Show Posts
Pages: 1 ... 641 642 [643] 644 645 ... 833
9631  International / Generale / Re: tv e arduino on: October 21, 2011, 05:21:15 pm
a mezzanotte e 10 non capisco più niente, notte
Beh, senza offesa, ma anche alle 23 non è che la situazione fosse migliore. Tu stasera le hai "girate" e tutto si spiega, ma se ti si danno delle risposte e ti si invita a dare uno sguardo a dei link, se lo fai rispetti chi ti aiuta ed impari anche in fretta questa cosa che vuoi fare; diversamente loro si "sgolano" e poi tu li pianti in asso dicendo che non ci capisci più niente smiley-mr-green
Penso che domani, a problema risolto, vedrai tutto in maniera più rosea. buonanotte smiley-sleep
9632  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 21, 2011, 05:10:29 pm
Rimesso l'optifix, continua a spare "Yikes"... ecc quando provo a flashare il micro in standalone. Secondo me, il micro si è incasinato: siccome l'INIZIO della programmazione ISP la fa (perché mi erasa la Flash), forse mi ha azzerato/incasinato anche i fuse, ed ora non riconosce più il micro perché magari questo non risponde per qualche impostazione strana. Domani provo a riflasharlo direttamente con l'USBtiny per sbloccarlo... poi la UNO volerà dalla finestra....
Hai appena inventato l'Arduflying  smiley-mr-green altro che quadricotteri  smiley-mr-green a sto punnto portalo a Bologna e lancialo lì smiley-mr-green
Sì, dai, azzeralo e rifai la prova col bl 2009, non so perché ma mi sa che ti funziona..... smiley
9633  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 21, 2011, 05:01:58 pm
Peggio che andar di notte.... con il b/l 2009 mi da subito un bel "Yikes! Invalid device signature"....  smiley-roll
smiley-eek-blue ma co-come? hai settato la scheda sull'IDE come 2009? e con chi ce l'ha se il micro della UNO è sempre lo stesso?
9634  International / Megatopic / Re: swRTC on: October 21, 2011, 05:00:15 pm
Certo, ma la colpae' stata mia. Dovevo guardare meglio la foto.
Purtroppo se cerchi in italia un banale schedino rtc servono 25 euro, 50milalire, non ha senso. Se conoscete dove prendere rtc economici in italia fatemelo sapere
Ma tu hai mezzi e capacità per realizzarteli da solo, non ti conviene prendere i chip+quarzi+batterie e farteli su uno stampatino? io ho comprato un po' di roba varia, la mia solità velleità di poter fare tutto smiley-red, prima o poi avrò necessità e mi ci metto, ma non credo comprerei mai un RTC già fatto.
9635  International / Generale / Re: Debug per Arduino on: October 21, 2011, 03:34:00 pm
Come promesso ecco un breve tutorial sull' uso di AVR Dragon con AVR Studio 4. Ho preferito farlo oggi perchè domani preferisco andare in baita in montagna e, dopo una cena preparata sulla stufa a legna ed annaffiata con birra di mia produzione, mi faccio una dormita fenomenale  smiley-sleep lontano da computer, reti e microprocessori. E per parafrasare Obama: YES WEEK-END.  smiley-sweat

Ciao
  QP

Giovanni, non ho parole, hai fatto un lavoro spettacolare, proprio ciò che mi serviva: iniziare con una Guida passo-passo. Non so come ringraziarti, certamente a buon rendere (nella vita non si sa mai smiley-wink), per il momento mille benedizioni per il tempo che mi hai fatto risparmiare e YES, GOOD WEEK-END! GRAZIE!!!!XD
9636  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 21, 2011, 03:23:31 pm
Il primo è relativo al fatto che in realtà lui non dialoga direttamente con avrdude ma lo fa per tramite del firmware dell'8U2: andrebbe capito se quest'ultimo ci "mette il becco" oppure no.

Sarebbe come utilizzare l'FT232 in modalità BitBang??

Non ho una 2009, non conosco tale modalità.

Quote
Quote
Il secondo è questo... ti ricordi che io non riesco più ad usare ArduinoISP con gli ultimi SO LInux?
Se ammettiamo che utilizza il firmware dell'8U2 potrebbe essere un problema legato ai driver per Linux??? smiley-confuse
Non so cosa c'entri effettivamente il firmware in tutto questo. Dovrei studiarlo... domani me lo stampo e poi lo guardo per benino.
Leo, perché non fai una prova semplice semplice? Preparati un micro con bl 2009, piazzalo sulla UNO e settala come 2009, e poi vedi cosa succede, tanto al punto in cui sei, che ti costa? sono solo 3 minuti di prove.
9637  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 21, 2011, 03:02:28 pm
Calmi ragazzi, state andando fuori strada!
1 - Il problema sleep non lo risolviamo in alcun modo, semplicemente perché non ha attivo il circuito interno questo tipo di micro.

2 - Non sono affatto sicuro che compilando il bootloader si sistemi qualcosa, anzi temo proprio che non cambi nulla, almeno finché non mi si dimostra che le modifiche che facciamo riscono in qualche modo a dare informazioni hardware al software, e non vedo proprio come.

3 - Io non l'ho proprio usato il blink; tanto per capirci, avendo DUE micro (sempre grazie a gcblack smiley) ne ho messo uno su Arduino e l'altro su breadboard, su quello di Arduino ho caricato ArduinoISP e poi l'ho usato per mettere il bootloader su quello stand-alone, se questa vi sembra una prova blink allora scusate, altrimenti a me pare che funzioni tutto a meraviglia.

4 - L'unica cosa che manca, ma non so e non credo dipenda dal bootloader, è la possibilità di mandare sullo stand-alone direttamente lo sketch, senza bootloader, ma qui ci vuole qualcuno che scopra dove ancora va inserita l'mcu 328 con signature 14, dopo avremo finito.

Dubbi?
9638  International / Generale / Re: Alimentatore arduino on: October 21, 2011, 01:06:55 pm

Stasera sembrerebbe che ce l'abbia con te smiley-razz
I quattro diodi non sono sufficienti, deve mettere almeno un elettrolitico da qualche centinaio di µF ed un poliestere da 100nF; in tal modo la tensione aumenta (x1,41 se ben ricordo), altro che diminuisce; allora dovrebbe mettere un 7812 magari allettato per fissarla a 12V stabili; penso gli convenga comprare un buon alimentatorino stabilizzato tipo switching, lo trova con una decina di euro e non ha problemi né sbattimenti.


... non ho resistito ma i 7812 vanno allettati quando si riscaldano troppo ?

Certamente, significa che hanno qualche decimo di febbre se riscaldano, no? Cosa ci può essere di meglio di un brodino ed una sana dormita sotto due coperte?  smiley-razz smiley-razz smiley-razz
9639  International / Generale / Re: Ethernet, questo sconosciuto on: October 21, 2011, 12:54:17 pm
Grande lesto!!! goditi la cena in pace, quanto stai scrivendo merita già di diventare subito la parte introduttiva teorica della guida, in pratica il Capitolo 1; quando finisci avvisami che mi metto al lavoro smiley-lol
9640  International / Generale / Re: Cavetti Flessibili e Breadboard (BUONI) on: October 21, 2011, 12:52:28 pm
Ciao a tutti, anch'io utilizzo spezzoni di cavo ethernet che spelo con tronchesino e ponticelli flessibili (rigorosamente cinesi)  smiley-roll come potete vedere :



Uploaded with ImageShack.us

l'unica cosa che mi ha fatto impazzire è quel piccolo circuito realizzato sulla breadboard piccola che inizialmente l'avevo realizzato su quella grande e non voleva funzionare.

Ciao a tutti.


Devi aver sbagliato foto (complimenti comunque per il bel lavoro!), io vedo solo cavetti di quelli commerciali. smiley-eek
9641  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 21, 2011, 11:43:37 am
sono l'unico a non avere capito nulla?

Dipende da cosa ti riferisci smiley-eek-blue
Se l'argomento è quello della programmazione del 328 non P, leggi questo post, tutto ciò che c'è dopo è discussione accademica e divagazione standard, puoi ignorarlo tranquillamente. smiley
9642  International / Generale / Re: Ethernet, questo sconosciuto on: October 21, 2011, 10:53:59 am
Bellissimi interventi lesto! OK, non dobbiamo risolvere l'impossibile ma spiegare il possibile, ed il tuo intervento va nella giusta direzione, quando avremo sufficiente materiale metteremo in piedi un bel lavoro di gruppo per la Comunità. Grazie!
9643  International / Generale / Re: Ethernet, questo sconosciuto on: October 21, 2011, 10:07:29 am
Quote
è solo perché c'è tanta gente che ha sempre difficoltà
Il difficile secondo me non è far funzionare lo shield, ma quello che viene dopo: una volta collegato il cavo ethernet si dovrà creare un qualcosa per la comunicazione e qui se non si ha esperienza è una bella botta; con solo il linguaggio html si fa ben poco, occorre già pensare ad altri linguaggi di supporto tipo javascript oppure php, ajax ecc... e ovviamente più si vuole fare cose particolari più c'è da studiare... se serve un database occorre imparare anche come funzionano i comandi SQL, se si vuole una grafica più gradevole si può ricorrere all'actionScript di flash o imparare il nuovo html5 e via discorrendo.
Altra cosa importante, è che occorre anche avere un pò di nozioni sul funzionamento della connessione, come aprire le porte sul router, come far vedere lo shield dall'esterno della lan... la strada è in salita (ovviamente i soliti mostri diranno "ebbè che ci vuole" ma per un non addetto ai lavori ogni singola cosa diventa un bel problema da affrontare).
Bravo! E' proprio quello che io vorrei risolvere, la problematica iniziale, una volta che si mette in piedi questa allora si possono implementare tutti gli argomenti correlati, bastano esempi banali, ovviamente, poi chiaro che ognuno approfondirà di suo, ma almeno parte da qualcosa; ecco perché è fondamentale l'apporto dei soliti mostri, come li chiami tu smiley
9644  International / Generale / Re: Programmazione ATMega328 standalone utilizzando COM on: October 21, 2011, 09:43:01 am
La prova l' avevo già fatta ma con l' optifix l' autoreset non funziona. Devo però correggere anche un' altra cosa. Rifacendo la prova che mi hai chiesto mi sono accorto che la programmazione non è merito dell' optifix. Infatti se premo RESET un pò più tardi dalla fine della compilazione l' upload non mi parte e mi restituisce il solito errore di comunicazione. Comunque non trovo difficile beccare il momento giusto per far partire l' upload. Certo è più scomodo di usare uno schedino USB, ma è una soluzione low low cost. Poi il fatto di dover centrare il punto giusto per premere il pulsante ha anche il suo fattore ludico.  smiley
Già, quando dobbiamo giocare diventiamo intrattenibili smiley-grin va bene, grazie per questa ulteriore info.
9645  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 21, 2011, 09:38:59 am
@Mike:
sinceramente non so cosa faccia lo sketch ArduinoISP.
Sì, sulla carta lo so: "simula" di essere un programmatore STK500 però ci sono 2 però...

Il primo è relativo al fatto che in realtà lui non dialoga direttamente con avrdude ma lo fa per tramite del firmware dell'8U2: andrebbe capito se quest'ultimo ci "mette il becco" oppure no.

Il secondo è questo... ti ricordi che io non riesco più ad usare ArduinoISP con gli ultimi SO LInux?
Curiosamente, però, QUALCOSA passa... perché la cancellazione della flash la fa e di questo ne son sicuro perché il micro standalone (qualunque esso sia) perde lo sketch precaricato (ho messo per test il Blink) però poi appare quell'errore che ho segnalato...
Ecco, se io riesco a capire perché non mi va più, forse risolvo anche il tuo problema. O viceversa.
Perché secondo me sono legati a doppio filo!

OK, se ne riparla lunedì allora.
Pages: 1 ... 641 642 [643] 644 645 ... 833