Show Posts
Pages: 1 ... 641 642 [643] 644 645 ... 846
9631  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: November 11, 2011, 06:14:45 am
78L33 è il regolatore da 3,3V, attenzione al verso di montaggio! comunque ti aiuta la serigrafia. I condensatori ceramici sono come delle piccole pasticche, di solito di colore marrone chiaro, arancio, nocciola, su una facciata c'è stampato il valore, p.es 22 sta per 22pF; gli elettrolitici hanno una polarità, quindi attenzione a + (pin più lungo) e - (pin più corto), sul loro corpo cilindrico mettono sia il valore che la tensione di lavoro, p.es. 47µF 16V

questa è la foto del kit del regolatore di tensione:


Uploaded with ImageShack.us

mi sembra di leggere 104 su quello ceramico, quindi 104pF?
104 = 10 + 4 zeri cioè 100.000pF quindi 100kpF o 100nF
9632  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: November 11, 2011, 05:54:45 am
nono il simbolo è proprio quello che hai detto! grazie mille
tra l'altro ho chiesto a flyduino se c'era una guida per il montaggio della board e stamattina mi aveva già risposto mandandomi un pdf che spiega bene tutto.
però non so ancora quali sono i componenti del regolatore di tensione a 3,3v, cioè il regolatore dovrebbe essere un 78L33 e il condensatore elettrolitico dalle foto della guida che mi hanno mandato leggo 22uF mentre per quello ceramico non so proprio...
78L33 è il regolatore da 3,3V, attenzione al verso di montaggio! comunque ti aiuta la serigrafia. I condensatori ceramici sono come delle piccole pasticche, di solito di colore marrone chiaro, arancio, nocciola, su una facciata c'è stampato il valore, p.es 22 sta per 22pF; gli elettrolitici hanno una polarità, quindi attenzione a + (pin più lungo) e - (pin più corto), sul loro corpo cilindrico mettono sia il valore che la tensione di lavoro, p.es. 47µF 16V
9633  International / Generale / Re: Resistenza per pulsanti on: November 11, 2011, 05:44:31 am
10K è un valore standard che si usa per necessità di pull-up e pull-down, non c'è da fare alcun calcolo, puoi usare anche valori da 4k7 a 22k
9634  International / Generale / Re: Grazie a voi ci sono riuscito!! on: November 11, 2011, 05:26:48 am

@menniti
Quote
Quote from: MatteoG on 10 November 2011, 21:15:26
Non c'è problema, tu mi dici quello che devo fare e io lo faccio... smiley-wink

smiley-roll-sweat smiley-roll-sweat smiley-roll-sweat

è una citazione da Colorado... smiley-lol
Ma sì, li conosco benissimo quei tre, tanto deficienti quanto simpatici, la mia era un'espressione di preoccupazione, questa tua disponibilità apre mille frontiere all'elettronica selvaggia smiley-mr-green
9635  International / Generale / Re: iniziare da 0... anzi no -10!!! on: November 11, 2011, 05:24:38 am
come siete pignoli ragazzi, spero che almeno abbiate colto l'ironia di Mauro (che, ovviamente, non condivido, ma che mi ha fatto sorridere smiley pensando ad un paio di ingegneri di mia conoscenza, miei colleghi; bah, forse a ben ripensare non ha tutti i torti..... smiley-mr-green) invece di stare lì a formalizzarvi su qualche apostrofo che scappa.
9636  International / Generale / Re: Relè falsa valori del sensore on: November 11, 2011, 05:14:59 am
Uwe ti sta suggerendo di:
1 - alimentare il tuo sensore a 3,3V (va bene una qualsiasi tensione, questo è un esempio)
2 - collegare una R da 6,8K tra l'uscita del sensore ed il pin analogico di Arduino
3 - collegare una R da 3,3K tra il pin analogico di Arduino e GND
4 - impostare il valore di riferimento della scala analogica su 1,1V
In tal modo il tuo sensore invierà ad Arduino tensioni tra 0V ed 1,1V circa, eventuali tolleranze le gestisci via software
9637  International / Megatopic / Re: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo on: November 11, 2011, 04:55:09 am
si beh alla fine avrei avuto la stessa cosa, anzi magari quella di astro è anche più completa dato che ci ha aggiunto un po di cose come il ppmsum, ma già che compravo le eliche non ho resistito smiley-grin
altra domandina, come faccio a capire il verso in cui collegare i led dal simbolo che c'è sul pcb?
In genere sulla serigrafia il led è indicato come un cerchio con una parte smussata, anche i LED hanno una parte smussata, fai 1+1  smiley-wink
Se invece c'è un simbolo diverso descrivilo e ti si dà la giusta indicazione.
9638  International / Generale / [OT] Un ottimo strumento di test per componenti elettronici on: November 11, 2011, 04:36:17 am
Stamattina mi è arrivata la news di Futura Elettronica, ho visto questo interessantissimo strumento che potrebbe far felici molti, me compreso, infatti lo ordino oggi stesso, anche se non è ancora disponibile. smiley-sad
Il manuale in dotazione è in inglese, ma a quanto pare sono l'unico che ha problemi, vuol dire che se qualcuno l'acquista mi aiuterà nella traduzione smiley-mr-green

Ce l'ha anche RS ma lo vende a 135 € contro i 75 di Futura.

Ho trovato anche il manuale in italiano
9639  International / Generale / Re: Grazie a voi ci sono riuscito!! on: November 10, 2011, 04:16:40 pm
Ecco to'..... mi hanno superato in perfidia smiley-cry
Ma va tu sei un buono, quale perfidia?

Lo dici propio Tu  smiley-wink smiley-wink smiley-wink smiley-wink
smiley-mr-green

Non c'è problema, tu mi dici quello che devo fare e io lo faccio... smiley-wink
Tremate micro, tremate... smiley-twist
smiley-roll-sweat smiley-roll-sweat smiley-roll-sweat
9640  International / Generale / Re: Grazie a voi ci sono riuscito!! on: November 10, 2011, 02:43:02 pm
sembra una minaccia, poveri micro...  smiley-mr-green
9641  International / Generale / Re: Schedini seriali wireless on: November 10, 2011, 12:59:00 pm
Bella domanda, lo schedino portatile raccoglie informazioni e le manda alla base, però credo che la base periodicamente invii una richiesta allo schedino, quindi direi proprio di sì.
9642  International / Generale / Re: Relè falsa valori del sensore on: November 10, 2011, 10:53:11 am
Probabilmente il relé sta assorbendo troppa corrente e sballa la tensione di alimentazione, qual è la tensione nominale del relé e come lo stai pilotando? Potresti postare uno schema elettrico invece della foto dove peraltro il relé non si vede? o almeno io non lo vedo.
9643  International / Generale / Schedini seriali wireless on: November 10, 2011, 10:49:25 am
La richiesta è ben precisa: mi serve una coppia di schedini seriali wireless, con queste caratteristiche:
Copertura: in ambiente chiuso, quella di un appartamento di max 200mq
Frequenza operativa: 868 MHz
Segnali tipici: tx, rx, vcc, gnd, enable (o reset o quel che è)
Alimentazione: 3,3V ma graditissima la possibilità di switchare 5V-3,3V.
Costo x schedino: tra 10 e 15 € circa

Sono vincoli imposti da un amico che ha bisogno di 50-100 di queste schede per sostituire quelle che usa con successo attualmente: costano 11$ ma vengono dagli USA; il grande problema sono i tempi di approvvigionamento, considerando poi i costi di trasporto ovviamente è disposto a pagarli qualcosa in più purché li trova in Europa. Poiché non c'è molto tempo nemmeno per fare qualche acquisto e collaudo, spero che qualcuno sul Forum abbia usato qualcosa di confacente a quanto ho scritto, in modo che gli do' il link e se li ordina. In caso contrario gli dico di ordinarli in USA e sperare che tutto vada bene coi tempi.
Qualche link o comunque modelli possibili?
9644  International / Generale / Re: fronte di salita di un segnale on: November 10, 2011, 02:48:05 am
E sul pin 13 cos'hai messo, un LED?
In tal caso inizia a mettere un delay(1000) sotto state = !state;
Così, se l'interrupt sta rilevando un segnale almeno vedi il LED che lampeggia, a quel punto lo togli e metti un contatore, altrimenti come li conti gli impulsi?
9645  International / Generale / Re: Problema con ATMEGA328P-PU on: November 09, 2011, 11:34:28 am
Ciao, nella Guida (pag. 59) avevo scritto "Un nuovo caricamento del bootloader sarebbe necessario solo in caso di variazione della frequenza di clock oppure in caso di errore", quindi in realtà ciò che hai scoperto era già stato spiegato, vuol dire che nella prossima versione farò in modo che sia ben chiaro che per cambiare i valori dei fuse la PRIMA operazione da fare deve essere quella di effettuare il burn bootloader con una board virtuale con i valori desiderati.
Invece non ho capito la prova del blink: il micro esce di fabbrica a 1MHz, quindi se invii lo sketch del blink tramite una board virtuale settata a 1000000 il led deve lampeggiare regolarmente una volta al secondo.
Pages: 1 ... 641 642 [643] 644 645 ... 846