Show Posts
Pages: 1 ... 597 598 [599] 600 601 ... 849
8971  International / Generale / Re: domanda gsm arduino o compatibile on: January 18, 2012, 05:32:12 pm
Il prodotto Futura si chiama TiDiGino
8972  International / Generale / Re: Problemino con banner STOP SOPA on: January 18, 2012, 05:25:39 pm
Io con Explorer 9 lo vedo. Approfitto per denunciare pubblicamente Leo smiley-twist
Gli ho timidamente chiesto aiuto perché mi era uscito questo messaggio e temevo chissà che e mi ha risposto che in realtà non è Sopa ma Topa; quindi ho ritenuto che fosse opera di uno dei tanti "saltafossi" che ormai spadroneggiano sui canali televisivi e ci invitasse a bannare Daniela, l'unica Sopa che abbiamo. Ma io, in tempi non sospetti, ho detto chiaramente che Daniela non è donna, quindi si farebbe un'ingiustizia a bannarlo. Poi finalmente, dopo molte righe vuote, nel messaggio di Leo c'era la spiegazione vera, che brutto minuto che ho passato, Cattivone Leo! smiley-sad-blue
8973  International / Generale / Re: Convertitore DC-DC per alimentare sensore IR on: January 18, 2012, 05:17:50 pm
ma oltre alla batteria che ti alimenta l'xbee, puoi usare una seconda batteria ?
perche' se e' cosi' metti un bel paccobatterie ricaricabile, che ti fa 4,8V solo sul sensore
Mi pare di ricordare che abbia scritto di aver problemi di spazio, in uno dei post
8974  International / Generale / Re: ATmega328 stand alone: come? on: January 18, 2012, 05:13:52 pm
Se poi vuoi esagerare http://www.michelemenniti.it/arduino_burn_bootloader.html
8975  International / Generale / Re: Come spegnere Arduino on: January 18, 2012, 05:12:06 pm
Intendi tappi di plastica tipo bottiglie d'acqua? un mini-contenitore plastico da 50c sarebbe troppo lusso per il tuo dispositivo? due fori passanti per il cavo ed un altro per far fuoriuscire l'interruttore o quel che hai usato, non ridurla a cocda-cola, ti prego smiley-confuse
8976  International / Generale / Re: Convertitore DC-DC per alimentare sensore IR on: January 18, 2012, 10:10:27 am
Considerando che io alimento il tutto o con una pila da 9V 250mAh oppure con un uscita 3,3V dell'XBee (a sua vola alimentato da una batteria identica)e voglio un uscita da 5V per alimentare un sensore che assorbe 30mA di media, questi  sembrerebbero fare al caso mio, ma vorrei capire quale di questi mi garantisce una durata della batteria maggiore:

http://www.futurashop.it/allegato/7100-FT681M-50.asp?L2=CONVERTITORI&L1=ALIMENTATORI%20E%20INVERTER&L3=&cd=7100-FT681M-50&nVt=&d=19,00
http://www.futurashop.it/allegato/7300-NCP1400.asp?L2=CONVERTITORI&L1=ALIMENTATORI%20E%20INVERTER&L3=&cd=7300-NCP1400&nVt=&d=6,90
Il primo ha efficienza del 95%, il ceh significa che il suo consumo "intimo" è di qualche mA, rispetto ai 30mA che deve erogare, ma costa un bel po'.
Il secondo come caratteristiche va benissimo, l'efficienza dovrebbe essere una via di mezzo tra il 7805  e l'FT681M (il primo), costa poco, il punto debole è la batteria; visto che stai provando il 7805 sappi che con questo economico migliorerai la situazione di un 10-20%, se ti basta ok, altrimenti prendi l'altro.
8977  International / Generale / Re: Panduino/easyduino problema on: January 18, 2012, 07:43:03 am
Tra i due post di Daniela sono passati solo 54', un vero record di rapidità  smiley-mr-green

Perché la curiosità di continuare la discussione ha vinto sulla femminile capacità di allungare a dismisura le operazioni più banali
Quanto basta perché avessi ragione ad andarmene a dormire, e tornare e vedere dimostrata la mia "profezia":
Quote
Panda in vetrina e Arduino in serra
smiley
Astro, non mi dispiace affatto di questo ritardo, così potrò (se servo....) partecipare alle operazioni di beta-testing, domani dovrei sapere quando rientrerò a casa.
8978  International / Generale / Re: Come spegnere Arduino on: January 18, 2012, 07:35:24 am
Soluzione alternativa low cost è questo hub USB dotato di power switch per ciascuna porta.

Ma a questo punto perchè spendere dei soldi inutilmente?
Non conviene modificare un cavo usb che si ha già in casa?

Infatti ha scritto "soluzione alternativa"; il problema devi affrontarlo dal punto di vista di chi ce l'ha, non tutti sono i grado di aprire un cavo usb, localizzare l'alimentazione ed interromperla in maniera decente con uno switch; se lui lo è ora sa come fare, se non lo è sa che può comprare l'HUB.
8979  International / Generale / Re: Convertitore DC-DC per alimentare sensore IR on: January 18, 2012, 07:32:07 am
Grazie a tutti per le dritte.
Per il momento ho realizzato un convertitore standard con un 7805 che avevo in casa.
Se la batteria crolla troppo presto, credo che utilizzero' la soluzione futurashop.
Sapete s ehanno un supporto tecnico in grado di consigliarmi quale dei vari che ho trovato sia il migliore senza overmi spulciare tutti i datasheet?
Devi solo vedere se i range di tensione di ingresso e di uscita dei vari moduli rientra nei parametri che ti servono; se ne trovi più di uno postali qui e ti aiutiamo noi a scegliere; come detto in circolazione ne esistono tanti, ma devi andarteli a cercare.
8980  International / Generale / Re: Panduino/easyduino problema on: January 17, 2012, 04:36:33 pm
Ma... Ma... [ictus imminente]
Con calma.
Vado a farmi una doccia poi ne parliamo.

Sììì, doccia di donna, gli orologi fan colonna, buonanotte ragazzi, domani ho una giornata importantissima, leggerò appena possibile com'è andata a finire (penso: Panda in vetrina e Arduino in serra).
8981  International / Generale / Re: Panduino/easyduino problema on: January 17, 2012, 04:18:30 pm
Il connettore ICSP non mi serve, sul Panduino/EasyDuino nemmeno c'è smiley

C'è un piccolo problema, l'ETH shield usa quel connettore per accedere al bus SPI tramite il quale comunica con Arduino, se non lo colleghi l'ETH Shield non funziona.
Quindi vuoi dire che lei finora ha visto funzionare tutto in quanto l'ICSP ethernet "se la faceva" con quello di Arduino, sotto i suoi occhi, ma Lei ha pensato che la cosa fosse ininfluente? Azz, se è così avrebbe realizzato un Panduino castrato, già quelli hanno difficoltà a riprodursi, se poi gli levi il pipino all'origine. . .smiley-eek-blue
8982  International / Generale / Re: Convertitore DC-DC per alimentare sensore IR on: January 17, 2012, 04:15:44 pm
Ciao, dai uno sguardo qua http://arduino.cc/forum/index.php/topic,84728.0.html ti può essere utile, in particolare vedi il MAX660.

Ciao.
Se non ricordo male quello è un "raddoppiatore" (quindi tipo step-up) oppure un convertitore positivo->negativo. Se vuoi dei modulini già fatti cerca sul sito di Futura e vai nella sezione "ALIMENTATORI E INVERTER  > CONVERTITORI", ne hanno diversi, costicchiano, ma intanto ti fai u'idea di cosa ti serve e poi puoi allargare la ricerca, se vuoi provare a risparmiare.
8983  International / Generale / Re: arduino 328 senza oscillatore on: January 17, 2012, 04:08:28 pm
Penso su quello di marzo, non l'ho fatto uscire a febbraio perché volevo fare un articolo come si deve, per dare molti spounti a chi lo costruirà, ma importanti impegni personali non mi hanno lasciato il tempo, ho preferito rinviare. Comunque verso fine febbraio "fatti vivo" che ti saprò dire qualcosa di preciso.
8984  International / Generale / Re: Panduino/easyduino problema on: January 17, 2012, 04:05:28 pm
Ciao, puoi alzare di più lo shield utilizzando altri connettori come prolunga e collegare il connettore ICSP con dei cavetti volanti.

Il connettore ICSP non mi serve, sul Panduino/EasyDuino nemmeno c'è smiley
Per l'impilare... può essere un opzione, anche se al momento non ho connettori in avanzo... la metto tra le possibilità mentre spero in qualche idea che possa realizzare con i materiali che ho.

Quel connettore costerà una cinquantina di centesimi, a dissaldare ci sei sempre, ma rischi di fare danno alla scheda se non hai attrezzature serie, tipo un dissaldatore con pompa a vuoto o roba del genere; io farei la cosa più semplice: tagliare i pin dell'ISP dell'ethernet SENZA dissaldarne la base, 6 bottarelle di tronchesina e via, non tocca niente, ci metti 10 secondi e se un domani si ripropone il problema di ripristinarlo lo affronterai a suo tempo il problema della dissaldatura.
8985  International / Generale / Re: relè 5v stadio pilota con uln2003? on: January 17, 2012, 07:03:03 am
ok allora basta che metto un pin del condensatore sul vcc del uln2003 e l'altro pin sul gnd del uln2003.
grazie gentilissimo.
un ultima cosa: calcolando che i relè costano 3 euro ciascuno ( quindi 21 euro) piu il costo del pcb  e varie resistenze e condensatori
secondo me conviene sempre rispetto a comprare http://www.ethermania.com/shop/index.php?main_page=product_info&products_id=505
cioè singole basette con singoli relè al costo di 7 euro ciascuno.
poi la comodita è che autocostruendolo si hanno 7 relè su una sola scheda.
naturalmente dipende da ciò ke si deve fare.
grazie
Certamente, in situazioni con componentistica ordinaria un PCB autocostruito fa risparmiare, prova comunque a farti un giro su Internet, esistono tante schede multirelé, magari ne trovi una bell'e fatta più conveniente smiley-wink
Pages: 1 ... 597 598 [599] 600 601 ... 849