Show Posts
Pages: 1 ... 650 651 [652] 653 654 ... 849
9766  International / Generale / Re: Ma quanto consuma Arduino Uno?!? on: October 27, 2011, 03:41:23 am
Guarda che nessuno ti sta colpevolizzando, ma dato che questo elemento non lo abbiamo purtroppo devi fornirlo tu.
Per fare le misurazioni in corrente devi mettere il puntale ROSSO nella presa specifica per ampere, altrimenti non ti misura nulla; se lo hai già fatto vuol dire che il tuo tester è guasto. I tester hanno una presa GND per il puntale nero e due prese per il puntale rosso: una per tutte le misurazioni previste: volt ac/dc, ohm, giunzioni, e l'altra esclusivamente per le misurazioni in corrente; a volte per le misurazioni in corrente ci sta una presa per misure max 2-3A ed un'altra presa specifica per 10 o anche 20A; anche in questo caso fai riferimento alla presa 2-3A.
Imposta la portata 2 ampere altrimenti rischi di far saltare i fusibili di protezione.
NON invertire per alcuna ragione i puntali, rispetto allo schema che ti abbiamo postato, bene che vada ti dà una misura in negativo.
Ciao
9767  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 27, 2011, 03:34:49 am
Più chiaro di così si muore!
In realtà tu questo problema lo avevi già descritto ed era chiaro che non c'era nulla da fare, tant'è che quando tutti dicevate che, con queste modifiche su makefile, AVRDUDE.CONF ed il bootloader, si compilava per il 328, io affermavo che ciò era strano visto che da nessuna parte fornivamo informazioni specifiche su questo micro. Tu naturalmente eri convinto che fosse contemplato a livello di compilatore, invece ora, alla luce delle tue stesse prove, si è visto che ciò non è vero, purtroppo.

D'altra parte abbiamo tentato di far funzionare questi micro visto che "sul Forum" ce ne stanno oltre un centinaio comprati per disattenzione. Prima andavano solo messi in cassetto, oppure bisognava (ed è ancora oggi l'unica soluzione seria) comprare un programmatore AVR, oggi abbiamo la possibilità di utilizzarli con il 50% di possibilità che non diano problemi e sapendo che non si può adottare alcuna tecnica di risparmio energetico. Credo sia comunque un risultato, NON per me che sono un perfezionista e che, comunque, gli unici due atmega328 che ho me li ha regalati gcblack, bontà sua smiley, ma per chi se ne trova in casa un bel po', almeno sa che può provare e che se ha problemi deve prendere il 328P.

Questa possiamo considerarla, grazie al tuo prezioso lavoro finale, la chiusura delle operazioni di test su questo tipo di micro; personalmente non ho altro da aggiungere, oltre al ringraziamento per la tua grande disponibilità e per le esurienti spiegazioni che dai ogni volta. smiley-lol
9768  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 27, 2011, 03:00:57 am
Ulteriore analisi, il problema è ancora più radicato di quanto sembra, la versione del compilatore fornito con l'IDE 0022 e la RC1 NON PREVEDE L'ATMEGA 328, infatti anche provando semplicemente a compilare uno sketch viene fuori l'errore.
Ora mi dovete spiegare come potete dire che indirizzando esplicitamente l'ATmega328 senza p riuscite a caricare gli sketch normali perché è impossibile visto che il compilatore non accetta il 328 pertanto non porta a termine l'operazione e non è possibile fare nessun upload su Arduino.

Il trucco sta nel "dimenticare" che su Arduino c'è questo micro e settare l'IDE con Arduino 2009 o UNO; come ho scritto nella Guida specifica, il micro viene ignorato e l'UPLOAD avviene con successo. Pensa che in questo momento sul mio Arduino UNO c'è un atemga328 liscio su cui ho caricato ArduinoISP e lo sto usando per programmare dei 328P in stand alone, quindi funziona garantito! Ma non chiedermi come fa smiley-roll
Va bene, allora dobbiamo accontentarci di ciò che abbiamo, se non riesci tu inutile fare altri tentativi; comunque il micro è pienamente utilizzabile, questa piccola carenza non crea problemi a nessuno, credo. Grazie smiley

@gcblack: la prova da RIGA DI COMANDO (avevo pensato di farla stamattina) a quanto pare l'ha già fatta Astrobeed e non va, altrimenti avremmo risolto.
9769  International / Generale / Re: LCD 20x4 scrive a righe alterne on: October 26, 2011, 05:49:17 pm
Cosa siano sinceramente non importa, tanto sono caratteri di "controllo", non andranno mai sul display.
Potresti usare anche 0x41, che corrisponde ad "A", ma tanto se venisse usato come carattere di inizio trasmissione non verrebbe mai interpretato come lettera da visualizzare.
Ah, ok, pensavo il contrario, ecco perché ero preoccupato...
Domani mi metto a fare un po' di prove, ma devo risolvere un problema al gruppo di continuità (urgente!), venerdì invece ho l'intera giornata libera e quindi conto di concludere la parte generale, poi posso procedere col progetto generale.
Comunque mi hai dato davvero un grande aiuto. Grazie Leo smiley-lol. Ora vado a nanna, sono sfinito smiley-sleep
9770  International / Megatopic / Re: swRTC on: October 26, 2011, 05:31:09 pm
il solo RTC senza letture. a domani i risultati.
Risultato, persi 4 secondi, che sono in linea con la precisione di un quarzo economico

Un quarzo normale, quindi un rtc reale con ds1307, avendo 50ppm di precisione perde 26minuti all'anno.
Che per un uso come orologio secondo me sono inaccettabili
Quindi non e' che sto' cercando il pelo nell'uovo.

Prossimi test con il chip da 2ppm appena mi arrivano i sample dalla maxim
Una curiosità, ma quale fonte di riferimento usi per calcolare quanta variazione ha l'RTC? Hai l'atomico o che altro?
9771  International / Generale / Re: LCD 20x4 scrive a righe alterne on: October 26, 2011, 04:35:08 pm
Tutto chiarissimo, anche la logica, penso di poterci lavorare senza particolari difficoltà.
ho integrato la "esci" nel code precedente, prima avevi previsto il controllo dei 20 caratteri ma la nuova soluzione va meglio, tanto io sto ben attento a non superarli, per questioni di leggibilità, nel caso suddivido la stringa in due diverse trasmissioni, così evito il problema delle righe incrociate. Per questa ragione immagino di poter eliminare l'incrementale "x".
Un solo dubbio: i byte che stai usando 0x00, 0xAA, ecc. non corrispondono comunque a dei caratteri? se sì quali sono? Non vorrei usarne qualcuno nelle stringhe di testo per errore e combinare casini.
9772  International / Generale / Re: Strano problema con signature scrivendo il bootloader on: October 26, 2011, 04:10:45 pm
Questa è la procedura completa provata; l'errore finale è quello del non riconoscimento dell'mcu.
Con la board specifica ed il 328P la procedura funziona alla perfezione.
Aspetto qualche possibile suggerimento di prove.
Grazie.
9773  International / Generale / Re: Ma quanto consuma Arduino Uno?!? on: October 26, 2011, 02:56:40 pm
Il problema è sempre lo stesso: SENZA I TUOI DATI SUL CONSUMO, QUANDO TI DECIDI A FORNIRLI, NON TI SI PUO' DIRE NULLA. Tanto per capirci la tua batteria potrebbe alimentare un nanetto per oltre un migliaio di ore, a te dura meno di un'ora  smiley-mr-green, capito ora?
Darvi I MIEI???? Ma se IO li ho chiesti a voi???!!!
Possibile che nessuno finora abbia fatto statistiche sui consumi di Arduino?
Vabbe', faro' qualche misura io , ma che barba...

Ora non litigate e non vi fate i dispetti, in questi giorni ci sono stati molti animi tesi, recuperiamo la tranquillità, tutti (me compreso) e non stiamo ad incazzarci per ogni pidocchio che decide di saltare da un capello all'altro, ok? smiley
Tu hai un Arduino ed uno Shield, tu vuoi alimentare a batteria tutto, tu devi fornire i consumi di ciò che hai, e fin qui mi pare che non ci sia troppo da discutere, si tratta di collegare un tester, mi pare come già spiegato, operazione da 5 minuti a farla lunga smiley-wink
Testato ti ha fornito i consumi del solo micro, non so se ha misurato tutto Arduino, nel caso lo PREGO di postare l'assorbimento, così lo detraiamo dalla misura complessiva che hai tu ed avremo le due situazioni chiare.
Ciò detto mi sfugge un solo punto: ciò che vuoi alimentare a batteria sono le due schede o l'Arduino lo vuoi sostituire con uno schedino stand-alone per risparmiare corrente?
Da questa risposta, dal consumo globale delle tue due schede, dal valore che GENTILMENTE ci fornisce Testato, dalla quantità di autonomia (ore/giorni/mesi/anni, ciò che ti serve) che vuoi avere, ti do' le varie soluzioni. OK?
9774  International / Generale / Re: LCD 20x4 scrive a righe alterne on: October 26, 2011, 12:27:03 pm
porc... mi sa che sto perdendo colpi anche a spiegare. Leo! avevo capito sul serio tutto quanto, l'ultima parte era per "giustificare" il fatto che ti eri dovuto sobbarcare tutti quei post per farmi capire questa cosa smiley-red
GIURO che non ti stavo più chiedendo il codice smiley-red
Però, ormai la fatica è fatta smiley-mr-green
Quel "Transmission" mi è nuovo, non ti stai riferendo ad una lib particolare vero? io non ne sto usando nessuna, a parte quella per il keypad e per l'LCD.
Comunque domani mi metto al lavoro e provo; dal punto di vista hardware vado meglio smiley-lol, infatti ho rivisto l'intero progetto ed ho deciso di fare qualcosa di ancora più professionale, ormai la cosa merita un aspetto serio, entro fine settimana avrò le idee più chiare.
Grazie ancora. smiley-lol smiley-lol
9775  International / Generale / Re: Acquisti da SparkFun? on: October 26, 2011, 12:03:09 pm
OK, grazie, allora faccio richiesta.
9776  International / Generale / Re: LCD 20x4 scrive a righe alterne on: October 26, 2011, 11:55:14 am
Tutto abbastanza chiaro, scusa ma per me sono cose completamente nuove, a parte serial.print e serial.read che sto già usando; ora mi è chiaro che per ogni stringa o comando devo fare un certo numero di trasmissioni, una iniziale ed una finale in formato "byte", le altre idem (se parliamo di clear o cursore) oppure normali stringhe per i testi.
In ricezione, per ogni carattere ricevuto, verifico se è un comando o un carattere di stringa e mi regolo di conseguenza.
L'ultima richiesta era riferita all'uso del serial monitor perché a volte mi arriva qualche "disturbo" e lui mi mostra caratteri strani, però quando faccio serial.print poi non ho più il controllo di cosa arriva al PC, quindi intendevo dire che mentre con l'LCD posso tentare di ignorare caratteri strani, perché intercetto il passaggio serial.read->lcd.print, col serial monitor non posso fare nulla.

Aggiungo, forse te l'avevo già detto una volta, che quanto ti metti d'impegno a spiegare in modalità "for dummies" hai una capacità che farebbe sfigurare molti miei colleghi (non me, che a spiegare sono bravo quanto te smiley-wink), mentre io, nella veste del dummy, sono perfetto, non capisco un c... nemmeno se me le porgi col cucchiaino  smiley-red

Grazie Leo, a buon rendere  smiley-confuse
9777  International / Generale / Re: Acquisti da SparkFun? on: October 26, 2011, 06:36:59 am
menniti: C'é un trucco: Ho cercato il codice nel catalogo cartaceo per poi cercare l'articolo sul sito.
Concordo con la difficoltá di ricerca del sito (sia quello nuovo che anche con quello vecchio).#
Ciao Uwe
smiley-lol sei unico!
Senti, ma il catalogo completo si può richiedere ancora? a me mandano quegli "inserti" da 10-15 pagine ogni mese.
9778  International / Generale / Re: Ma quanto consuma Arduino Uno?!? on: October 26, 2011, 06:35:04 am
Considerando che togli tutto il superfluo di Arduino, con le correnti del solo micro, se la circuiteria esterna è fatta di poca roba, tranquillamente a batteria.
Ma dai? Io pensavo a pedali...  smiley-grin

Intendevo con QUALI batterie, e se magari mettete anche un pannello solare, e comunque quanto vi dura la carica!
Tu ci scherzi, io sto lavorando per alimentare i miei nanetti (sei mancato parecchio, forse non sai cosa sono...) col movimento delle tapparelle di casa  smiley-wink

Il problema è sempre lo stesso: SENZA I TUOI DATI SUL CONSUMO, QUANDO TI DECIDI A FORNIRLI, NON TI SI PUO' DIRE NULLA. Tanto per capirci la tua batteria potrebbe alimentare un nanetto per oltre un migliaio di ore, a te dura meno di un'ora  smiley-mr-green, capito ora?
9779  International / Generale / Re: Acquisti da SparkFun? on: October 26, 2011, 05:49:27 am
Bravissimo!
Ho provato a cercare su RS ma da quando hanno messo quel nuovo motore di ricerca degli articoli io non riesco a trovare più nulla...  smiley-kitty
+1 ormai solo UWE riesce a trovare componenti su RS

Hanno fatto due interventi sul loro sito ed in entrambi i casi l'hanno cag alla grande, ho provato a dirglielo ma lor si sentono felici così smiley-confuse

Quei pulsanti li ho presi settimana scorsa dal mio "amico" Gaetano_F su ebay, il pernetto creedo sia anche più lungo, li ho presi perché mi hanno incuriosito, poi una volta o l'altra torneranno utili.
9780  International / Generale / Re: LCD 20x4 scrive a righe alterne on: October 26, 2011, 05:12:48 am
Ma quindi devo iniziare e finire ogni cosa che mando con questi due byte 0xAA e 0x55.
In seconda posizione metto 0x00, 0x01, 0x02 in base a cosa voglio fare (clear, posizionamento cursore, invio testo)
Dalla terza in poi mando (non nel caso del clear) o i valori di posizionamento o il testo
E' così?

Dubbi:
Nel trasmittente devo scrivere fisicamente 0xAA e 0x55? In questo caso il ricevente non deve analizzare quattro caratteri prima di capire che è un comando di inizio o fine stringa? Oppure c'è un modo per dire ad entrambi di trattarli come byte?

Ma il testo posso continuare a inviarlo come stringa o devo codificare in byte ogni singolo carattere?

Insomma smiley-mr-green smiley-red smiley-mr-green smiley-red potresti postarmi solo una riga tipica di trasmissione e ciò che devo scrivere sul ricevente per analizzarla correttamente? Una volta compresa la tecnica non ho più difficoltà ad implementare tutto.

In ogni caso questa cosa vale SOLO per l'LCD, i terminali seriali non ho possibilità di "programmarli" per i caratteri di controllo, giusto?
Pages: 1 ... 650 651 [652] 653 654 ... 849