Show Posts
Pages: 1 [2] 3 4 ... 18
16  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 16, 2013, 12:48:22 pm
 smiley leo72
Hai ragione, non mi ricordo mai di usarla.

 smiley-roll-sweat testato
Il fatto di interrompere la carica, permette di monitorare costantemente la ricarica in volt effettiva. Se la battera e carica, i 13.8v teorici, tenderanno a mantenere il valore. Questo e' quello che normalmente succede sulle batt al piombo e poi il tempo di interruzione e' talmente corto che non credo venga percepito dalla carica stessa. Comunque verifichero' in campo con una batteria da 12v 7ah e Vi faro' sapere.
17  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 15, 2013, 02:33:58 pm
 smiley-razz
Ecco il primo sketch di test per il controllo del carica batteria, gestione display e tastira I2C.

Ciao.
18  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 10, 2013, 04:46:03 pm
 smiley-roll
Ciao Jack-vc09,
puoi sempre inserirlo tu se vuoi, ma il C2 da 100nF filtra eventuali picchi sul pin dello stabilizzatore durante la ricarica on/off temporizzata, ed evita eventuali innalzamenti o abbassamenti di tensione in regolazione.
Normalmente questo non lo si verifica, ma ti assicuro che quando si prova un circuito con il test di compatibilità elettromagnetica, questa entra da pertutto se non si filtrano bene i segnali, specie quelli deboli e sensibili come questo.

Ho modificato/aggiustato il tuo listato per il controllo carica batteria per farlo funzionare, c'era qualche errorino sulla void IntervalliCaricaBatteria al comando while, mentre mancava completamente l'incremento del secondo, dove ho usato la libreria Time.h che continuerò ad usare per gestire la data e l'ora con la shield RTC.

Nei prossimi giorni posterò il listato funzionate con HW postato. Nel frattempo ho aggiornato il sito di appoggio con schemi e datasheet. (http://arduoalarmmega.blogspot.itsmiley-wink

Se hai qualche feedbak di verifica sketch, segnalalo. Come vedi, non butto nulla, anzi quella parte di programma risulta corretta nel concetto, quindi l'ho usata.

Per quanto riguarda la libreria "MenuBackend.h", è interessante se si usa il monitor seriale, mentre come monitor, io uso la pagina web della ETH o in primis il display da 20 colonne x 4 righe.

Proprio su questo, occorre far attenzione al refresh, che non può essere molto repentino, altrimenti non si vedrà visualizzare nulla, causa la lentezza del protocollo I2C. La CPU fà sicuramente il suo dovere, ma i tempi d rispettare per LCD ed il PCF8574, diventano troppo veloci perchè possano essere interpretati e quindi eseguiti correttamente.

Ciao e buon lavoro.
19  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 10, 2013, 04:55:40 am
 smiley
Aggiornamenti HW realizzati e testati.

Appena sistemato, posterò lo sketch di verifica per controllo sistema di alimentazione e test display 20x4 + tastiera 4x4 via I2C.  smiley-sweat

Sotto gli schemi.
20  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 07, 2013, 11:38:27 am
 smiley-draw
Ecco la prima versione funzionale dimostrativa, comandata via ETH tramite browser dello sketch ArduoAlarmMega 1.0.

La password verrà inserita in chiaro nella barra del link in questo modo: http://192.168.1.177/?P=1111
dove 1111 = Admin e 2222 = Operator.

Il refresh è automatico, impostato a 5 secondi, o manuale con il tasto "REFRESH".

Una volta attivato o disattivato l'antifurto, basterà richiamare la pagina precedente per cambiare lo stato, senza ridigitare la password.
(ricordarsi di attendere 5 secondi o premere il tasto REFRESH per aggiornare la pagina)

Al momento sono attivi gli ingressi 11 e 12, istantaneo e ritardato, dove è funzionante solo l'istantaneo.

Vengono tracciati su seriale, tutti i passaggi e lo stato dell'antifurto.

A Voi i commenti ed eventuali consigli.  smiley-sweat


21  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 04, 2013, 03:52:42 pm
 smiley-wink
Grazie Guglielmo per l'info. Andrò a verificare credo la wiring, che dovrebbe fare al caso nostro.


 smiley-roll
Quote
mentre ho fatto un piccolo sketch per caricare la batteria che ne pensi?
Be.... penso che vada bene, natuuralmente da provare. Mancano solo i famosi bit di adj per correggere eventuali differenze in lettura.
Bel lavoretto !!!  smiley-mr-green
22  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 04, 2013, 09:39:53 am
 smiley-roll

Ma hai per caso modificato la libreria ? 

Nello zip postato da te, risulta una versione del file .h più recente del 06-2013 nella tua, mentre in quella scaricata da mè, una più vecchia, del 05-2010.

Mi piacerebbe sapere dove l' hai trovata !!!

Anche per non avere sorprese in compilazione. Cerchiamo di partire con gli stessi strumenti, onde evitare problemi.

Cominciando dal compilatore da utilizzare.

Qualcuno ha consigli a riguardo ? Meglio IDE 1.0.4 o 1.5.3 ?
23  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 04, 2013, 08:33:33 am
 smiley-sweat

Io ormai uso l' IDE 1.5.3, ma il problema è la libreria che ho caricato, credo la prima versione.
Ora con la versione giusta non mi dà errori.

Ok.

Bisogna ben definire le librerie che si usano e le versioni, con eventualmente il link di dove scaricarli.

Inizierò a lavorare con questa: http://www.arduino.cc/playground/uploads/Profiles/MenuBackend_1-0.zip

che credo sia la stessa che usi tu.  smiley-roll-sweat

24  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 04, 2013, 08:11:38 am
 smiley-eek
 Ma hai provato a compilarla ? E' piena di errori legati al "MenuItem".

La libreria è un pò datata, ma che IDE usi ?
25  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 04, 2013, 06:03:19 am
 smiley-roll
Quote
questo e' interessante, non so se e' facilmente fattibile su arduino, cmq resta il problema che non poyendo usare https la password sara' sempre trasmessa in chiaro, e quindi facilmente hacabile. certo sempre meglio di niente, ma parlando di antifurti e' un elemento importante.
E' sempre dura decidere se e come connettere una cosa cosi' delicata ad internet

Diverso il discorso se lo si vuole usare solo internamente alla Lan, un router in wpa2 difende molto bene da accessi indesiderati

Bene Testato, cominciamo con la protezione wifi WPA2 che è già presente nel modem-router, così si può comandare l'antifurto con terminale android o telefono con connessione wifi. La stessa opzione, la si potrà utilizzare per configurare e supervisionare lo stato dello stesso via rete da PC.  smiley-wink



Quote
Ciao Giuseppe,
se ti può interessare io il menu lo sto sviluppando con la libreria MenuBackend (molto comoda)..

Darò un'occhiata, hai già una parte del listato funzionante ?


Quote
Per verificare se la batteria è carica (quindi intorno ai 13,8v) bisogna leggere dal pin analogico di arduino, dove si può leggere al massimo 5v come faccio a leggere il range da 12,6 a 13,8 per caricare la batteria?

Il segnale che esce dal partitore R4 e R3, CHK_B è già corretto e verificato per l'ingresso a 5V. Occorre aggiustare eventualmente di qualche bit il valore, che dipende dalla precisione delle resistenze utilizzate. (io ho usato le 1%).
Il calcolo sembra corretto, basta inserire l'offset in bit (+ o -) di adj.  smiley-yell
26  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 03, 2013, 02:49:23 pm
 smiley-wink
Come promesso, ecco il primo sketch con connessione ETH e semplice gestione on/off antifurto.
Ho preso spunto da un esempio di sketch pubblicato da Gianni Favilli per testare la ETH.

Code:
#include <String.h>
#include <SPI.h>
#include <Ethernet.h>
 
/* ***
ArduoAlarmMega Rev.1.0-130904
By Giuseppe G.
Data di inizio :  04-09-2013

NB:COMPILARE CON IDE ARDUINO 1.0 o successive

Progetto : Supervisione, controllo e gestione di un antifurto via web e locale con ARDUINO Mega 2560 + ETHERNET SHIELD


SVILUPPO HW e SW.
_______________________________________________________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________________________________________________

Sviluppo hardware per il controllo di:

STATUS  DESRIZIONE
_______________________________________________________________________________________________________________________
OK      connessione ETH tramite shield Arduino ETH per supervisione e controllo antifurto via internet
work    display LCD di visualizzazione status e parametri 16 caratteri x 2 righe   (by JACK-VC09)
work    tastiera di programmazione a 16 tasti                                      (by JACK-VC09)
        -multi ingressi sensori antifurto con protezione manomissione
        -uscite per sirene, combinatori telefonici, videocamere e segnalatori
work    -buzzer audio

_______________________________________________________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________________________________________________

Sviluppo software per la gestione di:

STATUS  DESCRIZIONE
work    listato di partenza by giannifavilli per controllo via ETH e creazione pagina web modificato (by Giuseppe G.)
        -protezione via password a 2 livelli (administrator e operator)
        -programmazione parametri e tempi di configurazione
        -memorizzazione cambio di stato ed operazioni (cronologia) su memory card SD sotto forma di file TXT editabile anche via web
_______________________________________________________________________________________________________________________

Indirizzo di accesso al sever ArduoAlarmMega: http://192.168.1.177

Sketch compilato con IDE Arduino 1.5.3
*** */


 
byte mac[] = { 0xDE, 0xAD, 0xBE, 0xEF, 0xFE, 0xED }; // mac address
byte ip[] = { 192, 168, 1, 177 }; // ip arduino internet in
byte gateway[] = { 192, 168, 1, 178 }; // internet access via router
byte subnet[] = { 255, 255, 255, 0 }; //subnet mask
EthernetServer server(80); //server port
 
int outPin = 13;  // pin status
int inist = 11;   // pin input istantaneo
int inrit = 12;   // pin input ritardato

String readString; //string
boolean LEDON = false; // flag status antifurto

void setup(){
Ethernet.begin(mac, ip, gateway, subnet);
pinMode(outPin, OUTPUT);
pinMode(inist, INPUT);
pinMode(outPin, INPUT);
Serial.begin(9600);

digitalWrite(inist, HIGH);  //pull up ingresso istantaneo
digitalWrite(inrit, HIGH);  //pull up ingresso ritardato

}
 
void loop(){
 
/*inizio client*/
EthernetClient client = server.available();
if (client) {
  boolean currentLineIsBlank = true;
  while (client.connected()) {
    if (client.available()) {
      char c = client.read();
        readString.concat(c); //store characters to string
      //if HTTP request has ended
      if (c == '\n' && currentLineIsBlank) {
         Serial.print(readString);
        if(readString.indexOf("L=1") > 0) {// lettura del valore se il LED si deve accendere
          // il led sarà acceso
          digitalWrite(outPin, HIGH); // accendo il led
          LEDON = true;
          Serial.print("ON  pin LED");
          Serial.println(outPin);
          }
          else
          {
          //il led sarà spento
          digitalWrite(outPin, LOW); //spengo il led
          LEDON = false;
          Serial.print("OFF pin LED");
          Serial.println(outPin);
        }
 
        // COSTRUZIONE PAGINA HTML
        client.println("HTTP/1.1 200 OK.....");
        client.println("Content-Type: text/html");
        client.println();
        // inizializzo pagina (da togliere se uso ajax)
        client.print("<html><head><title>ArduoAlarmMega WEB Rev. 1.0-130904</title><meta http-equiv=\"refresh\" content=\"5\"content='text/html; charset=iso-8859-1' ></head><body>");
        //iniza il body
        client.println("<div style='width:360px; height:640px;'>"); //risoluzione per nokia 5800 640x360
        client.println("<h1>STATUS SENSORI</h1><hr />");
       
        //Scrive sul browser il valore dell'ingresso Istantaneo
        client.println("<p>INGRESSO ISTANTANEO = ");
        client.print(digitalRead(inist));
        client.println("<br /></p>");
     
        //Scrive sul browser il valore dell'ingresso Ritardato
        client.println("<p>INGRESSO RITARDATO = ");
        client.print(digitalRead(inrit));
        client.println("<br /></p>");
     
        // link per aggiornare pagina e valori
        client.print("<h2>AGGIORNAMENTO SENSORI: <a href=''>CHECK</a></h2><hr />");
 
        client.println("<h1>CONTROLLO Antifurto via rete ETH</h1>");
        client.println("<hr />");
        client.print("<h1>PIN control n. ");
        client.print(outPin);
        client.println("</h1>");
        client.println("<br />");
        //scrivo il LED status
        client.print("<font size='5'>PIN status: ");
          if (LEDON) {
              client.println("<span style='color:green; font-weight:bold;'>ON</span></font>");
            }
            else
            {
              client.println("<span style='color:grey; font-weight:bold;'>OFF</span></font>");
          }
        client.print("<h2><a href='/?L=1'>ACCENDI</a> | <a href='/?L=0'>SPEGNI</a></h2>");
 
        // firma
        client.println("<hr />");
        client.print("<h4>Visita <a href='http://www.arduoalarmmega.blogspot.it' target='_blank' />www.arduoalarmmega.blogspot.it</a></h4>");
        client.println("<hr />");
 
        // chiudo il div
        client.println("</div>");
        // chiudo pagina da togliere se uso ajax
        client.println("</body></html>");
 
        // pulisco la stringa per la successiva lettura
        readString="";
        //fermo il client
        client.stop();
 
        } //if c == /n
    } // if client available
  } // while client connesso
} // FINE if client
 
     
 
} // fine loop

NB: Questa versione è solo di partenza e dimostrativa. Gli eventuali upgrade si HW che SW saranno decisi in base all' HW realizzato e testato.

Ho voluto iniziare da qui, semplicemente con la shield ETH già testata e funzionante.
Qualora gli upgrade HW e software saranno funzionali, diventeranno oggetto di discussione e miglioramento.

I riferimenti HW di partenza saranno quelli citati nel post precedente da "jack-vc09".

Sono ben accetti consigli di qualsiasi genere, puchè inerenti al progetto.

Buon lavoro a chi vorrà cimentarsi nel progetto.  smiley-lol
27  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 02, 2013, 05:34:55 am
 smiley-eek
Il C4 non in serie, ma in parallelo all' alimentazione degli integrati sul 5V !!!
28  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: September 02, 2013, 04:57:21 am
 smiley-roll
Il D1 lo devi inseire prima del 7805, mentre dovresti inserire un eventuale condensatore elettrolitico da 100 o 220 uF in uscita al 7805.

Poi un altro condensatore in parallelo all'alimentazione + e - del telecomando sempre di tipo elettrolitico da 100 o 220 uF 25V
29  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: August 31, 2013, 01:30:39 pm
Se riesci prova ad alimentarlo con 13,8v con la resistenza e abbassa la tensione fino a 11V.
Se così funziona ancora, allora non hai problemi.
Ho capito che quel telecomando è di un campanello che ti avvisa se l'antifurto interviene vero ?

Io sono riuscito a farlo funzionare anche con 9V, naturalmente la potenza diminuisce e quindi anche il raggio di azione.

Metti comunque un condensatore elettrolitico da 100-200 uF in parallelo all'alimentazione che aiuta a diminuire i picchi di assorbimento.

Altra cosa: lo schema del box và bene, ma anche li, inserisci qualche condensatore di filtro e di livello sia in ingresso che in uscita allo stabilizzatore, compreso un diodo in serie di polarizzazione all' alimentazione.
30  International / Software / Re: ArduoAlarmMega / ArduoMegaAlarm on: August 31, 2013, 10:46:46 am
 smiley-razz
Altro consiglio, se devi acquistare il cavo, prendi il 6 poli, potrebbe sempre tornarti utile un domani per eventuali modifiche al circuito. (la differenza di costo è relativamente bassa), 10-15% in più del 4 poli)

Non è obbligatorio, ma i cavi che non usi, li colleghi a massa nel punto di  partenza.
Nel caso ne avessi bisogno, lo golleghi dove necessita.
Pages: 1 [2] 3 4 ... 18