Show Posts
Pages: 1 ... 597 598 [599] 600 601 ... 801
8971  International / Generale / Re: Ethernet, questo sconosciuto on: November 06, 2011, 05:58:08 am
OTTIMO!
Per il francese invece me la caverei io senza tanti problemi, merci beaucoup, mon ami!
8972  International / Generale / Re: Ethernet, questo sconosciuto on: November 06, 2011, 05:51:49 am
Avevo pensato di farlo perché in giro avevo visto qualche post in cui dicEvano che era complicato usare la eth shield perché nn c'era documentazione in Italiano..
Boh...
Il consiglio di Testato mi sa di egoismo allo stato puro; se tu avessi proposto la traduzione di un documento scritto in russo arcaico, dubito che ti avrebbe dato la stessa risposta; ma per quelli come me che con l'inglese fanno tanta fatica, ogni traduzione è una manna; quindi se ancora vuoi farlo e te la senti, preparala ed aggiungila al tuo sito, farai cosa graditissima a molta più gente di quanto Testato non possa immaginare.
Grazie per l'impegno!

EDIT: preso dall'indignazione ho dimenticato di ringraziare Testato per l'ottimo link su ArduPower smiley
8973  International / Generale / Re: Ethernet, questo sconosciuto on: November 04, 2011, 02:06:20 pm
Grazie a tutti! In particolare a Fabrizio per l'ottimo lavoro, naturalmente speriamo in aggiornamenti futuri.
@ Pablos: niente male quella "lista della spesa", in realtà all'inizio chiedevo ad ognuno di scrivere la propria esperienza, se portata a buon fine con successo, su un determinato scopo prefissato. Cioè se tu sei riuscito, p.es. a "inviare dati passando da Pachube", sarebbe bello che spiegassi tutta la procedura, materiali acquistati, problematiche risolte, composizione hw/sw definitiva. Se ognuno pubblicasse la propria esperienza in forma di tutorial, alla fine ne uscirebbe un lavoro tipo "Playground" dove, personalmente, finora sono riuscito solo una volta a trovare ciò che cercavo, eppure c'è praticamente tutto. Io mi sono offerto per fare un lavoro di riepilogo del materiale, anche se sarebbe meglio lo facesse uno che ha esperienza in questo settore, ma comunque alla fine una bella organizzazione tematica e ne uscirà un'opera d'arte. Lesto ha fatto un ottimo lavoro, e quanto sarà completo sarà perfetto, è un approfondimento teorico per chi vuole iniziare senza lanciarsi all'arrembaggio; il lavoro di Fabrizio aiuterà nella scleta d'acquisto, ma lui stesso dice di non averla comprata per ora; se chi l'ha fatto gli fornisse le proprie esperienze lui implementerebbe il suo tutorial, migliorandolo.
Ma se nessuno di voi che le state usando queste schede e ci state facendo anche lavori "seri" si prende la briga di trasmettere queste esperienze ovvio che non si arriverà mai a fare nulla.
Avete visto quanti nuovi post ogni settimana sul discorso ethernet? Basterebbe che per ognuno che va a buon fine qualcuno riepilogasse la procedura e sarebbe un nuovo argomento risolto.
8974  International / Generale / Re: Termocoppia J............. on: November 04, 2011, 06:24:10 am
Se  cerchi "termocoppia" trovi sul Forum il mio Topic, con tutto quello che ti serve. Io ne ho realizzata una da 100 a 1000°C, ho dovuto mettere uno specifico IC amplificatore; dovendo restare in certe cifre mi sono complicato un po' la vita ma ne è uscito un ottimo lavoro; se puoi spendere di più, su quel Topic trovi l'IC che mi consigliavano UWE o Astrobeed, ora non ricordo, che era molto più semplice da usare.
8975  International / Generale / Re: problema nel programmare ATtiny84 da arduino 2009 on: November 03, 2011, 09:06:51 am
si si ma non avevo capito bene... potete mettermi il link perfavore? grazie smiley
la guida da cui hai tratto le info dovrebbe essere sufficiente, se cerchi il post di ratto cerca "giocando con gli attiny" e parti dall'ultima pagina a ritroso
8976  International / Generale / Re: Serial Port e Auto Reset on: November 02, 2011, 06:12:18 pm
Io la butto lì....
E utilizzare un NE555 collegato ad un pin per gestire il reset?
Tipo mandi all' arduino la stringa RESET e lui tramite un pin attiva l' NE e poi lo riprogrammi...
meglio che la raccogli di nuovo smiley-grin
8977  International / Generale / Re: problema nel programmare ATtiny84 da arduino 2009 on: November 02, 2011, 03:05:18 pm
così mi metti paura smiley comunque grazie domani se ho tempo provo e vi so dire smiley-wink
No, è solo per farti capire che non è una cosa "tanto per provare", lo stesso Leo (e anche io...) può dirtene qualcosa. In bocca al lupo! smiley
8978  International / Generale / Re: problema nel programmare ATtiny84 da arduino 2009 on: November 02, 2011, 02:36:47 pm
Confermo quanto ha scritto ratto, se leggi attentamente la Guida di Leo questa cosa dei fuse è spiegata, sono le impostazioni del micro affinché svolga le funzioni che tu vuoi, tra queste anche il clock esterno o interno e quanto deve essere (se interno), se non li cambi il micro lavora sempre a 1MHz, usando la board col valore 8000000 hai solo variato il coefficiente per le funzioni temporali, ecco perché ora sembra 8 volte più lento.
La programmazione dei fuse la puoi fare con un programmatore AVR o da riga di comando, se hai linux segui le istruzioni di Leo, se hai Windows trova il Topic, che deve essera ancora in prima pagina, nelle ultime pagine c'è l'intervento a cui si riferisce ratto, con le "sue" istruzioni.
Attenzione con i fuse: se fai qualche fesseria rischi di brickare il micro e poi ti serve per forza un programmatore per recuperarlo.
8979  International / Generale / Re: problema nel programmare ATtiny84 da arduino 2009 on: November 02, 2011, 02:01:44 pm
eh non lo so di preciso perchè non l'ho fatto io... Leo72 mi pareva l'esperto qui, per questo chiedo...
Leo E' l'esperto, su questo non ci piove.
Ti sto chiedendo, poiché il micro, come scritto nella Guida di Leo, nasce di fabbrica a 1MHz, cosa hai fatto perché tu ora sei sicuro di averlo impostato a 8MHz?
8980  International / Generale / Re: problema nel programmare ATtiny84 da arduino 2009 on: November 02, 2011, 01:29:49 pm
perchè se provo il blink a 1MHz dura un secondo giusto, mentre se lo provo a 8MHz dura 8 secondi? mi moltiplica tutto per 8? e se faccio la funzione pulseIn mi cabia anche quella?
grazie
Nella board virtuale hai scritto 8000000 alla voce clock?
Sei sicuro dei valori dei fuse?
8981  International / Generale / Re: Arduino bruciato? on: November 02, 2011, 07:19:56 am
Con la resistenza diminuisci la corrente, per abbassare la tensione potresti usare un normale diodo, che introduce una caduta di 0,7V per cui dalla batt da 9V otterresti 8,3V.
Però io alimenterei l'Arduino ed il servo in parallelo, non prelevando la corrente dal pin Vin per il motore.


Anche questa è una buona idea, a patto di sapere quanta corrente assorbe il servo in modo da usare un raddrizzatore adeguato, altrimenti gli piglia fuoco.
Concordo sul fatto di non usare il Vin, le piste comunque non sono idonee per correnti troppo elevate ed in ogni caso è inutile far passare lì dentro una corrente quando si può tranquillamente prelevarla direttamente.
8982  International / Generale / Re: Arduino bruciato? on: November 02, 2011, 07:09:18 am
La resistenza limita la corrente e la caduta di tensione l'avresti solo perché è naturale con una corrente che attraversa una resistenza, ma assolutamente non è un metodo per abbassare una tensione; quindi o usi na tensione idonea al servo o ci metti un riduttore di tensione serio e la porti a 5V o 8V.
Non sono pratico di servi ma una tolleranza del 10% sull'alimentazione dovrebbe essere consentita, però se le prove che hai fatto ti conducono a pensare che il servo è rotto allora niente da dire.
8983  International / Generale / Re: Serial Port e Auto Reset on: November 02, 2011, 06:16:00 am
In realtà non credo che la cosa sia così drastica, se è solo per bloccare il DTR ti basta infilare un C da 10µF col + nel pin 3,3V ed il - nel pin RESET del connettore di Arduino; quando devi riprogrammare lo togli.
Ma lui ha detto che l'Arduino non è accessibile, quindi immagino che non sia facile raggiungerlo. Doverlo programmare significa dover sfilare R e/o C infilati, ecco perché non gli ho suggerito la cosa.
Avendo detto che è disposto a tagliare la pista, mica lo può fare col laser attraverso il divano smiley-mr-green
Una volta che accede mette il C e se ne parla poi la volta che vorrà/dovrà aggiornare il firmware, almeno non deve risaldare la pista smiley-eek-blue
8984  International / Generale / Re: Serial Port e Auto Reset on: November 02, 2011, 06:06:54 am
Se è così complicato taglio la pista del DTR e al diavolo le riprogrammazioni del firmware...tanto x ora il firmware accetta proprio 12 caratteri...6 x accendere la corrispondente porta e 6 x spegnerli...non sò e non credo serviranno grosse migliorie al software, ma cercavo di ottenere il miglior risultato...
In realtà non credo che la cosa sia così drastica, se è solo per bloccare il DTR ti basta infilare un C da 10µF col + nel pin 3,3V ed il - nel pin RESET del connettore di Arduino; quando devi riprogrammare lo togli.

@ Leo: l'aveva già scritto lui prima... smiley
8985  International / Generale / Re: problema serial port on: November 01, 2011, 11:53:33 am
se e' partito il boot-loader allora la tecnica che usiamo NON e' sufficiente, bisogne vedere come fare in modo di uppare il boot loader, cosa che probabilmente sara' molto piu' complicata e necessitera' di un programmatore
Allora ricordo male io, ma mi pareva che qualcuno, 3-4 mesi fa avesse fatto questa operazione usando l'Arduino come ISP, proprio perché gli era partito il bl; comunque, all'occorrenza approfondirò, ora sono troppo preso da sto PHV smiley-sweat
Pages: 1 ... 597 598 [599] 600 601 ... 801