Show Posts
Pages: 1 ... 715 716 [717] 718 719 ... 845
10741  International / Megatopic / Re: Guida: La programmazione di ATmega328P con Arduino versione 3 on: September 04, 2011, 04:21:27 pm
1 - Quoto Leo, il quarzo serve: a) se il chip è stato già programmato per lavorare con oscillatore esterno, già in fase di programmazione; b) dopo che programmi un chip vergine per lavorare con oscillatore esterno. Se non sono stato chiaro approfondiamo.

2 - Non quoto Leo: la programmazione ISP NON va a buon fine se su uno qualsiasi dei tre pin MISO, MOSI, SCK si trova collegato qualcosa che faccia riferimento a GND, anche una banale R di pull-down da 10K; a volte danno problemi anche riferimenti troppo "stretti" (R di basso valore) verso +5. Ti conviene:
a) inserire il connettore ISP e collegare i pin (attenzione a cosa decidi di fare con l'alimentazione!!!) direttamente ai corrispondenti pin della mcu.
b) collegare gli stessi pin della MCU alle rispettive piste di segnale con tre jumper oppure con un microswitch a tre vie.
In fase di utilizzo jumper/microswitch su ON, in fase di programmazione (che non avviene ogni 5 secondi per sempre) vanno invece su OFF.
10742  International / Generale / Re: Programmer Shield per arduino on: September 04, 2011, 04:10:47 pm
Quanta poca fiducia..........  smiley-fat
a costo di mettere ponticelli ovunque la farò......
oppure faccio direttamente quello della prima immagine...  smiley-twist
Sbagli rattuccio. smiley-sad
Una volta mio nipote disse che voleva aprire una scatola di tonno che aveva la linguetta rotta, gli consigliai: usa l'apriscatole, è fatto apposta, l'ho usato tante volte, e lui "no, io lo aprirò facendo un buco col cacciavite e martello, poi continuo con il taglierino grosso, sono un tipo ostinato". Inutile raccontarti tutta la storia, quel tonno finì nella spazzatura; io non parlavo per sfiducia nei suoi confronti ma per esperienza diretta, capita l'antifona? smiley-lol
10743  International / Generale / Re: Pico85 SMD - La prima board Arduino compatibile di Gioblu Robotics on: September 04, 2011, 03:57:56 pm
ho installato l'ultima versione di java, riavviato, ed ha funzionato, sia su WinXP-32 che su Win7-64
quindi e' compatibile con l'update 27

io direi di aprire un topic a parte e sottolineare di procedere prima all'aggiornamento di java.
Cosi' continuiamo li' eventuali discussioni ArduOpen

grazie del lavoro fatto, appena mi arriva un po' di roba lo testo
 smiley
Testato, tu apri un nuovo Topic anche quando fai pausa ces...oops... bagno smiley-eek-blue
Nei miei PC Java ogni tanto si autoaggiorna, quindi non devo scaricare nulla oltre al link di SAN BB? smiley-lol
10744  International / Generale / Re: Programmer Shield per arduino on: September 04, 2011, 03:53:32 pm
Quando avrà perso sonno e tre giorni di tempo demorderà e metterà uno zoccolo per ogni mcu smiley-wink lui è un tipo ostinato ma ai progettisti ATMEL fa un baffo (e non di topo.... smiley-yell), quanto a fantasia... smiley-mr-green
10745  International / Megatopic / Re: Guida: La programmazione di ATmega328P con Arduino versione 3 on: September 04, 2011, 03:50:31 pm
Boh, a me confonde un po' quel disegnino. Pare che il pin colorato di rosa (RST dell'ICSP) non vada da nessuna parte ma non so, dovrebbe postare una foto "reale" del cavetto collegato. Il disegno dice tutto e non dice nulla.
smiley-red quel disegnino l'ho fatto io, l'ha copiato dalla Guida, ma ovviamente poi ci sono le foto col collegamento reale. smiley-lol
 smiley-twist siccome la Guida non la leggi nemmeno per dare consigli e nemmeno leggi i miei interventi
Quote
l'ultimo eventualmente ti servirà se ti esce l'errore dell'autoreset
fai queste osservazioni:
quello è il pin di reset del 328 dell'Arduino, come ben sai; per il momento lo porta sulla bread e non lo usa; se serve collega R e C (o quello che serve) sulla bread invece di imputtanire i pin di Arduino con i reofori dei componenti, di solito grossi, storti e magari anche saldati smiley-sad-blue
10746  International / Generale / Re: Programmer Shield per arduino on: September 04, 2011, 03:41:59 pm
Con tanti ZIF la scheda ti costa un sacco

@Mike:
te l'ho già detto, non puoi lanciare il sasso e poi nascondere la mano  smiley-grin
Tu quoque, Brute, fili mi! smiley-surprise
Che devo dire più di quel che ho detto, quando sarà dirò, ho ricominciato a lavorare, ora le cose vanno a rilento, questa cosa è meno facile di ciò che sembra, almeno per me che devo ogni mese rimetterci mano per correre dietro alle tue necessità di novità di mcu  smiley-twist; se non fosse per te, che non stai quieto un minuto, addimmò (espressione nostra) che avrei finito, invece alla fine mi sono appassionato e ti ho superato smiley-wink anche se vedo che mi hai quasi raggiunto di nuovo smiley-grin

@ Uwe: se è per questo pag.32 smiley-lol

@ testato: quello è un discorso estremamente più complicato, ma tutto si fa con la buona volontà  smiley-wink

@ ratto: mi incuriosisci, ma ho seri dubbi, se ho capito quello che vuoi fare, il discorso vale dal grande al piccolo ma non viceversa, te ne accorgerai domani, temo smiley-confuse
10747  International / Megatopic / Re: Guida: La programmazione di ATmega328P con Arduino versione 3 on: September 04, 2011, 03:28:31 pm
Sembra che abbia già fatto così, però l'errore è tipico dell'inversione del filo che va al 10, come sospetta Leo. Comunque, per scrupolo, se hai realizzato il cavo dell'immagine che hai postato:
1 - il connettore femmina ISP lo devi infilare nella presa ISP di Arduino, naturalmente devi fare attenzione al verso; la presa ISP che vedi nell'immagine che hai postato è vista dall'alto
2 - Il filo "azzurro" deve uscire dal pin 10 di Arduino; quindi da Arduino escono 7 fili, 6 dall'ISP ed uno dal pin 10.
3 - lato breadboard 6 dei 7 fili vanno collegati ai corrispondenti pin del 328 stand alone, l'ultimo eventualmente ti servirà se ti esce l'errore dell'autoreset.
Se i collegamenti ora sono a posto:
4 - Seleziona il tipo di Arduino che hai e carica lo sketch ArduinoISP nell'Arduino
5 - Seleziona ora la board virtuale a 1MHz
6 - Esegui Tools - Burn Bootloader - w/ Arduino as ISP
10748  International / Generale / Re: Programmer Shield per arduino on: September 04, 2011, 03:17:12 pm
Ma perché Vi ammazzate a cercare di fare una cosa che sta per essere fatta seriamente e professionalmente e Vi costerà uno sputo in lavandino  smiley-cool smiley-money?
Fate altro, ascoltatemi, fate altro, spendete meglio il Vostro tempo smiley-wink
10749  International / Generale / Re: Ancora novità sul fronte Optiboot on: September 03, 2011, 05:36:17 pm
Quote
il problema è notissimo anche a loro.
"Sono" perché sono diversi quelli che l'Optifix risolve. Mi aspetto che nella prossima versione 0023 del software sia presente un Optiboot con le correzioni apportate dall'Optifix.
Giusto, c'è anche la questione degli sketch over-30K, per esempio; penso che tu non ti possa aspettare proprio un bel niente, diversamente da quando è uscito l'optifix un upgrade dell'optiboot si sarebbe potuto fare in un nulla; d'altra parte hai l'optifix, lo usi, che ti frega?
Quote
No, Pepsi non ha avuto problemi con l'Optifix. Ciò che lui credeva di fare era di usare l'Optiloader (che è uno sketch scritto dall'autore dell'Optifix) per caricare il bootloader normale.
Ah, ok, vedo che tu qualcosa hai capito, chissà com'è finita questa cosa smiley-roll-blue
10750  International / Generale / Re: Ancora novità sul fronte Optiboot on: September 03, 2011, 05:24:34 pm
Io cmq consiglio a tutti quelli che hanno problemi legati all'autoreset di mettere l'Optifix, molto meglio dell'Optiboot originale.
Io con la mia UNO problemi non ne ho, li ho con la 2009, ma la uso come target quindi non mi serve. Comunque se questo che ha fatto l'optifix ha risolto il problema via software forse i progettisti potrebbero integrare la soluzione nella versione ufficiale; il problema è notissimo anche a loro.
Però nella discussione sul reset di Pepsi, mi pare di aver capito che lui stia avendo problemi con l'optifix, anche se in verità non c'ho capito davvero molto in quello che diceva ieri.
10751  International / Generale / Re: Ancora novità sul fronte Optiboot on: September 03, 2011, 05:12:24 pm
Ovviamente volevo dire 8-10 righe, non 120. Non so ho visto dei display grafici a 60 euro, ma non se ne parla nemmeno, speravo esistesse una versione tipo i 20x4 ma 20x8.

Per l'EFuse so bene questa storia, infatti l'ho messa nella Guida, comunque la cosa mi pare chiara, probabilmente la nuova programmazione dei fuses nei chip col bl prevede questa opzione, non credo che stia sbagliando il software a leggere.
10752  International / Generale / Re: Programmazione Grafica su Arduino on: September 03, 2011, 05:05:28 pm
x menniti, logicamente scherzo, credevo la faccina fosse giusta, ma meglio chiarire.
volendo approfondire la questione, resto sulla mia posizione, infatti io ho dichiarato che:
-----
non si spiega quale e' il problema che ne causa il loro utilizzo
-----
la sezione da te allegata spiega "a cosa servono" i componenti, ma non il perche' siano necessari.
Cioe' c'e' scritto che servono a bloccare l'autoreset, ma non c'e' scritto il perche' c'e' bisogno di bloccarlo.
forse non e' compito della guida spiegarlo, ma e' vera la mia affermazione smiley
In verità mi pare sia spiegato nel Playground, che ho linkato nella Guida. In sintesi:
Quando l’IDE comunica che sta per inviare dei dati il chip usb-seriale di Arduino asserisce in LOW il DTR e quindi invia l’impulso per il reset all’ATmega328, che quindi si predispone a ricevere tali dati. Questa operazione corrisponde a quella che effettuiamo ogni volta che premiamo il tastino “RESET” presente su Arduino.
Se tali dati poi non arrivano o se il reset è stato dato manualmente, subito dopo viene eseguito l’eventuale sketch presente nella memoria flash del chip ATmega328.
Quando Arduino viene usato come Programmatore ISP può succedere che l’autoreset arrivi in anticipo (ma si parla di millisecondi) rispetto ai tempi necessari e l’operazione di Upload dello sketch sul chip stand-alone non vada a buon fine. In questo caso l’IDE restituisce il seguente errore: "avrdude: stk500_getsync(): not in sync: resp=0x15".
Il problema si risolve bloccando l’autoreset con le tecniche spiegate nella Guida o con la tecnica che ha spiegato Astrobeed che consiste nel mettere un condensatore da 10µF tra il pin +5V ed il pin Reset.
10753  International / Generale / Re: Programmazione Grafica su Arduino on: September 03, 2011, 04:40:35 pm
Quote
"BLACK" (nero) e anarchico non ci stanno tanto bene insieme. Era meglio un Red cat, allora. smiley-razz
Nero era il mio gatto, posso sempre tingerlo con paint.. ops lapsus GIMP.

Si scoprì che black cat era un'agente segreto che si spaccia per seguace della cultura hacker, lo torturarono leggendogli 100 volte tutti i libri scritti dal prof Menniti, dopo il primo libro cedette e confesso.

Mieau.. miauiiiiiiiaiiaooao

Però un tipo tosto, quando mia moglie mi vuole far confessare qualcosa mi basta che mi legge l'introduzione della mia opera prima e parlo subito smiley-lol

@ Leo: meno male, mi stavi facendo preoccupare smiley-sweat
10754  International / Generale / Re: Ancora novità sul fronte Optiboot on: September 03, 2011, 04:37:57 pm
Il valore l'ho preso dall'IDE di Arduino versione 0022, file boards.txt.
Lo so, prova a cambiare l'extended tra FF, FD e 05.
Quote
La preservazione della EEPROM si riferisce al fatto che durante la flashatura non viene cancellata la EEPROM interna, che potrebbe contenere dei dati salvati dallo sketch dell'utente.
Ah, una cosa: la EEPROM "di serie" degli Arduino contiene qualcosa sulle ultime 2/3/4 celle della EEPROM.. controllate  smiley-razz

Io non posso più perché è da un sacco che non ho più il chip originale sull'Arduino  smiley-lol
quindi è facile che abbiano deciso di cambiarlo il fuse, ciò che dici ne è la conferma, secondo me.

menniti l'idea che hai di far apparire su un lcd i settaggi dei fuse e' molto bella, credo anche di facile creazione visto che lo sketch gia' c'e', quindi iol lavoro sporco e' gia' stato fatto
Sì, ma ha ragione Leo quando dice che sarebbe un lavoraccio, ecco perché cercavo di capire se si può usare un display che abbia almeno 8-120 righe, ma a quest'ora torno Calimero, una specie di quella storia del film "Lady Hawk" smiley-sad
10755  International / Generale / Re: Programmazione Grafica su Arduino on: September 03, 2011, 04:31:21 pm
Ma quei tipi che vanno in giro a distruggere tutto ciò che trovano, peggio delle cavallette, in nome del nulla, si chiamano Black Bloc, che in Germania sembravano provenire dalla sinistra e che oggi sono sempre più anarchici, non sono caratterizzati dal nero?

Oh Leo, ancora credi ai "colori" della politica? ormai le galline riescono a ridere perfino mentre fanno l'uovo (e non deve essere proprio una scivolata.... smiley-eek-blue) non farmi fare vilipendio del parlamento smiley-twist smiley-twist smiley-twist

@black: sei anarchico? e che vuol dire secondo il tuo pensiero più elevato? (senza leggere su Wiki, però smiley-mr-green)
Pages: 1 ... 715 716 [717] 718 719 ... 845