Show Posts
Pages: 1 ... 613 614 [615] 616 617 ... 833
9211  International / Generale / Re: Collegare PC a stand-alone tramite una coppia di XBEE on: December 09, 2011, 03:52:41 pm
Non mi fare arrossire  smiley-red, qui tutti hanno da imparare, ci mancherebbe altro; ho provato due volte e rieditare il mio post per aggiungere che avevo letto questa cosa che gli XBEE usano le stesse linee tr/rx per comunicare tra loro, e forse questo spiega il problema e mi sa che tu me l'hai confermato, perché non ne ero molto convinto; ho rinunciato perché il Forum stasera è un po' peggio del solito, almeno per me.
Ciò detto io NON sto usando alcun Arduino come ho scritto; ho una scheda in stand-alone con una connessione seriale (il chip ha il bl a bordo), normalmente uso un convertitore USB-Seriale per aggiornare il firmware; volevo quindi provare ad aggiornarlo via wireless, frapponendo due xbee tra il convertitore e lo stand-alone.
Più che altro per fare un po' di test di comunicazione, ma ora mi è venuta un'idea e l'ho testata in diretta: nel micro in stand-alone c'è uno sketch che comunica col serial monitor, ho provato ad aprile il serial monitor ed a resettare lo stand-alone e meraviglia! Il menu del firmware mi appare sul serial monitor e se faccio una scelta da tastiera dialogano! smiley-lol Quindi avevo fatto tutto giusto, evidentemente l'operazione che intendo fare NON è fattibile proprio per il motivo che hai detto anche tu; ma sarei curioso di sapere se qualcuno ha una soluzione, comunque l'esperimento è OK. Grazie Fabrizio, la tua conferma mi ha evitato di fare la nottata in laboratorio per capire cosa non andava, quindi mi hai dato prezioso aiuto, ti abbuono il caffé che mi dovevi smiley-wink
9212  International / Generale / Collegare PC a stand-alone tramite una coppia di XBEE on: December 09, 2011, 03:29:17 pm
Ciò che devo fare è in oggetto.
Premetto che è tutto alimentato a 3,3V. I collegamenti sono questi:
Lato PC c'è un convertitore sparkfun USB-Seriale le cui uscite sono collegate al primo XBEE
USB-->FT232RL-->XBEE
TX--DIN
RX--DOUT
DTR--DTR

Lato stand-alone (sempre tutto alimentato a 3,3V) le connessioni sono queste:
DOUT--RX
DIN--TX
DTR--C 100nF--Reset

Se provo ad inviare uno sketch i LED tx/rx dell'adattatore lampeggiano sequenzialmente ma piuttosto lentamente rispetto ad una normale trasmissione seriale, dopo qualche secondo esce il messaggio:
avrdude: stk500_getsync(): not in sync: resp=0x00
avrdude: stk500_disable(): protocol error, expect=0x14, resp=0x00
che per quanto ho appurato quando ho scritto la mia Guida, esce quando c'è il reset "bloccato"
Se inverto, da un lato o dall'altro, o in entrambi i lati, i segnali TX e RX il led rx non si accende più; quindi questa è l'unica configurazione possibile in cui c'è una comunicazione. Non ho toccato la programmazione degli XBEE in quanto ho letto che sono già settati per il "transparent mode", non ho nemmeno inserito librerie particolari nelloo sketch, semplicemente la mia intenzione era testare una comunicazione wireless.
Dove sbaglio?
9213  International / Generale / Re: Display LCD on: December 09, 2011, 12:23:45 pm
è possibile ke si sia rotto il display????
E' possibile.
Ma per avere la certezza, dovresti poter provare il display con un Arduino differente al tuo e rifacendo tutti i collegamenti per bene. Se anche con il 2° Arduino non funziona, allora è il display. Oppure è un display non compatibile con l'HD44780, è che il chip per cui è stata scritta la libreria LiquidCrystal. Di più non so dirti.
Leo, tu stesso gli avevi detto che il display è il classico HD44780 (è passato qualche giorno, ci sta... smiley), viene da Futura, li ho usati io senza problemi; a me la storia dei quadratini neri esce sempre quando non innesto correttamente il display nel connettore che ho realizzato per le prove al volo, quindi, come dice Matteo, misura col tester che ogni pin di Arduino sia collegato correttamente al relativo pin dell'LCD.
ALtra cosa, hai notato che la numerazione dei pin del display va da destra a sinistra e non viceversa, come di consueto? Non è che per caso....?
9214  International / Generale / Re: Problema durante la scritura del bootloader UNO in chip 328p usando arduino uno. on: December 09, 2011, 11:43:21 am
Ha funzionato grazie mille smiley.

Ora devo solo capire se ho sbagliato a ricostruire l'arduino sulla breadboard perchè la guida  http://itp.nyu.edu/physcomp/Tutorials/ArduinoBreadboard fa riferimento all'adattatore usb della sparkfun ma io ho uno scrauso preso dalla cina che ha molti meno pin.
Di nulla. smiley
Meno pin, meno problemi, l'unica incognita è la qualità delle cineserie, dopo di che i collegamenti da fare sono questi:
TX converter --> pin fisico 2 atmega
RX converter --> pin fisico 3 atmega
+5V converter --> Vcc atmega
GND converter --> GND atmega
DTR (o CTS) --> C 100nF --> pin fisico 1 atmega (sul quale devi mettere la R da 10K verso Vcc, e NON da 1K!!)
questo schema ti permette di collegare la tua board all'USB del PC e di programmare l'atmega tramite l'IDE.
Ciao.

@ Leo: suvvia si scherza sempre maremma geipeggata smiley-mr-green


9215  International / Generale / Re: Problema durante la scritura del bootloader UNO in chip 328p usando arduino uno. on: December 09, 2011, 10:21:21 am
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,75255.0.html
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,68893.0.html
Mi pareva che ce ne fosse un altro, ma non lo trovo, comunque con questi due ti fai di sicuro le idee chiare.

@ Leo: dopo la figura di m che ho fatto col tuo santino ora i link li guardo eccome! le esperienze negative diventano positive se ne fai tesoro per il futuro  smiley-wink
9216  International / Generale / Re: Problema durante la scritura del bootloader UNO in chip 328p usando arduino uno. on: December 09, 2011, 09:56:50 am
Ciao, il tuo problema è che purtroppo stai usando un 328 invece di un 328P; la discussione è stata affrontata varie volte.
C'è un utente del Forum che ha messo a punto una tecnica perfetta per la programmazione di questa versione, ma non l'ha ancora pubblicata; per il momento ti devi "accontentare" di quella che ho scritto io in una mini Guida a parte; non è il massimo ma funziona, anche se c'è tutta una mega-discussione su alcune problematiche legate alle differenze tra questi due micro.
9217  International / Generale / Re: "Riciclo" elettronico? on: December 09, 2011, 05:30:42 am
Hm, perfetto. Allora meglio non metterlo piuttosto che metterlo diverso.

Su un vecchio circuito ho trovato un ceramico che forse dovrebbe andare bene, sopra c'è scritto 104 e da quanto ho letto in giro indicherebbe 10+0000, quindi 100.000pF -> 100nF. Ci siamo? Potrei usare questo?

Non mi esplode mentre lo dissaldo? smiley-lol


Il condensatore C2 indicato sul circuito va montato con il positivo verso l'alto e quindi con il - collegato a terra?
Sì a tutto escluso all'esplosione (non esplode, tranquillo, cerca di non romperlo, però...)
9218  International / Generale / Re: Quanti mA dall'uscita 5V? on: December 09, 2011, 05:28:57 am
Ah ecco infatti. Qualcosa di sbagliato c'era per forza!
Grazie mille, mistero risolto. Ha senso in effetti!

(scusate la niubbaggine!  smiley-small)
Figurati, l'importante è risolvere. smiley
9219  International / Generale / Re: leggere 2 sonde contemporaneamente on: December 09, 2011, 04:11:04 am
Sì, ma poi a che serve assegnare dei valori a quelle variabili se conterranno le letture dei sensori?  smiley-wink
boh, non sapendo cosa deve farci mi sono limitato ad indicargli cose che non vanno palesemente, non capisco nemmeno perché una la imposti a 0 e l'altra a 1, secondo me sta facendo casino tra dispositivo e lettura.

@ etti: ovvio ciò che dici, lo è anche per lui, credo, visto che le righe le mette in sequenza, la velocità del micr4o è tale da poter considerare "contemporanea" la lettura; se provi ad inviare i dati ad un LCD, mettendo le letture in due punti diversi, non te ne accorgeresti nemmeno che si stanno modificando, se non fosse per la variazione dei valori.
9220  International / Generale / Re: IR Led e arduino on: December 08, 2011, 07:34:32 pm
M'hai fatto perdere un'ora di sonno per un LED a rovescio smiley-twist

che pallista!!!
pure!?
Quote
comunque..... FUNZIONA!!!
la televisione si accende e si spegne come una cretina! ahahhaha
attento a non ipnotizzarti da solo  smiley-yell smiley-yell smiley-yell
Ciao.
9221  International / Generale / Re: IR Led e arduino on: December 08, 2011, 07:26:06 pm
Ragazzi.... mi vergogno tanto a dirlo: avevo messo il led al contrario.... sono stato un intera a giornata a smanettare. Scusatemi ;(

Però il fatto di puntare il cellulare sul led è una figata! ahahahha
M'hai fatto perdere un'ora di sonno per un LED a rovescio smiley-twist e lo dici così? smiley-grin La solita faccia di bronzo smiley-razz
Buonanotte và, ma almeno ora funziona o vedi solo la lucina? male che va la metti sull'albero di Natale smiley-yell
9222  International / Generale / Re: IR Led e arduino on: December 08, 2011, 07:17:27 pm
No, semplicemente quando trasmetti il LED IR invia un fascio di luce infrarossa, non visibile ad occhio nudo; se invece gli punti contro la fotocamera del cellulare o una qualsiasi altra apparecchiatura del genere lo vedi illuminato come un LED normale, se è spento significa che non sta trasmettendo proprio niente; da quanto mi dici mi sa che il problema è hardware. Come e dove è collegato il LED IR?
9223  International / Generale / Re: IR Led e arduino on: December 08, 2011, 07:11:45 pm
Già, purtroppo NON conosco quella libreria, ho fatto altri tipi di lavori con gli IR, sei sicuro di dover anteporre 0x al codice del tasto?
Verifichiamo anche l'hardware: hai provato a "guardare" il LED IR in trasmissione tramite il cellulare o una fotocamera? Se funziona durante la trasmissione lo devi vedere illuminato (ad occhio nudo non te ne accorgi)
9224  International / Generale / Re: IR Led e arduino on: December 08, 2011, 06:55:36 pm
Allora il LED (che deve essere proprio IR) lo puoi pilotare direttamente da un pin di Arduino, mettendo una R da 100 ohm in serie, oppure adotti lo schema dell'altro link e lo piloti con un NPN che a sua volta è pilotato dal pin di Arduino; in questo secondo caso puoi dare maggiore corrente al LED IR ed ottenere una portata migliore; solo che lo schema col TR NON prevede una R da 100-120 ohm sul collettore e mi pare un po' azzardato, anche se è pur vero che la conduzione del TR non è costante ma avviene a 38KHz.
La libreria serve anche per generare il segnale di pilotaggio che deve essere a 38KHz, altrimenti il LED IR non trasmette quello che dovrebbe ed il TSOP (o PNA che sia) non viene stimolato correttamente e potresti non vederlo funzionare.
9225  International / Generale / Re: leggere 2 sonde contemporaneamente on: December 08, 2011, 06:46:20 pm
qui:
Quote
Serial.print(tempc,DEC); // Invia il dato alla porta seriale
Serial.print(tempc,DEC);
tempc = 0;
tempc = 1
delay(1000); // Attende 1 secondo prima di rilevare nuovamente la temperatura
stai usando sempre tempc, forse in due righe dovresti usare tempc2; inoltre dopo tempc = 1  devi mettere il ";"
Pages: 1 ... 613 614 [615] 616 617 ... 833