 16, 2012, 11:18:12 am
Con la WebServerSD riesci a collegare un url con il relativo file sulla scheda, in più riesce a fare anche delle sostituzioni tra dei parametri predefiniti scritti nel file sulla sd e la lettura delle porte di arduino.

243  International / Generale / Re: Ethernet + SD on: February 16, 2012, 10:29:05 am
Ciao,
a questo link in questo post http://arduino.cc/forum/index.php/topic,76032.60.html http://www.panu.it/wjsonduino/c'è un mio esempio di webserver con sd http://www.panu.it/jsounduino/20111125_jsonduino.zip non ricordo se ho inserito nel codice la libreria WebServerSD ma la puoi scaricare da qui http://sites.google.com/site/circuitiarduino/home/antigelo-caldaia/sketch nel file webduinoSD.rar

Alberto

EDIT: scaricate il wjsonduino perché il codice del jsonduino è superato.
244  International / Generale / Re: Relay on: February 10, 2012, 07:55:39 am
Che fai prima a comperare dei relè a 5v pilotandoli con un uln2003.
245  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: February 08, 2012, 10:57:43 am
Io il kit della Velleman ce l'ho ma penso che pilotando direttamente da arduino la lampada sia più semplice e soprattutto meno costoso, mandrullando un po il codice magari si riescono a regolare anche più lampade contemporaneamente con intensità diverse, dato che si utilizzano le uscite digitali teoricamente si possono gestire fino a 16, o qualcosa meno, lampade con un costo contenuto, comandandole tramite seriale o webserver.
Mi sembra un ottima alternativa al DMX.
246  International / Generale / Re: Software java su arduino uno ??? on: February 08, 2012, 10:39:29 am
Io io ho due mac osx un power pc con 10.4.11 dove la libreria rxtx java non vuole assolutamente andare, avevo provato prima di installare arduino con gli esempi e non andava, ho provato l'ide di arduino e non mi carica gli sketch, con osx 10.5.8 su intel invece l'ide di arduino funziona e dialoga con l'arduino senza problemi.
247  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: February 08, 2012, 10:34:04 am
Io ci ho nello cassetto degli MCT6 che sono dei doppi transistor optoisolati, andranno bene no?
248  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: February 08, 2012, 09:56:18 am
maxvetro vorrei provare a fare il dimmer dello schema, ma mancano i valori delle due resistenze che alimentano il tlp3023 ce li puoi cortesemente dire?
Magari sono valori standard e banali, ma non li so.
Grazie.
249  International / Generale / Re: Arduino e MOSFET FQP30N06L on: February 07, 2012, 09:52:40 am
A futura memoria bisogna aggiungere che non si deve MAI collegare la 220 sia alternata che continua direttamente ad arduino, ma bisogna SEMPRE farlo attraverso un relè o un optoisolatore o magari entrambi.
Questo vale per tutte le tensioni superiori a 24V.
Sul playground e in rete si trovano infiniti esempi di circuiti per pilotare in sicurezza utenze alimentate con la tensione di rete.
250  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: February 01, 2012, 12:51:58 pm
Gironzolando per la rete ho trovato questo pdf http://www.jaycar.com.au/images_uploaded/optocoup.pdf che è uno spiegone sugli optoisolatori, ma non basta usare un moc3020, o equivalente, che poi pare essere un diac optoisolato?
251  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: January 30, 2012, 06:36:21 pm
Magari ci mettiamo un bell'operazionale alimentato a 12 volt e moltiplichiamo x 2, pare che bastino 10 volt.
252  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: January 30, 2012, 10:44:35 am
La cosa più semplice, ma costosetta è usare questo kit della velleman
http://www.velleman.eu/products/view/?id=354314
che è un dimmer pilotabile con tensioni da 0 a 12 volt
253  International / Generale / Re: DIMMER 220V comandato direttamente da Arduino da PWD o porta Analogica on: January 30, 2012, 05:21:17 am
Di dimmer per arduino non se ne trovano ma se cerchi
dc controlled dimmer
su google qualcosa trovi, il problema principale è il circuito zero crossing detection per poter mandare l'impulso analogico nel momento giusto al diac optoisolato.
Questo progetto realizzato con un ne555 può servire da spunto
http://pcbheaven.com/circuitpages/Voltage_Controlled_AC_Light_Dimmer/
254  International / Generale / Re: Pericolosità 220V con Arduino, consiglio? on: January 25, 2012, 11:36:30 am
Ciao, io ho un arduino con sei relè, che alimenta quattro pc, acceso ininterrottamente da luglio e non ho avuto nessun problema.
C'è una differenza sostanziale con il tuo progetto, il mio prevede l'accensione e lo spegnimente dei pc, che avviene saltuariamente, tramite degli input umani forniti ad arduino.
E' importante che provi bene il codice per assicurati che non si blocchi, come detto sopra, e lasci accesa la caldaia.
La parte più importante è la solidità dell'algoritmo, che come dice il pitux è meglio provare prima con led e input simulati.
255  International / Generale / Re: cavi e connettori on: January 22, 2012, 08:26:03 am
Strip e termorestringente, semplice ed efficace, si possono fare si maschio che femmina
Pages: 1 ... 15 16 [17] 18 19 ... 24