Show Posts
Pages: [1] 2 3 ... 800
1  International / Generale / Re: caratteri su display on: Today at 02:35:18 pm
secondo me non hai collegato correttamente il cntrasto o uno dei pin di massa. Non potresti almeno spiegare che collegamenti ai fatto così ci possiamo sincerare che sia tutto a posto?
2  International / Generale / Re: Atmega328 8Mhz on: Today at 02:28:22 pm
CIao,
ti confermo che devi assolutamente aggiungere sulla bread un quarzo (qualsiasi valore) tra i pin 9 e 10 del micro ed i due condensatori adeguati verso massa(p.es. con 16 MHz usa 22pF, con 1 MHz 15pf, con 8 MHz 18pF, anche se non sono sempre specifici in linea di massima vanno bene).
Dal punto di vista software la cosa è piuttosto semplice:
Nel board.txt aggiungi queste righe:
Code:
##############################################################

328P_8_int.name=ATmega328P Bootloader 8MHz internal osc

328P_8_int.upload.protocol=arduino
328P_8_int.upload.maximum_size=30720
328P_8_int.upload.speed=57600

328P_8_int.bootloader.low_fuses=0xE2
328P_8_int.bootloader.high_fuses=0xDA
328P_8_int.bootloader.extended_fuses=0xFF
328P_8_int.bootloader.path=atmega
328P_8_int.bootloader.file=ATmegaBOOT_168_atmega328_pro_8MHz.hex
328P_8_int.bootloader.unlock_bits=0x3F
328P_8_int.bootloader.lock_bits=0x0F

328P_8_int.build.mcu=atmega328p
328P_8_int.build.f_cpu=8000000L
328P_8_int.build.core=arduino
328P_8_int.build.variant=standard
##############################################################
Apri IDE 1.0.5
Seleziona Strumenti - Programmatore - Arduino as ISP
Seleziona la porta a cui è collegato Arduino
Seleziona la board "ATmega328P Bootloader 8MHz internal osc"
Esegui Strumenti - Scrivi il bootloader

a fine operazione il tuo micro avrà il corretto bootloader a 8MHz e potrà lavorare senza quarzo e C esterni. Se ti escono errori o non hai collegato corretamente quarzo e C o non hai fatto correttamente i collegamenti ISP (ricorda di collegare correttamente le alimentazioni come nel disegno che hai linkato). Non dovrebbe servire ma nel dubbio puoi aggiungere una R da 10k tra il pin 1 del micro e 5V.
3  International / Hardware / Re: Questi rele supportano la 220 di casa? on: April 15, 2014, 04:16:33 am
risultati validi e senza alcun rischio di rovinare qualcosa si ottengono con l'alcool isopropilico o con l'alcool etilico al 99%; quest'ultimo si trova in ferramenta e costa molto poco; entrambi evaporano rapidamente, non lasciano aloni e sciolgono rapidamente la pasta salda ed altri residui presenti sui PCB, i risultati migliori si ottengono spazzolando il liquido con uno spazzolino da denti a setole dure.
4  International / Hardware / Re: modifica circuito srf04 on: April 15, 2014, 04:12:06 am
Nel circuito originale è evidente che uno dei due pin del sensore è collegato a massa, poiché il tuo tentativo "funziona" probabilmente nel caso delle capsule in plastica il GND si trova sul pin collegato al 14 di IC1. Concordo con icio che non puoi schiaffare di brutto un pin di uscita di un integrato a massa, infatti ti avevo suggerito una prova, che però non è andata bene.
Seguendo questa ipotesi allora puoi fare così: lascia tutto il circuito così com'è, scollega il pin 1 della capsula dal circuito e collegalo a GND, in tal modo il circuito resta inalterato nella sua funzione e dai la massa alla capsula. Così dovrebbe andare.
5  Community / Bar Sport / Re: [OT] PIC, 8051, MCU e CPU varie on: April 14, 2014, 12:59:10 pm
interessante notare come non sia possibile bannare,
il ban e' una minaccia che poi dietro ha nulla, se banni l'email pippo si fa nuova mail, se banni l'IP, pippo passa per un proxy o cmq il provider gliene appioppa un altro, se banni il nickname pippo se ne fa un altro.
Premesso che non ho nulla più da dire sui post precedenti, la questione e morta e sepolta, intervengo esplicitamente sul tema, fortemente OT nell'OT, aperto da Testato.
La questione diventa un'altra, se ti bannassero da un Forum tu ti spaccheresti in quattro per rientrare? Io ci metterei la croce a vita e post-mortem. Quindi il motivo che ti può spingere a rientrare a tutti i costi, è solo quello che hai bisogno di uno spazio sul quale scrivere i tuoi "pensieri", sperando ti trovare qualcuno a cui faccia piacere leggerli, fregandotene altamente dei contenuti del Forum. Allora, se trovi dei fans, chiaro che, essendo la cosa probabilmente eccezionale, fai di tutto per starci, ma a questo punto vivi per i tuoi fans e non andare a buttarla di qua e di là per recuperarne altri, perché inevitabilmente trovi quello a cui glieli fai girare e se poi non ti sai controllare e non sai fare un passo indietro finisce a schifìo. Ogni riferimento alla storia recente è realmente puramente casuale, anche se ci sono similitudini.
Ciò che intendo dire è questo, credo che la maggior parte degli utenti di questo Forum, certamente me compreso, se si sentissero dire dai MOD qualcosa tipo "qui non sei gradito, cambia aria", sarebbe più che sufficiente a farli andare via, senza dover ricorrere alla forza.
Non a caso da questo Forum finora sono state bannate solo 2 persone su non so quante migliaia di utenti più o meno attivi, e sì che di storie e discussioni ed antipatie ricambiate ce ne stanno a bizzeffe, basta soltanto stare tranquilli e capire quando è il momento di chiudere una questione, non ci vuole molto....
6  International / Generale / Re: A quando una UNO plus? on: April 14, 2014, 09:55:09 am
Ti confermo che le versioni TQFP SMD si chiamano -AU invece di -PU, il PicoPower lo hanno in dotazione anche se non hanno la sigla P finale dopo il 1284. La questione della P si pone solo per i modelli in PDIP che sono stati realizzati con o senza PicoPwer, sull'smd non esiste.
Bella la scheda, le foto bastano e avanzano smiley-mr-green
7  International / Generale / Re: sensore pir on: April 14, 2014, 03:57:09 am
Scusa, da cosa deduci di essere stato chiamato "fesso"? Io non mi sarei mai permesso, tu hai chiesto aiuto, hai detto di aver spostato i trimmer, e senza data-sheet significa che hai fatto questa manovra senza sapere cosa stavi facendo; io ti ho suggerito qualcosa che poteva essere utile, poiché non dichiari che competenze hai ho cercato di darti ogni possibile indicazione. Tu ora hai deciso che è rotto e vuoi ricomprarlo, va bene così. Ciao
8  International / Hardware / Re: modifica circuito srf04 on: April 14, 2014, 02:18:38 am
In base allo schema non sembra cosa buona  smiley-roll-blue prova a collegare correttamente il pin 1 della capsula al 14 e poi collega il pin 2 della capsula a gnd, lasciando scollegato tx2. Vedi un pò che succede.
9  International / Generale / Re: sensore pir on: April 13, 2014, 05:12:56 pm
e la posizione originale la tenevi a mente?  smiley-sad-blue Il consiglio che ti dò è questo, scrivi a Gaetano, il fornitore, che è una persona sempre molto disponibile, chiedigli un link al data-sheet, poi studiati il funzionamento dei trimmer, probabilmente risolvi. In genere un trimmer regola la sensibilità, l'altro regola il tempo di inattività dopo aver fatto una rilevazione; poiché spesso si tratta di comportamenti logaritmici, anche 1mm di differenza può significare un comportamento molto diverso. Inoltre considera che le prove con i pir non si fanno tenendoli in mano e passando l'altra mano davanti, vanno messi in un punto fisso e tu devi passarci davanti trasversalmente ad una distanza di 2-3 metri, in caso contrario non lo fai funzionare come si deve.
10  International / Hardware / Re: modifica circuito srf04 on: April 13, 2014, 04:44:30 pm
che intendi per pin 14 a massa? l'unico che vedo è IC1, hai messo il pin TX1 a GND?
11  International / Generale / Re: sensore pir on: April 13, 2014, 03:52:27 pm
Lo hai il datasheet di questo sensore? da come la spieghi è rotto, ma poi va a capire se non hai messo un eventuale trimmer di sensibilità o regolazione del delay ad un valore eccessivo.
12  International / Hardware / Re: Quarzi o Risonatori Ceramici? on: April 12, 2014, 01:54:22 pm
Spero presto di riuscire a farmi gli stampati in SMD...allora salgo ancora di gradino... smiley-wink
scusa, ma tu non facevi quelli a doppia faccia per PDIP? e dove sarebbe la difficoltà a realizzare PCB per smd? è come un monofaccia PDIP, con l'ulteriore vantaggio di non dover fare le forature  smiley-wink
13  International / Hardware / Re: Quarzi o Risuonatori Ceramici? on: April 12, 2014, 01:51:26 pm
non sempre Deltoz, considera che Arduino UNO ha un risonatore ceramico al posto del quarzo ...

... difatti ... la precisione della millis() ... è rinomata ...  smiley-twist smiley-twist smiley-twist

Guglielmo
Assolutamente, ma se esistono le resistenze col 20% di tolleranza e quelle allo 0,1%, i condensatori con tolleranza -20%/+80% e quelli al 5%, significa che ci sono possibili applicazioni nelle quali la precisione non ha importanza, tutto a vantaggio del risparmio economico; io ho voluto sottolineare questo.
Non a caso quando ho progettato il frequenzimetro ho fatto le prime prove con Arduino Duemilanove e non con l'UNO e quando ho fatto lo stand-alone ho fatto ricorso ad un oscillatore quarzato esterno. Ma anche in questo caso avrei potuto ricorrere alla versione termocompensata che costa molto di più, solo che a me non serviva......
quindi niente assolutismi  smiley-razz
14  International / Generale / Re: Ardweeny bloccato - programma scrive in loop sulla seriale on: April 12, 2014, 03:20:19 am
http://forum.arduino.cc/index.php?topic=231870.msg1671716#msg1671716
15  International / Hardware / Re: Disturbi su LCD on: April 11, 2014, 03:48:46 pm
è un TRIAC, il MOC è assolutamente insufficiente a pilotare un carico diretto, invece serve per pilotare il TRIAC, che a sua volta controlla il passaggio della 220Vac; in parole povere usi il MOC al posto del relé a 5V ed il Triac al posto del relé a 12V
Pages: [1] 2 3 ... 800