Show Posts
Pages: 1 ... 3 4 [5] 6 7 ... 23
61  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: January 07, 2014, 02:52:40 am
Ciao Michele73,
mi fa piacere leggere che ti funziona tutto, anche i sensori di temperatura, che confermo essere quelli che hai linkato, anche se a breve forse verranno sostituiti con altri più performanti.
Per ciò che riguarda le modifiche che chiedi, il primo consiglio che ti do è di iniziare a testare le cose che vuoi implementare separatamente e solo quando avrai le funzioni/procedure definitive integrarle nel progetto, è quello che faccio sempre ed anche il modo migliore di procedere, altro consiglio è di attivare la pompa tramite menù senza aggiungere un altro tasto.
Il discorso dosatori mi intriga parecchio, non ho mai approfondito più di tanto, ma so che ne esistono di diversi tipi con modi di funzionamento diversi, aiutarti quindi diventa difficile, ho visto quello che hai fatto tentando di modificare il mio sketch e fin da ora ti dico di evitare come la peste il "delay()" perché letteralmente blocca il flusso dello sketch per il tempo che imposti, nell'IDE File/Esempi/02.Digital/BlinkWithoutDelay trovi un bell'esempio su come fare, ma anche il Ns. buon Leo72 ha scritto un bellissimo articolo http://www.leonardomiliani.com/2013/programmiamo-i-compiti-con-millis/ dove impari anche come evitare l'overflow di millis(), rimane il fatto che essendo io ora impegnato su ben altri fronti, compreso il dover far entrare tutto nella poca flash di Arduino, non ti posso essere molto di aiuto...
Il discorso PH è a divenire, appena definito l'uso dei nuovi sensori di temperatura, con Leouz stiamo valutando come procedere.

Ciao, tienici aggiornati sui tuoi progressi.  smiley

Riccardo.
62  International / Generale / Re: Auguri di buone feste on: December 23, 2013, 12:49:10 pm
Auguroni di vero cuore a tuttiiiiiiii!!!!
63  International / Hardware / Re: Arduino Nano V. 3.0 - Libreria Eagle on: December 23, 2013, 01:16:33 am
Scusate, ma ho dovuto correggere la posizione dei pin nel simbolo a causa di disallineamento rispetto alla griglia che creava problemi nel disegno dello schema, ora va molto meglio.
Allego sia quì che nel primo post la nuova versione.

Ciao   smiley
64  International / Hardware / Re: Arduino Nano V. 3.0 - Libreria Eagle on: December 20, 2013, 06:29:48 am
Grazie a voi,
che quotidianamente condividete generosamente la vostra esperienza e tempo libero  smiley

Buon Natale e Felice Anno Nuovo anche a voi.
65  International / Hardware / Arduino Nano V. 3.0 - Libreria Eagle on: December 20, 2013, 05:29:36 am
Ciao a tutti,
per il mio progetto, ho cercato la libreria in oggetto ma non ho trovato granché, così visto che non avevo mai creato dal nulla una libreria, ho colto l'occasione per fare un pò di esercizio.
La metto in allegato nel caso possa essere utile a qualcuno, ma anche per consigli, critiche o correzioni.

Riccardo.
66  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: November 20, 2013, 01:31:45 am
@ricciweb
nello schema del circuito trovo questi componenti... che nell'elenco non ci sono, mi spieghi a cosa servono?
sono LM358 e E-TARE U4.
per quanto riguarda l'impianto d'illuminazione volevo utilizzare 4 serie di led pensi ke sia facile collegarli al tutto?

Quella parte dello schema, si riferisce alcircuito per la lettura del sensore di livello; l'LM358 è un amplificatore ooperazionale mentre E-TAPE è questo http://www.milonetech.com/uploads/eTape_Datasheet_12110215TC-8_040213.pdf per ora se vuoi puoi soprassedere, è una parte del progetto che ho momentaneamente abbandonato perché non posso testarne gli sviluppoi in caso di utilizzo perché al momento sto rifacendo la vasca, ma se vuoi divertirti, tieni presente che tutte le resistenze di quella parte dello schema, sono a film metallico con tolleranza 1% per poter ottenere la maggior precisione possibile.
Trovi più o meno tutto quello che ho fatto fino ad ora con quel sensore, una 10 post piu su.

Ciao

Riccardo
67  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: November 19, 2013, 06:25:22 am
Ehm, no dai non farmelo aprire, costa un casino e poi alla fine col circuitino funziona bene lo stesso, però ti posso dire che le misurazioni, non sono influenzate dalla salinità o dalla durezza dell'acqua, perché ho fatto delle prove anche con acqua distillata e salando.
Dalle foto si capisce poco, ma è una sottile striscia di materiale plastico stagno con all'interno (si vedono in trasparenza delle striscioline di un qualche materiale, di fatto anche non alimentato, al variare del livello dell'acqua varia la resistenza misurabile ai capi del sensore (i pin rsense).

Mi piacerebbe conoscere il principio, ma non so dirti altro.

Riccardo

P.S. hai MP.
68  International / Software / Re: Liberia per sensori di temperatura T.I. LM 77/92 on: November 19, 2013, 04:30:36 am
Rieccomi, fatti gli aggiornamenti suggeriti, mi ero impantanato nelle nidificazioni ma il zio Leouz mi ha salvato  smiley-red

In ogni caso, in allegato l'aggiornamento.

Grazie Lesto.

P. S. File aggiornato anche nel primo post.
69  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: November 19, 2013, 04:09:26 am
A proposito dei sensori di livello...
Vorrei ricordarvi che un ventina di pagine fa, grazie alla pazienza del buon Menniti in particolare e di altri sono riuscito ad usare questo sensore:

http://www.milonetech.com/uploads/eTape_Datasheet_12110215TC-8_040213.pdf

collegato a questo circuitino



A parte un sensore arrivato difettoso ma sostituito subito con altri due e gratuitamente dalla milonetch stessa (alla fine poi col circuitino di cui sopra si può usare tranquillamente anche quello difettoso  smiley-eek-blue ), si è rilevato ottimo al punto che poi lavorandoci sopra parecchio ho tirato fuori tutte le letture che vedete nel foglio 2 di questo link:

https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0Ah2GzeM3ZZu4dFg5cmRxVUVyQ2FpMFBtRklDN1JPd2c&usp=sharing#gid=1

Utilizzando questo semplicissimo sketch:

Code:
byte levelsensor = A0;

void setup() {
   Serial.begin(9600);
   analogReference(INTERNAL);
}

void loop() {

  Serial.println(analogRead(levelsensor));
  delay(50);
           
}

A mio avviso è fino ad ora il più performante, il più semplice e fino ad ora il più affidabile che abbia mai provato, questa estate l’ho usato sull’assolatissimo terrazzo di casa mia con tanto di patinella algale sopra e continuava a fare il suo dovere… purtroppo non è molto economico…
Ma offre lettura analogica in continuo e regolando con il multigiri, anche una precisione se vogliamo anche eccesiva per un’acquario, se leggete il foglio di lavoro linkato sopra, si arriva in analogico ad una rampa più o meno ogni circa 0,016 cm nell’intervallo che va da 3 a 20 cm.
Va da se che poi ci fai sopra il codice che ti pare offrendo la possibilita di schedulare cambi acqua nel tempo e nelle quantità che ti pare offrendo possibilità a iosa all’utente senza stare li a mettere in continuazione le mani in acqua per regolare galleggianti o reed o manutenere in continuo… Ma anche senza improvvisarsi hobbisti estremi impermeabilizzando con resine o usando materiali antiossido come acciaio o simili.
Purtroppo per il momento ho dovuto mettere nel cassetto tutto perché sto rifacendo tutta la vasca a partire dal reincollaggio delle lastre e siccome ho poco tempo libero ci sto mettendo decisamente troppo tempo  smiley-sweat
Ma tent’é a mio avviso personale avviso questo sensore è fino ad ora la soluzione migliore.
Ciaoooo  smiley

Riccardo.
70  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: November 19, 2013, 02:30:50 am
Ragazzi non sono riuscito a trovare il diodo 1n4... esiste un codice piu specifico?

Hai ragione, la sigla si riferisce come dice Lesto ad una serie di diodi, nel nostro caso è sufficiente un 1n4001.
Grazie per la segnalazione, ho corretto anche l'elenco.

Riccardo.
71  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: November 16, 2013, 07:54:21 am
Per un amatore che si diverte con Arduino, le dimensioni della versione free (1 schematic sheet, 2 signal layers, 100x80mm routing area) non sono un problema, ci fai tranquillamente gli shield. smiley
Se hai necessità di disegnare piastre più complesse ... non sei già più un amatore che gioca con Arduino ... e comunque hai la versione "EAGLE Hobbyist" (99 schematic sheets, 6 signal layers, 160x100mm routing area) che costa 140 €  ... direi una cifra onestissima per un prodotto professionale ! smiley-wink

Guglielmo

Ciao Guglielmo,
questo è stato il mio hello world con i pcb: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=128951.0
 e questo è il risultato:

a causa dei componenti scelti, non stavo nei 100x80 nemmeno se facevo due file da 4...
come vedi a volte anche cose semplici richiedono dimensioni che eccedono le specifiche della versione free di eagle che ti dico mi piace tantissimo bada bene...
Ora poi con i ragazzi che mi aiutano, sempre tempo permettendo, vorremmo arrivare ad una versione definitiva del controller così ho disegnato un abbozzo di come potrebbe essere con l'idea di farlo a piccoli moduli montati verticalmente su una specie di main board, appunto per poter avere la possibilità di sostituire facilmente le parti che si rompono:



E' solo una prima idea e staremmo per orientarci appunto sul Nano perché facilmente lo stacchi lo aggiorni e lo rimonti, ma tant'è se pure intraprendiamo questa strada non credo che pure quì potremo mai rimanere nei 100x80 ecco perché sto cercando di rimanere nel campo open source per il sw dei pcb.

Se hai necessità di disegnare piastre più complesse ... non sei già più un amatore che gioca con Arduino ... e comunque hai la versione "EAGLE Hobbyist" (99 schematic sheets, 6 signal layers, 160x100mm routing area) che costa 140 €  ... direi una cifra onestissima per un prodotto professionale ! smiley-wink
Guglielmo

più che onesta.. sw come autocad e simili le versioni base partono da 1k€

Assolutamente si, il fatto è che bisogna averli... mi finanziate voi???  smiley-lol smiley-lol smiley-lol

Ciaoooo  smiley
72  International / Megatopic / Re: Ardu-Acquarium Controller v. 3.0 on: November 16, 2013, 05:09:39 am
Ricci, come lo collego all'IC5 che trovo nello schema???
allego la foto dei piedini....
grazie...

Dalla foto non capisco cosa sia il piedino Com, ma vedo che c'è un poticello con la GND, in linea di massima in ogni caso a VCC connetti i +12v, a GND non te lo dico nemmeno, attento che ci devi connettere anche la GND di Arduino però, poi ogni piedino è un relé, esattamente come le uscite Yn dell'IC5, rispetta l'ordine ed è fatta.

Lasciate stare Fritzing ... è per giocare ...
... se dovete veramente avete passione per queste cose, imparate ad usare un vero prodotto professionale per il disegno degli schemi e dei circuiti stampati : Eagle.

La versione per uso privato, con alcune limitazioni sulle dimensioni della scheda che potete produrre, è gratuita !

Guglielmo

Sono daccordo su Fritzing, è molto immediato, ma rimane un'utile strumento per i disegni dei tutorial e basta, Eagle è decisamente meglio, ma le limitazioni sulle dimensioni del PCB sono una bella rogna  smiley-confuse

oppure kicad, opensource e gratis

Kicad, lo ho usato fino ad ora per disegnare lo schema, ma quando o provato a passare al PCB, mi sono trovato un pò in difficoltà, mi ci devo dedicare meglio, per poter rimanere in ambito Open Source, vedremo...
73  International / Software / Re: Liberia per sensori di temperatura T.I. LM 77/92 on: November 16, 2013, 02:34:47 am
è possibile che dal momento in cui fai la richiesta, e arrivi a chiamare available() siano già arrivati i dati (anzi, molto probabile)

Se avaiiable è così veloce, vale a dire che:

Code:
if (millis()-time > TIMEOUT)
timeout = true;
}

in condizioni normali non si verifica mai, ovvero anche se metto TIMEOUT=0 restituendo anche "millis()-time" sempre 0 non va in errore...
Ho provato allora ad usare il confronto ">=":

Code:
if (millis()-time >= TIMEOUT)
timeout = true;
}

E sempre TIMEOUT=0, stavolta lo sono proprio andato a cercare l'errore, ma continua a funzionare perfettamente, quindi seppure sia probabilmente vero che i dati siano veloci ad arrivare, credo ci sia un'errore logico nel programma che lo fa funzionare a prescindere, ma proprio non riesco a vederlo  smiley-confuse

Quote
come può un'assegnazione contenere un operatore di confronto
no, lui sta assegnando il RISULTATO di un'operazione di confronto, che può essere vera o falsa, ovvero un boolean (che poi è un byte: 0 = false, qualsiasi altro numero = true  smiley-mr-green)

Code:
timeout = millis()-time > TIMEOUT;

Mai vista una cosa del genere  smiley-red
Sarà l'impressione mia ovvero quella di un aspirante programmatore sbarbatello ma è poco chiara e fuorviante...

Ciao e grazie ancora.
74  International / Software / Re: Liberia per sensori di temperatura T.I. LM 77/92 on: November 15, 2013, 02:43:13 pm
Allora, fatto i compitini, letto il link e fatta pure qualche divisione binaria, scusa, ma devo toccare ed imparare praticando...
Poi abbiamo apportato le tue modifiche:

Code:
float LM7792::lmread(uint8_t reg){ // To read single internal register or paramenter set point of the sensor

Wire.beginTransmission(_lmind);
Wire.write(reg);
Wire.endTransmission();

Wire.requestFrom(_lmind, fullreg);

unsigned long time = millis();
boolean timeout = false;


while(Wire.available()==0 && !timeout) {
if (millis()-time > TIMEOUT)
timeout = true;
}
if (!timeout) {
_msbyte = Wire.read();
time = millis();
while(Wire.available()==0 && !timeout){
if (millis()-time > TIMEOUT)
timeout = true;
}

if (!timeout) {
_lsbyte = Wire.read();
int16_t ris = _msbyte<<8|_lsbyte;
ris /= 8;
float scanreg = (float)ris * _lsb;
return scanreg;
}
}
return 999; // Return an error value
}

TIMEOUT è dichiarata nelle classi...

Per provare a generare un'errore ho proato a mettere a zero proprio TIMEOUT, ed ha continuato a funzionare alla grande  smiley-eek-blue come è possibile?
Mi ci sono rotto la testa ma sicuramnte sono troppo scarso per capire   smiley-red

Altra domanda:
Come da te suggerito ho usato le if per assegnare timeout,
Code:
if (millis()-time > TIMEOUT)
timeout = true;
Leouz invece ha usato quest'altro tipo di riga di comando (viene compilata senza errore)
Code:
timeout = millis()-time > TIMEOUT;
al posto delle if di cui sopra, ma...
come può un'assegnazione contenere un operatore di confronto?
Come fa a funzionare sta cosa?

Grazie in anticipo...

P.S. Ho messo la libreria aggiornata in allegato.

75  International / Software / Re: Liberia per sensori di temperatura T.I. LM 77/92 on: November 14, 2013, 06:01:04 pm
Grazie Lesto,
Ora mi è chiaro, con Leouz ora apporteremo le modifiche che ci hai suggerito.
Ciao e grazie ancora
Pages: 1 ... 3 4 [5] 6 7 ... 23