Show Posts
Pages: [1] 2 3
1  International / Software / Ethernet Enc28j60 webclient e webserver nello stesso programma , è possibile? on: July 11, 2014, 02:02:35 pm
Ciao a tutti

sto impazzendo con un programma per arduino uno e un schedina ethernet Enc28j60 per farla funzionare come webserver e in caso si errore mi invii una email. Per la email utilizzo un serverino Raspberry con una pagina php .
Se carico da solo il webclient funziona egregiamente,
ma se inserisco il codice client nel webserver il programma webclient sembra che non richiama la pagina php per l'invio di email.

Ho utilizzato sia Stash::prepare che ether.browseUrl ma senza risultato.

Ripeto funziona tutto bene per quanto riguarda la parte webserver ma quando debbo inviare la email, non me la invia.

Non so se cè qualche controindicazione o bug, chiedo a qualche guru o chi ha avuto lo stesso problema  se è a conoscenza della soluzione.

Il programma esegue un controllo, traminte una basetta aggiuntiva, sulla presenza di alimentazione e assorbimento ed effettua lo scambio tramite rele con un altro alimentatore.
Per conoscenza gli alimentatore sono da 16 volt e vanno ad alimentare un micro-ups da 12v a cui è collegata un batteria a 12v da 55A ed un alimentatore m4-atx che alimenta il mio server che ha una M.B. Atom Intel 1,6GHz. Per la presenza rete ho messo un7812 e con un partitore l'ho collegato al pin di arduino. Per l'assorbimento ho utilizzato il modulino con l'integrato ACS712 da 20A.


Grazie


me la cavero in qualche modo risoverò .. smiley-mr-green
Grazie lo stesso
2  International / Generale / Re: Consigli impianto domotico Arduino e Raspberry based on: March 05, 2013, 06:22:30 am


si va bene,

tienici aggiornati sulli sviluppi il progetto è interessante.
3  International / Generale / Re: Consigli impianto domotico Arduino e Raspberry based on: March 02, 2013, 04:36:55 am
Nessuno sa dirmi niente riguardo l'ultimo modulo da me postato ?
Vedendo il manuale esistono varie versioni, quella del tuo link ha il connettore di antenna piccolino come quello dei portatili cioè il connettore U.FL. .                                                                                                                                                         Part Number Description
RN-XV-W Standard configuration, industrial Temperature (- 40 to + 85 C) 802.15.4 replacement solution with ¼ inch wire antenna
RN-XV-U Custom configuration, industrial Temperature (- 40 to + 85 C) 802.15.4 replacement solution with U.FL. connector
RN-XV-S Custom configuration, industrial Temperature (- 40 to + 85 C) 802.15.4 replacement solution with SMA connector
RN-XV-C replacement solution with chip antenna       .                                                                                                             @lesto  io non fumo ed il cellularo lo tengo nel borsello, poi sono dell'opinione che i medici sono ignoranti (senza offesa ... del resto quando ti dicono non si puo fare piu niente ), cioè non si conosce ancora il 100% il corpo umano, penso che per ragioni genetiche una persona puo essere piu sensibile all'elettrosmog rispetto ad un'altra. Gia che mi dicono che non fa male, non ci credo , perchè l'ho scritto prima , anche se è Veronesi , a volte ci sono interessi che noi non sappiamo, purtroppo dico purtroppo quando si sapranno le cose sara troppo tardi, come per il fumo non ne potremmo fare a meno. Comunque ognuno fa come vuole anche perchè siamo diversi, puo darsi che uno fuma, beve e vive vicino ad una cabina di trasformazione dell'enel campa fino a 100 anni, mentre chi fa una vita senza alcol , fumo ,vivendo in campagna ecc muore a 40 anni.
4  International / Generale / Re: Consigli impianto domotico Arduino e Raspberry based on: March 01, 2013, 10:55:37 am
Ho una casa unica e i vicini non hanno il wifi, ho un ripetitore ogni piano.
Scusami non voglio inquinarti il thread, comunque le onde elettromagnetiche, ho letto su internet, fanno male specialmente di notte , quando si dorme e cè un rilassamento del corpo, gli effetti precisi come al solito non si sanno, ma si sapranno tra un po di anni come è successo per il fumo .
Il fatto dei vicini è un esempio che mi fanno le persone a cui faccio notare la cosa del wifi.

Per la rete lan puoi utilizzare i tubi del telefono , se proprio non puoi passare dei cavi lan, anche se non è consigliabile puoi farli passare attraverso la rete elettrica, poi se la casa è tua e devi ristrutturare l'impianto elettrico fatti mettere i tubi per i cavi lan.
Al limite utilizza i power-line e ci colleghi degli switch. Se proprio non puoi fare a meno del wifi non lo mettere in camera da letto.
Cabla la zona notte e magari nel soggiorno e la cucina metti il wifi, che la sera lo spegni,
ho intenzione di mettere un arduino con modulo ds1307 ed un rele per temporizzare accensione/spegnimento  ap wifi nel salone.
5  International / Generale / Re: Consigli impianto domotico Arduino e Raspberry based on: March 01, 2013, 10:32:55 am
Preferisco in ogni caso usare il wifi anche perchè ho 3 ripetitori sparsi per casa.
Ma è possibile ad esempio inviare una stringa tramite wifi dal raspberry al modulo slave atmega328 ? Se si potete linkarmi qualche ldocumento.

3 ripetitori wifi in casa  smiley-cry , io te lo sconsiglio pensa all'inquinamento elettromagnetico.
Quando vedo certe cose mi vengono i brividi, mi puoi dire ma quello di sopra e quello di sotto hanno il wifi accesso sempre,
ma  cè un solaio in cemerto armato che attenua il segnale,
ma tu che metti un wifi in casa il segnale sara pure riflesso dalle pareti per arrivarti addosso.

Ho intenzione progetto pure io di farmi un impiantino domotico per la mia casa, ma faro colloquare l'arduino con il raspberry tramite la rs485 o con la lan cablata.
NRF24L10+ ? è abbastanza economico, l'unica cosa da vedere è il range

Per quanto riguarda NRF24L10+ l'ho provati 2 hanno un range di 2/3  divisori - 6/8metri, distanze piu lunghe  hanno difficoltà .
6  International / Hardware / Re: Differenza tra sensore distanza ultrasuoni e infrarossi on: January 29, 2013, 08:07:45 am
Qui purtroppo non ti posso aiutare anche perchè non li ho ancora utilizzati.
Sono orientato verso la domotica.
Da alcuni progetti ho visto che gli ultrasuoni sono utilizzati per le macchinine pilotate con arduino,
 il motivo non me lo sono chiesto.

Qui dovrebbe intervenire qualcuno che ne sappia piu di noi.

7  International / Hardware / Re: Differenza tra sensore distanza ultrasuoni e infrarossi on: January 29, 2013, 07:27:45 am
Ciao a tutti
sono nuovo sul forum e per quanto riguarda arduino e tutto cio che ne comporta.
Volevo chiedere come da titolo la differenza tra sensore distanza a ultrasuoni e infrarossi.
Ho cercato su internet e su questo forum ma non ho trovato una risposta che mi facesse comprendere la vera differenza.
Qualcuno me lo puoi spiegare?
Grazie
Ciao

Ciao la differenza sostanziale è che ad ultrasuoni il rilevamento viene effettuato tramite generazione di una frequenza ultrasonica, la freq. non la ricordo ma dovrebbe essere su 25KHz e viene calcoltato il tempo impiegato della onda rimbalzata sull'ostacolo .

Il sensore ad infrarossi frutta invece la frequenza degli infrarossi  .



8  International / Megatopic / Re: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni on: July 10, 2012, 05:01:06 am
e basta ..... smiley-grin
9  International / Generale / Re: pagina web+sd+arduino ethernet on: April 04, 2012, 09:26:17 am
se non richiami la pagina htm ed esce una pagina vuota, dipende dal file.
Editalo con blocco note e togli i carattteri che non hai scritto tu.
Come ti ho scritto ho avuto lo stesso problema ed era un problema del file htm.

Ciao
10  International / Generale / Re: pagina web+sd+arduino ethernet on: April 04, 2012, 08:45:02 am
Ciao

ho avuto un problema simile facendo una cosa simile alla tua.
mi sembra che possa essere problema del file  index.htm ,
editalo e puliscilo bene anche degli spazi.

Prova a non richiamare il file htm e vedi se ti fa lo stesso.
11  International / Generale / Re: Fiere dell'elettronica on: February 24, 2012, 07:01:10 am
Io domenica sarõ x la prima volta a quella di pompe i, speriamo bene

A Pompei sono 3 anni che ci vado, non ti aspettare di trovarli , ci sono degli espositori che vendono componenti elettronici, ho visto pure dei PIC, ma di arduino niente.
12  International / Generale / Re: Pin utilizzati nella wire.h on: June 18, 2011, 03:24:20 am
Ho risolto, mi avete fatto accendere una lampadina...
nella libreria del modulo GSM  ho visto che ci sono i files della newsoftserial, io aggiungevo nello sketch
#include <NewSoftSerial.h> ho riprovato la compliazione senza questo include e sembra che vada tutto bene, anche il modulo giro senza bloccaggi, ora debbo solo testarlo con un'altro modulo.

Grazie
13  International / Generale / Re: Pin utilizzati nella wire.h on: June 17, 2011, 01:52:13 pm
Si l'ho inizializzata con un mio nome.
14  International / Generale / Re: Pin utilizzati nella wire.h on: June 17, 2011, 12:31:45 pm
smiley-roll-sweat non è che la avevi dichiarata 2 volte o avevi creato 2 istanze con lo stesso nome?
No e che il modulo gsm utilizza la newsoftserial.
15  International / Generale / Re: Pin utilizzati nella wire.h on: June 17, 2011, 09:30:12 am
puoi usare newsoftserial

L'ho provata ma anche il modulo gsm utilizza la newsoftserial e da un errore di compilazione.

Quote
NewSoftSerial\NewSoftSerial.cpp.o: In function `NewSoftSerial::activate()':
C:\Documents and Settings\pines\Desktop\Arduino\arduino-0022\libraries\NewSoftSerial/NewSoftSerial.cpp:190: multiple definition of `NewSoftSerial::activate()'
GSM_Shield\NewSoftSerial.cpp.o:C:\Documents and Settings\pines\Desktop\Arduino\arduino-0022\libraries\GSM_Shield/NewSoftSerial.cpp:190: first defined here
NewSoftSerial\NewSoftSerial.cpp.o: In function `NewSoftSerial::activate()'smiley-small.. la taglio perchè e lunga

Se non esiste altra soluzione o qualche lib modificata penso che dovrò provarla a modificarla, anche essendo un noefito per il C.
Pages: [1] 2 3