Show Posts
Pages: 1 ... 674 675 [676] 677 678 ... 801
10126  International / Generale / Re: Devo fugare un dubbio sul reset on: September 02, 2011, 04:02:24 pm
A questo punto potrebbe semplicemente essere che gli hanno mandato un chip col BL della 2009. Se è così gli basta settare Arduino 2009 nell'ide e il lampeggio dovrebbe sparire smiley-wink
10127  International / Generale / Re: Devo fugare un dubbio sul reset on: September 02, 2011, 03:53:31 pm
...non era in standalone è nuovo di pacca, ne ho un altro in effetti e non ho ancora provato a vedere come si comporta quello...
Comunque li ho comprati .... dove dicevano che c'era caricato il bootloader per scheda UNO..
e comunque funziona tutto regolarmente fin quando non stacchi il cavetto...
è regolare ?

Abbiamo un po' di incertezza interpretativa:
il chip nuovo lo hai montato su Arduino al posto dell'originale? se ha il BL della UNO e stai usando una UNO funziona come l'originale
Quando colleghi Arduino al PC ti fa quei lampeggi particolari? la risposta è quella di Leo, c'è qualcosa che non va, NON è uno sketch
Hai provato a mandare p.es. il blink nonostante i lampeggi? Ti ha detto done uploading? Il led si è messo a lampeggiare 1 volta al secondo?
10128  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 03:46:37 pm
Con la chiavetta che ho? Buonanotte e sogni d'oro all'ArduOpen, sarà per la prossima vita....
10129  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 03:35:11 pm
l'ultima volta che ho compilato qualcosa in vita mia è stato quando ho messo la prima volta il lettore CD in auto (secoli fa...), mi sono creato una bella compilation di: Dire Straits, Pink Floyd, Led Zeppelin, Rolling Stones, Beatles, Deep Purple e le italianissime "Le Orme", una band per la quale ancora oggi ho una passione sfegatata.
Tu dici che con quella tecnica riesco a far funzionare questo programma? smiley-eek-blue
10130  International / Generale / Re: Regolatore di tensione per pannello solare on: September 02, 2011, 03:30:40 pm
Non ho appronfondito ma se lo schema del pin è quello di pag. 103 del DS del 328, sapendo che è ad alta impedenza, una pull-up può solo aumentare il consumo del micro, infatti potrebbe far scorrere corrente verso il circuito interno del chip, come tu temi.
D'altra parte Ti basta misurare il consumo attuale, attivare tutte le pull-up interne sui pin liberi (ma ne hai smiley-yell?) e vedere se cambia qualcosa, ma non so come sei attrezzato per questa misura.
10131  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 03:05:50 pm
@Mike:
per la 1), sarei curioso di usare il Tiny861, sulla carta non pare malaccio. In pratica dovrebbe essere una specie di Tiny84 con 6 piedini in più. Non mi pare abbia altre caratteristiche di rilievo, o mi sbaglio?
Diciamo che è il 2313 di nuova generazione, con in più doppia eeprom e sram e l'ADC, è effettivamente il fratello maggiore (in pin) dell'84

Quote
per la 2), ero troppo preso a parlarti d'altro in PM per pensare a questa cosa, e poi la battuta era troppo bella  smiley-lol
concordo in pieno, quella del quadernone è da incorniciare smiley-lol smiley-lol
Quote
per la 3), mi fa piacere vedere che gbm ha messo un software solo Linux, alla faccia dei Finestrati  smiley-razz

@ gbm: allora aveva ragione ratto ad essere triste! smiley-sad Beh, Leo a parte, penso che, se non ci sono particolari impedimenti, dovresti farci un pensierino, vuoi o non vuoi ti rivolgi ad un pubblico che è certamente in maggioranza "W", io di certo non installo Linux per testare questo software che, onestamente, mi sembra molto appetibile (specialmente vista la sfilza di "famiglie" di mcu).
10132  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 02:45:19 pm
@Mike:
che devo dire, si vede che sono uno che anticipa i tempi  smiley-lol
Cme adesso che sto usando i Tiny84 e mi trovo veramente bene.
Poi ho il 644 ancora da "scartare" e tra un po' ordino un nuovo micro, ci ho già messo gli occhi sopra. Devo capire se si può usare con l'IDE, il Tiny861.  smiley-razz
Stavolta ti ho anticipato smiley-razz, almeno in parte: già cambiati i fuses del 644 e del 461 (fratello piccolo dell'861, disponibile a giorni, già ordinato). Dalle prime umili prove dovrebbe funzionare tutto, altrimenti li facciamo funzionare lo stesso smiley-sweat

i miei nanetti sono stati fatti artigianalmente, li ho fatti nascere uno per uno, a botte di percloruro riscaldato smiley-sweat, e le dimensioni sono 12x32cm pur usando componenti DIP e non smd, quindi portate rispetto!
E che sono? Fogli di quadernone?  smiley-lol smiley-lol smiley-lol
(PS:  immagino saranno mm, e non cm  smiley-grin )
smiley-lol smiley-lol Mi hai fatto sinceramente ridere, avevo messo le misure in cm, poi ho deciso di trasformare in mm per la comparazione e mi so' scordato l'u.m., potevi anche mandarmi un PM invece di sputtanarmi così smiley-red ora correggo il post.  smiley-wink

@ gbm: ovviamente ArduOpen va provata anche sul tuo gioiellino, ma hai versione sia Linux che Win (pronta all'uso smiley-kiss)? (se la risposta è + scrivmi in PM se no Leo inczz, appena vede una "W" comincia a sudare, gli vengono i brividi, abbandona il posto di lavoro e gira 1 ora per strada maledicendo Bill Gates smiley-grin
10133  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 01:00:21 pm
In definitiva conviene, se proprio serve, utilizzarlo come ingresso A o D, sarebbe immediato e non richiederebbe logica esterna; mi pare che gbm accennasse ad una sorta di "protezione" della mcu, riferendosi certamente ad uno sketch precaricato; in effetti la programmazione HV non è proprio alla portata di tutti, quindi sarebbe una buona idea per un prodotto commerciale, non ci stiamo certo riferendo a copyright.
10134  International / Generale / Re: Da TI, una piattaforma di sviluppo a €3 on: September 02, 2011, 12:54:59 pm
Naturalmente scherzo, come sempre smiley-lol
Quote
C'è sta, c'è sta pure per arduino, ed e pure Open (in parte). Ne avevo fatto c'ènno un milione di anni fà.
http://sourceforge.net/projects/qpc/
Non ero nato smiley-roll-blue ho appena scaricato quel software, prima di installarlo mi linkeresti la discussione o mi daresti qualche info in più, molto sinteticamente? Cos'è, una sorta di programmatore object-oriented? Sono curioso come una scimmia smiley-mr-green
10135  International / Generale / Re: input digitale a 5.5V: fattibile? on: September 02, 2011, 12:14:27 pm
errare umano est
perseverare ovest
smiley
molto meglio l'inglese del latino, eh bb? smiley-twist (una volta tanto che posso pungolarvi io.... smiley-mr-green)
10136  International / Generale / Re: Da TI, una piattaforma di sviluppo a €3 on: September 02, 2011, 12:12:17 pm
Quote
Sul serio ragazzi, anche io al lavoro sono a disagio quando ho davanti stranieri, russi, americani, pacchistani, ecc
gente che ragiona in modo completamente diverso, che si esprime in modo alieno, o che ha know/how del tutto diverso.
Il mondo è bello perchè è avariato smiley-grin
Ciao.
MT, mi meraviglio di te che sei un estremista del libero pensiero, questo è razzismo puro smiley-sad-blue
Ma toglimi una curiosità, chi sono i "pacchistani"? Forse quegli stranieri, a prescindere dalla nazionalità, che vengono in Italia e ti danno le pacche sulla spalla chiamandoti "cugino"? smiley-razz
10137  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 12:07:31 pm
Pagina 26 datasheet http://www.atmel.com/dyn/resources/prod_documents/doc2586.pdf
High Frequency PLL Clock
There is an internal PLL that provides nominally 64 MHz clock rate locked to the RC Oscillator
for the use of the Peripheral Timer/Counter1 and for the system clock source.  
The system clock source, by programming the CKSEL fuses to ‘0001’, it is divide by four.

Il succo è che il PPL clock ad alta frequenza integrato nell'MCU puo' arrivare a 64mhz.
Programmando CKSEL fuse a 0001 lo si divide x 4 ottenendo 16mhz

Devo assolutamente provarlo a 64mhz ahahahah

Se CKSEL settato a 0001 divide 64x4, chissà che a 0000 non divida per 0, praticamente un over-clock infinito, non reggerebbe la vetronite smiley-twist Scherzi a parte bisogna capire se non sia vera questa storia del cane che si morde la coda citata da Astrobeed (hai ragione, era sulla questione della virtual USB smiley)
10138  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 11:52:46 am
Se segui la mia guida, NON usare le librerie di Saporetti ma utilizza direttamente il Tiny Core. Facendo le debite modifiche, ovviamente.
Se hai bisogno di info, chiedi pure. Io ho "manomesso" anche altre lib (a ricordarsele tutte...  smiley-sweat) per farle andare sul Tiny. Cmq trovi tante info nel mega-thread "Giocando con l'Attiny85" che ho aperto su questo forum.
Leo, ogni volta che indirizzi alla tua Guida devi specificare questa cosa delle libs, ma non fai prima a modificare il Tutorial, pensando anche a quelli (molti di più secondo me....) che se la scaricano SENZA passare dal Forum e senza consultarti? Hai fatto un gran lavoro, metti pure la ciliegina, ti garantisco che sono tutte benedizioni ricevute.... smiley-wink

Quote
Io ho "manomesso" anche altre lib (a ricordarsele tutte...  smiley-sweat) per farle andare sul Tiny
Questo sarebbe un altro bel service all'umanità, mettere ordine e piazzare tutto sul tuo sito smiley-lol
10139  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 02, 2011, 11:39:49 am
Ciao Menniti effettivamente la tua proposta dello stepdown non è male, stiamo lavorando a una microshield per lipo con stepUp a 5v.
Ho scoperto da poco tramite web e datasheet che è possibile farlo girare a 16mhz. Hai mai provato o sei sempre rimasto a 8?
E' incredibile, senza quarzo sembra possibile raggiungere cmq "alte" frequenze!!
Francamente ne ignoravo la possibilità; in maniera estremamente vaga, mi pare di ricordare che il grande Astrobeed abbia detto qualcosa di negativo a proposito di frequenze elevate non quarzate, ma non ricordo il contesto, forse riguardava i timer interni e non credo che si parlasse di questa cosa, mi avrebbe incuriosito e avremmo approfondito, come ovviamente faremo  smiley-sweat Forse ci sono, deve essere stato quando lui ha presentato il suo lavoro per far girare l'atmega328 a 20MHz un paio di mesi fa, ma potrei sbagliarmi. In definitiva personalmente resto dell'idea che queste mcu dovrebbero lavorare a bassissimi clock e basse alimentazioni, però ciò non toglie che non si possano/debbano sperimentare situazioni estreme, tutto torna utile prima o poi!
Certo che se l'over-clock comincia a sbarcare pure qui è la fine! smiley-cool
10140  International / Generale / Re: Studiare elettronica on: September 02, 2011, 11:14:37 am
Ciao a tutti,
sto iniziando a smanettare con Arduino, ma vorrei fare qualcosa di più ragionato.
1) Se voglio smanettare con l'elettronica seriamente devo per forza studiare approfonditamente C? C o C++?
2) Con che argomento cominciare? PIC, Arduino o che altro?
3) Esistono che so, dei manuali di elettronica? C'è qualcosa online, preferibilmente in ITA, da cui cominciare?
Grazie mille

Se hai davvero voglia di studiare e tempo da dedicare all'elettronica, personalmente ti consiglierei "Imparare l'elettronica partendo da zero". Vol. 1 e 2, della Nuova Elettronica, personalmente non amo lo studio virtuale o on-line che sia, ho bisogno (sono uno antico e all'antica smiley-lol) di avere cartaceo tra le mani. Comunque li vendono in cartaceo e su CD/DVD. Sono eccellenti, grande didattica e moltissima sperimentazione. Io dedicherei tempo alla componentistica discreta e passiva, sul digitale ti fa (quasi) tutto Arduino e quei componenti aggiuntivi che di solito servono sono spiegati in maniera diffusa tra Tutorial e Topic vari.
Pages: 1 ... 674 675 [676] 677 678 ... 801