Show Posts
Pages: 1 ... 625 626 [627] 628 629 ... 849
9391  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 17, 2011, 04:55:16 am
Per l'ultima parte, lascia perdere.... io vedo doppi sensi in tutto, quindi mi hanno semplicemente consigliato di darmi una calmata ed evitare di pensare al "condensatore"  smiley-yell
Già, Leo è capace di dare un senso erotico a qualsiasi parola, oggetto o pensiero, esattamente come il marinaio o navigatore che volevi uscisse fuori, te lo presento e pensa che, nonostante ciò, sul Forum è ormai quasi per tutti S. Leo da Firenze smiley-mr-green
Un po' mi ricorda Pumbaa, il facocero de "Il Re Leone", che il suo grande amico Timon accusava di "esser capace di trasformare qualsiasi cosa in gas... smiley-eek-blue  smiley-yell smiley-yell smiley-yell
9392  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 16, 2011, 04:55:01 pm
Buongustaio... l'anitra wc la fai all'arancia con le saponette?  smiley
ROTFL smiley-lol smiley-lol smiley-lol smiley-lol smiley-lol smiley-lol
Tu quoque Bud(e), fili mi  smiley-cry
9393  International / Generale / Re: Danno ad arduino on: December 16, 2011, 04:44:36 pm
Quote
...accidentalmente ho collegato per un attimo Vin a GND...
Se hai fatto solo quello potrebbe essere partito il diodo che sta tra la presa di alimentazione e Vin, ma in questo caso Arduino dovrebbe funzionare con l'alimentazione tramite USB.
Concordo pienamente, guardando lo schema, un corto tra Vin e GND può far saltare (ma ce ne vuole....!) il diodo raddrizzatore che comunque NON avrebbe alcuna influenza sul funzionamento del resto del circuito, NEMMENO se fosse in corto.
Quindi temo che il Vin abbia "toccato" qualcos'altro, ed in questo caso sono forti dolori di pancia... smiley-sad-blue
9394  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 16, 2011, 04:30:16 pm
Aaaaah, la buonanima del menniti disse qualche post fa:

La sindrome di Calimero non perdona smiley-mr-green
e tutto ciò solo perché sono piccolo e nero smiley-cry smiley-cry smiley-cry smiley-cry smiley-cry e ormai nella lavatrice non mi ci entra più nemmeno un braccio (alla faccia della dieta smiley-grin) e l'AVA lo uso come grattugiato sugli spaghetti  smiley-eek-blue
9395  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 16, 2011, 04:17:23 pm
Mi devi spiegare perchè il condensatore proprio lì e non accanto dove hai un percorso di massa a bassissima impedenza nei confronti del pin 7 GND, sembra proprio una cosa voluta, per questo lo chiedo.

Perché in questo modo si sbroglia senza filature, andrà comunque tirato un filo tra il pin 7 e il pin gnd del condensatore, o meglio ancora si salda il condensatore sotto il pcb tra il pin 7 e il pin 14.

Aaaaah, la buonanima del menniti disse qualche post fa:
Quote
Ciò detto al tuo posto, senza stare a sbattere troppo la testa, lo eliminerei da schema e board e lo salderei, a PCB fatto, sul lato rame (quello delle piste) direttamente sui pin Vcc e GND dell'integrato, e vai sullo strasicuro!
pace all'anima sua smiley-sad-blue
9396  International / Generale / Re: Trapano per forare basetta ramata / vetronite on: December 16, 2011, 09:16:53 am
Quote
Non so dirti, probabilmente mi muovo io troppo velocemente e sposto la basetta prima di aver alzato la punta ma basta davvero un nonnulla per spezzarle e francamente veder 4 euro fumanti a me non fa molto piacere, poi mica devo convincerti, ti basta fare l'ordine a RS, pagare e iniziare il divertimento, magari sei molto più bravo di me (che non lo sono per niente) e ti durano 100 anni. smiley-wink

 smiley Adesso ti saprò dire. Ho valutato a lungo mi sono orientato su un Proxxon invece che su un Dremel, sembra siano più precisi.
Le punte ho ascoltato il tuo consiglio e ho preso le HSS e senza colonna (per ora). Appena ti arriva il tutto che inizio a provare aggiorno il Thread. (punte hss 3 punte pagate 3,38 tutte e 3)
Quindi parliamo di prezzi terrestri e non marziani smiley-money senza colonna comunque è una faticaccia; dopo la prima esperienza correrai a comprarla, come ho fatto io smiley-wink
9397  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 16, 2011, 09:14:59 am
Intanto ecco un primo sbroglio fatto al volo, è ancora da ottimizzare, senza nessun ponticello  smiley

Astrobeed, può essere che mi sia perso parte della discussione, sono stato cerebralmente rapito da Mauro, che se l'è quasi presa a male smiley-red, ma se Daniela vuole realizzare il PCB in casa non so quanto gli resterà di quelle piste da 0,12
9398  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 16, 2011, 09:13:01 am
Quote
Niente da dire, un poeta... smiley-lol
E cio la licenza poetica di scrivere intaliano maccheronico. smiley-grin

Ho editato il post, perchè rileggendolo non l'ho capito neanche io. Spero però che si sia capito che il condesatore è come l'ombrello e la pioggia equivale al disturbo elettrico, disturbo che non sai mai se si verifica o meno.

Mettiamo che devi fare dei lavori nella serra e ci sono degli operai che attaccano la spina del martelletto nella stessa presa in cui è collegato arduino ecc. Tu questo non l'avevi previsto e il condensatore non l'hai messo in nessun posto, allora noti che l'insieme si comporta in modo strano e non ti spieghi il motivo.

Anche unsare un pin in imput collegato con un circuito ad alta impedenza può avere esiti imprevisti.

Verificato il problema e trovata la cura quasi sicuramente finirai per dire: per cavolo di condesatore mi tocca rifare il PCB. Ma c'è di peggio alle volte basta una pista che passa per dove non dovrebbe per costringerti a fare il PCB nuovamente, per fortuna ciò accade solo con alcuni tipo di circuito, e il tuo non è tra questi.

Ma invece di sfottere smiley-razz, perchè non ci provi tu a scrivere qualcosa sulla questione, magari a te riesce meglio.

Ciao.

GIURO SOLENNEMENTE SU QUANTO HO DI PIU' CARO CHE NON TI STAVO SFOTTENDO, semplicemente mi era piaciuto il modo in cui hai cercato di convincere Daniela a mettere il condensatore, non ho badato al fatto che si capisse o meno, ma alla forma, tutto qui smiley
Invece resto alla larga dalle vostre tempeste ormonali, lontano dalle mie spalle fatevi quello che volete smiley-yell
9399  International / Generale / Re: Banale,Consumo singolo Led on: December 16, 2011, 09:08:34 am
@ menniti
non stai confondendo mimmoardo con NeXTWay?
I tempo prenatalizio é duro anche per te?  smiley-wink smiley-wink

Ciao Uwe
Tu scherzi  smiley-roll-sweat smiley-roll-sweat smiley-roll-sweat, sono completamente esaurito, è ormai più di un mese che faccio lezione mattina e pomeriggio e quando non faccio lezione faccio esami, sono scoppiato, meno male che il 21 finisco smiley
La colpa è di NeXTWay, è intervenuto come se io e lui stessimo parlando ininterrottamente da 15 giorni, chi cavolo andava a guardare l'avatar? smiley-red
Poteva pur dire una cosa tipo: mi intrometto, dico la mia, ecc smiley-twist
9400  International / Generale / Re: Banale,Consumo singolo Led on: December 16, 2011, 05:05:38 am
Devi quindi basarti sul datasheet del LED o su dati standard; un led comune assorbe circa 20mA, se lo alimenti a partire da una uscita di Arduino, che è a 5V, devi metterci una R calcolata con la legge di Ohm: R=V/I=5/.02=250 ohm, cioè un valore tra 220 e 330 ohm.

Aspetta, sono abbastanza sicuro che si debba calcolare la tensione _ai capi del led_ e dividerla per la corrente richiesta.
Quindi sarebbe (5-Vf)/0.02 dove Vf è la caduta di tensione causata dal diodo LED.

Diciamo che è 2.2v, ma dovrai cercarla nel datasheet:
5-2-2 = 2.8
2.8/0.02 = 140 Ohm

Puoi comprarla da 150 o da 147...
Se sbaglio, ditemelo smiley
Beh, tu hai fatto una domanda "banale" come hai scritto tu stesso e non hai detto di avere queste conoscenze, altrimenti ti avrei dato la spiegazione di Uwe e fatto il calcolo di Leo; però se uno si presenta come se non capisse nulla, ovvio che fornisco elementi basilari di massima senza stare lì a precisare troppo; infatti nella mia premessa avevo lasciato intendere che stavo facendo un discorso per grandi linee, tant'è che ti ho fornito un modo di calcolare una R che non tiri fuori in realtà la massima corrente dichiarata, per i motivi che ti ha spiegato Uwe.
Se invece, correttamente, dicevi: io so questo, questo e quello, è vero o sbaglio? Allora ti avremmo fornito una risposta di "taglio" diverso.
Ciao
9401  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 16, 2011, 04:52:53 am
Niente da dire, un poeta... smiley-lol
9402  International / Generale / Re: Trapano per forare basetta ramata / vetronite on: December 15, 2011, 05:52:10 pm
A me di queste RS ne sono rimaste un paio, ho il terrore di usarle.

 smiley leggevo nel post precedente che pure con la colonna si rompono che è un piacere ? Strano no ?
Ma non è magari legato al numero di giri del trapano ?

Non so dirti, probabilmente mi muovo io troppo velocemente e sposto la basetta prima di aver alzato la punta ma basta davvero un nonnulla per spezzarle e francamente veder 4 euro fumanti a me non fa molto piacere, poi mica devo convincerti, ti basta fare l'ordine a RS, pagare e iniziare il divertimento, magari sei molto più bravo di me (che non lo sono per niente) e ti durano 100 anni. smiley-wink
9403  International / Generale / Re: Primo Eagle on: December 15, 2011, 05:46:08 pm
Daniela, va bene che non vuoi entrare nel merito "tecnico" delle spiegazioni che ti hanno dato, ma tutti concordano sul fatto che serve, e se serve, serve, quindi va messo; se non lo metti non esplode nulla e non si fulmina nulla, ma potresti avere spiacevoli inconvenienti che ti farebbero pentire di non aver dedicato 10 minuti a risolvere questo problema.
Ciò detto al tuo posto, senza stare a sbattere troppo la testa, lo eliminerei da schema e board e lo salderei, a PCB fatto, sul lato rame (quello delle piste) direttamente sui pin Vcce GND dell'integrato, e vai sullo strasicuro!
9404  International / Generale / Re: barriera ir (elettronicain) on: December 15, 2011, 05:41:27 pm
No, parliamo dell'articolo "Arduino e i circuiti stand-alone" presente sul numero che è attualmente in edicola, il 161
Qui si spiega che il progetto è per controllare un passaggio a livello da ferromodellisti, in realtà il circuito lo puoi applicare dove e come vuoi.
9405  International / Generale / Re: Banale,Consumo singolo Led on: December 15, 2011, 04:51:55 pm
Diciamo che un led in genere si alimenta "in corrente", nel senso che effettivamente ogni tipo di LED ha una sua tensione di lavoro, ma quella che conta è la corrente che assorbe per illuminarsi, generalmente varia da 10-15mA fino ad arrivare anche a diverse decine, come ho riscontrato in alcuni led ad alta luminosità, per restare però sempre nella morma, poi ci sono quelli che consumano tanto...
Devi quindi basarti sul datasheet del LED o su dati standard; un led comune assorbe circa 20mA, se lo alimenti a partire da una uscita di Arduino, che è a 5V, devi metterci una R calcolata con la legge di Ohm: R=V/I=5/.02=250 ohm, cioè un valore tra 220 e 330 ohm.

Un pin di Arduino in OUT ha un valore in tensione di circa 5V

Tutte le batterie, anche se assolutamente inutilizzate, hanno una corrente ed un tempo di autoscarica
Pages: 1 ... 625 626 [627] 628 629 ... 849