Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 23
1  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 27, 2014, 08:11:38 am
Quote
i mosfet puoi testarli con il tester, ma cmq il comportamento che indichi non fa pensare ai mosfet
Come posso testarli? Devo staccarli dal circuito?

Quote
misurati la corrente che assorbe il 328 e vedi se supera i dati del datasheet del regolatore
Ho misurato sia la corrente in uscita dal regolatore (che quindi arriva all'atmega e al bluetooth), che quella in ingresso ed entrambi i valori oscillano (non ho ben capito come) tra i 60mA ai 120mA. La massima corrente tollerata, secondo il datasheet, è 150mA.

Quote
aggiungi un po di filtri al micro, intendo condensatori da 100nF al posto giusto, prendi spunto dallo schema elettrico di arduino, anche per il regolatore, puoi usare quello di arduino
Ho aggiunto un condensatore da 100nF tra i pin VCC e GND dell'atmega (secondo lo schema di Arduino), ma non è cambiato niente.
2  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 24, 2014, 07:39:25 pm
Ho monitorato la tensione di alimentazione dell'Atmega e resta costantemente a 3.3V, sia con i motori accesi che con i motori spenti. Trattandosi di un test effettuato con un multimetro, non posso essere sicuro che non ci sia qualche spike molto breve...
Ho controllato tutti i collegamenti con l'indicatore sonoro del tester e sono tutti corretti. Ho fatto una prova con un diodo di ricircolo collegato così e non è cambiato niente.

A questo punto  sospetto che si sia rotto o un transistor o il regolatore di tensione. E' plausibile che con un solo transistor rotto ci siano problemi anche con gli altri tre?
Per quanto riguarda il regolatore (LE33CZ), ho misurato la tensione in uscita ed è perfettamente pari a 3.3V. E' possibile che, nonostante questo, sia guasto? Oppure che la corrente assorbita dal resto del circuito sia troppa (se ho letto bene il datasheet, la corrente di uscita massima dovrebbe essere 100mA).
Dato che nessuno dei negozi della mia città ha questi regolatori, sapreste indicarmene qualcuno un po' più facile da reperire?
3  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 24, 2014, 04:53:38 am
@lesto:
cos'è la rst?
Più tardi provo a monitorare i picchi, ma purtroppo ho solo il multimetro.
Senza carico funziona perfettamente, cioè l'atmega risponde correttamente ai comandi inviati via bluetooth e non si riavvia.

@Etemenanki:
I Mosfet sono dei 2SK4033. Se vuoi trovi lo schema elettrico del quadricottero qualche post indietro.
4  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 23, 2014, 06:43:55 pm
Ho rifatto il circuito da zero su una nuova millefori e ho sempre quei problemi...
Quando accendo il circuito l'atmega funziona (accende un led) e riesco a collegarmi via bluetooth (ricevo il messaggio di benvenuto che ho impostato). Non appena invio il comando per accendere un motore qualsiasi l'atmega si riavvia, ricevo caratteri strani, il motore resta acceso e chiaramente non è più possibile cambiarne la velocità.
A volte si accende anche qualche motore a cui non era stato inviato nessun comando.

Altra cosa strana è che la primissima volta che ho provato il circuito ha funzionato tutto perfettamente e riuscivo a controllare tutti e quattro i motori... dopo quella volta ho sempre avuto problemi.
I sospettati principali sono i quattro mosfet, che conoscete bene, ed il regolatore di tensione (LE33).

Che posso provare?
5  International / Generale / Re: Atmega328 8Mhz on: April 17, 2014, 09:55:20 am
scrivi 07 al posto di FF al valore dell'HFuse nella board che ti ho postato
Funziona perfettamente!!! Grazie mille  smiley smiley smiley

Quote
non capisco se in passato sei riuscito a caricare via seriale lo sketch su atmega montato su Arduino, ma settato per lavorare col clock interno a 8MHz, sei sicuro o capisco male io?
In passato lo utilizzavo come ho appena fatto. Ovvero, per caricare uno sketch su un atmega che funziona ad 8mhz (configurazione minimale presa della tua guida), semplicemente lo inserivo nell'Arduino e questo mi consentiva di cambiare sketch "al volo". Poi lo staccavo e lo reinserivo nel suo circuito.
Adesso ho appena fatto una prova con lo sketch blink e funziona!
6  International / Generale / Re: Atmega328 8Mhz on: April 17, 2014, 09:15:57 am
Il caricamento dello sketch con l'atmega su breadboard funziona perfettamente  smiley
Ho provato a caricare il bootloader con il file boards.txt suggerito da Michele Menniti e purtroppo compare questo errore:
Code:
***failed; 
avrdude: verification error, first mismatch at byte 0x0000
         0xff != 0x07
avrdude: verification error; content mismatch

Io utilizzavo quello del playground, cioè questo:
Code:
atmega328bb.name=ATmega328 on a breadboard (8 MHz internal clock)
atmega328bb.upload.protocol=stk500
atmega328bb.upload.maximum_size=30720
atmega328bb.upload.speed=57600
atmega328bb.bootloader.low_fuses=0xE2
atmega328bb.bootloader.high_fuses=0xDA
atmega328bb.bootloader.extended_fuses=0x05
atmega328bb.bootloader.path=arduino:atmega
atmega328bb.bootloader.file=ATmegaBOOT_168_atmega328_pro_8MHz.hex
atmega328bb.bootloader.unlock_bits=0x3F
atmega328bb.bootloader.lock_bits=0x0F
atmega328bb.build.mcu=atmega328p
atmega328bb.build.f_cpu=8000000L
atmega328bb.build.core=arduino:arduino
atmega328bb.build.variant=arduino:standard

Sono felice che funzioni così però mi farebbe molto comodo, se possibile, poter caricare gli sketch inserendo il chip su Arduino, come facevo prima.
7  International / Generale / Re: Atmega328 8Mhz on: April 17, 2014, 06:18:07 am
Ho un Arduino Uno R1 e infatti FORSE ho risolto mettendo un condensatore da 10uF tra reset e GND di Arduino.
Il caricamento del bootloader avviene con successo, sia per la configurazione a 16mhz che per quella a 8mhz, però poi nel chip a 8mhz non riesco a caricare sketch.
Ho fatto le prove inserendo fisicamente il chip appena programmato al posto di quello di Arduino e rimuovendo il condensatore tra reset e massa. Nel caso del chip a 16mhz riesco a caricare sketch senza problemi, nel secondo caso invece mi viene dato questo errore:
Code:
avrdude: stk500_recv(): programmer is not responding

Ovviamente per caricare lo sketch ho settato opportunamente "Tipo di Arduino" e "Programmatore".
Per quanto riguarda le linee di 5V e GND su breadboard, le ho invertite di proposito per seguire "alla lettera" lo schema del playground.
8  International / Generale / Re: Atmega328 8Mhz on: April 16, 2014, 05:17:06 pm
Ho aggiunto il quarzo con i due condensatori da 22pF e la resistenza da 10k, ho modificato nuovamente il file boards.txt, ho ricaricato lo sketch ArduinoISP  e ancora resta quell'errore.
Ho controllato e rifatto i collegamenti tante e tante volte ma a questo punto non mi resta che chiedervi di controllarli anche voi:
FOTO
9  International / Generale / Re: Atmega328 8Mhz on: April 16, 2014, 01:40:32 pm
Grazie per la risposta!
Più tardi provo, però posso dire con certezza che provando a ricaricare il bootloader su un chip che lavorava già a 8Mhz il problema si presentava allo stesso modo. È plausibile?
10  International / Generale / Atmega328 8Mhz on: April 16, 2014, 11:20:51 am
Ciao a tutti!
Seguendo il playground e la guida di Michele Menniti sto cercando di flashare il bootlader tramite un Arduino UNO su un Atmega328P-PU non vergine per farlo funzionare, tramite il suo oscillatore interno, ad 8Mhz.
Lo sketch ArduinoISP viene caricato con successo, ma in fase di caricamento del bootloader ricevo questo errore:
Code:
avrdude: stk500_getparm(): (a) protocol error, expect=0x14, resp=0x14

avrdude: stk500_getparm(): (a) protocol error, expect=0x14, resp=0x01
avrdude: stk500_initialize(): (a) protocol error, expect=0x14, resp=0x10
avrdude: initialization failed, rc=-1
         Double check connections and try again, or use -F to override
         this check.

avrdude: stk500_disable(): unknown response=0x12

Come schema ho fatto riferimento a questo.
Utilizzo l'IDE 1.0.5 su Linux e su Mac. Ho provato anche la versione 0022, diverse versioni del file board.txt, due diverse breadboard e 3 Atmega diversi, ma l'errore è sempre quello.

Che posso fare?
11  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 07, 2014, 09:36:36 am
mancano solo pe pulldown da 100k su ogni gate (dopo la r serie, come ti avevo gia' scritto), potrebbe essere proprio questo il tuo problema visto che i mosfet sono pilotati in tensione e sono molto sensibili

Nel circuito su millefori le ho inserite e c'è stato qualche miglioramento. Ad esempio non succede più che all'accensione i motori partono al massimo. A questo punto penso (e spero) di aver fatto qualche errore nella realizzazione del circuito... verificherò per l'ennesima volta!  smiley-wink
12  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 06, 2014, 03:58:20 pm
Dopo svariate ore di saldature ho potuto appurare che la centralina non funziona! Funziona l'atmega, funziona il led, il regolatore di tensione, il bluetooth ma non i mosfet.
È difficile spiegarvi il comportamento perché è sempre diverso. A volte, quando l'accendo, un motore parte al massimo, alcuni motori non funzionano per niente e poi ce n'è uno che sembra funzionare bene (risponde alle variazioni del valore passatogli via bluetooth) e dopo qualche secondo rimane costante e non è più possibile inviargli comandi.
Ho controllato quasi tutti i contatti ma alcuni non sono accessibili per questioni di spazio, per cui penso che l'unica soluzione sia rifare da capo il circuito... ma per escludere ogni problema vi chiedo se per favore potreste dare un'occhiata al progetto eagle che ho pubblicato qualche post fa.
Non vorrei perdere altro tempo inutilmente... Grazie!
13  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: April 01, 2014, 04:27:57 pm
La Rds on è 0.07 Ohm. Devo misurare la tensione tra D ed S quando c'è un motore collegato?
14  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: March 28, 2014, 08:24:58 pm
controlla se trovi riscontri con i valori dichiarati dal datasheet
Quindi devo misurare la resistenza tra D ed S quando il transistor è acceso, senza il motore?

Ho modificato il progetto Eagle sostituendo l'L293D con i mosfet e le resistenze. Purtroppo questi transistor non ci sono nella libreria di Eagle, quindi ne ho usati altri con un package simile. Per questioni di spazio ho messo i mosfet in verticale anche se nascono per essere montati in orizzontale... ma non so ancora se è fattibile, considerando che il package SSOP ha il pin centrale (drain) diverso dagli altri due.

Comunque, se notate qualcosa che non va fatemi sapere  smiley-wink Ricordatevi che la board è da intendersi come una basetta millefori, al momento.
15  International / Generale / Re: Quadricottero low cost on: March 27, 2014, 06:19:04 pm
Ho fatto la prova e le correnti, nei due casi, sono identiche!

La prova l'ho effettuata sullo stesso pin, con questo codice:
Code:
  analogWrite(ledPin,255);
  delay(2000);
  analogWrite(ledPin,0);
  delay(2000); 
  digitalWrite(ledPin,HIGH);
  delay(2000);
  digitalWrite(ledPin,LOW);
  delay(2000);
Pages: [1] 2 3 ... 23